Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 397340695 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2017

Graduatorie di circolo e istituto di III fascia del personale Ata, disponibili i moduli per le domande
di a-vetro
1503 letture

Presidi indignati manifesteranno spontaneamente a Roma il 21 ottobre 2017
di s-indelicato
953 letture

Profilo di Collaboratore Scolastico - A.S. 2017/2018 - Ulteriore convocazione per incarichi a T.D. e disponibilità
di a-vetro
835 letture

Il 10 novembre sciopero generale della scuola contro la politica scolastica del governo e lo strapotere dei presidi
di m-nicotra
820 letture

Personale docente Scuola Secondaria di I e II grado. A.S. 2017/2018
di a-vetro
814 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Cultura Ludica: Progetto Logicando - Ragionare Giocando
Istituzioni Scolastiche
Lo scorso novembre, presso i locali del plesso San Domenico Savio, ha avuto inizio il Progetto “Logicando – ragionare giocando”, rivolto agli alunni delle classi terze e quarte di scuola primaria dell’ICS “Michele Purrello” di San Gregorio di Catania.

Ufficio Stampa ICS Michele Purrello
www.purrello.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 19 dicembre 2016 07:30:00 (745 letture)

(Leggi Tutto... | 3655 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Tre opportunità preziose per il mondo della scuola
Associazioni
Tre opportunità preziose per il mondo della scuola ...

Giacomo Petitti
Responsabile Educazione e Formazione
Mani Tese
Piazza gambara 7/9, 20146 Milano
Tel. 02 4075165
petitti@manitese.it
Postato da Rosita Ansaldi Lunedì, 17 novembre 2014 11:04:19 (3745 letture)

(Leggi Tutto... | 3441 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Pagine in Fiore, la prima esposizione sull’editoria per bambini e ragazzi
Rassegna stampa
Sole, natura e aria primaverile. Questi sono gli ingredienti ideali per i tanti eventi culturali organizzati in Italia per i cittadini di tutte le età. In partivolare, vi vogliamo segnalare un evento che avrà inizio il 31 Maggio e si protrarrà fino al 2 Giugno: la prima fiera dell’editoria per bambini e ragazzi, organizzata dall’associazione culturale Pagine in Fiore, che da diversi anni promuove l’editoria per l’infanzia.

WakeUpNews
Postato da Rosita Ansaldi Martedì, 06 maggio 2014 09:00:00 (2403 letture)

(Leggi Tutto... | 4782 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Finale territoriale delle Olimpiadi Italiane di Informatica - 2014
Istituzioni Scolastiche
La gara dove gli studenti corrono con la mente Le Olimpiadi di Informatica sono nate con l'intento di selezionare e formare, ogni anno, una squadra di atleti che rappresenti il nostro paese alle "International Olympiad in Informatics" (IOI), indette dall'UNESCO fin dal 1989.
L’ITIS S. Cannizzaro è lieto di ospitare il prossimo 2 aprile la finale territoriale che vedrà in competizione le scuole delle provincie di: Catania, Messina, Ragusa, Siracusa e Enna. Il via alla competizione sarà dato alle ore 13:00 presso i laboratori di informatica dell’ITIS S. Cannizzaro di Catania.

ITI "S. Cannizzaro" - Catania
Postato da Renato Bonaccorso Lunedì, 31 marzo 2014 10:58:10 (2788 letture)

(Leggi Tutto... | 2336 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Greenpeace ha svolto una ricerca presentata a Hong Kong
Rassegna stampa
Secondo Greenpeace un terzo dei giocattoli prodotti in Cina contiene alti livelli di metalli pesanti, pericolosi per la salute dei bambini

la Repubblica
Postato da Rosita Ansaldi Domenica, 15 dicembre 2013 13:42:47 (1694 letture)

(Leggi Tutto... | 1987 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: ''Festival del Mediterraneo di letteratura per bambini e ragazzi''
Eventi
Sabato 7 dicembre, in occasione della fiera dell’Editoria di Roma Più libri più liberi, si terrà nella Sala Ametista la presentazione del primo "Festival del Mediterraneo di letteratura per bambini e ragazzi" che avrà luogo dal 25 al 28 Settembre 2014 a Mola di Bari.

www.artebambini.it

Postato da Rosita Ansaldi Giovedì, 05 dicembre 2013 13:42:42 (1999 letture)

(Leggi Tutto... | 1350 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Florence Biennale
Rassegna stampa
Dal 30 novembre all’8 dicembre, 450 artisti provenienti da ogni parte del mondo si riuniscono a Firenze, negli spazi espositivi della Fortezza da Basso, per Florence Biennale. A partire da quest'anno la manifestazione indipendente di Arte Contemporanea, giunta alla IX edizione, intende dar vita ad un nuovo ciclo ispirato ai principi sanciti nella Carta Etica dell’Artista del Nuovo Millennio, ratificata dalla Organizzazioni Non Governative che hanno preso parte al XXXIII Convegno Mondiale dei Centri UNESCO che ha avuto luogo a Palazzo Vecchio lo scorso 11 marzo.

La Stampa .it Arte
Postato da Rosita Ansaldi Lunedì, 25 novembre 2013 08:45:00 (1488 letture)

(Leggi Tutto... | 2863 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: “La cucina delle parole” apre le porte al nuovo anno scolastico!
Redazione
Se invitati nella "Cucina delle parole", tutti i bambini possono diventare grandi chef dell’arte sopraffina della grammatica! Gustando scritture deliziose fatte con ingredienti di prima scelta e condite di grandi dosi di musica e divertimento, migliorare la conoscenza della lingua italiana e delle proprie abilità linguistiche diventa proprio...un gioco da ragazzi!
La cucina delle parole è un vero e proprio format progettato per la presentazione di percorsi di didattica ludica della lingua italiana. Anche quest’anno si propongono itinerari di didattica ludica dell’italiano sia per la scuola dell’infanzia che per tutte le classi della scuola primaria, divisi per fasce d’età (un itinerario per le classi prime, seconde e terze e uno per le classi quarte e quinte).
Inoltre si offrono anche singoli incontri di promozione dei libri e della lettura...
Andrea Oliva
andrea-oliva@alice.it
Postato da Andrea Oliva Lunedì, 07 ottobre 2013 08:10:00 (2853 letture)

(Leggi Tutto... | 3112 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Peanuts, la versione cinematografica nel 2015
Rassegna stampa
Snoopy, Linus, Charlie Brown e Lucy diventeranno un film. Nel 2015. Mentre aspettate, rileggete queste loro vignette, sempre bellissime sul sito http://www.bonsai.tv/foto/peanuts-le-12-strisce-migliori.

Fonte: Rainews
Postato da Rosita Ansaldi Mercoledì, 28 agosto 2013 06:00:00 (1659 letture)

(Leggi Tutto... | 1932 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Etna, patrimonio dell'Umanità: i miti, si sa, non si possono infrangere impunemente!
Redazione
E’ la notizia più bella che ci arriva in questi giorni dall’Unesco. Un riconoscimento che ci inorgoglisce, e ci rende felici. La Natura è stata generosa con noi. Nell’isola vasta e bellissima di Trinacria, l’Etna “celeste”, a detta del poeta Euforione di Calcide, il monte dei monti, il  nostro gioiello più pregiato ed unico, il signore della pietra e del fuoco, ricchissimo di storia e di cultura, di tradizioni mitiche, che si perdono nella notte dei tempi, è, nell’ immaginario collettivo, senza dubbio  il nostro "catasto magico" più miracoloso e stravagante, il formidabile custode delle leggende e delle favole più fantastiche e avventurose. Per ciò, il  riconoscimento di questo patrimonio ci inorgoglisce: il Vulcano, nato dall’acqua marina in età pleistocenica, siamo noi, ...

Nuccio Palumbo
antonino11palumbo@gmail.com
Postato da Nuccio Palumbo Martedì, 25 giugno 2013 08:00:00 (1873 letture)

(Leggi Tutto... | 3329 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: PLAY Modena - Festival del Gioco 2013
Eventi
Il 6 e 7 aprile scorsi, all’interno del quartiere fieristico modenese, si è svolta la quinta edizione della PLAY - Festival del Gioco 2013. Principale Convention di giocatori in Italia, è diventata da tempo un punto di riferimento per gli operatori e gli appassionati del settore, nonché per la diffusione della cultura ludica. Organizzata da ModenaFiere, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Modena nonché della Regione Emilia-Romagna, PLAY è realizzata sotto la direzione tecnica del “Club TreEmme” e la collaborazione de “La Tana dei Goblin”, oltre a moltissime associazioni ludiche italiane. Presenti decine di espositori, rivenditori e grandi aziende del settore, oltre 18.000 mq di spazi e più di 1000 tavoli di giochi tutti da provare, un successo che ha fatto registrare oltre 25.000 visitatori, segnando un + 15% rispetto alla passata edizione, con più di 300 eventi di gioco e ben 60 tornei.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Domenica, 28 aprile 2013 21:05:17 (2463 letture)

(Leggi Tutto... | 6967 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: i Giochi con le Parole
Redazione
Da qualche tempo impazza sugli smartphone e sui social-network un nuovissimo videogioco di nome Ruzzle, il quale ha letteralmente catalizzato le attenzioni e le energie degli internauti. Come spiegare questo fenomeno? Puro passatempo, inutile perdita di tempo o effimera moda passeggera? Nulla di tutto ciò. La parola si presta da sempre ad essere impiegata in maniera ludica, come utile strumento per allenare la mente nonché come momento di svago produttivo. Il ricercar risposte con le relative soluzioni allena la mente al ragionamento e attiva un percorso logico tipico del metodo deduttivo, proprio del problem solving, I giochi linguistici sono, tra l’altro, un facile espediente per diffondere la didattica ludica a scuola.
Sono giochi linguistici tutti quelli il cui meccanismo principale agisce sulle parole, sfruttandone o modificandone l’ortografia o cambiandone il senso generale. Alcuni studiosi distinguono i “giochi di parole”, basati sulle strutture verbali, che trovano applicazione tanto nell’enigmistica quanto nei doppi sensi, cambi, sciarade e via dicendo, dai “giochi con le parole”, intesi come quelli in cui si manipolano gruppi di vocaboli senza intervenire sul loro senso o nell’ortografia. I giochi con le parole possono facilmente essere sperimentati e sviluppati con successo in contesti ricreativi o scolastici, attraverso molteplici approcci di tipo interdisciplinare.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 04 marzo 2013 08:00:00 (2815 letture)

(Leggi Tutto... | 10336 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura Ludica: ''AMare leggere'' Libri, cinema, teatro in viaggio sul mare dal 16 Marzo 2013 al 19 Marzo 2013
Rassegna stampa
AMare leggere
Libri, cinema, teatro in viaggio sul mare
16 Marzo 2013 - 19 Marzo 2013

Un evento da non perdere quello organizzato da Leggere: tutti in collaborazione con Happyland Viaggi, Giunti Scuola e Grimaldi Lines.

Un’intera nave sarà messa a disposizione dalla Grimaldi per lo svolgimento di AMare Leggere, primo festival della letteratura per ragazzi sul mare in viaggio dal 16 al 19 marzo a bordo della Cruise Roma, in grado di ospitare oltre 2000 passeggeri.

Giunti Scuola
http://www.giuntiscuola.it/catalogo/eventi-e-formazione/

Postato da Rosita Ansaldi Lunedì, 18 febbraio 2013 06:00:00 (1721 letture)

(Leggi Tutto... | 4854 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: l'Hex
Redazione
L’Hex è un gioco astratto appartenente alla cosiddetta famiglia dei “giochi di connessione”, cui fanno parte numerosi altri. L’Hex, pur avendo delle regole semplicissime, è particolarmente articolato, con una ricchezza di strategie e tattiche tipiche di giochi ben più complessi, che ben si prestano ad applicazioni in ambito didattico.
Il gioco è stato inventato nel 1942 dal matematico danese Piet Hein, mentre contemplava il famoso problema di topologia dei quattro colori. Fu presentato nello stesso anno col nome di Polygon nel corso di una conferenza presso l’Istituto di Fisica Teorica Niels Bohr di Copenaghen. Nel 1948 il gioco venne reinventato in maniera del tutto indipendente con il nome di Nash o John dall’allora studente di matematica di Princeton John Forbes Nash, in seguito professore al Massachusetts Institute of Tecnology ed esperto di Teoria dei Giochi, insignito nel 1994 del Premio Nobel per l’Economia, la cui storia è stata raccontata nel libro A Beautiful Mind (1998), dal quale è stato tratto l’omonimo film con Russell Crowe (2001). Il nome Hex venne dato solo nel 1952, a seguito della pubblicazione e distribuzione del gioco da parte della Parker Brothers.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 05 novembre 2012 07:00:00 (2647 letture)

(Leggi Tutto... | 9091 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura Ludica: Sports Days 2012
Eventi
La Fiera di Rimini ha ospitato dal 26 al 28 ottobre la seconda edizione degli Sports Days, l’unica rassegna in Italia, organizzata dal CONI, che riunisce in un’unica sede l’intero movimento sportivo, con l’obiettivo di creare nuove opportunità di promozione e comunicazione sul grande pubblico, presentare attività e calendari degli Organismi Sportivi, offrire corsi per la formazione e l’informazione degli operatori del settore, fornire nuove occasioni di comunicazione alle aziende che investono nello sport.
Grande affluenza da parte dei rappresentanti degli Organismi Sportivi, atleti e soprattutto sportivi, appassionati e famiglie, per un boom di visitatori che ha registrato un +105% rispetto alla prima edizione, arrivando a 64.277 presenze complessive. Ben 4.012 le società sportive accreditate, con il coinvolgimento di 64 Organismi Sportivi che hanno animato i 14 padiglioni di Rimini Fiera, per 3 giorni di eventi, convegni, gare, esibizioni, divertimento, attività fisica e voglia di stare insieme.
Presenti all’importante appuntamento tre dei quattro “Sport della Mente”: la Dama, gli Scacchi e il Bridge, da tempo Discipline Sportive Associate al CONI.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 29 ottobre 2012 08:00:00 (2340 letture)

(Leggi Tutto... | 5900 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura Ludica: Olimpiadi degli Scacchi 2012
Eventi
Si è da poco conclusa a Istanbul (Turchia) la 40a Olimpiade degli Scacchi, l’evento più importante dopo il Campionato del Mondo. Organizzata dalla FIDE, la Fédération Internationale des Échecs, si è svolta dal 27 agosto al 10 settembre 2012 e vi hanno partecipato circa 1400 giocatori, suddivisi in 157 squadre nel torneo open e 127 nel torneo femminile. La formula utilizzata è stata quella del sistema svizzero, articolato in 11 turni di gioco sulle quattro scacchiere, con tempo di riflessione di 90’ per le prime 40 mosse, 30’ per le successive e 30’’ di incremento a mossa.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Sabato, 15 settembre 2012 08:00:00 (2632 letture)

(Leggi Tutto... | 5158 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura Ludica: L'infanzia è un gioco da adulti
Rassegna stampa
Macchinine, pistole giocattolo, colori sui muri. Se da bambini sono serviti a proiettarci in un mondo adulto e ad imitare l'immaginario dei grandi, in "Back To The Childhood" (ritorno all'infanzia), il progetto grafico del fotografo francese Julien Mauve, lo scopo si inverte.

Cecilia Caperna
L'Espresso
Postato da Rosita Ansaldi Venerdì, 31 agosto 2012 12:00:18 (1621 letture)

(Leggi Tutto... | 1858 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: Scacchi Antichi e Orientali
Redazione
Non tutti sanno che gli scacchi moderni portano nel loro DNA numerose tracce delle cosiddette “varianti antiche”, come lo Chaturanga e lo Shatranj, tutt’oggi praticate.
Lo Chaturanga si è diffuso in India a partire dal VI secolo d.C. e si ritiene essere il primo antesignano degli scacchi; alcuni studiosi lo reputano a sua volta derivare da arcaici giochi cinesi, tuttavia quest’ultimi sembrerebbero presentare solo alcuni tratti in comune con esso, confermando così la precedente tesi. Il nome deriva da chatur e anga, rispettivamente ‘quattro’ e ‘membro’, rifacendosi all’antica struttura dell’esercito indiano, composto da quattro elementi, quali la fanteria, la cavalleria, gli elefanti e i carri da guerra. Si gioca in quattro, due contro due, ponendo agli angoli del tavoliere ciascuno dei quattro eserciti di otto pezzi ciascuno. I colori delle armate (verde, rosso, giallo, nero) sono tipicamente indiani, rintracciabili anch’essi nel celebre gioco del Pachisi.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Mercoledì, 29 agosto 2012 08:00:00 (2908 letture)

(Leggi Tutto... | 10444 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura Ludica: World Mind Sports Games 2012
Eventi
Dal 9 al 23 agosto si è disputata a Lille (Francia) la seconda edizione dei “World Mind Sports Games”, le cosiddette “Olimpiadi della Mente”, durante i quali si sono sfidati i maggiori esperti di queste discipline. L’evento è stato organizzato dall’International Mind Sports Association (IMSA), la “Federazione Internazionale Sport della Mente”, ricevendo il prestigioso patrocinio dell’UNESCO. L’IMSA riunisce le quattro Federazioni Internazionali della Dama (FMJD), degli Scacchi (FIDE), del Bridge (WBF) e del Go (IGF), articolate in 400 federazioni nazionali con circa 500 milioni di giocatori sparsi in tutto il mondo. La prima edizione, svoltasi a Pechino nel 2008, ha visto la partecipazione di ben 2763 atleti provenienti da 143 diverse nazioni.
Numerosi gli italiani in gara, molti dei quali si sono ben comportati, ciascuno in rappresentanza della propria federazione nazionale.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 27 agosto 2012 08:30:00 (2311 letture)

(Leggi Tutto... | 8195 bytes aggiuntivi | Voto: 4.5)

Cultura Ludica: Progetto Bibliogiardino 2012, Comune di Cividale del Friuli Udine, Friuli Venezia Giulia
Rassegna stampa
Progetto Bibliogiardino 2012 
Comune di Cividale del Friuli,
Udine - Friuli Venezia Giulia - Italia
Bibliogiardino per Bibliobimbi 2012 tra arte, natura e pittura
4 settimane per far comprendere
ai bambini le meraviglie della natura e l'unicità dell'uomo
incontri da lunedì 30 luglio a venerdì 24 agosto 2012
al termine una mostra collettiva delle opere degli artisti in erba e una festa

www.udine20.it/cividale-del-friuli-bibliogiardino-per-bibliobimbi-2012

Postato da Rosita Ansaldi Lunedì, 06 agosto 2012 16:50:00 (1901 letture)

(Leggi Tutto... | 3915 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: i Mancala
Redazione
Con Màncala si indica tutta quella famiglia di giochi di fossi e ciottoli, semina e raccolta, nei quali vengono distribuiti dei semi in un certo numero di buche. Il termine deriva dall’arabo naqala (muovere/spostare qualcosa dal suo posto) e rientrano a pieno titolo nel vasto campo dell’archeologia ludica, universalmente ammessi nel novero dei giochi più antichi dell’umanità. Nati in Africa, l’origine risale probabilmente all’Antico Egitto; pur non potendo stabilire con certezza la datazione, sono state ritrovate nel tempio di Kurna, sulla riva occidentale del Nilo, una serie di buche scavate nelle pietre di un tempio risalente al 1400 a.C. I più antichi ed inequivocabili mancala, risalenti al VI-VII secolo d.C., sono invece stati ritrovati in Etiopia durante degli importanti scavi archeologici.
Dall’Africa il gioco si è progressivamente diffuso in tutto il mondo: verso Oriente, attraverso le rotte dei mercanti lungo le coste dell’Oceano Indiano e i flussi migratori conseguenti alla diffusione della cultura musulmana di origine nordafricana, ed in Occidente, tramite il commercio e la tratta degli schiavi nelle Americhe.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Martedì, 31 luglio 2012 08:30:00 (2372 letture)

(Leggi Tutto... | 10052 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: il Bridge
Redazione
È possibile praticare uno sport, pur rimanendo comodamente seduti? La risposta è sì! Ciò che occorre è un mazzo di carte e imparare a giocare a Bridge. Parlare di un gioco di carte come di uno sport potrebbe di primo acchito sembrare un’esagerazione, ma così non è per il bridge che, insieme ad altre discipline, ha vista riconosciuta da parte del Comitato Olimpico ed altri organi internazionali la definizione di sport ed è stato inserito nei “World Mind Sports Games”, le Olimpiadi degli Sport della Mente.
In Italia, al pari della dama e degli scacchi, il bridge è una disciplina sportiva associata al Coni ed ha da tempo sottoscritto col Ministero della Pubblica Istruzione un protocollo d’intesa che ufficializza la promozione del progetto “Bridge a Scuola”, consentendone l’attività scolastica a partire già dalla scuola primaria, attraverso la pratica del Minibridge.
Gioco di coppia per antonomasia, il bridge non è un semplice gioco di carte (come dire che il calcio, il basket o il tennis sono giochi con la palla) ma è un gioco “con le carte” che sviluppa valori come la socializzazione, l’aggregazione, l’amicizia, la solidarietà, la collaborazione e capacità di analisi e di sintesi, di deduzione logica e razionalità, abilità e competenze indispensabili per migliorare le capacità di pensiero e le life skills.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Venerdì, 06 luglio 2012 08:00:00 (2510 letture)

(Leggi Tutto... | 8167 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Cultura Ludica: Risplende la Villa del Casale di Piazza Armerina
Rassegna stampa
Dopo 6 di lavori anni tornano a brillare i mosaici
Simona Licandro
www.ansa.it
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 04 luglio 2012 06:00:00 (1925 letture)

(Leggi Tutto... | 3474 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Campi di lavoro e studio 2012 Mani Tese
Rassegna stampa
Sono aperte le iscrizioni ai campi estivi 2012 di Mani Tese. Scegli il tuo campo e compila il modulo di pre – iscrizione direttamente online. Ti aspettiamo per un’estate all’insegna della solidarietà! I campi estivi di Mani Tese sono un modo alternativo di trascorrere le vacanze estive. Sono una sperimentazione di stili di vita sostenibili, un’esperienza di lavoro (raccolta di materiale usato, “vendita” presso i mercatini, volantinaggio, organizzazione di un evento pubblico) e di studio (formazione e approfondimento sui temi legati alla giustizia ambientale, sociale ed economica).
Mani Tese

Postato da Rosita Ansaldi Domenica, 01 luglio 2012 10:10:44 (1907 letture)

(Leggi Tutto... | 2684 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: gli Scacchi Eterodossi
Redazione
Per “Scacchi Eterodossi” si intendono tutte quelle varianti di gioco basate sugli scacchi ma alle quali sono state apportate un numero più o meno rilevante di cambiamenti, relativamente ad obiettivi, posizionamento, movimento e cattura, tipologie di scacchiere e pezzi.
Sin dalla loro nascita gli scacchi sono sempre stati in continua evoluzione, tant’è che le attuali norme internazionali del 1924, che codificano i cosiddetti “Scacchi Ortodossi”, universalmente riconosciuti, rappresentano soltanto l’ultimo e decisivo passo nella storia millenaria del gioco; esiste infatti un grande assortimento di varianti a base scacchistica, stimabile in più di 2000, che utilizza il consueto materiale ma con regole differenti.
Conoscere le varianti scacchistiche significa esplorare un variegato universo ludico che può senz’altro arricchire la passione e l’esperienza di principianti ed esperti, siano essi giovani allievi di scacchi a scuola o anziani praticanti nei circoli scacchistici.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Sabato, 09 giugno 2012 08:30:00 (2517 letture)

(Leggi Tutto... | 7672 bytes aggiuntivi | Voto: 4)

Cultura Ludica: Torneo della legalità con il Bridge
Redazione
Bridge alla Parini di CataniaTra le attività e gli sport nella scuola “Parini” si pratica da diversi anni il Bridge, sport della mente e delle intelligenze e la professoressa di matematica .Maria Rosaria Pezzino, formatrice federale di Bridge, ha saputo trasmettere agli studenti delle diverse classi la passione per un gioco di intelligenza che sviluppa notevoli capacità e competenze. L’iniziativa, condivisa e sostenuta dal preside Giuseppe Adernò, tende ad offrire gli studenti sempre nuove opportunità ed esperienze di crescita e di formazione Nell’ambito della settimana della legalità che ha visto gli studenti partecipanti alla giornata del 23 maggio a Palermo è stato organizzato il torneo di Bridge e mercoledì 30 maggio si sono svolte le gare finali con le premiazioni delle coppie vincitrici.

redazione@aetnanet.org
Postato da Redazione Giovedì, 31 maggio 2012 06:00:00 (1803 letture)

(Leggi Tutto... | 2594 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Convegno Internazionale 'Gli Scacchi e l apprendimento della Matematica' - Torino 28 Maggio 2012
Associazioni
L’insegnamento degli scacchi in ambito scolastico può accrescere significativamente anche le capacità di apprendimento della matematica. Lo dimostra uno studio promosso dall’INVALSI nel 2011, nell’ambito di un progetto di sperimentazione controllata che ha coinvolto circa 2000 bambini di 8-9 anni, frequentanti scuole primarie scelte a campione in tutta Italia. Questo studio verrà presentato durante una conferenza che si terrà il 28 Maggio presso il Centro Incontri della Regione Piemonte - C.so Stati Uniti 23 - Torino, che sarà aperta a tutti ma rivolta in specie ai docenti delle scuole primarie e secondarie, anche per illustrare le possibili implicazioni della recente Dichiarazione del Parlamento europeo sull'introduzione del programma "Scacchi a scuola" nei sistemi d'istruzione dell'Unione europea.
Alessandro Dominici
info@mspscacchi.it
Postato da Redazione Venerdì, 18 maggio 2012 15:00:00 (1904 letture)

(Leggi Tutto... | 3014 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Concorso a premio “Guardia zoofila per un giorno!” di Exducere.com Ente Nazionale Protezione Animali ONLUS Sezione Provinciale di Catania
Comunicati
2° Bando di concorso – 2011-12 per le scuole primarie 3 ^, 4^ e 5^ e secondarie di I grado statali Il progetto concorso a premio “Guardia zoofila per un giorno!”
Si compie anche quest’anno l’iniziativa che Exducere.com servizio educativo comportamentale in partenership con la sezione provinciale E.N.P.A. di Catania. Concorso “Guardia Zoofila per un giorno” seconda edizione, riservato alle scuole primarie e secondarie di primo grado della provincia di Catania.
Postato da Salvatore Indelicato Mercoledì, 09 maggio 2012 23:19:30 (2086 letture)

(Leggi Tutto... | 2565 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: il Go
Redazione
Affascinante e dalle nobili origini, “Go” è il nome giapponese di un gioco da tavolo strategico per due giocatori, noto in Cina col nome di Weiqi (letteralmente gioco del circondare), ed in Corea come Baduk. Conosciuto dai più come gli “Scacchi d’Oriente”, sembrerebbe essere nato in Cina circa 4000 anni fa. Inizialmente collegato ad antiche pratiche divinatorie, si diffonde successivamente fra la classe dei letterati come gioco di strategia e raffinata metafora dell’equilibrio delle forze naturali. Annoverato tra la quattro arti dello junzi (il gentiluomo cinese), assieme alla calligrafia, alla pittura ed a suonare lo guqin, il go, come molti altri aspetti della vita politica e sociale, costituiva un esercizio, una parte del tutto, volto a migliorare la propria posizione mentale in relazione al mondo esterno: vuole difatti la leggenda che l’imperatore cinese Yao (2337–2258 a.C.) lo fece inventare dal suo consigliere Shun allo scopo di insegnare a suo figlio la disciplina, la concentrazione e l’equilibrio.
Oggigiorno il go è diffuso nell’intero Oriente e praticato da persone di tutte le età, con fini didattici nelle scuole, di ricerca nel campo dell’intelligenza artificiale nelle università o agonistici nei numerosi circoli, includendo una folta schiera di giocatori professionisti.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 30 aprile 2012 09:00:00 (2280 letture)

(Leggi Tutto... | 7450 bytes aggiuntivi | Voto: 4.2)

Cultura Ludica: Maggio all'Infanzia: XIV edizione dal 17 al 20 maggio 2012 a Bari
Rassegna stampa
Maggio all'Infanzia: XIV edizione
dal 17 al 20 maggio 2012 a Bari
Il Maggio all'Infanzia nasce a Gioia del Colle con l'ambiziosa idea di non essere semplicemente un festival per l'infanzia ma di diventare un festival dell'infanzia, cercando di essere nell'infanzia come condizione di stupore e scoperta, di predisposizione e sguardo, di energia e intelligenza.
Dal 2009 il festival è stato "adottato" dalla città di Bari e qui si svolgerà anche nel 2012, dal 17 al 20 maggio con un ricco programma di eventi.
È cercando e attirando l'anima infantile delle persone che il festival riunisce una comunità di adulti e bambini. L'arte è la guida di questa ricerca e la forza che muove e unisce.

Fondazione Città Bambino/Teatro Kismet OperA
Postato da Rosita Ansaldi Domenica, 22 aprile 2012 15:04:30 (1704 letture)

(Leggi Tutto... | 3028 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: gli Scacchi
Redazione
Tra i giochi tradizionali degni d’attenzione un posto d’onore lo meritano senz’altro gli Scacchi. Strettamente collegati alle diverse discipline scolastiche si sono facilmente inseriti, in tandem con la Dama, nell’iter formativo quali “sport a scuola”, offrendo a molti studenti occasioni di crescita umana e civile e di uso intelligente del tempo libero. È pressoché riconosciuto che chi pratica queste discipline acquisisce, in generale, maggiore capacità di concentrazione e potenzia senza sforzo le caratteristiche elaborative del cervello con notevoli effetti benefici anche in altri campi, come l’organizzazione del proprio lavoro o l’apprendimento delle materie scolastiche.
In un mondo sempre più globalizzato e tecnologico ma diviso dalla prospettiva dello scontro di civiltà, la natura trascendente del gioco degli scacchi mette insieme Oriente ed Occidente. Protagonista di una lunga staffetta tra popoli, l'origine del gioco è tuttora oggetto di studi e di controversie.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 02 aprile 2012 09:00:00 (2459 letture)

(Leggi Tutto... | 7686 bytes aggiuntivi | Voto: 4.2)

Cultura Ludica: Play Modena - Festival del Gioco 2012
Eventi
Il 24 e 25 marzo si è svolta la quarta edizione della Play Modena - Festival del Gioco 2012. Nata in seguito alla ventennale esperienza della Convention Nazionale dei Giocatori, è diventata un punto di riferimento per gli operatori e gli appassionati del settore, nonché per la diffusione della cultura ludica in Italia.
Organizzata da ModenaFiere, con la direzione tecnica del Club TreEmme, la più grande e longeva associazione ludica italiana, avvalendosi della collaborazione de La Tana dei Goblin, network di associazioni ludiche provenienti da tutta Italia, e con il patrocinio dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, dell’Istituto Storico di Modena, del Comune e della Provincia di Modena, è passata dalle 10.000 presenze del 2008 alle oltre 20.000 dell’edizione 2011, confermando il trend positivo di crescita e riuscendo a creare interesse nel pubblico generalista, in particolare tra le famiglie.
Presenti ampi spazi di gioco, con oltre 18.000 mq dedicati, decine di espositori, rivenditori, associazioni, federazioni e grandi aziende del settore, Play mette a disposizione dei suoi ospiti tre differenti percorsi: Kids (per bambini dai 4 agli 8 anni), Mini (attività di gioco facili della durata di 15-30 minuti) e Maxi (una full immersion nel mondo del gioco). Possibilità inoltre per le Scuole di ogni ordine e grado di visitare gratuitamente il Festival, seguendo appositi percorsi ludici e attività di gioco organizzate.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Giovedì, 29 marzo 2012 08:15:00 (2631 letture)

(Leggi Tutto... | 6576 bytes aggiuntivi | Voto: 4)

Cultura Ludica: Campionati internazionali di giochi matematici alla Petrarca
Rassegna stampa
Sabato 17 marzo nel nostro Istituto si sono svolte, in un clima sereno, in modo ordinato e soprattutto divertente le Semifinali dei Campionati Internazionali dei giochi matematici.
 
 
 
        Il Dirigente Scolastico
Prof. Giuseppe Sebastiano Adonia
Postato da Andrea Oliva Martedì, 20 marzo 2012 07:05:00 (3327 letture)

(Leggi Tutto... | 2714 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: Campagna ''Mi Azzardo a Dirlo''
Redazione
Spesso, oggigiorno, si fa un gran parlare di gioco: «gioca il giusto», «gioca senza esagerare», ripetono incessantemente gli spot alla TV. Ma di che tipo di “gioco” stiamo parlando?
Ali per Giocare, Associazione Italiana dei Ludobus e delle Ludoteche, promuove una campagna di sensibilizzazione dal titolo “Mi Azzardo a Dirlo”, per una corretta comunicazione sul gioco d’azzardo: il diritto al gioco è un diritto per tutti, ma anche la parola “gioco” ha qualche diritto, quella di non essere usata in maniera sbagliata. Il gioco pubblico, con vincite in denaro, è “gioco d’azzardo” ed è necessario dirlo.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 12 marzo 2012 09:30:00 (2428 letture)

(Leggi Tutto... | 4239 bytes aggiuntivi | Voto: 4)

Cultura Ludica: Non Chiamateli Giochi: la Dama
Redazione
La Dama è un gioco da tavolo tradizionale per due giocatori. La parola “Dama” proviene dal francese Dame per derivazione dal latino Domina, ed indica il “pezzo sovrano” e per estensione l’intero gioco. Le origini del gioco sono antichissime. Le ricerche archeologiche hanno confermato che già molti secoli prima dell’era cristiana esistevano giochi che utilizzavano tavola e pedine. Un completo di questo tipo di giochi (una tavola 3x6 con pedine rotonde), appartenente al periodo predinastico che termina nel 2900 a.C., è stato trovato in Egitto, nella città di El-Mahash.
I diversi pareri sull’esatta origine del gioco, però, sono discordanti. I giochi su tavola dell’antico Egitto sono stati spesso paragonati al gioco della dama, tuttavia non si è in grado di stabilire delle analogie fra l’antico gioco egiziano e quello della dama attuale.

Christian Citraro
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Venerdì, 02 marzo 2012 15:15:59 (2566 letture)

(Leggi Tutto... | 6898 bytes aggiuntivi | Voto: 4)

Cultura Ludica: Non Chiamateli "Giochi"
Redazione
A pochi mesi dall’inizio dei Giochi della XXX Olimpiade di Londra, in programma dal 27 luglio al 12 agosto 2012, pochi sanno che non molto lontano, precisamente a Lille (Francia), si disputerà ad agosto la seconda edizione dei “World Mind Sports Games” (WMSG), le cosiddette “Olimpiadi della Mente”, durante le quali si sfideranno i migliori professionisti di queste discipline. Comunemente rientranti nell’accezione “giochi da tavolo”, i popolarissimi giochi della Dama, degli Scacchi, del Bridge e del Go hanno vista riconosciuta da parte del Comitato Olimpico ed altri organi internazionali la definizione di “Sport della Mente”. Nel 2005 le quattro federazioni mondiali, ...

Christian Citraro (Docente Scuola Primaria D.D. Castel San Pietro Terme)
www.homoludens.it
Postato da Christian Citraro Mercoledì, 15 febbraio 2012 09:21:46 (2387 letture)

(Leggi Tutto... | 4778 bytes aggiuntivi | Voto: 4)

Cultura Ludica: I Giochi matematici di Sicilia
Eventi
I Giochi matematici di Sicilia, patrocinati dalla AICM, ottengono grande interesse. Ad aprile si svolgerà la cerimonia di premiazione dei finalisti che a maggio  parteciperanno alle finali regionali.
Dalla professoressa Silvana Delsarto.

Redazione
redazione@aetnanet.org
Postato da Pasquale Almirante Mercoledì, 31 marzo 2010 08:18:52 (3707 letture)

(Leggi Tutto... | 2342 bytes aggiuntivi | Voto: 1)

Cultura Ludica: Giochi matematici
Istituzioni Scolastiche

Nell’ambito della collaborazione  dell’ITIS  Ferraris di Acireale con le Scuole  Medie del territorio, al fine di allenare un gruppo di studenti per la partecipazione ai giochi matematici del prossimo mese di novembre,  si comunica il seguente calendario di incontri durante i quali le professoresse Maria Borzi' e Maria Sapuppo alleneranno un gruppo di alunni del biennio del Ferraris insieme a gruppi di alunni delle Scuole Medie.

Postato da Camillo Bella Venerdì, 24 ottobre 2008 19:51:42 (2840 letture)

(Leggi Tutto... | 3728 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: ISTITUTO COMPRENSIVO ''UNGARETTI'' DI GIARRE: CLASSIFICA GIOCHI MATEMATICI D'AUTUNNO 2007
Comunicati

 

Ho il piacere di comunicare la classifica dei vincitori dei Giochi matematici D'AUTUNNO 2007 della mia scuola, trasmessami dalla Bocconi di Milano...by Silvana La Porta
Postato da Silvana La Porta Mercoledì, 06 febbraio 2008 14:56:38 (3431 letture)

(Leggi Tutto... | 2543 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Cultura Ludica: CAMPIONATI INTERNAZIONALI DI GIOCHI MATEMATICI
Associazioni
G-Raciti Scrivere "

Giunti alla diciannovesima edizione nel mondo e per la dodicesima volta organizzati in Italia dal Centro PRISTEM-ELEUSI dell'Università Bocconi i campionati di Giochi Matematici.

           

"
Postato da Grazia Patrizia Raciti Mercoledì, 07 dicembre 2005 23:25:22 (5555 letture)

(Leggi Tutto... | 12488 bytes aggiuntivi | Voto: 3.07)

Cultura Ludica: Campionati Internazionali di Giochi matematici
Istituzioni Scolastiche
Giochi d'autunno - Risulatati conseguiti dagli studenti della scuola media "G. MACHERIONE"
Postato da Patrizia Bellia Giovedì, 23 gennaio 2003 12:22:07 (2676 letture)

(Leggi Tutto... | 2489 bytes aggiuntivi | Voto: 3.33)

Cultura Ludica: Quelli che … si divertono a perdere libri
Opinioni
Quelli che… si divertono a perdere libri Da un’idea, manco a dirlo, made in USA, è nato una sorta di gioco denominato BookCrossing, culturalmente molto valido oltre che originale: un libro viene abbandonato in posto sicuramente frequentato da altre persone (bar, ristoranti, uffici pubblici, cabine telefoniche etc…), al suo interno un messaggio che invita a leggerlo e poi a lasciarlo in un altro posto simile per far sì che qualcun altro lo possa leggere e far continuare così la catena di lettori.
Postato da Salvatore Di Masi Martedì, 10 dicembre 2002 10:20:33 (2435 letture)

(Leggi Tutto... | 19720 bytes aggiuntivi | Voto: 5)

Più letto di Oggi
ASA Scuola - Il verbale d’invalidità anche se scaduto è ancora valido: da rifare l’assegnazione provvisoria di scuola dell’infanzia della provincia di Catania
di m-nicotra
173 letture




Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

Pubblicato bando PON da 350 milioni per Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
di a-vetro

Scuola, assegnati 26 milioni per laboratori musicali, coreutici e sportivi: 270 i progetti finanziati. Pubblicata la graduatoria dell’Avviso PON
di a-vetro

La Scuola al Centro pubblicata la graduatoria finale del bando
di m-nicotra

PON, Fedeli: ''Stanziati 50 milioni per l'integrazione
di a-vetro

Fondi Strutturali Europei 2014/2020
di a-vetro

PON 2014-2020 – Avviso pubblico prot.n. 3504 del 31/03/2017 per il potenziamento della Cittadinanza europea
di a-vetro

PON 2014-2020 – Avviso pubblico prot. AOODGEFID/3340 del 23/03/2017 – Pubblicazione del Manuale Operativo
di a-vetro

PON Scuola, Fedeli: “80 milioni per la Cittadinanza Europea”
di a-vetro

PON 2014-2020 Avviso pubblico ''Competenze di Cittadinanza Globale'' prot. AOODGEFID/3340 del 23-03-2017
di a-vetro

Fondi strutturali e di Investimento Europei (SIE) – Programmazione 2014/2020 e 2007/2013 - Richiamo su adempimenti di Informazione e pubblicità.
di a-vetro

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

ASA Scuola - Il verbale d’invalidità anche se scaduto è ancora valido: da rifare l’assegnazione provvisoria di scuola dell’infanzia della provincia di Catania
di m-nicotra
173 letture

Ipsseoa 'Karol Wojtyla' - Dalle isole al cuore dell’Europa con un progetto Erasmus+
di m-nicotra
114 letture

Alternanza Scuola-Lavoro. Siglato Protocollo d’intesa tra l’Ordine degli Architetti e l’Ufficio Scolastico di Catania
di m-nicotra
107 letture


Top Video
Video
Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
1241 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
2034 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
1954 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
3563 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
5023 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
3395 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
9667 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
10109 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
9784 letture

No DDL Scuola - spot promo sciopero 5-6 maggio 2015
11406 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Ottobre, 2017
  Settembre, 2017
  Agosto, 2017
  Luglio, 2017
  Giugno, 2017
  Maggio, 2017
  Aprile, 2017
  Marzo, 2017
  Febbraio, 2017
  Gennaio, 2017

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 231
Iscritti: 0
Totale: 231

Traffico Generato
Anonimi: 231 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:231
Membri:0
Ospiti:231
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 115,940
· Visitate ieri 212,752

Media pagine visitate
· Oraria 2,850
· Giornaliera 68,393
· Mensile 2,080,318
· Annuale 24,963,813

Orario Server
· Ora

17:44:33

· Data

22 Oct 2017

· Zona

+0200

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.64 Secondi