Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 489102084 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2019

Domenica 6 ottobre Lungomare Fest per l’intera giornata all’insegna della solidarietà.
di a-oliva
740 letture

Richiesta pubblicazione Avviso selezione Esperti - PON Competenze di base - II edizione
di m-nicotra
626 letture

Grazie Nicholas
di a-oliva
548 letture

Proposta formativa Competenze Digitali e Certificazioni ECDL-AICA per il PON Avv. Prot. 26502 “CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA”.
di a-oliva
534 letture

Personale ATA - Elenco definitivo Assistenti Amministrativi disponibili alla copertura dei posti vacanti del profilo di D.S.G.A. – A.S. 2019/2020
di a-oliva
533 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Normativa Utile
Normativa Utile

·Detrazione lavoro dipendente € 80,00
·Scheda FLC CGIL cessazioni dal servizio del personale della scuola 2014
·Modello di diffida per il rimborso del 2,50% per indebita trattenuta sul TFR (trattamento di fine rapporto)
·Documenti necessari per ottenere la disoccupazione
·Bocciata dalla Corte Costituzionale l'assunzione diretta dei docenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Canale AetnaNet.org


AetnaNet ha attivato il proprio canale su Telegram (è un'app di messaggistica focalizzata sulla velocità e sulla sicurezza che può essere installata su smartphone, ma anche sul personal computer https://telegram.org/).
Una volta installata l'app, basta cliccare su questo link https://telegram.me/aetnanet e dopo cliccare su Unisciti.
Si accettano proposte per attivare nostri canali monotematici, tipo Riforma, Esami di stato, Graduatorie, Mobilità, Precariato;
indirizzare le richieste a telegram@aetnanet.org



Focus On



Concorsi: Il Liceo Artistico Emilio Greco vince la selezione provinciale del Concorso 'Realizza un monumento'
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Artistico Statale “Emilio Greco”, della sede distaccata del Polivalente di San Giovanni La Punta, ha vinto la selezione provinciale di “Realizza un monumento”, un concorso di idee rivolto agli studenti delle scuole secondarie superiori, organizzato dal Comando Militare Esercito “Sicilia”. Il concorso ha l’obiettivo di proporre idee e bozzetti per realizzare un monumento dedicato a tutti i “Caduti militari e civili nelle missioni internazionali di pace”. Al concorso hanno partecipato molti istituti superiori dell’hinterland catanese: il liceo artistico “Emilio Greco”, l’IISS “G. B. Vaccarini”, l’IISS “Fermi - Guttuso”, di Giarre, ed altri istituti. La solenne cerimonia di premiazione si è svolta mercoledì 16 ottobre, presso il Centro Documentale dell’Esercito di Catania, alla presenza del Comandante militare dell’esercito in Sicilia, Generale di Divisione Maurizio Angelo Scarino; del Comandante del Centro Documentale di Catania, Colonnello Massimo Lucca; del Vice Prefetto dott.ssa Laura Pergolizzi; della dott.ssa Rosalba Laudani, dell’Ufficio Scolastico Provinciale; dell’assessore del Comune di Catania, Fabio Cantarella; del Dirigente Scolastico del liceo “Emilio Greco”, prof. Antonio Alessandro Massimino; e di altre autorità civili e militari.

prof. Angelo Battiato
Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico “Emilio Greco”, Catania
Postato da Angelo Battiato Domenica, 20 ottobre 2019 09:00:00 (206 letture)

(Leggi Tutto... | 5319 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Voce alla Scuola: All’Istituto “S. Maria della Mercede” di S. Agata Li Battiati eletto il Sindaco e il CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI.
Istituzioni Scolastiche

Lorenzo Corsaro, alunno della classe quinta elementare, è stato eletto sindaco del Consiglio comunale dei Ragazzi, presso l’Istituto S. Maria della Mercede- Padre Giuliano “ di S. Agata Li Battiati. Il progetto del Consiglio Comunale dei ragazzi, proposto dal preside Giuseppe Adernò, coordinatore dei CCR, ben accolto dal Collegio dei Docenti, per il terzo anno consecutivo ha entusiasmato anche i Genitori, lieti della significativa opportunità offerta ai ragazzi di fare l’esperienza del voto e di praticare la democrazia e la partecipazione attiva alla “res publica”. Con diligente impegno le docenti hanno coinvolto i bambini delle classi terze, quarte e quinte, che sono stati elettori attivi, scegliendo nelle elezioni primarie in classe tre candidati a sindaco: Lorenzo Livio, Gemma Rovelli e Lorenzo Corsaro.


Giuseppe Adernò


Postato da Andrea Oliva Domenica, 20 ottobre 2019 08:05:00 (140 letture)

(Leggi Tutto... | 6591 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Cristina Giordana, sindaco dei Ragazzi di Santa Venerina, consegna al Sindaco la Costituzione.
Istituzioni Scolastiche

Cristina Giordana, alunna della classe seconda, è stata eletta sindaco del Consiglio comunale dei Ragazzi attivato presso l’Istituto comprensivo  di Santa Venerina. Il progetto del Consiglio Comunale dei ragazzi, coordinato dall’insegnante Francesca Di Prima, già mamma di un ragazzo sindaco, è stato approvato dal Collegio dei Docenti , e la dirigente, Mariangiola Garaffo , ha sostenuto tale iniziativa con particolare entusiasmo, considerandola una significativa opportunità offerta ai ragazzi per un apprendimento efficace dell’Educazione civica.
Con diligente impegno dei docenti e coinvolgente entusiasmo, sono stati coinvolti gli alunni delle classi  quinte della scuola primaria e delle  classi di scuola media ed  è stata eletta Sindaco, Cristina Giordana , mentre Paola Patanè ha il compito di presidente del Consiglio.


Giuseppe Adernò

Postato da Andrea Oliva Domenica, 20 ottobre 2019 08:00:00 (131 letture)

(Leggi Tutto... | 6692 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Strumenti didattici: Portfolio delle competenze di Cittadinanza
Redazione
Buona pratica per l’Educazione Civica trasversale

Mentre il MIUR prepara le Linee guida per l’insegnamento trasversale dell’Educazione civica, si propone alle scuole di mettere in atto l’avvio di un portfolio di documentazione e di competenze del senso civico scaturito dalle opportunità formative che la scuola offre ai propri studenti e sarebbe auspicabile che tali opportunità fossero destinate agli studenti di tutte le classi della scuola. La logica del portfolio delle competenze che è stata avviata e applicata per alcuni anni nella scuola, (Riforma Moratti – Prof. Bertagna) consente di documentare e diventare memoria delle attività proposte, delle esperienze realizzate che contribuiscono e formare, rinsaldare, consolidare le competenze civiche nell’ottica della formazione del cittadino attivo e responsabile.

Giuseppe Adernò

Postato da Andrea Oliva Sabato, 19 ottobre 2019 14:51:18 (184 letture)

(Leggi Tutto... | 8516 bytes aggiuntivi | Strumenti didattici | Voto: 0)

Erasmus+: Eramus days al Boggio Lera in occasione della conferenza internazionale di Catania del progetto 'Let’s communicate together!'
Istituzioni Scolastiche
Dal 7 all'11 ottobre il Liceo "Enrico Boggio Lera" ha ospitato undici docenti, e trentacinque studentesse e studenti provenienti da Inghilterra, Olanda, Portogallo, Scozia e Turchia nell'ambito della conferenza internazionale del progetto ERASMUS+ "Let's Communicate Together!" Si tratta di un partenariato internazionale di durata biennale finanziato dall'Unione Europea e dall'agenzia Nazionale Italiana, che coinvolge sei scuole di diversi paesi Europei e che mira alla conoscenza e miglioramento delle competenze comunicative di docenti alunne e alunni. Durante la conferenza, le professoresse Anna Barberi, Giuseppa Lipera, Piera Capuano e Caterina Musumeci hanno curato l'organizzazione delle attività culturali e laboratoriali sulla tematica dell'incontro: la comunicazione non violenta.

prof.ssa Anna Barberi
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 19 ottobre 2019 07:00:00 (205 letture)

(Leggi Tutto... | 3345 bytes aggiuntivi | Erasmus+ | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Teatro, Casa casa, trasgressione è narrare odio e paura
Redazione
Scroscianti applausi, al debutto nella Sala Chaplin, per lo spettacolo di Nino Romeo interpretato da Graziana Maniscalco e Nicola Costa, che replica fino a domenica. Protagonista una coppia prigioniera volontaria di casa, tv e web. L’applauso finale, la sera del debutto di Casa casa, una prova d’amore, è stato liberatorio, lungo, scrosciante. Lo spettacolo scritto e diretto da Nino Romeo, interpretato da Graziana Maniscalco e Nicola Costa e prodotta da Cts e Gruppo Iarba – Gria Teatro, è stato presentato ieri – dopo l’anteprima per la stampa di mercoledì – nella Sala Chaplin di Catania, dove sarà replicato fino a sabato ogni sera alle 21 e domenica alle 18. In scena viene rappresentata la commedia disperata e tragica di una coppia di coniugi pensionati. Due persone che, spinte dalla paura instillata da una politica seminatrice d’odio, hanno scelto di fare della casa la propria volontaria prigione, avendo televisione e web come unici strumenti di relazione con l’esterno. Così, privi di contatti umani, prendono a odiare tutti, persino i loro stessi figli, sfuggiti al loro controllo e che non riescono più “a punire”.

qds.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 18 ottobre 2019 08:00:00 (136 letture)

(Leggi Tutto... | 5723 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Costume e società: A sipario alzato
Opinioni
Stasera nel salotto logoro e sempiterno di Vespa va in onda il "confronto" fra Salvini e Renzi. Ne ho visto qualche minuto l'anteprima e ho capito che per me poteva bastare, temevo l'orticaria, per varie ragioni. Il cliché di uno spettacolo logoro con due personaggi che fanno a gara a chi le spara più grosse, che si rinfacciano errori, cadute, cercando ciascuno il proprio applauso scrosciante. Ma no, la politica è altro, è piacere del confronto, anche serrato, ma su progetti, o almeno programmi per una società, è capacità di immaginare, di costruire, di andare oltre il possibile. Non è una guerra fra bande con gli spettatori legati al tubo catodico, in dormiveglia, o vogliosi di rivincita come allo stadio.

Sara Gentile
Postato da Nuccio Palumbo Giovedì, 17 ottobre 2019 14:00:00 (232 letture)

(Leggi Tutto... | 3307 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Scuola pubblica e o privata: Il Decreto-scuola discrimina 2.200 laureati che lavorano nelle paritarie
Redazione
Il decreto-legge "Salva Precari" del 10 ottobre 2019, tanto atteso dai docenti precari e sostenuto dai Sindacati, autorizza il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) a bandire un concorso straordinario abilitante per l'assunzione di almeno 24.000 docenti nella scuola secondaria statale di I e II grado per il prossimo anno scolastico (il 2020/2021). Vengono esclusi da tale opportunità i docenti delle 2.200 scuole secondarie pubbliche paritarie. Nonostante la legge 62/2000 obbliga le scuole paritarie, che svolgono un "servizio pubblico", rispettano le condizioni richieste per il riconoscimento della parità e fanno parte del "Sistema nazionale d'istruzione", ad avvalersi di docenti abilitati, pena la chiusura, lo Stato, cui spetta il diritto-dovere di abilitare i docenti, non avvia i percorsi che possano permettere ai giovani laureati di conseguire l'abilitazione all'insegnamento nella scuola secondaria, potendo poi scegliere la paritaria. Non si comprende la ragione di tal esclusione.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 17 ottobre 2019 09:00:00 (212 letture)

(Leggi Tutto... | 5722 bytes aggiuntivi | Scuola pubblica e o privata | Voto: 0)

Ambiente: Marconi e Fai, un progetto in comune per l’ambiente
Istituzioni Scolastiche
In un’era in cui il tema dell’ambiente è diventato argomento di discussione e di attenzione della politica internazionale, il binomio scuola-ambiente si trasforma nella strada principale da percorrere per un cambiamento culturale indispensabile per il futuro. Un esempio di questa sinergia è quello dell’Iis Marconi-Mangano di Catania, diretto dal preside Egidio Pagano, che ha sottoscritto una convenzione con il Fai per un progetto di alternanza scuola-lavoro che vede i ragazzi coinvolti in prima persona nella tutela dell’ambiente in quanto bene collettivo di inestimabile valore, simbolo della nostra stessa identità. E grazie alla sensibilità e alla dedizione della professoressa Angela De Luca, 20 studenti del Marconi hanno partecipato proprio al progetto “Apprendisti Ciceroni” nelle due giornate del Fai in cui è stata aperta al pubblico la bellissima villa Manganelli Biscari di Viagrande, sito storico e ambientale di valore inestimabile.

Lucia  Andreano
docente referente comunicazioni stampa Marconi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 16 ottobre 2019 08:00:00 (302 letture)

(Leggi Tutto... | 4767 bytes aggiuntivi | Ambiente | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Gli allievi del Pestalozzi allo Sherbeth: quando la scuola si fa (a) lavoro
Istituzioni Scolastiche
Apprendere attraverso l’esperienza: è accaduto allo Sherbeth, festival internazionale del gelato artigianale. Protagonisti 15 allieve e allievi dell’I.O. Pestalozzi, l’Istituto Omnicomprensivo catanese che vanta, tra i diversi ordini, un nuovo e vivace istituto professionale dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera. Dal 26 al 29 settembre gli studenti del Pestalozzi, insieme ai colleghi del Wojtyla, sono stati l’anima del festival: hanno accolto alla Villa Bellini i numerosissimi visitatori del festival, la cui XI edizione, tutta catanese, ha riscosso un enorme successo. Merito indubbiamente anche degli studenti che, in ciascuno dei 50 chioschetti che coloravano la Villa, hanno messo brillantemente il “sapere” al servizio del “saper fare” e “saper essere”, alla scuola dei maestri gelatieri, oltre che dei loro docenti curriculari. Difficilmente ci si dimenticherà, per esempio, del gelato “ricotta mustìa e bolle affumicate”, brillantemente raccontato da G. nel suo essere audace trasposizione, matrimonio inaudito, di due elementi della tradizione: la ricotta dolce e la ricotta infornata – un po’ salata.

prof.ssa Marianna Nicotra
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 15 ottobre 2019 07:30:00 (123 letture)

(Leggi Tutto... | 6343 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Autori in divisa (IV Edizione). Poliziotti scrittori si raccontano a Misterbianco e ad Acireale
Redazione
Ritorna anche quest’anno la manifestazione “Autori in divisa”, giunta alla quarta edizione, promossa dall’Associazione Culturale “Graziella Corso”, di Misterbianco (CT). L’evento prevede due serate: Misterbianco, venerdì 18 ottobre 2019, alle ore 18.30, presso il Teatro Comunale “A. Camilleri” (via G. Bruno), con la cantante Nicole Santonocito e il cantautore catanese Vincenzo Spampinato; ed Acireale, sabato 19 ottobre 2019, alle ore 18.30, presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città (Piazza Duomo), con la partecipazione del tenore Antonio Costa, poliziotto. Nel corso delle serate saranno presentati i libri dei poliziotti-scrittori: “Mediterraneo profondo” dell’Assistente Capo Cristiana Zingarino, in servizio all’ufficio di Gabinetto presso la Questura di Catania; “In bocca al lupo” del Vice Ispettore Vincenzo Tancredi, in servizio all’ufficio Volanti della Questura di Torino; “Mafia e maledizione” del Vice Ispettore Gianluca Granieri, in servizio alla Polizia di Frontiera dell’aeroporto di Catania; “Storia di tutti i giorni” dell’Assistente Capo Coordinatore Francesco Manna, in servizio all’ufficio Volanti della Questura di Catania, fondatore e presidente dell’associazione “Graziella Corso”. Le serate saranno presentate da Agata Sava, vicepresidente dell’Associazione culturale e coautrice del libro “Storie di tutti i giorni”. Modera Gabriella Puleo, giornalista.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Martedì, 15 ottobre 2019 07:00:00 (143 letture)

(Leggi Tutto... | 4607 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Il Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania, partecipa alla Giornata del Contemporaneo
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Artistico Statale “Emilio Greco”, di Catania, partecipa alla XV Giornata del Contemporaneo che si terrà a Catania dal 15 al 27 ottobre 2019. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Catania, organizzata dalle dott.sse Margherita Oliva e Pamela La Piana dell’ufficio Agenzia Giovani, e curata da Daniela Maria Costa, madrina Gianni Sessa, artista scultore, sarà inaugurata martedì 15 ottobre, alle ore 10.30, alla presenza del sindaco, Salvo Pogliese, dell’assessore alla Cultura, Barbara Mirabella, e dell’assessore alle Politiche Giovanili, Ludovico Balsamo. Nel corso del vernissage sarà assegnato il premio “Una vita per l’arte” alla nota artista misterbianchese Carmen Arena. Sede delle mostre saranno il museo “Emilio Greco” (piazza San Francesco d’Assisi) e l’ex monastero S. Giuliano (via A. Sangiuliano, 313).

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Lunedì, 14 ottobre 2019 18:00:00 (252 letture)

(Leggi Tutto... | 2826 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Personale ATA: Personale ATA - Disponibilità per la convocazione AA facenti funzione di DSGA - A.S. 2019/20
Ufficio Scolastico Provinciale

Usr per la Sicilia – Ufficio VII – A.T. di Catania Disponibilita’ Posti di Direttore S.G.A. – AA Facenti Funzione convocazione del 15 Ottobre 2019

download: allegato

ct.usr.sicilia.it


Postato da Andrea Oliva Lunedì, 14 ottobre 2019 14:10:55 (212 letture)

(Leggi Tutto... | 2788 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Erasmus+: Erasmus + e buone pratiche alla Dante Alighieri di Catania
Istituzioni Scolastiche
Erasmus + e buone pratiche alla Dante Alighieri di Catania
Anche a distanza di anni i progetti Erasmus+ di qualità continuano ad essere punto di riferimento per quanti lavorano nella progettualità europea. Il progetto “Immagini e note per la biodiversità”, primo progetto Erasmus+ realizzato e coordinato dalla scuola secondaria di 1° grado Dante Alighieri di Catania nel biennio 2014/2016, ha infatti ricevuto il riconoscimento di “best practices“ Erasmus. La cerimonia di premiazione, organizzata e gestita da INDIRE, si è svolta il 10 Ottobre 2019 all’interno della prestigiosa cornice della fiera DIDACTA di Firenze, uno dei maggiori eventi in Italia per la sperimentazione e l’innovazione didattica. Con questo riconoscimento il nuovo curriculo di apprendimento emozionale, elaborato e sperimentato all’interno del progetto, sarà a disposizione di tutte quelle scuole italiane ed europee che lo vorranno mettere in pratica.

Prof. Lorenzo Bordonaro
Postato da Andrea Oliva Lunedì, 14 ottobre 2019 08:00:00 (337 letture)

(Leggi Tutto... | 3610 bytes aggiuntivi | Erasmus+ | Voto: 0)

Reclutamento Docenti: Personale docente di scuola secondaria di I e II grado - Convocazione per incarico a T.I. da concorsi regionali - Anno scolastico 2019/2020 - Scorrimenti e riconvocazione
Ufficio Scolastico Provinciale
SCORRIMENTI per l’immissione in ruolo dei docenti inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali D.D.G. /2016 e dal concorso riservato di cui al DDG 85/2018 per la scuola la scuola secondaria di I e II grado, per le classi di concorso di competenza dell’Ambito Territoriale n. VII di Catania, per l’anno scolastico 2019/20.- RICONVOCAZIONE
A seguito di rinunce da parte di docenti già nominati e di variazioni ai contingenti provinciali comunicati successivamente alle convocazioni a quest’Ufficio dagli altri Ambiti Territoriali della Regione Sicilia, si rende necessario provvedere alla riconvocazione per la individuazione dei docenti utilmente collocati nelle graduatorie di merito per le classi di concorso di seguito indicate, al fine di stipulare con gli stessi, contratti a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2019/2020.

Le graduatorie ed il numero dei posti distinti per provincia per i quali sono previsti i suddetti scorrimenti sono le seguenti: AD02 (A048, A049) AD05 (AA24) AD05 (AB24) A027

download: allegato
ct.usr.sicilia.it
Postato da Andrea Oliva Sabato, 12 ottobre 2019 08:00:00 (410 letture)

(Leggi Tutto... | 4770 bytes aggiuntivi | Reclutamento Docenti | Voto: 0)

Bullismo e Cyberbullismo: CYBERSCUDO è la nuova certificazione AICA contro il cyberbullismo
Rassegna stampa
Milano, 7 ottobre 2019 – AICA, l’associazione italiana dedicata allo sviluppo delle conoscenze, della formazione e della cultura digitale, in collaborazione con la Fondazione Carolina Onlus, ha creato CYBERSCUDO: un percorso di certificazione per apprendere i concetti essenziali per riconoscere e prevenire il cyberbullismo. CYBERSCUDO è un modulo d’esame che certifica il possesso delle competenze necessarie a utilizzare la rete in modo consapevole e sicuro, individuando ed evitando tempestivamente i fenomeni di cyberbullismo. Il candidato acquisirà competenze che riguardano le caratteristiche, le tipologie e le specificità di questa problematica, oltre alle implicazioni legali e ai principali social network e sistemi di messaggistica attraverso cui il cyberbullismo viene messo in atto. Grazie a questo modulo sarà possibile avere un quadro di riferimento chiaro ed esaustivo per comprenderne le manifestazioni e prevenirne i rischi.
Postato da Andrea Oliva Venerdì, 11 ottobre 2019 08:05:00 (291 letture)

(Leggi Tutto... | 11449 bytes aggiuntivi | Bullismo e Cyberbullismo | Voto: 0)

Progetti PON: Proposta formativa Competenze Digitali e Certificazioni ECDL-AICA per il PON Avv. Prot. 26502 “CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA”.
Ministero Istruzione e Università
contrasto alla povertà educativa

Alla c.a. dei Dirigenti Scolastici e, p.c. al DSGA - al Referente PON - POC "Per la Scuola, competenze e ambienti per l'apprendimento", all'Animatore Digitale e Responsabile ECDL.
Fino al 21 ottobre 2019, sono aperte le candidature per presentare progetti per il PON Avv. 26502 “Contrasto alla povertà educativa” che consente al Vostro Istituto di progettare moduli didattici innovativi nell’ambito delle Competenze Digitali. AICA (www.aicanet.it) da 30 anni si occupa di educazione nell’era digitale. Nello specifico, Le proponiamo una collaborazione a titolo gratuito per arricchire la Vostra progettualità PON con moduli ECDL, coerenti con i riferimenti del MOA, Avv. 26502 e allineati al Syllabus di
Educazione civica digitale- Generazioni Connesse. Tutti i moduli didattici AICA consentono il rilascio di Certificazioni ECDL. Rimaniamo a Vostra disposizione, e per qualunque chiarimento, potete contattarci ai seguenti recapiti di AICA Milano, email: infopon@aicanet.it - ma soprattutto, La invitiamo a mettersi in contatto con il Referente Territoriale AICA della Vostra Regione.

Francesca Alfano
Resp. Progetti Finanziati.


Postato da Andrea Oliva Venerdì, 11 ottobre 2019 08:00:00 (534 letture)

(Leggi Tutto... | 5742 bytes aggiuntivi | Progetti PON | Voto: 0)

Riforma: Decreto Legge sulla scuola e nessuna attenzione ai temi della governance nelle autonome Istituzioni scolastiche
Sindacati
E' in dirittura di arrivo al Consiglio dei Ministri il cosiddetto "Decreto Scuola" che si propone di affrontare le emergenze con "misure di straordinaria necessità ed urgenza nei settori dell'istruzione, dell'università, della ricerca e dell'alta formazione artistica musicale e coreutica". Quali potrebbero essere le vere emergenze di oggi della scuola italiana? Secondo Ancodis l'insufficiente numero di docenti di posto comune e di sostegno, l'inadeguatezza numerica del personale ATA, i tanti edifici scolastici pubblici e privati con gravi o importanti problemi connessi alla sicurezza e all'abbattimento delle barriere architettoniche, la revisione della governance scolastica fondata ancora su due figure (DS e DSGA) ma certamente non adeguata ai moderni bisogni delle autonome Istituzioni scolastiche.

Siamo convinti che affrontare queste emergenze significhi dare le risposte per una visione di scuola efficiente nell'organizzazione, efficace nei servizi, di qualità nell'offerta formativa per i nostri alunni.

ANCODIS Palermo
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 10 ottobre 2019 17:00:00 (394 letture)

(Leggi Tutto... | 6716 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Le giornate FAI con il Liceo Artistico 'Ven. Ignazio Capizzi', di Bronte
Ministero Istruzione e Università
Ci sono paesi siciliani che hanno patrimoni storici e architettonici d’incomparabile bellezza, scrigni d’inestimabile valore artistico e culturale che nessuno conosce. Come Bronte, per esempio, la cittadina ai piedi dell’Etna, famosa per il pistacchio, “l’oro verde”, come viene definito, e per i “fatti di Bronte”, ma che possiede chiese, palazzi e piazze di grande valore artistico-culturale pressoché sconosciuti e che invece meritano di essere valorizzare e apprezzate da tutti. Innanzitutto dai propri abitanti che spesse volte non conoscono i tesori di casa propria. Questa è la proposta dell’IISS “Ven. Ignazio Capizzi”, di Bronte, diretto dalla Dirigente Scolastica, prof.ssa Grazia Emmanuele, con la collaborazione della Delegazione FAI CT, del gruppo FAI Giovani e della Pro Loco Bronte, che, attraverso le Giornate FAI, intende promuovere e far apprezzare le bellezze architettoniche della città, e dare, inoltre, l’opportunità ai giovani studenti di impegnarsi per il proprio territorio con un’attività culturale di notevole valore educativo. Ed è la prima volta che un Istituto scolastico cittadino si “scommette” sulla promozione del proprio territorio, così ricco di storia e di cultura. Così come è il debutto anche per il FAI catanese che finalmente “scopre” la città di Bronte. Le Giornate FAI, che si terranno sabato 12 e domenica 13 ottobre, intendono far scoprire e conoscere i luoghi inediti e i tesori nascosti della città attraverso un itinerario guidato dagli studenti-ciceroni delle classi 2^ B, 2^ A, 3^ B e 3^ A del Liceo Artistico “Ven. Capizzi”, coordinati dalle docenti Rita Barbagiovanni e Stefania Di Vita.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Giovedì, 10 ottobre 2019 12:00:00 (490 letture)

(Leggi Tutto... | 4734 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Inizia la scuola, e la nave va ...
Redazione
Quando inizia un nuovo anno scolastico è come una nave che salpa per terre lontane. Spiega le vele e va incontro a cieli e a mari nuovi e sconosciuti. Spera di trovare la bonaccia, il mare calmo, il vento favorevole, la rotta sicura, l’equipaggio capace e pacifico, il comandante serio e preparato. Spera di non incontrare la tempesta, l’uragano, la nebbia, gli iceberg, i Lestrigoni o la furia di Nettuno. Spera soprattutto di vivere pienamente e serenamente tutti i giorni del viaggio, con profitto, con giovamento, e anche con gioia, allegria, amicizia. E spera, alla fine, di approdare in un porto sicuro, pieno e ricco dei tesori accumulati nel cammino, di tutte le merci acquistate negli empori, “madreperla, corallo, ebano, ambra”, conoscenza, competenza, capacità, abilità, esperienza, saperi, valori, saggezza. D’attraccare tutti insieme, tutta la classe, stanchi ma felici, più adulti, più maturi, più sicuri, e pronti per una nuova avventura, per il lungo e vero viaggio della vita. Toccare terra, tutti, dirigente, docenti e alunni, soddisfatti, contenti per le tante prove affrontate, a tratti difficili, faticose, ardue, altre volte agevoli, semplici, chiare, ma sempre sostenute con coraggio, con rigore, con serietà.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 09 ottobre 2019 13:00:00 (338 letture)

(Leggi Tutto... | 3718 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Costume e società: Mons. Gaetano Zito, padre, maestro e amico
Comunicati
Un altro grave lutto colpisce la Chiesa di Catania con la perdita dell’ancora giovane monsignor Gaetano Zito, dal 2006 Vicario episcopale per la cultura della diocesi di Catania. Originario di Troina ha studiato a Catania e a Roma, conseguendo prestigiosi dottorati in Storia Ecclesiastica presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma ed anche il diploma in biblioteconomia ed archivistica conseguiti presso la Scuola Vaticana. Ha insegnato e ha diretto come preside per quattro mandati (1999-2005 - 2008-2014) lo Studio teologico San Paolo e nei suoi 65 anni di vita e 42 anni di ministero sacerdotale ha ricoperto tanti ruoli, compiti e funzioni. Il suo qualificato impegno pastorale, dopo l’ordinazione sacerdotale ricevute nel 1977, è si è incarnato nel quartiere di Monte Po, dove è stato zelante parroco, e poi come cappellano del Monastero San Benedetto, in via Crociferi e Rettore della Basilica di San Nicolò in Piazza Dante, sempre a servizio della Chiesa anche nel ruolo di Vicario episcopale per la cultura, in dialogo con il mondo della scuola e dell’università.

Giuseppe Adernò
Postato da Andrea Oliva Mercoledì, 09 ottobre 2019 12:47:15 (446 letture)

(Leggi Tutto... | 6243 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Progetti PON: Richiesta pubblicazione Avviso selezione Esperti - PON Competenze di base - II edizione
Ministero Istruzione e Università
Avviso pubblico Prot. 4396 del 9 marzo 2018 “Avviso pubblico per la realizzazione di progetti di potenziamento delle competenze di base in chiave innovativa, a supporto dell’offerta formativa” ed allegati. L'Istituto Superiore "Majorana - Arcoleo" di Caltagirone indice la selezione unica comprendente, in ordine di priorità come indicato nella nota prot. 34815 del 2 agosto 2017:
download Avviso e Allegati
Calogero Messina
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 07 ottobre 2019 20:00:00 (626 letture)

(Leggi Tutto... | 2696 bytes aggiuntivi | Progetti PON | Voto: 0)

Voce alla Scuola: La bora soffia al sud – Incontro tra giovani del sud e del nord, presso l’I.S. Majorana-Arcoleo di Caltagirone
Istituzioni Scolastiche
Panormus conca aurea suos devorat alienos nutrit (Palermo, conca d’oro, divora i suoi e nutre gli stranieri). Questa è l’iscrizione sul bordo della conca del Genio di Palazzo Pretorio a Palermo ma potrebbe essere, attribuendo tale affermazione a tutta la Sicilia, la risposta di un qualsiasi siciliano ad una qualsiasi domanda riguardo l’arretratezza dell’isola. Giorno 2 ottobre tre classi dell’Istituto Superiore Majorana-Arcoleo di Caltagirone hanno avuto modo di rispondere a parecchie domande di questo genere poste da altri studenti ed insegnanti dell’istituto “Da Vinci - Carli - Sandrinelli” di Trieste. Le rappresentanze dei due istituti scolastici hanno condiviso esperienze, pensieri, dubbi e domande grazie al progetto “La Bora soffia al sud”. Lo scambio culturale si è svolto nell’aula “Giuseppe Fava” dell’istituto calatino con la presenza della CISL Pensionati di Trieste-Gorizia e di Catania, in collaborazione con l’Associazione Giovani Opportunità di Trieste, insieme promotori dell’iniziativa.

Emanuele Douglas Crocellà con Virgina Drago per foto
(VA I.S. Majorana-Arcoleo di Caltagirone)
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 07 ottobre 2019 18:00:00 (468 letture)

(Leggi Tutto... | 5696 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Grazie Nicholas
Comunicati
Sono trascorsi 25 anni dal tragico incidente che colpì Nicholas Green, il bimbo americano ucciso mentre era in vacanza in Italia lungo l’autostrada Salerno Reggio Calabria. L’auto sulla quale viaggiavano era diretta in Sicilia ed è stata scambiata con quella di un porta valori e nel corso del tragitto è stata bersaglio di sparatoria che ha costretto Mister Green a correre verso l’ospedale di Messina, vedendo il suo piccolo colpito nel sonno. La spontanea risposta degli affranti genitori ai medici dell’ospedale di Messina che comunicavano la morte cerebrale del piccolo: “trapiantate i suoi organi”, ha commosso l’Italia e ha determinato un vero effetto Nicholas che ha segnato un forte sviluppo alla diffusione della cultura della donazione degli organi. In quell’occasione la Regione Sicilia ha istituito Giornata Regionale della donazione, fissata per la prima domenica di ottobre, ed è stato bandito un concorso al fine di sensibilizzare gli studenti di ogni ordine e grado alla cultura della donazione.Domenica 6 ottobre nella splendida sala “Vaccarini” del Convitto Nazionale “M.Cutelli”.Gli alunni vincitori del Concorso Nicholas hanno ricevuto il premio.
Alunni, dirigenti, docenti e genitori sono stati attenti e sensibili al messaggio del piccolo americano Nicholas Green :
My life is a gift for others”. La mia vita è un dono per gli altri” ed hanno ricordato la tragedia che ha commosso l’Italia, promuovendo un vero “effetto Nicholas”.


Giuseppe Adernò
Postato da Andrea Oliva Lunedì, 07 ottobre 2019 08:05:00 (548 letture)

(Leggi Tutto... | 9291 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Liceo Turrisi Colonna 158 anni
Istituzioni Scolastiche
L’orchestra sinfonica del Liceo Musicale Turrisi Colonna ha animato la cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico nel 158 anniversario dell’Istituto ed ora affidato alla guida del dirigente Emanuele Rapisarda. Nell’ampio salone dell’Istituto studenti, dirigenti scolastici, docenti, ex docenti ed ex alunni e numerosi genitori hanno seguito con vivo interesse e ammirato compiacimento il concerto musicale abilmente diretto dal M° Fabio Raciti con attacchi ben equilibrati ed elegante gestualità. Sono intervenuti alla cerimonia il sindaco Salvo Pogliese, il vice prefetto Sarita Giuffrè; il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Castiglione; il vice comandante della stazione Carabinieri di Piazza Dante; il presidente dell’associazione Carabinieri, Gen. Ettore Mastroieni, la presidente dell’associazione Foncanese ed alcuni dirigenti scolastici. Coro e orchestra hanno eseguito musiche di Bellini, Rossini, Verdi, Mascagni, introdotti da alcune note storiche a cura del prof. Ferdinando D’Urso ed è stato originale il duetto buffo dei gatti di Rossini che ha visto protagoniste le docenti di canto Stefania Pistone e Marzia Catania.

Giuseppe Adernò
Postato da Andrea Oliva Lunedì, 07 ottobre 2019 08:00:00 (397 letture)

(Leggi Tutto... | 4610 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Personale ATA: Personale ATA - Elenco definitivo Assistenti Amministrativi disponibili alla copertura dei posti vacanti del profilo di D.S.G.A. – A.S. 2019/2020
Ufficio Scolastico Provinciale

Elenco provinciale definitivo del personale del profilo di Assistente Amministrativo di ruolo aspirante alle utilizzazioni su posto vacante e disponibile di D.S.G.A. per tutto l’anno scolastico 2019/2020.


ct.usr.sicilia.it
Postato da Andrea Oliva Lunedì, 07 ottobre 2019 07:55:00 (533 letture)

(Leggi Tutto... | 3330 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Domenica 6 ottobre Lungomare Fest per l’intera giornata all’insegna della solidarietà.
Comunicati
Ultimo appuntamento per il 2019, domenica 6 ottobre, con le iniziative del Lungomare Fest  promosso dal Comune di Catania con la collaborazione di numerose realtà del territorio pubbliche e private. Sarà la solidarietà il tema-guida delle attività previste dalle ore 10 alle 20 nel lungomare di viale Ruggero di Lauria e via Artale Alagona, chiuso al traffico veicolare. L’Istituto “G.B. Vaccarini” sarà presente alla manifestazione “Lungomare Fest”, per il potenziamento delle attività sociali, sportive, culturali, artigianali e solidali. La scuola verrà ospitata nello stand riservato all’Associazione "Stella Danzante" di Catania, ente di volontariato onlus con la finalità di aiutare concretamente le persone affette da DCA (disturbi del comportamento alimentare) ed i loro familiari.
Postato da Andrea Oliva Venerdì, 04 ottobre 2019 08:00:00 (740 letture)

(Leggi Tutto... | 2910 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: 25 anni fa la tragedia del piccolo Nicholas e il grande dono.
Comunicati
Nicholas Green dopo 25 anni
Martedi 1 ottobre nel ricordo del 25°anniversario al Policlinico di Messina alle ore 10,00 sarà inaugurato e intitolato a Nicholas il nuovo reparto di rianimazione e oltre la targa ricordo sarà esposto un dipinto di Anna Bonomo (foto) che raffigura il piccolo americano sullo sfondo del mare di Messina. Interverranno all’evento e parteciperanno al convegno presso il Palacongressi del Policlinico di Messina insieme ai Genitori Maggie e Reginald Green, l’assessore regionale alla sanità, Ruggero Razza, il rettore dell’Università Salvatore Cuzzocrea, il direttore generale del Policlinico “G. Martino” Giuseppe La Ganga Senzio, e il direttore sanitario Antonino Levita. "Un popolo che perde la memoria del passato non ha futuro”. Sono trascorsi 25 anni dal tragico incidente che colpì Nicholas Green, il bimbo americano ucciso mentre era in vacanza in Italia lungo l’autostrada Salerno Reggio Calabria. L’auto sulla quale viaggiavano era diretta in Sicilia ed è stata scambiata con quella di un porta valori e nel corso del tragitto è stata bersaglio di sparatoria che ha costretto Mister Green a correre verso l’ospedale di Messina, vedendo il suo piccolo colpito nel sonno. La spontanea risposta degli affranti genitori ai medici dell’ospedale di Messina che comunicavano la morte cerebrale del piccolo: “trapiantate i suoi organi”, ha commosso l’Italia e ha determinato un vero effetto Nicholas che ha segnato un forte sviluppo alla diffusione della cultura della donazione degli organi.

Giuseppe Adernò
Postato da Andrea Oliva Lunedì, 30 settembre 2019 11:16:32 (505 letture)

(Leggi Tutto... | 6588 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Ambiente: Saluti e lettera-riflessione sulla manifestazione per il futuro del pianeta
Opinioni
Carissime Studentesse e Carissimi Studenti,
qualunque scelta facciate, sia che entriate a scuola sia che partecipiate alla manifestazione per il futuro del pianeta, non sarà neutra; sarà neutro, cioè inutile in questo caso, approfittare dello “sciopero” per farvi un giorno di vacanza. Non preoccupatevi della giustificazione o meno, preoccupatevi invece di compiere una scelta consapevole e responsabile, qualunque essa sia. Aderite personalmente, aderite come classe, oppure state a scuola, ma che sia nella libertà, cioè senza la costrizione del giudizio di chi non la pensa come voi, senza la paura di eventuali provvedimenti, a partire da un confronto aperto con le vostre famiglie e i professori. Consapevolezza, libertà, responsabilità; senza di esse rischiate di essere manipolati, di seguire la massa inconsapevolmente, di agire vanamente. Per questo studiamo, fatichiamo sui libri, ci confrontiamo sull’attualità, ed uso il plurale perché ciò riguarda anche me, ogni docente che voglia essere un educatore.

Vostro prof. Marco Pappalardo
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 28 settembre 2019 12:00:00 (462 letture)

(Leggi Tutto... | 4018 bytes aggiuntivi | Ambiente | Voto: 0)

PNSD: Educazione alla cittadinanza digitale
Redazione
L’anno sociale della sezione UCIIM di Catania ha avuto inizio con il convegno sul tema “Educazione Civica e Cittadinanza Digitale” Il prof. Rodolfo Marchisio, Docente di Pedagogia e Informatica a Torino, autore del volume “Il mondo della rete spiegato ai e dai ragazzi” ha illustrato il tema complesso e innovativo per una didattica efficace e coinvolgente che si affaccia al caleidoscopio dei social media e sollecita specifici interventi educativi. La robotica educativa è un modo divertente di usare i robot per stimolare la curiosità e l’uso della logica nei bambini e nei ragazzi. I robot, infatti, coinvolgono molto gli studenti aumentandone attenzione e partecipazione in attività pratiche e stimolanti per ogni disciplina.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 28 settembre 2019 10:00:00 (482 letture)

(Leggi Tutto... | 4763 bytes aggiuntivi | PNSD | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Alberghiero di Giarre, 3 ore di Educazione Civica nel portfolio formativo
Istituzioni Scolastiche
Alberghiero di Giarre , 3 ore di Educazione Civica nel portfolio formativo. I ragazzi dell’Istituto professionale alberghiero “ Giovanni Falcone” di Giarre hanno partecipato nella sala consiliare del Comune di Catania, palazzo degli elefanti, ad una lezione di Educazione civica articolata in diversi momenti culturali. L’incontro, promosso dall’Accademia nazionale cerimoniale, immagine e comunicazione (ANCIC) presieduta da Francesco Raneri, è stato condotto da Maria Giovanna Consolo. Dopo i saluti di accoglienza del Sindaco Pogliese e del presidente del Consiglio, Giuseppe Castiglione, l’evento ha centrato la sua finalità nella presentazione della Fondazione Principe Alberto II di Monaco, con l’intervento del presidente, avv. Maurizio Condurri. La fondazione ha, infatti, nobili finalità di salvaguardia della natura e dell’ambiente, beni da custodire e proteggere, con responsabilità e coerenza.

Giuseppe Adernò
Postato da Andrea Oliva Venerdì, 27 settembre 2019 08:00:00 (470 letture)

(Leggi Tutto... | 4704 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Aggiornamento: UCIIM - Istituto Ventorino - Giovedi 26 settembre alle ore 16 avrà luogo il convegno promosso dall’UCIIM sul tema: Educazione Civica e Cittadinanza Digitale
Comunicati
UCIIM - Istituto Ventorino - Giovedi 26 settembre alle ore 16  nell’Auditorium dell’Istituto “Francesco Ventorino“ – Ex San Filippo Neri –Via Vincenzo Giuffrida – avrà luogo il convegno promosso dall’UCIIM sul tema: Educazione Civica e Cittadinanza Digitale. Interverrà Il prof. Rodolfo Marchisio, Docente di Pedagogia e Informatica a Torino, autore del volume “Il mondo della rete spiegato ai e dai ragazzi”. Nel corso dell’incontro, coordinato dalla presidente dell’UCIIM, Maria Antonietta Baiamonte, si  ricorderà la presidente nazionale emerita Cesarina Checcacci, nel trigesimo della scomparsa,  l’Arcivescovo di Catania Mons.  Luigi Bommarito e sarà presentato dai dirigenti Salvatore Impellizzeri, Linda Piccione e Anna Spampinato, e  il volume curato dal preside Giuseppe Adernò, promotore del primo CCR in Sicilia nel 1993 e coordinatore dei Ragazzi Sindaci: ” La scuola piccola città - Guida per le elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

redazione@aetnanet.org
Postato da Andrea Oliva Mercoledì, 25 settembre 2019 08:00:00 (718 letture)

(Leggi Tutto... | 2993 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Un nuovo Dirigente Scolastico alla guida dell'Istituto Comprensivo Vespucci-Capuana Pirandello di Catania.
Istituzioni Scolastiche
vespucci1

Un nuovo Dirigente Scolastico alla guida dell'Istituto Comprensivo Vespucci-Capuana Pirandello di Catania.
La dottoressa Loredana Argentino è il nuovo Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Vespucci-Capuana Pirandello, ricevendo il testimone da Carmela Pittera, che ha concluso con il pensionamento il proprio percorso nella scuola. “Sono felice di intraprendere questa esperienza in una comunità multiculturale, attenta ai bisogni di ogni studente, consapevole che la scuola è una comunità educante che forma le nuove generazioni, i cittadini del domani, in grado di inserirsi positivamente nella società in cui vivono, capaci di affrontare i problemi del quotidiano e di porsi di fronte ad essi in termini critici e responsabili.

Giuseppe Vinci
Postato da Andrea Oliva Martedì, 24 settembre 2019 08:00:00 (1697 letture)

(Leggi Tutto... | 6507 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 4)

PNSD: Equipe formative territoriali - Graduatorie regionali di merito
Ministero Istruzione e Università
Pubblicazione delle graduatorie regionali di merito relative alla procedura selettiva per la costituzione delle équipe formative territoriali nell'ambito del Piano nazionale scuola digitale.
istruzione.it/scuola_digitale
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 22 settembre 2019 08:00:00 (749 letture)

(Leggi Tutto... | 1018 bytes aggiuntivi | PNSD | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Il Liceo Artistico “Emilio Greco”, di Catania, inizia l’anno scolastico con un’estemporanea di pittura
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Artistico Statale “Emilio Greco” di Catania… parte in quarta! Il liceo catanese, infatti, ha iniziato il nuovo anno scolastico 2019/2020 alla grande con una estemporanea di pittura che si è svolta sabato 14 settembre in Piazza Università, con la fattiva collaborazione dell’Associazione CVS “Titani di Trinacria”. Durante la manifestazione, che ha visto la partecipazione di un folto numero di studenti-artisti, è stata allestita una mostra statica di motoveicoli storici ed una mostra fotografica, visitabile all’interno di un bus storico parcheggiato sulla piazza. L’iniziativa, coordinata dai docenti dell’Emilio Greco, proff.sse Rosalba Carlino, Francesca Di Mauro, Angela Lucchese e Veronica Zappalà, ha coinvolto gli alunni della IV Cs e V Bs, della sede distaccata del Polivalente di San Giovanni La Punta, e si è protratta fino alle ore 14, quando i lavori dei ragazzi sono stati esposti presso il palazzo Machiavelli di piazza Università, in occasione della conferenza dedicata al motorismo storico, a cura della Commissione Cultura ASI, con la partecipazione dell’ing. Giuseppe Genchi e del dott. Rino Rao.

prof. Angelo Battiato
Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico “Emilio Greco”, Catania
Postato da Angelo Battiato Sabato, 21 settembre 2019 10:00:00 (773 letture)

(Leggi Tutto... | 6325 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Costume e società: una campagna nella scuola contro le falsificazioni anticomuniste della storia
Attività parlamentare
La vergognosa risoluzione con cui una variopinta maggioranza del Parlamento europeo promuove, con un concentrato francamente inaudito di falsificazioni ed omissioni, l’equiparazione tra nazismo e comunismo è lo sviluppo pericolosissimo di un progetto di lungo periodo delle classi dominanti. Un progetto che ha la duplice caratteristica della vendetta storica contro quel movimento che ha messo in discussione il potere della borghesia e dell’ipoteca sull’avvenire.- ha dichiarato Luca Cangemi, Responsabile nazionale scuola del PCI. Questo progetto di distorsione (il termine revisionismo è probabilmente insufficiente) si è dispiegato mettendo in campo un apparato mediatico, editoriale, accademico con risorse praticamente illimitate. Le stesse istituzioni formative pubbliche ne sono state pesantemente permeate. Nella scuola pubblica italiana, nonostante la resistenza valorosa di tanti e tante docenti si è strutturato un discorso “revisionista”, in particolare facendo leva su un ambiguo uso della categoria di totalitarismo, che sta diventando senso comune. Un processo che si intreccia con quello più complessivo, ed anch’esso non casuale, di attacco alla dimensione storica nei percorsi scolastici.

Una battaglia politica e cultura essenziale per il futuro - ha concluso Cangemi
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 21 settembre 2019 09:00:00 (667 letture)

(Leggi Tutto... | 4160 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Si è spento monsignor Luigi Bommarito, arcivescovo emerito di Catania.
Comunicati
La tenerezza del Padre
Si è spento a Terrasini, all’età di 93 anni, monsignor Luigi Bommarito, arcivescovo emerito di Catania. “Invecchio dolcemente” era l’espressione che ha accompagnato questi ultimi anni, dopo una dinamica e intensa vita pastorale e di guida e stimolo nella diocesi di Agrigento per 12 anni e poi a guida dell’arcidiocesi di Catania per 14 anni del 1988 al 2002. Tutti lo ricordiamo con devota simpatia per il suo affettuoso sorriso, per la generosità del dono, per la cordialità dei gesti di accoglienza, vero Padre e Pastore e Guida. Nominato vescovo prima Ausiliario e poi Titolare ad Agrigento da Papa Paolo VI nel 1976, è stato vicino a San Giovanni Paolo II ad Agrigento nella solenne messa alla Valle dei Templi il 9 maggio 1993, passata alla storia per il celebre anatema contro i mafiosi e poi durante la visita apostolica a Catania sul tema “Alzati ti chiama” il 4 e 5 novembre 1994 in occasione della beatificazione di Madre Maddalena Morano.

Giuseppe Adernò
Postato da Andrea Oliva Venerdì, 20 settembre 2019 10:28:10 (626 letture)

(Leggi Tutto... | 5768 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Parla il preside della scuola più grande d’Italia: ‘Come gestisco 3.900 studenti’
Istituzioni Scolastiche
Vito Pecoraro, dirigente Istituto alberghiero “Pietro Piazza” di Palermo.
 “Non riesco a sentirmi leader educativo al cento per cento, anche se lo faccio con passione: non conosco di persona tutti i miei 320 docenti, anche a causa del turnover dei supplenti. Cerco di incontrarli quanto più possibile, vado in sala professori, entro nelle classi. Consideri che in collegio docenti ho oltre 300 persone davanti a me. E’ brutto dirlo, ma a volte sono ‘un numero’”. A parlare è Vito Pecoraro, il dirigente scolastico recordman italiano e, quasi sicuramente, europeo: da settembre 2018 è a capo dell’istituto con più studenti in Italia, l’alberghiero “Pietro Piazza” di Palermo, 2.840 studenti, e – come se non bastasse – l’anno scorso è stato reggente del comprensivo “Maredolce”, 1.062 studenti in 55 classi. In totale, 175 classi e quasi quattromila studenti (3.902) dai tre ai 18 anni. Di molto sopra la media italiana, già altissima, di 1.194 studenti. Cinquantadue anni, ex insegnante di francese, i primi due anni da dirigente scolastico in Emilia Romagna (ha vinto il concorso del 2006, a 41 anni) e poi il ritorno in Sicilia.

da "Tuttoscuola"
Postato da Andrea Oliva Venerdì, 20 settembre 2019 08:00:00 (652 letture)

(Leggi Tutto... | 4734 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

PNSD: Educazione Civica e Cittadinanza Digitale - 26 settembre
Comunicati
L’emanazione della legge 92 e delle Linee guida per l’Insegnamento dell’Educazione Civica, anche se non sarà attivata nel corrente anno scolastico, sollecita un approccio responsabile alle diverse tematiche educative emergenti ed in particolare alla “Cittadinanza Digitale”. La Sezione UCIIM di Catania promuove un incontro studio con la guida di un docente esperto del Centro Studi “Giorgio Agosti” di Torino che si avrà luogo giovedì 26 settembre alle ore 16,00 presso l’Auditorium dell’Istituto “Francesco Ventorino“ – ex San Filippo Neri – Piazza San Domenico Savio (zona Via Vincenzo Giuffrida alta) – Catania. L’uso dei numerosi strumenti tecnologici digitali che hanno modificato gli stili e i canoni della comunicazione, come si legge nell’art. 5 della legge 92, impegna la scuola a svolgere una diligente azione formativa per educare gli studenti al corretto uso d’internet e per prevenire i molteplici rischi e pericoli.

redazione@aetnanet.org
Postato da Giuseppe Adernò Venerdì, 13 settembre 2019 10:00:00 (659 letture)

(Leggi Tutto... | 5385 bytes aggiuntivi | PNSD | Voto: 0)

Didattica: Non vogliamo una scuola di sole 'competenze'
Sindacati
Lo ribadiamo, non vogliamo una scuola di sole "competenze" e una didattica per argomenti a discapito delle materie letterarie e scientifiche. Questa metodologia è insufficiente a garantire le corrette e approfondite conoscenze offerte ai nostri studenti. Una scuola con poche ore di lezione minimizza pericolosamente la cultura trasformandola in pillole informative, allontanando gli alunni dal sapere positivo e critico. Questa idea di scuola è lo specchio di una società già ignorante e malata di egoismo, protagonismo e razzismo. Non ritorniamo all'idea di gelminiana memoria che con un colpo di spugna fece sparire 8 miliardi di euro dall'istruzione e 200 mila docenti.

Paolo Latella
Unicobas Scuola & Università Lombardia
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 12 settembre 2019 10:00:00 (574 letture)

(Leggi Tutto... | 3001 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Ambiente: Il 27 settembre i COBAS scioperano insieme a Fridays for future
Sindacati
Il 27 settembre è il giorno scelto dal movimento “Fridays for future” in Italia per partecipare alla mobilitazione mondiale “Climate Action Week” con uno sciopero a livello nazionale, il terzo “Global Strike for Future”. Per questa stessa data i Cobas della Scuola e del Lavoro privato (ad esclusione dei Trasporti) hanno indetto lo sciopero generale di tutti i dipendenti, rispondendo ad un preciso appello rivolto dai giovani del movimento, ma allo stesso tempo esprimendo una chiara e autonoma presa di posizione sul tema in oggetto. Risulta del tutto evidente, al netto del negazionismo sempre più debole persino nell’ambito del potere politico e industriale, che il micidiale cambiamento climatico in atto - ma più in generale tutta la tematica ambientale di cui tale mutamento, con le sue drammatiche conseguenze, è un aspetto cruciale - rappresenta una questione fondamentale da affrontare con la massima urgenza.

Piero Bernocchi
portavoce nazionale COBAS
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 11 settembre 2019 10:00:00 (767 letture)

(Leggi Tutto... | 6917 bytes aggiuntivi | Ambiente | Voto: 0)

Didattica: Un'annosa 'quaestio', la presunta didattica delle competenze
Opinioni
La presunta "didattica delle competenze", che oggi è il nuovo verbo e l'imperativo categorico della "scuola-azienda", non tiene affatto conto di una considerazione logica elementare e di carattere generale, che è addirittura di "buon senso", traducibile in un'organica ed efficace sintesi dialettica tra la teoria e la prassi. È la soluzione più corretta rispetto ad un'annosa diatriba che colloca i due termini in perfetta antinomia. In realtà, i due termini concettuali non si escludono, né si precludono tra loro, se non in una ingannevole mistificazione di tipo ideologico, di sponde di pensiero speculari ed antitetiche, che si delineano in maniera altrettanto astratta ed estremista: idealismo ed empirismo. In altri termini, teoria e prassi, idea ed esperienza, o come dir si voglia, cioè conoscenze teoriche e competenze pratiche, forniscono entrambi una serie di valori che si compenetrano tra di loro in una relazione di interdipendenza e di reciprocità dialettica. Per cui anteporre ed esaltare un elemento a discapito dell'altro, o viceversa, è un errore anzitutto dal punto di vista logico. Sotto il profilo squisitamente didattico-cognitivo, la recente disputa tra chi si ostina a privilegiare ed osannare il valore assoluto dei "compiti di realtà", la priorità di competenze tecniche verificabili/certificabili formalmente, ad onta delle conoscenze e del sapere teorico, inteso in una visione astratta, si risolve in un vincolo di interdipendenza e di interconnessione sia a livello logico-dialettico, che sul versante più strettamente didattico e pedagogico, tra i due coefficienti, ...

Lucio Garofalo
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 10 settembre 2019 12:00:00 (547 letture)

(Leggi Tutto... | 6404 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Voce alla Scuola: 16 settembre inaugurazione anno scolastico a L’Aquila
Redazione
Dal 2015, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deciso di avviare una nuova e importante tradizione portando la cerimonia nazionale di inaugurazione dell'anno scolastico direttamente sui territori. E' questo un segnale molto significativo di impegno e di vicinanza da parte delle Istituzioni al mondo della scuola. Dopo Napoli, Sondrio, Taranto, lsola d'Elba per l'anno scolastico 2019-2020 è stata scelta la scuola "Mariele Ventre" de L'Aquila, anche come segno di attenzione verso le scuole colpite dal terremoto, nel difficile processo di ripresa e di ricostruzione dopo la tragedia che ha modificato gli assetti sociali del territorio determinando anche una diminuzione di 1600 studenti nella regione Abruzzo. Sarà questa la prima occasione pubblica per il nuovo Ministro dell'Istruzione, Lorenzo Fioramonti, per un messaggio di saluto e di augurio agli studenti e agli operatori scolastici della Nazione, presentando anche la progettualità del nuovo Governo per una migliore qualità della scuola italiana.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 09 settembre 2019 07:54:46 (570 letture)

(Leggi Tutto... | 3514 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Nuovo anno scolastico con l’aria di 'casa'
Redazione
Il nuovo anno scolastico per i bambini dell'Istituto Santa Maria della Mercede ha come tema conduttore il valore "casa" e prosegue l'azione formatrice avviata da Padre Giuliano che è stato ricordato nel primo anniversario della sua dipartita. La scuola è una comunità che prolunga l'aria di famiglia e il senso dello star bene in casa, favorendo una crescita armonica e ben integrata tra contenuti, discipline e competenze. Il Sindaco Nunzio Rubino e la direttrice Lina Di Caro hanno sveltato un artistico quadro con il volto sorridente di Padre Giuliano, collocato all'ingresso dell'Istituto. Il sorriso paterno di Padre Giuliano accoglie i piccoli e trasmette un senso di affettuosa benevolenza alimentando lo spirito di comunità e di famiglia, il calore di casa che connota la scuola dell'Istituto Mercede.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 08 settembre 2019 10:00:00 (723 letture)

(Leggi Tutto... | 3561 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Ambiente: Settimana Europea della Mobilità - Istituto Tecnico Archimede Catania 19 Settembre
Redazione
“Quest’anno la campagna della Settimana Europea della Mobilità punta i riflettori sulla sicurezza del camminare e andare in bicicletta in città e sui vantaggi che può avere per la nostra salute, il nostro ambiente e il nostro conto in banca! Le modalità di trasporto attivo sono prive di emissioni e aiutano a mantenere sani il nostro cuore e il nostro corpo. Anche le città che promuovono la marcia e il ciclismo sono più attraenti, meno congestionate e consentono una migliore qualità della vita. In termini di benefici per la salute individuali, gli studi dimostrano che i ciclisti vivono in media due anni in più rispetto ai non ciclisti e trascorrono il 15% in meno di giorni di lavoro per malattia, mentre 25 minuti di camminata veloce al giorno possono aggiungere fino a sette anni alla vostra vita!” (tratto dal sito http://www.isprambiente.gov.it - Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale).

European Mobility Week
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 07 settembre 2019 10:00:00 (563 letture)

(Leggi Tutto... | 6752 bytes aggiuntivi | Ambiente | Voto: 0)

Riforma: Profondo sud: i danni della legge 107 e il meridione sempre più povero
Opinioni
Apprendiamo tristemente i dati riportati su un articolo della Sicilia, in data 8 settembre 2019. In seguito a un calo demografico, all'aumento di trasferimenti e alla mancanza di servizi, il numero degli alunni per l'anno scolastico 2019/2020, si è ridotto drasticamente. Ci sono circa 12000 studenti in meno nelle nostre classi, così riferisce anche l'onorevole Josè Marano del M5S, la quale presenterà a breve un'interrogazione al Parlamento della regione Sicilia, chiedendo misure di intervento. Negli ultimi 10 anni, si è registrato uno " svuotameno" delle regioni meridionali ( solo in Sicilia 500000 persone), a cui ha contribuito anche la " Buona Scuola" costringendo tante docenti e tanti docenti a trasferirsi, in molti casi con figli piccolissimi a seguito, a migliaia di kilometri dai luoghi di residenza e in seguito a una assunzione e a una mobilità obbligatoria.

Nonsisvuotailsud
Esiliati Attivi
Nastrini Liberi Uniti
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 06 settembre 2019 10:00:00 (740 letture)

(Leggi Tutto... | 3643 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 5)

Voce alla Scuola: Borse di studio. Lodevoli esempio da imitare
Redazione
"Le borse di studio sono un finanziamento agli studi che viene concesso a studenti che non dispongano di adeguato sostegno economico". Concesse dalle Università prevedono particolari requisiti, come un buon rendimento scolastico a fronte di una insufficienza nel sostentamento economico familiare, come premio per particolari risultati conseguiti e come quelle emanate dallo Stato e dalle fondazioni pubbliche come agevolazioni nell'esercizio del diritto allo studio, anche come "buono libri". Le borse di studio istituzionali in Italia vengono erogate dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dalle Regioni. I benefici delle borse di studio che hanno accompagnato gli studi universitari di tanti studenti, sono stati offerti anche per gli studenti dopo gli esami di maturità.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 05 settembre 2019 07:00:00 (637 letture)

(Leggi Tutto... | 4319 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Istituto San Vincenzo, al via il nuovo anno scolastico con la cerimonia di accoglienza dei nuovi docenti
Istituzioni Scolastiche
Il primo giorno dell’anno scolastico all’Istituto San Vincenzo, scuola paritaria nel cuore della città, zona Monserrato, è stato caratterizzato, come negli anni precedenti, dall’originale cerimonia di accoglienza dei docenti che si è conclusa con la consegna del Progetto educativo, del Piano Triennale dell’Offerta Formativa, del calendario scolastico accompagnati dall’omaggio di una rosa , da parte del preside Giuseppe Adernò, il quale continua la preziosa opera delle Figlie della Carità, con un gruppo di bambini di scuola dell’infanzia e primaria. L’aver messo al centro dell’attività didattica la crescita armonica del bambino, qualifica il progetto della scuola paritaria che ha creato uno stile di serenità e di armonia che rendono gioiosa la permanenza a scuola dei bambini e rassicurano i genitori che affidano i piccoli a docenti qualificati e attenti alla crescita e allo sviluppo di ciascuno.

Istituto San Vincenzo
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 05 settembre 2019 08:49:25 (1003 letture)

(Leggi Tutto... | 3683 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Scuola. Anno nuovo e problemi vecchi
Redazione
1984 non è una data storica da ricordare, ma il numero dei nuovi dirigenti e delle scuole italiane che da quest’anno avranno un dirigente, dopo anni di reggenza, vincitore di un concorso che ancora attende il prossimo 17 ottobre la sentenza definitiva del Consiglio di Stato in merito al contenzioso che per mesi ne ha insidiato la regolarità, a seguito dei molteplici ricorsi che, ormai per prassi, accompagnano le procedure concorsuali del Ministero. Oltre il 55% dei nuovi Dirigenti ha ottenuto una sede in una regione diversa da quella di residenza e sicuramente nei prossimi anni cercherà, anche in via contrattuale, di ottenere l’avvicinamento a casa e si riproporrà il problema della continuità didattica e organizzativa. Anno nuovo e problemi vecchi. Si va avanti, adagio, ma sempre con difficoltà e mille emergenze anche a causa della complessa macchina burocratica che rallenta le procedure e i percorsi.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Mercoledì, 04 settembre 2019 10:00:00 (650 letture)

(Leggi Tutto... | 4949 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Dispersione scolastica: Ferdinando Pagliarisi (segretario generale Cisl Scuola): “Dispersione fa rima con disoccupazione”
Sindacati

 

A pochi giorni dal ritorno sui banchi di scuola, il segretario generale della Cisl Scuola Catania accende i riflettori sui nodi irrisolti della dispersione degli alunni della fascia dell'obbligo e sulle ricadute a livello di disoccupazione giovanile.
Dispersione scolastica fa rima sempre più... con disoccupazione giovanile. A pochi giorni dal suono della campanella, per l'avvio del nuovo anno scolastico, il segretario generale della Cisl Scuola catanese, Ferdinando Pagliarisi, analizza l'atavico nodo della mancata frequenza scolastica di circa un alunno su tre, nelle nostre aree periferiche a rischio devianza, che va certamente messo in collegamento col dramma della disoccupazione giovanile, che in Sicilia si attesta a oltre il 50 per cento dei giovani soggetti che non lavorano.

Postato da Andrea Oliva Martedì, 03 settembre 2019 15:05:25 (1284 letture)

(Leggi Tutto... | 6912 bytes aggiuntivi | Dispersione scolastica | Voto: 0)

Voce alla Scuola: L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
I video della scuola
120 studenti dell'istituto Ferrarin hanno passato una settimana nell'aeroporto militare per il percorso di alternanza scuola lavoro, con la collaborazione dell'Aeronautica Militare.

TGR Sicilia di Eleonora Mastromarino
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 02 settembre 2019 09:00:00 (868 letture)

(Leggi Tutto... | 913 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
Ufficio Scolastico Provinciale
Per l’anno scolastico 2019/2020,  dal  01/09/2019  e  fino  31/08/2020, salvo che non sussistano motiviper l’adozione di un diverso provvedimento o di revoca dello stesso, ai  dirigenti scolastici di cui all’allegato elenco viene assegnato l’incarico aggiuntivo di reggenza presso le istituzioni scolastiche a fianco di ciascuno indicata.
ct.usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 02 settembre 2019 07:30:00 (1097 letture)

(Leggi Tutto... | 2088 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Utilizzazione e Assegnazione: Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado
Ufficio Scolastico Provinciale
Per l'anno scolastico 2019/2020, per le classi di concorso inserite nell’allegato prospetto che fa parte integrante del presente provvedimento, i docenti secondaria di II grado che hanno richiesto l’utilizzazione  e/o l'assegnazione  provvisoria  provinciale su  posti comuni sono assegnati  alle sedi scolastiche indicate a fianco di ciascuno. Con successivo provvedimento si disporranno le assegnazioni per le altre classi di concorso.
ct.usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 02 settembre 2019 07:00:00 (1282 letture)

(Leggi Tutto... | 1938 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Utilizzazione e Assegnazione: Utilizzazione e Assegnazione: Personale Docente scuola secondaria di I grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. A.S. 2019/20. Movimenti
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono state pubblicate ieri all’albo e sul sito  internet  (www.ct.usr.sicilia.it)  di  questo Ambito Territoriale le assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno, dei docenti non in possesso di titolo specifico, nelle scuole secondarie di primo grado della provincia di Catania  nelle sedi scolastiche a fianco di ciascuno indicate.

ct.usr.sicilia.it
Postato da Andrea Oliva Lunedì, 02 settembre 2019 01:20:28 (1239 letture)

(Leggi Tutto... | 8412 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Utilizzazione e Assegnazione: Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali su posti di sostegno. A.S. 2019/20 - Movimenti scuola secondaria di I grado
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono pubblicate in data odierna all’albo e sul sito  internet  (www.ct.usr.sicilia.it)  di  questo Ambito Territoriale l’assegnazione provvisoria provinciale e l’utilizzazione su posti di sostegno, dei docenti in possesso di titolo specifico, nelle scuole secondarie di primo grado della provincia di Catania  nelle sedi scolastiche a fianco di ciascuno indicate..

ct.usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 29 agosto 2019 08:00:00 (1275 letture)

(Leggi Tutto... | 2252 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 5)

Utilizzazione e Assegnazione: Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali su posti comuni e di sostegno di docenti titolari di scuola Primaria. A.S. 2019/20 - Movimenti
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono pubblicate in data odierna all’albo e sul sito  internet  (www.ct.usr.sicilia.it)  di  questo Ambito Territoriale le utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie provinciali su posto di sostegno e comune relative ai titolari di scuola primaria nelle sedi scolastiche a fianco di ciascuno indicate.

ct.usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 28 agosto 2019 10:00:00 (1270 letture)

(Leggi Tutto... | 1986 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Personale ATA: Ripubblicazione graduatorie definitive utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali e con i relativi Movimenti A.S. 2019/20
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono ripubblicate in data odierna  all’albo e sul sito internet (www.ct.usr.sicilia.it) dell’Ambito Territoriale le graduatorie definitive relative alle assegnazioni provvisorie  provincialidel personale ATA e i  movimenti  annuali  relativi  alle  utilizzazioni  e  assegnazioni  provvisorie  provinciali per l’a.s. 2019/2020 del personale ATA.

ct.usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 28 agosto 2019 09:00:00 (1189 letture)

(Leggi Tutto... | 2832 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Cesarina Checcacci. Presidente nazionale Uciim
Redazione
Serenamente la notte di S. Alessandro la prof.ssa Cesarina Checcacci,  cofondatrice e per vent’anni presidente nazionale dell’UCIIM, all’età di 98 anni, ha raggiunto il paradiso. Cesarina Checcacci, nata a Firenze il 26 aprile 1921, laureata in lettere classiche all’Università di Firenze, ha partecipato con Gesualdo Nosengo alla fondazione dell’UCIIM, condividendo l’impegno di ricostruzione della scuola e della sua riforma in prospettiva personalistica e comunitaria. Insegnante nella scuola media, di questa associazione è stata, con Nosengo, segretaria centrale dall’inizio degli anni ’50 al 1968; vicepresidente con Aldo Agazzi, fino al 1974 e Presidente nazionale, dal 1974 al 1997. Sono stati gli anni d’oro della scuola italiana. Sua è la premessa ai nuovi programmi della scuola media (legge n. 1959), come pure i programmi dell’Educazione Civica che adesso ritorna come disciplina scolastica “trasversale”, ma con il voto finale e destinata a tutti gli alunni di tutte le classi.
 
Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 27 agosto 2019 12:00:00 (691 letture)

(Leggi Tutto... | 7215 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Personale ATA: Personale ATA - Convocazione Assunzioni a T. Indeterminato - A.S. 2019/2020
Ufficio Scolastico Provinciale
Si  comunica  che  in  data 30/08/2019, presso  l’I.I.S. “G.B. Vaccarini”, via Orchidea,  9, Catania, avrà  luogo  la  procedura  di eventuale assunzione  a Tempo Indeterminatoper  l’a.s. 2019/2020del personale A.T.A. inserito nelle graduatorie provinciali permanenti di prima fascia.
Download Avviso
ct.usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 27 agosto 2019 08:30:00 (1412 letture)

(Leggi Tutto... | 1702 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Utilizzazione e Assegnazione: Personale docente scuola secondaria di II grado a.s. 2019/2020 - Pubblicazione graduatorie definitive utilizzazioni - assegnazioni provvisorie prov. e interprov.
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono pubblicate in data odierna sul sito internet (www.ct.usr.sicilia.it) di questo Ambito Territoriale le graduatorie definitive per l’a.s. 2019/2020 relative alle Utilizzazioni su posti comuni nella scuola secondaria di secondo grado Utilizzazioni su posti di sostegno nella scuola secondaria di secondo grado Assegnazioni  provvisorie  provinciali  posti  comuni  e  di  sostegno  nella  scuola  secondaria  di  secondo grado; Assegnazioni  provvisorie  interprovinciali  posti  comuni  e  di  sostegno  nella  scuola  secondaria  di secondo grado; Assegnazioni  provvisorie  provinciali  e  interprovinciali  dei  docenti che  hanno  svolto il Terzo Anno Percorso FIT nell’a.s. 2018/2019; Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie negli insegnamenti specifici dei Licei Musicali.
ct.usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 27 agosto 2019 08:00:00 (1406 letture)

(Leggi Tutto... | 4694 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Riforma: Nuovo confronto aperto sulla Scuola italiana. Il punto di vista dei Collaboratori del Dirigente Scolastico
Sindacati
Leggiamo in queste ore dell’apertura di 6 tavoli tecnici nei quali il PD ed il Movimento 5 Stelle si confronteranno per realizzare una piattaforma programmatica finalizzata a far partire una possibile nuova esperienza di governo. Tra i temi, in particolare, quello della scuola suscita la nostra attenzione e, dunque, riteniamo di intervenire in merito alla tema della governance delle autonome Istituzioni Scolastiche. Se l’Autonomia scolastica - ai sensi del DPR 275/1999 - resta nella visione comune alle due forze politiche allora non può non essere aperto il tema della VERA autonomia oggi ferita ed indebolita da scelte politiche di questo ventennio che di fatto hanno consentito soltanto una parziale attuazione. Ed, in particolare, ci riferiamo all’Autonomia organizzativa - l’art. 5 - (e finanziario-gestionale) che di fatto non ha messo i Dirigenti Scolastici nelle condizioni di attuare pienamente e coerentemente al PTOF quanto programmato e definito negli OO.CC..

Rosolino Cicero
Presidente ANCODIS Palermo
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 26 agosto 2019 07:00:00 (969 letture)

(Leggi Tutto... | 6349 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Prove tecniche di Educazione Civica. Compiti e funzioni del Coordinatore
Redazione
I nostri nonni dicevano: "Vai a scola ca t'insignanu adducazione". La parola "adducazione" con la doppia "d" della pronuncia dialettale siciliana significava tutto quello che oggi si chiama "istruzione e formazione", "contenuti e competenze", buon comportamento, galateo che a scuola corrisponde alla "condotta", significa anche orientamento e successo formativo, in quanto la scuola è utile e indispensabile, essendo orientata non alla semplice trasmissione di nozioni, bensì alla formazione integrale dell'uomo e del cittadino. Tutto ciò in parte la scuola l'ha fatto, ma non sempre in maniera sistematica e organica.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 25 agosto 2019 14:00:00 (1068 letture)

(Leggi Tutto... | 20338 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 5)

Voce alla Scuola: Cosa fanno d’estate i presidi?
Redazione
E i Presidi!? Cosa fanno d’estate i Dirigenti Scolastici!? Come passano il loro tempo durante le vacanze estive? Dove vanno, dopo aver fermato il vapore e riposto in bell’ordine il timone della nave? Alcuni, per la verità, non abbandonano mai la nave, neppure d’estate, con le aule al buio e i corridoi sommersi di silenzio, come stanchi barconi in attesa del risveglio, non lasciano mai la plancia di comando, neppure per un attimo, non staccano mai la spina, che il veliero ha costante bisogno di governo anche con la bonaccia d’agosto, anche con la crisi al ministero. Come il mio preside che, proprio alla vigilia di ferragosto, lo trovi nel suo ufficio a lavorare, a leggere decreti e a progettare, o a cercare nuovi spazi, nuove aule e, se è il caso, a guardare negli occhi “quei ragazzi” per infondere coraggio e ripartire.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Domenica, 25 agosto 2019 07:00:00 (1421 letture)

(Leggi Tutto... | 3981 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 5)

Utilizzazione e Assegnazione: Personale educativo a.s. 2019/2020 - Graduatorie provvisorie utilizzazioni e assegnazioni provvisorie interprovinciali
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono pubblicate in data odierna all'albo e sul sito internet (www.ct.usr.sicilia.it) di questo Ambito Territoriale le graduatorie provvisorie relative alle utilizzazioni ed alle assegnazioni provvisorie interprovinciali del personale educativo per l'anno scolastico 2019/2020. Ai sensi dell'art. 20 della citata ipotesi di CCNI sottoscritta il 12 giugno 2019 avverso le predette graduatorie gli interessati possono presentare motivato reclamo a mezzo mail da inviare a rosita.dorsi.ct@istruzione.it entro 5 giorni dalla pubblicazione.
ct.usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 24 agosto 2019 12:00:00 (1034 letture)

(Leggi Tutto... | 2310 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Provvedimento di assegnazione delle sedi ai Dirigenti scolastici Sicilia neo assunti dal 1/9/2019
Ufficio Scolastico Regionale
Si pubblica il provvedimento di assegnazione delle sedi ai  Dirigenti scolastici neo assunti dal 1/9/2019.
usr.sicilia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 23 agosto 2019 11:00:00 (873 letture)

(Leggi Tutto... | 1008 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Conferimento nuovi incarichi dirigenziali con decorrenza 1.09.19 – Decreto del Direttore Generale per il personale scolastico n. 1259 del 23 novembre 2017- Convocazione per la sottoscrizione del Contratto
Ufficio Scolastico Regionale
Si comunica che i candidati  inclusi a pieno titolo nella graduatoria generale di merito del concorso per il reclutamento dei dirigenti scolastici indetto con Decreto del Direttore Generale per il personale scolastico n. 1259 del 23 novembre 2017 e assegnati alla regione Calabria, sono convocati, secondo l’ordine  indicato  nell’allegato  elenco,  per  la  sottoscrizione  del  relativo  contratto  individuale  di lavoro, contratto economico e delle dichiarazioni di insussistenza di cause di inconferibilità e di incompatibilità, giorno 27 agosto 2019 a partire dalle ore 11,00 presso la sede dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria sita in Catanzaro alla Via Lungomare, n. 259.
download Calendario
istruzione.calabria.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 23 agosto 2019 10:00:00 (1076 letture)

(Leggi Tutto... | 2310 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Utilizzazione e Assegnazione: Personale docente scuola secondaria di I grado a.s. 2019/2020 - Ripubblicazione graduatorie definitive utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali - Graduatorie definitive relative ai docenti assunti ai sensi del DDG 85/2018
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono ripubblicate in data odierna all'albo e sul sito internet (www.ct.usr.sicilia.it) di questo Ambito Territoriale le graduatorie definitive relative alle utilizzazioni ed alle assegnazioni provvisorie provinciali nella scuola secondaria di primo grado per l'anno scolastico 2019/2020.
Sono pubblicate altresì in data odierna le graduatorie definitive relative ai docenti assunti ai sensi del DDG 85/2018. Avverso le predette graduatorie è ammesso ricorso al giudice ordinario in funzione di giudice del lavoro ai sensi dell'art. 63 del decreto legislativo n. 165 del 30/03/2001, e successive modifiche ed integrazioni.
ct.usr.sicilia.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 22 agosto 2019 22:00:00 (941 letture)

(Leggi Tutto... | 3322 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Utilizzazione e Assegnazione: Personale docente scuola secondaria di I grado a.s. 2019/2020 - Graduatoria definitiva assegnazione provvisoria interprovinciale
Ufficio Scolastico Provinciale
Sono   pubblicate in data odierna le graduatorie   definitive relative alle assegnazioni provvisorie  interprovinciali nella  scuola  secondaria  di  primo  grado  per  l’anno  scolastico 2019/20. Avverso le predette graduatorie è ammesso ricorso al giudice ordinario in funzione di giudice del lavoro ai sensi dell’art. 63 del decreto legislativo n. 165 del 30/03/2001, e successive modifiche ed integrazioni.
ct.usr.sicilia.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 22 agosto 2019 16:00:00 (1396 letture)

(Leggi Tutto... | 1908 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Assunzioni: Personale docente di scuola secondaria di I e II grado - Convocazione per incarico a T.I. da GAE e Concorsi regionali (A020 - A026 - A027) - Anno scolastico 2019/2020
Ufficio Scolastico Provinciale
Modifica calendario  delle  convocazioni  per  l’immissione  in  ruolo  dei  docenti  inclusi nelle graduatorie dei Concorsi Regionali e nelle GAE per la scuola secondaria di I e  II  grado,  per  le  classi  di  concorso  di  competenza  dell’Ambito  Territoriale  n.  VII  di Catania, per l’anno scolastico2019/20. Si   comunica   che,   a   seguito   della   mancata   effettuazione   dellaconvocazionerelativa   al conferimento di contratti a T.I. da concorsi regionali per le classi di concorso A020 –A026 –A027 già previste  per  il  giorno  20/08/2019,si  è  reso  necessario  effettuare  le  modifiche  al  calendario  delle convocazioni riguardanti i docenti inclusi delle GAE già pubblicato in data 14/08/2019.
ct.usr.sicilia.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 22 agosto 2019 08:00:00 (870 letture)

(Leggi Tutto... | 2966 bytes aggiuntivi | Assunzioni | Voto: 0)

Esame di Stato: Pubblicato il calendario con le date delle prove scritte per l’anno scolastico 2019/2020
Ministero Istruzione e Università
È disponibile sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il calendario con le date delle prove scritte della Maturità 2020. La prima prova scritta si terrà su tutto il territorio nazionale mercoledì 17 giugno 2020 alle 8.30. La seconda prova si svolgerà, come di consueto, il giorno seguente, giovedì 18 giugno, sempre a partire dalle 8.30. Inoltre, sul sito è possibile trovare indicazioni sulle date di svolgimento della prima prova scritta suppletiva, che si svolgerà il primo luglio 2020 alle 8.30, sull’Esame di Stato conclusivo del primo periodo didattico dei percorsi di primo livello per gli adulti iscritti e frequentanti i Centri provinciali per l’istruzione degli adulti, e specifiche informazioni riguardanti i candidati per i quali il patto formativo individuale prevede un percorso di studio personalizzato.
miur.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 21 agosto 2019 08:00:00 (625 letture)

(Leggi Tutto... | 3232 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Più letto di Oggi
Il Liceo Artistico Emilio Greco vince la selezione provinciale del Concorso 'Realizza un monumento'
di a-battiato
206 letture




Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

Proposta formativa Competenze Digitali e Certificazioni ECDL-AICA per il PON Avv. Prot. 26502 “CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA”.
di a-oliva

Richiesta pubblicazione Avviso selezione Esperti - PON Competenze di base - II edizione
di m-nicotra

Contrasto alla povertà educativa: pubblicato il bando per 50 milioni
di m-nicotra

Bando selezione esperti madrelingua FSE/PON - ICS San Domenico Savio - San Gregorio di Catania
di s-tricomi

Concluso il Pon 10.2.5A-FSEPON-SI-2018-164 con i due moduli 'Maletto, tra arte e natura' e 'Panchine letterarie a Maletto all'IC Galilei di Maletto
di m-nicotra

Progetti PON all'Istituto Comprensivo 'P. A. Coppola': investire nella cultura e nell'apprendimento attivo
di m-nicotra

Avviso per la selezione di Esperti - IC Leonardo da Vinci di Castel di Iudica
di m-nicotra

Avviso di selezione personale esterno madrelingua INGLESE e FRANCESE Progetto 10.2.2A-FSEPON-SI-2017-185 Competenze di base Scuola Primaria
di m-nicotra

Bando per la selezione esperti esterni madrelingua inglese – I. C. 'G. Rodari' – Acireale
di p-bellia

Bando per la selezione esperti esterni – I. C. 'G. Rodari' – Acireale
di p-bellia

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

Il Liceo Artistico Emilio Greco vince la selezione provinciale del Concorso 'Realizza un monumento'
di a-battiato
206 letture

All’Istituto “S. Maria della Mercede” di S. Agata Li Battiati eletto il Sindaco e il CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI.
di a-oliva
140 letture

Cristina Giordana, sindaco dei Ragazzi di Santa Venerina, consegna al Sindaco la Costituzione.
di a-oliva
131 letture


Top Video
Video
L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
868 letture

Premiazione concorso #Zerobullismo, la tua storia contro il bullismo in rete - Liceo Classico 'Tommaso Fazello' di Sciacca
908 letture

Il Caffè filosofico al Liceo scientifico dell'IISS Francesco Redi di Belpasso
5097 letture

Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
6884 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
8131 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
7543 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
10283 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
10656 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
8763 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
14976 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Ottobre, 2019
  Settembre, 2019
  Agosto, 2019
  Luglio, 2019
  Giugno, 2019
  Maggio, 2019
  Aprile, 2019
  Marzo, 2019
  Febbraio, 2019
  Gennaio, 2019

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 238
Iscritti: 0
Totale: 238

Traffico Generato
Anonimi: 238 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:238
Membri:0
Ospiti:238
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 34,569
· Visitate ieri 27,364

Media pagine visitate
· Oraria 3,116
· Giornaliera 74,790
· Mensile 2,274,893
· Annuale 27,298,721

Orario Server
· Ora

18:51:04

· Data

20 Oct 2019

· Zona

+0200

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.28 Secondi