Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 469474690 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
dicembre 2018

Van Gogh. Un grande fuoco nel cuore al 'De Nicola' di San Giovanni La Punta
di m-nicotra
918 letture

Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne: la funzione educativa della scuola
di m-nicotra
668 letture

Decreto semplificazione: l'aumento dei posti deve partire dalla preselettiva per non aumentare le già troppe iniquità
di m-nicotra
485 letture

Bocciato in Commissione Bilancio l’emendamento che prevede l’esonero per il 1° Collaboratore del DS nelle scuole in regime di reggenza
di m-nicotra
458 letture

Se e come è possibile andare oltre l'aula. Riflessioni a margine dell’alternanza
di m-nicotra
431 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Istruzioni e indicazioni operative in materia di supplenze al personale docente, educativo ed A.T.A. - Anno scolastico 2018/2019
·Personale docente scuola Secondaria di II grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posti comuni nella scuola secondaria di I grado
·Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posti di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. Assegnazioni sedi. Errata corrige Scuola Primaria
·Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posti comuni per le classi di concorso indicate nel dispositivo. Assegnazioni sedi Secondaria di II grado
·Assegnazioni provvisorie provinciali, interprovinciali su posti comuni. Assegnazioni sedi. Personale docente scuola Infanzia e Primaria a.s. 2018/2019


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Cultura e spettacolo: Pensieri in Libertà - La recensione
Redazione
Amore, benessere, coraggio e ottimismo: quattro temi forti, coinvolgenti, scottanti, atavici motivi di domande intime, sofferte, dubbi esistenziali, alla ricerca di soluzioni definitive, pur nella precarietà della loro conquista, sempre tendente al loro rovescio (amore in odio, coraggio in paura, ottimismo in perdita della speranza, benessere in auto-sabotaggio). Ecco che, attraverso definizioni sintetiche, immediate, suggestive, che scuotono il lettore e lo spingono a una riflessione su se stesso, le proprie scelte o le proprie titubanze distruttive, il libro Pensieri in libertà della psicoterapeuta e giornalista Angela Ganci ci conduce lungo un intricato percorso di riscoperta di sé attraverso il potente strumento di aforismi, pensieri, affermazioni scientifiche, mediati da immagini vivide ed esemplificative, alla ricerca, ora di un ottimismo che vinca i pessimismi, ora di un benessere fisico (cura dell’alimentazione e del sonno) e psichico (il relax del concedersi tempo per il dolce far niente, lo sdrammatizzare i rovesci della sorte, attraverso il sorriso, l’autoironia e la benefica accettazione di una sorte che, per sua natura, conosce, se solo lo crediamo fortemente, improvvisi e risolutivi finali).

Lella Battiato Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 08 dicembre 2018 09:00:00 (118 letture)

(Leggi Tutto... | 5978 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Grande attesa per 'La bella addormentata' con il grande Balletto di San Pietroburgo al Metropolitan di Catania
Redazione
Torna l’8 dicembre, al teatro Metropolitan di Catania, il “Saint Petersburg Ballet”, elegante, raffinata, la più bella fiaba in danza di tutti i tempi nella versione del Classico Balletto “ Imperiale” interpretato con magnificenza, in un prologo e tre atti. Il celeberrimo balletto “La bella addormentata” musicato da Pëtr Il’ič Čaikovskij, coreografia e costumi tradizionali che riportano all’omaggio alla corte di Luigi XIV di Francia che furono nelle intenzioni del librettista Ivan Aleksandrovič Vsevoložskij, all’esordio (15 gennaio 1890), affidate al grande Marius Petipa. Una favola in musica, danzata sulle punte, che occupa un posto fondamentale nel repertorio del Balletto di San Pietroburgo. Melomani e appassionati del balletto classico, al Metropolitan di Catania, rivedranno e ascolteranno i celeberrimi adagio della rosa e pas de deux di Čaikovskij, nonché la permeante aura fiabesca e lo smalto onirico di Petipa, che hanno alimentato fantasia e immaginazione di adulti e bambini, presi per mano dal racconto lineare, semplice e delicato di Perrault.

Lella Battiato Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 06 dicembre 2018 07:00:00 (257 letture)

(Leggi Tutto... | 5601 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Ci sono donne in Italia che... Sono le figlie d’Italia eroiche e coraggiose
Redazione
Il volume è una lodevole iniziativa dell'ANCRI, associazione nazionale degli Insigniti dall'Ordine al Merito della Repubblica, e ha dato concretezza all'idea della Socia Cav. Maria Luisa Pettinelli, delegata nazionale per le Pari opportunità. Il titolo "Ci sono donne in Italia che..." con i puntini di sospensione invita il lettore a scoprire il seguito che ha l'intento di far emergere dall'oblio alcune storie di donne "speciali", in parte dimenticate, e a narrare le loro imprese sono alcuni Soci dell'Ancri, Insigniti dell'Ordine al Merito della Repubblica. Ecco una ricca antologia, quasi un caleidoscopio di personaggi femminili di diverse regioni d'Italia. Viene tratteggiato il profilo biografico, culturale e sociale di ben 46 donne ed accanto a quello di donne già note come Maria Montessori, Anita Garibaldi, Artemisia Gentileschi, Oriana Fallaci, Luisa Spagnoli, Marisa Bellisario, Sara Simeone, Valentina Vezzali Franca Viola, Samantha Cristoforetti figurano altrettante donne "eroiche" che, pur nel silenzio della notorietà sono stare veramente "speciali", che hanno saputo "mettersi in gioco" ed hanno condotto con coerenza una missione sociale a beneficio della Comunità.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 22 novembre 2018 08:00:00 (250 letture)

(Leggi Tutto... | 5354 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Donna Sacra di Sicilia, tra valori miti e leggende - presentazione a Catania il 23 novembre
Redazione
La presentazione del volume "Donna Sacra di Sicilia", sarà l'importante appuntamento culturale promosso dall'UCSI e dall'ANCRI a Catania presso la sede della Presidenza della Regione ex Palazzo Esa in Piazza San Domenico, venerdì 23 novembre alle ore 17,00. La presentazione di "Donna Sacra di Sicilia", con il patrocinio dell'Assemblea Regionale Siciliana, prevede il saluto del Presidente della Regione, Nello Musumeci e del Sindaco di Catania, Salvo Pogliese. Il volume è un progetto culturale, ideato da Francesco La Rosa che, in collaborazione con Mariella Cutrona ha coinvolto diversi autori siciliani nell'esplorazione della sacralità mistica e laica della donna siciliana attraverso storie, miti, leggende e valori essenziali che rendono l'universo femminile poliedrico e misterioso. I racconti sono un coro eterogeneo femminile di poetesse, patriote, sante, dee, ninfe e donne comuni che hanno saputo elevarsi con passione e con la loro esemplarità hanno incarnato gli ideali più nobili della terra Sicilia, crocevia di civiltà, di religioni, di lingue e di culture.

Giuseppe Aderno
Postato da Giuseppe Adernò Lunedì, 19 novembre 2018 07:00:00 (357 letture)

(Leggi Tutto... | 4876 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: UCIIM - Biblioteca 'Gesualdo Nosengo'
Sindacati
La Biblioteca dell'UCIIM, intitolata al fondatore "Gesualdo Nosengo", allestita presso la sede nazionale UCIIM di via Crescenzio 25 in Roma, contiene numerosi scritti e testi che consentono una ricostruzione significativa della storia culturale della scuola italiana, ed ora è stata inserita nell'Anagrafe dell'Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche - ICCU, con il Codice: IT-RM0165: http://anagrafe.iccu.sbn.it/isil/IT-RM0165). Quest'ambizioso sogno è stato realizzato grazie al Progetto "Promuovere la legalità per una nuova cittadinanza, per l'inclusione sociale, per l'integrazione",messo in atto con lo scopo di promuovere forme e modelli di comportamento attestanti i principali valori della cultura spesso soppiantati da pseudo valori, da nuovi idoli connotati dalla prevalenza dell'utilitarismo e dell'individualismo.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 04 novembre 2018 08:00:00 (687 letture)

(Leggi Tutto... | 3697 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: I Siciliani il 2 di novembre non commemorano i defunti, li festeggiano
Redazione
I Siciliani il 2 di novembre non commemorano i defunti, li festeggiano. Le mode mettono in ombra le vecchie tradizioni ma non possono cancellare la storia. Sta agli anziani saperla raccontare ai giovani e non far perdere il sottile filo che li collega ai propri avi. Con questo spirito l’IPSSEOA “Cucuzza Euclide” di Caltagirone il 31 ottobre ha organizzato un convegno dal titolo “Storia, origini e tradizioni culinarie nella festa dei morti in Sicilia” con la partecipazione del prof. Massimo Porta cultore di storia patria. Dopo un intenso percorso di studi e ricerche che ha coinvolto non solo il personale docente, ma anche il personale ATA che hanno messo a disposizione della scuola le loro competenze artistiche legate alla modellazione dell’argilla e alla realizzazione di forme in gesso, sono state realizzati prototipi dei pupi di zucchero. Una tradizione che rischia di essere dimenticata.

Sebastiano Russo
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 03 novembre 2018 08:00:00 (677 letture)

(Leggi Tutto... | 4837 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Carissimo Vescovo ... 100 giovani scrivono e i vescovi rispondono di Marco Pappalardo
Redazione
In occasione del Sinodo dei Vescovi sui Giovani e per continuare dopo la riflessione, un libro che finalmente dà la parola ai giovani e con la Presentazione di Papa Francesco! Questo volume, Carissimo Vescovo...100 giovani scrivono e i vescovi rispondono di Marco Pappalardo, edito dalla Elledici, raduna opinioni, pareri e domande raccolte di persona e al telefono, via mail e via lettera, tra temi, messaggi e post sui social. I giovani scrivono da tutta Italia, ma non tutti sono italiani. Scrivono a un Vescovo, ma allo stesso tempo a tutti i Vescovi. Questo testo appare pertanto sia "un piccolo Sinodo", sia "un Sinodo in piccolo"! Ci sono i giovani e ci sono i vescovi, ed i primi sono più numerosi dei secondi, come del resto nella realtà. Leggerlo è come mettersi in ascolto di tante voci che ci parlano con il cuore e parlano al cuore di ciascuno. Sono voci di giovani di età e condizione diversa (ragazzi e ragazze dai 16 ai 30 anni, studenti, lavoratori, disoccupati, credenti, non credenti, praticanti e non; ciascuno si presenta con il proprio nome, l'età, ciò che fa attualmente e soprattutto un sogno da realizzare) ...

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 18 ottobre 2018 07:00:00 (619 letture)

(Leggi Tutto... | 3995 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Taobuk approda in Canada in occasione di IFOA
Dopo aver accolto a Taobuk una delegazione di operatori culturali e scrittori canadesi tra cui Madeleine Thien, il Festival parteciperà  alle iniziative dell’International Visitors Programme a Toronto, all’insegna di un gemellaggio con il più importante festival canadese. Il Festival Taobuk parteciperà  alla prossima edizione di IFOA – International Festival of Authors, che, al suo trentanovesimo anno, rappresenta il più importante evento letterario del Canada con ben 22 Premi Nobel ospiti nell'arco della sua storia. Dal 21 al 26 Ottobre Taobuk prenderà  parte al programma di scambi culturali di IFOA, denominato International Visitors Programme, grazie anche al supporto dell'Istituto Italiano di Cultura di Toronto e del Canada Council for the Arts. Questa prestigiosa iniziativa, che rappresenta l'opportunità  di potenziare la rete di partnership internazionali del Festival, sarà  anche l'occasione per stringere nuovi accordi professionali e lavorare ad importanti progetti di sinergia.

blog.taobuk.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 14 ottobre 2018 08:00:00 (313 letture)

(Leggi Tutto... | 5930 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: La scatola di cioccolatini. 'Il suo spirito anticonformista e la sua lucida razionalità le permetteranno di ambientarsi ...' di Mariacristina Di Pietro
Redazione
Quando riapre gli occhi, non ha la più pallida idea di cosa le sia successo. Non ricorda il suo nome o come sia arrivata in quella misteriosa biblioteca sull'acqua. Ad una ragazza di circa sedici anni viene offerta una seconda possibilità nel tentare di ricostruire i pezzi della sua vita, come si fa con le tessere di un puzzle. Il suo spirito anticonformista e la sua lucida razionalità le permetteranno di ambientarsi in una realtà per lei inusuale e sorprendentemente piena di sfaccettature? Mariacristina Di Pietro è una ex studentessa del Liceo Scientifico A. Russo Giusti dell'IIS Francesco REDI e nel mese di ottobre avrà per la prima volta l'occasione di confrontarsi con un pubblico di compaesani e non, parlando della sua passione nascosta. La giovane scrittrice esordiente ci presenterà un romanzo capace di trascinarci tra le sue pagine, rivelazione dopo rivelazione, con un intreccio tra passato e presente, difficili scelte e sconvolgenti verità. Per conoscere meglio la sua storia vi invitiamo a partecipare alle seguenti presentazioni de "La scatola di cioccolatini":
- 20 Ottobre alla Biblioteca Comunale di Belpasso (CT), ore 18.00
- 24 Ottobre, presso la Feltrinelli di Catania in via Etnea, ore 18.00
redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 12 ottobre 2018 10:00:00 (518 letture)

(Leggi Tutto... | 3766 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Dedicare - Sabato 13 ottobre a Bagheria
Redazione
Sabato 13 ottobre alle ore 17, presso la sala Borremans di Villa Branciforti Butera, avrà luogo l’evento socio-culturale “Dedicare”, organizzato dalla SAMOT onlus in collaborazione con il Comune di Bagheria. L’idea nasce dal desiderio di contribuire in maniera significativa al sollievo dal dolore sociale di cui le persone affette da patologie cronico degenerative - ed i loro familiari - sono portatori. L’evento di beneficienza, quindi, intende dare voce e visibilità a tre artisti capaci di consegnare con immagini e parole le loro storie di vita: Maria Agrippina Amantia, recentemente scomparsa, attraverso la presentazione del suo ultimo libro “Viva la vita ammalarsi di tumore senza libretto di istruzioni”, Gabina Pavlatova con la mostra dei suoi disegni dal sapore circense e Antonella Marsala che con grinta ed entusiasmo ha dato colore all’evento curandone l’immagine grafica.

e.difatta@samotonlus.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 09 ottobre 2018 07:00:00 (564 letture)

(Leggi Tutto... | 4703 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Grande cultura a Catania ... e prima di Adelson e Salvini, opera di esordio di Vincenzo Bellini, in scena al Teatro Massimo 'Bellini'
Redazione
A Catania nel corso dell'ultima settimana di settembre, tra il 21 e il 28 col leitmotiv in sottofondo delle interessanti iniziative Wondertime, si è respirata, sotto il profilo culturale, aria fina di alta montagna per merito delle maggiori istituzioni culturali cittadine: l'università e il Teatro Massimo Bellini. Si è iniziato con la due giorni "Il teatro di Bellini, spettacolo, prassi esecutiva, multimedialità", organizzata da: Disum (Dipartimento Scienze Umanistiche), Fondazione Bellini, Centro Documentazione Studi Belliniani, e il Teatro Massimo "Bellini" che ha richiamato studiosi e musicologi anche stranieri, invitati e coordinati dal comitato scientifico (Fabrizio Dalla Seta, Maria Rosa De Luca, Graziella Seminara), ospitati nel coro di notte del Monastero dei Benedettini, poi al foyer del Teatro Massimo.

Carlo Majorana Gravina - foto Giacomo Orlando
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 05 ottobre 2018 17:00:00 (568 letture)

(Leggi Tutto... | 8618 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il peso dell’oro - Incontro con l'autrice Barbara Bellomo - Domenica 9 Settembre
Redazione
Incontro con Barbara Bellomo, presentazione del suo nuovo libro "Il peso dell’oro" - Salani, domenica 9 Settembre ore 18,30 al Four Points by Sheraton Catania. Dialogheranno con l’autrice: Alessandra Fassari, giornalista e Barbara Mirabella, assessore alla cultura di Catania.
Il peso dell'oro, Salani Editore. Dopo La ladra di ricordi e II terzo relitto, Barbara Bellomo, docente di lettere a Catania, torna con un frizzante mix di presente e storia antica in un romanzo carico di emozioni e avventura, ambientato in una radiosa Sicilia. Per la giovane archeologa siciliana Isabella De Clio il lavoro è sempre stato tutto. Ma adesso sta cominciando a non bastarle più. La solitudine può diventare pesante, soprattutto se non si riesce a scordare chi un giorno ti ha rubato il cuore. Per fortuna un nuovo mistero è pronto a farle dimenticare la sua situazione sentimentale: una recente scoperta di papiri attribuibili ad Archimede, rinvenuti durante degli scavi, la spinge ad avvicinarsi all’importante codex rescriptus di età medievale, ritenuto per molto tempo solo un libro di preghiere che nasconde però molte sorprese.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 06 settembre 2018 07:00:00 (463 letture)

(Leggi Tutto... | 3584 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il Coro interscolastico di voci bianche “Vincenzo Bellini” al Teatro Antico di Taormina, canta 'Tosca'
Redazione
Nell'ambito del programma "Taormina Opera Stars", promosso dall'Associazione culturale Aldebaran, è stata eseguita il 16 agosto, presso il Teatro Antico di Taormina la prima della "Tosca" di Puccini con replica il 21 agosto. Ha diretto l'orchestra Gianna Fratta e gli attori e cantanti con la regia di Bruno Torrisi sono stati applauditi da un numeroso pubblico che ha riempito i diversi settori dell'ampio e suggestivo Teatro antico. Ad inizio di spettacolo è stato rivolto con un minuto di silenzio un doveroso ricordo e di solidarietà per le vittime della tragedia del ponte Morandi di Genova. Il coro interscolastico di voci bianche "Vincenzo Bellini", che raccoglie ragazzi che frequentano diverse scuole di Catania e di S. Agata Li Battiati, diretto dalla M° Daniela Giambra, è stato invitato a far parte della "cantoria della Chiesa di S Andrea della Valle" che incornicia la splendida opera lirica di Giacomo Puccini che racconta la storia di Tosca e del suo travagliato amore.

redazione@aetnanet.org
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 21 agosto 2018 07:30:00 (501 letture)

(Leggi Tutto... | 5063 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Antonio Caponetto e i suoi 'Volti dell’anima' alla Galleria Civica d’Arte a Misterbianco
Redazione
Sembrano "normali" certi insegnanti, durante l'anno scolastico li vedi in cattedra a far lezione e a metter voti, poi li osservi a chiacchierare in sala docenti di circolari e di registri, poi li senti parlare di macroeconomia e di spread, e di certo non ti accorgi che sono anche degli artisti, che "coltivano" il "sacro fuoco dell'arte", che hanno dentro tanta sensibilità da far diventare un vecchio legno abbandonato in un'opera d'arte, che usano i pennelli meglio delle penne e degli abbecedari. Ecco, così è Antonio Caponetto, docente di Economia Aziendale al liceo statale "Turrisi Colonna", di Catania, che oltre la scuola, per "passatempo", dipinge e crea degli autentici capolavori, dei pezzi unici, apprezzati da un vasto pubblico d'intenditori e dalla critica qualificata. Caponetto dipinge i suoi "volti dell'anima" sul legno, sulla tela, persino su vecchie porte di campagna che recupera e gli dà nuova vita e altra dignità, riuscendo a trasmettere visioni ed emozioni uniche. Il suo stile è inconfondibile, ama dipingere volti di donna e sguardi che dicono tutto nel volgere d'un attimo, ferma il tempo col sorriso e con colori audaci e autentici, lascia una traccia delle "umane solitudini" e della ricerca d'infinito.
Così sono i dipinti di Antonio Caponetto.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Lunedì, 20 agosto 2018 08:00:00 (634 letture)

(Leggi Tutto... | 6788 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Movimento Verticalismo al Museo Diocesano di Catania
Redazione
Al Museo Diocesano di Catania (via Etnea, 8 - piazza Duomo), dal 16 agosto all'8 settembre 2018 "Mostra d'arte del Movimento artistico internazionale Verticalismo" (la Via del Possibile). Inaugurazione alle ore 19,00. Artisti presenti per i 45 anni di attività: Rosario Platania, Salvatore Barbagallo, Rosario Calì, Guglielmo Pepe, Iolanda Taccini, Ninetta Minio, Oliana Spazzoli, Salvatore Spatola, Rosa Buccheri, Daniela Costa, Maria Di Gloria, Antonio Timpanaro, Giuseppe Romeo, Vittoria Litrico, Salvatore Scillato, Clorinda Fisichella, Orazio Gangemi, Giovanni Compagnino, Nino Raciti, Giacomo Catania, Lory Tricomi, Salvatore Commercio.  "Il Verticalismo è un movimento artistico-culturale internazionale polisemico (sorto a Catania nel 1973) che propugna la crescita della società in un "campo di possibilità". Vale a dire è l'uomo (e le sue attività) al centro di un "divenire di possibilità" in cui prevale 'la struttura psicofisica della mente umana nel suo funzionamento adeguato a tutte le modalità del Possibile.

S. C.
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 13 agosto 2018 09:00:00 (611 letture)

(Leggi Tutto... | 3207 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'Cori al Centro!': voci bianche in concerto a Palazzo delle Aquile
Redazione
In occasione della Giornata Internazionale della Musica, le voci bianche delle scuole siciliane sono state protagoniste del "Concertone", evento organizzato da "Cori al Centro! Voci bianche in centro storico" il 21 giugno, equinozio d'estate. Palermo, capitale della cultura ha ospitato nella splendida cornice dell'ingresso monumentale del Palazzo delle Aquile l'esecuzione: del coro "Filarmonica Privitera Polizzi" di Partinico; del coro "Armonico Fracasso" della Direzione didattica Garzilli di Palermo, del coro della Scuola Media Pecoraro di Palermo, del coro interscolastico "Vincenzo Bellini" di Catania, diretto dalla M° Daniela Giambra con la partecipazione di studenti delle scuole "Parini", " Pizzigoni-Carducci", "Calvino" di Catania: "Pluchinotta" e "S. Maria della Mercede" di S. Agata Li Battiati.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Sabato, 23 giugno 2018 10:00:00 (473 letture)

(Leggi Tutto... | 4149 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Le Terme dell’Indirizzo a Catania si accendono
Istituzioni Scolastiche
Le Terme dell’Indirizzo di Catania si accenderanno al crepuscolo di martedì, 5 giugno 2018, e a segnare l’evento ci saranno Sebastiano Tusa, Assessore regionale dei Beni Culturali, Enzo Bianco, Sindaco di Catania, Maria Costanza Lentini, Direttore del Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali, e Tania La Via Paternò, Presidente di Italia Nostra Onlus di Catania. Ma a segnare l’evento sarà, soprattutto, un bambino; un piccolo catanese che accenderà le luci delle Terme romane dell’Indirizzo quella sera, e nel futuro. Rinato il quartiere nel nuovo millennio, le Terme dell’Indirizzo proiettano oggi ombre lunghe nelle ore notturne della movida catanese, presenza centrale incastrata tra una scuola elementare, un antico mercato del pesce e una moltitudine di giovani smart che le guardano mentre guardano al futuro. Ed è per questo che adesso si accendono.
download Invito
Dott. Fabrizio Nicoletti
Polo regionale di Catania per i siti culturali – Direzione
e-mail:fabrizio.nicoletti@regione.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 30 maggio 2018 08:30:00 (745 letture)

(Leggi Tutto... | 5246 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Mi hanno imposto un’altra fatica... Vieni con me?
Istituzioni Scolastiche
La storica Compagnia Teatrale del Liceo Classico “N. Spedalieri” è orgogliosa di presentare “Il cinto di Ippolita”, l’ultimo lavoro dei giovani teatranti della nostra scuola. Lo spettacolo, per la regia di Marika Russo e il tutoraggio della prof.ssa Florio, vi porterà di nuovo indietro nel tempo della mitologia greca, tra la reggia di Atene, il palazzo di Cnosso e la città di Temiscira. Grande è il fermento tra le divinità del Monte Olimpo, fortemente preoccupate per la presenza di una civiltà di donne guerriere: si tratta delle pericolose Amazzoni, creatrici di una società matriarcale che non esita a fare orrenda strage di uomini, usati al solo fine della procreazione di figlie femmine, anch’esse destinate a diventare impietose combattenti. In un intricato e complesso groviglio di situazioni che si sdipana dalla memorabile uccisione del Minotauro alla nona fatica di Eracle, la Tyche e il volere degli dèi incontrano però un ostacolo imprevisto: l’amore impossibile tra l’eroe Teseo, re di Atene, e Ippolita, la regina delle Amazzoni.
download depliant
Gianpietro Patania, 5 D
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 23 maggio 2018 10:30:00 (706 letture)

(Leggi Tutto... | 4110 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Al Media Art Festival l’arte che cambia il mondo. Oltre 50 artisti di 10 paesi per la mostra - The Great Convergence: Natural and Artificial Intelligence
Redazione
Torna al MAXXI l’appuntamento annuale con il Media Art Festival, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Mondo Digitale per esplorare nuove forme d'arte, sempre più collaborative e interattive. Dal 17 al 19 maggio oltre 50 artisti di 10 paesi, dagli Stati Uniti alla Russia, espongono i propri lavori nella mostra “The Great Convergence: Natural and Artificial Intelligence” ospitata nello Spazio Extra MAXXI. Giovedì 17 maggio, ore 11.30 press preview e incontro con gli artisti in mostra.  Interrogandosi sul rapporto tra creatività naturale e intelligenza artificiale gli artisti ci invitano a scoprire relazioni inaspettate e a riflettere sulle potenzialità della media art per comprendere le urgenze culturali e sociali e interpretare la complessità del nostro tempo. Chi siamo? Come saremo? Come diventeremo? Con installazioni, applicazioni robotiche, sound art e video art gli artisti coinvolgono il pubblico in una visione inedita del mondo, un’affascinate esperienza di conoscenza che può trasformarci in profondità, motivando nuovi comportamenti. Il Media Art Festival, giunto alla quarta edizione sotto la direzione di Valentino Catricalà, porta nella capitale lavori di artisti di rilevanza mondiale.

Ufficio stampa Fondazione Mondo Digitale,
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 17 maggio 2018 09:00:00 (703 letture)

(Leggi Tutto... | 6547 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'Vento di Mare' di Paolo Sidoti ispirato alla biografia del Maresciallo Alfredo Agosta
Redazione
Presentazione in anteprima del romanzo "Vento di Mare"  di Paolo Sidoti ispirato alla biografia del Maresciallo Alfredo Agosta, vittima della criminalità organizzata. Sabato 26 Maggio ore 17:00 all'auditorium "Marchese" del palazzo Platamone in via V. Emanuele n.121- Catania
Con la scomparsa di un uomo c'è un mondo ignoto che si spegne, gli ultimi giorni sono testimoni di quello che porterà via con sé. Quanta vita può contenere un solo attimo? Un inno contro la mafia sulla Catania  violenta dei primi anni 80 avida di morte e assetata di sangue. Vita privata tra presente e passato con il ritmo incalzante di un thriller. Dieci giorni scanditi dalla grazia e dalla bellezza dei ricordi, degli affetti e del suo lavoro. Per lasciare un segno sulla nostra memoria, per non dimenticare mai.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 15 maggio 2018 09:30:00 (732 letture)

(Leggi Tutto... | 2209 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Per il docufilm 'A me resta la speranza' il comisano Marco Guccione riceve il Premio Rai-Cinema Channel
Rassegna stampa
Non bisogna mai smettere di sognare nella vita e soprattutto di inseguire i propri sogni: sta accadendo al giovane comisano Marco Guccione, 26 anni, che lo scorso 29 aprile ha ricevuto a Roma, presso il teatro Olimpico, il "Premio Rai-Cinema Channel" al Festival Internazionale dei Tulipani di Seta Nera per il docufilm  "A me resta la speranza", scritto e diretto da Virginia Barrett. Guccione ha curato la colonna sonora del docufilm, forte della sua passione per la musica che lo vede come attuale tastierista della vera cover band dei Pooh e del suo legame con Roby Facchinetti. Un giovane siciliano modello che, grazie ai sacrifici, è riuscito a laurearsi in Economia presso l’Università degli studi di Catania e da gennaio si è trasferito a Roma dove lavora presso un noto gruppo bancario. La sua passione?  "Cantare e suonare con le stastiere – ci racconta visibilmente emozionato - ho composto, arrangiato e registrato i brani strumentali per il docufilm.

Valerio Domenico Martorana
Ufficio stampa Associazione Culturale "la via dell’Arte"
Odg Sicilia – tessera n.78563
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 06 maggio 2018 09:00:00 (859 letture)

(Leggi Tutto... | 3690 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Energia Colore, Forma Vita. Caravaggio, al Polivalente di San Giovanni La Punta
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", della sede distaccata di San Giovanni La Punta, con la Compagnia Studio Danza Lab, presenta il musical, "Energia Colore, Forma Vita. Caravaggio". Lo spettacolo si terrà giovedì 19 aprile 2018, nell'Auditorium del Polivalente di San Giovanni La Punta. Regia e consulenza artistico-letteraria del prof. Pino Pesce, coreografie di Alfio Barbagallo. Presenta Angelo Battiato. Il cast artistico è composto da: Gabriele Ricca (Caravaggio), Jokov Greebe (Mario Minniti), Alessandra Ricca (anima artistica), Clara Ferruccio (anima inquieta), Katia Mancuso (Lady), Giulia Blangiforti (Medusa), Deborah Del Buono (Lena), Luca Sinatra (Ranuccio Tomassoni). E con: Gabriele Contarino, Chiara La Mela, Maria Nicosia, Lorena Lattuca, Alessandra Di Mauro, Alessia De Riccardis, Martina Trovato, Chiara Apa, Andrea Guglielmino, Rebecca Vacaroiu, Paolo Messina, Luisa Ippodrino. Voce fuori campo: Gianmarco Arcadipane. Anima inquieta, spirito irrequieto e incommensurabile artista, Caravaggio rivivrà, dunque, tra musica, danza, suoni e parole per i giovani dell'Emilio Greco e per tutti gli estimatori e i cultori d'arte e di vita.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Domenica, 15 aprile 2018 10:00:00 (577 letture)

(Leggi Tutto... | 3051 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Viaggio nel paese degli stereotipi. Lettera a una venusiana sul sessismo
Istituzioni Scolastiche
Mercoledì 18 Aprile 2018, alle ore 16.30, nell'Aula Magna del Liceo Classico Cutelli di Catania sarà presentato il libro di Graziella Priulla "Viaggio nel paese degli stereotipi. Lettera a una venusiana sul sessismo". L'incontro darà la possibilità di riflettere sugli stereotipi di genere: nella forma originale dell'epistola e nell'uso antifrastico dello straniamento l'Autrice guarda al panorama sociale e civile del nostro paese, denunciando i condizionamenti spesso inconsapevoli dei luoghi comuni, che perpetuano la fissità dei ruoli. Al tavolo con l' Autrice, la DS Elisa Colella, i proff. S. Distefano e F. Bonaccorsi e lo studente Pierluigi Musumeci, caporedattore di Aletheia.

Elisa Colella
Dirigente scolastica Liceo Classico Cutelli
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 14 aprile 2018 19:00:00 (640 letture)

(Leggi Tutto... | 2306 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: La ricerca della felicità. Un excursus sulla ricerca della felicità che si snoda attraverso la storia di filosofi e poeti
Redazione
Giorno 20 marzo alle ore 16:30, nella sede della Società Giarrese di Storia Patria e cultura, in via Fratelli Cairoli, 55, verrà presentato il volume "La ricerca della felicità" di Rocco Agnone - Il Convivio Editore, 2017 - Introduce: prof. Nicolò Mineo (presidente Società Giarrese di Storia Patria) Relatrice: prof. ssa Lia Vecchio (Docente di Filosofia e Storia). Sarà presente l’autore. Un excursus sulla ricerca della felicità che si snoda attraverso la storia di filosofi e poeti ed esprime un anelito interiore che a volte si dissipa nel consumismo e nell'edonismo, ma che va ricercato "in interiore homine". L''autore, come scrive Giuseppe Manitta nella prefazione, va oltre queste premesse alla ricerca di un'etica della sofferenza e dell'amore che supera il nichilismo di Camus, e ci ripropone in maniera originale la lettura di Etty Hillesum, ebrea deportata nei campi di concentramento nazisti," intensa e instancabile ricercatrice della bellezza della vita." Il libro di Agnone parla alla mente e al cuore dell'uomo contemporaneo che rischia di smarrire le coordinate della propria "humanitas".

Carmelo Torrisi
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 18 marzo 2018 08:00:00 (1061 letture)

(Leggi Tutto... | 2966 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Norma: un attraente percorso da Alexandre Soumet a Vincenzo Bellini - Katane Palace Hotel
Redazione
Si svolgerà sabato 24 febbraio, per la Società Catanese Amici della Musica, al Katane Palace Hotel di via Finocchiaro Aprile, la conferenza sul tema" Norma: un attraente percorso da Alexandre Soumet a Vincenzo Bellini". Relatrice dell'incontro, nella Sala conferenze, alle 18.30, sarà la professoressa Anna Rita Fontana, docente di musica, giornalista, critico musicale e attualmente Vicepresidente della Scam. La relazione si incentra sulla genesi dell'opera belliniana, a partire dalla coeva produzione di Soumet, sulle analogie e le differenze fra esse, quella letteraria dello scrittore francese Alexandre Soumet (1788-1845) in cinque atti e in versi, dal titolo Norma ou l'Infanticide, e l'opera teatral-musicale del musicista catanese Vincenzo Bellini, in due atti, su libretto di Felice Romani.

Anna Rita Fontana
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 24 febbraio 2018 14:00:00 (542 letture)

(Leggi Tutto... | 3186 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Attiva Misterbianco presenta il libro della saggista Graziella Priulla 'Viaggio nel paese degli stereotipi'
Redazione
Domenica 17 dicembre, presso il Teatro Comunale di Misterbianco si è tenuta la presentazione del libro della saggista Graziella Priulla Viaggio nel paese degli stereotipi, organizzata dall'associazione politico-culturale "Attiva Misterbianco" con un'intervista doppia condotta dai soci Igor Nastasi e Giuseppe Gullotta. Già docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi nella facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Catania, G. Priulla si occupa da diversi anni delle problematiche relative al linguaggio e agli stereotipi di genere: del 2013 è il manuale "C'è differenza. Identità di genere e linguaggi" rivolto principalmente alle scuole secondarie di II grado e scritto con l'intenzione di contribuire ad un costruttivo dibattito nelle agenzie formative. Nel volume presentato a Misterbianco l'autrice utilizza un funzionale espediente narrativo palesato dal sottotitolo: «Lettera a una venusiana sul sessismo». Rivolgendosi ad un'extraterrestre cui raccontare gli usi e costumi del pianeta terra, ...

Katya Musmeci
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 27 dicembre 2017 07:30:00 (1730 letture)

(Leggi Tutto... | 4378 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Concerto di Natale del Coro interscolastico 'Vincenzo Bellini' di Catania al Duomo di Acireale
Redazione
Il coro giovanile interscolastico di voci bianche "V. Bellini", diretto dal M° Daniela Giambra, con la collaborazione del M° Alessandro Vargetto ha eseguito l'ottavo concerto di Natale nell'artistica Basilica dell'Annunziata, Cattedrale di Acireale. Nella magica atmosfera del Natale le dolci melodie sono state introdotte dal canto gregoriano, seguite da musiche del Settecento in lingua latina, i brani di B. Britten con la voce solista di Giuliana Marletta, del Liceo "Lombardo Radice", il canto "Stars" eseguito delle voci soliste di Dario Buonconsiglio, Cristiano Pardo, Emanuele Scordo del Liceo "C. Marchesi" di Mascalucia ed .intercalati da canti in lingua francese, inglese e siciliana. L'armonioso suono dell'arpa di Ginevra Gilli e le performance di Giuseppe Valguanera alle percussioni e di Alessandro Zerilli alla tastiera, hanno dato eccellenza alle dolci voci dei bambini, ragazzi e giovani del corso interscolastico, composto da studenti dei Licei: "Cutelli", "Spedalieri", "Turrisi Colonna", Lombardo Radice", "Emilio Greco" . "Don Bosco"di Catania, e "Concetto Marchese"di Mascalucia.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 25 dicembre 2017 01:00:00 (1334 letture)

(Leggi Tutto... | 3708 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il Coro ­di voci bianche 'Vincenzo Bellini' in Prefettura di Catania per la cerimonia di auguri di Natale
Redazione
Il Coro giovanile interscolastico  “Vincenzo Bellini”, fondato dal preside  Giuseppe Adernò nel 2010,   è stato invitato in Prefettura  per la cerimonia di auguri di Natale. Commossi gli studenti di diversi licei di Catania e Mascalucia hanno eseguito a cappella, guidati dal M° Alessandro Vargetto,  canti natalizi e un armonioso “Va’ pensiero”, allietando la cerimonia dello scambio di auguri con il Personale della Prefettura. Il Prefetto, Silvana Riccio, ha molto apprezzato la presenza degli studenti nella sede istituzionale, dove i ragazzi sindaci  nei giorni precedenti hanno  addobbato l’albero di Natale con  originali manufatti  e materiali di riciclo.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 24 dicembre 2017 07:30:00 (1248 letture)

(Leggi Tutto... | 1928 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'La leggenda del pianista sull’oceano' inaugura la seconda stagione del Teatro Mobile per la prima volta in Sicilia tra applausi e commozione
Redazione
Si apre con successo il sipario della II stagione di Teatro Mobile di Catania, nata da un'idea di Francesca Ferro e Francesco Maria Attardi, con "La leggenda del pianista sull'oceano" spettacolo ospite diretto da Luca Cicolella prodotto da Igor Chierici e dalla Fondazione Garaventa di Genova, rappresentato per la prima volta in Sicilia. Igor Chierici, autore dell'adattamento teatrale del monologo "Novecento" di Alessandro Baricco, sul palco del Teatro Abc, nelle vesti del trombettista Max ha raccontato con grande capacità empatica, sfiorando le corde più intime dell'anima, la vita di Denny Boodman T.D. Lemon Novecento, il più grande pianista esistito che sin dalla sua nascita non ha mai abbandonato la nave Virginian.

Lella Battiato Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 03 dicembre 2017 07:30:00 (985 letture)

(Leggi Tutto... | 3851 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Rosa Balistreri. A memoria di una voce, al Polivalente di San Giovanni La Punta
Istituzioni Scolastiche
In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il Liceo Artistico Statale “Emilio Greco”, di Catania, ha programmato all’Auditorium del Polivalente, di San Giovanni La Punta, il Musical Story “Rosa Balistreri. A memoria di una voce”. Lo spettacolo narra la vita e l’attività artistica della famosa cantante folk siciliana, tratta dal libro biografico “Rosa Balistreri”, di Giuseppe Cantavenere, con musiche, coreografie, rielaborazione teatrale e regia a cura del prof. Pino Pesce, ed un cast di oltre 20 attori. La trama, tradotta in siciliano, viene raccontata (in tre distinti interventi che si intercalano allo sviluppo della pièce teatrale) dal personaggio-narratore-cantastorie, il quale si accompagna con la chitarra scorrendo il suo cartellone che, in maniera innovativa, viene proposto con proiezione video che, quando lo richiede il richiamo, mette in primo piano la scena narrata.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Domenica, 26 novembre 2017 07:00:00 (871 letture)

(Leggi Tutto... | 3554 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: L'orchestra del 'Taormina opera Stars' pioniera del melodramma alle isole Canarie
Redazione
La "Taormina Opera Stars Orchestra", nello splendido e modernissimo "Palacio de Formacion y Congreso" dell'isola di Fuerteventura, nei giorni scorsi, è andata in scena, portando per la prima volta in assoluto, una messa in scena di "Aida", capolavoro di Giuseppe Verdi. È stato realmente un debutto dell'opera lirica nella splendida isola. Il teatro, realizzato a pochi passi dal mare, ha ospitato, infatti, un’opera finalmente con tutti gli elementi necessari, orchestra compresa. Lo scorso anno il complesso aveva proposto una rappresentazione di "Madama Butterfly", accompagnata solo al piano, che ha avviato il nuovo teatro al mondo operistico. Il direttore artistico, Josè Conception, tenore che ha ottenuto un grandissimo successo, sempre in Aida, già proposta ad agosto scorso al Teatro Antico di Taormina, ha voluto realizzare un sontuoso progetto anche nell'isola.

Lella Battiato Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 10 novembre 2017 08:00:00 (721 letture)

(Leggi Tutto... | 4317 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Viaggiatori stranieri nella Sicilia dell’Ottocento - giovedì 9 novembre alle ore 17,30, al Teatro Antico Catania - Sala dell’Esedra
Redazione
Nell'Ottocento, secolo di impetuosi mutamenti economici, geopolitici e tecnico-scientifici, l'eredità settecentesca del Gran Tour in Sicilia, che poneva in risalto le testimonianze classiche e le risorse naturali dell'isola, restava feconda, mentre il passaggio delle culture romantiche lasciava propri sedimenti che, utilmente e senza traumi, slargavano gli ambiti dell'attenzione attraverso una considerazione più aperta e variegata del retaggio storico. Per una serie di emergenze politiche e sociali, nell'immagine della Sicilia si apriva tuttavia una cesura profonda, in particolare nella seconda metà del secolo, quando il disegno di unificazione dell'Italia veniva portato a compimento. Nelle corrispondenze, nei reportage, nelle inchieste ufficiali e negli studi veniva posta in luce una Sicilia oppressa da questioni sociali di ogni tipo. E percezioni di questo tipo s'imponevano nei resoconti di numerosi viaggiatori.
download invito
Marcella Labruna
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 05 novembre 2017 07:00:00 (1736 letture)

(Leggi Tutto... | 4650 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Antologia sulla Mafia, libro guida perché i ragazzi comprendano
Redazione
Ci sono tanti libri sulla mafia, ma mancava un libro che tutti i ragazzi possono leggere e capire. E' l'antologia  "Cosa vostra. Mafia e istituzioni in Italia - Percorso storico e antologico attraverso l'opera di Pippo Fava e gli scritti di altri autori" di Fabio Giallombardo,  editrice Autodafè,  che la libreria Mondadori di Piazza Roma ha promosso, presentando il volume nell'auditorium "Preside Salvatore Cuccia" del Liceo classico "N. Spedalieri". L'autore, Fabio Giallombardo, nato a Padova, da genitori siciliani, ha riscritto la storia della mafia, completando una preziosa antologia, con testi di Pippo Fava e altri autori: Sciascia, Salvatore Lupo, Pirandello, Borsellino, perché i ragazzi comprendano e sentano in maniera responsabile il vero senso della legalità, che non si ferma agli slogan, ai cortei, alle manifestazioni di piazza, ma produce una reale modifica dei comportamenti e quindi del modo di pensare, di sentire e di agire e non solo a scuola, ma nella prospettiva di uno stile di vita onesta e rispettosa dei valori.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Mercoledì, 13 settembre 2017 08:00:00 (872 letture)

(Leggi Tutto... | 6249 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Cosa vostra. Mafia e istituzioni in Italia - 7 settembre al Liceo classico N. Spedalieri
Istituzioni Scolastiche
Giovedì 7 settembre alle ore 16,30 presso il Liceo classico "N. Spedalieri" avrà luogo la presentazione dell'antologia scolastica "Cosa vostra. Mafia e istituzioni in Italia" di Fabio Giallombardo. L'antologia, attraverso l'opera di Pippo Fava e gli scritti di altri autori, ricostruisce e racconta la storia dei rapporti fra Stato e mafia dall'Unità d'Italia ai giorni nostri. L'autore, Fabio Giallombardo, originario delle Marche, vincitore del premio Ninni Cassarà 2015 e finalista al premio Piersanti Mattarella 2016, ha appositamente ricostruito un percorso storico in cui alterna le citazioni di Pippo Fava agli scritti di altri autori (da Sciascia, a Salvatore Lupo, a Pirandello, a Borsellino a molti altri). L'incontro, che avrà una struttura seminariale, sarà introdotto dalla dirigente reggente Daniela Di Piazza, la quale ha accolto con positivo entusiasmo e vivo apprezzamento l'iniziativa culturale e didattica proposta da Valentina Agosta della libreria Mondadori di Piazza Roma, ...

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 03 settembre 2017 09:00:00 (784 letture)

(Leggi Tutto... | 3767 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il dialetto siciliano, ieri, oggi, domani. Rassegna di poesia a Ragalna
Redazione
E’ giunta alla sua terza edizione la Rassegna di poesia e musica popolare siciliana, nella verde e incantevole cittadina di Ragalna. Merito dell’Amministrazione Comunale del ridente paesino etneo, che ha compreso che l’iniziativa ha tutti gli elementi utili per poter fare, cultura, arte ed intrattenimento, peraltro su un tema attualissimo e inesauribile: la lingua siciliana. La riscoperta del valore del proprio dialetto e la necessità di recuperarlo in tutte le sue sfaccettature. Così, Pippo Pappalardo, appassionato cultore del dialetto siciliano e valido autore di poesie dialettali, ideatore e artefice della pregevole iniziativa, è riuscito abilmente a stilare un format e ad accorpare un gruppo di amici cultori del siciliano che ha funzionato alla perfezione e che ha appassionato un pubblico attento e numeroso.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Giovedì, 24 agosto 2017 08:00:00 (1161 letture)

(Leggi Tutto... | 3417 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Movimento Verticalismo GranTour dei Musei
Redazione
Dopo il grande successo di pubblico e critica della prima edizione "Movimento Verticalismo Gran Tour workshop" internazionale ('arte a colloquio con il pubblico'), a New York (Central Park e Times Square: 26/11/2015), Parigi (Lungosenna: 16/11/2015), Londra (Trafalgar Square: 14/1/2016) e Berlino (Alexanderplatz: 14/1/2016), oggi gli artisti Verticalisti affrontano una nuova sfida: "Movimento Verticalismo Gran Tour dei Musei" italiani, a partire da quelli siciliani. Tra i primi eventi figurano il Museo Regionale Interdisciplinare di Caltanissetta (dal 3 al 24/9/2017), Museo Archeologico Ibleo di Ragusa (dall'1/10 al 5/11/2017), e Museo Regionale Interdisciplinare di Enna (dal 3/12/2017 al 7/1/2018). L'intero percorso si concluderà alla fine del 2018, per festeggiare i primi 45 anni di storia del Verticalismo (la Via del Possibile) "corrente" artistica internazionale sorta a Catania nel 1973.
Una narrazione artistica (continuum di tradizione e invenzione), culturale e sociale appassionata, pregna di idee e atmosfere singolari vissute intensamente ...

 Salvatore Commercio
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 23 agosto 2017 07:30:00 (756 letture)

(Leggi Tutto... | 3258 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Gli artisti incontrano la storia e la magia nel castello di Cefalà Diana - 16-21 agosto 2017
Redazione
Tutto pronto per tagliare il nastro alla 1^ collettiva internazionale “Gli artisti incontrano la storia e la magia nel Castello di Cefalà Diana”, che si terrà dal 16 al 21 agosto 2017. Oltre 60 artisti esporranno le loro opere per dimostrare che attraverso la bellezza è possibile raccontare diversamente i territori dell’amata terra di Sicilia. L’iniziativa, voluta dal sindaco di Cefalà Diana Marco Francesco Albiano, dal direttore artistico Roberto Guccione, dall’associazione culturale “La via dell’arte” e dall’associazione culturale musicale “Euterpe”, ha come obiettivo quello di trasformare il piccolo centro arabo normanno in una cittadina dell’arte, con il sostegno del sindaco dell’area metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando.

Associazione culturale “La via dell’arte”
Valerio Domenico Martorana
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 15 agosto 2017 08:00:00 (961 letture)

(Leggi Tutto... | 3595 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Solo la musica, insegna, educa, salva
Redazione
E’ il sogno di una notte di mezza estate, il concerto che nei giorni scorsi l’orchestra Filarmonica S. Nicolò di Mascalucia ha regalato ad un pubblico internazionale che ha accolto con gioia l’invito per un evento più unico che raro per la nostra terra. E la vigilia di San Lorenzo non poteva esser meglio celebrata se non sotto il cielo stellato del parco Trinità Manenti, tra le note sublimi di due concerti per pianoforte ed orchestra di Beethoven, rispettivamente il n.4 op.58 e il n.5 op.73. Al pianoforte Stephen Vaglica, (per il primo), pianista americano di fama internazionale e di origini siciliane, che con entusiasmo ha accettato di suonare con l’orchestra stabile di Mascalucia, raro gioiello nella realtà musicale italiana, che purtroppo, non sembra tenere in gran conto i suoi musicisti e l’arte in genere, e Daniele Petralia, (per il secondo), nostro conterraneo, che porta in alto la bandiera di un pianismo di classe e di una scuola di eccellenza in tutto il mondo.

Norma Viscusi
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 14 agosto 2017 09:00:00 (1321 letture)

(Leggi Tutto... | 3863 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: All'Ursino Recupero presentato il volume dell'italianista Maria Valeria Sanfilippo
Recensioni
Pubblicati studi e nuove ricerche su Giuseppe Bonaviri
CATANIA – Nella suggestiva cornice del refettorio piccolo dei Benedettini, promossa dalle Biblioteche Riunite Civica e Ursino Recupero, dall'Università degli Studi di Catania e dal Kiwanis Club Absolute Catania -Terra dei Ciclopi, ha avuto luogo la presentazione del volume “Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene” (ed. Aracne) di Maria Valeria Sanfilippo. Dopo i saluti introduttivi del direttore Rita Angela Carbonaro, gli interventi del critico Sergio Sciacca e della linguista Rosaria Sardo, coordinati dalla studiosa Sarah Zappulla Muscarà e inframezzati dalle intense letture dell’attore Agostino Zumbo.
Edito per i tipi di Aracne, con una intrigante prefazione a firma Sarah Zappulla Muscarà e in copertina un dipinto di Antonino Cammarata, il volume analizza la ricca e multiforme produzione di Giuseppe Bonaviri, alla luce di una bibliografia corposa e aggiornata. Ne scaturisce un panorama critico-letterario, arricchito di indagini intra e inter-testuali, lettere inedite, interviste all’autore, materiale documentario di vario genere.
Postato da Andrea Oliva Giovedì, 10 agosto 2017 01:10:07 (1581 letture)

(Leggi Tutto... | 5743 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Aurelio Grimaldi inaugura la sesta edizione di Corto di Sera
Redazione
Prenderà il via lunedì 7 agosto la sesta edizione di Corto di Sera, alla presenza del regista Aurelio Grimaldi e di parte del cast verrà presentato al pubblico il suo ultimo film “La Divina Dolzeida”. Proiettato in anteprima al Taormina Film Festival lo scorso 9 luglio, il nuovo film del regista siciliano ha come protagonista assoluta l'attrice catanese Guia Jelo e vede la partecipazione di Tuccio Musumeci, Pippo Pattavina e Simona Izzo. Nel cast anche Lucia Sardo e, per la prima volta sullo schermo, Maria Chiara Pappalardo. “Aurelio Grimaldi mi ha regalato un sogno: io sono ‘La Divina Dolzedia’, quindi io sono tutto il film, lui l’ha pensato per me e con me” ha affermato Guia Jelo all'indomani della presentazione ufficiale del film. La storia racconta ventiquattro ore della vita della prostituta che recita il XVIII canto della Divina Commedia. quello delle malebolge, che contrariamente a quanto avviene nel viaggio dantesco sono i peccatori che vanno a trovare l’attempata prostituta e non viceversa.

cortodisera@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 08 agosto 2017 07:00:00 (797 letture)

(Leggi Tutto... | 4351 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Pirandello in siciliano rivive con The Freak editori
Redazione
Nell’anno del centocinquantesimo anniversario dalla nascita di Luigi Pirandello, The Freak editori inaugura la collana Palmyra, dedicata ai classici, proponendo una nuova edizione di uno tra i drammi meno noti della sua opera. Si tratta de ‘U ciclopu (prima assoluta: Teatro Argentina, 26 Gennaio 1919) traduzione in dialetto siciliano di un antico dramma satiresco di Euripide, genere teatrale a metà tra la tragedia e la commedia che non ha avuto fortuna postuma. Peppe Leonardo Gallato ha curato una nuova edizione critica, una Introduzione e un Commento, nonché la prima traduzione in italiano dell’opera. ‘U ciclopu di Pirandello non è una semplice traduzione: egli, infatti, non si limita a tradurre (dall’italiano al siciliano, come dimostra Gallato nell’Introduzione) ma crea un dramma interamente autonomo: pur conoscendo lo statuto tipico di un dramma satiresco, Pirandello fa scadere il dramma in una farsa campestre, e lo fa attraverso la marcatura linguistica dei tre personaggi sulla scena: ...

redazione@thefreak.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 03 agosto 2017 07:30:00 (939 letture)

(Leggi Tutto... | 9180 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'Cronaca di un delitto annunciato', di Adriana Pannitteri, a Ragalna
Redazione
Oltre alle ferie ed alla calura, per le vacanze estive degli insegnanti, ... c'è di più! Ci sono le tante mattinate passate a meditar ed a leggere e leggere a perdifiato! Ci sono le fresche serate in pizzeria e le passeggiate in riva al mar! Ma ci sono anche, e soprattutto, i salotti letterari e le presentazioni dei libri dei tanti amici! E Norma Viscusi, insegnante, musicista e operatrice culturale, non si sottrae affatto a questi "riti" dei docenti in vacanza! Proprio l'altra sera, all'interno della suggestiva location dell'enoteca Palmento Arena di Ragalna, si è svolta la presentazione del libro, "Cronaca di un delitto annunciato", della scrittrice Adriana Pannitteri, tra le firme più note dell'informazione italiana, condotta, appunto, da Norma Viscusi. L'evento è stato organizzato dall'Assessorato alla Cultura, del Comune di Ragalna, all'interno di un progetto estivo con un cartellone di eventi diversi e interessanti, che, se spesso sono generalmente rivolti alla promozione e alle vendite, in quest'occasione, grazie ad una sapiente scelta di tutti gli attori, ha avuto risvolti di elevato valore culturale e artistico.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Martedì, 11 luglio 2017 07:30:00 (1270 letture)

(Leggi Tutto... | 4194 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Premio Internazionale 'Chimera d’Argento 2017', a palazzo degli Elefanti
Redazione
Nella splendida cornice dell'aula consiliare del Comune di Catania, al Palazzo degli Elefanti si è svolta la solenne cerimonia di consegna della XVII edizione del Premio Internazionale "Chimera d'Argento 2017", promossa dall'Accademia d'Arte Etrusca, presieduta da Carmen Arena. A fare gli onori di casa la Presidente del Consiglio Comunale, Francesca Raciti, Madrina dell'importante evento culturale cittadino, nel corso del quale sono state premiate 20 personalità che si sono particolarmente distinte in diversi ambiti professionali e istituzionali: dalla letteratura alla medicina, dalla musica alla cultura, dall'avvocatura al notariato, dall'arte all'insegnamento, dal giornalismo allo sport ed anche ad una benemerita associazione ong del Volontariato catanese: il Centro aiuto alla vita" Domenico Savio", attivo presso l'opera salesiana di Barriera. Ha condotto la serata il presidente del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università di Catania, il medico psichiatra prof. Agostino Palmeri con la collaborazione di Jolanda Scelfo, Antonino Blandini, Giuseppe Adernò, Piera Bonaccorsi, Vera Pulvirenti.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 10 luglio 2017 07:30:00 (1765 letture)

(Leggi Tutto... | 7100 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Uzeta. Il paladino di Catania DI Maria Antonietta Maiuri
Redazione
Un prezioso volume  di Maria Antonietta Maiuri, che raccoglie  28 cartelli dell’opera dei Pupi  è stato presentato nell’anfiteatro del Monumento dei Caduti al Lungomare  dal preside Giuseppe Adernò che ha introdotto l’autrice. La storia del coraggioso paladino catanese che da semplice palafraniere al Castello Ursino diventa glorioso condottiero e innamorato della bella Galatea    è documentata nel ricco patrimonio artistico  dei “cartelli”che descrivono “La storia di Alcibaldo e Uzeta il catanese”, nipote della zia Nunzia, abitante in Via Naumachia,  inventata dal puparo Raffaele Trombetta, e successivamente trasformata in un romanzo a dispense da Giuseppe Malfa  dal titolo: “Uzeta il catanese e Magilda di Catana, ovvero Ferrantino Sant’Aquila”. Come si legge nel volume, il cultore del teatro dei pupi di Acireale, Vincenzo Abbate,   trovandosi a Pachino, offri un compenso al netturbino che aveva avuto l’incarico di smaltire in una discarica alcuni scatoloni provenienti da un teatrino ormai dismesso e così recuperò i 28 cartelli che raccontano la storia del paladino Uzeta.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 08 luglio 2017 07:30:00 (1053 letture)

(Leggi Tutto... | 4371 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: L’antico fa scena. Seconda edizione del festival di teatro e danza sul mito classico
Istituzioni Scolastiche
Padova, 25 maggio 2017 - Prende il via la prossima settimana la seconda edizione del festival di teatro e danza sul mito classico "L'antico fa scena", in calendario mercoledì 31 maggio e giovedì 1° giugno e quest'anno ospitato nel palcoscenico naturale del suggestivo Tempio greco di Nettuno, nel Parco archeologico di Paestum (Salerno). Organizzato dalla compagnia TalèaTeatro di TOP-Teatri Off Padova, il festival gode del patrocinio e del sostegno del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dell'associazione Antropologia e Mondo antico dell'Università di Siena. Al centro della proposta, un percorso teatrale dedicato all'epica latina che nelle due giornate si snoderà tra l'Eneide di Virgilio, le Metamorfosi di Ovidio e il De Rerum natura di Lucrezio.

anticofatesto@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 29 maggio 2017 09:00:00 (1009 letture)

(Leggi Tutto... | 4169 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Ragazzi cinesi in concerto nella chiesa di Sant'Agata La Vetere
Redazione
Nella suggestiva cornice della chiesa di Sant'Agata La Vetere si è svolto il concerto degli studenti cinesi della Hangzhou Wenlan Middle School, ospiti dei ragazzi delle scuole "Carducci" e "Calvino" di Catania. Un gemellaggio all'insegna della musica,ha consentito l'incontro di ragazzi siciliani e cinesi e nel corso del concerto sono stati eseguiti brani musicali con i caratteristici strumenti cinesi e le suggestive armonie malinconiche e drammatiche del Sol Levante. Le ragazze in abito rosso decorato in oro con l'erhu, il violino cinese , i ragazzi in abito bianco con i fregi dorati hanno suonato i caratteristici flauti traversi "Dizi" e i flauti diritti "xiao". Originale è stato inoltre il balletto di una ragazza con il liuto cinese "pipa" che nei colori e suoni armoniosi rappresenta il cielo, la terra e l'uomo e le quattro corde raffigurano le quattro stagioni.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 06 maggio 2017 07:00:00 (1391 letture)

(Leggi Tutto... | 4149 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Studenti cinesi in concerto a Catania con il coro 'Bellini'
Redazione
Il linguaggio universale della musica e l'armonia dei suoni aggrega popoli e nazioni. Una scolaresca cinese, di 24 studenti di scuola media, in visita in Italia, dopo aver visitato Firenze e Roma, ha scelto Catania come una delle tappe dell'iter culturale e turistico e giovedi 4 maggio, alle ore 10,00, presso la Chiesa di Sant'Agata La vetere presenterà un concerto con i caratteristici strumenti cinesi. Il concerto musicale sarà integrato dai canti eseguiti dal Coro "Vincenzo Bellini", diretto dal M° Daniela Giambra e Alessandro Vargetto, con i ragazzi del coro "Carducci" ed il piccolo coro "Italo Calvino" arricchito dal gruppo folk "Bummili e quartari" che saluterà con canti siciliani la scolaresca cinese.

D. S. Salvo Impellizzeri
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 30 aprile 2017 08:00:00 (1330 letture)

(Leggi Tutto... | 2479 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Ingresso gratuito per i docenti a musei, aree archeologiche, monumenti
Ministero Istruzione e Università
Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con decreto n. 111 del 14 aprile 2016 ha introdotto una modifica all’art. 4, comma 3, del decreto n. 507 dell’11 dicembre 1997, recante le norme per l’istituzione del biglietto d’ingresso ai musei, gallerie, scavi di antichità, parchi e giardini monumentali, relativa all’ingresso gratuito consentito “ … al personale docente...

Miur
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 marzo 2017 15:06:35 (1582 letture)

(Leggi Tutto... | 1367 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Musei: a Palermo un bacio lungo 2500 anni - Nelle metope e in piccoli frammenti storie d'amore di dei e non
Rassegna stampa
PALERMO - Da un frammento con una rara scena di bacio, il museo archeologico Antonio Salinas di Palermo ha tratto ispirazione per una settimana di arte, amore e poesia.
    Dall'11 al 19 febbraio, viene proposto un viaggio tra gli amori del passato, raccontati attraverso la poesia e la musica.
    L'itinerario di "Loveweek" viene arricchito da un continuo...

Ansa.it
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 13 febbraio 2017 07:00:00 (1075 letture)

(Leggi Tutto... | 1871 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il barocco in Cielo
Redazione
I tradizionali festeggiamenti agatini, noti in tutto il mondo per la loro numerosa partecipazione e il loro focoso coinvolgimento, hanno avuto avvio già da qualche giorno nella città alle pendici dell'Etna, "sublimata" dal sacrificio della Martire Agata (a. 251 d.C.). Festa barocca quella di Sant'Agata, festa senza misura. Nel contesto di eventi che, ogni anno, la Curia diocesana e l'Amministrazione comunale promuovono e sponsorizzano, ha preso il via anche quest'anno la Settimana Musicale Agatina, kermesse concertistica ideata dal Coro Lirico Siciliano in collaborazione con l'Arcidiocesi di Catania e che si fregia di blasonati patrocini quali quello del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, e del Pontificio Consiglio della Cultura. Per l'inaugurazione, il M° Francesco Costa, direttore del Coro, ha scelto un esordio davvero straordinario, riportando alla luce gli spartiti della Missa "Ingenua Sum" di Nicolas Couturier, che è stata dunque eseguita per la prima volta.

Fabio Adernò
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 04 febbraio 2017 09:00:00 (1149 letture)

(Leggi Tutto... | 7117 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: ITI Cannizzaro - Al teatro dei Pupi, tra tradizione e attualità, l’Opera dei Fratelli Napoli
Istituzioni Scolastiche

“Un Duello Cavalleresco che dura tre giorni e tre notti, l’amore puro e ingenuo di Orlando per Angelica, l’amore tramutato in odio del Gran Khan dei Tartari rifiutato dalla principessa indiana, e poi l’eterna lotta tra bene e male, il traditore Gano di Magonza, i furfanti di strada travestititi da eremiti, i paladini buoni e i saraceni cattivi, i giganti e i draghi. Tutto questo e molto altro ancora nella Marionettistica dei Fratelli Napoli che ha offerto agli studenti di tutti gli ordini e gradi uno spettacolo affascinante e coinvolgente.

Prof.ssa Lucia Andreano (docente F.S. Ufficio Stampa ITI Cannizzaro - Catania)

Postato da Renato Bonaccorso Venerdì, 27 gennaio 2017 17:15:56 (1030 letture)

(Leggi Tutto... | 3350 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Nel centenario delle morte: Luigi Capuana intellettuale di transizione tra Naturalismo e nuovi fermenti culturali
Istituzioni Scolastiche
Lo scorso 16 Dicembre si è svolta a Mineo un’importante manifestazione dal titolo “Luigi Capuana intellettuale di transizione tra Naturalismo e nuovi fermenti culturali”, incentrata sulla figura dello scrittore minenino di cui ricorre il centenario della morte.
La Giornata di studio – nata con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, dell’Università degli Studi di Catania, del Comitato Nazionale per le Celebrazioni Capuaniane, dell’Ambasciata di Grecia a Roma, dell’Istituto Nazionale di Studi Neoellenici -  è stata programmata, progettata e realizzata dalla Professoressa Anna Zimbone, Docente ordinario di Greco Moderno nell’Ateneo catanese.
Hanno partecipato all’evento gli Studenti del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania ed una folta delegazione di ragazzi provenienti da prestigiose Istituzioni Scolastiche come il Liceo Classico “Mario Cutelli” di Catania, il Liceo Classico “Mario Rapisardi” di Paternò e il Liceo Scientifico “Antonino Russo Giusti” di Belpasso.
Il Liceo Classico “M. Rapisardi” ed il Liceo Scientifico “Russo Giusti”, tra l’altro, hanno aderito anche lo...

Prof. Maria Làudani
Liceo Classico “M. Rapisardi” - Paternò
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 28 dicembre 2016 07:00:00 (1302 letture)

(Leggi Tutto... | 6851 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Concerto di Natale. Il Coro interscolastico 'Vincenzo Bellini' al Carmine
Redazione
Il coro giovanile interscolastico di voci bianche "V. Bellini", diretto dal M° Daniela Giambra, con la collaborazione del M° Alessandro Vargetto ha eseguito il settimo concerto di Natale nell'artistica Basilica Santuario del Carmine in Piazza Carlo Alberto, gremitissima di genitori e docenti. Nella magica atmosfera del Natale le dolci melodie sono state introdotte dal canto gregoriano che avvia i brani di B. Britten A Ceremony of Carol, seguiti dal musical "Sister Act": Hail Holy Queen, I Will Follow Him e dal Magnificat di M. Frisina con voce solista di Giuliana Marletta.
L'armonioso suono dell'arpa di Ginevra Gilli e le performance di Alesssandro Zerilli alla tastiera, hanno dato eccellenza alle dolci voci dei bambini, ragazzi e giovani del corso interscolastico, fondato nel 2010 dal preside Giuseppe Adernò, come coro scolastico dell'Istituto Parini, oggi composto da studenti dei Licei: "Cutelli", "Spedalieri", "Turrisi Colonna", "Lombardo Radice", "Emilio Greco" . "Don Bosco"di Catania, e "Concetto Marchese"di Mascalucia.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 23 dicembre 2016 09:00:00 (1065 letture)

(Leggi Tutto... | 3248 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Nessun dolore è malattia se è secondo la volontà di Dio. Giorgio Manganelli
Redazione
"[...]Tra i vivi e i morti non ci può essere rapporto diretto; ogni rapporto tra i vivi e i morti passa attraverso Dio, nella comune preghiera".
[...] Nessun dolore è malattia se è secondo la volontà di Dio. Noi non sappiamo che significhi questa parola antica e terribile, davanti alla quale ci sentiamo trascinati nei momenti più aspri e invalicabili della nostra vita. Solenne e sollecito, inaccessibile e onnipresente, risanatore e confermatore del dolore, possiamo forse pensarlo come un luogo, l'unico luogo nell'universo in cui noi tutti siamo da sempre a sempre: noi, i vivi e i morti, insieme. E' il luogo che valica le dimensioni, che ignora il tempo, che è impossibile affollare e impossibile disertare, e nel quale è impossibile perdersi. Quel luogo potrebbe essere un tappeto, una trama infinita di segni, ciascuno dei quali privo di senso, e che tutti insieme formano quel misterioso disegno, completo e perfetto, al cui completamento attende l'eternità, da sempre a sempre.

antonino11palumbo@gmail.com
Postato da Nuccio Palumbo Sabato, 10 dicembre 2016 07:30:00 (997 letture)

(Leggi Tutto... | 2656 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Amore e ginnastica, di Edmondo De Amicis. Amore e scuola d’altri tempi
Istituzioni Scolastiche
Mi ricordavo solo quel bacio, quel lunghissimo e appassionato bacio finale tra la “maestra di ginnastica” e il “segretario”, atteso per tutto il film ed arrivato inaspettatamente, e durato a lungo, fino ai titoli di coda… e anche oltre! Arrivato proprio quando tutto sembrava finito, quando il povero innamorato don Celzani, aveva già fatto le valigie e salutato il suo “signor zio”, per andare lontano, “a Genova forse, o nelle lontane Americhe, o a Novara, da quel suo cugino” e anche per la signorina Pedani era giunto il momento del non ritorno, rimasta sola nella casa, che condivideva fino a poco tempo prima con la signorina Zibelli. E alla fine, come tutte le cose belle,… arriva il bacio, “l’apostrofo rosa sulla parola t’amo!”. Quel “Dio grande!”, l’esclamazione che suggella la storia d’amore, nata in un palazzo della buona borghesia torinese alla fine dell’Ottocento del neonato Regno d’Italia.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Martedì, 29 novembre 2016 08:00:00 (1084 letture)

(Leggi Tutto... | 7335 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Conferenza stampa presentazione XXX Edizione Premio Letterario Internazionale 'Nino Martoglio'
Redazione
Si svolgerà domenica 27 novembre, con inizio alle ore 18, al Teatro Comunale di Belpasso -  presentata dalla giornalista Flaminia Belfiore e con la partecipazione dell'attore Agostino Zumbo - la cerimonia di consegna della XXX Edizione del Premio Letterario Internazionale "Nino Martoglio", organizzato dal Circolo Athena con la consulenza scientifica dell'Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano e la collaborazione del Comune di Belpasso. La giuria presieduta da Sarah Zappulla Muscarà (Università di Catania) e composta da Anna Maria Corsini (presidente del Circolo Athena),  Carlo Caputo (Sindaco del Comune di Belpasso), Domenico Tempio (editorialista de "La Sicilia"), Vicente Gonzalez Martin (Università di Salamanca), ha così assegnato il Martoglio 2016 nelle sue diverse sezioni: ...
download invito
Giovanna Caggegi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 23 novembre 2016 07:30:00 (1094 letture)

(Leggi Tutto... | 5420 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Presentazione XXX Edizione Premio Letterario Internazionale 'Nino Martoglio'
Redazione
Martedì 15 novembre alle ore 11 nella sala del Refettorio Piccolo della Biblioteca Civica Ursino-Recupero sarà presentata in conferenza stampa la XXX edizione del Premio Letterario Internazionale "Nino Martoglio" promosso e organizzato dal Circolo Athena con la consulenza scientifica dell'Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano e la collaborazione del Comune di Belpasso. Presieduta da Sarah Zappulla Muscarà (Università di Catania) e composta da Anna Maria Corsini (presidente del Circolo Athena), Carlo Caputo, (sindaco del Comune di Belpasso), Vicente Gonzales Martin (Università di Salamanca, Spagna), Domenico Tempio (editorialista de "La Sicilia"), la giuria ha assegnato il Premio Martoglio nelle seguenti sezioni: Letteratura; Martoglio Internazionale; Giornalismo; "Athena", Premio Editoria; Premio del Trentennale; Premio Giuria. Saranno presenti alla conferenza stampa Carlo Caputo, sindaco di Belpasso, Anna Maria Corsini, presidente del Circolo Athena, Sarah Zappulla Muscarà, presidente della giuria, il giornalista Domenico Tempio, Enzo Zappulla, presidente dell'Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano.

giovannacaggegi@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 14 novembre 2016 18:00:00 (1012 letture)

(Leggi Tutto... | 4481 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Associazione Turrisi Colonna onlus Concerto e mostra di Corrado Peligra al Museo Emilio Greco
Redazione
Le sale del prestigioso museo civico, intitolato all'illustre artista catanese Emilio Greco, hanno ospitato la mostra pittorica del prof. Corrado Peligra, presentato da Aurelia Nicolosi, curatrice della mostra, come un paziente Ulisse che nel metaforico viaggio ricerca il vero e promuove messaggi comunicativi adottando il linguaggio dei colori, delle sfumature, dei chiaroscuri, degli effetti scenici che le diverse opere pittoriche e grafiche custodiscono e trasmettono. L'arte postmoderna di Peligra si coniuga con le nuove correnti espressive che mantengono la via della serietà, della verità, del messaggio da comunicare , lasciando allo stesso spettatore il compito e la libertà di leggere e di interpretare l'opera pittorica. Le radici colte dei suoi dipinti s'immergono nell'espressionismo astratto e informale e si esprimono nell'uso dei colori secondo i canoni classici del rinascimento.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Mercoledì, 09 novembre 2016 09:30:00 (1127 letture)

(Leggi Tutto... | 3884 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Convegno sulla Solidarietà e sussidiarieà
Redazione
Sul tema: Terzo settore, Solidarietà e sussidiarietà" si è svolto nel salone del Palazzo della Cultura - Cortile Platamone) il convegno promosso dall'Associazione FUTURLAB. Presenti numerosi studenti, il convegno è stato una vera lezione di Educazione Civica e d'impegno sociale, esplicitando il valore della solidarietà e sussidiarietà, spiegato in videomessaggio dal Prof Giorgio Vitttadini, presidente della Fondazione per la Sussidiarietà ed il concetto concreto della solidarietà. Termini ed espressioni molto predicati, ma poco praticati, come ha detto l'assessore comunale all'armonia sociale del Comune di Catania, Angelo Villari. I lavori, introdotti dal presidente di Futurlab, Antonio La Ferrara, sono stati moderati dalla giovane giornalista Barbara Prestianni.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 03 novembre 2016 06:30:00 (945 letture)

(Leggi Tutto... | 4312 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Samhain - Le tradizioni della festa dei morti e le origini di halloween
Rassegna stampa
Samhain, chiamato anche Samonio in italiano, è una festa pagana di origine gaelica che si celebra tra il 31 ottobre e il 1º novembre, questa festività è spesso conosciuta anche come Capodanno celtico.
Siamo in età precristiana. Ci troviamo nel Nord Europa dove il freddo invernale costituisce un nemico invisibile che ogni anno falcia via le vite di tante persone del nostro villaggio. Siamo alla fine di ottobre e il freddo pungente annuncia la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno: Samhain.
Questa parola deriva dal gaelico antico "Sam Fuin" ovvero fine dell’estate...

Monica Casalini
www.levereoriginidihalloween.it
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 31 ottobre 2016 18:20:13 (1212 letture)

(Leggi Tutto... | 7723 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Arte cultura gastronomia per ricominciare ...
Redazione
Con questo slogan tantissimi studenti hanno popolato in una mattinata scolastica di fine ottobre il Cortile Platamone, palazzo della Cultura di Catania, che ha ospitato la manifestazione di solidarietà a distanza di due mesi dal tragico terremoto che ha colpito Amatrice e le popolazioni del Centro Italia. Il voler ricominciare, ricostruire, e riprendere il cammino scandisce l'impegno di tutti e di ciascuno nell'essere presenti e attori della vita sociale e condividere un momento particolare anche attraverso gesti di solidarietà concreta.

m.nicotra@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 28 ottobre 2016 08:30:00 (940 letture)

(Leggi Tutto... | 2474 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Consegna dell’onorificenza di Cavaliere dei diritti umani - Palazzo Biscari, domenica 23 ottobre
Redazione
Il Comitato regionale siciliano della Lega Italiana per i Diritti dell'Uomo, presieduto dal Cav. Placido Quercia, con la Fondazione " Società Umanitaria " e la S.M.E.T., hanno promosso l'undicesima edizione della manifestazione: " Cavalieri dei Diritti umani e sociali". La manifestazione, condotta da Vincenzo Spampinato, avrà luogo nella splendida cornice dei saloni barocchi del Palazzo Biscari di Catania, domenica 23 ottobre alle ore 17,00 e dopo i saluti del presidente della LIDU, Cav. Placido Quercia, saranno consegnate le onorificenze . di "Cavaliere dei diritti umani" ad alcuni esponenti delle Forze Armate che si sono distinti per la salvaguardia della società civile.

g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 23 ottobre 2016 08:30:00 (1787 letture)

(Leggi Tutto... | 2973 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Settimana europea del coding
Ministero Istruzione e Università
Dal 15 al 23 ottobre 2016 si svolge la quarta edizione della settimana europea del coding, Europe Code Week, una campagna di alfabetizzazione funzionale promossa dalla Commissione Europea per stimolare lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale come strumento di crescita individuale e collettiva...

Miur
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 14 ottobre 2016 06:30:00 (1036 letture)

(Leggi Tutto... | 3124 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'Io che vi parlo' di Primo Levi - libreria Mondadori di Piazza Roma di Catania
Redazione
Venerdì 14 ottobre alle ore 18 presso i locali della libreria “Mondadori” (Piazza Roma 18, Catania) verrà presentato il libro di Primo Levi, “Io che vi parlo” (Einaudi 2016). Si tratta di un’intervista rilasciata a Giovanni Tesio nel 1987, poco prima della sua scomparsa, e rimasta inedita per quasi trent’anni.  Da questa conversazione condotta sul filo dei ricordi e che tanto ci dice sul riserbo e insieme sulla necessità di testimonianza dello scrittore torinese, si delineano i tratti di una densa e preziosa (auto)biografia. Modera l’incontro Renato Pennisi (scrittore); interventi di Grazia Calanna (giornalista) e di Novella Primo (docente). Sarà presente Giovanni Tesio, curatore del volume e docente di Letteratura Italiana presso l’Università del Piemonte orientale. Ingresso libero.

Novella Primo
primonove@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 13 ottobre 2016 07:00:00 (1214 letture)

(Leggi Tutto... | 2461 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Teatro e suggestioni, nel cuore dei Nebrodi il Thòlos Festival
Redazione
Si svolgerà dal 7 al 9 ottobre a Montalbano Elicona e San Piero Patti la prima edizione del Thòlos Festival. Tholosfestival è una manifestazione con carattere di continuità, promossa dal CTS CENTRO TEATRALE SICILIANO e sostenuta dai Comuni di San Piero Patti e Montalbano Elicona, che intende insediare nelle località dei Nebrodi, denominate terre delle thòlos, iniziative culturali e di spettacolo, con ricadute di incremento turistico, inserite nei contesti architettonici e paesaggistici del territorio. I due spettacoli che saranno proposti in prima assoluta in questa prima edizione del thòlosfestival si basano sulla riscrittura drammaturgica di Nino Romeo di due estesi racconti de Le mille e una notte: un corpus letterario di valore universale che ha ispirato -per plot e strutture narrative, per motivi e situazioni, per personaggi- il romanzo cortese medievale, la nascita della novellistica europea (Boccaccio, Chaucer), i poemi epici ed eroicomici, il teatro elisabettiano (Shakespeare).

www.tholosfestival.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 04 ottobre 2016 06:30:00 (890 letture)

(Leggi Tutto... | 6368 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Micaela Palmieri di La Spezia e il ritorno all’ordine classico nella pittura. L’arte e la sua espressione estetica
Redazione
Micaela Palmieri è nata e vissuta a La Spezia, di cui ha saputo raccogliere le perle più care del paesaggio, dei monumenti antichi, dei personaggi storici e dell'arte nelle sue massime realizzazioni Ella si proclama "pittrice autodidatta" e in effetti lo è davvero autodidatta per gli studi artistici non compiuti e mai regolarmente organizzati sotto la direzione pedagogica di maestri più o meno famosi. L'essersi formata da sola a al di fuori di qualunque scuola d'arte la rende speciale perché brava a dispetto di una sua non immersione nel mondo irrigidito dell'arte dimezzata. Ciò che la riscatta da ogni scolasticismo perduto o abbandonato è la sua forte vocazione artistica con la finissima sensibilità, la competenza tecnica non facilmente rinvenibile in coloro che hanno effettuato corsi e percorsi regolari. In Lei l'arte è un fatto innato e connaturato alle sue facoltà intuitive, al respiro profondo dell'intelligenza e all'espressione delicata del sentimento. Per Lei il comunicare è operazione opposta all'esprimere e rientra in altro ordine e genere di eventi assai distanti dal territorio della creatività artistica.

prof. Salvatore Ragonesi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 24 agosto 2016 06:00:00 (1136 letture)

(Leggi Tutto... | 8398 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'Caffè Artistico-letterario' a Motta Sant’Anastasia, 6 - 8 agosto 2016
Redazione
L'Accademia d'Arte "Etrusca" e il periodico "l'Alba", presentano il "Caffè artistico-letterario", che si svolgerà dal 6 all'8 agosto 2016, alle ore 18.00, presso l'Hotel Valle degli Ulivi (via Andrea Caponnetto), Motta Sant'Anastasia, Catania. Dopo i saluti del dott. Anastasio Carrà, sindaco di Motta Sant'Anastasia; di Carmen Arena, Presidente dell'Accademia Etrusca; del prof. Pino Pesce, direttore del periodico "l'Alba"; di Salvatore Di Mauro, presidente della Pro Loco di Motta Sant'Anastasia; di Carmelo e Giovanni Di Dio, Direttori dell'Hotel "Valle degli Ulivi". Condurrà la manifestazione la dott.ssa Anastasia Distefano. Il coordinamento della mostra di pittura è stato affidato a Katia Marchese ed a Giusy Zuccarello. Sabato 6 agosto 2016, alle ore 18.30, sarà inaugurata la Collettiva d'Arte, con la partecipazione straordinaria dei Ragazzi del C.S.R. (Consorzio siciliano di riabilitazione). Interverranno: il dott. Francesco Giordano, scrittore e saggista; il prof. Salvo Luzzio, presidente C. S. "Omnia Arte Eventi"; la dott.ssa Pasqua Maria Fumera, psicoterapeuta, sessuologa.

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Venerdì, 05 agosto 2016 08:00:00 (1639 letture)

(Leggi Tutto... | 5245 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Festival internazionale del cinema di Frontiera
Redazione
Per una settimana, fino al 27 luglio il piccolo borgo marinaro di Marzamemi, all'estremo Sud dell'Europa diventa un polo culturale del profondo Sud Est. Il Festival Internazionale del cinema di Frontiera, giunto quest'anno alla sedicesima edizione, è anche questo. Un'attestazione di vitalità della cultura, del desiderio di moltiplicare le occasioni di incontrarsi e di dibattere. Per allargare le conoscenze e per abbattere le frontiere. Quest'ultimo tema, che è stato oggetto di svariate interpretazioni nei lunghi anni di vita del Festival, si aggiorna e assume suggestioni dirompenti, anche a causa dei più recenti e drammatici eventi di cronaca. Un tema quindi di scottante attualità che nell'antico borgo marinaro di Marzamemi è rilanciato dal cinema: ...

Alfio Chiarello
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 02 agosto 2016 07:30:00 (1380 letture)

(Leggi Tutto... | 4872 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Auto da fé di Elias Canetti
Redazione
Metus hostilis. In un racconto di Elias Canetti, Auto da fé, il protagonista Peter Kien, aggredito da sconosciuti malfattori si preoccupa - prima di ogni cosa, prima ancora di difendersi - di sapere chi sono costoro: vuole individuarli, classificarli. Ed a un certo punto ha un'intuizione: "Lanzichenecchi!". Pur continuando a subire legnate, sa finalmente "con chi ha a che fare", e si sente sicuro. La sua ossessione nei confronti dello sconosciuto, del disordine, dell'alieno è così forte da indurlo a "creare" - come scrive Marco Aime - la categoria in cui inserire i suoi nemici. Fuor di metafora, credo che le categorie assolvano a questa funzione di sterile difesa: esprimono la volontà di far esistere gruppi, impongono l'identificazione, annullano la dimensione individuale e trasformano gli uomini in "non persone". E questo vale soprattutto con gli "stranieri", oggetto di una smania classificatrice puntuale e indefettibile: extracomunitari, immigrati, clandestini.

Filippo Martorana
Postato da Nuccio Palumbo Giovedì, 14 luglio 2016 07:00:00 (1574 letture)

(Leggi Tutto... | 4028 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: La scuola cattolica vince il Premio Strega. Albinati regala un libro che mancava alla nostra cultura
Redazione
La settantesima edizione del Premio Strega ha rotto l'incantesimo e per la prima volta non ha avuto luogo il primo giovedì di luglio nel classico Ninfeo di Villa Giulia, bensì di venerdì e nel più comodo auditorio di Renzo Piano. Il premio Strega, fondato dalla scrittrice Maria Bellonci nel 1947, vinto da Ennio Flaiano, ha avuto negli anni tra i vincitori illustri nomi come: Umberto Eco, Valentino Zeichen, Dacia Maraini, Raffaele La Capria, Claudio Magris e nella settantesima edizione, con la presidenza del Premio affidata dal 2007 al linguista ed ex Ministro dell'Istruzione, Tullio De Mauro, il premio è stato assegnato ad Edoardo Albinati con il poderoso romanzo dal titolo: "La scuola cattolica". E' il libro più lungo (1294 pagine), il terzo per lunghezza dopo "La storia della mia vita" di Giacomo Casanova e "Lo Zibaldone" di Giacomo Leopardi e colloca al centro, come protagonista il Collegio "San Leone Magno" di Roma, diretto dai Padri Maristi, dove ha studiato anche il Presidente Mattarella. L'autore racconta la vicenda dei suoi compagni di scuola, alcuni dei quali sono stati autori di uno dei più clamorosi crimini dell'epoca, il delitto del Circeo, ...

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 12 luglio 2016 07:30:00 (1544 letture)

(Leggi Tutto... | 8261 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Più letto di Oggi
Ancora Nessun Articolo.


Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

Dalla cambusa al piatto - manuale di sicurezza a bordo all'IIS Fermi-Eredia in collaborazione con il Politecnico del mare di Catania
di m-nicotra

Guida enogastronomica nel mercato storico 'A Piscaria' - Istituto Alberghiero Fermi-Eredia
di m-nicotra

Bando di selezione unica - PON FSE Competenze di base - I.S.'Majorana-Arcoleo' Caltagirone
di m-nicotra

Progetto Interagire per Apprendere: sapere, saper fare, saper essere - Guida enogastronomica nel mercato 'a PISCARIA'
di m-nicotra

Bando di selezione Esperti esterni madrelingua inglese - I.C. 'Diaz - Manzoni' di Catania
di m-nicotra

Bando di selezione n. 3 Esperti esterni madrelingua inglese e n. 2 Esperti esterni madrelingua francese - Scuola Media Castiglione di Bronte
di m-nicotra

Il Liceo Cutelli al Parlamento Europeo! European Teenagers and Healthy Life Styles
di m-nicotra

Studenti del Majorana in campus nei mesi di giugno e luglio
di m-nicotra

Bando ad evidenza pubblica selezione n. 2 Esperti esterni madrelingua inglese - Progetto 'Il Pon per le competenze' Codice progetto 10.2.2A-FSEPON-SI-2017-485 CUP H94C16000060007
di m-nicotra

Manifestazioni Conclusive PON-FSE ''Competenze di base'' - A.S. 2017-18
di c-citraro

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

Non voltare le spalle al sapere,ma ...
di a-palumbo
176 letture

Telethon alla Dusmet - Doria
di m-nicotra
154 letture

Seminario 'Bullismo e cyberbullismo prevenzione responsabilità tutela'
di m-nicotra
154 letture

Quando la scuola risponde al grido dei poveri. Il Marconi in prima linea per la colletta alimentare
di m-nicotra
150 letture


Top Video
Video
Il Caffè filosofico al Liceo scientifico dell'IISS Francesco Redi di Belpasso
801 letture

Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
2611 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
3382 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
3206 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
5438 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
6346 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
4413 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
10831 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
11486 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
11331 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Dicembre, 2018
  Novembre, 2018
  Ottobre, 2018
  Settembre, 2018
  Agosto, 2018
  Luglio, 2018
  Giugno, 2018
  Maggio, 2018
  Aprile, 2018
  Marzo, 2018
  Febbraio, 2018
  Gennaio, 2018

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 175
Iscritti: 0
Totale: 175

Traffico Generato
Anonimi: 175 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:175
Membri:0
Ospiti:175
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 5,626
· Visitate ieri 121,108

Media pagine visitate
· Oraria 3,137
· Giornaliera 75,291
· Mensile 2,290,120
· Annuale 27,481,445

Orario Server
· Ora

01:21:05

· Data

10 Dec 2018

· Zona

+0100

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.26 Secondi