Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 267585946 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11168 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2015

Chiarimenti trattamento economico esami di Stato
di a-vetro
629 letture

Autoproclamiamo il 30 giugno 'Festa Nazionale del Supplente'
di m-nicotra
269 letture

ENACT, negoziazione e intelligenza artificiale - Roma, 3 luglio 2015
di m-nicotra
255 letture

La riforma del 'forse…' - La scuola che verrà
di g-aderno
250 letture

R-Estate al museo. Iniziativa dell’Archeoclub
di m-nicotra
232 letture


Top Redattori 2015
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Andrea Oliva
· Daniele La Delia
· Camillo Bella
· Carmelo Torrisi
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Renato Bonaccorso
· Patrizia Bellia
· Marco Pappalardo
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi
· Alfio Petrone

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· Quesiti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Recensioni
Recensioni

·Torna parrinu e ciuscia...!!!
·Pubblicato 'Il verismo svelato', di Ignazio Burgio
·Elisa Barbaro, scrittrice esordiente siciliana presenterà prossimamente il suo libro 'Il suo nome era Aprile'
·Presentati gli emendamenti al Senato sul DDL 1557 e già spuntano i primi cecchini di fuoco amico contro la dirigenza ai 'presidi'
·Presentazione del saggio “Michel Onfray, filosofo neolibertino” di Marianna Garozzo


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


copyleft

AetnaNet.org offre consulenza alle istituzioni per amministrazione trasparente, albo pretorio, AVCP con esportazione in xml, registrazione domini .GOV.IT
AetnaNet.org Vi guiderà attraverso le possibili soluzioni (anche open source).
Il servizio è gratuito e in linea con gli obiettivi del Consorzio.
Questi i servizi:
1. Amministrazione trasparente 2. Albo pretorio
3. AVCP con esportazione in xml 4. Registrazione domini .GOV.IT
Risponderemo solo se contattati con la PEC ufficiale dell'Istituto, a questo indirizzo:
michelangelo.nicotra@ingpec.eu


Focus On

Focus On

Mobilità Dirigenti Scolastici a.s. 2015-2016
Rinnovamento e mutamento degli incarichi dei Dirigenti scolastici a.s. 2015/16
Circolari MIUR -...
Circolare USR Sicilia Prot. n. 8364 del 18/06/2015 - ...
Sedi delle istituzioni scolastiche esprimibili nella domanda e posti vacanti - ...
Riepilogo dei dati richiesti nell'istanza on-line - ...

USR_Sicilia
Focus On

Mobilità scuola secondaria di II grado - a.s.2015/2016
Movimenti del Personale a.s. 2015/2016 - DOCENTI SCUOLA SECONDARIA II GRADO...

Miur


TFA e PAS: Decreto scioglimento riserva candidati PAS
Ufficio Scolastico Regionale
Decreto scioglimento riserva candidati PAS – sentenza Consiglio di Stato 2658/2015...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 02 luglio 2015 12:50:25 (102 letture)

(Leggi Tutto... | 681 bytes aggiuntivi | TFA e PAS | Voto: 0)

Sostegno: Graduatorie di merito Concorsi a cattedre - Aggiornamento elenchi aggiuntivi di sostegno
Ufficio Scolastico Provinciale
Graduatorie di merito Concorsi a cattedre - Aggiornamento elenchi aggiuntivi di sostegno...

AT_CT
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 02 luglio 2015 12:42:23 (148 letture)

(Leggi Tutto... | 961 bytes aggiuntivi | Sostegno | Voto: 0)

Lavoro: Nuova assicurazione sociale per l’impiego (NASpI) – Profili contributivi
Istituzioni
Messaggio n° 4441 del 30/06/2015 – Nuova assicurazione sociale per l’impiego (NASpI) – Profili contributivi...

INPS
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 02 luglio 2015 02:30:00 (195 letture)

(Leggi Tutto... | 811 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Aggiornamento: La riforma del 'forse…' - La scuola che verrà
Redazione
Sul tema "La scuola che verrà" si è svolto ad Acireale, presso l'Hotel Santa Tecla Palace il convegno regionale dell'UCIIM con la partecipazione della presidente nazionale, Rosalba Candela, la dott.ssa Lucrezia Stellacci, già Capo dipartimento del Ministero e l'assessore regionale all'Istruzione Maria Lo Bello. Erano previsti inoltre gli interventi del Sottosegretario all'Istruzione, Davide Faraone e del direttore regionale dell'USR Sicilia, Maria Luisa Altomonte, i quali per motivi istituzionali non hanno potuto presenziare all'evento, mentre il Vescovo di Acireale, Mons. Antonino Raspanti, ha fatto pervenire ai convegnisti un video messaggio di saluto e di augurio per il bene della scuola. L'attualità del tema, nel difficile e delicato momento di approvazione della riforma, ha sollecitato una qualificata e numerosa partecipazione di dirigenti e docenti. I lavori sono stati guidati dalla presidente regionale dell'Uciim, Chiara Di Prima e puntuali e pertinenti sono stati gli interventi dei partecipanti.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 02 luglio 2015 02:00:00 (250 letture)

(Leggi Tutto... | 7460 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Lavoro: Durc: un nuovo servizio on line
Istituzioni
Dal 1° luglio 2015  è operativo il servizio “Durc On Line” in http://www.inps.it/ e in http://www.inail.it/ (d.m. 30 gennaio 2015).
L’applicativo Sportello unico previdenziale rimane attivo per effettuare solo le seguenti richieste di Durc:...

INAIL
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 02 luglio 2015 01:30:00 (167 letture)

(Leggi Tutto... | 2303 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Docenti in pensione all'Istituto scolastico 'G. Parini'
Redazione
A conclusione del Collegio dei Docenti, presieduto dalla dirigente Carmela Trovato, sono saliti a tavolo della presidenza le docenti che concludono il servizio attivo nella scuola: le maestre Maria Olindo e Nella Nicolosi, la prof.ssa di inglese Raffaela Signorelli e la signora Elena Amore dell'Ufficio di Segreteria. Un momento emozionante di saluto e di ricordi nel ripercorrere con la memoria i lungi anni di servizio alla scuola, nell'operosità dell'azione didattica in classe, badando a tanti bambini che le maestre hanno accompagnato per cinque anni nel cammino di formazione, sviluppando abilità, competenze, interessi e contribuendo alla formazione integrale dell'uomo e del cittadino e collaborando in segreteria ad un efficiente servizio organizzativo e di documentazione didattica.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 02 luglio 2015 01:00:00 (187 letture)

(Leggi Tutto... | 3183 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Personale ATA: Allegato G, sedi 1^ fascia
Ufficio Scolastico Provinciale
Si comunica che l’applicazione per l’invio on-line del modello di domanda (All. G) per la scelta delle sedi sarà disattivata... 

Il Funzionario
Silvana Currà
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 02 luglio 2015 00:30:00 (204 letture)

(Leggi Tutto... | 893 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Esame di Stato: Chiarimenti trattamento economico esami di Stato
Ufficio Scolastico Provinciale
Si trasmette l’allegata nota del MIUR relativa all’oggetto...

Lina Benigno
Funzionario AT CT
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 01 luglio 2015 11:56:02 (629 letture)

(Leggi Tutto... | 876 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: R-Estate al museo. Iniziativa dell’Archeoclub
Redazione
R-Estate al MuseoContinuano gli appuntamenti estivi con l'Archeoclub d'Italia sede di Gela, grazie alla sinergia con tutta la dirigenza del Museo dal prossimo 28 giugno fino al 12 luglio, gli spazi museali e dell'Acropoli saranno valorizzati attraverso i 3 appuntamenti gratuiti di "R-Estate al Museo", legati al tema della fondazione rodio-cretese e del viaggio e tutti realizzati attraverso contributi privati. Si parte domenica 28 giugno alle ore 19.30 con l'inaugurazione della mostra "Origini", un percorso espositivo che, mediante pannelli didattici e la selezione di circa 25 reperti appartenenti alla collezione museale, intende raccontare le prime testimonianze - religiose e artistiche - che i coloni portarono dalla madrepatria, da cui giunsero attraverso imbarcazioni probabilmente mercantili.

Volontariatogela.org
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 01 luglio 2015 01:30:00 (232 letture)

(Leggi Tutto... | 3208 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Precariato: Autoproclamiamo il 30 giugno 'Festa Nazionale del Supplente'
Comunicati
Gli Amministratori del "Gruppo Supplenti della Scuola per la Qualità e Dignità del Lavoro". Premesso:
- che da oltre un quarto di secolo, il 30 giugno di ogni anno numerose migliaia di docenti, collaboratori scolastici, assistenti amministrativi e tecnici finiscono il loro incarico di lavoro nella Scuola italiana ed entrano il giorno successivo nello stato di disoccupazione;
- che senza il contributo prestato da tutto questo personale precario, di sostegno, su posto comune, negli istituti superiori, nei convitti ed educandati, nelle segreterie e nei servizi ausiliari, lo Stato italiano non avrebbe potuto assicurare ai bambini e tutti gli altri alunni il diritto costituzionale allo studio;

Gruppo Supplenti della Scuola per la Qualità e Dignità del Lavoro
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 01 luglio 2015 01:00:00 (269 letture)

(Leggi Tutto... | 3826 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 0)

Nuove Tecnologie: ENACT, negoziazione e intelligenza artificiale - Roma, 3 luglio 2015
Redazione
Venerdì 3 luglio 2015, presso lo Spazio Europa di Roma la presentazione dei risultati scientifici di ENACT, il progetto internazionale del valore di 532.000 euro che utilizza l’intelligenza artificiale e il gioco online per insegnare l’abilità di negoziazione attraverso una delle piattaforme più innovative d’Europa. Stabilire il miglior percorso per un progetto di ricerca, allenare una squadra di calcio o condividere le strategie di un investimento sono senz'altro attività molto diverse tra loro, tuttavia hanno un punto in comune: il processo di negoziazione. Che si tratti di colleghi di università, compagni di squadra o soci in affari, saper negoziare è un'abilità essenziale per la riuscita di qualunque progetto. Basato su un innovativo gioco online, “ENACT” punta a migliorare le abilità di negoziazione delle persone attraverso una delle piattaforme più innovative finora sviluppate in Europa.

davide.marocco@plymouth.ac.uk
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 01 luglio 2015 00:30:00 (255 letture)

(Leggi Tutto... | 3447 bytes aggiuntivi | Nuove Tecnologie | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Suggestioni barocche nell’arte contemporanea
Rassegna stampa
Mostra promossa dalla Galleria Regionale di Palazzo Bellomo Siracusa
“Suggestioni Barocche Nell’arte Contemporanea“
A cura di Giovanna Susan Direttore della Galleria Regionale di Palazzo Bellomo
Coordinamento Salvatore Cancemi, Fulvia Greco, Febronio Politino
ARTISTI: MARELLA FERRERA, GIUSEPPE CUCCIO
Curatore: Francesco Piazza
LUOGO: Ex Convento di S. Antonio da Padova,Via Garibaldi ,1- Noto alta
Info U.R.P. tel. 0931 69511-fax 0931 69529
urp.gall.bellomo@regione.sicilia.it
DURATA: dal 29 Giugno - 31 Luglio  2015

Galleria Regionale di Palazzo Bellomo
Postato da Rosita Ansaldi Martedì, 30 giugno 2015 10:43:40 (244 letture)

(Leggi Tutto... | 3548 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Lavoro: Nuove istruzioni per il RAV
Sindacati
Con nota 5983 del 25 giugno scorso, la Direzione Generale degli Ordinamenti del MIUR ha comunicato alcune importanti novità in materia di termini di scadenza per la compilazione del RAV.
Si stabilisce in particolare che...

Anp.it
Postato da Antonia Vetro Martedì, 30 giugno 2015 10:38:48 (467 letture)

(Leggi Tutto... | 1894 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Riforma: Riforma scuola, i profili di incostituzionalità nel ddl 'Buona Scuola'
Rassegna stampa
Porre la fiducia da parte del governo sulla riforma della scuola ha significato non consentire al Parlamento ed alle opposizioni di svolgere su temi centrali della vita civile del Paese, attinenti alla tutela di diritti fondamentali, il ruolo e la funzione che la Costituzione riconosce loro. Infatti, il provvedimento prevede scelte di discrezionalità legislativa destinate a ripercuotersi sui diritti di una pluralità di soggetti, ed in senso più ampio su una struttura organizzativa fondativa del nostro Stato sociale.
Bisogna dare al Parlamento ed alle opposizioni il diritto di svolgere il proprio ruolo, costituzionalmente garantito, ed in particolare di esprimersi su una serie di questioni di dubbia costituzionalità.

Alberto Lucarelli - Ilfattoquotidiano.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 30 giugno 2015 01:30:00 (346 letture)

(Leggi Tutto... | 6577 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Costume e società: L’elogio del nemico
Redazione
"Dagli amici mi guarda Dio, che dai nemici mi guardo io", quanta verità in questo vecchio adagio! Il nemico è sempre là, di fronte a te, lo vedi, lo guardi, lo conosci, lo riconosci. Sai dov'è, sai cos'è, sai com'è, sai dove si trova, cosa pensa, cosa vuole, cosa chiede. Lo individui, lo percepisci, lo osservi, lo distingui. Sta di fronte a te, contro di te, dall'altra parte della barricata, dall'altra parte del muro di cinta, nel campo avverso. Guarda le tue mosse, osserva i tuoi passi, origlia i tuoi messaggi, vuole le tue informazioni, cerca i tuoi progetti. Fa le stesse cose che fai tu, pensa le stesse cose che pensi tu, dice le stesse cose che dici tu, prega lo stesso dio che preghi tu. E sogna la sua donna, i suoi figli, la sua mamma, la sua famiglia, come tu sogni la tua donna, i tuoi figli, la tua mamma, la tua famiglia.

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Martedì, 30 giugno 2015 01:00:00 (270 letture)

(Leggi Tutto... | 3565 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Scuola in festa per 'Dare una mano alla Vita'. Un’occasione per divulgare il problema delle malattie rare e presentare l’attività di ricerca
Redazione
"Un assist alla ricerca per sconfiggere le malattie rare". E' stato il titolo della serata di solidarietà per la raccolta di fondi a favore dell' A.R.M.R. (Associazione Ricerca Malattie Rare), organizzata dall'Istituto Comprensivo Statale di Santa Venerina - in collaborazione con il Comune e con la sponsorizzazione della Caritas e delle ditte: Bar Tano Kafè, panifici "La Rosetta" e "Fior di Pane", Oasi Alimentare, "La Fioreria", Foto Cristaldi, famiglia Messina -, che si è svolta lo scorso 13 giugno, presso il plesso "Manzoni" di via Aldo Moro.
Una vera e propria festa con una fiera del dolce, e la premiazione dei partecipanti al "Primo Trofeo Iterscolastico Armr", a seguito degli incontri di basket, pallavolo e calcetto - tra squadre formate da alunni (provenienti anche dalle scuole viciniori), genitori, docenti e personale Ata -, coordinati dai docenti Fulvio Nicotra, Letizia Torrisi e Carmelo Rametta.

Salvatore Musumeci
Postato da Redazione Martedì, 30 giugno 2015 00:30:00 (385 letture)

(Leggi Tutto... | 4333 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Personale ATA: Graduatorie d’istituto di prima fascia del personale A.T.A. a.s. 2015-16 – aggiornamento sedi esprimibili
Ufficio Scolastico Provinciale
Si trasmette la nota prot. 18677 del 26/6/2015 relativa all’oggetto. Si prega dare la massima diffusione...

Il Funzionario
Silvana Currà
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 29 giugno 2015 10:14:14 (875 letture)

(Leggi Tutto... | 879 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 5)

Riforma: Caro Renzi: basta balle spaziali e numeri a caso sulla scuola!
Sindacati
Il livello di disinformazione raggiunto dal governo e dai "bravi" renziani ormai non ha precedenti, con uno stillicidio di numeri che non ha nessuna veridicità e che vengono utilizzati come clava per ottenere un consenso impossibile sul DDL Scuola. Il tentativo di spaccare il fronte della protesta, contrapponendo personale di ruolo e precario, non avrà alcun successo perché i tutti i lavoratori della scuola in lotta hanno raggiunto la piena consapevolezza che il progetto renziano di costruzione della scuola-azienda ci lascerà in eredità una scuola antidemocratica, fatta di logiche clientelari e padronali, in cui lavorare con onestà, dignità e qualità sarà impossibile.
Ma torniamo ai numeri, quelli veri !!!

USB Scuola Sicilia
palermo.scuola@usb.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 29 giugno 2015 02:00:00 (815 letture)

(Leggi Tutto... | 4472 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Riforma: Riforma scuola approvata al Senato. Commenti del CONITP
Sindacati
Il Conitp con molta amarezza ha seguito l’iter al senato dell’approvazione del disegno di legge “ la buona scuola”. L’operato dei partiti di maggioranza è stato davvero inaccettabile e le parole della senatrice Puglisi vera e propria demagogia. Non è vero che il PD ha ascoltato e si è confrontato con docenti e ATA, non è vero che il Governo ha apportato modifiche richieste da esigenze didattiche, la buona scuola c’è già non c’era bisogno di politicizzare le scuole, creare sistemi clientelari attraverso le nomine che i dirigenti scolastici  possono attribuire, valutare i docenti che con autonomia e impegno svolgono il proprio lavoro, nel programma di sinistra tutto questo che è stato approvato NON c’era.

crescenzo.guastaferro@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 29 giugno 2015 01:30:00 (464 letture)

(Leggi Tutto... | 4396 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Corso di Buone Maniere Iniziativa del Rotary Catania Est per gli studenti della scuola 'Campanella-Sturzo' e 'Grazia Deledda'
Redazione
"C 'era una volta il galateo, veniva insegnato a casa, ma non sempre veniva rispettato". La società di oggi ha poco tempo da dedicare all'insegnamento e alla pratica di buone maniere ed ecco che, grazie all'iniziativa del Rotary Club Catania Est, è stato riproposto "Progetto educativo-scolastico" a favore degli studenti delle scuole elementari e medie "Campanella- Sturzo" e "Grazia Deledda" di Catania. Il Progetto, dal titolo "Corso di buone maniere" è denominato E.M.I.R. (Est modus in rebus) concepito come possibile e concreta risposta alla sempre più incombente "emergenza educativa", così opportunamente riconosciuta ed indicata dalle più alte cariche delle varie istituzioni nazionali ed internazionali, è una proposta didattica e culturale del tradizionale concetto di Educazione Civica alla Cittadinanza ed alla Legalità, riletta alla luce delle recenti acquisizioni scientifiche in tema di intelligenza emotiva e sociale.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Lunedì, 29 giugno 2015 01:00:00 (372 letture)

(Leggi Tutto... | 4945 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Formazione Superiore: Corso di formazione di archeologia sperimentale sulla preistoria durata 2 giorni
Redazione
Corso di formazione di archeologia sperimentale sulla preistoria durata 2 giorni, 10 e 11 ottobre 2015, Città di Prato. Il corso è rivolto ad archeologi, studenti di Scienze Umanistiche e Naturali, insegnanti, operatori museali, guide archeologiche, naturalistiche, ambientali o turistiche, operatori culturali, praticanti survival o semplici appassionati. Tale corso tratta la tecnologia dell'Uomo nella Preistoria. All'interno di esso verranno affrontati diversi procedimenti tecnologici dei nostri antenati.

 
info@archeologiasperimentale.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 29 giugno 2015 00:30:00 (329 letture)

(Leggi Tutto... | 4668 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Sicurezza: Criteri di qualificazione del docente formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro
Istituzioni
La Commissione per gli interpelli del Ministero del Lavoro ha fornito, al Consiglio Nazionale degli Ingegneri, risposta ad un interpello in materia di salute e sicurezza sul lavoro....

Dottrinalavoro.it
Postato da Antonia Vetro Domenica, 28 giugno 2015 03:30:00 (541 letture)

(Leggi Tutto... | 2528 bytes aggiuntivi | Sicurezza | Voto: 0)

Riforma: La brutta scuola di Renzi nelle scuole non passerà: da lunedì nessuna collaborazione
Sindacati
L'obbedienza non è più una virtù! Prima ancora che la Camera dei Deputati dica l'ultima parola sul ddl Scuola, è bene che si sappia che il Governo ha fatto i conti senza l'oste. Nelle scuole non ci sono né Renzi, né la Giannini. L'istruzione pubblica italiana, la peggio retribuita e finanziata dell'Unione Europea, si regge sul volontarismo e la buona fede dei docenti. Ma qualcuno, contro l'opinione generale della scuola, vuole imporre l'autoritarismo e la demagogia. Non da Settembre, ma già da Lunedì basta: No collaborazioni con dirigenti sceriffi (no vice, vice del vice, vice del vice del vice, etc.); dimissioni di vicepresidi e collaboratori; no funzioni obiettivo; no attività aggiuntive; no progetti; no straordinari, né sostituzione dei colleghi assenti; no gite; no testi dell'industria libraria (interna a Confindustria e Confcommercio targata tre ellle) ...nulla ! ... poi vedremo

Stefano d'Errico - Segretario nazionale
unicobas.rm@tiscali.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 28 giugno 2015 03:00:00 (881 letture)

(Leggi Tutto... | 8323 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Lavoro: Risorse destinabili alla contrattazione integrativa
Istituzioni
Nota n° 19932/2015 del 18/06/2015 – Risorse destinabili alla contrattazione integrativa...
 
ARAN
Postato da Antonia Vetro Domenica, 28 giugno 2015 02:30:00 (541 letture)

(Leggi Tutto... | 690 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Riforma: Renzi-Pirro ha vinto una battaglia, ma perderà la sua guerra contro la scuola
Sindacati
Renzi-Pirro, nella sua guerra totale contro il popolo della scuola, vince la prima battaglia, facendo strame della democrazia e della sedicente "opposizione" interna che vota a favore della fiducia o vigliaccamente esce dall'Aula. Ma come successe al proverbiale re dell'Epiro, lui e il suo PD pagheranno amaramente gli effetti della corale indignazione del mondo della scuola. In vista per loro batoste elettorali ancora più forti, mentre a settembre ogni scuola sarà una barricata contro il Ddl. La mobilitazione non va in vacanza: proteste nei prossimi giorni in tante città e il 7 luglio, in occasione del voto finale alla Camera, manifestazione a Roma (P. Montecitorio, ore 17)

Piero Bernocchi - portavoce nazionale COBAS
cobasscuolapa@fastwebnet.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 28 giugno 2015 02:00:00 (482 letture)

(Leggi Tutto... | 5456 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Pensioni: Circolare 125 del 25 giugno 2015
Istituzioni
Il 1° agosto saranno corrisposte le somme arretrate spettanti per effetto della mancata rivalutazione dei trattamenti pensionistici d’importo superiore a tre volte il minimo Inps, per gli anni 2012 e 2013, in applicazione della sentenza della Corte Costituzionale 70 del 2015...

INPS
Postato da Antonia Vetro Domenica, 28 giugno 2015 01:30:00 (662 letture)

(Leggi Tutto... | 1749 bytes aggiuntivi | Pensioni | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Spettacolo di fine anno per il Gruppo Folk 'Bummuli e Quattari'
Redazione
A conclusione di un anno vissuto meravigliosamente insieme, denso di lavoro e di successi, l'Istituto Comprensivo Statale "Italo Calvino" e il gruppo folk "Bummuli e Quattari", hanno voluto salutare e ringraziare tutti, alunni, genitori e insegnanti, con un Gran Galà che si è svolto, nei giorni scorsi, nello splendido scenario di piazza Viceré, a Catania. E' stata una serata "spettacolare", ricca d'emozione e d'affetto, con la presenza di un folto pubblico, formato da alunni e dalle loro splendide famiglie, e da docenti di diversi scuole di Catania. Erano presenti, tra gli altri, l'Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Catania, Valentina Scialfa, il consigliere comunale, Sebastiano Anastasi, il presidente provinciale Unicef, prof. Vincenzo Lorefice, con il quale è stato firmato un protocollo d'intesa con l'associazione "CreativaMente", il consigliere di quartiere, Claudio Carnazza, papà di un'alunna, e componente del Consiglio d'Istituto, che con grande generosità e operatività si è attivato in prima persona per la realizzazione della serata, e poi le associazioni, "Mani Tese" e "Simbanimation".

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 28 giugno 2015 01:00:00 (529 letture)

(Leggi Tutto... | 4745 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 5)

Lavoro: Avviso di disponibilità posto di funzione dirigenziale generale
Ministero Istruzione e Università
Si comunica che, al fine di avviare l’iter procedimentale per il conferimento dell’incarico dirigenziale sul posto vacante di funzione dirigenziale generale presso l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, si procede alla pubblicazione del presente” Avviso”, ai sensi dell’articolo 19, comma 1-b...

Miur
Postato da Antonia Vetro Domenica, 28 giugno 2015 00:30:00 (648 letture)

(Leggi Tutto... | 1093 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Riforma: Renzi vuol fare il professore!
Redazione
The Demolition ManMentre al Senato approvano il maxiemendamento con il giochetto del "voto di fiducia" scelta democratica riconosciuta dai Regolamenti della democrazia parlamentare, il Premier Matteo Renzi, forte e sicuro come sempre, almeno sulla carta, gratificato quale "The Demolition Man" dal settimanale "The New Yorker", in un eccesso di sicumera toscana, come riporta Ceripnews, afferma che si candiderà nel 2018 sperando di avere successo. Alla domanda: "Nel 2024 che farà?", la risposta lascia allibiti: "Studierà e farà il professore"!
Ma qui casca l'asino almeno per due buoni motivi: primo, non è detto che ci sarà ancora la "sua" scuola e quindi ciò che troverà non gli piacerà di certo; secondo, sarebbe opportuno che Renzi non considerasse la funzione docente equivalente al nullafacente o quasi!

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Sabato, 27 giugno 2015 09:00:00 (486 letture)

(Leggi Tutto... | 2969 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 5)

Riforma: Maxi-emendamento: le novità del testo dopo il voto di fiducia del Senato
Rassegna stampa
Cosa cambia nel testo della riforma della scuola dopo il voto di fiducia del Senato? Sono queste le principali riforme introdotte dal maxi-emendamento dei relatori.
Valutazione dei docenti. Comitato per la valutazione dei docenti. Nella composizione del comitato per la valutazione dei docenti, il numero degli stessi passa da due a tre, di cui due scelti dal collegio dei docenti e uno dal consiglio di istituto, con l'aggiunta di un componente esterno individuato dall'Ufficio scolastico regionale tra docenti, dirigenti scolastici e dirigenti tecnici. Il comitato ha durata di tre anni scolastici, è presieduto dal dirigente scolastico.

Huffingtonpost.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 27 giugno 2015 02:30:00 (6538 letture)

(Leggi Tutto... | 10165 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 5)

Strumenti didattici: Famiglie in difficoltà per il caro-scuola a Castelfiorentino (FI)
Redazione
Un foglio da dieci euro qua, un altro là, e le famiglie, specie quelle con più figli, arrivano a fine mese con il fiato sempre più corto. Ad abbattersi questa volta è la scure dei rincari per i servizi scolastici; lo scenario è Castelfiorentino, un ridente paese sulle colline della provincia fiorentina. A lanciare l'allarme è Vito Colella, presidente dell'Associazione genitori A.Ge. di Castelfiorentino: "Ci siamo mossi già da prima delle elezioni su sollecitazione dei nostri soci e di tanti genitori che si sono rivolti a noi, preoccupati per le voci che circolavano a proposito dei tagli ai servizi educativi e scolastici per le famiglie. Di buono abbiamo ottenuto che almeno si aprisse un dibattito pubblico, ma adesso purtroppo il tutto rischia di arenarsi in uno sterile dibattito fra maggioranza e opposizione".
Ecco i tagli lamentati dall'A.Ge. Castelfiorentino: ...

agecastelfiorentino@age.it
340 6134402
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 27 giugno 2015 02:00:00 (413 letture)

(Leggi Tutto... | 4761 bytes aggiuntivi | Strumenti didattici | Voto: 0)

Lavoro: Novità su maternità e paternità – Decreto Legislativo 15 giugno 2015, n. 80
Istituzioni
Misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro, in attuazione...

 Gazzettaufficiale.it
Postato da Antonia Vetro Sabato, 27 giugno 2015 01:30:00 (798 letture)

(Leggi Tutto... | 1087 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Umanistiche: Pasolini una testimonianza scomoda, ancora attuale
Redazione
Ci sono scrittori la cui opera con lo scorrere del tempo perde lo smalto, s'annebbia, per così dire, e avvitandosi su se stessa, non riesce più a forare e a interessare il cuore e la mente di nuovi e più esigenti lettori. Non è, certo, questo il caso di P.P. Pasolini. A cinquant'anni dalla sua morte la sua opera scrittoria, in particolare quella del giornalista, - osservatore acuto, polemista critico, comunista militante dissidente e disorganico, - si rivela - oggi più che mai - di una attualità inquietante e struggente. Ci colpiscono ancora l'amara profondità profetica di alcune delle sue analisi sociologiche, nonché le considerazioni etico - politiche svolte con "passione e ideologia" in ordine alle condizioni reali e ai cambiamenti "antropologici" indotti dal "progresso borghese", - a suo giudizio devastanti, - riguardanti l'Italia del dopoguerra: dagli anni '50, fino al '75, anno della tragica morte del Nostro.

Nuccio Palumbo
antonino11palumbo@gmail.com
Postato da Nuccio Palumbo Sabato, 27 giugno 2015 01:00:00 (395 letture)

(Leggi Tutto... | 4412 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Didattica: Certilingua- attestato europeo di eccellenza per studenti. Scadenza 15 luglio 2015
Ufficio Scolastico Regionale
Si invia la nota a firma del direttore generale concernente l’oggetto, la nota MIUR e la documentazione che deve pervenire entro il 15 luglio...

La referente regionale per le lingue e le relazioni internazionali
Maria Pia Magliokeen
USR Sicilia
0916909255
Postato da Antonia Vetro Sabato, 27 giugno 2015 00:30:00 (536 letture)

(Leggi Tutto... | 1566 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Riforma: ‘La Buona Scuola’, via libera del Senato Giannini: “Oggi giornata importante per il rilancio del sistema di istruzione”
Ministero Istruzione e Università
Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Stefania Giannini, esprime "soddisfazione" per il via libera del Senato al disegno di legge 'La Buona Scuola'. 
"Oggi è una giornata molto importante per il nostro Governo e per il Paese. Quello al Senato era un passaggio fondamentale e il ddl è stato approvato con ampi numeri. Questa legge prevede il rilancio del nostro sistema di istruzione attraverso un cambiamento culturale che mette al centro questi principi: autonomia, trasparenza, responsabilità, valutazione e merito. Su questi temi per la prima volta si riesce a superare un muro che molti ministri non erano riusciti a valicare. La Buona Scuola comunque è per noi un punto di partenza, dopo l'approvazione avremo un lungo percorso di dialogo e di costruzione attuativa in cui coinvolgeremo il mondo dell'istruzione"...

Miur
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 26 giugno 2015 15:47:02 (606 letture)

(Leggi Tutto... | 13981 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Riforma: Approvata riforma difficile e importante. Ora confronto continua
Attività parlamentare
Dichiarazione della senatrice Francesca Puglisi, responsabile scuola del Pd e capogruppo in Commissione istruzione a Palazzo Madama.
"Dopo 9 mesi di confronto, e oltre 2000 incontri aperti in tutto il Paese, siamo riusciti ad approvare una riforma che è tra tutte la più difficile e la più importante.  Le polemiche forti e lo scontro aspro che hanno accompagnato l'iter di questo ddl non possono rischiare di far perdere di vista il vero motivo per cui il Governo Renzi, dopo molti anni di tagli, ha deciso di investire 3 miliardi all’anno nella scuola, realizzando un Piano Straordinario di assunzioni di oltre 100 mila insegnanti, 50.000 in più rispetto a quanti stanno lavorando oggi. Altri 60.000 abilitati saranno assunti tramite concorso che verrà bandito entro questo anno". Così la senatrice del Pd Francesca Puglisi, responsabile scuola del Pd e capogruppo in Commissione Istruzione, intervernendo in dichiarazione di voto sul ddl scuola. "Si tratta - sottolinea Puglisi - di uno straordinario investimento che permetterà alla scuola di essere la più potente leva contro le disuguaglianze, contro la dispersione scolastica degli studenti, e che accompagnerà tutti, al successo formativo e scolastico.

Maria Calabretta
maria.calabretta@senato.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 26 giugno 2015 02:30:00 (552 letture)

(Leggi Tutto... | 4560 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Progetti: Programma europeo per l'istruzione, la formazione, la gioventù. Erasmus+ azione KA1 al liceo Majorana di Scordia
Istituzioni Scolastiche
Al liceo Majorana di Scordia, entrano nel vivo le attività di mobilità per il personale della nostra scuola previste dal Programma europeo per l'istruzione, la formazione, la gioventù. Erasmus+ azione KA1, all'interno del quale ci è stato finanziato un progetto di cui all'accordo con l'agenzia nazionale n. 2014-1-IT02-KA101, dal titolo "Let's go to Europe". Durante questa prima fase del piano biennale, in questa fine di Giugno, due assistenti amministrativi si sono recati in Inghilterra e precisamente presso la British International School di Londra al fine di seguire un corso di formazione professionale, in full immersion, per la durata complessiva di sette giorni.

Sergio Garofalo
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 26 giugno 2015 02:00:00 (620 letture)

(Leggi Tutto... | 3131 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Bando per le scuole WEB FEST
Ufficio Scolastico Regionale
Con la presente si trasmette la nota di cui in oggetto....

Direzione Generale
USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 26 giugno 2015 01:30:00 (551 letture)

(Leggi Tutto... | 783 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Lingue straniere: Proclamati i vincitori nazionali del Concorso Kangourou della lingua inglese da 4 regioni italiane
Redazione
Cambridge English, dipartimento dell' Università di Cambridge, si congratula per i risultati ottenuti dai 4 studenti provenienti da varie regioni italiane durante il concorso Kangourou della lingua inglese. Fausto Desiderio della Scuola Primaria Paritaria Bilingue di Benevento, Mikhail Loskutov del IC di Tolmezzo, Elena Baggio del Liceo Classico Giacomo Zanella di Schio e Chiara Nasoni del Liceo Statale James Joyce di Ariccia hanno vinto un soggiorno studio in Inghilterra offerto da Master Studio insieme alle proprie insegnanti. Il prossimo 20 Ottobre I vincitori e gli insegnanti sono invitati ad un prestigioso evento di premiazione a Roma organizzato da Cambridge English presso Villa Wolkonsky residenza dell'Ambasciatore britannico che ha concesso il patrocinio all'iniziativa.

Kangourou.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 26 giugno 2015 01:00:00 (515 letture)

(Leggi Tutto... | 3588 bytes aggiuntivi | Lingue straniere | Voto: 0)

Progetti: Spese per attività di educazione permanente, anno scolastico 2015-2016. Contributi agli Istituti scolastici
Ufficio Scolastico Regionale
Si pubblica la circolare n.13 del 18.06.2015 dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, relativa all’accesso ai contributi sul capitolo 376525 del bilancio regionale per l’anno scolastico 2015/2016. Si evidenzia che il termine per la presentazione dei progetti...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 26 giugno 2015 00:30:00 (809 letture)

(Leggi Tutto... | 1359 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Riforma: Comunicati di seduta della 473ª seduta pubblica - giovedì 25 Giugno 2015
Attività parlamentare
(La seduta ha inizio alle ore 09:34).
Con 159 voti favorevoli e 112 contrari l'Assemblea ha rinnovato la fiducia al Governo, approvando il maxiemendamento 1.9000 interamente sostitutivo del ddl n. 1934 di riforma del sistema nazionale di istruzione. Il testo passa alla Camera dei deputati.
In apertura di seduta il Ministro delle riforme e dei rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi ha posto la questione di fiducia sull'approvazione di un maxiemendamento interamente sostitutivo. Rispetto al testo licenziato dalla Camera, il maxiemendamento prevede che tra le assunzioni di docenti precari ci siano anche gli idonei del concorso 2012 e che la nuova regola della chiamata diretta dei docenti da parte del preside sia valida dal settembre 2016. Il piano dell'offerta formativa sarà elaborato dal collegio dei docenti, sulla base degli indirizzi definiti dal dirigente scolastico, e approvato dal consiglio di istituto. Il numero dei componenti dei comitati scolastici per la valutazione dei docenti è aumentato: ai due rappresentanti dei genitori e ai tre rappresentanti dei docenti si aggiunge un membro esterno individuato dall'ufficio scolastico regionale. E' prevista anche l'introduzione di criteri per la valutazione, ogni tre anni, dei dirigenti scolastici, che saranno esaminati da ispettori esterni sul miglioramento del servizio scolastico e sulle competenze gestionali e organizzative, valorizzazione del merito professionale.

Senato.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 25 giugno 2015 19:30:00 (552 letture)

(Leggi Tutto... | 10989 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Mobilità: Rettifica movimenti scuola primaria e infanzia
Ufficio Scolastico Provinciale
-Rettifica movimenti scuola infanzia a.s. 2015/16 Si pubblica in allegato il provvedimento...
-Rettifica movimenti scuola primaria a.s. 2015/16 Si pubblica in allegato il provvedimento...

AT_CT
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 25 giugno 2015 07:44:05 (1171 letture)

(Leggi Tutto... | 1080 bytes aggiuntivi | Mobilità | Voto: 0)

Riforma: Comunicati di seduta (resoconto sommario) della 472ª seduta pubblica - mercoledì 24 giugno 2015
Attività parlamentare
L'Assemblea ha avviato la discussione del ddl n. 1934 di riforma del sistema nazionale di istruzione, già approvato dalla Camera dei deputati.
Collegato alla legge di bilancio e composto di 26 articoli, il testo licenziato dalla Camera è diviso in otto capi riguardanti: finalità; autonomia scolastica e valorizzazione dell'offerta formativa; organico, assunzioni e assegnazione dei docenti; istituzioni scolastiche autonome; delega per il riordino, adeguamento e semplificazione delle disposizioni legislative in materia di istruzione; disposizioni finali e norme finanziarie. I punti principali e più discussi della riforma riguardano il piano dell'offerta formativa, i poteri decisionali del dirigente scolastico, il comitato per la valutazione dei docenti, i criteri di assunzione degli insegnanti precari, le agevolazioni fiscali per donazioni a favore delle scuole private.

bozza provvisoria
Senato.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 25 giugno 2015 03:00:00 (496 letture)

(Leggi Tutto... | 6128 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Costume e società: Gente di poca fede?
Redazione
Si è negato che i Siciliani siano veramente religiosi; sarebbero uomini di poca fede. La ricchezza e la varietà delle feste e dei riti religiosi, delle tradizioni devozionali sarebbero la trasfigurazione di atteggiamenti e di sensibilità spiccatamente materialistici, il teatro in cui vanno in scena le diverse sfaccettature della loro psicologia. La religiosità dei Siciliani sarebbe un fatto puramente esteriore, espressione delle passioni umane e delle paure che tormentano l'animo. Richiesta di aiuto e di grazie, esorcismo della morte; una religiosità di santi e di madonne, di appartenenza e quindi di sicurezza: devoto di, confrate di etc,. Una religiosità priva di spiritualità e con pochi slanci di generosità. Una religiosità incline alla mestizia o al furore, ma non alla gioia.

prof. Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Giovedì, 25 giugno 2015 02:30:00 (528 letture)

(Leggi Tutto... | 5328 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 4)

Graduatorie: Ma di cosa stiamo parlando?
Comunicati
Nonostante le ripetute denunce pubbliche fatte dalla emanazione dell'Ordinanza del Consiglio di Stato, che ha immesso nelle Graduatorie ad Esaurimento (GAE) migliaia di docenti diplomati magistrale, nessun avanzamento si è avuto nella spinosa vicenda, fatta di difformità procedurale, di tempi diversi da un'amministrazione territoriale all'altra, di valutazioni arbitrarie e dissimili nell'attribuzione del punteggio, ecc. Per questo, la nostra ricerca di strumenti normativi a sostegno delle azioni di monitoraggio e di pressione, necessarie affinché finalmente l'Ordinanza citata trovi la sua piena attuazione in tempi celeri (ricordiamo che sono passati quasi tre mesi dalla sua pubblicazione), non solo non cessa ma ci ha permesso di avvalorare quanto la logica ci suggeriva. La chiave di tutto è contenuta proprio nel Decreto Ministeriale di aggiornamento n. 235 del 2014, ...

Valeria Bruccola per Adida
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 25 giugno 2015 02:00:00 (585 letture)

(Leggi Tutto... | 5147 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Sostegno: Elenchi aggiuntivi sostegno regione Sicilia a.s. 2015/2016
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette la nota prot. n. 8568 relativa all’oggetto...

Il Funzionario
Renato Tuttoilmondo
USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 25 giugno 2015 01:30:00 (1176 letture)

(Leggi Tutto... | 1045 bytes aggiuntivi | Sostegno | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Devozione, folklore e secolarizzazione
Redazione
A migliaia e anche a decine di migliaia in processione alle feste del Santo Patrono; fede non è, e spesso nemmeno vera devozione. E solo folklore, tradizione che non riesce a renderci migliori nemmeno per un giorno. Le feste nel passato avevano la duplice funzione di rinsaldare i legami sociali di una comunità e di costruire un'identità culturale e di costume attraverso l'esaltazione delle figure paradigmatiche dei santi, proposti per le loro biografie, per le loro virtù e per i loro miracoli. Le feste assolvevano ad un compito importante di costruzione di legami sociali, di educazione popolare e di riposo dalle dure fatiche della vita. A tenere vivi questi legami si preoccupavano le confraternite, composte da gente del popolo, che svolgevano il compito di tenere accesa la fiaccola della devozione, elaborando le ragioni e il significato dei riti, di cui esplicitavano il contenuto religioso. A rinsaldare il sentimento di appartenenza provvedeva l'attenzione per i casi umani che richiedevano un impegno di solidarietà e di aiuto sociale.

prof. Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Giovedì, 25 giugno 2015 01:15:00 (461 letture)

(Leggi Tutto... | 4749 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Voce alla Scuola: All’istituto Sant’Orsola consegna degli attestati agli studenti
Redazione
Presso l'Auditorium "Sipario blu" dell'Istituto Sant'Orsola con la partecipazione dei docenti commissari d'esami e dei genitori degli studenti il Presidente della commissione di esami, Giuseppe Adernò, al termine delle operazioni di esami di terza media ha consegnato direttamente agli studenti insieme alla Preside dell'Istituto , Michela D'Oro, l'attestato del superamento degli esami di stato. Dei 23 studenti dell'Istituto Sant'Orsola, tre hanno conseguito la votazione di 10/10 ed uno di essi Roberto D'Arrigo ha conseguito anche la Lode ed altri otto hanno riportato la votazione dal 9/10. E' questa una significativa iniziativa che ben risponde, come afferma il preside Adernò, ad un corretto e coerente dialogo educativo tra docenti e studenti.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 25 giugno 2015 01:00:00 (583 letture)

(Leggi Tutto... | 3262 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Indagini statistiche: Relazione sull'attività 2014
Istituzioni
Sintesi per la stampa - L'Autorità Garante per la protezione dei dati personali, composta da Antonello Soro, Augusta Iannini, Giovanna Bianchi Clerici, Licia Califano, presenta oggi la Relazione sul diciottesimo anno di attività e sullo stato di attuazione della normativa sulla privacy.
La Relazione sull'attività 2014 traccia il bilancio del lavoro svolto dall'Autorità e indica le prospettive di azione verso le quali intende muoversi nell'obiettivo di costruire una autentica ed effettiva protezione dei dati personali, in particolare in presenza di tecnologie di raccolta e uso dei dati personali sempre più invasive.
Gli interventi più rilevanti...

Garanteprivacy.it
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 25 giugno 2015 00:30:00 (808 letture)

(Leggi Tutto... | 9778 bytes aggiuntivi | Indagini statistiche | Voto: 0)

Riforma: Si decida da che parte stare
Attività parlamentare
"Oggi e soprattutto domani in Senato, è una di quelle giornate che la storia consegna a chi, nella vita, ha fatto la scelta di stare dalla parte dei più deboli, in difesa dei diritti essenziali e della dignità umana'. Lo dichiara in una nota il sen. SEL Massimo Cervellini, vice presidente della Commissione Lavori pubblici. "Lo dico in particolare ai tanti colleghi senatori e senatrici che, pur facendo parte della maggioranza, non condividono merito e metodo della scorrettezza che Renzi e il suo Governo si apprestano a compiere".

UfficioStampa_Misto@senato.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 24 giugno 2015 20:00:00 (497 letture)

(Leggi Tutto... | 2085 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Giovedì 25 giugno 2015 manifestazione unitaria della scuola
Sindacati
La guerra sulla scuola al Senato alla battaglia finale. Il Governo presenterà il 'Maxi-emendamento', ma poi, dovendo riaprire i termini per i sub-emendamenti - che però Renzi non vuole far discutere, come neppure i precedenti - calendarizzano in aula. In fin dei conti, faranno un pò di manfrina in Commissione Istruzione ma poi il Presidente dirà che non c'è tempo per continuare il dibattito, e porranno la fiducia. In quanto alla conferenza sulla scuola? A testimonianza della serietà del Premier, solo …chiacchiere da 'Porta a Porta'. Per questo motivo il mondo della Scuola scenderà in piazza compatto, giovedì 25, con un corteo che partirà da P.zza Bocca della Verità alle h. 17.00 per concludersi in P.zza Campo de’ Fiori, a due passi dal Senato. Presenti tutte le organizzazioni sindacali: Flc-Cgil, Cisl-Scuola, Uil-Scuola, Snals e Gilda insieme con Cobas e Unicobas ...

Stefano d’Errico (Segretario nazionale)
unicobas.rm@tiscali.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 24 giugno 2015 02:00:00 (597 letture)

(Leggi Tutto... | 8041 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Riforma: Nessuna vera modifica nel maxiemendamento. Il governo vuole solo impedire al parlamento di esprimersi
Attività parlamentare
"Lo diciamo da giorni che i centomila posti  in organico ci sono e che si può procedere all'assunzione a prescindere dalla costituzione dell'organico dell'autonomia e di tutte le norme ad esso collegate", dice il Sen. Bocchino, ILIC-Gruppo Misto - Vicepresidente della Commissione Istruzione. "La conferma - prosegue - viene proprio dal maxiemendamento presentato oggi in commissione dai relatori che prevede l'assunzione, secondo le regole da sempre utilizzate, di 100 mila insegnanti da utilizzare per quest'anno tutti su posti comuni e di sostegno tranne poi distrarne l'anno prossimo 48.812 facendolo confluire nell'organico del potenziamento e quindi nel girone infernale degli ambiti".

UfficioStampa_Misto@senato.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 24 giugno 2015 01:30:00 (689 letture)

(Leggi Tutto... | 3330 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Riforma: I responsabili del disservizio scolastico sono premiati
Opinioni
Il DDL governativo, che la camera dei deputati ha votato, vede la scuola come una scatola nera: non è importante quanto avviene al suo interno, è sufficiente che l'output di sistema corrisponda alle attese. Ben diverso sarebbe stato l'orientamento de "la buona scuola" se il campo del problema fosse stato studiato e se le norme vigenti fossero state assunte come vincolo. Un caso, uno solamente basta a illuminare la scena scolastica. In questi giorni gli studenti sostengono il colloquio dell'esame di terza media che "non deve consistere in una somma di colloqui distinti: ad esempio, le capacità di osservazione e di visualizzazione relative all'educazione artistica possono essere accertate anche nel corso di una conversazione su un tema di carattere letterario o scientifico".

Enrico Maranzana
zanarico@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 24 giugno 2015 01:00:00 (582 letture)

(Leggi Tutto... | 4063 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Lavoro: Funzione Pubblica: Sciopero e relative comunicazioni
Sindacati
Si pubblicano le unite note del Dipartimento della Funzione Pubblica (pubblicato il 16/06/2015)...

Anquap.it
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 24 giugno 2015 00:30:00 (607 letture)

(Leggi Tutto... | 665 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Riforma: Commissione 7ª (Istruzione pubblica, beni culturali) - Seduta n. 199 Martedì 23 Giugno 2015 (11,50 - 16,00)
Attività parlamentare
La Commissione ha proseguito l'esame del disegno di legge n. 1934 concernente la riforma del sistema nazionale di istruzione. I relatori hanno presentato l'emendamento 1.1000. Si è quindi svolto un dibattito sull'ordine dei lavori.
Il Presidente ha quindi deciso di sospendere la seduta, per riprenderla al termine dell'Ufficio di Presidenza integrato dai rappresentanti dei Gruppi, convocato per le ore 15, sulla programmazione dei lavori.
Al termine dell'Ufficio di Presidenza, la Commissione ha convenuto sulla proposta del Presidente di fissare per domani, mercoledì 24 giugno, alle ore 14, il termine per la presentazione dei subemendamenti riferiti all'emendamento 1.1000 dei relatori.

Senato.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 23 giugno 2015 18:00:00 (617 letture)

(Leggi Tutto... | 2253 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Riforma: Buona scuola, ecco i contenuti del maxi emendamento presentato al Senato
Attività parlamentare
Centomila assunzioni entro il prossimo mese di agosto, ma un parte della riforma slitta al 2016/2017. Ecco il compromesso che esce dal maxiemendamento confezionato dai relatori  -  Francesca Puglisi e Franco Conte  -  della riforma scolastica targata Renzi-Giannini presentato in commissione Istruzione al Senato poche ore fa. Le 100mila assunzioni previste dalla Buona scuola scatteranno tutte dal primo settembre 2015 e saranno appannaggio dei vincitori dell'ultimo concorso a posti  -  quello del 2012  -  e degli inclusi nelle graduatorie ad esaurimento. Ma soltanto una parte potrà coronare il sogno nella stessa provincia della graduatorie in cui si trova inserita. Se la proposta si trasformerà in legge, entro poche settimane oltre 50mila precari dovranno scegliere un'altra provincia o un'altra regione italiana e rimanere pronti ad un eventuale trasferimento a tempo di record.
Salvo Intravaia - Repubblica.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 23 giugno 2015 17:00:00 (801 letture)

(Leggi Tutto... | 4435 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Sostegno: Corsi di conversione su sostegno per personale in esubero
Redazione
Gentili Signori,
il Gruppo sostegno Sicilia orientale si è costituito per richiedere che il corso in oggetto venga svolto, attraverso un distacco da Palermo, nella città di Catania per favorire i circa 201 partecipanti della Sicilia orientale. Il gruppo è già attivo in tal senso ed ha prodotto diverse lettere all’UNIPA che è ente organizzatore. A tal uopo alleghiamo bando di selezione docenti della stessa università per dare possibilità anche ai docenti non universitari della Sicilia orientale di partecipare e dar forza alla nostra richiesta. Vi ringraziamo tantissimo per la possibilità dataci.
grupposostegnosiciliaorientale@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 23 giugno 2015 10:00:00 (673 letture)

(Leggi Tutto... | 2078 bytes aggiuntivi | Sostegno | Voto: 0)

Progetti: Bando per il Premio nazionale 2015 per la valorizzazione di progetti innovativi nel sistema educativo italiano
Ufficio Scolastico Regionale
Bando per il Premio nazionale 2015 per la valorizzazione di progetti innovativi nel sistema educativo italiano, rivolto ai docenti delle Scuole secondarie di I e II grado, delle strutture formative di Istruzione e Formazione Professionale accreditate dalle Regioni e degli Istituti Tecnici Superiori...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Martedì, 23 giugno 2015 01:30:00 (770 letture)

(Leggi Tutto... | 1539 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Lavoro: DECRETO-LEGGE 19 giugno 2015, n. 78. Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali
Istituzioni
DECRETO-LEGGE 19 giugno 2015, n. 78.  Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali...
Postato da Antonia Vetro Martedì, 23 giugno 2015 01:00:00 (1068 letture)

(Leggi Tutto... | 560 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Start up: quattro giovanissimi salentini creano 'Smart Siti', una bottega artigiana del web
Redazione
Sono quattro giovanissimi salentini, Daniele Chirico, Michael Candido, Antonio Scarnera e Martino Castellana, i primi due si sono diplomati l'anno scorso, mentre i secondi hanno appena terminato il quarto anno e hanno quattro cose in comune: la passione per l'informatica, la voglia di creare impresa, l'essere intraprendenti e infine (cosa non da poco) la scuola frequentata, l'Istituto "Galilei - Costa" di Lecce. Si conoscono già da un po' ma solo un mese fa hanno deciso di mettersi insieme e fondare una nuova start up informatica con la mission di creare e gestire siti web per clienti esigenti. La loro particolarità? Si definiscono "artigiani del web", ossia non una produzione veloce, a catena, ma una creazione personalizzata, che calzi alla perfezione sia lo spirito dell'attività da rappresentare e promuovere che il carattere ed i gusti del cliente.

mm@clio.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 23 giugno 2015 00:30:00 (631 letture)

(Leggi Tutto... | 4228 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Esame di Stato: Maturità, terminano le prove scritte. Resta l'ultimo scoglio: l'orale
Rassegna stampa
Terminano le prove scritte per i quasi 500mila studenti alle prese con gli esami di maturità. Archiviata la prova di italiano, uguale per tutti, e la seconda prova, diversa da indirizzo a indirizzo, oggi è stata la volta della terza prova, il tanto temuto "quizzone", formulato non dal Ministero dell'Istruzione ma dalle singole Commissioni d'esame. Una prova incentrata su un massimo di 5 materie, come ricordato dallo stesso Ministero negli scorsi giorni: la terza prova, aveva sottolineato con una nota, "non deve obbligatoriamente riguardare cinque materie", ma "fino a un massimo di cinque". Materie che sono state svelate agli studenti solo oggi. A questo punto resta dunque solo l'ultimo scoglio, l'orale, prima di godersi le agognate vacanze.

Rainews.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 giugno 2015 14:00:00 (609 letture)

(Leggi Tutto... | 1860 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Riforma: L’ àut àut di Renzi: senza riforma scuola, niente assunzioni!
Rassegna stampa
Manifestazioni delle OO.SS. martedì e mercoledì davanti al Senato mentre si esamina il testo del Ddl – Sit-in in tutta Italia da parte dei Cobas e del personale della scuola anche se impegnato negli Esami di Stato – Il sospetto baratto con l’ex Cavaliere: modifiche sulla legge elettorale (e riforme) in cambio dell’appoggio al Ddl Scuola...

Ceripnews.it
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 22 giugno 2015 09:17:18 (719 letture)

(Leggi Tutto... | 8125 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 5)

Riforma: Segretari generali CGIL CISL UIL scrivono a Renzi
Sindacati
Dia seguito all'impegno di una consultazione con i sindacati assunto dal Governo nell'incontro del 12 maggio scorso. Così i segretari generali di CGIL, CISL e UIL, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo si rivolgono al premier Renzi in una lettera con la quale chiedono di essere convocati con urgenza in relazione all'andamento della discussione sul disegno di legge di riforma della scuola. I tre segretari generali hanno anche diffuso un comunicato stampa che di seguito si riporta: L’iter parlamentare del DDL Buona Scuola è caratterizzato da incertezze e criticità rispetto all’obiettivo più volte dichiarato dal Governo di approvare in tempi rapidi il progetto di riforma. Tali criticità sono il segno che l’ascolto reale del mondo della scuola non si è mai realizzato anche a fronte delle grandi mobilitazioni e proteste che hanno segnato gli ultimi mesi, a partire dallo sciopero del 5 maggio scorso.

Cgil, Cisl e Uil
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 giugno 2015 02:00:00 (887 letture)

(Leggi Tutto... | 3811 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Riforma: Scrima: è falso che senza riforma non servano le assunzioni
Sindacati
E' un falso clamoroso quello che sta diffondendo il premier nel tentativo di "nobilitare" il suo ricatto sulle assunzioni. Non è vero che senza la riforma le assunzioni non servirebbero: non si raccontino frottole, ogni anno vengono assunti, perché la scuola possa funzionare regolarmente, ben più di 100.000 insegnanti precari. Solo quest'anno, più di 130.000. E non sono certo assunti "per girarsi i pollici", come Renzi sostiene che accadrebbe se non passasse la sua riforma. Parole senza senso, un messaggio fuorviante, di deliberata e interessata disinformazione. La verità vera è che le centomila assunzioni sarebbero non soltanto indispensabili, ma addirittura insufficienti se l'obiettivo fosse più ambizioso di una pur doverosa "stabilizzazione" del lavoro precario.

Francesco Scrima, segretario generale Cisl Scuola
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 giugno 2015 01:00:00 (643 letture)

(Leggi Tutto... | 4670 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Esame di Stato: Prima prova esame di stato 2015: il vizio di mettere geografia economica nelle tracce
Redazione
Allora è vizio. "Per quest'anno non cambiare, stessa spiaggia stesso mare" dove la spiaggia è quella dell'esame di Stato, le tracce, attuali e piacevoli, il mare. Ma ancora una volta tre di esse trattano argomenti dei quali e per i quali la scuola non è preparata e non prepara. E' il solito banale ed endemico errore del Ministero: chiedere e non offrire. Perché la Convenzione dell'Onu sui diritti del fanciullo nei suoi articoli 12 e 28 che si catapulta nella rivendicazione di Malala o la Silicon Valley, cratere della rivoluzione dell'invisibile e madre di una società fatta di social network, sono tracce delle quali nella scu ola italiana non c'è traccia. In ambito scolastico poi il Mediterraneo è esclusivamente trattato nella sua visione storica e non in quella attuale, come invece era richiesto nella prova d'esame. Immigrati e lavoro di repulsione, asilo politico e jus solis sono lettera bianca e anonima all'interno del nostro sistema scolastico. E l'ignoranza, si sa, talvolta sposa l'intolleranza e getta mine antiuomo fuori e dentro la scuola.

Ilaria Francalanci per il Gruppo Insegnanti di Geografia Autorganizzati
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 giugno 2015 00:30:00 (763 letture)

(Leggi Tutto... | 4337 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Concorsi: Progetto 'Network Donne d'Impresa' al 30 giugno 2015
Rassegna stampa
Il Comitato Pari Opportunità della Regione Marche ha deciso di prorogare
il termine di iscrizione al progetto “Network Donne d'Impresa” al 30 giugno 2015
 
Il 3 giugno 2015, a Macerata, presso la Civica Enoteca Maceratese si è svolta la conferenza stampa di presentazione del Progetto "Network Donne di Impresa", nel corso della quale sono state illustrati gli obiettivi, le opportunità, la piattaforma di lavoro e il sito web del progetto.
Il progetto “Network Donne d’Impresa”, promosso dalla Commissione Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, è volto alla creazione di una rete tra le imprenditrici marchigiane attraverso l’erogazione di un insieme integrato di attività ed il supporto di professionisti esperti nelle diverse tematiche di gestione aziendale.

http://www.mc.camcom.it/

Postato da Rosita Ansaldi Domenica, 21 giugno 2015 10:56:04 (708 letture)

(Leggi Tutto... | 4578 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Aggiornamento: Scuola estiva della società italiana delle storiche
Rassegna stampa
La Commissione Scuola Estiva SIS 2015 è lieta di presentare il programma della nuova edizione della Scuola Estiva della Società Italiana delle Storiche, che si svolgerà dal 26 al 30 agosto 2015 presso il Centro Studi Cisl (Via della Piazzola 71) a Firenze. Le iscrizioni sono aperte sino al 31 Luglio 2015. Il programma e la locandina della scuola alla pagina web del sito

www.societadellestoriche.it
Postato da Rosita Ansaldi Domenica, 21 giugno 2015 08:00:00 (710 letture)

(Leggi Tutto... | 6491 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Riforma: Renzi: 'Assunzioni hanno senso solo con Riforma'
Rassegna stampa
Dalla scuola ai migranti. Dal Pd ai ballottaggi, persi, alle ultime elezioni. Fino all'annuncio di sei decreti ''per attuare la delega fiscale'' nel prossimo Consiglio dei ministri. Nella sua newsletter di giugno il premier Matteo Renzi affronta i temi caldi della settimana. Scuola - "Chi è contrario cerca di bloccare la riforma in Parlamento con migliaia di emendamenti - scrive Renzi - per impedirne l’approvazione, salvo poi accusare il governo di non voler fare le assunzioni. Non siamo noi che vogliamo fermarci, ma le assunzioni hanno senso solo se cambiamo la scuola, se c’è un nuovo modello organizzative".

Adnkronos.com
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 21 giugno 2015 02:30:00 (712 letture)

(Leggi Tutto... | 2841 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Graduatorie: Graduatorie ad esaurimento: il Miur depenna, il giudice reinserisce
Giurisprudenza
Con Ordinanza ex art.700 il Tribunale di Salerno,ha reinserito nelle graduatorie ad esaurimento un docente che era stato illegittimamente cancellato in via definitiva. Orbene il ricorrente, in quanto iscritto al corso di laurea in scienze della formazione primaria risultava già inserito nelle GAE, fino all’anno 2011, di seguito non era stato informato della necessità di presentare domanda di aggiornamento e pertanto l’Ufficio Scolastico aveva provveduto ai sensi del d.m. del 2009 e del d.m. del 2014 alla sua cancellazione. Il Giudice del Lavoro ha rilevato che legge n. l43�4 nel disporre che dall'a.s. 2005�6 la mancata presentazione della domanda diretta alla permanenza nella relativa graduatoria comporta la cancellazione del docente dalla stessa per gli anni successivi ha, tuttavia, fatto salva la presentazione della domanda per il reinserimento nella graduatoria "con il recupero del punteggio maturato all'atto della cancellazione”. Pertanto, nella perdurante vigenza della disposizione legislativa non può che disapplicarsi il d.m. nella parte in cui, risulta in contrasto con tale norma di legge.

avv. Angelo Tuozzo
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 21 giugno 2015 02:00:00 (760 letture)

(Leggi Tutto... | 3941 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Personale ATA: Tagli organici Personale ATA
Sindacati
L'attuale situazione del Personale ATA richiede una presa di posizione decisa ed incisiva, per scongiurare la paralisi delle nostre scuole e per tutelare la professionalità e il servizio reso da parte di tutto il Personale ATA che opera nelle istituzioni scolastiche del paese.
Proprio per questo motivo, per iniziativa del referente per il Personale ATA della FLP di Foggia - DSGA- Dott. Claudio Colecchia- , e' stato predisposto l'allegato documento che e' stato inviato al Ministro dell'Istruzione e ai Sottosegretari ...

FLP di Foggia – DSGA
Dott. Claudio Colecchia
Postato da Antonia Vetro Domenica, 21 giugno 2015 01:30:00 (1211 letture)

(Leggi Tutto... | 1786 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 5)

Sondaggio
Sei d'accordo con DDL della Buona Scuola

Si
Si, ma bisogna fare dei cambiamenti
No, e vogliamo proporre un'alternativa
No, deve restare tutto fermo



Risultati
Sondaggi

Voti 271


Più letto di Oggi
La riforma del 'forse…' - La scuola che verrà
di g-aderno
250 letture




Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
facebook google plus facebook
mobile
twitter youtube rss


Bandi PON

396 - Bando di selezione esperto madre lingua inglese - CD Sant’Agata Li Battiati
di m-nicotra

395 - Bando di selezione esperti - IC G. 'Nosengo' di Petrosino (TP)
di m-nicotra

Pon 2014/2020 inviata circolare operativa alle scuole Giannini: 'Oltre 3 miliardi per migliorare il sistema di istruzione'
di a-vetro

394 - Bando di selezione esperto madre lingua inglese - IS Capizzi di Bronte
di m-nicotra

393 - Bando di selezione di esperti esterni per l'attuazione del Piano di Miglioramento Vales - Liceo Artistico Emilio Greco di Catania
di m-nicotra

392 - Bando di selezione esperto madre lingua inglese - IIS M. Rapisardi di Paternò
di m-nicotra

391 - Bando di selezione esperti esterni per Progetto Nazionale 'VALeS' - Direzione didattica 'G. Mazzini' di Bronte
di m-nicotra

390 - Bando di selezione esperti esterni madre-lingua Francese e Spagnolo - IC Don Bosco di Santa Maria di Licodia
di m-nicotra

Nuovi bandi del Programma LIFE per il 2015 e del nuovo Programma Diritti, Uguaglianza, Cittadinanza
di m-nicotra

Progetto PON FSE 'RI.ME.DI. – RIcerca MEtodologica DIdattica contro la dispersione scolastica'
di m-nicotra

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

La brutta scuola di Renzi nelle scuole non passerà: da lunedì nessuna collaborazione
di m-nicotra
881 letture

Graduatorie d’istituto di prima fascia del personale A.T.A. a.s. 2015-16 – aggiornamento sedi esprimibili
di a-vetro
875 letture

Caro Renzi: basta balle spaziali e numeri a caso sulla scuola!
di m-nicotra
815 letture

Circolare 125 del 25 giugno 2015
di a-vetro
662 letture

Avviso di disponibilità posto di funzione dirigenziale generale
di a-vetro
648 letture


Top Video
Video
NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
2253 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
2536 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
2668 letture

No DDL Scuola - spot promo sciopero 5-6 maggio 2015
3595 letture

A Palazzo Beltrani incontri dedicati alla Prima Guerra Mondiale
7170 letture

Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
7404 letture

Riforma, la parola agli insegnanti, prof.ssa Bianca Fasano
11744 letture

Chi sono i bravi docenti che servono alla scuola?
11922 letture

Huelga nacional y manifestación de docentes en Italia
11589 letture

#labuonascuola: messaggio del Presidente del Consiglio. La buona scuola in dodici punti
12400 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Luglio, 2015
  Giugno, 2015
  Maggio, 2015
  Aprile, 2015
  Marzo, 2015
  Febbraio, 2015
  Gennaio, 2015

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gvaccaro
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11168

Persone Online:
Visitatori: 131
Iscritti: 0
Totale: 131

Traffico Generato
Anonimi: 131 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:131
Membri:0
Ospiti:131
Ultimi 5 Registrati
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.
daisy
    Jul 09, 2013.
cinziacam
    Jul 06, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 118,062
· Visitate ieri 96,904

Media pagine visitate
· Oraria 2,235
· Giornaliera 53,642
· Mensile 1,631,622
· Annuale 19,579,460

Orario Server
· Ora

20:12:11

· Data

02 Jul 2015

· Zona

+0200

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 1.23 Secondi