Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 454433400 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2018

Fashion Day all’Istituto De Nicola di San Giovanni La Punta
di m-nicotra
985 letture

La Cattiva scuola è ritornata buona?
di m-nicotra
761 letture

Attori senza diversità
di m-nicotra
700 letture

Usate la testa!. Una lezione di Educazione Stradale al Polivalente di San Giovanni La Punta
di a-battiato
635 letture

Chi si innamora troppo di sé stesso, non avrà contendenti
di s-indelicato
630 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Progetto “Percorsi di Libertà – Come contrastare la violenza maschile sulle donne” - Presentazione libro
·Graduatorie Ambiti Territoriali Diocesani per l’individuazione del personale soprannumerario a.s.2017/18
·Pubblicate sul sito del MIUR le comunicazioni che riguardano le innovazioni introdotte per la certificazione delle competenze e Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione
·Elezioni degli Organi Collegiali a livello di Istituzione Scolastica – A.S. 2017/2018
·Decolla l’Alternanza Scuola-Lavoro con il protocollo siglato dall’Ambito Territoriale di Catania e la Società Aeroportuale di Catania


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Erasmus+: 'Drawing peace Erasmus'. Giornata della creatività al liceo artistico Emilio Greco, di Catania
Istituzioni Scolastiche
Un'intera giornata di creatività, pace e bellezza, per concludere un bellissimo anno scolastico! Questo è stato l'ultimo giorno di scuola al Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", di Catania. Un giorno pieno d'allegria, dedicato alla creatività, alla pace e alla bellezza, con lo slogan: "non c'è pace senza armonia!". Ed è stato un brulicare di iniziative e di alunni impegnati in mille attività artistiche e culturali, un vocio continuo, denso di suoni e di colori, "ragazzi in movimento", coordinati dalle prof.sse Daniela Policastro e Maria Grazia Chiarenza, tutor del progetto "Ambassadors for Peace Erasmus +". Tutto è iniziato sin dalle prime ore del mattino, nelle aule, nei corridoi e nella pineta della sede storica del liceo catanese. Nel corso della giornata si sono svolte moltissime iniziative: laboratorio multimediale/grafico, con la realizzazione di gif fotoritocco e cartoline, a cura delle prof.sse Crispie, Bisicchia e l'assistente tecnico Rubino; laboratorio creativo inclusivo, a cura della prof.ssa Costa; laboratorio artistico, con la realizzazione di finte vetrate, e sperimentazione della tecnica del vetro, a cura della prof.ssa Allegra e dell'assistente tecnico Catania; laboratorio plastico, realizzazione di elementi plastici, a cura del prof. Zuppelli; estemporanea grafico-pittorico, a cura delle prof.sse Castrogiovanni e Maugeri; laboratorio pittorico, con la realizzazione di segnalibri d'arte, sperimentazione di acquarelli, a cura delle prof.sse Lucchese, Maricchiolo e Bonaccorsi; laboratorio di Caviardage "trova la poesia nascosta", a cura delle prof.sse Gulino e Bonincontro.

prof. Angelo Battiato
(Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico "Emilio Greco", Catania)
Postato da Angelo Battiato Martedì, 12 giugno 2018 09:00:00 (257 letture)

(Leggi Tutto... | 5223 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: A Stoccolma si conclude il Progetto Erasmus Plus ''TEaCHNOLOGY''
Istituzioni Scolastiche
Con l’ultimo scambio di breve termine con la Tumba Gymnasium, una scuola  secondaria superiore svedese con 1200 alunni e 100 insegnanti, si sono chiuse le attività di mobilità previste dal progetto TEaCHNOLOGY in Education.  Alle attività, previste dal progetto Erasmus plus azione chiave due (Ka2), hanno partecipato gli studenti Giorgia Castorina, Claudia Gorza, Giuseppe Guercio, Piergiovanni Guzzardi accompagnati dalla prof.ssa Alessandra Ingarao e dal prof. Salvatore Di Stefano. Gli alunni sono stati ospitati dalle famiglie dei partner svedesi e hanno lavorato assieme alle altre delegazioni provenienti da Portogallo, Romania, Norvegia e Turchia. 

prof. Sergio Garofalo
Postato da Sergio Garofalo Venerdì, 08 giugno 2018 16:21:46 (247 letture)

(Leggi Tutto... | 4615 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Erasmus + Progetto Ka1 - Back to the Past for the Future: sulle tracce del passato
Istituzioni Scolastiche
Il progetto "Back to the Past for the Future : sulle tracce del Passato" dell'Istituto Comprensivo Don Bosco di Santa Maria di Licodia (CT), finanziato dall'Unione Europea nell'ambito del Programma ERASMUS + dell'Azione Chiave 1 - Mobilità del personale della scuola, è giunto al termine. In data 24 maggio 2018, nell'ambito delle iniziative di disseminazione previste dal progetto, si è tenuto nel nostro Istituto un Seminario di formazione e di disseminazione, che ha fatto registrare una grossa partecipazione di docenti dei tre ordini di scuola: Infanzia, Primaria e Sec. di I Grado, provenienti anche da altre istituzioni scolastiche. Il Seminario ha dato modo alla Referente del progetto, prof.ssa Maria Lavalle, coadiuvata dalla collega prof.ssa Marisa Bua, di illustrare l'attività svolta in quest'anno di lavoro intenso e proficuo, che ha consentito a 13 docenti di diverse discipline (docenti di lingue, di DNL e di sostegno), selezionati dai tre ordini di scuola, di frequentare dei corsi di due settimane nel Regno Unito, in Francia e in Spagna.

prof.ssa Maria C. Lavalle
Referente Erasmus + I.C. Don Bosco, S. M. di Licodia
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 02 giugno 2018 08:30:00 (363 letture)

(Leggi Tutto... | 4500 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Erasmus + KA2 Project 'Let’s MYTH together' in Lituania
Istituzioni Scolastiche
Con grande entusiasmo si è conclusa a Mazeikiai, nella leggendaria Lituania, la prima annualità del Progetto Erasmus KA2 "Let's MYTH together!". L'istituto Comprensivo "San Giovanni Bosco" rappresentato dal Dirigente Scolastico, prof.ssa Valeria Pappalardo, dalla coordinatrice del progetto Erasmus, Lucia Rigano, dalla docente Maria Grazia Ricca e da due giovani studentesse dell' istituto, Russo Giorgia e Zappalà Carmen ha partecipato alla mobilitià Learning Teaching and Training a Mazeikiai, in Lituania. Dal 6 al 12 maggio 2018, i rappresentanti dei sei Paesi europei coinvolti nella partnership Erasmus+ , Polonia, Italia, Bulgaria, Slovacchia, Portogallo e Lituania, si sono ritrovati per trascorrere una settimana insieme, all'insegna della condivisione dei principi europei, dell'amicizia senza barriere, e soprattutto della scoperta di miti e leggende legati ai rispettivi Paesi, così come previsto dal Progetto.

Lucia Rigano
Coordinatrice Progetto Erasmus
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 28 maggio 2018 09:00:00 (321 letture)

(Leggi Tutto... | 3207 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: How it is to live, study and work in a foreign EU Country. Erasmus + Newport, 16-20 aprile 2018
Istituzioni Scolastiche
Si avvia alla conclusione il progetto Erasmus Plus dal titoloHow it is to live, study and work in a EU Countryche in tre anni di interscambi culturali ha coinvolto nove scuole di sette nazioni europee mobilitato più di trecento studenti e diverse decine di docenti italiani, spagnoli, inglesi, olandesi, finlandesi, estoni e polacchi. Iniziato a Scordia nel gennaio 2016 sotto la guida del coordinatore generale e responsabile delle attività internazionali dell'I.I.S.S. "Ettore Majorana", il prof. Salvatore Di Stefano, il progetto ha raggiunto la sua ultima tappa approdando nel Regno Unito, protagonista di una cinque giorni di intense attività effettuate nella settimana dal 16 al 20 aprile 2018 raccogliendo il plausodel Dirigente Scolastico, prof.ssa Ornella Sipala. Ancora una volta, una delegazione di quattro studenti e due docenti (in questo caso le prof.sse di lingua inglese Letizia Racito e Stefania Santoro) ha rappresentato l'Istituto in un contesto europeo vivendo per una settimana quali cittadini di un altro Paese con l'obiettivo di conoscerne e comprenderne la realtà sotto diversi punti di vista:educativo, scolastico, universitario e post universitario, economico, lavorativo, imprenditoriale.

Stefania Santoro
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 20 maggio 2018 07:00:00 (411 letture)

(Leggi Tutto... | 11989 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Erasmus + Call 2017 – KA2 – 2a tappa del partenariato strategico per lo scambio di buone pratiche presso il 5° I.C.S. Paolo Vasta di Acireale
Istituzioni Scolastiche
Dopo il primo incontro in Germania del mese di febbraio 2018, presso la sede del 5° I.C.S. Paolo Vasta di Acireale si è svolto - dal 07 all'11 maggio 2018 - il secondo meeting transnazionale del comune Progetto "Together for the better integration in Europe" - "Insieme per integrarci in Europa". Capofila del Partenariato strategico di cui è beneficiario il 5° I.C.S. Paolo Vasta di Acireale è la scuola "Bettina Von Armin" di Dormagen - Colonia - sede del 1° incontro; le altre due scuole partner sono l'Istituto "Jes Mariano Jose de Larra" di Madrid e il "Collège Gabriel Havez" di Creil - Parigi. Nel corso della settimana le tre delegazioni estere composte da n. 27 studenti e n. 7 docenti insieme agli studenti e ai docenti della scuola ospitante hanno avuto modo di confrontarsi sulla seconda delle quattro tematiche previste dal progetto già affrontata nei mesi scorsi nelle singole scuole, ovvero: "Diritto al nutrimento" articolata nei seguenti argomenti: 1) Le favole e le fiabe, cibo dell'anima; 2) Cibo e tradizioni culinarie.

Il Dirigente Scolastico
Nunziata Di Vincenzo
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 15 maggio 2018 09:00:00 (386 letture)

(Leggi Tutto... | 3744 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Progetto Erasmus plus 'Be healthy, be smart, be Europe' all'IISS Francesco Redi di Paternò
Istituzioni Scolastiche
Si è appena conclusa la tappa siciliana dell'Erasmus Plus nell'IISS Francesco Redi di Paternò sul Tema "Il cibo e le tradizioni culinarie in Sicilia". I Partners europei provenienti da Dormagen (Germnia ) da Vilnius (Lituania) e da Borgo (Corsica), sono giunti a Belpasso Lunedì 12 Marzo e per una settimana hanno svolto molteplici attività. Gli allievi del nostro Liceo scientifico "Russo Giusti" hanno ospitato in famiglia gli studenti europei  i quali hanno frequentato il nostro istituto, partecipato alle attività didattiche e laboratoriali, vissuto esperienze di socializzazione, esplorato le bellezze naturalistiche e il patrimonio culturale del territorio etneo. Durante la loro permanenza sia i docenti europei che gli studenti hanno inoltre visitato il  frantoio dell’aziend “Minicuccu” per la produzione dell'olio d'Oliva, hanno osservato le procedure per la creazione di saponi ( nel laboratorio di Chimica della scuola ), sono stati ospiti dell'Azienda dolciaria Condorelli.

prof.ssa Giuseppa Borzì
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 03 aprile 2018 08:30:00 (330 letture)

(Leggi Tutto... | 4007 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Differents kinds of disordersas a result of the questionnaire and how to deal with them
Istituzioni Scolastiche
Presso l'Aula Magna dell'Istituto Alberghiero "Karol Wojtyla" di Catania, dirigente scolastico Dott. Daniela Di Piazza, si è tenuta la conferenza " Differents kinds of disordersas a result of the questionnaires and how to deal with them", organizzata dalla Prof.ssa Dell'Eva Maria Cristina coordinatrice del progetto europeo Erasmus + "Integrative pathways for students with social, educational and motivational needs", in partenariato con Napoli, Bulgaria, Lituania, Malta, Romania ( Sibiu e Galati) e Turchia. La conferenza ha preso spunto da un questionario sui bisogni speciali degli studenti delle diverse scuole europee, compilato dai vari parterns durante il primo anno di progetto e l'analisi di strategie educative per gestire tali bisogni speciali. Hanno partecipato relatori dell'area pedagogica/psicologica e dell'area del volontariato, che con la loro professionalità e competenza hanno presentato diverse tematiche: La Dott.ssa Maria Carmela Laudani, dirigente pedagogista e responsabile del Gruppo DSA presso la ASL di Catania ha parlato del parents and teachers training, tecnica cognitiva comportamentale, utilizzata per il trattamento delle "disfunzioni" educative in ambito familiare e scolastico.

Lella Battiato Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 02 aprile 2018 09:00:00 (338 letture)

(Leggi Tutto... | 7846 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Penultima tappa del progetto 'How it is to live, study and work in a foreign EU country' - I.I.S.S. Ettore Majorana di Scordia
Istituzioni Scolastiche
Si è da poco conclusa, con un soggiorno di una settimana nella bellissima e suggestiva capitale estone Tallinn, la penultima tappa del progetto Erasmus KA2 “How it is to live, study and work in a foreign EU country”, iniziativa di cui l’I.I.S.S. Ettore Majorana di Scordia è scuola coordinatrice. Intense giornate di informazione e di formazione hanno caratterizzato l’esperienza nella più grande e dinamica tra le capitali dei paesi baltici vissuta da quattro studentesse della scuola scordiense che, accompagnate dal responsabile delle attività internazionali prof. Salvatore Di Stefano e dalla responsabile della valutazione, prof.ssa Alessandra Ingarao, hanno avuto modo di immergersi nella cultura di un paese, l’Estonia, che, a dispetto del clima gelido che ne caratterizza l’inverno, sarà ricordato dai partecipanti al progetto per il calore, la raffinatezza e la dinamicità dei suoi abitanti.

Sergio Garofalo
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 30 marzo 2018 07:00:00 (506 letture)

(Leggi Tutto... | 5478 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Al Galilei Gruppo Erasmus alle prese con 'Le sfide alla democrazia: Criminalità ed immigrazione'
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei affronta temi complessi e molto controversi nel meeting transnazionale del Progetto Erasmus Plus SEE & ACT ed ha l’onore di ospitare autorevoli personalità che guidano i giovani europei nella comprensione di tali questioni. Docenti ed alunni delle scuole partners (Rijks di Bergen op Zoom, Kostka di Barcellona, Bertha von Suttner di Berlino, Foerdegymnasium di Flensburg, Carlshojdsskolan di Umea e Tolworth di Londra) hanno molto apprezzato l’incontro ricco di spunti di riflessione, stimoli di approfondimento e momenti commoventi. Dal 18 al 23 marzo gli studenti del Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei hanno accettato la sfida che si presenta ad ogni siciliano: uccidere lo stereotipo più comune che offende ogni cittadino onesto della nostra splendida isola ovvero Sicilia uguale Mafia. Ma ancora più grande è stata la sfida del combattere quel luogo comune che vede in ogni immigrato un possibile criminale.

D.S. Gabriella Chisari
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 26 marzo 2018 20:00:00 (473 letture)

(Leggi Tutto... | 6894 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Come possiamo aspettarci che imparino una lingua se li teniamo incollati alla sedia? - Attività didattica in movimento
Redazione
"Come possiamo aspettarci che imparino una lingua se li teniamo incollati alla sedia?": oltre che il titolo di un seminario internazionale della Dilit International House risalente addirittura al 2007, è uno dei presupposti che dovrebbe guidare l'azione didattica di ogni insegnante (probabilmente di ogni ordine e grado e non solo di lingue straniere) che sostenga la centralità dello studente nel processo di apprendimento, la validità della cooperazione fra pari, l'attenzione al processo più che al prodotto... L'importanza del movimento in contesto scolastico, non limitatamente alle ore di attività motoria, è inoltre stata al centro dei lavori nel corso del primo incontro del progetto Erasmus+ dal titolo "Be healthy, Be smart, Be Europe", tenutosi in Germania lo scorso novembre, a cui ha partecipato un gruppo di insegnanti e alunni del liceo scientifico Antonino Russo Giusti in rappresentanza dell'Istituto Francesco Redi di Paternò.

prof.ssa Anna Campisi Policano
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 24 febbraio 2018 07:00:00 (650 letture)

(Leggi Tutto... | 5557 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Settimana internazionale Erasmus plus presso l’I.C. Giovanni Paolo II di Piano Tavola
Istituzioni Scolastiche
Nelle giornate dal 10 al 16 dicembre 2017, si è svolto presso l'I.C. Giovanni Paolo II di Piano Tavola-Belpasso, diretto dal Dirigente Scolastico Reggente professor Silvio Galeano, il primo meeting transnazionale e il primo dei programmati Learning teaching training activities del progetto Erasmus KA2 European Information Network: Active Learning Effective Teaching at School. Il Partenariato strategico, di cui è beneficiario l'Istituto comprensivo di Piano Tavola, ha per scuola capofila l'istituto Talatpasa Ortaokulu di Smirne, Turchia, a cui si affiancano come scuole partner altri quattro Paesi: Finlandia, Germania, Macedonia e Portogallo. Scopo del progetto è accrescere le competenze degli studenti, attraverso lo scambio tra le scuole di buone pratiche, e favorire la mobilità di docenti e studenti. Nel corso della settimana i rappresentanti delle cinque delegazioni (23 docenti e 21 alunni) sono stati impegnati in momenti formativi e in attività laboratoriali sull'uso degli strumenti digitali integrati alle discipline insegnate dai docenti formatori dell'istituto di Piano Tavola.

La coordinatrice
Falà Rosa Maria
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 18 dicembre 2017 08:30:00 (1150 letture)

(Leggi Tutto... | 5494 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Erasmus KA2 Tradigames Around Europe 'Meeting' Paternò Italy - dal 09 al 11 ottobre
Istituzioni Scolastiche
Dal 09 al 11 ottobre 2017 si è svolto il terzo incontro transnazionale dei docenti dei Paesi partner (Italia, Spagna, Romania) coinvolti nel progetto Erasmus "Tradigames around Europe". Hanno partecipato a questo meeting, tenutosi presso il 2° C. D. "Giovanni XXIII" di Paternò, tre docenti della Spagna ed il loro Dirigente Scolastico, e due docenti della Romania. Giorno 09 ottobre, primo giorno del meeting, il gruppo docenti dei due Paesi partner è stato accolto nel nostro C.D. dal D.S. Roberto Maniscalco che ha dato loro il saluto di benvenuto ed invitato a visitare i vari locali della nostra istituzione scolastica. Nel corso del tour le colleghe straniere hanno avuto modo di conoscere e osservare alcune classi, dall'infanzia alle classi quarte, per ricevere una calorosa accoglienza di" benarrivati" da parte di tutte le scolaresche e per assistere ad alcune attività didattiche che solitamente si svolgono nelle ore di normale lezione.

ins. Anna Ciaramella
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 18 dicembre 2017 07:00:00 (707 letture)

(Leggi Tutto... | 5386 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Erasmus+: How it is to live, study and work in a EU Country
Istituzioni Scolastiche
Sede di questo convegno la bella cittadina di Azpeitia, una piccola gemma incastonata fra le verdi colline dei Paesi Baschi, nel nord della Spagna, città natale di Sant'Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù, di cui ospita un rinomato santuario insieme alla casa natale. Il progetto Erasmus Plus How it is to live, study and work in a EU Country ormai giunto al suo terzo anno si arricchisce di una nuova settimana trascorsa all'insegna del dialogo interculturale -rigorosamente in lingua inglese- e dello scambio di informazioni e buone pratiche di insegnamento/apprendimento fra i Paesi Europei coinvolti (Italia, Spagna, Regno Unito, Paesi Bassi, Finlandia, Estonia, Polonia). Una formula già sperimentata, quattro studenti e due docenti provenienti da vari Paesi Europei, e un format collaudato ideato congiuntamente sotto la guida del coordinatore generale del progetto, il Prof. Salvatore Di Stefano, responsabile delle attività internazionali dell'I.I.S.S. "Ettore Majorana" di Scordia, di concerto con il D.S. dell’Istituto, Prof.ssa Ornella Sipala.

Sergio Garofalo
Postato da Sergio Garofalo Lunedì, 11 dicembre 2017 22:18:20 (800 letture)

(Leggi Tutto... | 7950 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Seminario Scuola, Impresa ed Erasmus+ all'ITI 'S. Cannizzaro' di Catania
Istituzioni Scolastiche
Il 27 novembre u.s. l'Istituto Tecnico Industriale "S. Cannizzaro" di Catania ha ospitato il seminario di formazione dal titolo "L'impresa in Cattedra". Tema dell'incontro è stata l'utilizzazione del programma comunitario "Erasmus +" per progettare iniziative formative efficaci ed innovative e che fossero in grado di avvicinare il più possibile il mondo della scuola alla realtà produttive per moltiplicare gli sbocchi professionali dei nostri ragazzi. Organizzato dal Consorzio Medoro e dall'Istituto Tecnico Industriale Cannizzaro, alla presenza di 25 rappresentanti di altrettanti Istituti di Istruzione Superiore e di numerosi altri operatori del mondo della formazione scolastica a professionale nonché di un nutrito gruppo di studenti. Tra questi ultimi i partecipanti al progetto Erasmus+ "Father and son in EU", curato da Medoro in partnership con l'Istituto Cannizzaro.

ITI S. Cannizzaro Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 07 dicembre 2017 19:00:00 (818 letture)

(Leggi Tutto... | 3530 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Le alunne del liceo dell'IISS Francesco Redi partecipano attivamente al 'Be healthy, be smart, be Europe'
Istituzioni Scolastiche
Le alunne dell'IISS "Francesco REDI", indirizzo liceo Scientifico di Belpasso accompagnate dalle insegnanti Borzì Giuseppa e Campisi Policano Anna hanno partecipato al progetto Erasmus Plus "Be healthy, be smart, be Europe" nel Liceo Bertha-von-Suttner- Gesamtschule a Dormagen, un paese vicino Colonia in Germania.
Al meeting erano presenti inoltre una scuolaresca di Borgo (Corsica) e un'altra di Vilnius (Lituania). Il progetto "Be smart, be health, be Europe!" è destinato a contribuire allo sviluppo personale, sociale e professionale di tutte le parti interessate perché questo, si riflette sia nella vita sociale, che nella vita professionale, quindi averne consapevolezza è essenziale per lo sviluppo personale e per il mantenimento della propria salute. Attraverso il suo approccio olistico, il progetto contribuisce anche all'inclusione sociale. Gli alunni, provenienti da un ambiente sociale svantaggiato, devono ottenere un migliore accesso alla salute attraverso lo svolgimento di questo progetto.

prof.ssa Giusi Borzì
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 05 dicembre 2017 08:00:00 (651 letture)

(Leggi Tutto... | 4016 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Costruzioni di moduli didattici in 3D
Istituzioni Scolastiche
Un Novembre all'insegna dell'internazionalizzazione aspetta l'II.SS. "Ettore Majorana" di Scordia con due delegazioni per un totale di 62 ospiti stranieri. La prima, composta da 20 alunni e 13 insegnanti accompagnatori provenienti da scuole della Romania, della Norvegia, della Svezia, della Turchia e del Portogallo, sarà ospite della nostra istituzione scolastica nell'ambito di un progetto di partenariato strategico di cooperazione transnazionale per l'innovazione e lo scambio di buone pratiche Erasmus Plus Ka2 dal titolo "TEaCHNOLOGY IN EDUCATION," per un'attività di breve durata (una settimana). Il progetto, iniziato nel settembre 2016, si concluderà alla fine di quest'anno scolastico e ha come obiettivo l'innovazione dei programmi didattici mediante l'uso delle nuove tecnologie informatiche. Ciascun istituto ha infatti il compito di sviluppare moduli didattici con grafica 3D.

prof. Sergio Garofalo
Postato da Sergio Garofalo Domenica, 12 novembre 2017 12:13:42 (715 letture)

(Leggi Tutto... | 4446 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Ipsseoa 'Karol Wojtyla' - Dalle isole al cuore dell’Europa con un progetto Erasmus+
Istituzioni Scolastiche
Mercoledì 25 ottobre 2017 alle ore 9.00 nell’aula magna dell’IPSSEOA Karol Wojtyla di Catania – plesso di Via Lizio Bruno, si svolgerà la cerimonia inaugurale del progetto europeo Erasmus+ dal titolo Citoyenneté européenne et multiculturalisme (ECAM). Giovedì 26 ottobre, alle ore 9.00 sempre nell’aula magna di via Lizio Bruno, sarà la volta invece di una giornata di studio sui Migranti/Migrants. Il progetto, di durata biennale, è un partenariato fra quattro istituti scolastici europei che intende promuovere lo spazio di pace rappresentato dall'Unione Europea, i valori democratici che essa incarna, come la tolleranza e l'integrazione culturale. Il Lycée Saint-Joseph di Tahiti, rappresentato dal prof. Sylvain Martinez, il Lycée classique di Diekirch, con la prof.ssa Geneviève Harles del Lussemburgo, il Lycée Saint-Charles di Saint-Pierre nell'Isola della Riunione, con la prof.ssa Nouha Darquitain e l'Istituto Professionale di Stato "Karol Wojtyla" di Catania, rappresentato dalla responsabile di progetto, prof.ssa Alessandra Costarella, sono i quattro istituti d’insegnamento generale e professionale, partner in questo progetto, che rappresentano i margini ed il centro dell’UE, che concepiscono e definiscono diversamente la nozione di cittadinanza europea.
prof.ssa Claudia Cardone
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 22 ottobre 2017 07:00:00 (652 letture)

(Leggi Tutto... | 5931 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Progetto Erasmus+ 'Eurotour: Engage Explore Evolve' al Istituto Comprensivo 'San Giovanni Bosco
Istituzioni Scolastiche
L'Istituto Comprensivo San Giovanni Bosco di Catania ha partecipato, dal 7 al 12 ottobre, insieme a dirigenti scolastici e docenti provenienti da Francia, Turchia, Repubblica Ceca, Ungheria, Danimarca e Italia al transnational meeting previsto dal progetto "Eurotour: Engage Explore Evolve" , organizzato a Mersin, in Turchia, presso la scuola Inonu Ilkokulu. Il progetto, appena avviato è finanziato dall'azione KA2 dei fondi europei Erasmus + e coinvolge i diversi Paesi da diversi parti dell'Europa, con l'intento di sviluppare prioritariamente la tolleranza e il senso di appartenenza all'identità europea, anche attraverso la conoscenza di culture differenti dalla propria e delle tradizioni di altri Paesi. Al meeting hanno partecipato la Dirigente dell'Istituto, prof.ssa Valeria Alfia Pappalardo e la docente referente dei progetti Erasmus+, Lucia Rigano. L'incontro ha fornito ai partecipanti l'opportunità di conoscere realtà culturali diverse e di pianificare le attività da svolgere durante la prima annualità del progetto.

Lucia Rigano
Referente progetto Erasmus+
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 20 ottobre 2017 06:00:00 (650 letture)

(Leggi Tutto... | 2885 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Ciak si gira! L’I.C. San Giovanni Bosco davanti alla macchina da presa per presentarsi all’Europa
Istituzioni Scolastiche
Cosa succede quando una scuola di un quartiere storico di Catania decide di oltrepassare le sue strade, i suoi palazzi, i confini della sua quotidianità per affacciarsi all'esterno, magari all'Europa intera? Quando pensa che ormai non sia più possibile vivere calpestando solamente un noto selciato ma sia invece necessario percorrere anche le sconosciute strade che portano verso il mondo intero? Beh! Succede quello che sta accadendo alla scuola San Giovanni Bosco di Catania che, a partire da quest'anno scolastico, aderendo al Progetto Erasmus K2 farà entrare un po' di Europa tra le sue mura e porterà un po' di Sicilia in Europa. Una delegazione di nostri alunni e docenti partirà verso Turchia, Francia, Bulgaria, Ungheria, Lituania, Polonia, Portogallo, Slovakia, Danimarca, Repubblica Ceca e verrà ospitata dai coetanei delle Nazioni europee coinvolte mentre tutto il nostro istituto ospiterà a sua volta le delegazioni straniere in uno scambio di lingua, cultura, tradizioni, progetti di comunicazione "per" e "oltre" la scuola..

prof.ssa Maria Alessandra Prestipino
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 08 ottobre 2017 08:00:00 (824 letture)

(Leggi Tutto... | 4585 bytes aggiuntivi | Voto: 4.92)

Erasmus+: Bridging distances 2016 - Superare distanze linguistiche, culturali, e mentali. Creare ponti sulle differenze e le diversità
Istituzioni Scolastiche
Si respira Europa all’Istituto Tecnico Aeronautico "Arturo Ferrarin" di Via Galermo 172 a Catania. Da maggio ad agosto diciassette tra insegnanti e personale amministrativo hanno gettato le fondamenta di ponti che accorceranno le distanze tra Italia ed Europa con il progetto Erasmus+  KA 1, Staff Mobility 2016-1-IT02-KA101-023686  "Bridging Distances 2016", per superare distanze linguistiche, culturali, e mentali, creando ponti sulle differenze e le diversità.  Il progetto  è uno dei 97 approvati in tutta Italia (di cui solo sei in Sicilia) e darà modo a 25 componenti dello staff di effettuare una esperienza di mobilità europea per un corso di formazione o una attività di job shadowing. Altri insegnanti partiranno, infatti, entro il mese di luglio 2018, data di conclusione delle attività che si articolano sul biennio 2016/2018, mentre la mobilità del Dirigente Scolastico Giuseppe Finocchiaro, è prevista nel mese di marzo con destinazione Finlandia, il Paese che vanta uno dei migliori sistemi educativi al mondo.

prof.ssa Enza Ragusa
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 03 ottobre 2017 12:00:00 (669 letture)

(Leggi Tutto... | 4525 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Knowledge sharing: il Cutelli in Australia. Progetto di collaborazione culturale tra istituzioni scolastiche Italiane ed Australiane
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo Classico "Mario Cutelli" di Catania, rappresentato dalla Dirigente Scolastica Elisa Colella, insieme a dirigenti del MIUR e a 4 istituti scolastici del territorio nazionale, farà parte di una delegazione che il 6 settembre p.v. raggiungerà l'Australia, al fine di definire rapporti di collaborazione con istituzioni scolastiche delle città di Canberra, Sydney e Brisbane. Tale attività si inserisce all'interno di un importante accordo siglato tra le rappresentanze diplomatiche d'Italia, le istituzioni educative del territorio e l'Ambasciata d'Italia a Canberra, per supportare forme di cooperazione e incentivare lo sviluppo di politiche educative volte a favorire percorsi innovativi attraverso il coinvolgimento di studenti, docenti e dirigenti. Durante il soggiorno, la delegazione italiana, accolta e supportata dall'Ambasciata d'Italia nella città di Canberra e dalle rappresentanze consolari nelle altre città, sarà impegnata in una serie di incontri con i Directorates of Education di Canberra, del Queensland, del New South Wales e Department of Education and Technology dello Stato del South Australia.

Elisa Colella
dirigente scolastica del L.C. M. Cutelli di Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 04 settembre 2017 08:00:00 (744 letture)

(Leggi Tutto... | 4813 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Progetto Erasmus plus Youth Exchanges: 'Youth Summer Olympiad Games'
Istituzioni Scolastiche
Si è svolto a kayseri in Turchia il progetto Erasmus plus "Youth Summer Olympiad Games" . Programma KA105 Youth Exchanges che com'è nello spirito dell'Erasmus si pone la diffusione, lo scambio e l'interazione tra popoli nell'ottica di pace, tolleranza e solidarietà. Quaranta giovani provenienti da Italia, Lituania, Romania, Spagna e Turchia, dal 9 al 16 luglio a Kayseri in Cappadocia, hanno svolto insieme workshop, dibattiti e diverse attività sportive: tennis, equitazione, pallavolo, tiro con l'arco e nuoto. Supportati dall'esperienza dei rispettivi team leaders, i giovani hanno sviluppato competenze, preso coscienza di temi socialmente rilevanti, scoperto nuove culture e rafforzato valori come la solidarietà e la democrazia. La squadra italiana è stata guidata dalla coordinatrice ai progetti europei dell'Istituto Comprensivo Giovanni Paolo II di Piano Tavola, che da tempo si adopera per diffondere nel nostro territorio questo tipo di progettualità, finalizzata alla mobilità all'estero di giovani, insegnanti ed anche degli alunni più piccoli.

prof.ssa Rosa Maria Falà
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 23 luglio 2017 07:30:00 (983 letture)

(Leggi Tutto... | 3224 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Erasmus KA2 'Tradigames Aroun Europe' al 2° C.D. Giovanni XXIII” di Paternò
Istituzioni Scolastiche
Come previsto dal Progetto Erasmus KA2 "Tradigames Aroun Europe" dal 29 maggio al 02 giugno si è svolto il 1° incontro transnazionale con i docenti e gli studenti dei tre paesi partners: scuola "IE Mare de Déu del Portal" di Batea -Spagna (scuola capo fila), scuola "Stefan Octavian Iosif" di Brasov Romania e 2° C.D. "Giovanni XXIII" Paternò, Catania - Italia. Per l'accoglienza e la permanenza dei partner, in questa prima mobility con studenti, è stato preparato un programma di lavoro curato nei suoi diversi aspetti e dettagli. Giorno 29 maggio 2017, infatti, i docenti e gli studenti stranieri sono stati accolti calorosamente dal nostro D. S. Roberto Maniscalco, da tutto lo staff, e da tutto il personale scolastico, compresi gli studenti dall'infanzia alla primaria e alcuni rappresentanti dei genitori del nostro Istituto, che hanno dato, ai partecipanti a questa short mobility, il benvenuto con grande gioia, in un clima ricco di emozioni ed entusiasmo, rivelandosi una continua e festosa manifestazione di sensazioni e sentimenti da ambo le parti: un'esperienza di certo importante per la nostra scuola, ma anche e soprattutto per il nostro territorio!

ins. Anna Ciaramella
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 15 luglio 2017 07:30:00 (1243 letture)

(Leggi Tutto... | 9176 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Erasmus+: Per i proff. olandesi Ad Schuurbiers e Hilde Kemperman, Job Shadowing al liceo Galilei di Catania
Istituzioni Scolastiche
Anche quest’anno il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Catania ha ospitato due docenti olandesi dell’Istituto RSG RIJKS di Bergen Op Zoom in Olanda. I professori Ad Schuurbiers e Hilde Kemperman, da decenni nello staff della scuola partner, hanno accettato la sfida di venire in Sicilia ad osservare l’offerta formativa di un liceo italiano per due settimane ed hanno molto apprezzato l’esperienza di lavoro e la calorosa ospitalità. Il progetto Job Shadowing rientra nel piano Eramus Plus - Azione Chiave KA1 che offre la possibilità di effettuare mobilità al personale della scuola con lo scopo di far conoscere e comparare i vari sistemi educativi nei paesi europei. Il Liceo Galilei è organizzazione ospitante già da tre anni, essendo questa visita parte del secondo progetto biennale di Job Shadowing con la scuola dei Paesi Bassi. In ognuna delle diverse visite vi è stato un proficuo scambio di idee, di incontro e confronto di approcci e metodologie.

Dirigente prof.ssa Gabriella Chisari
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 25 giugno 2017 08:30:00 (838 letture)

(Leggi Tutto... | 4079 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Let’s talk about Europe al liceo Galilei di Catania
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo "Galieo Galilei" di Catania  ha partecipato - insieme ad altri licei del Lussemburgo, Germania ed Islanda – al secondo incontro del progetto Erasmus+ "Let’s talk about Europe" riservato a docenti ed organizzato in Germania nella città di Amburgo presso il Liceo Ohmoor  dal 15 al 19 maggio 2017. Questo progetto, finanziato dall'azione KA2 dei fondi europei ERASMUS+ e dall'agenzia Nazionale Italiana, di durata triennale, coinvolge docenti e studenti di quattro istituti dei paesi europei summenzionati. Durante i cinque giorni sia i docenti che gli alunni hanno partecipato a dei workshop  il cui scopo è stato quello  di approfondire la conoscenza delle istituzioni europee ...

gabchisari@tiscali.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 13 giugno 2017 07:30:00 (827 letture)

(Leggi Tutto... | 2760 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: La Scuola Primaria Statale 'Madre Teresa di Calcutta' di Belpasso e il Progetto Erasmus Plus 'Europe Plays Music'
Istituzioni Scolastiche
La Scuola Primaria Statale “Madre Teresa di Calcutta” di Belpasso, aperta, ancora una volta, all’ Europa, ha aderito al Progetto Erasmus Plus “EUROPE PLAYS MUSIC”, per gli anni scolastici 2016-2018 con gli Stati partners Spagna, (Scuola coordinatrice “Ceip la Marina”, Castellon De La Plana -Valencia) e  Romania ( Skola Gimnaziala “Stefan Octavian” Brasov-Bucarest).
I Docenti delle Scuole Europee...

Ins. Longo Caterina, referente del progetto Erasmus Plus
“Madre Teresa di Calcutta” di Belpasso
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 31 maggio 2017 08:00:00 (1061 letture)

(Leggi Tutto... | 4294 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Orchestre a Scuola d’Europa
Istituzioni Scolastiche
Presieduto dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Ornella Sipala e ideato dal  coordinatore dei progetti internazionali Salvatore Di Stefano, ha avuto luogo nei locali dell’aula magna dell’II.SS. “Ettore Majorana” “Orchestre a scuola d’Europa”.
L’evento ha celebrato la chiusura di un anno caratterizzato da numerose e intense attività internazionali che hanno permesso a 20 studenti e a 10 insegnanti di viaggiare alla scoperta di società, economia e cultura di 5 diversi paesi europei nel corso di due progetti di scambio culturale effettuati mediante il programma Erasmus Plus azione Ka2.

prof. Sergio Garofalo
Postato da Sergio Garofalo Venerdì, 26 maggio 2017 13:50:47 (871 letture)

(Leggi Tutto... | 3132 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: La Pluchinotta si illumina d’Erasmus
Istituzioni Scolastiche
Gli studenti della Scuola Media Statale "Mario Pluchinotta" di Sant'Agata li Battiati (Catania), hanno partecipato alla cerimonia dei 30 anni dell'Erasmus che si è celebrata a Firenze dal 7 al 9 maggio scorsi. Per festeggiare l'Europa e i 9 milioni di ragazzi che dal 1987 a oggi hanno partecipato ai progetti Erasmus, tra diversi spettacoli, mostre e conferenze, nel pomeriggio dell'8 maggio, presso l'Istituto degli Innocenti, la scuola Pluchinotta  ha assistito ad un incontro in cui sono intervenuti alcuni ragazzi che hanno testimoniato le loro esperienze culturali e formative durante l'Erasmus. Vale la pena ricordare che la Scuola Pluchinotta ha presentato all'Agenzia Erasmus due progetti (uno per la Chiave 1 e uno per la Chiave 2), e che entrambi i lavori sono stati valutati positivamente e, per questo, finanziati.

CTMM064009@istruzione.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 maggio 2017 08:30:00 (1158 letture)

(Leggi Tutto... | 3676 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Progetto Erasmus+ KA2 'Tradigames around Europe' 2016-2018 al 2° C.D. Giovanni XXIII di Paternò
Istituzioni Scolastiche
Il secondo Circolo Didattico "Giovanni XXIII" di Paternò partecipa al Progetto Erasmus+ KA2 - Tradigames around Europe - cod. 2016-1-ES01- KA219-025205_3, presentato e coordinato dalla Scuola "IE Mare de Déu del Portal" di Batea (Spagna), approvato e finanziato nell'ambito del programma ERASMUS+ per le annualità 2016/2018. Partner Internazionali del Progetto: - Scoala Gimnaziala Nr. 11 Stefan Octavian Iosif di Brasov, (Romania) - Secondo Circolo Didattico "Giovanni XXIII", Paternò (Italia).

ins. Ciaramella Anna
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 10 maggio 2017 08:30:00 (1143 letture)

(Leggi Tutto... | 7822 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Erasmus+: Progetto Erasmus+ 'Full steam ahead' all'Istituto comprensivo San Giorgio di Catania
Istituzioni Scolastiche
Il progetto "Full steam ahead" è il titolo del percorso Erasmus+ che ha coinvolto i ragazzi dell'Istituto comprensivo "San Giorgio" di Catania, guidato dalla dirigente Concetta Manola con il gruppo delle docenti Cannizzo, Marzola e Garretto e cinque studenti: Luisa Zuccaro, Giulia Sardo, Giulia Mertoli, Filippo Milazzo e Riccardo di Grazia. Articolato in cinque giorni il progetto ha coinvolto docenti e studenti di quattro Paesi: Croazia, Irlanda, Francia, Italia, ospiti della scuola "Marinhas do Sal Rio Major", in Portogallo. Positive le esperienze condivise e raccontate nel diario allegato.

D.S. Concetta Manola
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 29 aprile 2017 07:30:00 (1177 letture)

(Leggi Tutto... | 2365 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Erasmus+: Seminario 'Scommettere sull’inclusione: un Erasmus+ KA2 vincente' all'IIS Concetto Marchesi di Mascalucia
Istituzioni Scolastiche
L’Istituto di Istruzione Superiore ”Concetto Marchesi” di Mascalucia che da anni collabora, sviluppa progetti e condivide idee con altre scuole europee ricevendo eTwinning Quality Label, il Certificato di Qualità per il progetto ”Water - the matrix of life”, organizza il 13 maggio presso la delegazione comunale di Mascalucia Villa Buscemi – Palmento Massannunziata, via Del Bosco n.19 (CT),  il seminario  “Scommettere sull’inclusione: un Erasmus+ KA2 vincente” che prevede tra l’altro la tavola rotonda su “I progetti Erasmus+ per una scuola inclusiva” aperta ai docenti della rete di ambito Pedemontana Catania 7 e dell’intera provincia.
download programma
prof.ssa Ornella D'Angelo
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 25 aprile 2017 08:30:00 (992 letture)

(Leggi Tutto... | 2488 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Erasmus+: ITI Cannizzaro - Incontro del progetto Erasmus+ ''Our Lives in 20 Years''
Istituzioni Scolastiche

25 studenti Erasmus, provenienti da Germania, Francia, Polonia, Repubblica Ceca e Scozia e 20 studenti dell’Istituto Tecnico “S. Cannizzaro” di Catania, nell’ambito del progetto Erasmus+ “Our Lives in 20 years” hanno visitato ieri, 28 Marzo, il Teatro Massimo Bellini di Catania. Il percorso guidato ha portato Docenti e Studenti tra le maestose sale del teatro ricche di affreschi e sculture. Un tour che tra palchi e gallerie ha permesso di ammirare il magico foyer ed il suggestivo scenario. Un momento di grande cultura per un’eccellenza tutta siciliana condivisa con il resto d’Europa.

Postato da Renato Bonaccorso Venerdì, 31 marzo 2017 02:54:23 (969 letture)

(Leggi Tutto... | 2775 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: ITI Cannizzaro - L’Europa ad Acitrezza
Istituzioni Scolastiche

Una nutrita delegazione, formata da docenti e studenti dell’ITI Cannizzaro di Catania, diretto dalla prof.ssa Giuseppina Montella, e dai loro partners europei, provenienti da Repubblica Ceca, Polonia, Germania, Francia e Scozia, nell’ambito dell’Erasmus + “Our Lives in 20 years”, ha partecipato, martedì 28 marzo, ad un interessante workshop, ad Acitrezza, nel paese dei Malavoglia, presso il cantiere del mastro d’ascia Giovanni Rodolico, presentato dal prof. Salvatore Finocchiaro. La doviziosa spiegazione del prof. Finocchiaro è stata tradotta in simultanea dal prof. Antonello Reitano, che insieme alla referente del progetto prof.ssa Daniela Contrafatto, alle prof.sse Silvana Raccuia e Norma La Piana ed ai prof. Renato Bonaccorso e Giovanni Di Bella, ha accompagnato i propri studenti insieme agli ospiti stranieri in questa intensa settimana di attività.

Prof.ssa Norma La Piana (docente ITI Cannizzaro - Catania)

Postato da Renato Bonaccorso Venerdì, 31 marzo 2017 02:49:33 (911 letture)

(Leggi Tutto... | 3995 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Giarre chiama Atene: scambio culturale
Redazione
Il liceo “Michele Amari” di Giarre, tra le iniziative progettate in occasione delle celebrazioni dei 130 anni della fondazione dell’Istituto,   organizza uno scambio culturale con il Ralleio high school for girls del Pireo-Atene. Studenti di Giarre e di Atene visiteranno insieme il Castagno dei Cento Cavalli di San’Alfio, il bosco delle betulle nane e il rifugio Citelli, luoghi nei quali raccoglieranno dati per studiare  il territorio etneo, le bellezze paesaggistiche da salvaguardare e valorizzare, le risorse ambientali presenti in vista di uno sviluppo turistico sostenibile.

catorrisi@gmail.com
Postato da Carmelo Torrisi Domenica, 26 marzo 2017 22:24:42 (913 letture)

(Leggi Tutto... | 2705 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Prima fase di uno scambio culturale con l'Aviation Academy di Belgrado all'Istituto Tecnico Aeronautico 'Arturo Ferrarin' di Catania
Istituzioni Scolastiche
Nei giorni scorsi  presso l'Istituto Tecnico Aeronautico "Arturo Ferrarin" di Catania si è svolta la prima fase di uno scambio culturale con l'Aviation Academy di Belgrado che coinvolge complessivamente 50 persone tra studenti e docenti italiani e serbi. In un periodo storico di chiusura delle barriere, con questo nuovo scambio culturale il Ferrarin vuole ribadire la sua credenza nella possibilità di incontro e integrazione fra culture diverse, educare alla reciproca conoscenza e comprensione di differenti storie e stili di vita e promuovere la tolleranza. Un altro importante scopo dello scambio con l'Aviation Academy,un importante istituto aeronautico serbo che ha un settore sia militare che civile, è quello di confrontare e condividere esperienze didattiche nel comune campo degli studi aeronautici

prof. Caterina Cunsolo
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 15 marzo 2017 08:30:00 (960 letture)

(Leggi Tutto... | 3580 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Erasmus Plus 2015/17 al De Amicis di Tremestieri Etneo
Istituzioni Scolastiche
L’ I.C. E. De Amicis  di Tremestieri Etneo condivide con partners europei il progetto Erasmus Plus  2015/17 “Mejorar el Desarrollo de las Competencias Clave a través de la Innovación y la Inteligencia Emocional para el Desarrollo de Proyectos de Emprendimiento en la escuela”, attualmente coordinato dall’insegnante Agata Nicotra. Il progetto, già avviato,  è teso a favorire, nei centri educativi coinvolti, la "cultura inprenditoriale", con la creazione di micro-imprese educative attraverso buone pratiche che promuovono lo sviluppo emotivo, culturale e sociale degli alunni, l'immaginazione, la creatività, l'iniziativa e l’autonomia personale.  Vista la coincidente finalità di intenti con il Polo catanese di Educazione interculturale, il 14 Febbraio 201, presso l’I.C. De Amicisdi Tremestieri Etneo, si è tenuto il corso di formazione su Intelligenza emotiva ed imprenditorialità, cui hanno partecipato i docenti Erasmus provenienti da Spagna, Polonia, Bulgaria e Portogallo, ospiti dell’istituto per la quinta Riunione Transnazionale,

c.torrisi@tiscali.it
Postato da Carmelo Torrisi Sabato, 04 marzo 2017 20:58:39 (1430 letture)

(Leggi Tutto... | 5063 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Global Citizens Model United Nations - New York
Istituzioni Scolastiche
Sabato 25 febbraio 2017 dalle ore 03:00 pm alle ore 06:00 pm (New York time, GMT-5) si sono conclusi i lavori del GCMUN (Global Citizens Model United Nations), progetto curato dal Prof. Antonino Visaloco, docente di Lingua e cultura inglese, al quale hanno partecipato Alba Leone, Fulvio Marcinnò, Sofia Nativo, Eleonora Scaminaci, tutti studenti del Liceo scientifico “E. Majorana” di Caltagirone. Ieri sera dalle 21:00 alle 24:00, ora italiana, è stata trasmessa dal Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite di NY la diretta in streaming su http://webtv.un.org

Il Referente per la Comunicazione
Patrizia Liliana De Grandi
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 01 marzo 2017 07:30:00 (797 letture)

(Leggi Tutto... | 2046 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: ITI Cannizzaro - Erasmus in Scozia, la scuola di ieri e quella di domani
Istituzioni Scolastiche
Si è svolto in Scozia, ad Edimburgo, dal 5 all’11 febbraio il 5° Meeting “Our School in 20 years” del Progetto Erasmus+ "Our lives in 20 years" organizzato dai docenti referenti del progetto professoresse Daniela Contrafatto e Silvana Raccuia e dalla dirigente dell’ITI Cannizzaro, preside Giuseppina Montella. Gli organizzatori del meeting scozzese sono stati i docenti Natalie Stevenson, Julie Sutherland, Sabaht Hussein e Sharon Groves della Forrester High School di Edimburgo Il tema scelto per questo incontro è stato ”Our education in 20 years” e sono stati presentati una serie di lavori legati al tema “La Scuola del 19° e 20° secolo”, nei Paesi che partecipavano al progetto.

Prof.ssa Lucia Andreano (docente F.S. Ufficio Stampa ITI Cannizzaro - Catania)
Postato da Renato Bonaccorso Martedì, 28 febbraio 2017 15:03:21 (1101 letture)

(Leggi Tutto... | 4305 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: L’Europa fatta dagli Erasmus: in 30 anni 4 milioni, «in futuro 40 milioni»
Rassegna stampa
Nel 1987 i pionieri dell’Erasmus furono appena 3.244 partiti da 11 Paesi. Da allora, in trent’anni, oltre 4 milioni hanno fatto le valigie per studiare in un ateneo di un altro Paese europeo riportando poi a casa esperienze non solo formative, che in alcuni casi hanno cambiato il corso della loro vita: c’è chi dice che siano quasi un milione i bambini nati grazie agli incontri durante il programma di studio più famoso d’Europa...

Marzio Bartoloni
Il Sole 24 Ore
Postato da Antonia Vetro Martedì, 28 febbraio 2017 08:00:00 (823 letture)

(Leggi Tutto... | 4686 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: “How it is to live, study and work in a foreign EU country”
Istituzioni Scolastiche
Scambio culturale di breve termine (19-24 Febbraio 2017) Le attività di internazionalizzazione del IISS Majorana (ex Liceo Scientifico Majorana) di Scordia non si arrestano: lo stesso giorno del rientro del gruppo che, sempre nell’ambito della mobilità europea prevista dal programma Erasmus + Ka2, si era recato in Portogallo, ne è ripartito un altro per la parte opposta dell’Europa, la Finlandia.
Postato da Sergio Garofalo Martedì, 21 febbraio 2017 17:31:18 (1070 letture)

(Leggi Tutto... | 2434 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Il Majorana in Portogallo
Istituzioni Scolastiche
Quattro alunni di terzo anno dei vari indirizzi di studi dell'II.SS. Ettore Majorana di Scordia partecipano ad uno scambio di breve durata che si tiene a Lousado, nella scuola secondaria "FORAVE", dal 12 al 18 Febbraio 2017
Postato da Sergio Garofalo Sabato, 18 febbraio 2017 13:25:58 (998 letture)

(Leggi Tutto... | 3688 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Job Shadowing al Liceo G. Lombardo Radice di Catania
Istituzioni Scolastiche
In data 17 febbraio 2017  si realizzerà il Welcome day per l'Erasmus+ Project 2015-1-ESO1-KA101-014729, dei docenti spagnoli provenienti dal Liceo IES VEGAS BAJAS di Montijo.  Job Shadowing rientra nell’ambito del progetto di formazione professionale docenti (Formacion del Profesorado y  Asociación Estratégica  como Pautas  para caminar hacia Europa) e vedrà le due scuole impegnate in attività di osservazione e condivisione dei rispettivi metodi innovativi tecnologici. Il progetto, avviato nell’anno scolastico 2015-16, ha impegnato alcune classi su due progetti eTwinning: ‘Brainstorming for Teachers:  Making Europe’ e ‘Eros: Stop or I’ll Shoot You’.

Liceo G. Lombardo Radice - Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 16 febbraio 2017 07:30:00 (979 letture)

(Leggi Tutto... | 1970 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Commissione valutatrice consorzi Erasmus+ area “valutazione e leadership in Europa” e area ''ambienti di apprendimento''
Ufficio Scolastico Regionale
Commissione valutatrice consorzi Erasmus+ area “valutazione e leadership in Europa” e area "ambienti di apprendimento"  Documento firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione Digitale e normativa connessa. L'originale è conservato nel ProtocolloAsp...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 19 gennaio 2017 08:00:00 (943 letture)

(Leggi Tutto... | 1476 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Pubblicazione candidati al consorzio USR Sicilia Erasmus+ KA1 2017 Area “Ambienti di apprendimento''
Ufficio Scolastico Regionale
Pubblicazione candidati al consorzio USR Sicilia Erasmus+ KA1 2017 Area “Ambienti di apprendimento"  Documento firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione Digitale e normativa connessa. L'originale è conservato nel ProtocolloAsp...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 19 gennaio 2017 07:30:00 (1010 letture)

(Leggi Tutto... | 1758 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Pubblicazione candidati al consorzio USR Sicilia Erasmus+ KA1 2017 Area “valutazione e leadership in Europa''
Ufficio Scolastico Regionale
Pubblicazione candidati al consorzio USR Sicilia Erasmus+ KA1 2017 Area “valutazione e leadership in Europa"   Documento firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione Digitale e normativa connessa. L'originale è conservato nel ProtocolloAsp...

USR Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 19 gennaio 2017 07:00:00 (1075 letture)

(Leggi Tutto... | 1397 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: 'Talk about Europe' al liceo Galilei - Erasmus+
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo "Galieo Galilei" di Catania ha partecipato con i docenti Cinzia Mascali e Renato Ramistella- insieme ad altri licei del Lussemburgo, Germania ed Islanda - al primo incontro del progetto ERASMUS+ "Talk about Europe" riservato a docenti ed organizzato in Lussemburgo presso l' Ecole privée Fieldgen dal 24 al 26 novembre 2016. Questo progetto, finanziato dall'azione KA2 dei fondi europei ERASMUS+ e dall'agenzia Nazionale Italiana, di durata triennale, coinvolge docenti e studenti quattro istituti dei paesi europei. Scopo precipuo è quello di creare dei moduli di insegnamento/apprendimento aventi a tema la conoscenza delle istituzioni europee ...

Dirigente prof.ssa Gabriella Chisari
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 22 dicembre 2016 08:30:00 (895 letture)

(Leggi Tutto... | 2333 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Erasmus+: 'Startup Eco Training Firms' - l’I.I.S.S. Francesco Redi di Paternò a Iaşi, in Romania
Istituzioni Scolastiche
Dal 6 al 9 dicembre, si è svolto a Iaşi, capitale del distretto della Moldavia (o Moldova), in Romania, il primo meeting del progetto “Startup Eco Training Firms”, finanziato dall’azione KA2 dei fondi europei ERASMUS+ e mirato alla formazione di imprese operanti nel settore, oggi più che mai di rilievo strategico, delle risorse energetiche e della tutela dell’ambiente. Nel corso di intense giornate di lavoro, il meeting ha offerto l’opportunità per un confronto fra esperienze e sistemi didattici con specificità relative a programmi e metodologie, messi alla prova di trasformazioni che costituiscono un dato permanente delle società contemporanee sotto l’incalzare della post-modernità. Nello stesso tempo, il meeting ha reso possibile un primo, significativo approccio con le peculiarità di una cultura come quella della Romania, ponte ideale fra le memorie della tradizione latina e il mondo slavo.

Rocco Giudice
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 17 dicembre 2016 12:00:00 (2123 letture)

(Leggi Tutto... | 21865 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Erasmus+: La Scuola in Europa, l'Europa nella Scuola, all'I.C. G.B. Nicolosi di Paternò
Istituzioni Scolastiche
Si è svolto il 9 Dicembre scorso, presso l'aula magna dell'I.C. G.B. Nicolosi di Paternò, il Seminario "La Scuola in Europa, l'Europa nella Scuola",  organizzato dall'Istituto per promuovere le attività del Progetto ERASMUS +  "L'UnionE fa ... la forza". Si è dato così il via alle iniziative connesse al progetto di mobilità del personale che vedrà impegnati, nel prossimo mese di Gennaio, il Dirigente scolastico, il DSGA e un gruppo di docenti in uno job shadowing presso scuole ed organizzazioni educative di Nizza. Il programma della giornata si è svolto nella prima parte attraverso interventi programmati e confronti sui temi della dispersione scolastica, sulle politiche di intervento e sulle azioni educative di prevenzione del fenomeno a livello nazionale e locale, per poi focalizzarsi sulla didattica per competenze quale via per il successo formativo e sulle nuove tecnologie per l'inclusione.

prof.ssa Cettina Serra
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 15 dicembre 2016 07:30:00 (776 letture)

(Leggi Tutto... | 2875 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Il Boggio Lera ha partecipato alla conferenza internazionale del progetto Erasmus+ Teach in Germania
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo "Enrico Boggio Lera" ha partecipato - insieme a docenti e studenti provenienti dalla Danimarca, Germania, Norvegia, Slovenia - alla conferenza internazionale del progetto ERASMUS+ "TEACH - Teachers as Learners, Learners as Teachers" organizzato a  Zwönitz, Germania nella scuola superiore Matthes-Enderlein-Gymnasium dal 20 al 27 novembre 2016. Questo progetto, giunto al secondo anno, è finanziato dall'azione KA2 dei fondi europei ERASMUS+ e dall'agenzia Nazionale Italiana e coinvolge cinque scuole di diversi paesi Europei con l'intento di autoaggiornare gli insegnanti sulle metodologie didattiche e di sviluppare la tolleranza e il senso di appartenenza alla comunità europea, anche attraverso la conoscenza delle diverse culture e delle tradizioni europee.

Anna Barberi - Lucia Sapuppo - Raffaella Torrisi
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 04 dicembre 2016 07:30:00 (1000 letture)

(Leggi Tutto... | 3534 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Scambio culturale di breve termine in Polonia - Leszno
Istituzioni Scolastiche

Dal 14 al 18 novembre 2016 quattro studenti dell’I.I.S.S. Ettore Majorana di Scordia, accompagnati da due docenti, sono stati impegnati, nell’ambito del progetto Erasmus How it is to live, study and work in a foreign EU country , nella quarta tappa svoltasi in Polonia, a Leszno, bella cittadina di circa 60.000 abitanti non lontana da Breslavia. Gli studenti delle 8 scuole coinvolte sono stati ospitati dalle famiglie degli alunni della locale Zespol Szkol O.S.K, una scuola secondaria superiore statale ad indirizzo tecnico e professionale.

Prof. Sergio Garofalo

Postato da Sergio Garofalo Mercoledì, 30 novembre 2016 22:00:41 (907 letture)

(Leggi Tutto... | 3792 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Delegazione di dirigenti provenienti dalla Francia in visita al Majorana di Milazzo
Istituzioni Scolastiche
Una delegazione di dirigenti e professori provenienti dalla Francia, nel quadro dei programmi Erasmus Plus di cui è scuola partner l’IIS Antonello di Messina, ha visitato, ieri, l’ITT Ettore Majorana di Milazzo. Accolti dal preside Stello Vadalà, il folto gruppo d’oltralpe ha ascoltato con interesse la descrizione della scuola nelle sue più intrinseche peculiarità. Nello specifico, il dirigente scolastico ha illustrato la curvatura professionale dei diplomati dei 5 indirizzi e delle 9 articolazioni presenti nell’Istituto di via Tremonti. Hanno fatto seguito le precisazioni tecniche ed amministrative dei proff. Emilio Arlotta, Daniela Trifirò, Giuseppe Bucca, Pina Clemente, Giuseppe Marchese in merito alle iniziative connesse alle attività di Alternanza Scuola Lavoro, Orientamento, Giornale Scolastico L’Ettore, viaggi di istruzione e iniziative culturali.

ittmilazzoinforma@itimajorana.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 30 novembre 2016 08:15:00 (752 letture)

(Leggi Tutto... | 3246 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Con l’Erasmus il Cannizzaro scopre in Francia progetti abitativi ecosostenibili e d’avanguardia
Istituzioni Scolastiche

Si è svolto a Champagnole, in Francia, il quarto incontro dei partners del progetto Erasmus+ “Our Lives in Twenty Years”, nel Lycee Paul Emile Victor, un edificio moderno, realizzato come se fosse una nave, dove il suono della sirena scandisce i cambi dell’ora. Cinque studenti dell’ITI Cannizzaro di Catania diretto dalla prof.ssa Montella, Luigi Grasso, Arianna Campana, Philip Emmer e Giovanni Gallo, accompagnati dai docenti Norma La Piana e Antonello Reitano, hanno partecipato all’incontro dal 13 al 19 novembre e sono rimasti estremamente meravigliati sia dall’accoglienza ricevuta al Municipio alla presenza del Primo Cittadino, sia dell’organizzazione della scuola. I partners francesi Francoise Moutenet, Marjoaline Vialet, Beatrice Blache, sono stati dei perfetti organizzatori della trasferta e degli eccellenti padroni di casa, programmando escursioni e visite guidate di grande interesse.

Prof.ssa Lucia Andreano (Ufficio Stampa e comunicazione ITI Cannizzaro - Catania)

Postato da Renato Bonaccorso Martedì, 29 novembre 2016 02:24:57 (836 letture)

(Leggi Tutto... | 5406 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: I.I.S.S. Majorana di Scordia: ripartono le attività internazionali
Istituzioni Scolastiche

Dopo avere dato corso a tutti gli adempimenti burocratici connessi alla fusione del liceo di Scordia con le sedi dell’istituto “V.E. Orlando” di Militello V.C.  e di Vizzini che hanno dato corso alla nascita dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “E. Majorana di Scordia”, ripartono le attività internazionali. Da lunedì 14 Novembre a venerdi 18 novembre una delegazione di studenti e insegnanti sarà ospite a Leszno in Polonia.

 

Prof. Sergio Garofalo

Postato da Sergio Garofalo Giovedì, 17 novembre 2016 16:17:59 (1178 letture)

(Leggi Tutto... | 3135 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: ITI Cannizzaro - TIC e Didattica: un nuovo modo di insegnare in una scuola che cambia
Istituzioni Scolastiche

L’Ufficio Scolastico Regionale ha sottoscritto una convenzione con l’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire per la realizzazione del progetto “L’Animatore Digitale per l’Innovazione e l’internazionalizzazione delle Scuole Siciliane”, nell'ambito del Programma Erasmus+, Azione Chiave 1 - Mobilità per l'apprendimento individuale del personale scolastico. Ed è per questo che il Dirigente Scolastico dell’ITI Cannizzaro di Catania prof.ssa Giuseppina Montella e la prof.ssa Daniela Contrafatto hanno frequentato il corso di formazione Future Learning with iPads and Tablets organizzato a Graz in Austria dal 5 al 12 Novembre.

Prof.ssa Lucia Andreano (Ufficio Stampa e comunicazione ITI Cannizzaro - Catania)

Postato da Renato Bonaccorso Giovedì, 17 novembre 2016 11:48:48 (1023 letture)

(Leggi Tutto... | 4353 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: All’ITI Cannizzaro Meeting Progetto Erasmus+ ''BYE''
Istituzioni Scolastiche

Catania centro dell’Europa che cresce. Continua l’esperienza Erasmus+ all’ITI Cannizzaro, diretto dalla Preside Giuseppina Montella. Organizzato dai docenti Silvana Raccuia, Daniela Contrafatto e Renato Bonaccorso il progetto "Being Young Entrepreneurs" è arrivato al suo terzo meeting che ha visto docenti e studenti catanesi, finlandesi, gallesi e francesi confrontarsi su tematiche economiche e aziendali per sviluppare un’idea vincente di impresa o di business. Tutto ovviamente in lingua inglese. Così l’ITI Cannizzaro di Catania si è trasformato per cinque giorni dal 10 al 14 ottobre, in una fucina di idee e di attività legate alle fasi organizzative di una potenziale impresa.

Prof.ssa Lucia Andreano (Ufficio Stampa e comunicazione ITI Cannizzaro - Catania)

Postato da Renato Bonaccorso Sabato, 05 novembre 2016 20:16:08 (1041 letture)

(Leggi Tutto... | 6593 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Welcome on board! 3,2,1 ... here we go!! L’istituto comprensivo San Giorgio di Catania apre le porte all’internazionalizzazione
Istituzioni Scolastiche
Siete pronti a catapultarvi in uno strabiliante viaggio interstellare? Il nostro 'rover' vi porterà a spasso su Marte! Con il primo meeting transnazionale svoltosi in Irlanda, Caremorris- Co.Mayo, dal 12 al 16 ottobre, l'Istituto Comprensivo "San Giorgio" di Catania ha aperto le porte all'internazionalizzazione. Cinque nazioni partecipanti, più di 3000 attori coinvolti tra docenti, studenti, famiglie, in collaborazione con l'ESA (Agenzia Spaziale Europea): Il progetto Erasmus+ " Full STEAM ahead" è pronto per il lancio! L'incontro tra i coordinatori delle cinque scuole partner (Gortskehy National School, Hollymount . Co.Mayo - Ireland; Osnovna Skola Pantovcak, Zagreb- Croatia; Agrupamento de Escolas Marinhas do Sal, Rio Maior - Portugal; Collége Eduard Herriot, Luce - France; I.C. San Giorgio, Catania), è servito a pianificare le attività previste dal progetto, che vedranno gli studenti partecipanti impegnati nello svolgimento di un ambizioso compito di realtà: 'progettare, sperimentare e realizzare una missione su Marte'.

La docente referente: ins. V. Cannizzo
I docenti che hanno partecipato al meeting: ins.ti C. toro e D. Gattorotondo
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 05 novembre 2016 08:30:00 (1311 letture)

(Leggi Tutto... | 5068 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Alla scoperta del migliore sistema scolastico Europeo. Docenti dell’Istituto Comprensivo 'Giovanni Paolo II' di Piano Tavola ‐ Belpasso in trasferta in Finlandia
Istituzioni Scolastiche
Una delle più interessanti mobilità previste dal progetto Erasmus Plus KA1 "It's time to learn and share good practices", ha coinvolto quattro delle figure chiave del Comprensivo. Le professoresse Falá Rosa Maria (coordinatrice del progetto e funzione strumentale all'internazionalizzazione), Abbadessa Alfia (collaboratrice del Dirigente), Giuffrida Antonina (funzione strumentale al Pof) e Richichi Chiara (funzione strumentale alla tecnologia) dal 29 luglio al 6 agosto 2016 hanno seguito il seminario "Pisa - Finnish and European education systems" nella piccola cittá di Joensuu nel sud-­est della Finlandia. Le docenti si sono confrontate sui sistemi scolastici europei e sullo studio dei risultati PISA con i colleghi provenienti da Germania, Lituania, Romania, Portogallo, Spagna e Turchia. Inoltre incontri con presidi e docenti delle scuole finlandesi visitate hanno fornito ai partecipanti un quadro esaustivo dell'invidiato sistema nordico.

prof.ssa Falà Rosa Maria
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 03 ottobre 2016 07:30:00 (1088 letture)

(Leggi Tutto... | 5165 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Erasmus+: Meeting Erasmus+ al Fermi Eredia e Mazzei
Eventi
Meeting Erasmus+ organizzato dal Fermi Eredia di Catania in rete con il Mazzei di Giarre. Hanno partecipato scuole superiori di Svezia, Belgio, Spagna e Turchia. Nell'ambito del progetto Erasmus+ si è svolto, nella settimana dal 10 al 14 maggio, un meeting a cui hanno partecipato l'Istituto Mazzei di Giarre, l'Istituto Fermi Eredia di Catania, una scuola svedese, una turca, una spagnola e una belga. Il titolo del progetto World Wide Wet riassume il tema principale dell'acqua. Gli studenti hanno svolto workshop nelle sedi delle due scuole italiane e inoltre hanno partecipato ad attività didattiche legate alla conoscenza del territorio. Gli studenti hanno visitato l'Alcantara, la val d'Anapo, l'Isola Bella, Taormina e la città di Catania. Hanno partecipato inoltre a conferenze presso il Dipartimento di Ingegneria e l'INFN. Hanno studiato l'ingrottamento del fiume Amenano e le terme Achilleane. Una cena di gala ha chiuso l'incontro ben organizzato dai docenti dei due istituti della nostra provincia.

redazione@aetnanet.org
Postato da Alfio Petrone Martedì, 17 maggio 2016 21:18:16 (1867 letture)

(Leggi Tutto... | 2416 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Erasmus+: Meeting di Progetto Erasmus+ KA2
Eventi
ICS "San Domenico Savio" di San Gregorio di Catania.
10/15 Gennaio 2016: meeting del progetto Erasmus+ "European Contest: a Bilingual Challenge" presso la scuola "ZS T.G. Masaryka Mnichovice"in Reppublica Ceca

sa.tricomi@gmail.com
Postato da Santa Tricomi Giovedì, 28 gennaio 2016 18:54:33 (1772 letture)

(Leggi Tutto... | 1685 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Più letto di Oggi
Prosegue la lotta delle maestre/i diplomate magistrali
di m-nicotra
126 letture




Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

Selezione Associazioni/Enti per moduli 'Navigare necesse' e 'Vivere la montagna' PON 10.1.1A-FSEPON-SI-2017-405
di m-nicotra

Selezione 2 esperti esterni - moduli 'Io e la scherma' e 'Scuola Bottega'- Pon Inclusione Progetto PON 10.1.1A-FSEPON-SI-2017-87
di m-nicotra

selezione esterna per incarico di esperto madre lingua inglese e francese Progetto “Stare bene a scuola” - Codice: 10.1.1A- FSEPON-SI-2017-322
di m-nicotra

Bando selezione esperti FSE/PON
di s-tricomi

Progetto PON Azione 10.2 Obiettivo 10.2.2 Codice Progetto 10.2.2A-FSE PON-SI 2017-387; selezione 3 Esperti
di a-oliva

Selezione Attori del territorio e Selezione ad evidenza pubblica - esperti esterni all'I.S.'Majorana-Arcoleo' Caltagirone
di m-nicotra

Avviso collaborazione plurima Esperti - I.S. 'Majorana Arcoleo' - Caltagirone
di m-nicotra

E' tempo di crescere insieme. Inclusione sociale e lotta al disagio all'I.S. 'E. Vittorini' di Lentini
di m-nicotra

NUOVO Disciplinare di gara per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi
di a-oliva

Reclutamento di n° 1 Docente esperto madrelingua spagnola a cui affidare: n. 1 corso di 40 ore (B2) rivolto a un numero di circa 15 alunni
di a-oliva

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

La Cattiva scuola è ritornata buona?
di m-nicotra
761 letture

'Storia di tutti i giorni', di Agata Sava e Francesco Manna. Un’avventura a quattro mani
di a-battiato
339 letture

Sapere i Sapori 2017/2018 all'Istituto Alberghiero 'A. Farnese' di Montalto di Castro
di m-nicotra
294 letture

Festa per l’Arma dei Carabinieri, a Catania celebrati i 204 anni dalla Fondazione nella caserma 'Vincenzo Giustino' di piazza Giovanni Verga
di m-nicotra
276 letture

L’IIS “Cucuzza Euclide” di Caltagirone celebra il 40° anniversario della legge Basaglia
di m-nicotra
269 letture


Top Video
Video
Il Caffè filosofico al Liceo scientifico dell'IISS Francesco Redi di Belpasso
389 letture

Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
2179 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
3003 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
2869 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
4741 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
6022 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
4118 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
10425 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
10948 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
10681 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Giugno, 2018
  Maggio, 2018
  Aprile, 2018
  Marzo, 2018
  Febbraio, 2018
  Gennaio, 2018

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 210
Iscritti: 0
Totale: 210

Traffico Generato
Anonimi: 210 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:210
Membri:0
Ospiti:210
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 52,081
· Visitate ieri 73,350

Media pagine visitate
· Oraria 3,128
· Giornaliera 75,076
· Mensile 2,283,585
· Annuale 27,403,019

Orario Server
· Ora

19:18:15

· Data

22 Jun 2018

· Zona

+0200

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.46 Secondi