Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 407247286 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
dicembre 2017

Prima giornata dedicata ai Laboratori Didattici presso l'Istituto Majorana Meucci di Acireale
di m-nicotra
544 letture

VI edizione Concorso letterario di poesie in memoria della prof.ssa Giusy Santonocito. Scadenza iscrizione: 28 febbraio 2018
di m-nicotra
529 letture

'La leggenda del pianista sull’oceano' inaugura la seconda stagione del Teatro Mobile per la prima volta in Sicilia tra applausi e commozione
di m-nicotra
518 letture

I° expo delle innovazioni didattiche delle scuole del comprensorio ionico-etneo
di m-nicotra
453 letture

Premio alla Bontà 'Hazel Marie Cole' allo studente Francesco Simonte
di c-citraro
442 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·A Francofonte i Cavalieri della Repubblica e il Consiglio Comunale dei Ragazzi: Insieme per la Legalità
·Guida e accompagnamento al concorso per Dirigenti
·Continua la protesta al Liceo Artistico 'Emilio Greco'
·Il Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania, è in stato di occupazione
·Vogliamo un vero contratto della scuola!!


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Cultura e spettacolo: 'La leggenda del pianista sull’oceano' inaugura la seconda stagione del Teatro Mobile per la prima volta in Sicilia tra applausi e commozione
Redazione
Si apre con successo il sipario della II stagione di Teatro Mobile di Catania, nata da un'idea di Francesca Ferro e Francesco Maria Attardi, con "La leggenda del pianista sull'oceano" spettacolo ospite diretto da Luca Cicolella prodotto da Igor Chierici e dalla Fondazione Garaventa di Genova, rappresentato per la prima volta in Sicilia. Igor Chierici, autore dell'adattamento teatrale del monologo "Novecento" di Alessandro Baricco, sul palco del Teatro Abc, nelle vesti del trombettista Max ha raccontato con grande capacità empatica, sfiorando le corde più intime dell'anima, la vita di Denny Boodman T.D. Lemon Novecento, il più grande pianista esistito che sin dalla sua nascita non ha mai abbandonato la nave Virginian.

Lella Battiato Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 03 dicembre 2017 07:30:00 (518 letture)

(Leggi Tutto... | 3851 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Rosa Balistreri. A memoria di una voce, al Polivalente di San Giovanni La Punta
Istituzioni Scolastiche
In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il Liceo Artistico Statale “Emilio Greco”, di Catania, ha programmato all’Auditorium del Polivalente, di San Giovanni La Punta, il Musical Story “Rosa Balistreri. A memoria di una voce”. Lo spettacolo narra la vita e l’attività artistica della famosa cantante folk siciliana, tratta dal libro biografico “Rosa Balistreri”, di Giuseppe Cantavenere, con musiche, coreografie, rielaborazione teatrale e regia a cura del prof. Pino Pesce, ed un cast di oltre 20 attori. La trama, tradotta in siciliano, viene raccontata (in tre distinti interventi che si intercalano allo sviluppo della pièce teatrale) dal personaggio-narratore-cantastorie, il quale si accompagna con la chitarra scorrendo il suo cartellone che, in maniera innovativa, viene proposto con proiezione video che, quando lo richiede il richiamo, mette in primo piano la scena narrata.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Domenica, 26 novembre 2017 07:00:00 (434 letture)

(Leggi Tutto... | 3554 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: L'orchestra del 'Taormina opera Stars' pioniera del melodramma alle isole Canarie
Redazione
La "Taormina Opera Stars Orchestra", nello splendido e modernissimo "Palacio de Formacion y Congreso" dell'isola di Fuerteventura, nei giorni scorsi, è andata in scena, portando per la prima volta in assoluto, una messa in scena di "Aida", capolavoro di Giuseppe Verdi. È stato realmente un debutto dell'opera lirica nella splendida isola. Il teatro, realizzato a pochi passi dal mare, ha ospitato, infatti, un’opera finalmente con tutti gli elementi necessari, orchestra compresa. Lo scorso anno il complesso aveva proposto una rappresentazione di "Madama Butterfly", accompagnata solo al piano, che ha avviato il nuovo teatro al mondo operistico. Il direttore artistico, Josè Conception, tenore che ha ottenuto un grandissimo successo, sempre in Aida, già proposta ad agosto scorso al Teatro Antico di Taormina, ha voluto realizzare un sontuoso progetto anche nell'isola.

Lella Battiato Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 10 novembre 2017 08:00:00 (338 letture)

(Leggi Tutto... | 4317 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Viaggiatori stranieri nella Sicilia dell’Ottocento - giovedì 9 novembre alle ore 17,30, al Teatro Antico Catania - Sala dell’Esedra
Redazione
Nell'Ottocento, secolo di impetuosi mutamenti economici, geopolitici e tecnico-scientifici, l'eredità settecentesca del Gran Tour in Sicilia, che poneva in risalto le testimonianze classiche e le risorse naturali dell'isola, restava feconda, mentre il passaggio delle culture romantiche lasciava propri sedimenti che, utilmente e senza traumi, slargavano gli ambiti dell'attenzione attraverso una considerazione più aperta e variegata del retaggio storico. Per una serie di emergenze politiche e sociali, nell'immagine della Sicilia si apriva tuttavia una cesura profonda, in particolare nella seconda metà del secolo, quando il disegno di unificazione dell'Italia veniva portato a compimento. Nelle corrispondenze, nei reportage, nelle inchieste ufficiali e negli studi veniva posta in luce una Sicilia oppressa da questioni sociali di ogni tipo. E percezioni di questo tipo s'imponevano nei resoconti di numerosi viaggiatori.
download invito
Marcella Labruna
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 05 novembre 2017 07:00:00 (1093 letture)

(Leggi Tutto... | 4650 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Antologia sulla Mafia, libro guida perché i ragazzi comprendano
Redazione
Ci sono tanti libri sulla mafia, ma mancava un libro che tutti i ragazzi possono leggere e capire. E' l'antologia  "Cosa vostra. Mafia e istituzioni in Italia - Percorso storico e antologico attraverso l'opera di Pippo Fava e gli scritti di altri autori" di Fabio Giallombardo,  editrice Autodafè,  che la libreria Mondadori di Piazza Roma ha promosso, presentando il volume nell'auditorium "Preside Salvatore Cuccia" del Liceo classico "N. Spedalieri". L'autore, Fabio Giallombardo, nato a Padova, da genitori siciliani, ha riscritto la storia della mafia, completando una preziosa antologia, con testi di Pippo Fava e altri autori: Sciascia, Salvatore Lupo, Pirandello, Borsellino, perché i ragazzi comprendano e sentano in maniera responsabile il vero senso della legalità, che non si ferma agli slogan, ai cortei, alle manifestazioni di piazza, ma produce una reale modifica dei comportamenti e quindi del modo di pensare, di sentire e di agire e non solo a scuola, ma nella prospettiva di uno stile di vita onesta e rispettosa dei valori.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Mercoledì, 13 settembre 2017 08:00:00 (461 letture)

(Leggi Tutto... | 6249 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Cosa vostra. Mafia e istituzioni in Italia - 7 settembre al Liceo classico N. Spedalieri
Istituzioni Scolastiche
Giovedì 7 settembre alle ore 16,30 presso il Liceo classico "N. Spedalieri" avrà luogo la presentazione dell'antologia scolastica "Cosa vostra. Mafia e istituzioni in Italia" di Fabio Giallombardo. L'antologia, attraverso l'opera di Pippo Fava e gli scritti di altri autori, ricostruisce e racconta la storia dei rapporti fra Stato e mafia dall'Unità d'Italia ai giorni nostri. L'autore, Fabio Giallombardo, originario delle Marche, vincitore del premio Ninni Cassarà 2015 e finalista al premio Piersanti Mattarella 2016, ha appositamente ricostruito un percorso storico in cui alterna le citazioni di Pippo Fava agli scritti di altri autori (da Sciascia, a Salvatore Lupo, a Pirandello, a Borsellino a molti altri). L'incontro, che avrà una struttura seminariale, sarà introdotto dalla dirigente reggente Daniela Di Piazza, la quale ha accolto con positivo entusiasmo e vivo apprezzamento l'iniziativa culturale e didattica proposta da Valentina Agosta della libreria Mondadori di Piazza Roma, ...

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 03 settembre 2017 09:00:00 (465 letture)

(Leggi Tutto... | 3767 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il dialetto siciliano, ieri, oggi, domani. Rassegna di poesia a Ragalna
Redazione
E’ giunta alla sua terza edizione la Rassegna di poesia e musica popolare siciliana, nella verde e incantevole cittadina di Ragalna. Merito dell’Amministrazione Comunale del ridente paesino etneo, che ha compreso che l’iniziativa ha tutti gli elementi utili per poter fare, cultura, arte ed intrattenimento, peraltro su un tema attualissimo e inesauribile: la lingua siciliana. La riscoperta del valore del proprio dialetto e la necessità di recuperarlo in tutte le sue sfaccettature. Così, Pippo Pappalardo, appassionato cultore del dialetto siciliano e valido autore di poesie dialettali, ideatore e artefice della pregevole iniziativa, è riuscito abilmente a stilare un format e ad accorpare un gruppo di amici cultori del siciliano che ha funzionato alla perfezione e che ha appassionato un pubblico attento e numeroso.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Giovedì, 24 agosto 2017 08:00:00 (739 letture)

(Leggi Tutto... | 3417 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Movimento Verticalismo GranTour dei Musei
Redazione
Dopo il grande successo di pubblico e critica della prima edizione "Movimento Verticalismo Gran Tour workshop" internazionale ('arte a colloquio con il pubblico'), a New York (Central Park e Times Square: 26/11/2015), Parigi (Lungosenna: 16/11/2015), Londra (Trafalgar Square: 14/1/2016) e Berlino (Alexanderplatz: 14/1/2016), oggi gli artisti Verticalisti affrontano una nuova sfida: "Movimento Verticalismo Gran Tour dei Musei" italiani, a partire da quelli siciliani. Tra i primi eventi figurano il Museo Regionale Interdisciplinare di Caltanissetta (dal 3 al 24/9/2017), Museo Archeologico Ibleo di Ragusa (dall'1/10 al 5/11/2017), e Museo Regionale Interdisciplinare di Enna (dal 3/12/2017 al 7/1/2018). L'intero percorso si concluderà alla fine del 2018, per festeggiare i primi 45 anni di storia del Verticalismo (la Via del Possibile) "corrente" artistica internazionale sorta a Catania nel 1973.
Una narrazione artistica (continuum di tradizione e invenzione), culturale e sociale appassionata, pregna di idee e atmosfere singolari vissute intensamente ...

 Salvatore Commercio
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 23 agosto 2017 07:30:00 (422 letture)

(Leggi Tutto... | 3258 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Gli artisti incontrano la storia e la magia nel castello di Cefalà Diana - 16-21 agosto 2017
Redazione
Tutto pronto per tagliare il nastro alla 1^ collettiva internazionale “Gli artisti incontrano la storia e la magia nel Castello di Cefalà Diana”, che si terrà dal 16 al 21 agosto 2017. Oltre 60 artisti esporranno le loro opere per dimostrare che attraverso la bellezza è possibile raccontare diversamente i territori dell’amata terra di Sicilia. L’iniziativa, voluta dal sindaco di Cefalà Diana Marco Francesco Albiano, dal direttore artistico Roberto Guccione, dall’associazione culturale “La via dell’arte” e dall’associazione culturale musicale “Euterpe”, ha come obiettivo quello di trasformare il piccolo centro arabo normanno in una cittadina dell’arte, con il sostegno del sindaco dell’area metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando.

Associazione culturale “La via dell’arte”
Valerio Domenico Martorana
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 15 agosto 2017 08:00:00 (583 letture)

(Leggi Tutto... | 3595 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Solo la musica, insegna, educa, salva
Redazione
E’ il sogno di una notte di mezza estate, il concerto che nei giorni scorsi l’orchestra Filarmonica S. Nicolò di Mascalucia ha regalato ad un pubblico internazionale che ha accolto con gioia l’invito per un evento più unico che raro per la nostra terra. E la vigilia di San Lorenzo non poteva esser meglio celebrata se non sotto il cielo stellato del parco Trinità Manenti, tra le note sublimi di due concerti per pianoforte ed orchestra di Beethoven, rispettivamente il n.4 op.58 e il n.5 op.73. Al pianoforte Stephen Vaglica, (per il primo), pianista americano di fama internazionale e di origini siciliane, che con entusiasmo ha accettato di suonare con l’orchestra stabile di Mascalucia, raro gioiello nella realtà musicale italiana, che purtroppo, non sembra tenere in gran conto i suoi musicisti e l’arte in genere, e Daniele Petralia, (per il secondo), nostro conterraneo, che porta in alto la bandiera di un pianismo di classe e di una scuola di eccellenza in tutto il mondo.

Norma Viscusi
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 14 agosto 2017 09:00:00 (957 letture)

(Leggi Tutto... | 3863 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: All'Ursino Recupero presentato il volume dell'italianista Maria Valeria Sanfilippo
Recensioni
Pubblicati studi e nuove ricerche su Giuseppe Bonaviri
CATANIA – Nella suggestiva cornice del refettorio piccolo dei Benedettini, promossa dalle Biblioteche Riunite Civica e Ursino Recupero, dall'Università degli Studi di Catania e dal Kiwanis Club Absolute Catania -Terra dei Ciclopi, ha avuto luogo la presentazione del volume “Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene” (ed. Aracne) di Maria Valeria Sanfilippo. Dopo i saluti introduttivi del direttore Rita Angela Carbonaro, gli interventi del critico Sergio Sciacca e della linguista Rosaria Sardo, coordinati dalla studiosa Sarah Zappulla Muscarà e inframezzati dalle intense letture dell’attore Agostino Zumbo.
Edito per i tipi di Aracne, con una intrigante prefazione a firma Sarah Zappulla Muscarà e in copertina un dipinto di Antonino Cammarata, il volume analizza la ricca e multiforme produzione di Giuseppe Bonaviri, alla luce di una bibliografia corposa e aggiornata. Ne scaturisce un panorama critico-letterario, arricchito di indagini intra e inter-testuali, lettere inedite, interviste all’autore, materiale documentario di vario genere.
Postato da Andrea Oliva Giovedì, 10 agosto 2017 01:10:07 (755 letture)

(Leggi Tutto... | 5743 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Aurelio Grimaldi inaugura la sesta edizione di Corto di Sera
Redazione
Prenderà il via lunedì 7 agosto la sesta edizione di Corto di Sera, alla presenza del regista Aurelio Grimaldi e di parte del cast verrà presentato al pubblico il suo ultimo film “La Divina Dolzeida”. Proiettato in anteprima al Taormina Film Festival lo scorso 9 luglio, il nuovo film del regista siciliano ha come protagonista assoluta l'attrice catanese Guia Jelo e vede la partecipazione di Tuccio Musumeci, Pippo Pattavina e Simona Izzo. Nel cast anche Lucia Sardo e, per la prima volta sullo schermo, Maria Chiara Pappalardo. “Aurelio Grimaldi mi ha regalato un sogno: io sono ‘La Divina Dolzedia’, quindi io sono tutto il film, lui l’ha pensato per me e con me” ha affermato Guia Jelo all'indomani della presentazione ufficiale del film. La storia racconta ventiquattro ore della vita della prostituta che recita il XVIII canto della Divina Commedia. quello delle malebolge, che contrariamente a quanto avviene nel viaggio dantesco sono i peccatori che vanno a trovare l’attempata prostituta e non viceversa.

cortodisera@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 08 agosto 2017 07:00:00 (516 letture)

(Leggi Tutto... | 4351 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Pirandello in siciliano rivive con The Freak editori
Redazione
Nell’anno del centocinquantesimo anniversario dalla nascita di Luigi Pirandello, The Freak editori inaugura la collana Palmyra, dedicata ai classici, proponendo una nuova edizione di uno tra i drammi meno noti della sua opera. Si tratta de ‘U ciclopu (prima assoluta: Teatro Argentina, 26 Gennaio 1919) traduzione in dialetto siciliano di un antico dramma satiresco di Euripide, genere teatrale a metà tra la tragedia e la commedia che non ha avuto fortuna postuma. Peppe Leonardo Gallato ha curato una nuova edizione critica, una Introduzione e un Commento, nonché la prima traduzione in italiano dell’opera. ‘U ciclopu di Pirandello non è una semplice traduzione: egli, infatti, non si limita a tradurre (dall’italiano al siciliano, come dimostra Gallato nell’Introduzione) ma crea un dramma interamente autonomo: pur conoscendo lo statuto tipico di un dramma satiresco, Pirandello fa scadere il dramma in una farsa campestre, e lo fa attraverso la marcatura linguistica dei tre personaggi sulla scena: ...

redazione@thefreak.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 03 agosto 2017 07:30:00 (595 letture)

(Leggi Tutto... | 9180 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'Cronaca di un delitto annunciato', di Adriana Pannitteri, a Ragalna
Redazione
Oltre alle ferie ed alla calura, per le vacanze estive degli insegnanti, ... c'è di più! Ci sono le tante mattinate passate a meditar ed a leggere e leggere a perdifiato! Ci sono le fresche serate in pizzeria e le passeggiate in riva al mar! Ma ci sono anche, e soprattutto, i salotti letterari e le presentazioni dei libri dei tanti amici! E Norma Viscusi, insegnante, musicista e operatrice culturale, non si sottrae affatto a questi "riti" dei docenti in vacanza! Proprio l'altra sera, all'interno della suggestiva location dell'enoteca Palmento Arena di Ragalna, si è svolta la presentazione del libro, "Cronaca di un delitto annunciato", della scrittrice Adriana Pannitteri, tra le firme più note dell'informazione italiana, condotta, appunto, da Norma Viscusi. L'evento è stato organizzato dall'Assessorato alla Cultura, del Comune di Ragalna, all'interno di un progetto estivo con un cartellone di eventi diversi e interessanti, che, se spesso sono generalmente rivolti alla promozione e alle vendite, in quest'occasione, grazie ad una sapiente scelta di tutti gli attori, ha avuto risvolti di elevato valore culturale e artistico.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Martedì, 11 luglio 2017 07:30:00 (857 letture)

(Leggi Tutto... | 4194 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Premio Internazionale 'Chimera d’Argento 2017', a palazzo degli Elefanti
Redazione
Nella splendida cornice dell'aula consiliare del Comune di Catania, al Palazzo degli Elefanti si è svolta la solenne cerimonia di consegna della XVII edizione del Premio Internazionale "Chimera d'Argento 2017", promossa dall'Accademia d'Arte Etrusca, presieduta da Carmen Arena. A fare gli onori di casa la Presidente del Consiglio Comunale, Francesca Raciti, Madrina dell'importante evento culturale cittadino, nel corso del quale sono state premiate 20 personalità che si sono particolarmente distinte in diversi ambiti professionali e istituzionali: dalla letteratura alla medicina, dalla musica alla cultura, dall'avvocatura al notariato, dall'arte all'insegnamento, dal giornalismo allo sport ed anche ad una benemerita associazione ong del Volontariato catanese: il Centro aiuto alla vita" Domenico Savio", attivo presso l'opera salesiana di Barriera. Ha condotto la serata il presidente del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università di Catania, il medico psichiatra prof. Agostino Palmeri con la collaborazione di Jolanda Scelfo, Antonino Blandini, Giuseppe Adernò, Piera Bonaccorsi, Vera Pulvirenti.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 10 luglio 2017 07:30:00 (1189 letture)

(Leggi Tutto... | 7100 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Uzeta. Il paladino di Catania DI Maria Antonietta Maiuri
Redazione
Un prezioso volume  di Maria Antonietta Maiuri, che raccoglie  28 cartelli dell’opera dei Pupi  è stato presentato nell’anfiteatro del Monumento dei Caduti al Lungomare  dal preside Giuseppe Adernò che ha introdotto l’autrice. La storia del coraggioso paladino catanese che da semplice palafraniere al Castello Ursino diventa glorioso condottiero e innamorato della bella Galatea    è documentata nel ricco patrimonio artistico  dei “cartelli”che descrivono “La storia di Alcibaldo e Uzeta il catanese”, nipote della zia Nunzia, abitante in Via Naumachia,  inventata dal puparo Raffaele Trombetta, e successivamente trasformata in un romanzo a dispense da Giuseppe Malfa  dal titolo: “Uzeta il catanese e Magilda di Catana, ovvero Ferrantino Sant’Aquila”. Come si legge nel volume, il cultore del teatro dei pupi di Acireale, Vincenzo Abbate,   trovandosi a Pachino, offri un compenso al netturbino che aveva avuto l’incarico di smaltire in una discarica alcuni scatoloni provenienti da un teatrino ormai dismesso e così recuperò i 28 cartelli che raccontano la storia del paladino Uzeta.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 08 luglio 2017 07:30:00 (679 letture)

(Leggi Tutto... | 4371 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: L’antico fa scena. Seconda edizione del festival di teatro e danza sul mito classico
Istituzioni Scolastiche
Padova, 25 maggio 2017 - Prende il via la prossima settimana la seconda edizione del festival di teatro e danza sul mito classico "L'antico fa scena", in calendario mercoledì 31 maggio e giovedì 1° giugno e quest'anno ospitato nel palcoscenico naturale del suggestivo Tempio greco di Nettuno, nel Parco archeologico di Paestum (Salerno). Organizzato dalla compagnia TalèaTeatro di TOP-Teatri Off Padova, il festival gode del patrocinio e del sostegno del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dell'associazione Antropologia e Mondo antico dell'Università di Siena. Al centro della proposta, un percorso teatrale dedicato all'epica latina che nelle due giornate si snoderà tra l'Eneide di Virgilio, le Metamorfosi di Ovidio e il De Rerum natura di Lucrezio.

anticofatesto@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 29 maggio 2017 09:00:00 (580 letture)

(Leggi Tutto... | 4169 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Ragazzi cinesi in concerto nella chiesa di Sant'Agata La Vetere
Redazione
Nella suggestiva cornice della chiesa di Sant'Agata La Vetere si è svolto il concerto degli studenti cinesi della Hangzhou Wenlan Middle School, ospiti dei ragazzi delle scuole "Carducci" e "Calvino" di Catania. Un gemellaggio all'insegna della musica,ha consentito l'incontro di ragazzi siciliani e cinesi e nel corso del concerto sono stati eseguiti brani musicali con i caratteristici strumenti cinesi e le suggestive armonie malinconiche e drammatiche del Sol Levante. Le ragazze in abito rosso decorato in oro con l'erhu, il violino cinese , i ragazzi in abito bianco con i fregi dorati hanno suonato i caratteristici flauti traversi "Dizi" e i flauti diritti "xiao". Originale è stato inoltre il balletto di una ragazza con il liuto cinese "pipa" che nei colori e suoni armoniosi rappresenta il cielo, la terra e l'uomo e le quattro corde raffigurano le quattro stagioni.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 06 maggio 2017 07:00:00 (968 letture)

(Leggi Tutto... | 4149 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Studenti cinesi in concerto a Catania con il coro 'Bellini'
Redazione
Il linguaggio universale della musica e l'armonia dei suoni aggrega popoli e nazioni. Una scolaresca cinese, di 24 studenti di scuola media, in visita in Italia, dopo aver visitato Firenze e Roma, ha scelto Catania come una delle tappe dell'iter culturale e turistico e giovedi 4 maggio, alle ore 10,00, presso la Chiesa di Sant'Agata La vetere presenterà un concerto con i caratteristici strumenti cinesi. Il concerto musicale sarà integrato dai canti eseguiti dal Coro "Vincenzo Bellini", diretto dal M° Daniela Giambra e Alessandro Vargetto, con i ragazzi del coro "Carducci" ed il piccolo coro "Italo Calvino" arricchito dal gruppo folk "Bummili e quartari" che saluterà con canti siciliani la scolaresca cinese.

D. S. Salvo Impellizzeri
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 30 aprile 2017 08:00:00 (1007 letture)

(Leggi Tutto... | 2479 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Ingresso gratuito per i docenti a musei, aree archeologiche, monumenti
Ministero Istruzione e Università
Il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con decreto n. 111 del 14 aprile 2016 ha introdotto una modifica all’art. 4, comma 3, del decreto n. 507 dell’11 dicembre 1997, recante le norme per l’istituzione del biglietto d’ingresso ai musei, gallerie, scavi di antichità, parchi e giardini monumentali, relativa all’ingresso gratuito consentito “ … al personale docente...

Miur
Postato da Antonia Vetro Martedì, 21 marzo 2017 15:06:35 (1269 letture)

(Leggi Tutto... | 1367 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Musei: a Palermo un bacio lungo 2500 anni - Nelle metope e in piccoli frammenti storie d'amore di dei e non
Rassegna stampa
PALERMO - Da un frammento con una rara scena di bacio, il museo archeologico Antonio Salinas di Palermo ha tratto ispirazione per una settimana di arte, amore e poesia.
    Dall'11 al 19 febbraio, viene proposto un viaggio tra gli amori del passato, raccontati attraverso la poesia e la musica.
    L'itinerario di "Loveweek" viene arricchito da un continuo...

Ansa.it
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 13 febbraio 2017 07:00:00 (661 letture)

(Leggi Tutto... | 1871 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il barocco in Cielo
Redazione
I tradizionali festeggiamenti agatini, noti in tutto il mondo per la loro numerosa partecipazione e il loro focoso coinvolgimento, hanno avuto avvio già da qualche giorno nella città alle pendici dell'Etna, "sublimata" dal sacrificio della Martire Agata (a. 251 d.C.). Festa barocca quella di Sant'Agata, festa senza misura. Nel contesto di eventi che, ogni anno, la Curia diocesana e l'Amministrazione comunale promuovono e sponsorizzano, ha preso il via anche quest'anno la Settimana Musicale Agatina, kermesse concertistica ideata dal Coro Lirico Siciliano in collaborazione con l'Arcidiocesi di Catania e che si fregia di blasonati patrocini quali quello del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, e del Pontificio Consiglio della Cultura. Per l'inaugurazione, il M° Francesco Costa, direttore del Coro, ha scelto un esordio davvero straordinario, riportando alla luce gli spartiti della Missa "Ingenua Sum" di Nicolas Couturier, che è stata dunque eseguita per la prima volta.

Fabio Adernò
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 04 febbraio 2017 09:00:00 (695 letture)

(Leggi Tutto... | 7117 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: ITI Cannizzaro - Al teatro dei Pupi, tra tradizione e attualità, l’Opera dei Fratelli Napoli
Istituzioni Scolastiche

“Un Duello Cavalleresco che dura tre giorni e tre notti, l’amore puro e ingenuo di Orlando per Angelica, l’amore tramutato in odio del Gran Khan dei Tartari rifiutato dalla principessa indiana, e poi l’eterna lotta tra bene e male, il traditore Gano di Magonza, i furfanti di strada travestititi da eremiti, i paladini buoni e i saraceni cattivi, i giganti e i draghi. Tutto questo e molto altro ancora nella Marionettistica dei Fratelli Napoli che ha offerto agli studenti di tutti gli ordini e gradi uno spettacolo affascinante e coinvolgente.

Prof.ssa Lucia Andreano (docente F.S. Ufficio Stampa ITI Cannizzaro - Catania)

Postato da Renato Bonaccorso Venerdì, 27 gennaio 2017 17:15:56 (679 letture)

(Leggi Tutto... | 3350 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Nel centenario delle morte: Luigi Capuana intellettuale di transizione tra Naturalismo e nuovi fermenti culturali
Istituzioni Scolastiche
Lo scorso 16 Dicembre si è svolta a Mineo un’importante manifestazione dal titolo “Luigi Capuana intellettuale di transizione tra Naturalismo e nuovi fermenti culturali”, incentrata sulla figura dello scrittore minenino di cui ricorre il centenario della morte.
La Giornata di studio – nata con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, dell’Università degli Studi di Catania, del Comitato Nazionale per le Celebrazioni Capuaniane, dell’Ambasciata di Grecia a Roma, dell’Istituto Nazionale di Studi Neoellenici -  è stata programmata, progettata e realizzata dalla Professoressa Anna Zimbone, Docente ordinario di Greco Moderno nell’Ateneo catanese.
Hanno partecipato all’evento gli Studenti del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania ed una folta delegazione di ragazzi provenienti da prestigiose Istituzioni Scolastiche come il Liceo Classico “Mario Cutelli” di Catania, il Liceo Classico “Mario Rapisardi” di Paternò e il Liceo Scientifico “Antonino Russo Giusti” di Belpasso.
Il Liceo Classico “M. Rapisardi” ed il Liceo Scientifico “Russo Giusti”, tra l’altro, hanno aderito anche lo...

Prof. Maria Làudani
Liceo Classico “M. Rapisardi” - Paternò
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 28 dicembre 2016 07:00:00 (1023 letture)

(Leggi Tutto... | 6851 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Concerto di Natale. Il Coro interscolastico 'Vincenzo Bellini' al Carmine
Redazione
Il coro giovanile interscolastico di voci bianche "V. Bellini", diretto dal M° Daniela Giambra, con la collaborazione del M° Alessandro Vargetto ha eseguito il settimo concerto di Natale nell'artistica Basilica Santuario del Carmine in Piazza Carlo Alberto, gremitissima di genitori e docenti. Nella magica atmosfera del Natale le dolci melodie sono state introdotte dal canto gregoriano che avvia i brani di B. Britten A Ceremony of Carol, seguiti dal musical "Sister Act": Hail Holy Queen, I Will Follow Him e dal Magnificat di M. Frisina con voce solista di Giuliana Marletta.
L'armonioso suono dell'arpa di Ginevra Gilli e le performance di Alesssandro Zerilli alla tastiera, hanno dato eccellenza alle dolci voci dei bambini, ragazzi e giovani del corso interscolastico, fondato nel 2010 dal preside Giuseppe Adernò, come coro scolastico dell'Istituto Parini, oggi composto da studenti dei Licei: "Cutelli", "Spedalieri", "Turrisi Colonna", "Lombardo Radice", "Emilio Greco" . "Don Bosco"di Catania, e "Concetto Marchese"di Mascalucia.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 23 dicembre 2016 09:00:00 (798 letture)

(Leggi Tutto... | 3248 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Nessun dolore è malattia se è secondo la volontà di Dio. Giorgio Manganelli
Redazione
"[...]Tra i vivi e i morti non ci può essere rapporto diretto; ogni rapporto tra i vivi e i morti passa attraverso Dio, nella comune preghiera".
[...] Nessun dolore è malattia se è secondo la volontà di Dio. Noi non sappiamo che significhi questa parola antica e terribile, davanti alla quale ci sentiamo trascinati nei momenti più aspri e invalicabili della nostra vita. Solenne e sollecito, inaccessibile e onnipresente, risanatore e confermatore del dolore, possiamo forse pensarlo come un luogo, l'unico luogo nell'universo in cui noi tutti siamo da sempre a sempre: noi, i vivi e i morti, insieme. E' il luogo che valica le dimensioni, che ignora il tempo, che è impossibile affollare e impossibile disertare, e nel quale è impossibile perdersi. Quel luogo potrebbe essere un tappeto, una trama infinita di segni, ciascuno dei quali privo di senso, e che tutti insieme formano quel misterioso disegno, completo e perfetto, al cui completamento attende l'eternità, da sempre a sempre.

antonino11palumbo@gmail.com
Postato da Nuccio Palumbo Sabato, 10 dicembre 2016 07:30:00 (676 letture)

(Leggi Tutto... | 2656 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Amore e ginnastica, di Edmondo De Amicis. Amore e scuola d’altri tempi
Istituzioni Scolastiche
Mi ricordavo solo quel bacio, quel lunghissimo e appassionato bacio finale tra la “maestra di ginnastica” e il “segretario”, atteso per tutto il film ed arrivato inaspettatamente, e durato a lungo, fino ai titoli di coda… e anche oltre! Arrivato proprio quando tutto sembrava finito, quando il povero innamorato don Celzani, aveva già fatto le valigie e salutato il suo “signor zio”, per andare lontano, “a Genova forse, o nelle lontane Americhe, o a Novara, da quel suo cugino” e anche per la signorina Pedani era giunto il momento del non ritorno, rimasta sola nella casa, che condivideva fino a poco tempo prima con la signorina Zibelli. E alla fine, come tutte le cose belle,… arriva il bacio, “l’apostrofo rosa sulla parola t’amo!”. Quel “Dio grande!”, l’esclamazione che suggella la storia d’amore, nata in un palazzo della buona borghesia torinese alla fine dell’Ottocento del neonato Regno d’Italia.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Martedì, 29 novembre 2016 08:00:00 (755 letture)

(Leggi Tutto... | 7335 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Conferenza stampa presentazione XXX Edizione Premio Letterario Internazionale 'Nino Martoglio'
Redazione
Si svolgerà domenica 27 novembre, con inizio alle ore 18, al Teatro Comunale di Belpasso -  presentata dalla giornalista Flaminia Belfiore e con la partecipazione dell'attore Agostino Zumbo - la cerimonia di consegna della XXX Edizione del Premio Letterario Internazionale "Nino Martoglio", organizzato dal Circolo Athena con la consulenza scientifica dell'Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano e la collaborazione del Comune di Belpasso. La giuria presieduta da Sarah Zappulla Muscarà (Università di Catania) e composta da Anna Maria Corsini (presidente del Circolo Athena),  Carlo Caputo (Sindaco del Comune di Belpasso), Domenico Tempio (editorialista de "La Sicilia"), Vicente Gonzalez Martin (Università di Salamanca), ha così assegnato il Martoglio 2016 nelle sue diverse sezioni: ...
download invito
Giovanna Caggegi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 23 novembre 2016 07:30:00 (841 letture)

(Leggi Tutto... | 5420 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Presentazione XXX Edizione Premio Letterario Internazionale 'Nino Martoglio'
Redazione
Martedì 15 novembre alle ore 11 nella sala del Refettorio Piccolo della Biblioteca Civica Ursino-Recupero sarà presentata in conferenza stampa la XXX edizione del Premio Letterario Internazionale "Nino Martoglio" promosso e organizzato dal Circolo Athena con la consulenza scientifica dell'Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano e la collaborazione del Comune di Belpasso. Presieduta da Sarah Zappulla Muscarà (Università di Catania) e composta da Anna Maria Corsini (presidente del Circolo Athena), Carlo Caputo, (sindaco del Comune di Belpasso), Vicente Gonzales Martin (Università di Salamanca, Spagna), Domenico Tempio (editorialista de "La Sicilia"), la giuria ha assegnato il Premio Martoglio nelle seguenti sezioni: Letteratura; Martoglio Internazionale; Giornalismo; "Athena", Premio Editoria; Premio del Trentennale; Premio Giuria. Saranno presenti alla conferenza stampa Carlo Caputo, sindaco di Belpasso, Anna Maria Corsini, presidente del Circolo Athena, Sarah Zappulla Muscarà, presidente della giuria, il giornalista Domenico Tempio, Enzo Zappulla, presidente dell'Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano.

giovannacaggegi@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 14 novembre 2016 18:00:00 (744 letture)

(Leggi Tutto... | 4481 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Associazione Turrisi Colonna onlus Concerto e mostra di Corrado Peligra al Museo Emilio Greco
Redazione
Le sale del prestigioso museo civico, intitolato all'illustre artista catanese Emilio Greco, hanno ospitato la mostra pittorica del prof. Corrado Peligra, presentato da Aurelia Nicolosi, curatrice della mostra, come un paziente Ulisse che nel metaforico viaggio ricerca il vero e promuove messaggi comunicativi adottando il linguaggio dei colori, delle sfumature, dei chiaroscuri, degli effetti scenici che le diverse opere pittoriche e grafiche custodiscono e trasmettono. L'arte postmoderna di Peligra si coniuga con le nuove correnti espressive che mantengono la via della serietà, della verità, del messaggio da comunicare , lasciando allo stesso spettatore il compito e la libertà di leggere e di interpretare l'opera pittorica. Le radici colte dei suoi dipinti s'immergono nell'espressionismo astratto e informale e si esprimono nell'uso dei colori secondo i canoni classici del rinascimento.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Mercoledì, 09 novembre 2016 09:30:00 (833 letture)

(Leggi Tutto... | 3884 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Convegno sulla Solidarietà e sussidiarieà
Redazione
Sul tema: Terzo settore, Solidarietà e sussidiarietà" si è svolto nel salone del Palazzo della Cultura - Cortile Platamone) il convegno promosso dall'Associazione FUTURLAB. Presenti numerosi studenti, il convegno è stato una vera lezione di Educazione Civica e d'impegno sociale, esplicitando il valore della solidarietà e sussidiarietà, spiegato in videomessaggio dal Prof Giorgio Vitttadini, presidente della Fondazione per la Sussidiarietà ed il concetto concreto della solidarietà. Termini ed espressioni molto predicati, ma poco praticati, come ha detto l'assessore comunale all'armonia sociale del Comune di Catania, Angelo Villari. I lavori, introdotti dal presidente di Futurlab, Antonio La Ferrara, sono stati moderati dalla giovane giornalista Barbara Prestianni.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 03 novembre 2016 06:30:00 (687 letture)

(Leggi Tutto... | 4312 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Samhain - Le tradizioni della festa dei morti e le origini di halloween
Rassegna stampa
Samhain, chiamato anche Samonio in italiano, è una festa pagana di origine gaelica che si celebra tra il 31 ottobre e il 1º novembre, questa festività è spesso conosciuta anche come Capodanno celtico.
Siamo in età precristiana. Ci troviamo nel Nord Europa dove il freddo invernale costituisce un nemico invisibile che ogni anno falcia via le vite di tante persone del nostro villaggio. Siamo alla fine di ottobre e il freddo pungente annuncia la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno: Samhain.
Questa parola deriva dal gaelico antico "Sam Fuin" ovvero fine dell’estate...

Struchil.it
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 31 ottobre 2016 18:20:13 (869 letture)

(Leggi Tutto... | 7645 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Arte cultura gastronomia per ricominciare ...
Redazione
Con questo slogan tantissimi studenti hanno popolato in una mattinata scolastica di fine ottobre il Cortile Platamone, palazzo della Cultura di Catania, che ha ospitato la manifestazione di solidarietà a distanza di due mesi dal tragico terremoto che ha colpito Amatrice e le popolazioni del Centro Italia. Il voler ricominciare, ricostruire, e riprendere il cammino scandisce l'impegno di tutti e di ciascuno nell'essere presenti e attori della vita sociale e condividere un momento particolare anche attraverso gesti di solidarietà concreta.

m.nicotra@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 28 ottobre 2016 08:30:00 (683 letture)

(Leggi Tutto... | 2474 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Consegna dell’onorificenza di Cavaliere dei diritti umani - Palazzo Biscari, domenica 23 ottobre
Redazione
Il Comitato regionale siciliano della Lega Italiana per i Diritti dell'Uomo, presieduto dal Cav. Placido Quercia, con la Fondazione " Società Umanitaria " e la S.M.E.T., hanno promosso l'undicesima edizione della manifestazione: " Cavalieri dei Diritti umani e sociali". La manifestazione, condotta da Vincenzo Spampinato, avrà luogo nella splendida cornice dei saloni barocchi del Palazzo Biscari di Catania, domenica 23 ottobre alle ore 17,00 e dopo i saluti del presidente della LIDU, Cav. Placido Quercia, saranno consegnate le onorificenze . di "Cavaliere dei diritti umani" ad alcuni esponenti delle Forze Armate che si sono distinti per la salvaguardia della società civile.

g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 23 ottobre 2016 08:30:00 (1260 letture)

(Leggi Tutto... | 2973 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Settimana europea del coding
Ministero Istruzione e Università
Dal 15 al 23 ottobre 2016 si svolge la quarta edizione della settimana europea del coding, Europe Code Week, una campagna di alfabetizzazione funzionale promossa dalla Commissione Europea per stimolare lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale come strumento di crescita individuale e collettiva...

Miur
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 14 ottobre 2016 06:30:00 (800 letture)

(Leggi Tutto... | 3124 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'Io che vi parlo' di Primo Levi - libreria Mondadori di Piazza Roma di Catania
Redazione
Venerdì 14 ottobre alle ore 18 presso i locali della libreria “Mondadori” (Piazza Roma 18, Catania) verrà presentato il libro di Primo Levi, “Io che vi parlo” (Einaudi 2016). Si tratta di un’intervista rilasciata a Giovanni Tesio nel 1987, poco prima della sua scomparsa, e rimasta inedita per quasi trent’anni.  Da questa conversazione condotta sul filo dei ricordi e che tanto ci dice sul riserbo e insieme sulla necessità di testimonianza dello scrittore torinese, si delineano i tratti di una densa e preziosa (auto)biografia. Modera l’incontro Renato Pennisi (scrittore); interventi di Grazia Calanna (giornalista) e di Novella Primo (docente). Sarà presente Giovanni Tesio, curatore del volume e docente di Letteratura Italiana presso l’Università del Piemonte orientale. Ingresso libero.

Novella Primo
primonove@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 13 ottobre 2016 07:00:00 (907 letture)

(Leggi Tutto... | 2461 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Teatro e suggestioni, nel cuore dei Nebrodi il Thòlos Festival
Redazione
Si svolgerà dal 7 al 9 ottobre a Montalbano Elicona e San Piero Patti la prima edizione del Thòlos Festival. Tholosfestival è una manifestazione con carattere di continuità, promossa dal CTS CENTRO TEATRALE SICILIANO e sostenuta dai Comuni di San Piero Patti e Montalbano Elicona, che intende insediare nelle località dei Nebrodi, denominate terre delle thòlos, iniziative culturali e di spettacolo, con ricadute di incremento turistico, inserite nei contesti architettonici e paesaggistici del territorio. I due spettacoli che saranno proposti in prima assoluta in questa prima edizione del thòlosfestival si basano sulla riscrittura drammaturgica di Nino Romeo di due estesi racconti de Le mille e una notte: un corpus letterario di valore universale che ha ispirato -per plot e strutture narrative, per motivi e situazioni, per personaggi- il romanzo cortese medievale, la nascita della novellistica europea (Boccaccio, Chaucer), i poemi epici ed eroicomici, il teatro elisabettiano (Shakespeare).

www.tholosfestival.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 04 ottobre 2016 06:30:00 (664 letture)

(Leggi Tutto... | 6368 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Micaela Palmieri di La Spezia e il ritorno all’ordine classico nella pittura. L’arte e la sua espressione estetica
Redazione
Micaela Palmieri è nata e vissuta a La Spezia, di cui ha saputo raccogliere le perle più care del paesaggio, dei monumenti antichi, dei personaggi storici e dell'arte nelle sue massime realizzazioni Ella si proclama "pittrice autodidatta" e in effetti lo è davvero autodidatta per gli studi artistici non compiuti e mai regolarmente organizzati sotto la direzione pedagogica di maestri più o meno famosi. L'essersi formata da sola a al di fuori di qualunque scuola d'arte la rende speciale perché brava a dispetto di una sua non immersione nel mondo irrigidito dell'arte dimezzata. Ciò che la riscatta da ogni scolasticismo perduto o abbandonato è la sua forte vocazione artistica con la finissima sensibilità, la competenza tecnica non facilmente rinvenibile in coloro che hanno effettuato corsi e percorsi regolari. In Lei l'arte è un fatto innato e connaturato alle sue facoltà intuitive, al respiro profondo dell'intelligenza e all'espressione delicata del sentimento. Per Lei il comunicare è operazione opposta all'esprimere e rientra in altro ordine e genere di eventi assai distanti dal territorio della creatività artistica.

prof. Salvatore Ragonesi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 24 agosto 2016 06:00:00 (854 letture)

(Leggi Tutto... | 8398 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'Caffè Artistico-letterario' a Motta Sant’Anastasia, 6 - 8 agosto 2016
Redazione
L'Accademia d'Arte "Etrusca" e il periodico "l'Alba", presentano il "Caffè artistico-letterario", che si svolgerà dal 6 all'8 agosto 2016, alle ore 18.00, presso l'Hotel Valle degli Ulivi (via Andrea Caponnetto), Motta Sant'Anastasia, Catania. Dopo i saluti del dott. Anastasio Carrà, sindaco di Motta Sant'Anastasia; di Carmen Arena, Presidente dell'Accademia Etrusca; del prof. Pino Pesce, direttore del periodico "l'Alba"; di Salvatore Di Mauro, presidente della Pro Loco di Motta Sant'Anastasia; di Carmelo e Giovanni Di Dio, Direttori dell'Hotel "Valle degli Ulivi". Condurrà la manifestazione la dott.ssa Anastasia Distefano. Il coordinamento della mostra di pittura è stato affidato a Katia Marchese ed a Giusy Zuccarello. Sabato 6 agosto 2016, alle ore 18.30, sarà inaugurata la Collettiva d'Arte, con la partecipazione straordinaria dei Ragazzi del C.S.R. (Consorzio siciliano di riabilitazione). Interverranno: il dott. Francesco Giordano, scrittore e saggista; il prof. Salvo Luzzio, presidente C. S. "Omnia Arte Eventi"; la dott.ssa Pasqua Maria Fumera, psicoterapeuta, sessuologa.

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Venerdì, 05 agosto 2016 08:00:00 (1282 letture)

(Leggi Tutto... | 5245 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Festival internazionale del cinema di Frontiera
Redazione
Per una settimana, fino al 27 luglio il piccolo borgo marinaro di Marzamemi, all'estremo Sud dell'Europa diventa un polo culturale del profondo Sud Est. Il Festival Internazionale del cinema di Frontiera, giunto quest'anno alla sedicesima edizione, è anche questo. Un'attestazione di vitalità della cultura, del desiderio di moltiplicare le occasioni di incontrarsi e di dibattere. Per allargare le conoscenze e per abbattere le frontiere. Quest'ultimo tema, che è stato oggetto di svariate interpretazioni nei lunghi anni di vita del Festival, si aggiorna e assume suggestioni dirompenti, anche a causa dei più recenti e drammatici eventi di cronaca. Un tema quindi di scottante attualità che nell'antico borgo marinaro di Marzamemi è rilanciato dal cinema: ...

Alfio Chiarello
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 02 agosto 2016 07:30:00 (1089 letture)

(Leggi Tutto... | 4872 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Auto da fé di Elias Canetti
Redazione
Metus hostilis. In un racconto di Elias Canetti, Auto da fé, il protagonista Peter Kien, aggredito da sconosciuti malfattori si preoccupa - prima di ogni cosa, prima ancora di difendersi - di sapere chi sono costoro: vuole individuarli, classificarli. Ed a un certo punto ha un'intuizione: "Lanzichenecchi!". Pur continuando a subire legnate, sa finalmente "con chi ha a che fare", e si sente sicuro. La sua ossessione nei confronti dello sconosciuto, del disordine, dell'alieno è così forte da indurlo a "creare" - come scrive Marco Aime - la categoria in cui inserire i suoi nemici. Fuor di metafora, credo che le categorie assolvano a questa funzione di sterile difesa: esprimono la volontà di far esistere gruppi, impongono l'identificazione, annullano la dimensione individuale e trasformano gli uomini in "non persone". E questo vale soprattutto con gli "stranieri", oggetto di una smania classificatrice puntuale e indefettibile: extracomunitari, immigrati, clandestini.

Filippo Martorana
Postato da Nuccio Palumbo Giovedì, 14 luglio 2016 07:00:00 (1240 letture)

(Leggi Tutto... | 4028 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: La scuola cattolica vince il Premio Strega. Albinati regala un libro che mancava alla nostra cultura
Redazione
La settantesima edizione del Premio Strega ha rotto l'incantesimo e per la prima volta non ha avuto luogo il primo giovedì di luglio nel classico Ninfeo di Villa Giulia, bensì di venerdì e nel più comodo auditorio di Renzo Piano. Il premio Strega, fondato dalla scrittrice Maria Bellonci nel 1947, vinto da Ennio Flaiano, ha avuto negli anni tra i vincitori illustri nomi come: Umberto Eco, Valentino Zeichen, Dacia Maraini, Raffaele La Capria, Claudio Magris e nella settantesima edizione, con la presidenza del Premio affidata dal 2007 al linguista ed ex Ministro dell'Istruzione, Tullio De Mauro, il premio è stato assegnato ad Edoardo Albinati con il poderoso romanzo dal titolo: "La scuola cattolica". E' il libro più lungo (1294 pagine), il terzo per lunghezza dopo "La storia della mia vita" di Giacomo Casanova e "Lo Zibaldone" di Giacomo Leopardi e colloca al centro, come protagonista il Collegio "San Leone Magno" di Roma, diretto dai Padri Maristi, dove ha studiato anche il Presidente Mattarella. L'autore racconta la vicenda dei suoi compagni di scuola, alcuni dei quali sono stati autori di uno dei più clamorosi crimini dell'epoca, il delitto del Circeo, ...

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 12 luglio 2016 07:30:00 (1263 letture)

(Leggi Tutto... | 8261 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Summer School di MANITESE 2016
Rassegna stampa
Mani Tese è una delle prime organizzazioni non governative che si sono attivate in Italia per sconfiggere la fame e la povertà estrema. Fin dalla sua nascita, Mani Tese ha proposto un approccio che mira a coniugare le azioni e gli stili di vita dei cittadini del Nord del mondo, che necessitano di un iper-sfruttamento delle risorse naturali, con le vite dei cittadini dei Paesi impoveriti e la perdita dei mezzi di sussistenza nelle comunità di base. Una visione non assistenzialista della cooperazione e dello sviluppo che oggi è ancora più attuale a seguito dei cambiamenti dello scenario economico globale. La giustizia ambientale, in questo senso, è intesa come la ridefinizione delle forme di sovranità sui beni comuni e delle relative modalità di accesso, gestione e controllo, al fine di promuovere un diverso modello di sviluppo fondato sui valori di uguaglianza e sobrietà.

www.manitese.it
Postato da Rosita Ansaldi Venerdì, 08 luglio 2016 13:25:48 (1162 letture)

(Leggi Tutto... | 6402 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Mostra di Beatrice Barni, 'Svelarsi' alla Sala delle Esposizioni di Firenze
Redazione
Dal 7 al 31 luglio 2016 l'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze, presso la Sala delle Esposizioni in Via Ricasoli n.68, angolo Piazza San Marco, ospita la mostra monografica di Beatrice Barni dal titolo "Svelarsi". Dieci tele di grande formato che formano un'unica opera, un'installazione site-specific ideata appositamente per la sala espositiva dell'Accademia. Una ricca scenografia plasmata da tante emozioni è quella che si svela allo sguardo, al corpo e all'udito del visitatore, cullato dal suono dei propri passi all'interno dello spazio di questa composizione, forgiata dall'artista secondo una geometria variabile. L'artista, infatti, ha curato personalmente non solo la presentazione delle opere e la loro relazione con lo spazio circostante, ma anche i rapporti delle opere e dello spazio con la luce, al fine di costruire puntuali effetti teatrali. Ecco che, nella Sala Esposizioni dell'Accademia delle Arti del Disegno, appese ad un ipotetico filo per stendere il bucato, le tele di Beatrice Barni sono libere di esprimersi in un caleidoscopio d'emozioni.

info@aadfi.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 07 luglio 2016 06:00:00 (1254 letture)

(Leggi Tutto... | 6786 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: 'Donne a casa Andersen', un viaggio nell'universo femminile
Rassegna stampa
Una mostra al Museo Andersen di Roma ricostruisce, attraverso opere di Hendrik e Andreas, arredi, forografie e libri, un'epoca e un modo di abitare a cavallo tra Ottocento e Novecento.

Dal 28 maggio al 2 ottobre il Polo Museale del Lazio presenta al Museo Hendrik C. Andersen, a Roma, la mostra “Femminile e femminino. Donne a casa Andersen”, curata da Maria Giuseppina Di Monte e organizzata in collaborazione con Emilia Ludovici; attraverso le opere dei fratelli Hendrik e Andreas Andersen la rassegna propone un viaggio nell’universo femminile a cavallo fra Ottocento e Novecento.

www.culturaitalia.it
Postato da Rosita Ansaldi Venerdì, 17 giugno 2016 09:56:13 (1232 letture)

(Leggi Tutto... | 2701 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Magaria. Fiaba musicale di Camilleri / Betta eseguita dall' I.C. Falcone di Aci Castello e I. C. di Zafferana Etnea
Redazione
Martedì 7 Giugno presso la Villa Fortuna di Acitrezza, alle ore 19 l'orchestra dell'I.C. G. Falcone unitamente all'orchestra dell'I.C. F. De Roberto di Zafferana presenta "Magaria". Maestro arrangiatore e concertatore Giancarlo Scarvaglieri, voce recitante Serena Taverna. L'opera teatrale nasce nel 2001 dal testo di Andrea Camilleri e dalle musiche di Marco Betta. In Magaria (ossia “Magia”) Camilleri immagina parole magiche che fanno scomparire e riapparire chi le pronuncia, la musica composta da Marco Betta, dall’altra parte, diventa una sorta di testo parallelo, un’ombra sonora della lettura, ciò che rimane nella mente quando i concetti si susseguono l’uno dietro l’altro come onde di pensieri.

giancarloscarva@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 06 giugno 2016 06:00:00 (1349 letture)

(Leggi Tutto... | 2557 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Inaugurazione mostra studenti dell'Accademia di Belle Arti di Firenze. 1 giugno 2016
Redazione
Mercoledì 1 giugno 2016, alle ore 17.30 presso la Sala delle Esposizioni dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze in Via Ricasoli, 68 (angolo Piazza San Marco), si inaugura la mostra delle opere degli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Firenze che hanno partecipato al concorso “Il Fuoco Dentro. Oriana e Firenze”. Al concorso hanno aderito 40 studenti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze che hanno presentato i loro elaborati inediti. In occasione della premiazione del concorso, lo scorso 16 maggio 2016, presso la sede dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze in Via Orsanmichele, n.4, erano stati annunciati i nomi dei vincitori e le relative borse di studio, oltre a questo era stata preannunciata l’esposizione delle opere di tutti i partecipanti al concorso e un’asta benefica.

comunicazione@annabalzani.com
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 04 giugno 2016 07:30:00 (882 letture)

(Leggi Tutto... | 10041 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Genesi del Verticalismo: la Via del Possibile e teologia cristiana
Redazione
Galleria Verticalista, via S. M. Mazzarello, 12 - Catania, 3 giugno primo incontro "Verticalismo-storia" in occasione dei festeggiamenti dei 43 anni del movimento artistico-culturale Verticalismo. Espongono: Rosario Calì, Giovanni Compagnino, Iolanda Taccini, Guglielmo Pepe, Rosario Platania, Salvatore Spatola, Salvatore Commercio. "Don Antonio Corsaro, sacerdote, saggista, poeta, intellettuale, straordinario teorico storico del Verticalismo (movimento artistico-culturale e sociale che muove dalla corrente di pensiero "la via del possibile"), ebbe a scrivere a proposito della mia teoria sull'origine del cosmo dal Nulla (per il mio saggio Verticalismo, 1982): "(...) non come un universo che sgorghi dal Nulla ma come un Nulla che si mostri, per paradosso, sempre più creativo, in espansione".

Salvatore Commercio
commerciosalvatore@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 03 giugno 2016 12:00:00 (963 letture)

(Leggi Tutto... | 6203 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Sabato 28 dalle 17,30 al castello viaggio nel medioevo con Donne nei castelli 'Bianca di Navarra e Jana'
Redazione
Il Comune di Motta Sant'Anastasia e il medioevo, un binomio inscindibile, un marchio, un brand trainante nell'annunciato (dalla Regione) tour dei castelli nella valle del Simeto. L'ennesimo "volo magico" partirà sabato 28 maggio, dalle 17.30, area castello, su iniziativa del Comune, sindaco Anastasio Carrà, in collaborazione con Pro Loco, Associazione culturale "Amiche in erba", locale Istituto comprensivo statale "G. D'Annunzio" e i tre rioni "vanto" del paese, Maestri, Vecchia Matrice e Panzera. Ingredienti della pozione galeotta: poesie, musiche, danze, esposizioni artigianali ispirate al medioevo. Al centro del dolce sortilegio le "muse" regina Bianca di Navarra e l'eroina popolana Jana di Motta, figure mitiche, inesauribili fonti della fantasia locale collettiva nonché delle rinomate rievocazioni storiche a firma dei tre rioni.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 28 maggio 2016 10:00:00 (811 letture)

(Leggi Tutto... | 3338 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Faber Il Fabbricante di Idee Catania, Palazzo Biscari 28-29 Maggio 2016
Redazione
La creatività implica la volontà di realizzare un'idea, di vedere e potere toccare con mano quanto è stato per lungo tempo solamente immaginato. Nasce così "Faber, i fabbricanti di idee": con lo scopo di dar voce e visibilità ad una serie di artigiani selezionati per partecipare a questa particolarissima "mostra-mercato". Sabato 28 e Domenica 29 maggio, dalle 10.00 alle 21.00, nelle sale di rappresentanza di Palazzo Biscari, via Museo Biscari, 10 Catania, si svolgerà quella che, come ci piace ripetere, è stata pensata in primo luogo come mostra e poi come mercato. Questo perché il lavoro del creativo è un lungo lavoro, fatto di studio, prove, fallimenti e infine gioia. Ci sembrava perciò doveroso dare il giusto rilievo e un adeguato spazio a ciascun creativo presente, evitando sovraffollamenti e inutili ripetizioni.
download locandina
redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 25 maggio 2016 07:30:00 (1509 letture)

(Leggi Tutto... | 2958 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Trilogia della famiglia di Nino Romeo: presentazione di Antonio Di Grado e Fernando Gioviale
Redazione
Libreria Prampolini, via Vittorio Emanuele 333, Catania martedì 24 maggio, ore 18,00 presentazione del libro di Nino Romeo: Trilogia della famiglia. La casa della nonna - Nubendi - Sorelle per legge. Bulzoni Editore, Collana Teatro a cura della SIAD, Società Italiana Autori Drammatici. Presentazione a cura di Antonio Di Grado e Fernando Gioviale.
Le opere inserite in questa raccolta (le più recenti scritte da Nino Romeo) costituiscono una Trilogia della famiglia. La casa della nonna è una commedia: commedia striata di nero su fondo grigio, quello della nostalgia, delle memorie; commedia spruzzata di acido corrosivo, quello dei risentimenti. È una commedia di conversazione: conversazione tra due sorelle che si rincontrano, dopo anni, nella casa della nonna, morta da poche ore.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 21 maggio 2016 06:30:00 (830 letture)

(Leggi Tutto... | 3723 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Lidia Biagioni e l’arte come naturalismo metamorfico
Redazione
In questi giorni è in atto ad Avenza di Carrara la mostra personale di Lidia Biagioni, l'artista spezzina che ha costruito il proprio linguaggio e la propria poetica con gradualità, autenticità e incisività. Il naturalismo metamorfico, prodotto ed elaborato in modo autonomo, da perfetta autodidatta, presenta inusitata originalità e tanta energia creativa E nella, dinamicità delle forme la natura realizza se stessa e si trasforma in materia animata e pura spiritualità in potenza e realizzata, in veste più dimessa o con i vestiti più congeniali e sfolgoranti. Della primavera o dell'estate... E la natura si umanizza, mentre l'umano si naturalizza, ma sempre all'insegna della trasformazione e del passaggio dialettico dalla quantità alla qualità per fare assumere ai prodotti del proprio lavoro dinamismo e vitalità universali. Ogni realizzazione dell'artista spezzina diventa stimolane, preziosa e fruibie sia filosoficamente che esteticamente.

prof. Salvatore Ragonesi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 06 aprile 2016 02:30:00 (941 letture)

(Leggi Tutto... | 8495 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Un’altra vita. Davanti a noi, 'Cucì…cucì' di Nino Romeo al Piccolo Teatro della Città
Redazione
Catania. L'affettuoso "grido" - "Cucì...Cucì" ("cugino" nel dialetto siciliano) - che attraversa i due atti di Nino Romeo - in scena sui legni del Piccolo Teatro di Catania - permea con una solitaria dolcezza di sentimenti e di affetti, uno spettacolo denso di violenza e di sopraffazione. C'è una piccola summa della nostra condizione isolana nella drammaturgia di Nino Romeo che ritorna a questo suo testo a venticinque anni dalla sua stesura e dall'assegnazione del Premio Fava: l'ordinaria migrazione - per mare e per terra - il pregiudizio, la mentalità sessuofoba e patriarcale che si articola in lugubri e sinistre figure al maschile, le neoeconomie illegali - dalla manodopera in nero al "bisiniss" dei rifiuti fino alle nuove mafie dai colletti bianchi - la quieta indifferenza nei confronti del più forte.

Giuseppe Condorelli - Siciliajournal.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 05 aprile 2016 17:00:00 (913 letture)

(Leggi Tutto... | 4413 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: A Catania 'Cronica' di Nino Romeo con Angelo Tosto
Redazione
Catania - Giovedì 7 aprile, al Teatro del Canovaccio di Catania, il Gruppo Iarba presenterà lo spettacolo teatrale "Cronica" di Nino Romeo. Con Angelo Tosto, la regia di Nino Romeo, Giuseppe Romeo alle musiche e gli assistenti alla regia Alessandra Garofalo e Gabriele Pizzuto, il successo è assicurato. Una trama forte, dove l'atto centrale che unisce tutte le scene è un matricidio. Sette personaggi (un muratore, un commissario di polizia, una vicina di casa della vittima, un carabiniere, un prete, il fratello dell'omicida, un barbone), tutti interpretati da Angelo Tosto, si alternano sulla scena per apportare tessere di notizie al mosaico della vicenda. Ma il quadro che alla fine risulta è inquietante ed incompiuto. Ciascun personaggio è colto in un momento della propria quotidianità: e tutti imprimono al racconto dei fatti un'impronta cruda e crudele: "quel 'cannibalismo urbano' che contraddistingue i casi umani quando assurgono a fatti di cronaca".

Newsicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 04 aprile 2016 02:30:00 (1010 letture)

(Leggi Tutto... | 3047 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il genio di Hopper in 60 capolavori
Eventi
Dagli acquerelli parigini degli esordi ai paesaggi e scorci cittadini degli anni '50 e '60 agli interni grondanti di umana solitudine, il genio di Edward Hopper è al centro di una grande antologica allestita dal 25 marzo al 24 luglio a Bologna, negli splendidi spazi di Palazzo Fava.

www.ansa.it
Postato da Rosita Ansaldi Lunedì, 21 marzo 2016 07:50:56 (1354 letture)

(Leggi Tutto... | 1744 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Domenica 13 marzo ore 17,30 nell’auditorium della Media di Motta S.A. l’ultimo libro di Totò Cuffaro
Redazione
Nell'ambito della rassegna "Stasera libro - incontro con l'autore", dell'assessorato comunale alla Cultura, sarà presentato domenica 13 marzo 2016, ore 17,30, a Motta Sant'Anastasia, nell'auditorium della locale media del Comprensivo "G. D'Annunzio", il libro "L'uomo è un mendicante che crede di essere un re" (Aliberti compagnia editoriale) di Totò Cuffaro, ex presidente della Regione Sicilia e senatore della Repubblica. Nella scaletta dell'incontro, i saluti del sindaco Anastasio Carrà, dell'assessore alla Cultura Tommaso Distefano, l'intervento del moderatore e scrittore Salvatore Massimo Fazio, lo spazio dello stesso autore e le domande del pubblico.

Il giornalista
Vito Caruso
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 13 marzo 2016 03:30:00 (945 letture)

(Leggi Tutto... | 3460 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Appello per l'apertura di un cinema-teatro a Lampedusa
Redazione
Gli abitanti di Lampedusa hanno fornito una straordinaria dimostrazione di solidarietà e di spirito umanitario salvando e accogliendo sino ad oggi 250.000 profughi provenienti dalla Libia, dando un segno tangibile e concreto di quella solidarietà che i "grandi" paesi dell'Occidente stentano a manifestare. Il documentario di Gianfranco Rosi ha immortalato significativi momenti delle varie drammatiche fasi del salvataggio e dell'accoglienza toccando le coscienze di tutti. Il film ha ricevuto con pieno merito l'Orso d'Oro all'ultimo festival di Berlino che è stato dedicato ai lampedusani stessi.

Il coordinamento del GIGA
Info Andrea Vento andreavento2013@gmail.com
Giuseppe Riccobono g.ricco@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 09 marzo 2016 07:30:00 (916 letture)

(Leggi Tutto... | 3104 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: La Nunziatella di Mascali
Redazione
Giovedì 10 marzo 2016, alle ore 17:00, nella Chiesa Madre di Nunziata (comune di Mascali) Santa Maria dell’Itria, sarà presentato il volume La Nunziatella sopra Mascali a cura dell’Arch. Giovanna Buda. Interverranno Claudia Guastella, docente di Storia Medioevale all’Università di Catania e Maria Costanza Lentini, direttore del Parco archeologico di Naxos. Recentemente sono stati portati a termine i lavori di restauro da parte della Soprintendenza ai beni culturali ed ambientali di Catania.  Il restauro ha messo in luce la bellezza della struttura, ha permesso la collocazione nel tempo della chiesa nella sua origine basiliana e nei successivi interventi, anche grazie alla scoperta della  tecnica muraria.

prof. Carmelo Torrisi
Postato da Carmelo Torrisi Lunedì, 07 marzo 2016 18:04:15 (1158 letture)

(Leggi Tutto... | 2899 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Catania, dal 4 al 6 marzo al Piccolo '!Cucì…Cucì!' di Nino Romeo
Redazione
Manca davvero poco. Il 4, 5 e 6 marzo, infatti, il gruppo Iarba presenterà al Piccolo Teatro del capoluogo etneo lo spettacolo teatrale "!Cucì...Cucì!" che nel 1993 vinse il Premio Fava. Parliamo di un premio molto ambito, istituito in onore del grande Pippo Fava, che durante la sua vita fu giornalista ma anche drammaturgo e sceneggiatore. La rappresentazione venne definita "come una successione cinematografica in cui i rumori e le luci sono realistici". Ambientato nella Sicilia di qualche anno fa, lo spettacolo racconta la storia di Filippo e Vannina, protagonisti nell'attesa di un riscatto, di un cambiamento, e dei loro carnefici, gente all'apparenza normale, che ha degli affetti e un lavoro.

Newsicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 28 febbraio 2016 05:30:00 (1149 letture)

(Leggi Tutto... | 2773 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Al Mandela di Misterbianco 'L’uomo dal fiore in bocca' per i Licei di Paternò
Redazione
Mercoledì 23 febbraio 2016, matinèe di teatro all'Auditorium "Nelson Mandela", di Misterbianco, per il Liceo Linguistico e Scienze Umane "F. De Sanctis" e il Liceo Scientifico "E. Fermi", di Paternò. Andrà in scena "L'uomo dal fiore in bocca", di Luigi Pirandello, prodotto dal periodico l'Alba, con la regia e l'adattamento del testo di Pino Pesce. Il cast è composto dall'attore professionista, Mario Opinato, nei panni dell'Uomo dal fiore in bocca; da Tony Pasqua, l'Avventore; Luisa Ippodrino, l'Allegoria della vita e del tempo; Rosanna Scinà, l'Allegoria del trapasso. Video maker: Emy Mastroeni, Dalila Romeo, Vincenzo Santonocito. Musiche di Elisabetta Russo. Direttore di scena, Alga Pesce. Voce fuori campo di Pino Caruso. Presenta la prof.ssa Barbara Tortorella.

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Domenica, 21 febbraio 2016 18:00:00 (1273 letture)

(Leggi Tutto... | 3067 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Tiziana Pietrini e la pittura come trasfigurazione del reale
Redazione
Ho conosciuto solo di recente un'artista straordinaria, Tiziana Pietrini, che ha fatto dell'arte la sua vita e che ha trasferito nell'arte tutte le risorse, le vibrazioni e le percezioni della propria vitalità e trasformato il vissuto quotidiano in un mondo luminoso e fascinoso con un'anima pura ed innocente, nonostante la durata non brevissima del suo vissuto e della sua esperienza professionale e umana e la molteplicità degli eventi storici interiorizzati ed anzi proprio in virtù delle acquisizioni esperite con fatica nel grande mare delle inquietudini del nostro esserci. L'artista di La Spezia (di uno dei quartieri popolari della città marinara) ha saputo elaborare in modo originale le sue passioni e trasferirle in un territorio in cui tutto si edifica e tutto si struttura attorno allo spirito creativo; e mi dispiace di averla conosciuta in ritardo, perché avrei potuto apprezzare molto tempo prima le buone qualità delle sue tele brillantemente e fedelmente traducibili in poesia e concretamente assimilabili alla liricità quando questa innalza la tonalità delle emozioni umane e stabilisce autentici orizzonti di bellezza e purezza.

prof. Salvatore Ragonesi
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 14 febbraio 2016 19:00:00 (993 letture)

(Leggi Tutto... | 8577 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il 9 febbraio è il Safer Internet Day Il Miur lancia la campagna contro il cyberbullismo
Ministero Istruzione e Università
Sarà lanciata in occasione della XIII edizione del Safer Internet Day (SID), Giornata mondiale per la sicurezza in Rete, la campagna del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca contro il cyberbullismo. Il 9 febbraio, a Roma, il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini presenzierà alla prima proiezione dello spot istituzionale che sarà trasmesso sui canali Rai, Mediaset e Sky.
L’evento, organizzato dal Miur, si volgerà ...

Miur
Postato da Antonia Vetro Domenica, 07 febbraio 2016 04:00:00 (1120 letture)

(Leggi Tutto... | 6030 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: L’omaggio a Sant’Agata degli studenti dell’ITI “S. Cannizzaro” di Catania
Istituzioni Scolastiche
Intensa settimana di preparazione alla festa della santa patrona all’ ITI “S.Cannizzaro” di Catania diretto dalla Preside Prof.ssa Giuseppina Montella, perché la scuola trasmette anche un forte valore identitario agli studenti che la frequentano e ne stimola il senso di appartenenza alla collettività e al territorio.
Anche quest’anno all’approssimarsi delle festività agatine gli studenti dell’ITIS “Cannizzaro” hanno partecipato all’incontro di riflessione e di preghiera a sant’Agata organizzato dall’Ufficio Pastorale Scolastica. Mercoledì 27 gennaio...

Proff. Giusy Ferlito e Pina Peligra
ITI CANNIZZARO DI CATANIA
Postato da Antonia Vetro Sabato, 06 febbraio 2016 08:11:52 (950 letture)

(Leggi Tutto... | 3384 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: L’utopia del Futuro per una società più giusta. Carmen Valentino incontra Zygmunt Bauman
Redazione
L'utopia può sviluppare il senso critico nei confronti di "ciò che è" e generare una tensione "verso ciò che potrebbe essere": un'ottica di liberazione dell'uomo moderno. Presso la Sala Cooperazione a Trento si è svolta iI 31 gennaio 2016, l'intervista a Zygmunt Bauman, curata da Riccardo Mazzeo. In una sala gremita, con 532 posti a sedere, aperta alla cittadinanza già un'ora prima per via del grande afflusso di persone, alle ore 11 si è presentato Zygmunt Bauman, uno dei più importanti sociologi e filosofi mondiali. Nato a Poznan, in Polonia, ha affrontato per Utopia500, il tema "L'utopia del futuro dell'utopia". Riccardo Mazzeo, introduce il discorso, incoraggia le menti, elogia il suo maestro di vita conosciuto da più di un decennio, scuote attraverso un semplice discorso e si indirizza verso un percorso di rintracciamento della parola "utopia". Non viviamo in una monosfera ma la tematica utopica ci riconduce all'idea di mondo universale in cui oggi ci sono tante interpretazioni.

Carmen Valentino
Postato da Giuseppe Adernò Sabato, 06 febbraio 2016 00:10:00 (1657 letture)

(Leggi Tutto... | 15593 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Gran ballo in maschera live music by SHOUT 80'S Cover band
Redazione
L'Associazione socio politico culturale "LA SVOLTA - Cantiere Civico" di Santa Venerina  organizza il "Gran ballo in maschera"  live music by "SHOUT 80'S Cover band"  e  quando la notte cala, le luci si abbassano e le battute della musica aumentano così come il volume l'ambiente si scalda con l'ottima selezione musicale proposta dal Dj Domenico Arcidiacono. vi aspettiamo venerdì 5 febbraio 2016 a Santa Venerina (CT) c/o la Sala Ricevimenti "Catanzaro" Via Trieste. Start Ore 21.

seba.luca@hotmail.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 01 febbraio 2016 03:00:00 (1040 letture)

(Leggi Tutto... | 1408 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Crescere Insieme. Scritti di Sergio Mattarella
Redazione
Gli onorevoli Pierluigi Castagnetti e Giovanni Burtone hanno curato a Catania la presentazione del volume "Crescere insieme, scritti di Sergio Mattarella" a cura di Luciano Pazzaglia. Presenti numerosi rappresentanti del Parlamento, dei partiti politici, delle Istituzioni, dell'Università, delle associazioni sindacali, l'assessore Rosario D'Agata ha portato il saluto del Sindaco Enzo Bianco ed anche negli interventi che hanno seguito le relazioni sono stati unanimi gli apprezzamenti per il Presidente della Repubblica, che guida la Nazione con saggezza autroveolezza, fermezza e coerenza. Il volume, illustrato da Pierluigi Castagnetti, raccoglie oltre alle note biografiche un attento studio sull'opera culturale e politica del Presidente della Repubblica, dedica ampio spazio agli scritti e ai discorsi di Sergio Mattarella durante l'incarico da Ministero della Pubblica Istruzione dal luglio 1989 al 1990. Nei dieci mesi d'intenso lavoro, dopo il Ministro Galloni, Mattarella ha rivelato grande attenzione alle innovazioni nella scuola che hanno apportato positivi benefici e vantaggi sociali.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Mercoledì, 20 gennaio 2016 02:30:00 (1145 letture)

(Leggi Tutto... | 6509 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: L’uomo dal fiore in bocca all’Auditorium Mandela di Misterbianco - 15 gennaio 2016
Redazione
Si terrà venerdì mattina, 15 gennaio 2016, nel prestigioso Auditorium "Nelson Mandela", di Misterbianco, (via G. Barone), lo spettacolo teatrale "L'uomo dal fiore in bocca", di Luigi Pirandello, con la regia e l'adattamento del testo di Pino Pesce. Lo spettacolo pirandelliano, prodotto dal periodico l'Alba, e patrocinato dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Misterbianco, è rivolto a tutte le scuole del territorio misterbianchese. Il cast è formato dal noto attore professionista, Mario Opinato, nei panni dell'Uomo dal fiore in bocca; da Tony Pasqua, l'avventore; Luisa Ippodrino, l'allegora della vita e del tempo; Rosanna Scinà, l'allegoria del trapasso. Video maker: Emy Mastroeni, Dalila Romeo, Vincenzo Santonocito. Musiche di Elisabetta Russo. Direttore di scena, Alga Pesce. Voce fuori campo di Pino Caruso.

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Giovedì, 14 gennaio 2016 02:00:00 (1448 letture)

(Leggi Tutto... | 3231 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Casale in jazz, seconda edizione: esordio con la musica brasileira
Redazione
San Gregorio di Catania - Esordio di grande eleganza musicale ed emozione per la seconda edizione di Casale in jazz, rassegna allestita da Rino Cirinnà, nel suggestivo spazio offerto da Casale Borghese a San Gregorio. Protagonista Patrizia Capizzi con il trio MeuBrasil, Antonio Alaimo al basso e Michel Territo alla batteria. L'esibizione è stata dedicata alla variopinta bellezza della musica Brasileira, con una selezione di brani di Ary Barroso, Roberto Menescal, Joao Donato, Tom Jobim, Joao Gilberto, Caetano Veloso, Gilberto Gil, Elis Regina, Chico Buarque, Gal Costa, Maria Bethania, Beth Carvalho, Joao Bosco, Maria Rita, Djavan e molti altri. Dal Samba popolare alla Bossa Nova, dalle atmosfere magiche di Salvador da Bahia all'energia inesauribile di Rio de Janeiro, attraverso il Tropicalismo fino al Funky ed al Sambareggae.

Daniele Lo Porto
loportopress@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 11 gennaio 2016 01:00:00 (1032 letture)

(Leggi Tutto... | 3110 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Coro 'Vincenzo Bellini' Concerto di Natale a Sant’Agata al Borgo
Redazione
Sono trascorsi cinque anni del primo concerto ed il "piccolo coro Vincenzo Bellini" diretto dal M° Daniela Giambra è ora diventato un "grande coro" con cinquanta cantori annoverando i piccoli del corso propedeutico. Il coro, nato nella scuola Parini, per iniziativa del preside Giuseppe Adernò, è ora diventato interscolastico e aggrega ragazzi della scuola "Pluchinotta" di S. Agata li Battiati, della scuola "Calvino" di Catania, del "San Francesco di Sales" e gli ex alunni che ora frequentano il Liceo Spedalieri, il Turrisi Colonna, il Liceo Artistico. Nella splendida cornice barocca della chiesa di Sant'Agata al Borgo è stato presentato il Concerto di Natale 2015 diretto dal M° Daniela Giambra e al pianoforte Ninni Spina.

g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 24 dicembre 2015 02:30:00 (1405 letture)

(Leggi Tutto... | 3402 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Sebastiano Ardita all'I.O. “A. Musco” di Catania
Istituzioni
L'I.O. "Angelo Musco" di Catania ospiterà il 17 dicembre alle ore 17.00 l'incontro/dibattito sull'ultimo libro di Sebastiano Ardita, procuratore aggiunto di Messina. Catania bene (Mondadori) è il titolo del volume che verrà presentato con l'autore da Cristina Cascio, dirigente scolastico, Giuseppe Strazzulla, coordinatore provinciale "Libera" e Riccardo Orioles, giornalista co - fondatore de "I Siciliani...

M. Gabriella Puglisi
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 17 dicembre 2015 08:00:31 (1052 letture)

(Leggi Tutto... | 2549 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Più letto di Oggi
Concerto di Natale - 'Tu scendi dalle stelle...' all'I.C. E. Patti di Trecastagni
di m-nicotra
45 letture




Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

E' tempo di crescere insieme. Inclusione sociale e lotta al disagio all'I.S. 'E. Vittorini' di Lentini
di m-nicotra

NUOVO Disciplinare di gara per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi
di a-oliva

Reclutamento di n° 1 Docente esperto madrelingua spagnola a cui affidare: n. 1 corso di 40 ore (B2) rivolto a un numero di circa 15 alunni
di a-oliva

Disciplinare di gara per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi
di a-oliva

Pubblicato bando PON da 350 milioni per Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
di a-vetro

Scuola, assegnati 26 milioni per laboratori musicali, coreutici e sportivi: 270 i progetti finanziati. Pubblicata la graduatoria dell’Avviso PON
di a-vetro

La Scuola al Centro pubblicata la graduatoria finale del bando
di m-nicotra

PON, Fedeli: ''Stanziati 50 milioni per l'integrazione
di a-vetro

Fondi Strutturali Europei 2014/2020
di a-vetro

PON 2014-2020 – Avviso pubblico prot.n. 3504 del 31/03/2017 per il potenziamento della Cittadinanza europea
di a-vetro

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

La voce delle Donne #Femminicidio #Stop
di m-nicotra
261 letture

A Francofonte i Cavalieri della Repubblica e il Consiglio Comunale dei Ragazzi: Insieme per la Legalità
di g-aderno
208 letture

Cerimonia di Giuramento del Consiglio Comunale dei Ragazzi dell'I.C. 'G. Parini'
di m-nicotra
194 letture

Concerto di Natale - 'Tu scendi dalle stelle...' all'I.C. E. Patti di Trecastagni
di m-nicotra
45 letture


Top Video
Video
Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
1393 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
2203 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
2130 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
3769 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
5186 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
3537 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
9813 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
10271 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
9948 letture

No DDL Scuola - spot promo sciopero 5-6 maggio 2015
11574 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Dicembre, 2017
  Novembre, 2017
  Ottobre, 2017
  Settembre, 2017
  Agosto, 2017
  Luglio, 2017
  Giugno, 2017
  Maggio, 2017
  Aprile, 2017
  Marzo, 2017
  Febbraio, 2017
  Gennaio, 2017

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 199
Iscritti: 0
Totale: 199

Traffico Generato
Anonimi: 199 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:199
Membri:0
Ospiti:199
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 155,345
· Visitate ieri 206,518

Media pagine visitate
· Oraria 2,891
· Giornaliera 69,372
· Mensile 2,110,090
· Annuale 25,321,075

Orario Server
· Ora

16:04:27

· Data

11 Dec 2017

· Zona

+0100

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 1.84 Secondi