Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 407472232 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
dicembre 2017

Prima giornata dedicata ai Laboratori Didattici presso l'Istituto Majorana Meucci di Acireale
di m-nicotra
566 letture

VI edizione Concorso letterario di poesie in memoria della prof.ssa Giusy Santonocito. Scadenza iscrizione: 28 febbraio 2018
di m-nicotra
565 letture

'La leggenda del pianista sull’oceano' inaugura la seconda stagione del Teatro Mobile per la prima volta in Sicilia tra applausi e commozione
di m-nicotra
534 letture

All’ I.C. 'P. A. Coppola' il Coding è rosa .... anzi pink!
di m-nicotra
470 letture

I° expo delle innovazioni didattiche delle scuole del comprensorio ionico-etneo
di m-nicotra
460 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Graduatorie Ambiti Territoriali Diocesani per l’individuazione del personale soprannumerario a.s.2017/18
·Pubblicate sul sito del MIUR le comunicazioni che riguardano le innovazioni introdotte per la certificazione delle competenze e Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione
·Elezioni degli Organi Collegiali a livello di Istituzione Scolastica – A.S. 2017/2018
·Decolla l’Alternanza Scuola-Lavoro con il protocollo siglato dall’Ambito Territoriale di Catania e la Società Aeroportuale di Catania
·Pubblicazione materiali Conferenza Alternanza scuola – lavoro


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Costume e società: La terza guerra mondiale potrebbe scoppiare lì, a Gerusalemme
Opinioni
Mi tornano in mente queste parole di Abraham Yehoshua: che il grande scrittore israeliano va ripetendo sempre di più (in questa difficilissima stagione, in cui immani catastrofi sembrano addensarsi all'orizzonte), e che ha pronunciato qualche mese fa, nel corso di un memorabile intervento aTaobuk, il festival dei libri di Taormina. Già, Gerusalemme: uno dei luoghi più sacri al mondo, dove ebrei cristiani e musulmani coabitano da secoli, e dove sono ancora vive altre e non meno antiche radici pagane. Gerusalemme, città e territorio dalla storia millenaria: dove - pur in mezzo a tante guerre, a tanto male - tanti uomini hanno provato, e continuano a farlo, a convivere in pace, a coabitare in armoniosa operosità. E ci ripenso, a quelle terribili, angosciose parole di Yehoshua, dopo aver letto (su "La Stampa") dell'appello lanciato all'Europa dallo stesso Yehoshua, oltre che da David Grossmann e Amos Oz, insieme ad altri 800 israeliani.

Giuseppe Giglio
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 12 dicembre 2017 07:00:00 (131 letture)

(Leggi Tutto... | 2747 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Erasmus+: How it is to live, study and work in a EU Country
Istituzioni Scolastiche
Sede di questo convegno la bella cittadina di Azpeitia, una piccola gemma incastonata fra le verdi colline dei Paesi Baschi, nel nord della Spagna, città natale di Sant'Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù, di cui ospita un rinomato santuario insieme alla casa natale. Il progetto Erasmus Plus How it is to live, study and work in a EU Country ormai giunto al suo terzo anno si arricchisce di una nuova settimana trascorsa all'insegna del dialogo interculturale -rigorosamente in lingua inglese- e dello scambio di informazioni e buone pratiche di insegnamento/apprendimento fra i Paesi Europei coinvolti (Italia, Spagna, Regno Unito, Paesi Bassi, Finlandia, Estonia, Polonia). Una formula già sperimentata, quattro studenti e due docenti provenienti da vari Paesi Europei, e un format collaudato ideato congiuntamente sotto la guida del coordinatore generale del progetto, il Prof. Salvatore Di Stefano, responsabile delle attività internazionali dell'I.I.S.S. "Ettore Majorana" di Scordia, di concerto con il D.S. dell’Istituto, Prof.ssa Ornella Sipala.

Sergio Garofalo
Postato da Sergio Garofalo Lunedì, 11 dicembre 2017 22:18:20 (155 letture)

(Leggi Tutto... | 7950 bytes aggiuntivi | Erasmus+ | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Concerto di Natale - 'Tu scendi dalle stelle...' all'I.C. E. Patti di Trecastagni
Istituzioni Scolastiche
In occasione del tradizionale Concerto di Natale l'I.C. "E. Patti" di Trecastagni ha il Piacere di invitarVi al tradizionale Concerto di Natale - "Tu scendi dalle stelle..." che si terrà il 21 Dicembre alle ore 17,00 presso la Chiesa Madre.
download invito
D.S. Dott.ssa Francesca Amore
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 11 dicembre 2017 10:00:00 (152 letture)

(Leggi Tutto... | 1244 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Sicurezza: La voce delle Donne #Femminicidio #Stop
Istituzioni Scolastiche
Sabato 25 Novembre 2017, in occasione della Giornata Internazionale CONTRO la Violenza sulle Donne, presso il Centro Fieristico delle Ciminiere di Catania, i nostri alunni della Scuola Secondaria di I Grado dell'I. C. "S. G. Bosco" di Catania hanno partecipato numerosi alla manifestazione finale del Progetto "La voce delle Donne #Femminicidio #Stop" al quale avevano contribuito presentando degli elaborati grafici sul tema in questione. Particolarmente toccanti i numerosi interventi che hanno interessato in maniera significativa i nostri ragazzi. Insieme abbiamo scoperto perché proprio in questa data si commemora la "Giornata per l'eliminazione della violenza sulle Donne".
S. M. De Filippo
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 10 dicembre 2017 08:00:00 (308 letture)

(Leggi Tutto... | 5728 bytes aggiuntivi | Sicurezza | Voto: 5)

Costume e società: A Francofonte i Cavalieri della Repubblica e il Consiglio Comunale dei Ragazzi: Insieme per la Legalità
Comunicati
L'Associazione Nazionale dei Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana, (ANCRI) ha promosso un convegno sul tema: "Corruzione, Estorsione, Usura e Mafia". L'incontro, promosso del socio Ancri, Comm. Giuseppe Lo Monaco, ha avuto luogo al Palazzo Gravina Cruyllas, nella Sala del Consiglio comunale di Francofonte, in provincia di Siracusa, con la partecipazione del Sindaco, arch. Salvatore Palermo e di numerosi consiglieri comunali e rappresentanti delle Forze dell'Ordine. Tra i numerosi cittadini intervenuti è stata significativa la presenza del "Consiglio comunale dei Ragazzi" della scuola "Dante Alighieri" con il baby sindaco, gli assessori e consiglieri. Dopo i saluti del Sindaco Palermo, del Presidente della sezione territoriale ANCRI di Catania uff. Francesco Frazzetta, e del comm. Lo Monaco, il piccolo sindaco del CCR, Simona Di Mauro, con la spontaneità del linguaggio ha inquadrato la complessa tematica dell'incontro, indirizzando la trattazione non tanto sugli aspetti negativi del fenomeno che caratterizza la corruzione, l'estorsione e l'usura, bensì sull'azione positiva di legalità e di rispetto delle regole del vivere civile.

redazione@aetnanet.org
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 10 dicembre 2017 07:30:00 (273 letture)

(Leggi Tutto... | 5934 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Cerimonia di Giuramento del Consiglio Comunale dei Ragazzi dell'I.C. 'G. Parini'
Istituzioni Scolastiche
Anche quest'anno i ragazzi dell'Istituto Comprensivo "G. Parini" stanno compiendo il percorso di legalità, cittadinanza e costituzione che Lunedì 11 dicembre 2017 celebrerà il suo momento più importante e significativo con la Cerimonia di Giuramento del XVIII Consiglio Comunale dei Ragazzi. La Manifestazione sarà preceduta alle ore 10,00 dalla Tavola Rotonda "70 anni della Costituzione Italiana, Strada Maestra per costruire la Libertà e la Giustizia" presso l'Auditorium "Nicholas Green" dell'Istituto Comprensivo "G.Parini".

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa C. Trovato
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 10 dicembre 2017 07:00:00 (257 letture)

(Leggi Tutto... | 1628 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

CPIA: Protocollo d’intesa tra CPIA Ragusa e centri di accoglienza
Istituzioni Scolastiche
Siglato il Protocollo d'Intesa, nella giornata del 4 dicembre 2017, tra il Centro Provinciale per l'Istruzione degli Adulti di Ragusa e i Centri di Accoglienza, le Comunità e gli Sprar che operano in territorio ragusano. Nell'incontro, che ha avuto luogo a Ragusa presso il Centro Polifunzionale di via Colajanni, presenti il dirigente scolastico del CPIA e i rappresentanti di alcuni dei Centri di Accoglienza e Sprar che hanno sottoscritto il Protocollo. Un ulteriore passo avanti sulla strada dell'inclusione e dell'integrazione tra lo Stato e lo straniero. Un'azione, quella intrapresa dal CPIA Ragusa, che si colloca come momento finale e culminante di un iter che parte dall'applicazione della legge 40/1998, del decreto legislativo 286 del 1998, del decreto del Presidente della Repubblica del 14 settembre 2011, dell'Accordo Quadro dell'agosto 2012 siglato tra il Ministero dell'Interno e quello dell'Istruzione, nonché del recente Protocollo di Intesa tra il Prefetto e il Dirigente dell'Ambito Territoriale di Ragusa, che indica la necessità di attivare le risorse del MIUR per garantire una efficace accoglienza dei migranti garantendo loro l'inserimento in specifici ed adeguati corsi ...

Maria Gabriella Cirino (ODG n. 112805)
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 09 dicembre 2017 08:30:00 (331 letture)

(Leggi Tutto... | 4166 bytes aggiuntivi | CPIA | Voto: 0)

Progetti: Gli studenti del Marconi alle prese con i segreti dell’universo
Istituzioni Scolastiche
Il 30 Novembre 2017 al Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Catania, I ragazzi del ITI  Marconi di Catania hanno partecipato all’International Cosmic Day (ICD). L’iniziativa, organizzata dal centro di ricerca DESY di Amburgo, con la collaborazione di vari enti di ricerca internazionali, per l’Italia il Centro Fermi di Roma, ha lo scopo di coinvolgere scuole di tutto il mondo in attività riguardanti la fisica dei raggi cosmici. Un’esperienza unica e straordinaria per decine di partner internazionali e migliaia di studenti coinvolti in decine di paesi tra cui 20 studenti del triennio dell’Istituto Catanese, diretto dal preside Ugo Pirrone. La modalità è una esercitazione i cui risultati vengono condivisi in videoconferenza tra tutti i gruppi partecipanti.

Lucia Andreano
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 09 dicembre 2017 08:00:00 (228 letture)

(Leggi Tutto... | 4050 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Mostra itinerante e la tavola rotonda su Don Milani presso l'Istituto Tecnico Enrico De Nicola
Istituzioni Scolastiche
Dal 12 al 21 Dicembre 2017, l’Istituto “Enrico De Nicola”, in collaborazione con la Fondazione “Don Lorenzo Milani” ospita la mostra itinerante “Don Milani a Barbiana: Il silenzio diventa voce” e venerdì 15 dicembre 2017, presso l’Auditorium del Centro Scolastico Polivalente di San Giovanni La Punta, organizza la Tavola Rotonda :  “Don Milani – Scuola Costituzione e Pace”.
download Invito
mproietto@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 09 dicembre 2017 07:30:00 (185 letture)

(Leggi Tutto... | 1670 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: L’Istituto 'Dante Alighieri' di Francofonte ha un nuovo Sindaco dei Ragazzi
Istituzioni Scolastiche
Venerdì 1 dicembre presso l'aula consiliare del Comune di Francofonte, palazzo Gravina Gruyllas, si è svolta la cerimonia di insediamento del Consiglio comunale dei ragazzi dell'istituto comprensivo "Dante Alighieri". Accompagnati dalla dirigente scolastica, Antonella Frazzetto e dalla prof.ssa Gabriella valenti, referente del progetto, la baby-sindaco Simona Di Mauro, il vicesindaco Damiano Pepe e i consiglieri eletti hanno prestato solenne giuramento davanti al Sindaco, Arch. Salvatore Palermo, al presidente del consiglio comunale Salvatore Infruttuoso, all'assessore Francesco La Rocca e ad alcuni consiglieri. Alla cerimonia hanno partecipato anche alcuni genitori degli studenti eletti e i redattori del giornalino scolastico accompagnati dai docenti referenti e dalle collaboratrici della Dirigente.

I. C. Dante Alighieri - Francofonte
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 09 dicembre 2017 07:00:00 (196 letture)

(Leggi Tutto... | 2312 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Concorsi: IX^ edizione concorso Gianni Rodari e XIV^ edizione del concorso 'Insieme per suonare cantare danzare'
Redazione
L'Associazione Culturale "Arte" con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola, le amministrazioni comunali di Omegna, Casale Corte Cerro e Verbania, organizzerà in aprile 2018 la XIV^ edizione del concorso "Insieme per suonare cantare danzare" e la IX^ edizione del concorso di composizione "Gianni Rodari" rivolti a bambini e ragazzi. Le nuove edizioni dei concorsi "Insieme per suonare cantare e danzare" e "Gianni Rodari" si terranno dal 23 al 29 aprile 2018 presso il "Teatro Forum" del comune di Omegna, teatro polivalente "Il cerro" del comune di Casale Corte Cerro e presso il grande Teatro "Il Maggiore" del comune di Verbania, nella provincia del Verbano Cusio Ossola. Si potrà partecipare ai concorsi: ...
download Concorso 2018
Il Presidente
Giuseppe Macaluso
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 08 dicembre 2017 08:30:00 (260 letture)

(Leggi Tutto... | 3778 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Didattica: All'angolo!
Redazione
Riassunto.
Scopo di questo piccolo lavoro è sottolineare le problematicità e le incongruenze legate al concetto di angolo. In particolare quelli dovuti all‟introduzione dell‟angolo come “parte di piano” o come intersezione o unione di semipiani chiusi, e nel prospettarne una possibile rimozione. Il concetto di angolo è senza dubbio quello che solleva le maggiori difficoltà nell‟insegnamento della geometria. Esse sono dovute, in parte a una terminologia imprecisa, in parte a un miscuglio confuso di varie nozioni matematiche, a esempio alla confusione tra angolo e sua misura, e anche all‟autentica difficoltà della questione. Vediamo di fare un po‟ di chiarezza, poiché sembra che anche noi insegnanti abbiamo le idee un...tantino confuse e i libri adottati presentano sugli angoli diverse contraddizioni. Per Euclide: «Angolo piano è l‟inclinazione reciproca di due linee rette sul piano, le quali s‟incontrino e non giacciano in linea retta». (Questa più che una definizione è un descrizione). Gli studiosi di Euclide sostengono che questa nozione di angolo è verosimilmente legata all‟apparente rotazione del Sole. Osservo che l‟angolo è pensato in sostanza come rotazione.
Alfio Grasso
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 08 dicembre 2017 08:00:00 (243 letture)

(Leggi Tutto... | 8395 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Didattica: La difficile scommessa dell’istruzione professionale / 6 - L’assetto didattico
Redazione
Metodologia
I testi normativi di riferimento, ( la Relazione di accompagnamento allo schema del Decreto Legislativo, il Decreto legislativo n. 61, il Pecup) sono disseminati di prescrizioni didattiche, a dir la verità tra di loro coerenti nel disegnare il nuovo volto dell'istruzione professionale e tutte in qualche modo correlate al modello dell'istruzione per adulti. Per mantenere fede alle intenzioni proclamate nelle disposizioni di legge gli istituti professionali sono autorizzati a disporre di un'ampia libertà nell'organizzazione dell'attività didattica. -Nel biennio, che normativamente è unico e non la somma di due diversi anni scolastici, si esprime innanzi tutto nella gestione dei tempi di lavoro delle attività didattiche. Non ci dovrebbero essere più trimestri o quadrimestri, ma periodi didattici determinati dalle dimensioni delle unità di apprendimento, che potrebbero oltrepassare un anno scolastico e agganciarsi a quello seguente, in funzione dei gruppi di livello venutisi a costituire dopo il bilancio delle competenze, sulla base del quale viene in seguito formulato il Progetto Formativo Individuale di ogni studente, che si iscrive al primo anno.

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Venerdì, 08 dicembre 2017 07:30:00 (289 letture)

(Leggi Tutto... | 14338 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 5)

PNSD: All’ I.C. 'P. A. Coppola' il Coding è rosa .... anzi pink!
Istituzioni Scolastiche
Dallo scorso anno scolastico presso il plesso De Sanctis dell'I.C. Coppola di Catania è attivo il gruppo Pink Coding, formato da alunne della scuola secondaria di primo grado, nato con lo scopo di avvicinare le studentesse ai concetti base dell'informatica e della programmazione (coding), contribuendo ad abbattere il divario di genere fondato sul pregiudizio che vorrebbe le ragazze poco interessate o, peggio, poco "adatte" a questo tipo di studi. Sotto la guida della prof.ssa Caterina Musmeci, referente del progetto, già in ottobre le allieve hanno partecipato all'Europe Code Week, settimana europea del coding che ha visto organizzati ben 22.000 eventi di cui oltre 14.000 in Italia.

prof.ssa Katya Musmeci
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 08 dicembre 2017 07:00:00 (470 letture)

(Leggi Tutto... | 2925 bytes aggiuntivi | PNSD | Voto: 0)

Erasmus+: Seminario Scuola, Impresa ed Erasmus+ all'ITI 'S. Cannizzaro' di Catania
Istituzioni Scolastiche
Il 27 novembre u.s. l'Istituto Tecnico Industriale "S. Cannizzaro" di Catania ha ospitato il seminario di formazione dal titolo "L'impresa in Cattedra". Tema dell'incontro è stata l'utilizzazione del programma comunitario "Erasmus +" per progettare iniziative formative efficaci ed innovative e che fossero in grado di avvicinare il più possibile il mondo della scuola alla realtà produttive per moltiplicare gli sbocchi professionali dei nostri ragazzi. Organizzato dal Consorzio Medoro e dall'Istituto Tecnico Industriale Cannizzaro, alla presenza di 25 rappresentanti di altrettanti Istituti di Istruzione Superiore e di numerosi altri operatori del mondo della formazione scolastica a professionale nonché di un nutrito gruppo di studenti. Tra questi ultimi i partecipanti al progetto Erasmus+ "Father and son in EU", curato da Medoro in partnership con l'Istituto Cannizzaro.

ITI S. Cannizzaro Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 07 dicembre 2017 19:00:00 (225 letture)

(Leggi Tutto... | 3530 bytes aggiuntivi | Erasmus+ | Voto: 0)

Concorsi: TalkHeed - Il Capizzi di Bronte alla conquista di Roma
Istituzioni Scolastiche
"Bronte - In occasione della Maker Faire di Roma, tenutasi nella capitale dall'1 al 3 dicembre 2017, un team di studenti delle classi quarte del Liceo Scientifico Capizzi, costituito da Giuseppe Caraci, Matteo Caruso, Giuseppe Dell'Erba e Gioele Gorgone e dalla studentessa del Liceo Classico Angela Schilirò, accompagnati dai loro coach Salvatore Bonanno e Massimo Mancino, ha proposto un progetto riguardante l'innovazione tecnologica applicata al mercato degli integratori alimentari, riscontrando un clamoroso successo. TalkHeed si propone di rivoluzionare il packaging degli integratori alimentari rendendolo smart, ossia capace di interagire con il cliente attraverso uno smartphone, semplificandone la quotidianità.

Il Team TalkHedd
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 07 dicembre 2017 08:00:00 (249 letture)

(Leggi Tutto... | 3388 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Didattica: La difficile scommessa dell’istruzione professionale / 5 - L’assetto didattico
Redazione
La personalizzazione
Nell'organizzazione didattica va cercata l'identità della nuova istruzione professionale più che nei curricoli dei suoi indirizzi. Il Decreto Legislativo n. 61 del 2017 ridisegna l'intero impianto dell'attività didattica, instaurando principi e regole che dovrebbero fare dei percorsi dell'Istruzione Professionale qualcosa di molto diverso da quello che sono i percorsi dell'Istruzione Tecnica, ma anche da quello che erano i propri percorsi tradizionali. La personalizzazione è uno dei tratti distintivi della rielaborazione dell'Istruzione Professionale. Se ne è sempre parlato, ma mai si era arrivati a definirla in termini organizzativi e in modalità procedurali. La personalizzazione deve animare il modello didattico(meglio forse pedagogico... ) e deve orientare lo studente nell'elaborazione del proprio progetto di vita e di lavoro. Affermazione risoluta, impegnativa, ma francamente eccedente le capacità della scuola e il suo diritto di orientare nel progetto di vita uno studente.

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Giovedì, 07 dicembre 2017 07:00:00 (334 letture)

(Leggi Tutto... | 9605 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Bullismo e Cyberbullismo: 'Vai oltre il bullismo' all'Ipseoa A. Farnese di Montalto di Castro
Istituzioni Scolastiche
La regione Lazio contro il bullismo nelle scuole. Un murales all'Ipseoa "A. Farnese" di Montalto di Castro per il progetto "Vai oltre il bullismo", iniziativa molto importante che proseguirà a gennaio con un convegno sul tema. le foto del murales nel suo percorso di creazione.

Giuseppe Crisà
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 01 dicembre 2017 07:30:00 (271 letture)

(Leggi Tutto... | 1270 bytes aggiuntivi | Bullismo e Cyberbullismo | Voto: 0)

Costume e società: Un problema cristiano
Redazione
A tanto sta portando il pregiudizio anticomunista e il principio della sacralizzazione del dolore, quel principio di origine barbarica che vuole che non ci possa essere salvezza se non a prezzo della sofferenza, a causa del quale principio è invalsa una cultura che ha negato fino a tempi recenti terapie antidolore alle partorienti e perfino al malato terminale: che malgrado il papa, il papa in persona abbia appena ribadito la condanna (già espressa da Pio XII) dell'accanimento terapeutico, per quei casi dolorosissimi per i quali non è prevedibile alcuna speranza di guarigione, o di riduzione delle sofferenze, ma c'è solo la certezza di una continua, irreversibile perdita di ogni facoltà vitale, si deve ancora leggere di "eutanasia omissiva" su quello che una volta era il giornale dei vescovi italiani, e che ora sembra essere la spelonca degli oltranzisti, dei più papisti del papa. Se Pietro Grasso riuscirà a fare uscire la legge sul fine vita prima che il Parlamento venga sciolto, sarà stata comunque una buona legislatura.

 prof. Maurizio Ternullo
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 06 dicembre 2017 19:00:00 (282 letture)

(Leggi Tutto... | 2572 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Studentessa bocciata, ma il Tar annulla: colpa delle troppe assenze dell'insegnante
Rassegna stampa
Una sedicenne di Pordenone è stata bocciata in seconda in un istituto tecnico, dopo essere stata rimandata in 2 materie a giugno, e non aver superato l'esame di recupero a settembre. Ma lei non ci sta e decide di rivolgersi al Tar, che le dà ragione: l’insegnante di Chimica ha fatto troppe assenze e la studentessa non può essere bocciata. A riportare la notizia è il sito Skuola.net. La ragazza sembra non avesse problemi di apprendimento, almeno fino al secondo quadrimestre dello scorso anno, quando ha avuto un crollo nelle due materie in cui è stata rimandata. Per il resto, invece, aveva una buona media e per questo i genitori hanno voluto vederci chiaro, e hanno scoperto che la prof di Chimica non si è presentata per più di metà delle lezioni.

palermomania.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 06 dicembre 2017 08:00:00 (351 letture)

(Leggi Tutto... | 2752 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: 3° Circolo di Paternò eletto il Sindaco dei Ragazzi
Istituzioni Scolastiche
Sabato 25 novembre c. a. presso il Palazzo di Città (ex palazzo Alessi) si è insediato il Consiglio Comunale dei Ragazzi del 3°Circolo Didattico con la proclamazione e il giuramento di tutti gli eletti: Quattrone Flavio Sindaco; Puleo Floriana, Vice Sindaco; Bruni Luigi, Assessore Ambiente e Territorio; Testa Vittoria, Assessore Pubblica Istruzione; Arcidiacono Mario, Assessore Sport, Cultura e Tempo Libero; Scirè Laura Barbara, Presidente del Consiglio; Calvagna Francesco, Farace Sebastiano, Spoto Rita Giulia, Cifalinò Enrico, Furnari Francesco, Ventura Matteo Consiglieri.
Accompagnati dal Dirigente Scolastico prof.ssa Maria Gianna Cafici, dall'ins. F.S. Giuseppe Parisi, da alcuni docenti, alunni e genitori, sono stati accolti dal Sindaco dr Naso, dal Presidente del Consiglio Dr. Filippo Sambataro, e da alcuni consiglieri facenti parte della Quarta Commissione Pubblica Istruzione - Beni Culturali - Pari opportunità.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 06 dicembre 2017 07:30:00 (300 letture)

(Leggi Tutto... | 5837 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Indagini statistiche: Eduscopio (Fondazione Agnelli) e Majorana Caltagirone
Istituzioni Scolastiche
Online anche quest'anno Eduscopio della Fondazione Agnelli che analizza la qualità degli istituti italiani sulla base dei due principali "compiti educativi": la capacità di licei, istituti tecnici e professionali a preparare i ragazzi a un successivo passaggio agli studi universitari o all'ingresso nel mondo del lavoro. In pratica sono stati analizzati i dati di circa 1,1 milioni di diplomati italiani - in tre successivi anni scolastici, il 2011/2012, il 2012/2013, il 2013/2014 - in più di 6mila scuole superiori e in base ai risultati ottenuti da costoro è stata stilata una sorta di graduatoria. L'Istituto Superiore Majorana-Arcoleo trova un'ottima collocazione, al secondo posto della Provincia di Catania. Il plauso a tutti gli operatori della Scuola, al Suo Dirigente scolastico prof. Turrisi, ai docenti, al personale, ma innanzitutto agli Studenti che hanno saputo mantenere alto il livello della Istituzione.

Ufficio stampa Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 06 dicembre 2017 07:00:00 (426 letture)

(Leggi Tutto... | 4708 bytes aggiuntivi | Indagini statistiche | Voto: 0)

Erasmus+: Le alunne del liceo dell'IISS Francesco Redi partecipano attivamente al 'Be healthy, be smart, be Europe'
Istituzioni Scolastiche
Le alunne dell'IISS "Francesco REDI", indirizzo liceo Scientifico di Belpasso accompagnate dalle insegnanti Borzì Giuseppa e Campisi Policano Anna hanno partecipato al progetto Erasmus Plus "Be healthy, be smart, be Europe" nel Liceo Bertha-von-Suttner- Gesamtschule a Dormagen, un paese vicino Colonia in Germania.
Al meeting erano presenti inoltre una scuolaresca di Borgo (Corsica) e un'altra di Vilnius (Lituania). Il progetto "Be smart, be health, be Europe!" è destinato a contribuire allo sviluppo personale, sociale e professionale di tutte le parti interessate perché questo, si riflette sia nella vita sociale, che nella vita professionale, quindi averne consapevolezza è essenziale per lo sviluppo personale e per il mantenimento della propria salute. Attraverso il suo approccio olistico, il progetto contribuisce anche all'inclusione sociale. Gli alunni, provenienti da un ambiente sociale svantaggiato, devono ottenere un migliore accesso alla salute attraverso lo svolgimento di questo progetto.

prof.ssa Giusi Borzì
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 05 dicembre 2017 08:00:00 (331 letture)

(Leggi Tutto... | 4016 bytes aggiuntivi | Erasmus+ | Voto: 0)

Concorsi: VI edizione Concorso letterario di poesie in memoria della prof.ssa Giusy Santonocito. Scadenza iscrizione: 28 febbraio 2018
Redazione
Concorso letterario di poesie in memoria della prof.ssa Giusy Santonocito VI Edizione. Scadenza iscrizione: 28 Febbraio 2018. Organizzato dalla sorella prof.ssa Maria Santonocito, indirizzo Mompeluso 10 95030 Nicolosi. E-mail: santonocito_maria@libero.it Telefono: 095/7914245 /Cellulare: 3401599389. Indirizzo spedizione degli elaborati: Maria Santonocito - Via Mompeluso 10 - 95030 Nicolosi (Catania)

santonocito_maria@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 05 dicembre 2017 07:30:00 (565 letture)

(Leggi Tutto... | 5837 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Guida e accompagnamento al concorso per Dirigenti
Comunicati
La sezione UCIIM di Catania, organizza il primo modulo di incontri di accompagnamento e di guida per il corso concorso per Dirigenti Scolastici. Il primo incontro di presentazione del programma e di iscrizione al corso si svolgerà presso la Sede UCIIM in Via Cultraro, 13-15 - traversa di Via A. Longo zona Borgo - Orto Botanico dietro la Chiesa di San Nicolò al Borgo. Giovedì 7 dicembre 2017 alle ore 15,30.
Le 30 lezioni si svolgeranno dal 13 dicembre al 30 marzo 2018 nei giorni di Mercoledì e Venerdì dalle ore 15,30 alle ore 18,30 e saranno affrontate, con la guida di Esperti, le tematiche delle nove aree indicate nel bando del concorso.

La presidente
Maria Antonietta Baiamonte
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 04 dicembre 2017 20:00:00 (432 letture)

(Leggi Tutto... | 2160 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Formazione Superiore: Corso di orientamento e formazione per gli esami di ammissione ai Corsi di Laurea al Liceo Cutelli
Istituzioni Scolastiche
Il liceo classico "Mario Cutelli" di Catania pubblica il presente bando, in convenzione con il COF&Placement dell'Università degli Studi di Catania, per la realizzazione del Corso di orientamento e preparazione per gli esami di ammissione ai Corsi di Laurea in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, Professioni Sanitarie, Scienze Motorie e a tutti gli altri corsi di laurea di area scientifica. Partecipazione studenti quinte classi liceali e diplomati: il Corso è aperto a tutti gli studenti del terzo liceo dell'a.s. 2017/18 e agli diplomati negli anni precedenti. Potranno partecipare gli studenti delle altre scuole della provincia dando priorità agli alunni del Liceo Classico Mario Cutelli.

ufficiostampa@liceocutelli.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 04 dicembre 2017 08:30:00 (291 letture)

(Leggi Tutto... | 6410 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Precariato: I tre Re magi precari
Opinioni
Questo Natale sarà diverso dal solito. Lontano dalle luci colorate che siamo abituati a vedere ogni anno, dai panettoni per chi festeggia l'evento annuale e i regali per chi è stato più buono. Come si può festeggiare senza pensare al prossimo? Se faccio una considerazione che è anche il mio "pensiero" come posso essere felice se c'è gente intorno a me che è infelice? Come faccio a godere dell'atmosfera natalizia se mia sorella è disoccupata, se mio cugino è disoccupato, il mio amico è "Precario" e se la mia vicina di casa non riceve lo stipendio da mesi e alcuni lavoratori e lavoratrici hanno perso il lavoro e si trovano nella condizione di "cassaintegrazione" senza certezza per il presente imminente e il futuro prossimo. In queste condizioni mi ritroverei solo è in nessun modo potrei manifestare la mia felicità.

Buon Natale Precario
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 04 dicembre 2017 08:00:00 (343 letture)

(Leggi Tutto... | 4460 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 0)

Incontri: Incontro 'Una valigia piena di libri' e inaugurazione 'Aula Bosco' con arredi ecocompatibili
Istituzioni Scolastiche
Martedì 5 Dicembre 2017, alle ore 15:30, presso l’Auditorium dell’Istituto Comprensivo Statale “Michele Purrello” di Via Fondo di Gullo a San Gregorio di Catania, si terrà l’incontro pubblico di formazione-informazione “Una valigia piena di libri”, incentrato sulle linee guida del Programma Nazionale “Nati per Leggere” e sul valore della lettura in famiglia in età precoce.

Ufficio Stampa I.C.S. Michele Purrello
ctic86100r@istruzione.it
Postato da Christian Citraro Lunedì, 04 dicembre 2017 07:30:00 (295 letture)

(Leggi Tutto... | 2693 bytes aggiuntivi | Incontri | Voto: 0)

Open Day: Prima giornata dedicata ai Laboratori Didattici presso l'Istituto Majorana Meucci di Acireale
Istituzioni Scolastiche
Prende il via, sabato 2 dicembre, la prima giornata dedicata ai Laboratori Didattici presso l'Istituto Majorana Meucci di Acireale. Notevole l'affluenza e l'interesse dimostrato per le diverse attività organizzate nell'ambito dei diversi indirizzi offerti dall'istituto. Per l'indirizzo Tecnico Economico, i laboratori realizzati, hanno impegnato gli studenti in una simulazione di Impresa, gli alunni hanno ideato, elaborato e concretizzato l'idea di una nuova impresa da avviare e lanciare sul mercato. Per l'indirizzo Professionale - Manutenzione e assistenza tecnica - gli studenti ospiti sono stati coinvolti attivamente nella realizzazione di termosaldature di tubi in polietilene nel laboratorio termico, quindi nella progettazione, modellazione e stampa 3D di un oggetto, in seguito hanno potuto osservare alcuni dei lavori realizzati dal settore elettronica.

prof. Ricupero
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 04 dicembre 2017 07:00:00 (566 letture)

(Leggi Tutto... | 3230 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Progetti: Sulle orme di Don Pino Puglisi, all’Istituto Tecnico 'Enrico De Nicola' di San Giovanni La Punta
Istituzioni Scolastiche
Nell’ambito del Progetto Ptof “Educare alla Pace”, gli alunni delle classi I C, I D, I E, II A, II C, II D, II E, II F, III D dell’Istituto Tecnico “Enrico De Nicola” di San Giovanni La Punta hanno vissuto una intensa esperienza, recandosi al quartiere Brancaccio di Palermo: si è ripercorsa l’opera di don Pino Puglisi, visitando i luoghi dove egli visse ed operò. All’arrivo Gli alunni sono stati accolti dai volontari dell’Associazione “I Care”, tutti giovani che continuano l’opera educativa a favore dei bambini e dei ragazzi del quartiere. L’incontro è avvenuto nei locali della parrocchia dove Don Pino fu parroco: in modo coinvolgente i volontari hanno presentato la figura di Don Pino e le loro esperienze a Brancaccio; quindi hanno condotto gli ospiti nella visita al Centro di Accoglienza Padre Nostro, voluto fortemente da Don Pino come segno di cambiamento nel quartiere.

prof. Lazzaro Napolitano
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 03 dicembre 2017 08:30:00 (406 letture)

(Leggi Tutto... | 2994 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti PON: E' tempo di crescere insieme. Inclusione sociale e lotta al disagio all'I.S. 'E. Vittorini' di Lentini
Istituzioni Scolastiche
La scuola e il territorio costituiscono i luoghi privilegiati dell’educazione, della prevenzione e del recupero, assieme prendono parte alla costruzione della rete di relazioni. Entrambi contribuiscono a determinare lo sviluppo della persona con differenti variabili di carattere culturale e sociale. Occorre a tal fine fissare l’attenzione sul fatto che il rapporto scuola/territorio costituisce lo scenario della nuova consapevolezza maturata intorno al problema della dispersione scolastica e del disagio dei giovani. Da questo assunto teorico, emerge con forza nella nuova impostazione di approccio al disagio la relazione tra sviluppo e territorio. In tale ottica Il progetto intende creare percorsi di conoscenza del territorio che siano in grado di offrire, a tutti, esperienze di scuola attiva, dove l’agire e il pensare, sono di pari valore e dove anche gli insegnanti possono incontrare e disporre di occasioni e di suggestioni per ripensare e riflettere sulle modalità e sulle dinamiche della propria azione didattica quotidiana, cercando di renderla più efficace e, nel contempo, più attrattiva e rispondente agli interessi e alle esigenze dei ragazzi. Per questo 'è tempo di crescere insieme':

prof.ssa Carmelina Pirruccello
I.S. Vittorini - Lentini
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 03 dicembre 2017 08:00:00 (452 letture)

(Leggi Tutto... | 3837 bytes aggiuntivi | Progetti PON | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: 'La leggenda del pianista sull’oceano' inaugura la seconda stagione del Teatro Mobile per la prima volta in Sicilia tra applausi e commozione
Redazione
Si apre con successo il sipario della II stagione di Teatro Mobile di Catania, nata da un'idea di Francesca Ferro e Francesco Maria Attardi, con "La leggenda del pianista sull'oceano" spettacolo ospite diretto da Luca Cicolella prodotto da Igor Chierici e dalla Fondazione Garaventa di Genova, rappresentato per la prima volta in Sicilia. Igor Chierici, autore dell'adattamento teatrale del monologo "Novecento" di Alessandro Baricco, sul palco del Teatro Abc, nelle vesti del trombettista Max ha raccontato con grande capacità empatica, sfiorando le corde più intime dell'anima, la vita di Denny Boodman T.D. Lemon Novecento, il più grande pianista esistito che sin dalla sua nascita non ha mai abbandonato la nave Virginian.

Lella Battiato Majorana
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 03 dicembre 2017 07:30:00 (534 letture)

(Leggi Tutto... | 3851 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Voce alla Scuola: 'Nessun parli ...' – Un giorno di scuola: musica e arte oltre la parola, all’I.C. Parini
Istituzioni Scolastiche
Il MIUR, in collaborazione con il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica, ha organizzato l'iniziativa “Nessun parli...” – Un giorno di scuola: musica e arte oltre la parola - che si è svolta in tutta Italia lunedì 21 novembre 2017 e ha coinvolto centinaia di scuole Anche l'Istituto Comprensivo "G. Parini" di Catania ha aderito alla proposta con una propria originale e "spettacolare" programmazione di performance artistiche: fra canti, danza e kermesse di artisti, gli alunni sono stati coinvolti in un vortice esperenziale che ricorderanno a lungo. Il "giorno di scuola di musica e arte" è stato avviato dai bambini del Coro Parini, diretto dalla maestra Daniela Giambra, che ha eseguito l'Inno d'Italia e"Volare-nel blu dipinto di blu", del grande Domenico Modugno. Dopo l’abile esecuzione dei piccoli del coro, tutto il pubblico ha partecipato con entusiasmo, cantando e ballando, alla proiezione del video "Volare" della coppia Rovazzi-Morandi.
download invito
La Dirigente Scolastica
Carmela Trovato
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 03 dicembre 2017 07:00:00 (420 letture)

(Leggi Tutto... | 6068 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Concorsi: Premio alla Bontà 'Hazel Marie Cole' allo studente Francesco Simonte
Istituzioni Scolastiche
Il 9 novembre scorso è stato conferito all’alunno Francesco Simonte, frequentante la classe 3A di Scuola secondaria di primo grado, dell’ICS  “Michele Purrello, di San Gregorio il “Premio alla Bontà Hazel Marie Cole” 2017. A consegnarlo il dott. Aldo Pianciamore, presidente della Fondazione dedicata alla moglie e già Console del Principato di Monaco a Trieste.

Ufficio Stampa I.C.S. Michele Purrello
ctic86100r@istruzione.it
Postato da Christian Citraro Sabato, 02 dicembre 2017 12:30:47 (456 letture)

(Leggi Tutto... | 5666 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Progetti: 'Liceo in mostra' e 'Redi Jazz Orchestra' al Giusti di Belpasso - dal 8 al 14 dicembre
Istituzioni Scolastiche
L’ I.I.S. “F. Redi” con il suo indirizzo Liceo “A. Russo Giusti” di Belpasso vi invita alla mostra di pittura “Liceo in mostra”, che si terrà da giorno 08/12/2017 al 14/12/2017 presso il Club Progressista, Via Roma, 279 – Belpasso. L’invito è esteso, inoltre, al Concerto di musica della “Redi Jazz Orchestra”, composta da alunni frequentanti l’Istituto “F. Redi” (Liceo e ITIS “G. Ferraris”), che si svolgerà sempre presso il Club Progressista, giorno 16/12/2017 alle ore 19.00. La mostra prevede l’esposizione di quadri realizzati dagli alunni del nostro Liceo durante il percorso di Pittura “Coloriamo la nostra scuola” , tenuto dalla prof.ssa Caruso Carla. Si è cercato di scoprire le capacità nascoste di ragazzi che non avevano mai dipinto o, semplicemente, disegnato a mano libera. Il corso ha previsto la libertà soggettiva di scegliere un’opera d’arte a piacere di artisti celebri della seconda metà dell’ ‘800 e prima metà del ‘900, ricopiandola in un primo momento graficamente e, successivamente, pittoricamente, cercando di imitarne, per quanto possibile, non solo la forma ma anche la tecnica pittorica.

prof.ssa Carla Caruso
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 02 dicembre 2017 08:00:00 (283 letture)

(Leggi Tutto... | 4282 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Compìta 2.0 Tre motivi per dire Novecento: Ariosto tra gli specchi del Novecento
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo "Archimede" di Acireale e il Liceo "G. Lombardo Radice" di Catania, il 4 e 5 dicembre saranno presenti a Torino all'evento conclusivo del Progetto MIUR (Bando 2017: Compìta 2.0 Tre motivi per dire Novecento) - ADI - UNIVERSITA' DI TORINO  "Ariosto tra gli specchi del Novecento" (referente del progetto prof.ssa L. Mirone). Nell'ambito della rete nazionale "Locus, loci" il Liceo "Archimede" ha partecipato con le classi: 4C, 4D, 4F - guidate, rispettivamente, dalle professoresse L. Mirone, S. La Pinta, M. Leonardi -, il Liceo "G. Lombardo Radice" con la classe 4LF, guidata dal prof. A. Bertino. Due studentesse rappresentati del liceo acese e uno studente rappresentante di quello catanese relazioneranno sulla loro esperienza di ricerca-azione, sulla acquisizione di competenze letterarie e sulla contemporanea comunicazione-espressione multimediale del digital storytelling in un contributo dal titolo "Strani viaggi".
download locandina
prof. Alberto Bertino
Funzione strumentale "Lombardo Radice"
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 02 dicembre 2017 07:30:00 (293 letture)

(Leggi Tutto... | 3094 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Concorsi: L’Istituto Tecnico 'Archimede' di Catania alla fiera dei Makers di Roma dal 1 al 3 Dic 2017
Istituzioni Scolastiche
Il Maker Faire di Roma è la fiera europea sulla innovazione tecnologica dove centinaia di “makers”, i nuovi artigiani digitali, espongono i loro progetti e le loro idee. Questo evento è uno dei più attesi dell’anno. Sono centinaia gli espositori che con le loro invenzioni creative, sbalordiscono le migliaia di visitatori che puntualmente ogni anno affollano la fiera. Il Maker Faire di Roma, vede quest’anno la partecipazione di un alunno dell’Istituto "Archimede" di Catania, diplomato lo scorso luglio 2017 in “Meccanica e meccatronica”, con la votazione di 100 e Lode, che, con il suo progetto “Blue Energy”, è stato selezionato ed ha a disposizione uno spazio espositivo durante le tre giornate della fiera, dal 1 al 3 Dicembre 2017.

Francesco Paolo Mingrino
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 02 dicembre 2017 07:00:00 (436 letture)

(Leggi Tutto... | 3952 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Progetti: I° expo delle innovazioni didattiche delle scuole del comprensorio ionico-etneo
Istituzioni Scolastiche
Si rende noto che l'Istituto di Istruzione Superiore "M. Amari" di Giarre, nei giorni 1,2 e 3 dicembre 2017,  ospiterà il 1° Expo delle innovazioni didattiche delle scuole del comprensivo ionico-etneo intitolatoDalla cattedra all’Aula”. La manifestazione che vedrà anche la partecipazione di enti ed  associazioni culturali e sportive del territorio, è sponsorizzata dal Comune e dalla Confcommercio di Giarre.

prof.ssa Nunzia Torre
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 01 dicembre 2017 08:00:00 (460 letture)

(Leggi Tutto... | 1750 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Primo incontro a Dormagen per il progetto Erasmus+ 'Be healthy, be smart, be Europe'
Le alunne della sede associata Liceo Scientifico “A. Russo Giusti” di Belpasso dell'IS "Francesco REDI" accompagnate dalle insegnanti Borzì Giuseppa e Campisi Policano Anna hanno partecipato al progetto Erasmus Plus “Be healthy, be smart, be Europe” nel Liceo Bertha-von-Suttner- Gesamtschule a Dormagen, un paese vicino Colonia in Germania. Al meeting erano presenti inoltre una scuolaresca di Borgo (Corsica) e un’altra di Vilnius (Lituania). Il progetto “Be smart, be health, be Europe!” è destinato a contribuire allo sviluppo personale, sociale e professionale di tutte le parti interessate perché questo, si riflette sia nella vita sociale, che nella vita professionale, quindi averne consapevolezza è essenziale per lo sviluppo personale e per il mantenimento della propria salute Attraverso il suo approccio olistico, il progetto contribuisce anche all’inclusione sociale.

prof.ssa Borzì Giuseppa
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 01 dicembre 2017 07:30:00 (386 letture)

(Leggi Tutto... | 3372 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Al comune di S Agata Li Battiati giuramento del Baby sindaco dell’Istituto S. Maria della Mercede
Istituzioni Scolastiche
"Giuro di essere fedele alla Repubblica ... mi impegno a collaborare per il bene della scuola piccola città". Con queste parole la piccola Benedetta Fiandaca, alunna della classe quinta elementare, con solennità e grande emozione ha pronunziato la formula del giuramento come primo Sindaco dei Ragazzi dell'Istituto Santa Maria della Mercede. Nella sala del Consiglio comunale di S Agata Li Battiati gremita di genitori e bambini dell'Istituto della Mercede, si è svolta la solenne cerimonia del giuramento del primo sindaco eletto il 20 ottobre. Il Sindaco Nunzio Rubino con la fascia tricolore ha raccolto il giuramento della baby sindaco ed ha molto apprezzato i programmi e i progetti dei ragazzi per una scuola bella ed una città pulita e ordinata. Parole da grandi, ma ricche di valenza educativa per i piccoli protagonisti che si affacciano alla vita politica, consapevoli di voler sempre cercare il bene comune.

Miriam Elvira Adamo
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 01 dicembre 2017 07:00:00 (369 letture)

(Leggi Tutto... | 3867 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Voce alla Scuola: A Scuola di Legalità nelle classi quinte dell'I. C. S. G. Bosco di Catania
Istituzioni Scolastiche
"A Scuola di Legalità" è il progetto della Polizia di Stato che, nei mesi di Ottobre e Novembre di quest'anno scolastico, ha visto coinvolte tutte le classi quinte dell'I. C. "S. G. Bosco" di Catania. Le finalità prefissate intendevano rafforzare e consolidare negli studenti il senso della Giustizia, il rispetto della Legalità e accrescere la fiducia nelle Istituzioni. In particolare, il responsabile del progetto, l'assistente capo Russello Carlo, ha saputo coinvolgere gli studenti e ha rafforzato in loro i concetti del rispetto degli altri e della società in genere. Grande entusiasmo e vivo interesse hanno mostrato i ragazzi coinvolti, i quali nei vari incontri hanno approfondito il tema legato al bullismo e ai comportamenti antisociali...

Adriana Lo Piano
Referente per l'educazione alla Legalità
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 30 novembre 2017 19:00:00 (333 letture)

(Leggi Tutto... | 3122 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 5)

Voce alla Scuola: Gli alunni dell'infanzia e della primaria della scuola “R. Rimini” di Aci Trezza ricordano il 28° anniversario della Convenzione ONU sui Diritti dell'Infanzia e dell'adolescenza.
Istituzioni Scolastiche
In occasione del 28° anniversario della Convenzione ONU sui Diritti dell'Infanzia e dell'adolescenza, gli alunni dell'infanzia e della primaria della scuola “R. Rimini” di Aci Trezza hanno realizzato un flash-mob in cui sono stati rappresentati alcuni dei 54 articoli della Convenzione. Il breve ma significativo evento si è concluso con i genitori presenti che, sulle note del “La vita è bella”, hanno cantato insieme un messaggio di speranza e di pace verso tutti i bambini del mondo. L'Istituto “R. Rimini” sempre sensibile alla solidarietà, anche in questa occasione ha ricordato l'impegno e il lavoro dell'Unicef per il rispetto dei diritti dei bambini”
Andrea Oliva
Postato da Andrea Oliva Giovedì, 30 novembre 2017 09:36:46 (375 letture)

(Leggi Tutto... | 3018 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Progetti: Settimana della saggia ecologia dal 21 al 29 novembre
Redazione
Nella "Settimana dello Sviluppo sostenibile", e della "Saggia ecologia", su invito del Ministero, e della Fondazione Sorella Natura nelle scuole d'Italia vengono messi a dimora degli alberi. A simbolo della Saggia ecologia è stato assunto l'albero di noce, che ricorda la tradizione francescana e le noci sono un cibo povero, prezioso e salubre. Piantando un albero di noce italica si effettua un'operazione di salvaguardia della biodiversità. Come giornata della Saggia ecologia è stata scelta la data del 29 novembre che ricorda il 38° anniversario della proclamazione di San Francesco d'Assisi, patrono dell'ecologia. E' stato Papa Giovanni Paolo II che nel 1979 designò San Francesco, già Patrono d'Italia, nominato da Pio XII nel 1939, "celeste patrono dei cultori dell'ecologia", perché si è distinto tra i Santi e gli uomini illustri che hanno avuto un singolare culto per la natura, quale magnifico dono fatto da Dio all'umanità, come si legge nel Cantico delle Creature.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 30 novembre 2017 07:00:00 (386 letture)

(Leggi Tutto... | 4358 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Sport: Valori: lo sport come veicolo. Lo sport che vale - Liceo G. Lombardo Radice
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo "G. Lombardo Radice" di Catania, il 23 novembre 2017, ha avuto il piacere di ospitare Nicola Legrottaglie, ex calciatore, oggi allenatore, noto non solo per i suoi trascorsi sportivi e per il suo attuale ruolo di allenatore, ma anche e forse di più per la sua convinta adesione alla fede e alle scelte etiche che essa comporta e che lui racconta di aver liberamente accolto con entusiasmo. Il tema della relazione è stato: Valori: lo sport come veicolo. Lo sport che vale. Autore di due libri, nel 2009 e nel 2010, in cui si affronta l'esperienza di vita tra scelte esistenziali, mondo del pallone, etica e fede, Nicola Legrottaglie è stato insignito di vari riconoscimenti ed è diventato "ambasciatore" di un rinnovato rapporto con la religione.

prof. Alberto Bertino
Funzione strumentale Liceo "G. Lombardo Radice"
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 29 novembre 2017 08:00:00 (334 letture)

(Leggi Tutto... | 2769 bytes aggiuntivi | Sport | Voto: 0)

Didattica: La difficile scommessa dell’istruzione professionale / 4 - Il saper fare di qualità
Redazione
Le questioni irrisolte
L'Istruzione Professionale uscita dalla riforma del 2010 non è molto lontana da quella Tecnica (salvo per 3/4 ore di laboratorio), ragione per cui l'obiettivo di rafforzarne l'identità non è stato raggiunto . Come non bastasse con la struttura dei curricoli 2+2+1 dei suoi indirizzi, simili a quella dei Tecnici e dei Licei, l'Istruzione Professionale veniva a perdere l'uscita intermedia al terzo anno, suo tratto distintivo tradizionale anche dal punto di vista sociale e modo efficace per realizzare la sussidiarietà dell'Istruzione e Formazione Professionale Regionale per la concessione della qualifica di primo livello.

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Mercoledì, 29 novembre 2017 07:30:00 (414 letture)

(Leggi Tutto... | 15249 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Concorsi: Il Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania, vince il 1° Premio al Concorso Regionale PlayEnergy
Istituzioni Scolastiche
Piccoli geni crescono al Liceo Artistico Statale “Emilio Greco”, di Catania. Oltre all’estro e alla creatività, il liceo artistico catanese si caratterizza anche per la genialità e l’inventiva dei propri alunni e insegnanti. È notizia di questi giorni che la classe 2^ Bs, del passato anno scolastico 2016/2017, della sede distaccata di Sant’Agata Li Battiti, guidata dai docenti, Salvatore Fazio e Lucia Sara Maricchiolo, ha vinto il 1° premio al Concorso Regionale “PlayEnergy – Enel” per la categoria dedicata alle scuole secondarie di secondo grado. Il concorso, a cui hanno partecipato molte scuole di ogni ordine e grado, provenienti da tutta la Sicilia, intende favorire la ricerca di originali ed equilibrate soluzioni per produrre elettricità, con alcune regole fondamentali: scegliere la giusta combinazione di fonti sulla base delle caratteristiche di ciascun territorio e dell’ambiente circostante.

prof. Angelo Battiato
(Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico “Emilio Greco”, Catania)
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 29 novembre 2017 07:00:00 (480 letture)

(Leggi Tutto... | 5527 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Riforma: La corresponsabilità educativa tra scuola e famiglia
Redazione
A dieci anni dall'emanazione del primo 'Patto educativo di corresponsabilità' voluto il 21 novembre 2007 dall'allora Ministro dell'Istruzione Giuseppe Fioroni, è stata costituita una commissione di studio con la partecipazione dell'ex ministro e dell'attuale ministra Valeria Fedeli, "per innovare e rinnovare il testo, coerentemente con i cambiamenti in atto nella società contemporanea". La scuola, luogo privilegiato di educazione e d'istruzione, a volte fa prevalere la seconda dimensione e trascura alcuni passaggi, gesti e atteggiamenti che sono indispensabili per favorire la modifica dei comportamenti nella logica dei valori del rispetto, della dignità della persona, delle libertà personali. Le manifestazioni di questi giorni che hanno gli studenti vicini ai temi della sicurezza, della cultura di genere, della violenza contro le donne sono indicative di un cambio di marcia, rivelano, infatti, un saper guardare "al di là della finestra" della scuola, un voler meglio conoscere la vita sociale e civile, nella quale la stessa scuola è inserita come istituzione che offre servizi.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 28 novembre 2017 09:00:00 (316 letture)

(Leggi Tutto... | 6504 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Continua la protesta al Liceo Artistico 'Emilio Greco'
Comunicati
Non si placa la protesta degli alunni del Liceo Artistico "Emilio Greco", di Catania. Dopo oltre una settimana di sospensione delle attività didattiche, con la piena occupazione degli edifici scolastici, assemblee straordinarie, petizioni e cogestione, adesso la protesta si sposta sulle strade di Catania, con un corteo che si muoverà da piazza Spedalieri e che attraverserà tutto il centro storico della città etnea, per concludersi sotto i portoni del Palazzo del Governo di via Etnea, sede della Prefettura e della Provincia Regionale di Catania, quest'ultima, proprietaria dei locali del Polivalente, e "causa prima" delle azioni di protesta dei ragazzi. E vogliamo ricordare ancora la causa del contendere: la mancanza di idonei spazi per svolgere in maniera regolare le attività didattiche al Polivalente di San Giovanni La Punta. Ma di chi è la colpa, di chi è la responsabilità!? Vorremmo capirlo anche noi.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Martedì, 28 novembre 2017 08:00:00 (464 letture)

(Leggi Tutto... | 4117 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Aggiornamento: Chi ha paura della scuola? Convegno presso l’Aula Magna dell’Università LUMSA in Roma
Istituzioni
Nei giorni 1 e 2 dicembre i Consorzi Universitari Fortune e Humanitas in collaborazione con la Lumsa,  hanno promosso a Roma  il VII Convegno internazionale con il titolo: Chi ha paura della scuola? E’ una domanda retorica che  suggerisce di affrontare gli aspetti di criticità che interessano da tempo la scuola, che sembra disallineata rispetto alle esigenze che la contemporaneità propone; ma, accanto a pericoli, minacce e paure in atto, è possibile leggere anche i  desideri, la voglia di bellezza e  di ricerca di senso. Tutto ciò nella direzione della volontà di rilegittimare un’istituzione, quella scolastica, che ha perso credibilità in un quadro sociale in forte mutamento.

convegni@consorziohumanitas.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 28 novembre 2017 07:00:00 (351 letture)

(Leggi Tutto... | 4379 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Bonus premiale: Basta con il premio di sedicente 'merito' ai/alle fedelissimi/e dei dirigenti scolastici, basta con il 'cerchio magico' del preside
Sindacati
Il Dipartimento per il coordinamento amministrativo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il 19 ottobre '17, ha riconosciuto il diritto di ogni docente di accedere all'intera documentazione relativa all'assegnazione del "bonus", il sedicente "premio di merito". Ha infatti dato ragione a un insegnante che aveva richiesto, invano, al proprio preside "copia delle schede individuali relative alla valutazione ai fini dell'attribuzione del bonus di merito di ogni singolo docente che lo precede in graduatoria e griglia di valutazione completa". E ciò perché, secondo la Presidenza del Consiglio, chi richiede atti relativi a una procedura alla quale ha partecipato vanta "un interesse all'accesso de quo, previsto e tutelato dal combinato disposto degli artt. 7 e 10 della legge 241/90". Con questo chiaro e incontestabile pronunciamento si dovrebbe, perciò, mettere fine alla grottesca procedura che ha finora caratterizzato, in quasi tutte le scuole e su suggerimento del MIUR, l'assegnazione del premio. La stragrande maggioranza dei dirigenti scolastici, infatti, non ha pubblicato né le graduatorie con le relative motivazioni, né, tanto meno, gli importi assegnati ai singoli premiati/e, presunti "migliori".

Piero Bernocchi;; portavoce nazionale COBAS
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 27 novembre 2017 08:00:00 (633 letture)

(Leggi Tutto... | 4640 bytes aggiuntivi | Bonus premiale | Voto: 5)

Integrazione sociale: Vogliamo essere giovani come voi” Grande festa con i ragazzi del Cpa 'Michele Magone' di San Cataldo
Istituzioni Scolastiche
Un'assemblea studenti trasformatasi in una grande festa dell'accoglienza: è quello che è accaduto giovedì mattina presso la palestra dell'Istituto di istruzione secondaria superiore "Manzoni-Juvara", retto dalla dirigente scolastica Giuseppina Mannino. I 29 ragazzi ospiti del centro di primissima accoglienza per minori stranieri non accompagnati "Michele Magone" di San Cataldo hanno fatto festa assieme ai loro coetanei del "Manzoni-Juvara" raccontando le loro storie fatte di sacrifici, di sofferenze e di violenze. "La prigionia in Libia è stata per 4 mesi una continua violenza nei miei confronti - ha esordito Mandè Dibibè Ben, 17 anni dal Mali- perché non mi consentivano di allontanarmi fino a quando non ho pagato il riscatto pari a 40000 franchi (circa 800 euro, ndr). I miei genitori sono poveri e non avevano la possibilità di pagarmi il riscatto, per fortuna mio zio è venuto in mio aiuto e dopo aver pagato il riscatto sono stato liberato e mi hanno consentito di imbarcarmi per l'Italia. I 4 giorni di navigazione sono stati terribili, a volte abbiamo vissuto momento di terrore e paura, a causa del vento, delle condizioni climatiche ma oggi sono qui a parlare con voi. Grazie per avermi ascoltato e soprattutto voglio dirvi una cosa: anche io sono un giovane e voglio essere un giovane come voi".

cpa.minori.demetra@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 27 novembre 2017 07:30:00 (298 letture)

(Leggi Tutto... | 5658 bytes aggiuntivi | Integrazione sociale | Voto: 0)

Percorsi didattici: Al Museo Emilio Greco di Catania la mostra d'arte Art today
Redazione
Al Museo Emilio Greco di Catania fino al 3 dicembre sarà possibile visitare la mostra d'arte contemporanea "Art today".
Organizzata dall’Accademia Federiciana e curata dal noto critico d'arte Fortunato Orazio Signorello, la mostra propone opere eseguite da 43 artisti noti ed emergenti: Marlena Justyna Banbura, Cettina Cannella, Sebastiano Cantarella, Eleonora Catania, Marisa Cacciola, Alberto Correnti, Rosaria Dattero (Roda), Anna Di Mauro, Guglielmo Donzella, Nelly D'Urso, Giuseppe Ferrato, Adriana Garozzo, Angela Giglio, Nicolò Grasso, Rossana Grasso, Domenico Guzzetta, Pinella Insabella, Giovanna Isaia, Anna Maria La Torre, Francesco Lotti, Eliana Manitta, Salvatore Milazzo, Angelo Moncada, Ciro Mozzillo, Salvatore Morgante, Celestina Pace, Ida Pace, Letizia Pace, Giuseppe Persia, Gabriella Puliatti, Silvano Raiti, Vittorio Ribaudo, Elio Ruffo, Loredana Ruffo, Graziella Russo, Antonella Serratore, Fortunato Orazio Signorello (è anche un apprezzato pittore figurativo), Giuseppe Spinoso, Rosa Maria Taffaro, Simona Toscano, Pietro Alessandro Trovato, Luisa Turinese e da Angela Maria Viscuso.

accademiafedericiana@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 27 novembre 2017 07:00:00 (438 letture)

(Leggi Tutto... | 3309 bytes aggiuntivi | Percorsi didattici | Voto: 0)

Umanistiche: Un ricordo di Sciascia
Redazione
«Ce ne ricorderemo, di questo pianeta». Quante volte le ho accarezzate con gli occhi (queste parole dello scrittore francese ottocentesco Villiers de l’Isle-Adam), sulla tomba di Leonardo Sciascia, a Racalmuto! Incise sul bianco e nudo marmo, insieme al nome ed alle date di nascita e di morte, così come Leonardo aveva fermamente voluto. «Ce ne ricorderemo, di questo pianeta»: un’iscrizione che, dice Gesualdo Bufalino, «non conta tanto come pezza d’appoggio d’una ipotesi di sopravvivenza, ma ribadisce un sentimento di distacco ironico e dolente insieme. Questo pianeta, cioè, con le sue abiezioni e dolcezze, quanto dovrà apparirci estraneo, da una remota nuvola, e tuttavia oggetto d’una insopprimibile volontà di memoria…». Ecco, la volontà di memoria, il pensare, il voltarci indietro: è questo l’ineludibile richiamo che ci resta, dopo un incontro con la pagina di Leonardo, sia essa di un romanzo, di un saggio, di un articolo di giornale. E da quella pagina sempre balzano la gioia, la felicità dello scrivere: ...

Giuseppe Giglio
Postato da Nuccio Palumbo Domenica, 26 novembre 2017 09:00:00 (427 letture)

(Leggi Tutto... | 5012 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 5)

Voce alla Scuola: Rischio vulcanico-Etna, Rischi e opportunità: la scuola incontra i professionisti
Istituzioni Scolastiche
Sempre di grandissima attualità e tanto vicina a tutti noi, la tematica del rischio vulcanico, legata alla nostra "montagna" è stata affrontata il 24 novembre 2017 tenutosi presso l'Istituto Tecnico Economico e Tecnologico "Enrico De Nicola" di San Giovanni La Punta, in occasione del seminario sul Rischio Vulcanico. Il seminario, che fa parte di una serie di iniziative culturali, giunte già alla 4a edizione, coordinato dalla prof.ssa ing. Francesca Di Mauro è inserito nell'ambito della collaborazione formativa tra l'Istituto Scolastico (indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio), il Collegio dei Geometri e il Dipartimento Regionale di Protezione Civile. Alunni e professionisti del settore hanno apprezzato le interessanti relazioni: "Il rischio vulcanico in Italia" del Prof. Geol. Carlo Cassaniti; "La pericolosità vulcanica dell'Etna e il monitoraggio dell'osservatorio etneo-INGV" del dott. Stefano Branca, vulcanologo dell'INGV.,  "La figura del geometra nelle emergenze vulcaniche", del dott. Ing. Francesco Impellizzeri, dirigente della Protezione Civile nonché quella sulla "La figura del geometra nelle emergenze vulcaniche" del Geometra Dott. Paolo Nicolosi, Presidente Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati della provincia di Catania.

prof.ssa Maria Proietto
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 26 novembre 2017 08:30:00 (475 letture)

(Leggi Tutto... | 4806 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Concorsi: A scuola di Costituzione 2017 – 2018 (Quattordicesima Edizione)
Redazione
Il Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, d'intesa con l'Associazione Nazionale Magistrati e con la Fondazione Lelio e Lisli Basso Onlus, per il quattordicesimo anno consecutivo propone alle scuole di ogni ordine e grado il concorso "A scuola di Costituzione 2017 - 2018" (Quattordicesima Edizione). Da molti anni il Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, in collaborazione con l'Associazione Nazionale Magistrati e con la Fondazione Lelio e Lisli Basso Onlus, promuove il concorso "A Scuola di Costituzione". Lo scopo è di coinvolgere le scuole di ogni ordine e grado in attività curricolari che abbiano al centro la Costituzione italiana. Il concorso del Cidi dà particolare importanza alle attività didattiche che sviluppano i principi della Costituzione, intesa come terreno di incontro e confronto democratico, per rispondere al bisogno formativo di cittadinanza di tutti gli studenti, dai più piccoli ai più grandi, tenendo conto del vissuto di ciascuno.
Marcella Labruna addetto stampa e direttivo Cidi di Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 26 novembre 2017 08:00:00 (626 letture)

(Leggi Tutto... | 4182 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 5)

Umanistiche: Nefas – Certo che Leopardi è pessimista
Redazione
Nefas. - Certo che Leopardi è pessimista. Di più: a parere di chi scrive egli è un pessimista senza redenzione alcuna, un nichilista che non soltanto nega qualunque postulazione di trascendenza - "superbe fole" e "pargoleggiar" vari permettendo - ma che descrive come vera natura del mondo "il solido nulla", tanto per metterci l'anima in pace. Pensatore che il nichilismo ha robustamente concettualizzato sul versante linguistico, assiologico ed ontologico, come è agevole constatare dalla lettura dello Zibaldone. Tuttavia, il guaio dei nostri tempi consiste nel non attribuire sovente a questo nichilismo - dico in sede didattica, non solo eminentemente speculativa - tutta la fecondità delle riflessioni e delle tematiche che lo pregnano e supportano, che lo arricchiscono e vivificano, che lo rendono dinamico; e al contrario ridurlo ad una categoria interpretativa schematica e bolsa, data una volta per tutte e che non necessita di alcuna ricognizione gnoseologica, etica, e soprattutto filologica. Bizzarro destino per l'ultimo dei poeti-filologi cui finanche Nietzsche si inchinò deferente.

F. Martorana, Atlantide, Circospezioni e fantasticherie al tempo di Facebook
Postato da Nuccio Palumbo Domenica, 26 novembre 2017 07:30:00 (557 letture)

(Leggi Tutto... | 6998 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Rosa Balistreri. A memoria di una voce, al Polivalente di San Giovanni La Punta
Istituzioni Scolastiche
In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, il Liceo Artistico Statale “Emilio Greco”, di Catania, ha programmato all’Auditorium del Polivalente, di San Giovanni La Punta, il Musical Story “Rosa Balistreri. A memoria di una voce”. Lo spettacolo narra la vita e l’attività artistica della famosa cantante folk siciliana, tratta dal libro biografico “Rosa Balistreri”, di Giuseppe Cantavenere, con musiche, coreografie, rielaborazione teatrale e regia a cura del prof. Pino Pesce, ed un cast di oltre 20 attori. La trama, tradotta in siciliano, viene raccontata (in tre distinti interventi che si intercalano allo sviluppo della pièce teatrale) dal personaggio-narratore-cantastorie, il quale si accompagna con la chitarra scorrendo il suo cartellone che, in maniera innovativa, viene proposto con proiezione video che, quando lo richiede il richiamo, mette in primo piano la scena narrata.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Domenica, 26 novembre 2017 07:00:00 (443 letture)

(Leggi Tutto... | 3554 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Gli alunni del Galileo Galilei di Catania incontrano l’ammiraglio Romano Sauro
Istituzioni Scolastiche
Giorno 15 Novembre 2017, nell’aula magna del liceo “Galileo Galilei” di Catania, gli alunni delle classi 5°O, 5°P, 4°N e 5°N, hanno partecipato ad un incontro con l’ammiraglio Romano Sauro, nipote dell’illustre Nazario Sauro. Incontro voluto ed organizzato dalla prof.ssa Alessandra Stanganelli, docente di storia e filosofia, dello stesso liceo. Con grande interesse ed emozione gli alunni ed i docenti coinvolti hanno assistito al racconto di un nipote, che con vivo e sincero orgoglio, parla della figura del nonno che, pur non avendo conosciuto, ha plasmato la sua vita. Circa un anno fa l’ammiraglio di Marina, ormai in pensione, Romano Sauro, partendo dai porti liguri, dà vita al progetto “Sauro100” che si pone l’obiettivo di visitare oltre 100 porti italiani ed una decina di porti della costa orientale del Mare Adriatico portando con sé la propria storia e quella del nonno, Nazario Sauro, militare e patriota italiano, irredentista istriano, nato a Capodistria (Pola) il 20 settembre 1880.

Alessandra Stanganelli
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 novembre 2017 19:00:00 (358 letture)

(Leggi Tutto... | 5976 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Open Day: IX Mostra Aeronautica presso I.T. Aer. A. Ferrarin
Istituzioni Scolastiche
Catania, 22 novembre 2017 - Apprendere, analizzare, studiare. Questi i presupposti della IX Mostra Aeronautica, in programma dal 30 novembre al 3 dicembre all'I.T.Aer A. Ferrarin di Catania. Per quattro giorni la palestra del Ferrarin si trasformerà in una "palestra del pensiero aeronautico", un luogo di riunione e di conoscenza, grazie anche alla presenza di autorevoli istituzioni e delle accademie di settore: 41° Stormo dell'aeronautica militare, Nucleo elicotteri Maristaeli, 2° Nucleo aereo della Guardia costiera, Reparto volo dei Vigili del fuoco, Nucleo elicotteri dei Carabinieri, Sezione aerea della Guardia di finanza, Sezione paracadutisti, 11° Reparto manutenzione velivoli di Sigonella, Sezione ANPd'I di Catania, Teknotauro, Cogtech, Aereo Club di Catania, Travio, Flyinglegend, Taormina Fly e Sunflyers.
download locandina e programma
www.itaerferrarin.gov.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 novembre 2017 08:00:00 (303 letture)

(Leggi Tutto... | 5512 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Il Procuratore di Catania incontra gli studenti del Galilei
Istituzioni Scolastiche
Il giorno 22 novembre 2017 il Liceo "G. Galilei" di Catania ha ospitato l' evento-Osservatorio "Il poliedro del fenomeno criminale", a conclusione di un percorso di formazione e di aggiornamento su mafie, criminalità e malaffare. L'incontro con il Dott. Carmelo Zuccaro, Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Catania, e con l'Associazione Nazionale Antimafia "Alfredo Agosta", come nelle aspettative ha edificato un' esperienza umana validissima sui temi che afferiscono alla formazione per la legalità.

prof.ssa Mariangela testa
Referente per la Legalità del Liceo “G. Galilei”
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 novembre 2017 07:30:00 (269 letture)

(Leggi Tutto... | 2652 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Open Day: Secondo Open Day al Liceo Classico Nicola Spedalieri di Catania - Martedì 28 novembre 2017
Istituzioni Scolastiche
Martedì 28 novembre 2017, alle ore 16.00, presso l’Auditorium del Liceo Classico “Nicola Spedalieri” di Catania, si terrà il secondo Open Day dell’anno scolastico 2017/2018. Il Dirigente scolastico reggente dott.ssa Daniela Di Piazza presenterà agli alunni delle scuole secondarie di primo grado e alle loro famiglie l’offerta formativa della scuola. In occasione dell’incontro sarà possibile visitare il locali della scuola, incontrare gli alunni dell’istituto, assistere ad alcune mini lezioni e/o attività laboratoriali tenute dai nostri docenti. L’evento è libero e non necessita di prenotazione.

ctpc070002@istruzione.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 novembre 2017 07:00:00 (326 letture)

(Leggi Tutto... | 1822 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Concorsi: Secondo posto alle prime Olimpiadi nazionali del Debate per il liceo classico Spedalieri di Catania
Istituzioni Scolastiche
Sabato 18 novembre, nella cornice della Biblioteca "G. Spadolini "del Senato della Repubblica, la squadra di debate del Liceo classico "N. Spedalieri" di Catania, in rappresentanza della Sicilia, si è aggiudicata il secondo posto alle prime Olimpiadi nazionali del Debate al termine dell'incontro finale che l'ha vista contrapporsi all' I.I.S.S. "Pietro Sette" di Santeramo in Colle (Puglia). L' "Aetna Team", composto da Rebecca Leonardi, Giuliana Vento, Emilio Agosta e Tommaso Nigra, ha preso parte alle Olimpiadi insieme alle squadre di altre 18 regioni italiane ed era alla sua prima partecipazione ad un torneo nazionale, motivo per cui il brillante risultato conseguito è ancora più apprezzabile. Il topic di cui si è dibattuto di fronte alla platea formata da docenti e alunni/e di tutta Italia, oltre che da rappresentanti delle Istituzioni e del mondo della cultura, era "I paesi del G20, per salvare il pianeta dal riscaldamento globale, devono adottare obiettivi di riduzione delle emissioni globali di CO2 più ambiziosi rispetto a quelli degli Accordi di Parigi".

prof.ssa Adriana Cantaro
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 24 novembre 2017 10:00:00 (341 letture)

(Leggi Tutto... | 5905 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Concorsi: Un giorno di scuola: musica e arte oltre la parola - Nessun parli ... al liceo Lombardo Radice di Catania
Istituzioni Scolastiche
Il Liceo "G. Lombardo Radice" di Catania, il 22 novembre 2017 ha aderito al progetto promosso dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca "Nessun parli ..." - Un giorno di scuola: musica e arte oltre la parola. La giornata è stata dedicata allo svolgimento di attività musicali e artistiche che hanno coinvolto attivamente le studentesse e gli studenti. L'Aula Magna del liceo ha ospitato il Musical, ideato da Alfio Scuderi, alunno iscritto alla 5LF, "This Land is your Land", lo spettacolo del Teatro francofono, curato dalle professoresse Arena e Bonanno, "Les Jours se Suivent et nous Ressemblent", lo spettacolo in lingua spagnola curato dalla professoressa Fodale. La Palestra ha invece consentito lo svolgimento del concerto organizzato dal prof. Cunsolo.

prof. Alberto Bertino
Funzione strumentale Liceo "G. Lombardo Radice"
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 24 novembre 2017 09:00:00 (338 letture)

(Leggi Tutto... | 2979 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Ragazzi Sindaci in Prefettura dialogando sui temi della Costituzione
Redazione
La Cittadinanza si acquisisce attraverso una serie di esperienze formative che tracciano una vera scuola di “Cittadinanza Attiva”. Fà proprio questo l’assunto di base che racchiude gli snodi formativi e fondamentali che danno valore all’esperienza del Consiglio Comunale dei Ragazzi (CCR). Le delegazioni dei Ragazzi sindaci della Provincia, guidate dal Preside Giuseppe Adernò, hanno vissuto un’originale esperienza, partecipando ad una “lectio magistralis” di Educazione Civica, in Prefettura, conversando con S.E. il Prefetto di Catania, Silvana Riccio. Il patto fondativo della Carta Costituzionale, della quale si celebrano i 70 anni, ingloba diritti e doveri e sancisce le regole fondamentali della convivenza civile. Con dettagliata attenzione sono stati spiegati i compiti della Corte Costituzionale che garantisce i principi inviolabili dello Stato. Alcuni riferimenti all’ordinamento delle Città metropolitane in Sicilia sono stati molto preziosi per meglio comprendere la situazione attuale della provincia etnea.

Francesca  Di Prima
Postato da Giuseppe Adernò Venerdì, 24 novembre 2017 07:00:00 (494 letture)

(Leggi Tutto... | 4520 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Didattica: La difficile scommessa dell’istruzione professionale / 3 - Un rientro complicato
Redazione
Un rientro complicato
Il rientro dell'Istruzione Professionale nelle competenze dello Stato , deciso con la legge n. 40 del 2007, è stata una soluzione pragmatica, ma in qualche modo violava il dettato costituzionale, che affida alle regioni l'intera filiera professionalizzante dell'istruzione. E' stata una scelta dettata dal buon senso e da un certo grado realismo ; lo si puo' dedurre dal fatto che, ritornate al governo, le forze che a suo tempo decisero la regionalizzazione dell'istruzione professionale e il suo accorpamento con l'istruzione tecnica non hanno riportato indietro le lancette dell'orologio, ma si sono adoperate per fare funzionare l'assetto che si era venuto a determinare con la legge n. 40 del 2007. In questo nuovo assetto l'Istruzione Professionale torna allo Stato, ma le Regioni gestiscono e possono sviluppare i percorsi triennali per la qualifica e quelli quadriennali per il diploma professionale. Un quadro d'insieme tutt'altro che semplice e semplificato.

Raimondo Giunta
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 23 novembre 2017 19:00:00 (396 letture)

(Leggi Tutto... | 13000 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Percorsi didattici: Settimana Nazionale ''Nati per Leggere'' 18-26 Novembre 2017
Istituzioni Scolastiche
Giovedì 23 novembre 2017, dalle ore 09:00 alle ore 13:00, letture ad alta voce rivolte ai bambini di 5 anni della Scuola dell'Infanzia ed ai frequentanti le classi prime di Scuola Primaria. A cura della Dott.ssa Francesca Mignemi, lettrice volontaria di “Nati per Leggere”.
Aula Bosco Plesso Fondo di Gullo. Istituto Comprensivo Statale “Michele Purrello”. Via Fondo di Gullo, s/n – San Gregorio di Catania.
Download Locandina

Ufficio Stampa ICS Michele Purrello
www.purrello.it
Postato da Christian Citraro Giovedì, 23 novembre 2017 16:35:49 (341 letture)

(Leggi Tutto... | 1925 bytes aggiuntivi | Percorsi didattici | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Il Liceo Artistico 'Emilio Greco', di Catania, è in stato di occupazione
Comunicati
"La grande proletaria si è mossa!". Finalmente, i ragazzi del Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", di Catania, fanno sentire la loro voce! Da due giorni gli alunni delle sedi di Catania e di San Giovanni La Punta sono in "stato di agitazione" a tempo indeterminato! I locali sono occupati, le lezioni sospese, gli edifici scolastici off limits per tutto il personale e i docenti "dirottati" in altre sedi. Finalmente,... tanto tuonò che piovve! Erano da parecchi settimane, dall'inizio del nuovo anno scolastico, che serpeggiava il malumore tra docenti, alunni e famiglie, con assemblee, manifestazioni, cortei, petizioni, raccolta firme e, adesso, con l'occupazione dei locali scolastici. Il motivo è, ormai, tristemente noto a tutti. La mancanza di idonei spazi per svolgere in maniera regolare le attività didattiche al Polivalente di San Giovanni La Punta.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 22 novembre 2017 08:30:00 (836 letture)

(Leggi Tutto... | 4349 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Formazione Superiore: Al Marconi la scienza arriva nel cuore dei giovani
Istituzioni Scolastiche
Sulla terra viviamo  immersi in un “flusso di raggi”, detti cosmici perchè provenienti dalle zone più lontane dello spazio cosmico, ben oltre la luna, il sole e le stesse stelle visibili a occhio nudo. I raggi cosmici possono avere notevoli implicazioni nella nostra vita, con effetti che vanno dalle variazioni climatiche alle mutazioni genetiche. Questi raggi, che viaggiano per milioni e milioni di anni, sono essenzialmente formati da protoni e costituiscono la "cenere" del Big Bang. Arrivando in prossimità del nostro pianeta, i protoni cosmici incontrano i primi strati dell’atmosfera. Quando un protone incontra uno strato di materia, interagisce con i nuclei di cui è fatta la materia stessa. Nell’interazione vengono prodotte altre particelle subnucleari che vivono pochissimo (miliardesimi di secondo); nella loro breve vita queste si trasformano in altre particelle il cui ultimo stadio sono i muoni. A livello del mare, infatti, la massima parte dei raggi cosmici è composta da muoni. I muoni sono particelle identiche agli elettroni che fanno parte degli atomi e delle molecole a noi familiari; l’unica diversità dei muoni è quella di essere 200 volte più pesanti degli elettroni. Ma perché sono così diversi? E  dove, quando e come nascono questi protoni cosmici?
E’ per dare risposte a queste domande che mercoledì 15 Novembre si è svolta nell’aula magna dell’ITI Marconi, la conferenza su “La radiazione cosmica e il progetto Extreme Energy Events” organizzata dal professore Antonio Atalmi, referente scolastico del progetto EEE, ...

Lucia Andreano (docente Ufficio Stampa ITI Marconi – Catania)
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 22 novembre 2017 08:00:00 (315 letture)

(Leggi Tutto... | 8518 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Progetti PON: NUOVO Disciplinare di gara per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi
Istituzioni Scolastiche
Il Dirigente Scolastico del Liceo Statale “G. Turrisi Colonna” di Catania indice un Nuovo  Disciplinare di gara Progetto 10.8.1.A4-FESRPON-SI-2017-7 CUP: H66J17000380007  CIG: 72665670CA -7266579AAE -726658714B per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi. Sono ammesse alla gara le Ditte invitate dall’Amministrazione scrivente attraverso procedura MePA. Inoltre è richiesta, a pena di esclusione, la modulistica indicata come obbligatoria nella stessa procedura. Le offerte devono essere immesse e validate esclusivamente in piattaforma MePA, nel rispetto delle modalità indicate, entro le ore 14:00  dell’ 11 Dicembre 2017. La comparazione delle offerte pervenute sarà espletata anche in presenza di una sola offerta, attraverso le procedure informatizzate in piattaforma MePA.
redazione@aetnanet.org
Postato da Andrea Oliva Mercoledì, 22 novembre 2017 07:30:00 (422 letture)

(Leggi Tutto... | 2628 bytes aggiuntivi | Progetti PON | Voto: 0)

Open Day: 2 dicembre Open day all’Istituto Sant’Orsola. La scuola raccontata dai suoi protagonisti
Istituzioni Scolastiche
Sabato 2 dicembre Open day dell’Istituto Sant’Orsola per scoprire come si vive e si studia nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado, con laboratori, percorsi letterari, scientifici e artistici curati da alunni e docenti.
Nei giorni di giovedì 23 novembre, giovedì 14 dicembre e giovedì 18 gennaio Porte Aperte dalle 14.30 alle 17.30.
download locandina
segreteria@santorsola.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 22 novembre 2017 07:00:00 (225 letture)

(Leggi Tutto... | 1450 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Più letto di Oggi
La terza guerra mondiale potrebbe scoppiare lì, a Gerusalemme
di m-nicotra
131 letture




Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

E' tempo di crescere insieme. Inclusione sociale e lotta al disagio all'I.S. 'E. Vittorini' di Lentini
di m-nicotra

NUOVO Disciplinare di gara per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi
di a-oliva

Reclutamento di n° 1 Docente esperto madrelingua spagnola a cui affidare: n. 1 corso di 40 ore (B2) rivolto a un numero di circa 15 alunni
di a-oliva

Disciplinare di gara per l’attivazione di un laboratorio tecnico musicale e l’acquisto di strumenti musicali e arredi
di a-oliva

Pubblicato bando PON da 350 milioni per Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
di a-vetro

Scuola, assegnati 26 milioni per laboratori musicali, coreutici e sportivi: 270 i progetti finanziati. Pubblicata la graduatoria dell’Avviso PON
di a-vetro

La Scuola al Centro pubblicata la graduatoria finale del bando
di m-nicotra

PON, Fedeli: ''Stanziati 50 milioni per l'integrazione
di a-vetro

Fondi Strutturali Europei 2014/2020
di a-vetro

PON 2014-2020 – Avviso pubblico prot.n. 3504 del 31/03/2017 per il potenziamento della Cittadinanza europea
di a-vetro

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

La voce delle Donne #Femminicidio #Stop
di m-nicotra
308 letture

A Francofonte i Cavalieri della Repubblica e il Consiglio Comunale dei Ragazzi: Insieme per la Legalità
di g-aderno
273 letture

Cerimonia di Giuramento del Consiglio Comunale dei Ragazzi dell'I.C. 'G. Parini'
di m-nicotra
257 letture

How it is to live, study and work in a EU Country
di s-garofalo
155 letture

Concerto di Natale - 'Tu scendi dalle stelle...' all'I.C. E. Patti di Trecastagni
di m-nicotra
152 letture


Top Video
Video
Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
1399 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
2207 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
2135 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
3777 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
5191 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
3540 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
9818 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
10276 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
9953 letture

No DDL Scuola - spot promo sciopero 5-6 maggio 2015
11581 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Dicembre, 2017
  Novembre, 2017
  Ottobre, 2017
  Settembre, 2017
  Agosto, 2017
  Luglio, 2017
  Giugno, 2017
  Maggio, 2017
  Aprile, 2017
  Marzo, 2017
  Febbraio, 2017
  Gennaio, 2017

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 187
Iscritti: 0
Totale: 187

Traffico Generato
Anonimi: 187 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:187
Membri:0
Ospiti:187
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 146,292
· Visitate ieri 233,991

Media pagine visitate
· Oraria 2,892
· Giornaliera 69,410
· Mensile 2,111,255
· Annuale 25,335,061

Orario Server
· Ora

15:20:18

· Data

12 Dec 2017

· Zona

+0100

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.87 Secondi