Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 416650861 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
gennaio 2018

Chiudono le scuole paritarie, 104 in Sicilia. Alleanza tra genitori e docenti e all’orizzonte il costo standard
di g-aderno
1364 letture

Notte Nazionale del Liceo Classico al Liceo Spedalieri – IV edizione – Natura Naturans
di m-nicotra
1099 letture

Legge di Bilancio 2018: l’insoddisfazione dei Collaboratori dei DS. Appello alle forze politiche
di m-nicotra
891 letture

In varietate concordia…. IV Edizione 'Notte Nazionale dei Licei Classici 2018' al Convitto Mario Cutelli - Catania
di a-oliva
807 letture

Future Lab, il Marconi polo formativo in Sicilia
di m-nicotra
742 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Recensioni
Recensioni

·All'Ursino Recupero presentato il volume dell'italianista Maria Valeria Sanfilippo
·Venerdì 7 luglio, alle 17:00, all’Ursino Recupero (via Biblioteca 13), avrà luogo la presentazione del volume “Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene” (ed. Aracne) di Maria Valeria Sanfilippo
·La Madonna dei Bambini a Sant’Agata La Vetere
·Un libro per amico, 'Un milanese a Catania' di Gianluca Granieri
·Il romanzo 'Maria la rossa' di Maria Marino, da leggere liberamente in formato digitale


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Canale AetnaNet.org


AetnaNet ha attivato il proprio canale su Telegram (è un'app di messaggistica focalizzata sulla velocità e sulla sicurezza che può essere installata su smartphone, ma anche sul personal computer https://telegram.org/).
Una volta installata l'app, basta cliccare su questo link https://telegram.me/aetnanet e dopo cliccare su Unisciti.
Si accettano proposte per attivare nostri canali monotematici, tipo Riforma, Esami di stato, Graduatorie, Mobilità, Precariato;
indirizzare le richieste a telegram@aetnanet.org



Focus On

Focus On

Concorso Dirigenti Scolastici. Verso la prova preselettiva. Innovativo software TRAINING AUDIO/VISIVO
Mathemasoft: Disponibile la RELEASE 2.0 del  software AUDIO/VISIVO DIRSCO 2018. Forte della tecnologia TTS (TEXT TO SPEACH) offre la possibilità di assimilare rapidamente i 4.000 quiz oggetto della prova preselettiva. Lettura e ascolto diretto, sia delle  domande che delle  risposte esatte, costituiscono un ottimo approccio alla ritenzione e al richiamo, sotto forma di ricordo, delle informazioni apprese. Il software ha la peculiarità di ricercare opportune chiavi alfanumeriche UNIVOCHE rinvenibili nel contesto della RISPOSTA ESATTA. Ricordiamolo, solo 8.697 candidati passeranno la prova preselettiva e, differentemente dal precedente concorso 2011, potrebbe non essere sufficiente totalizzare 80 punti su cento.  L’obiettivo è realizzare il massimo punteggio possibile in un prova, a nostro avviso, altamente competitiva e dagli esiti non scontati. Il programma è  in grado di generare ...


Open Day: Iscrizioni Anno Scolastico 2018/19 – I.PS.I.A. 'Efesto' di Biancavilla
Istituzioni Scolastiche
Si comunica che l'Istituto Professionale di Stato per l'Industria e l'Artigianato "Efesto" di Biancavilla riceve tutti i giorni, dalle ore 08.00 alle ore 13.00, per consulenza alle famiglie degli allievi che intendono conoscere il piano di studi relativo al corso di Diploma Quinquennale in "Manutenzione e Assistenza Tecnica" con le opzioni in: apparati impianti e servizi tecnici industriali e civili e manutenzione e diagnosi dei mezzi di trasporto, nonché al corso di Qualifica triennale di "Operatore Elettrico".
Oltre ai locali sono previste visite ai Laboratori condotte da Docenti delle Discipline ad Indirizzo. Personale qualificato è anche disponibile per le registrazioni e le iscrizioni on - line.

La Vicepresidenza dell'I.P.S.I.A. "Efesto"
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 gennaio 2018 18:00:00 (130 letture)

(Leggi Tutto... | 2242 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Learning World: Al Marconi con i 'Cambridge', un passaporto per il futuro. Consegnati agli studenti i certificati di lingua straniera
Istituzioni Scolastiche
Sono stati consegnati nell’aula magna dell’ITI Marconi le certificazioni dei corsi Cambridge frequentati dagli studenti dell’Istituto. La manifestazione è stata organizzata, alla presenza del dirigente scolastico, ing. Ugo Pirrone, e della professoressa Cettina Carrera in rappresentanza dell’English Study Centre di Catania, dai docenti Neala Arena (Tutor referente), Patrizia Castiglione (tutor), Adelaide Curcio (tutor), Aurora Oliva (tutor), con il validissimo supporto del tecnico di laboratorio Orazio Motta. I certificati sono stati consegnati a numerosi studenti che hanno partecipato con interesse e grande profitto al Progetto KET-PET-FIRST FOR SCHOOLS che ha dato loro la possibilità di approfondire la conoscenza della lingua inglese.

Lucia Andreano
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 gennaio 2018 08:00:00 (357 letture)

(Leggi Tutto... | 2497 bytes aggiuntivi | Learning World | Voto: 0)

Ambiente: Nasce FIAB Misterbianco, Sezione misterbianchese di FIAB Catania - MONTAinBIKE Sicilia A.S.D., Associazione federata FIAB Onlus - Federazione Italiana Amici della Bicicletta
Redazione
E' nata FIAB Misterbianco, la Sezione misterbianchese di FIAB Catania - MONTAinBIKE Sicilia A.S.D., Associazione federata FIAB Onlus - Federazione Italiana Amici della Bicicletta, che riunisce su tutto il territorio nazionale oltre 150 Associazioni locali. FIAB Misterbianco nasce su iniziativa dei soci Anna Bonforte, Giuseppe Gullotta, Santo Mancuso, Carmelo Motta, Sebastian Motta e su sollecitazione del Presidente FIAB Catania - MONTAinBIKE Sicilia A.S.D., Marco Oddo. La FIAB aderisce alla European Cyclists' Federation ed è stata riconosciuta dal Ministero dell'Ambiente quale associazione di protezione ambientale e dal Ministero dei Lavori Pubblici tra gli enti e le associazioni di comprovata esperienza nel settore della prevenzione e della sicurezza stradale. Per il ciclo escursionismo ed il cicloturismo si adopera per la realizzazione di ciclo-itinerari e soprattutto di una Rete Ciclabile Nazionale denominata BicItalia, promuovendo le strutture turistiche amiche dei ciclisti Albergabici. Dal 2011 la FIAB è diventata ufficialmente in Italia Centro nazionale di coordinamento per lo sviluppo della rete ciclabile europea "EuroVelo".

FIAB Misterbianco
Sezione di FIAB Catania
Il Referente Giuseppe Gullotta
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 gennaio 2018 07:00:00 (382 letture)

(Leggi Tutto... | 5564 bytes aggiuntivi | Ambiente | Voto: 0)

Costume e società: Incontro del Presidente della Repubblica con i Ragazzi Sindaci a Catania
Redazione
In occasione della breve visita a Catania del Presidente della Repubblica la delegazione dei Ragazzi Sindaci della Provincia ha incontrato e saluto il Presidente Mattarella. La prima tappa delle visita del Presidente è stato, appunto agli Orti urbani di Librino, dove ad accogliere il Presidente c'era i ragazzi delle scuole di Librino, il gruppo strumentale e e 10 ragazzi dei sette istituti comprensivi, più la delegazione degli studenti del Convitto "Mario Cutelli". La delegazione dei ragazzi sindaci era composta da Miriam Adamo, dell' Istituto San Giovanni Bosco di Catania; Filippo Reitano della scuola Brancati di Catania; Maria Teresa Anastasi dell Istituto "G. Parini" Catania; Riccardo Nicotra dell'Istituto D'Annunzio di Motta S. Anastasia; Michela Foti dell'Istituto di Santa Venerina; Sofia Bongiovanni dell’Istituto “De Amicis” di Tremestieri; Benedetta Fiandaca dell'Istituto Maria della Mercede di S Agata Li Battiati; Sofia Di Grazia della scuola Pluchinotta di S Agata Lo Battiati; Claudio Mirenna del I C.D. di Paternò; Giuseppe Calarco del II C. D. Paternò; Quattrone Flavio del 3 C.D. di Paternò; Paolo Falcone della scuola di Licodia Eubea.

redazione@aetnanet.org
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 21 gennaio 2018 10:00:00 (275 letture)

(Leggi Tutto... | 3929 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Alternanza Scuola Lavoro: Conferenza sui bandi di finanziamenti alle imprese 'Resto al Sud' e 'Terre colte' all'Isituto Fermi - Eredia di Catania
Istituzioni Scolastiche
Nell’ambito dell'Educazione all’imprenditorialità e allo spirito di iniziativa, prevista dalla legge 107/2015, giorno 10 gennaio 2018  presso l'Aula Magna della Scuola Fermi-Eredia si è tenuta una   conferenza con dibattito sui bandi di finanziamenti alle imprese "Resto al Sud" e "Terre colte". Dopo i saluti di ringraziamento del dirigente scolastico Prof. Alfio Petrone e del  docente di discipline turistiche Prof. Massimo Costanzo, è intervenuto il dott. Federico Distefano, dottore commercialista in Catania, che ha introdotto i lavori soffermandosi sul concetto di autoimprenditorialità.

prof. Massimo Costanzo
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 21 gennaio 2018 09:00:00 (362 letture)

(Leggi Tutto... | 2680 bytes aggiuntivi | Alternanza Scuola Lavoro | Voto: 0)

Sicurezza: 'Guardie e ladri. Giustizia, corruzione e Società' - Il Procuratore Aggiunto Sebastiano Ardita al Liceo G. Galilei di Catania
Istituzioni Scolastiche
Giorno 20 gennaio 2018, nell'ambito delle attività progettuali Libriamoci e Legalità, le classi del triennio del Liceo "G. Galilei" di Catania hanno incontrato il Procuratore Aggiunto di Catania, dott. Sebastiano Ardita. L'occasione dell'incontro con un magistrato di sì alto valore professionale e di riconosciuto acume investigativo è stato un momento di formazione e di scambio umano di rara intensità in quanto spontaneo e flessibile, senza forzature, ricco di interventi degli studenti, di racconti e inediti particolari, certamente pregiato e divertente per il dialogo ironico e informale tra i presenti, ma soprattutto positivo per la curiosità e gli sguardi "accattivati" della platea, tanto compiaciuta e interessata.

Mariangela Testa
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 21 gennaio 2018 08:00:00 (232 letture)

(Leggi Tutto... | 3019 bytes aggiuntivi | Sicurezza | Voto: 0)

Costume e società: S. Agata – Fede e Folklore
Redazione
Nella splendida Chiesa di S. Agata La Vetere, ha avuto luogo l'incontro culturale promosso dalla Sezione provinciale UCSI di Catania sul tema: "Raccontare la festa di S Agata - Cronaca religiosa e cronaca folkloristica- Fede, tradizione e innovazione ". Relatori: Don Giuseppe Costa , già Direttore LEV - Libreria Editrice Vaticana - Maria Teresa Moscato, Pedagogista Scrittrice - Università di Bologna - Suor Maria Trigila, Giornalista UCSI - Rossella Jannello - Giornalista professionista - Vice Presidente Regionale UCSI. Il lavori sono stati introdotti e moderati dal preside Giuseppe Adernò, Presidente UCSI provinciale di Catania. All'incontro hanno partecipato il presidente dell'Ucsi Sicilia Domenico Interdonato, il presidente dell' ANCRI (Associazione Nazionale dei Cavalieri dell'Ordine al Merito della Repubblica), i docenti dell'UCIIM, i soci dell'ASAEC (Associazione antiestorsione catanese). I ricchi contributi presentati nella tavola rotonda hanno consentito una lettura storica e critica della religiosità popolare e delle sue manifestazioni di pietà e di devozione che connotano i diversi momenti della festa della Santa Martire catanese, terza festa mondiale per afflusso di persone e per il fascino che la correda.

Giad
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 21 gennaio 2018 07:00:00 (245 letture)

(Leggi Tutto... | 6047 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Il Liceo Artistico 'Emilio Greco' canta vittoria ... e diventa più grande!
Istituzioni Scolastiche
Chi la dura la vince! Finalmente al Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", di Catania, è arrivata la tanto sospirata notizia! L'Istituto avrà più aule! I ragazzi hanno vinto! Le giuste rivendicazioni sollevate con manifestazioni, scioperi e cortei durante lo scorso mese di novembre sono state esaudite! Dagli uffici della Provincia Regionale di Catania è arrivata la promessa che il liceo "Emilio Greco" avrà all'interno del Polivalente di San Giovanni La Punta i locali necessari per lo svolgimento delle varie attività didattiche e laboratoriali. Piena soddisfazione è stata espressa dal Dirigente Scolastico dell'Emilio Greco, il prof. Antonio Alessandro Massimino, che insieme all'èquipe dei docenti per l'Orientamento, in considerazione delle richieste di nuove iscrizioni, sta già programmando il nuovo anno scolastico, sicuramente con maggiore serenità. Ricordiamo, infatti, che le iscrizioni nelle scuole superiori, anche quest'anno saranno solo online, e che sono iniziate il 16 gennaio e si chiuderanno il 6 febbraio alle ore 20.00. La segreteria del liceo "Emilio Greco" offrirà supporto tecnico per permettere ai genitori l'iscrizione dei propri figli presso l'istituto.

prof. Angelo Battiato
(Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico "Emilio Greco", Catania)
Postato da Angelo Battiato Sabato, 20 gennaio 2018 17:00:00 (227 letture)

(Leggi Tutto... | 4054 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Open Day: Open day 2018 I.P.A.A. 'Santo Asero di Paternò
Istituzioni Scolastiche
L'IISS "Francesco Redi" di Paternò con l'IP.A.A. "Santo Asero" invita gli studenti delle classi terminali della scuola secondaria di I grado (terze medie) all'Open Day, nei giorni lunedì 22 e martedì 23 gennaio 2018 dalle ore 8.30 alle 13.00, per far conoscere i piani di studio dei nostri indirizzi, Operatore Agricolo e Operatore del Benessere (estetista e parrucchiere), visitare i laboratori e frequentare le attività didattiche e formative della scuola. Gli alunni interessati ai nostri indirizzi potranno assistere a lezioni laboratoriali, interagire con gli Studenti che frequentano il nostro Istituto e incontrare i Docenti. Certi della vostra partecipazione, vi aspettiamo numerosi.

La vicepresidenza dell'IPAA
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 20 gennaio 2018 07:00:00 (225 letture)

(Leggi Tutto... | 2211 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Open Day: Liceo Classico 'M. Cutelli' - Notte Nazionale Liceo Cutelli
Istituzioni Scolastiche
Da quattro anni i Licei Classici di Italia si sono riuniti per celebrare la Notte Nazionale del Liceo Classico, una Notte Bianca che accolga nei locali della scuola un pubblico di genitori, alunni, ex alunni, studenti delle scuole medie, e la cittadinanza tutta, per manifestare, fare conoscere quali sono le peculiarità degli studi classici. Gli studenti sono i protagonisti assoluti di questo evento; sono loro che, guidati e assistiti dai loro docenti, organizzano performaces, letture di testi, esecuzioni di brani musicali, mostre fotografiche, illustrazioni di argomenti e discipline che li appassionano, visite guidate nei laboratori, conferenze, presentazioni di libri, gare ginniche in palestra.... Tutto all’insegna della cultura classica. Quest’anno l’evento si è appena celebrato con grande successo nella serata di venerdì 12 gennaio u.s.

Ufficio Stampa
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 19 gennaio 2018 07:30:00 (201 letture)

(Leggi Tutto... | 4844 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Learning World: I. C. Militi: è tempo di S.T.E.M. - Let’s STEM together
Istituzioni Scolastiche
Questo è il nome del progetto con cui il nostro Istituto - I. C. Militi di Barcellona PG - ha partecipato e vinto, insieme ad un centinaio di altre scuole in tutta Italia, un bando indetto dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri per promuovere le pari opportunità nello studio delle discipline scientifiche e contrastare gli stereotipi di genere nei percorsi scolastici e, al contempo, ampliare i tempi in cui la scuola è aperta al territorio, venendo anche incontro alle esigenze lavorative delle famiglie. La parola S.T.E.M. è un acronimo in lingua inglese che indica le iniziali di 4 parole diverse: Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica. Il nostro progetto prevede l'attivazione di 4 percorsi integrati: ognuno dei quali coinvolge almeno 20 alunni per 10 giornate di 4 ore ciascuna ( per un totale di 40 ore a percorso) in cui le discipline scientifiche, tecnologiche e matematiche vengono insegnate con approcci didattici innovativi, non solo digitali, e in una logica integrata.

ins. Carmelina Siracusa
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 19 gennaio 2018 07:00:00 (616 letture)

(Leggi Tutto... | 8769 bytes aggiuntivi | Learning World | Voto: 4.98)

Open Day: Impegno Innovazione e Cultura. Le radici del nostro futuro - Open Day del 19 gennaio 2018 al liceo Boggio Lera di Catania
Istituzioni Scolastiche
Impegno Innovazione e Cultura. Le radici del nostro futuro - Dopo le giornate tematiche offerte agli alunni della secondaria di primo grado e le molteplici attività di orientamento succedutesi negli ultimi mesi, è tutto pronto per la tradizionale manifestazione Open Day del 19 gennaio 2018 al liceo Boggio Lera di Catania. orario: 16/19 ingresso da via Quartarone n. 3 (Aula magna) - Via Vittorio Emanuele n. 346. Vi Aspettiamo!
download brochure
La vicepresidenza del Boggio Lera
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 18 gennaio 2018 08:00:00 (271 letture)

(Leggi Tutto... | 1704 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Progetti PON: Avviso collaborazione plurima Esperti - I.S. 'Majorana Arcoleo' - Caltagirone
Istituzioni Scolastiche
Avviso pubblico 10862 del 16/09/2016 per “Progetti di inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico soprattutto nelle aree a rischio e in quelle periferiche” all'I.S. "Majorana Arcoleo" - Caltagirone. AVVISO di COLLABORAZIONE PLURIMA con ALTRE SCUOLE per la selezione di ESPERTI.
download Avviso e allegati
Il Dirigente Scolastico
Prof. G. Turrisi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 17 gennaio 2018 19:00:00 (331 letture)

(Leggi Tutto... | 2020 bytes aggiuntivi | Progetti PON | Voto: 0)

Learning World: Incontro tra Sicilia e Normandia. EsaBac: Partenariato tra il Liceo Statale E. Boggio Lera e il Lycée Le Verrier di Saint-Lô della Normandia
Istituzioni Scolastiche
Si è rinnovato per il quarto anno consecutivo il partenariato tra il Liceo Boggio Lera e il Lycée Le Verrier di Saint-Lô, in Normandia. I trentatré studenti catanesi delle classi 3 D Linguistico EsaBac e 3 C Linguistico sono stati ospitati dal 12 al 19 dicembre presso le famiglie dei loro corrispondenti francesi, che hanno riservato loro una calorosa accoglienza. I docenti accompagnatori, le prof.sse Calcagno, Russo e Sinatra, hanno trovato un valido punto di riferimento nei docenti responsabili dello scambio, il prof. Philippe Lannier, docente di storia e geografia e il prof. Patrice Langevin, docente di spagnolo. Il gruppo francese sarà ospite a Catania nel mese di marzo per completare le attività del progetto.

prof.ssa Elena Calcagno
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 17 gennaio 2018 10:00:00 (325 letture)

(Leggi Tutto... | 4148 bytes aggiuntivi | Learning World | Voto: 0)

Open Day: Terzo Open Day al Liceo Classico Nicola Spedalieri di Catania - Martedì 23 Gennaio 2018
Istituzioni Scolastiche
Martedì 23 gennaio, alle ore 16.00, presso l'Auditorium del Liceo Classico "Nicola Spedalieri" di Catania, si terrà il terzo Open Day dell'anno scolastico 2017/2018. Il Dirigente scolastico reggente dott.ssa Daniela Di Piazza presenterà agli alunni delle scuole secondarie di primo grado e alle loro famiglie l'offerta formativa della scuola. In occasione dell'incontro sarà possibile visitare il locali della scuola, incontrare gli alunni dell'istituto, assistere ad alcune mini lezioni e/o attività laboratoriali tenute dai nostri docenti. E' gradita la prenotazione.

La vicepresidenza dello Spedalieri
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 17 gennaio 2018 09:00:00 (203 letture)

(Leggi Tutto... | 2052 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Progetti: Progetto UNESCOedu. Il Liceo Artistico Emilio Greco incontra la Ministra Fedeli
Istituzioni Scolastiche
Venerdì 12 gennaio è stato un giorno importante per il Liceo Artistico Statale “Emilio Greco”, di Catania, una data da segnare “in rosso” e da ricordare ... “vita natural durante”! Al liceo catanese è stato assegnato un prestigioso riconoscimento da parte del MIUR, in occasione del progetto “UNESCOedu - Una scuola sperimentale sull’Etna”, partner: Ente Parco dell'Etna; Ferrovia Circumetnea - Metropolitana di Catania; Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV); Gruppo Guide Alpine e Vulcanologiche Etna Nord; Gruppo giovani imprenditori - Confcommercio Catania; Fondazione Unesco Sicilia. Il Liceo Artistico “Emilio Greco”, di Catania, ha presentato a Roma, presso la sede del Wegil, alla presenza della Ministra Valeria Fedeli, del presidente del Comitato Unesco Giovani, Paolo Petrocelli, e delle più alte cariche del MIUR e dell’UNESCO, il prototipo “STATIO - seduta outdoor”, progetto selezionato al Premio New Design 2017, in seno alla Biennale di Venezia. Il progetto è già iscritto nel registro dell’ADI (Associazione Design Industriale) e si configura come elemento di arredo urbano da collocare nei sistemi infrastrutturali: metro, circum, stazioni di Sicilia.

prof. Angelo Battiato
(Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico “Emilio Greco”, Catania)
Postato da Angelo Battiato Martedì, 16 gennaio 2018 08:00:00 (368 letture)

(Leggi Tutto... | 5302 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Piccoli critici Crescono: fare comunicazione per il Teatro
Istituzioni Scolastiche
Un'esperienza di scuola e di vita nel Teatro Stabile di Catania, tra i teatri più prestigiosi della Sicilia. Un' idea di alternanza scuola-lavoro costruita insieme al responsabile per l'organizzazione generale dello Stabile Masssimo Tamalio e il dirigente del Mario Rapisardi di Paternò Egidio Pagano. I tredici studenti delle classi quinte, Martina Asero, Sonia Schilirò, Sara Bilieri, Vanessa Farinato, Alessandra Battiato, Giusy Ardizzone, Oriana Mazzarino, Asia Coppola, Bianca La Manna, Barbara Carchiolo, Lorenzo Leanza, Federica Ursino, Claudia Tirenna, dell' indirizzo Liceo classico di Paternò e Liceo delle Scienze Umane di Biancavilla, acquisiranno e svilupparenno, competenze comunicative e culturali, spendibili nel mercato del lavoro a completamento percorso di studi. Attraverso un approccio interattivo ai diversi settori e alle attività dello Stabile, gli studenti e le studentesse, dopo una approfondita preparazione curata dal critico Andrea Porcheddu, Carmelita Celi, seguiti dalla tutor dottoressa Laura Pernice del Dipartimento di Scienze Umanistiche di Catania e dai tutor didattici prof.sse Giusi Rasà e Marialuigia Quagliano, diventerano protagonisti di un percorso di formazione documentato sul sito web e social dello Stabile di Catania, tramite le recensioni personali pubblicate a cadenza periodica, la scrittura giovane e disincantata dei tredici liceali, osserverà da vicino il mondo artistico e lavorativo di attori e registi.

http://www.teatrostabilecatania.it/tsc/piccoli-critici-crescono/
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 15 gennaio 2018 08:00:00 (421 letture)

(Leggi Tutto... | 4719 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 5)

Open Day: Un grazie ad uno ad uno
Istituzioni Scolastiche
Un grazie ad uno ad uno per la generosità, per la passione e per la dedizione profuse nell'elaborazione dei progetti, per le giornate di lavoro e per le notti insonni. Grazie alle autorità cittadine - gli assessori Rosario D'Agata, Michele Giorgianni e Maria Ausilia Mastrandrea - per la partecipazione e l'entusiasmo con cui hanno risposto al nostro invito. Un grazie sincero e riconoscente alle associazioni di volontariato, quaIi AIRC, ASAEC - Associazione antiestorsione Catania Libero Grassi, AVIS, AVSI, Centro Astalli, Comitato popolare Antico Corso, Emergency, Fondazione Fava, Il Giardino di Scidà, Libera, Manitese, che ci hanno onorato della loro presenza, donandoci il loro tempo e le loro testimonianze, nonché alla associazione degli ex alunni NSP che anche in questa occasione ha manifestato con la sua presenza l'interesse e l'attaccamento profondo per il Liceo Classico Spedalieri di Catania.

prof.ssa Carmen D'Antonio
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 14 gennaio 2018 19:00:00 (495 letture)

(Leggi Tutto... | 5232 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Didattica: Lezione - seminario 'Allenando i ragazzi a strutturare un testo' - Il prof. L. Serianni al Liceo Galilei di Catania
Istituzioni Scolastiche
Giorno 19 gennaio 2018, dalle ore 11.15 alle ore 13, il Prof. Luca Serianni, Docente emerito di Storia della lingua italiana, linguista e filologo, incontrerà le classi Quinte del Liceo Statale "G. Galilei" di Catania in una lezione-seminario dal titolo "Allenando i ragazzi a strutturare un testo" sulle caratteristiche di un testo di taglio argomentativo, sul saggio breve e, in generale, sulla vigente Prima prova scritta degli Esami di Stato. Luca Serianni, tra i maggiori linguisti italiani, definito da molti "Mister italiano", ha da poco presentato la sfida nel suo nuovo incarico ministeriale come consulente per l'apprendimento della lingua italiana. Il Docente di Storia della lingua italiana a "La Sapienza" di Roma guiderà infatti una task force del Miur, composta anche da esperti Invalsi e insegnanti di liceo, per arginare le carenze linguistiche degli studenti delle scuole superiori di I e II grado, dopo l'allarme dei 600 intellettuali e docenti universitari lanciato lo scorso febbraio.

Mariangela Testa
Docente di Materie letterarie del Liceo "G. Galilei" di Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 14 gennaio 2018 08:00:00 (554 letture)

(Leggi Tutto... | 3366 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Open Day: È tempo di Open day! all'Istituto 'G. Ferraris' di San Giovanni La Punta
Istituzioni Scolastiche
Come ogni anno, l'Istituto "G. Ferraris" di San Giovanni La Punta apre le porte alle famiglie e agli studenti delle scuole medie che potranno incontrare docenti e studenti dei vari corsi, visitare il nostro Istituto, conoscere le attività didattiche e culturali. Venerdì 19 gennaio 2018 dalle 15:30 alle 17:30 e sabato 27 gennaio 2017 dalle 8:30 alle 10:30 è possibile conoscere la nostra offerta formativa, articolata in ben quattro indirizzi altamente innovativi: “Informatica e Telecomunicazioni” articolazione “Informatica”, “Meccanica, Meccatronica ed Energia” articolazione “Energia”, “Elettronica ed Elettrotecnica” articolazione “Elettronica”, “Grafica e Comunicazione”. Le nostre giornate di Open Day rappresentano un'occasione unica per sperimentare dall’interno la vita e l’organizzazione della nostra scuola, esplorando le strutture e le attrezzature e conoscendo le persone che vi operano che troverete a vostra disposizione per un colloquio orientativo.

Istituto Tecnico Industriale "Galileo Ferraris”
Via Motta, 85 - 95037 San Giovanni La Punta (CT)
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 14 gennaio 2018 07:00:00 (466 letture)

(Leggi Tutto... | 3424 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Costume e società: Quando Sant’Antonio Abate scoprì la ruota ... (III Parte)
Redazione
Don Paolo Nicotra, inteso Ràia (1905-1985), misterbianchese, di professione commerciante, nel 1963 aveva 58 anni, abitava nell'antico quartiere di Panzera, ed in paese era considerato uno dei più profondi conoscitori della festa di Sant'Antonio, in quanto figlio di Nicotra Carmelo, fu Paolo, autorevole componente della Commissione Centrale delle feste celebrate negli anni Quaranta. L'invito fatto dal parroco, sac. Giuseppe Scuderi, di "ricostruire" la festa lo aveva sicuramente lusingato ed entusiasmato. Ne aveva parlato a lungo in famiglia, aveva coinvolto moglie e figli, e tutti erano felici di poter dare il loro contributo per la buona riuscita della festa grande in onore del Santo Patrono. Don Paolo conosceva i riti, le cerimonie, le tradizioni, ricordava tutto della festa, sapeva cosa chiedere, a chi chiedere, gli uomini che doveva coinvolgere; insomma, sapeva come "muoversi" per organizzare nel migliore dei modi, dopo ben 14 anni di interruzione, i solenni festeggiamenti in onore di Sant'Antonio Abate.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Sabato, 13 gennaio 2018 07:30:00 (379 letture)

(Leggi Tutto... | 10430 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Costume e società: Armonie per Sant’Agata
Redazione
Nella Chiesa di S, Agata La Vetere, un tempo sede del tribunale del Proconsole Quinziano, dove la Martire ha subito il taglio delle mammelle e ove si conserva il sarcofago di S. Agata, si svolgeranno degli incontri musicali che renderanno protagonisti i giovani musicisti. Gli incontri "Armonie per Sant'Agata", promossi dal Rettore della Chiesa don Ugo Aresco sono coordinati dal preside Giuseppe Adernò e si svolgeranno di lunedì con inizio alle ore 17,00. Aprirà la rassegna lunedì 15 gennaio l'Ensemble Luigi Sturzo di Biancavilla con la partecipazione del Dirigente Sergio Marra. Seguirà il 22 gennaio un gruppo corale di Messina ed il 29 gennaio il gruppo strumentale della scuola di Santa Venerina. Concluderà la rassegna il 12 febbraio il coro interscolastico di voci bianche "Vincenzo Bellini", diretto dalla M° Daniela Gambra.

Coordinatore
Preside Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Sabato, 13 gennaio 2018 07:00:00 (365 letture)

(Leggi Tutto... | 3343 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Open Day: Presentazione della scuola Secondaria di Primo Grado 'M. Pluchinotta' alle famiglie
Istituzioni Scolastiche
Si comunica che nella giornata di lunedì  15/01/2018, alle ore 17,00 presso i locali della Biblioteca Comunale di Sant’Agata li Battiati (Via dello Stadio, 19), alla presenza del Dirigente Scolastico e  dei Docenti della scuola Secondaria di Primo Grado 'M. Pluchinotta', si presenterà la scuola  ai genitori che desiderano iscrivere i propri figli alla classe prima della Scuola Secondaria di Primo Grado “Mario Pluchinotta” per l’anno scolastico 2018/2019. Nella stessa giornata dalle ore 15,00 alle ore 16,30, alunni ed insegnanti Vi condurranno alla scoperta della scuola e delle attività scolastiche.

www.pluchinotta.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 12 gennaio 2018 10:00:00 (383 letture)

(Leggi Tutto... | 1816 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Open Day: Open Day 2018 all'Itis e Liceo di Belpasso
Istituzioni Scolastiche
L'ISS "Francesco REDI" di Paternò, con i suoi indirizzi Itis e Liceo Scientifico di Belpasso invita gli studenti di terza media con i loro genitori all'Open Day, sabato 13 gennaio 2018 dalle ore 9.00 alle ore 12.00, per visitare l'Istituto e conoscere le attività didattiche e formative della Scuola. Gli ospiti potranno entrare nelle aule, assistere a lezioni laboratoriali, dialogare con gli studenti che frequentano la Scuola, incontrare i docenti e lo staff di Dirigenza.
All'ingresso della scuola un Infopoint, formato da una èquipe di ragazze/i, accoglierà gli ospiti, risponderà alle richieste di informazioni, fornirà materiale divulgativo.

La vicepresidenza dell'IS Francesco REDI
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 11 gennaio 2018 10:00:00 (393 letture)

(Leggi Tutto... | 2052 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Open Day: Notte Nazionale del Liceo Classico al Liceo Spedalieri – IV edizione – Natura Naturans
Istituzioni Scolastiche
Irma VecchioNel grigiore del freddo gennaio, quando la Natura sembra riposare nel suo profondo torpore, in città qualcosa è in fermento: è il movimento del perpetuo divenire, è il subbuglio delle forze archetipiche, che nei nostri luoghi, più che altrove, hanno dato prepotentemente mostra di sé sin dal più lontano passato, distruggendo e ricreando: la Terra generosa restituisce ciò che il Fuoco annienta e incenerisce, i corsi d'Acqua nutrono, il nostro mare culla e purifica, infine dolci atmosfere e venti impetuosi sono l'Aria che ristora e apre le danze, sulle note dei lirici greci e dei poeti classici, in cui vengono descritti paesaggi a noi familiari all'interno dei quali si fondono gli elementi naturali con i simboli della mitologia. Ed è cosi che Teocrito (IV-III sec. a.C.) nell' "Idillio" XI narra del Ciclope Polifemo che, seduto su un'alta roccia davanti al mare, canta le lodi dell'amata, la ninfa marina Galatea, descrivendola secondo il linguaggio del proprio mondo che è, appunto, quello fertile e solare della zona dell'Etna. Vi invitiamo dunque a sfogliare alcune pagine di questo meraviglioso libro la sera del 12 gennaio 2018, dalle ore 18,00 alle 24,00 al Liceo classico N. Spedalieri di Catania, dove si svolgerà la quarta edizione della manifestazione " Notte nazionale del Liceo classico".

prof.ssa Carmen D'Antonio
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 10 gennaio 2018 18:00:00 (1099 letture)

(Leggi Tutto... | 4891 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Il Liceo Artistico Emilio Greco, tra la festa di Sant’Agata e le iscrizioni online
Istituzioni Scolastiche
Il Circolo Sant'Agata, per l'imminente festività agatina, organizza la IV Edizione dell'Estemporanea di pittura dal tema, "Sant'Agata nelle nostre strade, tra i giovani di oggi". Il concorso inizierà la mattina di sabato 20 gennaio 2018, alle ore 9.00 e terminerà alle ore 18.00 dello stesso giorno, e verterà sulla rappresentazione estemporanea del tema in questione. Sono ammesse tutte le tecniche pittoriche, purché rappresentate su tela o su tavola. I partecipanti saranno suddivisi in due categorie: una riservata agli studenti di licei e d'istituti d'arte, ed una riservata agli artisti. La premiazione avverrà la sera del 26 gennaio, all'arrivo del Velo di Sant'Agata in Basilica; saranno premiate tre opere delle due categorie sopracitate.

prof. Angelo Battiato (Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico "Emilio Greco", Catania)
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 10 gennaio 2018 10:00:00 (416 letture)

(Leggi Tutto... | 3169 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Open Day: Il Liceo 'G. Lombardo Radice' di Catania organizza la 2a giornata di Open Day
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo "G. Lombardo Radice" di Catania giovedì 11 gennaio 2017 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 organizza la 2a giornata di Open Day. In queste occasioni i ragazzi e le loro famiglie potranno visitare tutti gli spazi dell'Istituto (biblioteca, laboratori, planetario, aule speciali, palestra, ecc.). Saranno presenti, inoltre, insegnanti di tutte le discipline che presenteranno i percorsi di studio e le attività della scuola, rispondendo a eventuali richieste di chiarimento, dubbi, o quant'altro fosse necessario per aiutare i ragazzi a orientarsi in vista delle loro scelte.

La vicepresidenza del Lombardo Radice
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 10 gennaio 2018 09:00:00 (435 letture)

(Leggi Tutto... | 2218 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Voce alla Scuola: In varietate concordia…. IV Edizione 'Notte Nazionale dei Licei Classici 2018' al Convitto Mario Cutelli - Catania
Istituzioni Scolastiche
"In varietate concordia"…. Il motto dell'Unione Europea, sarà anche il motto del Convitto Mario Cutelli per la IV Edizione della "Notte Nazionale dei Licei Classici 2018 ", alla quale per la prima volta partecipa aderendo alla rete di ben 407 Licei Classici italiani, scegliendo una locuzione che ne esprime la connotazione Europea del Liceo Classico annesso, nonché l'apertura e l'armonia che lo contraddistinguono da sempre nel panorama delle scuole catanesi. Come da programma, la serata avrà inizio contemporaneamente alle ore 18.00 in tutti i Licei Classici italiani, con la proiezione del video ufficiale, i saluti del Rettore Dirigente Scolastico prof. Stefano Raciti, quindi la lettura del discorso comune sul delicato tema dello scontro/confronto tra cultura classica e cultura moderna.
download la locandina
Cinzia Nigro
Postato da Andrea Oliva Mercoledì, 10 gennaio 2018 00:45:38 (807 letture)

(Leggi Tutto... | 2805 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Grande successo dello sciopero e della manifestazione al MIUR delle diplomate/i magistrali
Sindacati
Grande successo dello sciopero e della manifestazione nazionale delle diplomate/i magistrali, almeno 5000 maestre/i protestano al MIUR durante tutta la giornata. Ora il movimento di lotta deve riunirsi in assemblee provinciali/regionali, verso una Assemblea nazionale che produca una piattaforma unitaria e le prossime iniziative di lotta. E’ terminata poco fa, dopo otto ore, l’eccellente manifestazione di protesta delle maestre/i diplomate/i magistrali contro l’inaccettabile sentenza del Consiglio di Stato che vorrebbe annullare i diritti acquisiti di questa importante parte della categoria, sentenza che va contro tutte le precedenti che in questi anni avevano dato ragione a decine di migliaia di docenti che adesso si vedono negare persino il diritto all’inserimento nelle Graduatorie a Esaurimento (GAE), e che vengono retrocessi a docenti di serie C.

Piero Bernocchi  portavoce nazionale COBAS
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 09 gennaio 2018 09:00:00 (544 letture)

(Leggi Tutto... | 5515 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Graduatorie: Roma, 8 gennaio 2018: resoconto incontro informale con dirigenti MIUR sulla questione dei Diplomati magistrali
Comunicati
Il giorno 8 gennaio si è tenuta una partecipata manifestazione davanti al Ministero dell'Istruzione, organizzata da varie sigle che hanno riempito la piazza per oltre sette ore. Sono accorsi docenti da tutte le parti del Paese, per chiedere a gran voce una soluzione politica che garantisca la permanenza nelle GAE e di conseguenza nei loro posti di lavoro, posizione sulla quale grava come un macigno la sentenza del Consiglio di Stato che ha dimostrato un orientamento diverso rispetto a quanto fatto negli anni e nelle numerose sentenze a favore della categoria, alcune delle quali definitive. Le Associazioni Adida e Mida, le prime a mobilitarsi e ad aderire allo sciopero indetto dal SAESE, si sono compiaciute nel vedere come via via tutte le altre sigle, compresi i sindacati della scuola più rappresentativi, si sono uniti nella protesta, favorendo la partecipazione massiccia di docenti a Roma come in altre piazze d'Italia.

Valeria Bruccola, Rosa Sigillò
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 08 gennaio 2018 08:00:00 (729 letture)

(Leggi Tutto... | 3820 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Graduatorie: Con le maestre in lotta, per cambiare le politiche sula scuola
Attività parlamentare
Il PCI è con le maestre in lotta contro le conseguenze  della Plenaria del Consiglio di Stato, che rovesciando, incredibilmente, orientamenti giuridici consolidati, ha creato una drammatica situazione di incertezza per migliaia di lavoratrici della scuola, per tante famiglie, per un settore decisivo dell'istruzione nel nostro paese – ha dichiarato Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola del PCI. Una situazione disastrosa le cui premesse sono state poste dall'assurda politica sulla  scuola promossa dai governi  in questi anni. Del resto le arroganti ed irresponsabili posizioni che esponenti del Miur  e del PD hanno assunto all'indomani della sentenza, rivelano il disprezzo e l'ignoranza  con cui si continuano ad affrontare questioni delicatissime.

pcistruzione@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 07 gennaio 2018 09:00:00 (583 letture)

(Leggi Tutto... | 2665 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Alternanza Scuola Lavoro: L'apprendistato nuovo sbocco per l'occupazione dei nostri studenti
Istituzioni Scolastiche
L’apprendistato si può considerare come un’alternativa (fortunata) all’alternanza scuola lavoro. E’ possibile infatti far svolgere agli studenti coinvolti in tale attività un vero e proprio percorso di alternanza scuola lavoro con l’eccezione che gli studenti interessati siano anche retribuiti, secondo i parametri previsti dal CCNL della categoria.
Postato da Alfio Petrone Sabato, 06 gennaio 2018 10:48:27 (601 letture)

(Leggi Tutto... | 2444 bytes aggiuntivi | Alternanza Scuola Lavoro | Voto: 0)

Graduatorie: Diplomati magistrali, ulteriori chiarimenti: nessun effetto immediato, chiesto parere ad Avvocatura
Ministero Istruzione e Università
A fronte delle numerose richieste di chiarimento che stanno giungendo al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca sulla questione dei diplomati magistrali, si precisa che, come spiegato anche nel verbale dell’incontro che si è svolto ieri con le Organizzazioni sindacali, pubblicato sul sito del MIUR (http://www.miur.gov.it/web/guest/-/diplomati-magistrali-al-miur-incontro-con-i-sindacati), la decisione assunta in Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato n. 11/2017 non ha effetti immediati su tutte le situazioni giuridiche soggettive dei diplomati magistrali o dei controinteressati. La decisione ha bensì la funzione  di assicurare che i giudici amministrativi interpretino in maniera uniforme la normativa, in occasione delle future sentenze e tenuto conto che in passato vi erano stati diversi orientamenti giurisprudenziali. In attesa dei nuovi giudizi di merito, che si uniformeranno necessariamente alla decisione dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, il Ministero, per poter ottemperare correttamente alla sentenza, ha innanzitutto analizzato tutte le situazioni giuridiche e di fatto esistenti e consolidate. Con particolare riferimento alla concreta gestione delle graduatorie e dei rapporti di lavoro che nel frattempo si sono instaurati con le e i docenti già inseriti (seppure con riserva) nelle GAE (Graduatorie ad esaurimento).

Miur.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 05 gennaio 2018 08:00:00 (564 letture)

(Leggi Tutto... | 5317 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Alternanza Scuola Lavoro: Industry 4.0 - Prepararsi per il lavoro
Redazione
Oggigiorno tutto è focalizzato sui temi 4.0: L’attuazione del Piano Nazionale Scuola Digitale, il rafforzamento del modello Alternanza Scuola-Lavoro, l’ampliamento dell’offerta degli Istituti Tecnici Superiori, l’attivazione di corsi universitari, master e dottorati. Per orientare i nostri giovani studenti, i lavoratori, coloro che cercano il lavoro, i NEET si informa che Confindustria contribuisce alla strategia del Piano Nazionale Industria 4.0. Vi sarà a breve, a Catania, sulle tematiche indicate, un convegno di Confindustria.

Salvatore Ravidà
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 04 gennaio 2018 21:06:18 (576 letture)

(Leggi Tutto... | 1873 bytes aggiuntivi | Alternanza Scuola Lavoro | Voto: 0)

Formazione Superiore: Future Lab, il Marconi polo formativo in Sicilia
Istituzioni Scolastiche
L’I.T.I. “G. Marconi” di Catania sarà sede dei “Future Lab” attivati dal Ministero per l’istruzione nell’ambito del piano nazionale scuola digitale, quello che è stato ribattezzato “Progetto Scuola 4.0”. Le due scuole scelte una di Catania e l’altra di Palermo sono state selezionate dall’Ufficio scolastico regionale che ha analizzato le caratteristiche di tutti gli istituti che erano potenzialmente candidabili a svolgere la strategica funzione richiesta dal Miur. E il Marconi di Catania, alla fine, è stato quello che rispondeva meglio alle richieste e alle necessità tecniche e logistiche, per cui si è aggiudicato le risorse con cui il governo ha finanziato in Italia la nascita di ventidue strutture, i Future Lab, appunto, che serviranno a trasmettere competenze e conoscenze legate al mondo dell’innovazione.

Lucia Andreano
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 03 gennaio 2018 08:00:00 (742 letture)

(Leggi Tutto... | 3487 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Manifestazione pro precari delle graduatorie d'istituto - 8 gennaio
Comunicati
Come noto, l'esito negativo sentenza dell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato riguardante il diritto d'ingresso in GAE dei docenti in possesso di diploma magistrale conseguito prima del 2001/2002, provocherà il licenziamento di migliaia di insegnanti entrati di ruolo (o nelle GAE) dal 2014 a seguito di precedenti ordinanze cautelative dello stesso Consiglio di Stato. Per denunciare pubblicamente la grave situazione che si creerà a seguito della citata sentenza, giorno 8 gennaio alle ore 15:00 di fronte alla sede del MIUR a Roma, si svolgerà un'importante manifestazione organizzata dalle STORICHE associazioni ADIDA e MIDA, che, rispettivamente dal 2007 e dal 2008, si occupano dei precari delle graduatorie d'istituto.

Laura La Manna
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 02 gennaio 2018 09:00:00 (708 letture)

(Leggi Tutto... | 2413 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Umanistiche: I 59 anni della Rivoluzione cubana
Redazione
Dopo gli eccessi degli ultimi giorni, le feste non sono affatto terminate. Oggi, 2 gennaio 2018, si celebra il 59° anniversario della Rivoluzione di Cuba. Il giorno di Capodanno del 1959 cambiò radicalmente il corso della storia dell'America Latina, che fino a quel momento aveva vissuto soprattutto in uno stato di subalternità cronica agli Stati Uniti d'America, di povertà materiale e degrado delle classi popolari, disuguaglianze e sperequazioni sociali enormi, privilegi assurdi ad esclusivo vantaggio delle élites dominanti. Dopo oltre mezzo secolo di progresso civile e culturale, Cuba può vantare il primato della più bassa mortalità infantile di tutto il continente americano, inclusi Stati Uniti e Canada. In oltre mezzo secolo, la CIA ha posto in essere ogni strategia possibile per destabilizzare, frenare, compromettere o sabotare i progressi notevoli della Rivoluzione castrista: diversi tentativi per assassinare il leader Fidel, un lungo embargo economico-commerciale, una incessante e martellante campagna di disinformazione e di speculazione propagandistica, una subdola e feroce reazione imperialista ed eversiva sul fronte politico internazionale, senza sortire gli esiti desiderati.

Lucio Garofalo
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 02 gennaio 2018 08:00:00 (699 letture)

(Leggi Tutto... | 3895 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Scuola pubblica e o privata: Chiudono le scuole paritarie, 104 in Sicilia. Alleanza tra genitori e docenti e all’orizzonte il costo standard
Redazione
Scorrendo il riepilogo dei principali avvenimenti che hanno caratterizzato la scuola italiana nel 2017, compilando un dettagliato elenco dalla A alla Z, la redazione di Tuttoscuola, alla lettera "C" ha inserito "Chiusura di scuole paritarie", mettendo in evidenza come continua inarrestabile la crisi delle scuole paritarie costrette a chiudere. Rispetto al 2015-16 il numero delle scuole paritarie è diminuito di 415 unità e ogni anno chiudono i battenti più di 200 scuole paritarie per un decremento complessivo del 3,2%, mentre nello stesso periodo le scuole statali sono aumentate di 92 unità. In termini assoluti il maggior numero di chiusure di scuole riguarda la Sicilia con 104 strutture che hanno chiuso i battenti, seguita dalla Campania con 70 chiusure; Lombardia e Piemonte ciascuna con 42 chiusure, la Toscana 32, la Puglia 28 e la Calabria 22.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Lunedì, 01 gennaio 2018 02:00:00 (1364 letture)

(Leggi Tutto... | 6081 bytes aggiuntivi | Scuola pubblica e o privata | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Legge di Bilancio 2018: l’insoddisfazione dei Collaboratori dei DS. Appello alle forze politiche
Comunicati
Finalmente si è arrivati al termine della Legislatura con l'ultimo atto che gli italiani attendevano: l'approvazione della Legge di Bilancio 2018. Tante le misure previste per la Scuola ed, in particolare, l'istituzione di ulteriori posti di insegnamento nell'organico di diritto delle scuole; la destinazione del 5% dei posti dell'organico per il potenziamento dell'offerta formativa per promuovere le discipline motorie presso le scuole primarie; lo stanziamento di 75 milioni di euro per l'assistenza alle alunne e agli alunni con disabilità; l'istituzione di un fondo (10 milioni nel 2018, 20 milioni nel 2019 e 30 milioni a decorrere dal 2020) finalizzato alla valorizzazione dei docenti che si impegneranno particolarmente nella formazione, nella ricerca, nella sperimentazione didattica o che raggiungeranno particolari risultati nella diffusione nelle scuole di modelli di didattica per lo sviluppo delle competenze; la proroga della validità delle graduatorie del concorso per docenti bandito nel 2016; l'assunzione in ruolo del personale che, dall'entrata in vigore della legge n. 124 del 1999, lavora presso le scuole con contratti di co.co.co; la reintroduzione della possibilità di conferire supplenze brevi al personale ATA ed, infine, lo stanziamento di 10 milioni nel 2018, 20 milioni nel 2019 e 35 milioni a partire dal 2020 per gli Istituti tecnici superiori (ITS).
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 01 gennaio 2018 01:00:00 (891 letture)

(Leggi Tutto... | 10165 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Riforma: Sperimentazione in 100 scuole e diploma in quattro anni
Redazione
La sperimentazione partirà nell'anno scolastico 2018/19, intanto i ragazzi di terza media vengano avviati ad un consolidamento del metodo di studio e ad esercizi di apprendimento efficace. Con il decreto firmato dal Direttore generale degli Ordinamenti del Miur, Maria Assunta Palermo, è stato reso noto l'elenco delle cento scuole d'Italia che dal prossimo 16 gennaio potranno accogliere le iscrizioni di alunni che dall'anno scolastico 2018-2019 realizzeranno il progetto sperimentale di scuola secondaria di secondo grado in quattro anni anziché in cinque anni. Delle cento scuole ammesse alla sperimentazione di cui 20 della Lombardia, 12 della Campania e 10 della Puglia, solo quattro sono le scuole siciliane: il liceo Scientifico "Mottura" e il liceo classico "R.Settimo" di Caltanissetta; il liceo scientifico "Ruiz" di Augusta, e l'Istituto partitario "Gonzaga" di Palermo. In alcuni licei di Catania la proposta è stata discussa nei Collegi Docenti, ma ha prevalso la linea del "no", guidata dai docenti preoccupati che tale sperimentazione possa produrre riduzione di cattedre e di posti di lavoro...

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 31 dicembre 2017 08:00:00 (787 letture)

(Leggi Tutto... | 7009 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Concorsi: Il Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania, al Concorso Nazionale Scarpe rosse in città
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", di Catania, ha partecipato con successo al Concorso Nazionale "Noi contro la violenza", dal tema "Scarpe rosse in città", indetto dalla Rete Nazionale dei Licei Artistici, con il patrocinio del MIUR e del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio. L'iniziativa, alla sua prima edizione, ha avuto una notevole partecipazione di istituti artistici provenienti da tutte le parti d'Italia. Per il liceo artistico "Emilio Greco" la referente del progetto è stata la prof.ssa Francesca Di Mauro. Di elevato valore simbolico è il titolo, le "scarpe rosse", che rappresentano, da anni, l'emblema della violenza contro le donne, e i partecipanti al concorso, utilizzando scarpe di donna dipinte di rosso, hanno realizzato scatti fotografici collocandoli, di volta in volta, in diversi luoghi caratteristici della loro città.

prof. Angelo Battiato (Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico "Emilio Greco", Catania)
Postato da Angelo Battiato Domenica, 31 dicembre 2017 07:00:00 (687 letture)

(Leggi Tutto... | 5843 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Open Day: ICS Michele Purrello - Programma Open Day 2018
Istituzioni Scolastiche
Programma Open Day - 19 Gennaio 2018.

Ufficio Stampa ICS Michele Purrello
www.purrello.it
Postato da Christian Citraro Sabato, 30 dicembre 2017 08:00:00 (618 letture)

(Leggi Tutto... | 1152 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Umanistiche: La traslazione dei resti di V. E. in Italia [...] ... ma la sua polve lascia alle ortiche di deserta gleba ...
Redazione
No, non è consentito banalizzare la traslazione dei resti di V. E. in Italia parlandone come di un mucchietto di ossa per il quale si farebbe del clamore sproporzionato. Ricordo bene come cominciava la letteratura di III Liceo: con la soporifera (per me, almeno) lettura dei Sepolcri, che un insegnante di lettere, verso cui Natura era stata matrigna, commentava limitandosi a ripetere le parole di Foscolo scambiandone qualcuna di posto con qualche altra (era il massimo di esegesi di cui fosse capace), confidando nella proprietà commutativa del testo. Ricordo l'upupa, gli effigiati scheletri, gli ameni cimiteri inglesi e il povero Parini che forse condivideva la sepoltura col criminale che lasciò sul patibolo i delitti. Ma in mezzo a tanta sovrastimata roba da libretto melodrammatico, del genere di Un ballo in Maschera, qualcosa c'era: il potente significato simbolico della sepoltura, come luogo concreto della memoria di chi operò da forte. "Qual fia ristoro ai di perduti un sasso che distingua le mie dalle infinite ossa che in terra e in mar semina morte ?"

Maurizio Ternullo
Postato da Nuccio Palumbo Venerdì, 29 dicembre 2017 10:00:00 (744 letture)

(Leggi Tutto... | 4198 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Voce alla Scuola: La ‘De Amicis’ di Catania in concerto presso il museo Diocesano
Istituzioni Scolastiche
Anche quest'anno la Pinacoteca del Museo Diocesano ha ospitato gli alunni delle quinte classi del Plesso centrale del C.D. E. De Amicis per il concerto di Natale. Alla presenza di genitori, nonni ed insegnanti, gli alunni, complice l'atmosfera magica e intensa che si respira in quel luogo, ci hanno aiutato a riscoprire il vero significato del Natale. Gli alunni nel preparare i canti, in inglese e italiano, con l'aiuto del Maestro Vittorio Dell'Erba, hanno messo tutta la loro attenzione ed energia facendo riflettere sul valore di un abbraccio, di un sorriso, dell'amicizia. A creare la magica atmosfera del Natale ha contribuito anche l'albero illuminato con le realizzazioni degli addobbi effettuati dagli alunni delle classi 5A e 5B con il competente supporto dell'ins. Pina Mastroianni che si può ammirare fino a Gennaio e che accoglierà, all'ingresso del museo, tutti i visitatori.

Maria Teresa Giunta
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 29 dicembre 2017 08:00:00 (914 letture)

(Leggi Tutto... | 3081 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Costume e società: I settant’anni della Carta Costituzionale. Un ricordo di Oscar Luigi Scalfaro
Redazione
Il gesuita Padre Francesco Occhetta, consulente ecclesiastico dell'UCSI-Unione Cattolica Stampa italiana) nella prefazione al volume Le radici della democrazia (2011) ha inserito uno scritto di Oscar Luigi Scalfaro, presidente della Repubblica e Padre Costituente. A distanza di anni, rileggere questo scritto è come rivivere le emozioni e lo spirito democratico che ha animato il testo della Costituzione che ricordiamo nel 70° anniversario della promulgazione
Celebrare la Carta Costituzionale significa rivedere le radici di valori e di cultura democratica che ha animato la nostra Italia e sentirsi ancora una volta orgogliosi di essere Italiani.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 28 dicembre 2017 09:00:00 (646 letture)

(Leggi Tutto... | 8044 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Graduatorie: Vergognosa sentenza del Consigli di Stato contro i diplomati/e magstrali
Opinioni
Il Consiglio di Stato, dopo l’udienza del 15 novembre, ha pubblicato il 21 dicembre una vergognosa sentenza contro i diplomati/e magistrali, che va contro tutte le precedenti sentenze che in questi anni avevano dato ragione a decine di migliaia di docenti che adesso si vedono negare persino il diritto all’inserimento nelle Graduatorie a Esaurimento (GAE), e che vengono retrocessi a docenti di serie C. Questa sentenza pone drammatici problemi, professionali ed umani, ai diplomati magistrali. Molti/e di loro hanno avuto nomine annuali dalle GAE, in diversi/e sono già stati/e immessi in ruolo, e ora, oltre alla perdita del posto di lavoro, rischiano di ritrovarsi improvvisamente reinseriti in seconda fascia o, secondo un’interpretazione ancora più penalizzante della sentenza, addirittura in terza fascia.

Piero Bernocchi  portavoce  nazionale COBAS
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 28 dicembre 2017 08:00:00 (694 letture)

(Leggi Tutto... | 4178 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Concorsi: Brillante vittoria degli studenti del Liceo Scientifico “A. Russo Giusti” di Belpasso al 'Concorso Ippocrate' – Ordine dei Medici
Istituzioni Scolastiche
A coronamento di una serie di attività didattiche di elevata caratura culturale che il Liceo Scientifico "Antonino Russo Giusti" di Belpasso (segmento dell'I. I. S. "Francesco Redi"), porta avanti ormai da tempo, giunge un nuovo e brillante successo: ben due studenti sono riusciti a qualificarsi tra i primi a livello provinciale in un'ardua competizione a carattere scientifico, il "Concorso Ippocrate" bandito dall'Ordine dei Medici di Catania. Il Concorso consiste in un test modellato sulla struttura dei questionari a risposta multipla proposti ai giovani diplomati che ambiscono ad iscriversi in Facoltà scientifiche, dopo aver ultimato il percorso secondario superiore. La selezione è aperta solo agli studenti dell'ultimo anno dei Licei Classici e Scientifici che abbiano conseguito una media dei voti elevatissima, infatti per ogni Istituzione Scolastica vengono selezionati solo 10 meritevoli che si cimenteranno nella prova. Tra circa 200 studenti, o forse più, solo i primi classificati ottengono il premio che consiste in una Borsa di studio che dà accesso agli importanti corsi di preparazione alle Facoltà universitarie organizzati direttamente dall'Ordine dei Medici. Così, nonostante la estrema selettività della prova, gli alunni Sandra Lo Presti e Alessio Vitanza, entrambi della VA Scientifico, ...

Ufficio Stampa
Liceo Scientifico "A. Russo Giusti"- Belpasso
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 27 dicembre 2017 08:00:00 (834 letture)

(Leggi Tutto... | 7480 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 4.2)

Cultura e spettacolo: Attiva Misterbianco presenta il libro della saggista Graziella Priulla 'Viaggio nel paese degli stereotipi'
Redazione
Domenica 17 dicembre, presso il Teatro Comunale di Misterbianco si è tenuta la presentazione del libro della saggista Graziella Priulla Viaggio nel paese degli stereotipi, organizzata dall'associazione politico-culturale "Attiva Misterbianco" con un'intervista doppia condotta dai soci Igor Nastasi e Giuseppe Gullotta. Già docente di Sociologia dei processi culturali e comunicativi nella facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Catania, G. Priulla si occupa da diversi anni delle problematiche relative al linguaggio e agli stereotipi di genere: del 2013 è il manuale "C'è differenza. Identità di genere e linguaggi" rivolto principalmente alle scuole secondarie di II grado e scritto con l'intenzione di contribuire ad un costruttivo dibattito nelle agenzie formative. Nel volume presentato a Misterbianco l'autrice utilizza un funzionale espediente narrativo palesato dal sottotitolo: «Lettera a una venusiana sul sessismo». Rivolgendosi ad un'extraterrestre cui raccontare gli usi e costumi del pianeta terra, ...

Katya Musmeci
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 27 dicembre 2017 07:30:00 (1179 letture)

(Leggi Tutto... | 4414 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Concorsi: Piccoli registi cercasi... V Edizione - Concorso di cortometraggi sul tema della pace
Redazione
Si annuncia la V edizione di "Piccoli registi cercasi... per la legalità", concorso di cortometraggi scolastici promosso dall'Istituto "I. Calvino" di Catania, coordinato dal preside Salvo Impellizzeri. L'iniziativa, che mira a promuoverel'educazione alla legalità e l'adesione responsabile dei giovani ai valori della vita democratica, stimolando comportamenti rispettosi degli altri, dell'ambiente e delle cose , intende coinvolgere gli studenti di tutta Italia e sollecitare una creativa risposta all'impegno educativo di "COSTRUIRE LA PACE". Il momento finale della premiazione sarà, infatti, inserito nella manifestazione " Let's build peace" che si svolgerà a Catania dal 7 all'11 maggio. La partecipazione al concorso è aperta a studenti delle scuole di ogni ordine e grado che hanno prodotto cortometraggi di 10 minuti e spot di 3 minuti dall'anno 2014-2015 sui temi della "pace, intercultura, inclusione, rispetto dell'ambiente, mafia, impegno civile, cittadinanza".
redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 27 dicembre 2017 07:00:00 (609 letture)

(Leggi Tutto... | 3183 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Riforma: Fatte scelte strategiche per Scuola, Università, Ricerca, AFAM: il futuro di tutto il Paese
Ministero Istruzione e Università
"La legge di bilancio per il 2018 contiene molte norme qualificanti per i nostri settori. La manovra mette al centro la crescita, l'inclusione sociale, il lavoro, con molte misure rivolte alle giovani e ai giovani. Il provvedimento partiva con contenuti importanti, che sono stati ulteriormente migliorati attraverso il lavoro parlamentare". Lo sottolinea la Ministra dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, dopo l'approvazione alla Camera del provvedimento. La Ministra sottolinea l'importanza di "una manovra con il segno 'più' per l'intera filiera del sapere". E spiega: "La nostra è stata una scelta strategica: destinare quante più risorse possibili alla formazione, alla ricerca, all'innovazione. Perché questo è il migliore investimento per il futuro non soltanto delle nuove generazioni, ma dell'intero Paese. Le misure approvate mettono al centro la qualità del sistema di formazione e consentono all'Italia di dotarsi degli strumenti necessari per far fronte alle sfide poste dal mondo globalizzato e da un'innovazione tecnologica che procede a ritmi mai registrati nella storia".

Miur.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 26 dicembre 2017 07:00:00 (1006 letture)

(Leggi Tutto... | 9283 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Concerto di Natale del Coro interscolastico 'Vincenzo Bellini' di Catania al Duomo di Acireale
Redazione
Il coro giovanile interscolastico di voci bianche "V. Bellini", diretto dal M° Daniela Giambra, con la collaborazione del M° Alessandro Vargetto ha eseguito l'ottavo concerto di Natale nell'artistica Basilica dell'Annunziata, Cattedrale di Acireale. Nella magica atmosfera del Natale le dolci melodie sono state introdotte dal canto gregoriano, seguite da musiche del Settecento in lingua latina, i brani di B. Britten con la voce solista di Giuliana Marletta, del Liceo "Lombardo Radice", il canto "Stars" eseguito delle voci soliste di Dario Buonconsiglio, Cristiano Pardo, Emanuele Scordo del Liceo "C. Marchesi" di Mascalucia ed .intercalati da canti in lingua francese, inglese e siciliana. L'armonioso suono dell'arpa di Ginevra Gilli e le performance di Giuseppe Valguanera alle percussioni e di Alessandro Zerilli alla tastiera, hanno dato eccellenza alle dolci voci dei bambini, ragazzi e giovani del corso interscolastico, composto da studenti dei Licei: "Cutelli", "Spedalieri", "Turrisi Colonna", Lombardo Radice", "Emilio Greco" . "Don Bosco"di Catania, e "Concetto Marchese"di Mascalucia.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 25 dicembre 2017 01:00:00 (807 letture)

(Leggi Tutto... | 3708 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Natale d’arte di solidarietà al Liceo Artistico 'Emilio Greco'
Istituzioni Scolastiche
La festa di Natale, per il Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", di Catania, non arriva il 25 dicembre,... ma molto tempo prima! E, naturalmente,... arriva in maniera artistica! Già dai primi giorni del mese di novembre, infatti, docenti ed alunni, hanno "costituiscono" un "Laboratorio creativo per l'integrazione - Natale 2017", ed in un'aula presa in prestito, per l'ormai cronica carenza di spazi e di aule del Polivalente, hanno "imbandito" una vera e propria bottega d'arte, dove ogni lunedì si davano appuntamento per lavorare e realizzare tanti oggetti natalizi di stoffa, di ceramica, di cartapesta, di legno. Era un andirivieni di alunni e professori che vedevano con ammirazione i mille variopinti addobbi creati dalle virtuose mani dei ragazzi. Oggetti d'arte da mettere nell'albero e nel presepe, allestiti nei corridoi dell'edificio scolastico per dare colore, allegria e "aria di casa" alla scuola.

prof. Angelo Battiato (Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico "Emilio Greco", Catania)
Postato da Angelo Battiato Domenica, 24 dicembre 2017 08:00:00 (805 letture)

(Leggi Tutto... | 3851 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Il Coro ­di voci bianche 'Vincenzo Bellini' in Prefettura di Catania per la cerimonia di auguri di Natale
Redazione
Il Coro giovanile interscolastico  “Vincenzo Bellini”, fondato dal preside  Giuseppe Adernò nel 2010,   è stato invitato in Prefettura  per la cerimonia di auguri di Natale. Commossi gli studenti di diversi licei di Catania e Mascalucia hanno eseguito a cappella, guidati dal M° Alessandro Vargetto,  canti natalizi e un armonioso “Va’ pensiero”, allietando la cerimonia dello scambio di auguri con il Personale della Prefettura. Il Prefetto, Silvana Riccio, ha molto apprezzato la presenza degli studenti nella sede istituzionale, dove i ragazzi sindaci  nei giorni precedenti hanno  addobbato l’albero di Natale con  originali manufatti  e materiali di riciclo.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 24 dicembre 2017 07:30:00 (821 letture)

(Leggi Tutto... | 1928 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Maria Teresa Anastasi 18° ragazza sindaco dell’Istituto Parini. Cerimonia di giuramento del Consiglio Comunale dei ragazzi
Istituzioni Scolastiche
«Questa scuola è un laboratorio importante, è sempre stata all'avanguardia, è sempre stata un punto di riferimento per tutte le scuole della città»: con queste parole il sindaco di Catania Enzo Bianco, intervenendo alla cerimonia di giuramento del Consiglio Comunale dei ragazzi dell'Istituto "Giuseppe Parini" di Catania, ha elogiato l'iniziativa di partecipazione democratica degli studenti, nella scuola "piccola città", promossa del Preside Giuseppe Adernò e giunta alla sua XVIII edizione. In coincidenza con la celebrazione dei 70 anni della Costituzione italiana, la cerimonia è stata contraddistinta da una serie di riflessioni sulla nostra Repubblica e i suoi principi fondanti, principi che i consiglieri, gli assessori e gli alunni, che con i loro voti hanno scelto i propri rappresentanti, sono chiamati a tutelare. In presenza della Dirigente Scolastica, Carmela Trovato, del Magistrato Michele Corradino, da anni impegnato in inchieste contro la mafia, e dell'assessore alle politiche scolastiche del Comune di Catania, Valentina Scialfa, il sindaco Enzo Bianco ha consegnato la fascia tricolore alla giovanissima sindaca Maria Teresa Anastasi.

Ufficio Stampa I.C.Parini
prof. Roberto Zito
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 24 dicembre 2017 07:00:00 (848 letture)

(Leggi Tutto... | 4543 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Concerto di Natale del coro 'G. Mazzini' del II Circolo di Bronte
Istituzioni Scolastiche
Il 21 dicembre, presso la chiesa del "Sacro Cuore" si é tenuto il tradizionale "Concerto di Natale" del coro "G. Mazzini" del II Circolo di Bronte. Il coro, diretto dall'Ins. Laura Greco, con il contributo delle Ins. Claudia Biuso e Lina Prestianni, ha regalato al pubblico momenti di grande emozione, proponendo brani natalizi della tradizione popolare dialettale e brani internazionali.Insieme ai bambini del coro "G. Mazzini" si è esibito anche il coro polifonico "Ven. I. Capizzi", diretto dalla maestra Salvina Emmanuele, con l'accompagnamento strumentale di Melo Melardi, Giuseppe Catania, Cristina Capizzi, Simone Gatto e Gianluigi Catalano. Il Dirigente Scolastico M. Gabriella Spitaleri ha espresso grande soddisfazione per l'elevato valore artistico e culturale dell'evento, che ha rappresentato un momento di grande intensità in cui condividere con la comunità i valori e lo spirito natalizio.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 23 dicembre 2017 07:30:00 (1266 letture)

(Leggi Tutto... | 2764 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 5)

Graduatorie: Diplomati magistrali, una sentenza gravissima, adesso mobilitazione
Attività parlamentare
Drammatiche si annunciano le conseguenze della sentenza della Plenaria del Consiglio di Stato, che rovesciando, incredibilmente, orientamenti giuridici consolidati, respinge l'inserimento dei diplomati magistrali nelle Graduatorie a esaurimento. Una decisione gravissima che colpisce decine di migliaia di lavoratrici e lavoratori, la grande maggioranza delle regioni meridionali e con lunghi anni di lavoro precario sulle spalle - ha dichiarato Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola del PCI. Da PD e MIUR arrivano stridule grida di soddisfazione: incuranti di ogni conseguenza sociale, celebrano la vittoria della loro ignobile creatura, la "buona scuola", di cui è, invece, evidente il fallimento e l'illegittimità.

pcistruzione@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 23 dicembre 2017 07:00:00 (1199 letture)

(Leggi Tutto... | 2580 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Intitolata palestra del Majorana di Caltagirone al grande Enzo Majorca
Istituzioni Scolastiche
Stamane al Liceo Scientifico Majorana di Caltagirone, un momento solenne, dedicato ad un Grande Uomo di questa terra di Sicilia. Per iniziativa del D.S. prof. Giuseppe Turrisi, alla presenza della figlia di Enzo Majorca, del sindaco della città On. Gino Ioppolo, del corpo docente e del personale della scuola, è stata intitolata la palestra del Liceo al grande Enzo Majorca, campione del mondo negli abissi! Il Preside ha inteso promuovere, con forza, questo magico momento rivolto ad un'uomo che ha rappresentato nel mondo la migliore sicilianità. Con Majorca, egli ha sottolineato, si rappresenta la tenacia, l'umiltà, la perspicacia, lo scommettersi nella vita, il miglioramento continuo dell'Uomo!

carmeloblancato@tiscali.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 22 dicembre 2017 08:30:00 (584 letture)

(Leggi Tutto... | 3085 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Rappresentazione natalizia dell'I.C. Diaz-Manzoni, plesso di via Santa Maddalena
Istituzioni Scolastiche
Lunedì 18 Dicembre, alle ore 11,00, presso il teatro dell'Oratorio San Filippo Neri di via Teatro Greco a Catania, gli alunni della classe II C dell'I.C. "Diaz-Manzoni", plesso di via Santa Maddalena, si sono esibiti in una rappresentazione natalizia preparata insieme alle insegnanti Carmen Crisafulli, Simona Mignosa e Rosalia Riolo. Oltre ad aver cantato e recitato, i bambini hanno anche utilizzato le tecniche grafico-pittoriche per realizzare la scenografia. Tanti gli applausi ricevuti da genitori, nonni, e zii che hanno assistito allo spettacolo. Al termine della rappresentazione, la Dirigente Scolastica Concetta Valeria Aranzulla, intervenuta con piacere allo spettacolo, ha porto i propri auguri alle famiglie.

scuoladiazcatania.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 22 dicembre 2017 08:00:00 (559 letture)

(Leggi Tutto... | 1988 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Recital di Natale all’Istituto San Vincenzo di Catania
Istituzioni Scolastiche
"Se Natale fosse Natale" non ci sarebbero tanti poveri che vivono ai margini della società dello spreco e del consumismo. E' quanto hanno raccontato i bambini della scuola primaria dell'Istituto San Vincenzo animando la recita di Natale riproponendo sul palco il viaggio immaginario di Maria e Giuseppe nella società odierna. Da pellegrini in viaggio si ritrovano prima in un campo di profughi, zingari ed extracomunitari e condividono i loro disagi, poi passano in un centro commerciale ed osservano lo spreco e la prassi del consumismo sfrenato; quindi ritornano tra i poveri dove la nascita del Bambinello viene accolta con gioia e armonia. I canti di pace, solidarietà, accoglienza, hanno intercalato i dialoghi dei piccoli attori, che hanno pronunziato parole di grande valore: accoglienza, amicizia, rispetto, amore per la vita, con vera convinzione e vivo apprendimento.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 22 dicembre 2017 07:30:00 (502 letture)

(Leggi Tutto... | 3031 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Plenaria: mobilitazione per l’8 gennaio. Il movimento dei precari della scuola non si arresta e non si arrende
Sindacati
È di queste ultime ore la pubblicazione delle decisioni dell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato in merito alla posizione degli insegnanti in possesso di diploma magistrale. A distanza di numerosi anni dai primi provvedimenti favorevoli che hanno permesso ad oltre 3.000 docenti l'ingresso nelle GAE, oggi il Consiglio di Stato ribalta le decisioni precedenti statuendo che il diploma magistrale conseguito entro l'a.s. 2001/2002 "non ha mai costituito titolo sufficiente per l'inserimento nelle graduatorie permanenti". Nella decisione difatti si legge che "il diploma magistrale, se conseguito entro l'a.s. 2001/2002, rimane titolo di studio idoneo a consentire la partecipazione alle sessioni di abilitazione all'insegnamento o ai concorsi per titoli ed esame apposti all'insegnamento, ma di per se non consente l'immediato accesso ai ruoli. Il valore legale conservato in via permanente, quindi, si esaurisce nella possibilità di partecipare alle sessioni di abilitazione o ai concorsi".

adida.associazione@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 22 dicembre 2017 07:00:00 (961 letture)

(Leggi Tutto... | 8061 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Progetti: Comunicato a cura degli uffici stampa dell’I.C. Coppola e della Base Americana di Sigonella
Istituzioni Scolastiche
Lunedì 18 dicembre presso il plesso "De Sanctis" dell'I.C. Coppola ha avuto inizio una collaborazione tra la scuola e la base americana di Sigonella, nell'ambito del volontariato linguistico, culturale e civico che i militari americani svolgono abitualmente in diversi istituti scolastici della Sicilia. L'occasione è stata quella di condividere lo spirito del Natale attraverso canti e scambio di saluti di benvenuto. In un cordiale spirito d'amicizia gli alunni delle classi quinte aderenti al progetto corale, diretti dalla prof.ssa Caterina Musmeci, seguiti dagli alunni della scuola secondaria di primo grado, con l'aiuto dei proff. Silvano Cremone e Lucilla Vento, si sono esibiti in brani natalizi della tradizione anglosassone, francese e italiana.

prof.ssa Katya Musmeci
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 21 dicembre 2017 07:30:00 (1265 letture)

(Leggi Tutto... | 3584 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Dal 'De Felice - Olivetti' un messaggio di pace e d’intercultura
Istituzioni Scolastiche
Un'originale e festosa manifestazione di armonia e di valori ha reso l'Istituto De Felice - Olivetti nella centralissima Piazza Roma di Catania, centro propulsore di positivi messaggi che rendono vivo il senso del Natale. Le scuole in rete: L. Mangano, San Giovanni Bosco, Diaz Manzoni, Dante Alighieri, e Fontanarossa e Marry Poppins di Catania; la scuola "De Amicis" di Tremestieri e l'Istituto Verga di Viagrande, accogliendo l'invito dell'Associazione Bandiera della Pace, guidata da Alfio Parisi, hanno elaborato progetti didattici realizzando cartelloni, plastici, disegni originali video e operando con creatività originale hanno risposto al tema dell'incontro: "La mia terra, la tua terra, la nostra terra". Nella prestigiosa sala biblioteca del De Felice sono stati esposti gli elaborati e le creazioni degli studenti e nel cortile interno, ricco di storia, i ragazzi hanno animato una bella giornata scolastica, diversa da quella trascorsa sui banchi, ma altrettanto utile e significativa per i valori trasmessi e recepiti.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 21 dicembre 2017 07:00:00 (629 letture)

(Leggi Tutto... | 4810 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 5)

Umanistiche: 'Ricordi danzanti', l’opera prima della prof.ssa Caterina Ciraulo
Redazione
Mercoledì 20 dicembre 2017, alle ore 18.00, presso la Biblioteca Comunale di Sant'Agata Li Battiati (via dello Stadio, 19), si terrà la presentazione del libro, "Ricordi danzanti" (Algra Editore), di Caterina Ciraulo. Alla manifestazione, oltre all'autrice, interverranno Mimmo Almirante (scrittore-giornalista), Alfio Grasso (Editore), Marco Rubino (sindaco di Sant'Agata Li Battiati), Mario Pulvirenti (Assessore comunale). Momenti musicali a cura di Giovanni Arpa, pianista, e di Antonio Campanella, cantante. Letture di Francesca Russo. Il romanzo della Ciraulo racconta della vita di Angela, la protagonista, che, a causa dei tanti e tragici avvenimenti che hanno attraversato il Novecento, viene privata degli affetti più cari, ma riesce a difendere ed a conservare l'identità e la dignità di donna. La storia mette sotto i riflettori la "grande storia" del secolo scorso e i piccoli avvenimenti della vita di tutti i giorni, in un intreccio avvincete e inconsueto, che accompagneranno il lettore, "mano nella mano", fino all'ultima pagina.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 20 dicembre 2017 21:00:00 (618 letture)

(Leggi Tutto... | 3317 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Progetti: Leggere per conoscere, per pensare, per agire, per ...
Istituzioni Scolastiche
Sabato 16 dicembre gli alunni delle classi quinte dell'Istituto Tecnico Economico e Tecnologico "Enrico De Nicola" di San Giovanni La Punta hanno vissuto una interessante mattinata culturale attraverso due romanzi della scrittrice Milly Bracciante, "Nel dedalo del destino" e "La storia di Antòn", editi rispettivamente da Prova d'Autore e Maimone-Catania. I due romanzi, costruiti sui sentimenti, possono sembrare speculari. Gli avvenimenti storici ed umani vissuti da una giovane recluta chiamata a combattere al Fronte della Grande Guerra raccontate "Nel dedalo del destino", si concludono con la triste consapevolezza che la guerra mostra "il volto del fratello caino".

prof.ssa Gaetana Scalisi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 20 dicembre 2017 08:45:00 (507 letture)

(Leggi Tutto... | 2557 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Mobilitazione democratica al Cuteli di Catania
Istituzioni Scolastiche
Niente occupazione, ma una scelta di organizzazione diversa delle ore di lezione, lungo l’arco della mattinata (ore 8:10 - 14:10, secondo l’orario didattico proprio di ciascuna classe), durante la quale si realizzerà una forma di scuola pensata dagli alunni. Una scelta che, senza mobilitazioni che blocchino la didattica, né occupazioni di fatto illegali, dia agli studenti la possibilità di manifestare e esprimere il loro dissenso confrontandosi tra pari e con i docenti. Sentito pertanto anche il Presidente del Consiglio di istituto, presente a Scuola sia la sera del 18 che ieri sera, 19 dicembre, si è ritenuto che questa forma fosse la più corretta per accogliere l’esigenza degli studenti di manifestare le loro rimostranze.

Elisa Colella
Dirigente scolastica Liceo Classico Cutelli Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 20 dicembre 2017 20:34:15 (523 letture)

(Leggi Tutto... | 2596 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 1)

Alternanza Scuola Lavoro: 18 dicembre 2017 u.s. il Convitto Nazionale Mario Cutelli al Dipartimento di lingue straniere di Ragusa.
Istituzioni Scolastiche
Nell'ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro, in convenzione con l'Università di Catania, le classi III C e IV A del Liceo Classico Europeo, hanno assistito ad una lezione di lingue cinese e giapponese presso la facoltà di mediazione linguistica del Dipartimento di lingue straniere di Ragusa, accompagnati dalle docenti tutor didattiche ed aziendali e dalla Coordinatrice dell'Ufficio di Mobilità Internazionale, dott. ssa Cinzia Tutino. Questa affascinante opportunità rientra nell'ambito dell'esperienza di ASL svolta presso l'Ufficio Mobilità Internazionale di Catania, ed è  collegata all'azione di incoming/outcoming, oggetto del lavoro svolto dagli stessi alunni.
Postato da Andrea Oliva Martedì, 19 dicembre 2017 22:49:00 (794 letture)

(Leggi Tutto... | 1893 bytes aggiuntivi | Alternanza Scuola Lavoro | Voto: 0)

Voce alla Scuola: I ragazzi Sindaci incontrano il Prefetto e addobbano l’albero di Natale in prefettura
Redazione
Nel salone delle feste della Prefettura al Palazzo Minoriti i ragazzi sindaci e le delegazioni dei Consigli Comunali dei Ragazzi delle scuole di Misterbianco, Santa Venerina, Valverde, Istituto "S. M. Mercede" di S. Agata li Battiati, e San Giovanni Bosco di Catania, accompagnati dai docenti e genitori in prefettura per lo scambio degli auguri natalizi. Le delegazioni dei consigli comunali dei ragazzi, come già negli anni precedenti hanno adornato con festoni, palline colorate, presepi artistici, originali decorazioni realizzate con materiale di riciclo e bottiglie di plastica, presepi in cartapesta e in sughero, realizzati dai ragazzi delle diverse scuole della provincia.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 19 dicembre 2017 08:30:00 (529 letture)

(Leggi Tutto... | 2360 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Scientifiche: Gli studenti del Marconi ad Erice per il Convegno Internazionale di Zichichi
Istituzioni Scolastiche
L'Iti Marconi di Catania, insieme con altre 50 scuole superiori provenienti da tutta Italia, ha partecipato al Centro Internazionale per la Cultura Scientifica "Ettore Majorana" di Erice all'ottava Conferenza del Centro Fermi nell'ambito del progetto Extreme Energy Events (EEE). Un convegno di rilevanza internazionale organizzato dal Centro Studi e Ricerche Enrico Fermi di Roma e a cui hanno partecipato anche il prof. Antonino Zichichi in videoconference, la professoressa Luisa Cifarelli, presidente del Centro Fermi e della Società Italiana di Fisica (SIF), il prof. Rosario Nania, coordinatore dei Progetti del Centro Fermi, il prof. Francesco Fidecaro, direttore del Dipartimento di Fisica dell'Università di Pisa, già spokesperson della Collaborazione Virgo. Per l'istituto Marconi, che è da anni impegnato e coinvolto nel progetto, erano presenti il prof. Antonio Atalmi, coordinatore del progetto per la scuola catanese, e gli studenti Valeria Comito e Leonardo Sgroi.

Lucia Andreano
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 19 dicembre 2017 08:00:00 (488 letture)

(Leggi Tutto... | 4204 bytes aggiuntivi | Scientifiche | Voto: 0)

Progetti: Il ponte ininterrotto: Grecia e Sicilia
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Classico "Nicola Spedalieri" e l'Istituto Alberghiero "Karol Wojtyla" di Catania sono lieti di invitare la S.V. alla presentazione del progetto: Il ponte ininterrotto: Grecia e Sicilia - martedì 19 dicembre 2017 alle ore 11:30, presso l'Aula Magna dell'istituto Alberghiero "Karol Wojtyla", via Lizio Bruno n. 1, si svolgerà l'inaugurazione dell'iniziativa alla presenza degli studenti di entrambe le scuole, aderenti al progetto, e dei genitori. Saluti
Daniela Di Piazza, Dirigente Reggente Liceo Classico "N. Spedalieri"Dirigente Scolastico Alberghiero "Karol Wojtyla"
Carmelo Napoli, Prof. Vicario Liceo Classico "N. Spedalieri"
Maria Grazia Patanè, Sovrintendente BB. CC. AA. Catania
Maria Costanza Lentini, Direttore delPolo Regionale di Catania per i Siti Culturali.
download brochure
lella.battiato@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 19 dicembre 2017 07:30:00 (455 letture)

(Leggi Tutto... | 5170 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Costume e società: Il presidente Musumeci: spero che in ogni scuola dell’Isola possa essere allestito un presepe
Istituzioni
In risposta alle tante sciocchezze innovative e rivestite di "modernità", di "laicità", di apparente rispetto delle diverse religiosità, che hanno portato a modificare anche il nome del Natale, denominata "festa della luce" il neo presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, inaugurando il presepe artistico al Palazzo d'Orleans, allestito dai maestri di Caltagirone, Salvatore Milazzo e Michele Zavatti eri, ha detto con chiarezza e ferma convinzione: "Spero tanto che in ogni scuola dell'Isola possa essere allestito un presepe. Lo ritengo un utile momento di partecipazione e di creatività, ma anche un modo per raccontare il senso della famiglia in una stagione di grande smarrimento, a prescindere dal doveroso rispetto per ogni credo religioso". Anche l'assessore alla Pubblica istruzione Roberto Lagalla ha dichiarato che "la presenza del presepe nelle scuole serve a valorizzare un simbolo della nostra tradizione che, in un momento sociale così complesso e difficile, può contribuire a rafforzare l'identità culturale della nostra terra". Dalla terra di Sicilia giunge una lezione di vera civiltà e di rispetto della storia e della religiosità che si alimenta anche di tradizione e di folclore.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 19 dicembre 2017 07:00:00 (572 letture)

(Leggi Tutto... | 6800 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Più letto di Oggi
Ancora Nessun Articolo.


Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

Avviso collaborazione plurima Esperti - I.S. 'Majorana Arcoleo' - Caltagirone
di m-nicotra

E' tempo di crescere insieme. Inclusione sociale e lotta al disagio all'I.S. 'E. Vittorini' di Lentini
di m-nicotra

NUOVO Disciplinare di gara per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi
di a-oliva

Reclutamento di n° 1 Docente esperto madrelingua spagnola a cui affidare: n. 1 corso di 40 ore (B2) rivolto a un numero di circa 15 alunni
di a-oliva

Disciplinare di gara per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi
di a-oliva

Pubblicato bando PON da 350 milioni per Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
di a-vetro

Scuola, assegnati 26 milioni per laboratori musicali, coreutici e sportivi: 270 i progetti finanziati. Pubblicata la graduatoria dell’Avviso PON
di a-vetro

La Scuola al Centro pubblicata la graduatoria finale del bando
di m-nicotra

PON, Fedeli: ''Stanziati 50 milioni per l'integrazione
di a-vetro

Fondi Strutturali Europei 2014/2020
di a-vetro

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

Nasce FIAB Misterbianco, Sezione misterbianchese di FIAB Catania - MONTAinBIKE Sicilia A.S.D., Associazione federata FIAB Onlus - Federazione Italiana Amici della Bicicletta
di m-nicotra
382 letture

Conferenza sui bandi di finanziamenti alle imprese 'Resto al Sud' e 'Terre colte' all'Isituto Fermi - Eredia di Catania
di m-nicotra
362 letture

Al Marconi con i 'Cambridge', un passaporto per il futuro. Consegnati agli studenti i certificati di lingua straniera
di m-nicotra
357 letture

Incontro del Presidente della Repubblica con i Ragazzi Sindaci a Catania
di g-aderno
275 letture

S. Agata – Fede e Folklore
di g-aderno
245 letture


Top Video
Video
Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
1500 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
2386 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
2313 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
4030 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
5396 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
3643 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
9923 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
10399 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
10081 letture

No DDL Scuola - spot promo sciopero 5-6 maggio 2015
11725 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Gennaio, 2018

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 185
Iscritti: 0
Totale: 185

Traffico Generato
Anonimi: 185 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:185
Membri:0
Ospiti:185
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 181,546
· Visitate ieri 335,464

Media pagine visitate
· Oraria 2,942
· Giornaliera 70,608
· Mensile 2,147,685
· Annuale 25,772,219

Orario Server
· Ora

11:16:39

· Data

23 Jan 2018

· Zona

+0100

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 3.05 Secondi