Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 378201609 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2017

On-line le commissioni relative all'esame di stato 2016-17
di m-nicotra
1897 letture

Scuola, pubblicati i risultati delle procedure di mobilità della primaria
di a-vetro
1594 letture

Personale Scuola Primaria - Movimenti a.s. 2017/2018
di a-vetro
1564 letture

Istituzioni scolastiche funzionanti nell’a.s. 2016/2017 il cui Dirigente Scolastico sarà collocato a riposo dal 01/09/2017
di a-vetro
1358 letture

Scuola, mobilità e titolarità. Presto un disegno di legge per abrogare la 107 e ripristinare le vecchie regole
di m-nicotra
1350 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Licei Musicali a.s. 2017/2018 - 19/06/2017
·Personale Scuola Infanzia - Movimenti a.s. 2017/2018
·Personale docente ed educativo. Aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento, valevoli per il triennio scolastico 2014/2017 - Operazioni di carattere annuale.
·Esami di Stato I ciclo a.s. 2016/2017. Nomine Presidenti di Commissione - Rettifiche
·Personale Scuola Primaria - Movimenti a.s. 2017/2018


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


AetnaNet: Redazione

Cerca in questo argomento:   
[ Vai in Home | Seleziona un nuovo argomento ]

Costume e società: Per una comunicazione efficace. Vademecum pedagogico di relazione educativa
Redazione
In modo semplice, fresco, accessibile a tutti, viene consegnato ai Docenti e agli Educatori un prezioso strumento, quasi un vademecum per una comunicazione efficace. Nel volume "La comunicazione vincente-itinerari per una cultura dell'incontro" pubblicato dall'editrice "PassionEducativa", Suor Rosetta Calì, Figlia di Maria Ausiliatrice, trasmette tanta saggezza pedagogica, sulle orme di Don Bosco, "comunicatore avvincente, geniale e polivalente". Maestro dell'amorevolezza e dell'ascolto, precursore della comunicazione globale e già nell'Ottocento pioniere dei mezzi di comunicazione con la partecipazione all'EXPO della Scienza e della Tecnica a Torino nel 1884. L'Autrice continua il percorso avviato nei precedenti volumi: "La relazione educativa nell'era digitale" (2012); "Palla al centro. Il valore pedagogico dello sport" (2013) ;"Educatore di rete. Identità e metodo", 2014; "Profili digitali under 30 Un approccio educativo (2015) e prosegue tracciando le linee guida di una comunicazione "efficace" anche utilizzando i nuovi codici e i nuovi alfabeti.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 27 giugno 2017 07:30:00 (73 letture)

(Leggi Tutto... | 6135 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Bullismo: Spider-Man e Tom Holland al fianco dei ragazzi di Mabasta contro il bullismo
Redazione
Appena un mese fa i 14 ragazzi di “Mabasta”, studenti della classe 2°A del “Galilei-Costa” di Lecce e ideatori del Movimento Anti Bullismo Animato da STudenti Adolescenti, hanno avuto il piacere e l’onore di incontrare Papa Francesco e nominarlo loro “Ambassador” adulto e ieri, martedì 20 giugno, il protagonista del nuovo film Spider-Man Homecoming, il giovanissimo attore Tom Holland, ha voluto aderire al loro movimento e affiancarli nella lotta contro ogni forma di bullismo e cyberbullismo. Tom Holland e Jon Watts, rispettivamente attore protagonista e regista del nuovo film che sarà nelle sale italiane il 6 luglio, erano a Roma per presentare la pellicola, la quale presenta un giovanissimo Peter Parker in età di liceo e vittima di bullismo. Per questo motivo, in Italia, la produzione di Super-Man nell’affrontare il delicato tema del bullismo ha voluto accanto a sé due partner emblematici che arrivano subito ai giovani e giovanissimi, l’editore Panini Comics ed il movimento Mabasta di Lecce, che contrasta il fenomeno agendo dal basso, a partire dagli stessi giovani.

Mabasta.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 26 giugno 2017 07:30:00 (133 letture)

(Leggi Tutto... | 5613 bytes aggiuntivi | Bullismo | Voto: 0)

Umanistiche: Elio Vittorini e la Sicilia. Il realismo vittoriniano e lo scontro con Palmiro Togliatti. La novità letteraria di 'Conversazione in Sicilia'
Redazione
Elio Vittorini (Siracusa, 23 luglio 1908 - Milano, 12 febbraio 1966) è uno degli intellettuali italiani più vivaci e uno degli scrittori più impegnati nella revisione e ridefinizione del realismo nell'arte ed in letteratura. Egli ridefinisce inoltre l'idea di letterarietà e giunge fino al limite estremo delle possibilità "nuove" contenute nel termine, che, dopo di lui non potrà assumere il tradizionale significato di stilisticamente e formalmente adeguato. La sua critica al concetto ormai logorato dall'abuso scolaticistico è generata da una nuova visione acquisita durante la vastissima ricognizione non solo della vita letteraria, ma anche di quella sociale e politica. E' con la stessa esperienza di traduttore dei maggiori romanzieri americani, che introduce in Italia un clima culturale e letterario meno municipale. L'esperienza antifascista e l'adesione al partito comunista gli offrono poi gli strumenti conoscitivi di prima mano per ottenere una capacità di linguaggio e di scrittura a tutto campo, come è appunto il terreno della "nuova" letterarietà che insegue e propone.

prof. Salvatore Ragonesi
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 25 giugno 2017 07:30:00 (256 letture)

(Leggi Tutto... | 8682 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Costume e società: Conflitto sociale e redistribuzione
Redazione
Quello che è successo in Francia, puo’ succedere altrove e in parte è successo in Italia nel 2013 col Movimento 5Stelle. I partiti sradicati dalle classi sociali di riferimento, chiusi nella logica che impone loro la presenza nelle istituzioni, e sempre più restii a ripensare il senso e le prospettive della propria esistenza, sono diventati gusci vuoti, che al primo serio momento di difficoltà volano in aria senza rimpianti. Avere scisso il politico dal sociale, salvo qualche richiamo rituale al proprio lessico del passato, ha determinato più che una duplice funzionale autonomia delle due sfere il conflitto tra società e istituzioni; tra bisogni sociali e attività politica. Non è un caso che all’inasprimento del malcontento sociale corrisponda il decremento costante della partecipazione popolare alle elezioni, anche in presenza di nuove offerte politiche.

Raimondo Giunta
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 22 giugno 2017 06:30:00 (293 letture)

(Leggi Tutto... | 3879 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Bullismo: Crowdfunding per il nuovo romanzo sinfonico di Vesepia per la lotta a bullismo e cyberbullismo in partnership con i ragazzi di Mabasta
Redazione
Il bullismo è sotto gli occhi di tutti e sono tante le istituzioni, le associazioni e le persone che si stanno impegnando a limitarne il fenomeno, ognuno con i mezzi che ha a disposizione. A questa voce corale oggi si aggiunge un nuovo strumento, molto originale e innovativo, in odore di giovane startup. Parliamo di una collaborazione nata tra la casa editrice "Vesepia", inventrice del "romanzo sinfonico", ed il movimento anti bullismo dei giovani salentini di "Mabasta". I due alleati hanno deciso di unire le forze e dare vita ad un nuovo Romanzo Sinfonico scritto appositamente con l'obiettivo di affrontare il tema del bullismo da un nuovo punto di vista, narrativo e musicale. Quella del Romanzo Sinfonico è un'idea originale sviluppata proprio da Vesepia lo scorso anno e consiste in un libro cartaceo nel quale viene narrata una storia arricchita da colonne sonore o brani cantati originali che ne amplificano le emozioni. Il lettore può accedere ai contenuti audio e multimediali con il proprio smartphone o tablet per mezzo dell'app "Vesepia".

www.vesepia.com
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 21 giugno 2017 08:30:00 (305 letture)

(Leggi Tutto... | 5269 bytes aggiuntivi | Bullismo | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Festa della musica per il solstizio del 21 giugno
Redazione
Sono oltre novemila gli eventi organizzati nelle piazze, nei parchi, nei giardini, nelle carceri, negli ospedali, nelle ambasciate, in 500 città d'Italia per celebrare la Festa della Musica in occasione del Solstizio d'Estate, coinvolgendo oltre novemila artisti. Le città del Centro Italia, colpite dal terremoto: Norcia, Cascia, Camerino, San Benedetto del Tronto e poi Pistoia con l'esibizione di mille giovani musicisti ed ancora in Piazza Politeama a Palermo, "la musica in strada contro la mafia e il bullismo", il coro di voci banche di San Rocco di Napoli ed il coro di voci bianche "Vincenzo Bellini" nel giardino-agorà del Santuario di Ognina a Catania. Come ha il premio Oscar, Nicola Piovani, testimonial della Festa della Musica 2017: "La musica fatta in carne ed ossa e fruita socialmente è un elemento di libertà collettiva e fondante di una società. Senza musica non viviamo. Oggi la musica collettiva ha un'importanza particolare perché è diventata un bersaglio dei nemici della società e della democrazia".

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 20 giugno 2017 07:30:00 (340 letture)

(Leggi Tutto... | 5203 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Costume e società: Unicuique suum tribuere
Redazione
Ora dico una cosa che a dirla si fa peccato di "politically uncorrect": dico cioè che la pena che il giudice infligge a chi ha violato la legge penale non è per sua natura uno strumento di rieducazione. Lo dice l'art. 27 della Costituzione al 2^o capoverso: "Le pene non possono consistere in trattamenti contrari al senso di umanità e devono tendere alla rieducazione del condannato". Queste parole, spesso invocate a sproposito, chiamano "pena" la pena. Stabiliscono cioè per prima cosa che il giudice non manda il condannato a rieducarsi, ma a scontare una pena. E la pena ha, nel linguaggio dei giuristi, un "contenuto afflittivo". Per quale motivo la società infligge una sofferenza al reo? Lo fa in base a un principio di giustizia retributiva: "Unicuique suum tribuere". A chi opera bene, si danno riconoscimenti, titoli onorifici, menzioni d'onore etc. A chi opera male, si danno pene.

 prof. Maurizio Ternullo
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 17 giugno 2017 09:00:00 (281 letture)

(Leggi Tutto... | 3955 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Costume e società: Luce sulle periferie. Il Papa a Bozzolo e a Barbiana
Redazione
Martedì 20 giugno 2017 papa Francesco si recherà in pellegrinaggio a Bozzolo (provincia di Mantova e diocesi di Cremona) e a Barbiana (provincia e diocesi di Firenze), per pregare sulle tombe di don Primo Mazzolari e di don Lorenzo Milani. La parabola di vita di don Lorenzo Milani è bella è complessa, affascinante e piena di profezia. In questi giorni molto si è parlato di lui; la sua figura e la sua opera è stata rivalutata da Papa Francesco e la sua visita il 20 giugno prevede un omaggio a Don Primo Mazzolari, a Bozzolo, e quindi a Barbiana , accende un faro di luce sulle periferie e si aprono nuovi orizzonti sulle nuove dimensioni sociali e pastorali della Chiesa di oggi. Questo duplice gesto, manifesta l'intento di Papa Francesco di richiamare l'attenzione sull'identità e la missione del prete e sul legame di questi con la gente affidatagli nel ministero parrocchiale".

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Sabato, 17 giugno 2017 08:30:00 (282 letture)

(Leggi Tutto... | 7216 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Concorsi: 4a Edizione di Thrinakìa. Premio internazionale di scritture autobiografiche, biografiche e poetiche dedicate alla Sicilia
Redazione
Al via la 4a Edizione di Thrinakìa. È bandita la quarta edizione di Thrinakìa, premio internazionale di scritture autobiografiche, biografiche e poetiche, dedicate alla Sicilia, ideato e realizzato dall’Organizzazione di Volontariato Le Stelle in Tasca, iscritta al registro generale della Regione Siciliana nella sezione socio-culturale educativa. Scadenza per l'invio delle opere 28 febbraio 2018. Opere ammesse al premio: sono previste quattro sezioni, Autobiografie; Racconti autobiografici; Diari di viaggio; Biografie, Poesie. Quota di iscrizione: la quota di iscrizione è costituita da una donazione di 20,00 euro per le prime quattro sezioni, e di 10,00 euro per la sezione poesie. Cerimonia di premiazione: la cerimonia di premiazione si terrà presso il Palazzo della Cultura della città di Catania.
Presidente del Premio Thrinakìa
Orazio Maria Valastro
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 15 giugno 2017 08:30:00 (327 letture)

(Leggi Tutto... | 7773 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Costume e società: Prof. Carmelo Mirisola Cavaliere della Repubblica
Redazione
Giorno 2 giugno, Festa della Repubblica, in Piazza Università a Catania, il Prof. Carmelo Mirisola, docente di Religione presso il Liceo Classico M. Cutelli, ha ricevuto l'onorificenza di Cavaliere della Repubblica per decreto del Presidente della Repubblica. Il prof. Mirisola è ben conosciuto per l'impegno profuso nel suo lavoro d'insegnante di Religione  e coordinatore dei Docenti di Religione, per l'alta qualità del suo lavoro, apprezzato da dirigenti, colleghi e studenti. Ben noto è anche il suo impegno nel sociale che porta avanti con costanza e dedizione esemplari ed è  molto apprezzato per la sua attività di sindacalista che in due anni lo ha portato ad essere responsabile del Dipartimento IRC di Catania, grazie alla lungimiranza dei Segretari Provinciali Generali CISL Scuola Pippo Denaro prima e Ferdinando Pagliarisi poi,

prof. Sergio Manuli
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 09 giugno 2017 07:00:00 (318 letture)

(Leggi Tutto... | 3076 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Natura e Co-Scienza: L’immortale Conte di Saint Germain
Redazione
"La morte è solo un'esperienza attraverso la quale siamo destinati ad imparare una grande lezione: non si può morire". Paramahansa Yogananda

Il Conte di Saint Germain, nato forse nel 1698, è un famoso e leggendario Alchimista, Massone, Rosacroce, amico di re Luigi XV di Francia, della marchesa Madame de Pompadour, di Maria Antonietta e allo stesso tempo finanziatore della Rivoluzione Francese, personaggio tra i più importanti del periodo dell'Illuminismo (XVIII sec). Voltaire che lo conobbe diceva di lui : "uomo che mai muore e che sa tutto". Appariva eternamente giovane e si racconta della sua sparizione durante un suo viaggio verso le montagne himalayane. Una lettera del signor Dresser del 23/10/1778, indirizzata al Barone Uffel, Giudice della Corte di Appello di Celle, affermava che Saint Germain aveva 182 anni, ma ne dimostrava 40. Dresser diceva che Saint Germain era in possesso di certe gocce per mezzo delle quali otteneva la trasmutazione di vari materiali in preziosi. Sosteneva anche che Saint Germain non aveva entrate, né lettere di credito ma viveva in grande stile con molte monete d'argento e d'oro che sembravano appena coniate.


Marcello Castroreale
mcastroreale@alice.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 08 giugno 2017 08:30:00 (320 letture)

(Leggi Tutto... | 5981 bytes aggiuntivi | Natura e Co-Scienza | Voto: 0)

Alternanza Scuola Lavoro: Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro tra l’Ordine degli Avvocati e l’Ufficio Scolastico Provinciale di Catania
Redazione
E’ stata stipulata mercoledì 31 maggio 2017 una convenzione tra l’Ufficio Scolastico Provinciale di Catania e l’Ordine degli Avvocati della Provincia di Catania, per avviare un percorso di Alternanza Scuola-Lavoro, tra l’Ordine Forense e gli istituti scolastici di secondo grado di Catania. L’Incontro tra i rappresentanti di alcune scuole di secondaria di secondo grado e il Consiglio dell’ordine degli Avvocati di Catania, si è svolto presso la Biblioteca del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, alla presenza del Dirigente dell’Ambito Scolastico Territoriale di Catania, dott. Emilio Grasso, e del Presidente dell’Ordine degli Avvocati, avv. Maurizio Magnano di San Lio. Nel corso della conferenza è stato illustrato il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro realizzato a seguito di una convenzione stipulata tra il Consiglio Nazionale Forense e il MIUR.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Giovedì, 08 giugno 2017 07:30:00 (542 letture)

(Leggi Tutto... | 4385 bytes aggiuntivi | Alternanza Scuola Lavoro | Voto: 5)

Costume e società: Dico e mi contraddico
Redazione
La legge è uguale per tutti. Giusto! Ma non tutti i delinquenti sono uguali. E le pene vanno commisurate alle colpe. Come le garanzie.
Ci sono diverse categorie e diverse modalità tattico-strategiche di delinquere . Ci sono ricchi colletti bianchi che delinquono, speculando con intelligente furtività sulle sostanze e i beni altrui, evadono le tasse, e rubano odiosamente per la narcisistica vanità della ostentazione del superfluo; così, pure, politici immorali, che commettono reati addirittura solo per smodata sete di potere. E così, via dicendo: ci sono i delinquenti furbetti del quartierino, affetti da becero gallismo e smanie di precoce illecito arricchimento e di appariscente lusso; i millantatori malati di "grandeur"; i traffichini di varie specialità di malaffare, gli scassa-pagliai, i ladruncoli occasionali, uomini sventurati, quest'ultimi, e disgraziati, costretti spesso a delinquere, perché sopraffatti dal bisogno. Sono tutti da condannare, è ovvio.

Nuccio Palumbo
Postato da Nuccio Palumbo Giovedì, 08 giugno 2017 07:00:00 (372 letture)

(Leggi Tutto... | 4267 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Natura e Co-Scienza: Le piante saccarifere
Redazione
"Ogni cosa sulla Terra ha una natura mista, come una miscela di sabbia e zucchero. Sii come la saggia formica, che prende solo lo zucchero e non tocca la sabbia".  
Paramhansa Yogananda,
Aforismi per la Vita, 2011
Gli zuccheri, carboidrati o glucidi provengono dal Regno vegetale ed hanno formula generica Cn . (H2O)n. Essi sono ottenuti mediante la fotosintesi clorofilliana e la nota reazione: 6CO2 + 6H2O --> C6H12O6 + 6 O2, che è una reazione fotochimica dell’energia solare catalizzata dalle clorofille presenti nelle piante. Tutti i vegetali sono organismi autotrofi e con la fotosintesi clorofilliana riescono da sé a sintetizzare i carboidrati, che sono da considerare le molecole prime della Vita. In linea teorica è possibile ottenere i glucidi da tutte le piante, ma solo  poche specie li formano in concentrazione idonea per il processo d’estrazione dello zucchero.

Marcello Castroreale
mcastroreale@alice.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 07 giugno 2017 08:30:00 (359 letture)

(Leggi Tutto... | 15920 bytes aggiuntivi | Natura e Co-Scienza | Voto: 0)

Concorsi: Comunicato stampa esiti vincitori terza edizione Storie Sotto il Vulcano
Redazione
Con la presente sottoponiamo all'attenzione della Vs. Spett.le redazione, gli esiti della terza edizione del concorso letterario e artistico Storie Sotto il Vulcano. I ragazzi raccontano, organizzato da Giuseppe Maimone Editore che si è svolto giovedì 1 giugno dalle 10:00 alle 13.30 presso in centro Le Ciminiere di Catania:
Ecco i nomi dei vincitori i cui ricchi premi sono stati offerti dal Gruppo Papino: ...

Monica Maimone
Responsabile progetto "Storie sotto il vulcano"
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 06 giugno 2017 08:30:00 (422 letture)

(Leggi Tutto... | 4963 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Progetti: Estate in PartEnza a Casa Cervi 7-8-9 giugno 2017
Redazione
"Estate in PartEnza" vuole essere una occasione per ragazzi e per ragazze per vivere una esperienza comunitaria nella quale sperimentarsi in una dimensione di condivisione e incontro che favorisca la riflessione su temi molto attuali quali il mondo dei diritti e della legalità. L'esperienza si colloca all'interno del progetto "Work in Progress" finanziato dall'Assessorato Cultura, Politiche Giovanili e Politiche per la legalità della Regione Emilia Romagna. Gli educatori territoriali accompagneranno costantemente i ragazzi e faciliteranno le relazioni con tutti coloro che, per differente ruolo, contribuiranno alla riuscita di questo campo.
segreteria@unionevaldenza.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 04 giugno 2017 07:00:00 (317 letture)

(Leggi Tutto... | 2721 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Aggiornamento: Bullismo e cyberbullismo emarginazione e integrazione
Redazione
Il neo eletto consiglio della Sezione UCIM di Catania, con la guida della presidente Maria Antonietta Baiamonte, ha organizzato come primo atto di servizio alla comunità scolastica catanese un convegno sul tema: Bullismo e cyberbullismo emarginazione e integrazione.
Il seminario, promosso e coordinato dalla consigliera, prof.ssa Lidia Marranca, ha avuto la prestigiosa collaborazione dell'Università di Catania e si è svolto nell'Auditorium "Giancarlo De Carlo" del prestigioso e monumentale Monastero dei Benedettini. L'attualità del tema in risposta alle nuove emergenze educative e sociali ha coinvolto circa trecento docenti di ogni ordine e grado, genitori ed educatori. Il seminario, nato da una proposta dell'UCIIM di Catania, è stato accolto e condiviso dal Dipartimento di Scienze Umanistiche dell'Ateneo catanese, coinvolgendo per la trattazione del tema insigni docenti e specialisti del settore, studiosi, rappresentanti del Governo, della Magistratura e della Polizia di Stato.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Venerdì, 02 giugno 2017 08:30:00 (392 letture)

(Leggi Tutto... | 8119 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Costume e società: Delegazione Ragazzi Sindaci alla sfilata del 2 giugno
Redazione
Una rappresentanza dei Ragazzi Sindaci e dei Consigli Comunali dei Ragazzi della provincia di Catania, invitata del Presidente della Repubblica sarà presente il 2 giugno alla solenne sfilata presso i Fori Imperiali. Guidati dal preside Giuseppe Adernò, fondatore e delegato dei CCR , i ragazzi sindaci di  Valverde, Alice Licciardello; di Licodia Eubea, Paolo Falcone; di Gravina, Davide Caceci; di Mazzarrone, Raffaele Arestia; di Grammichele Nicolò Piccolo con i consiglieri e assessori  parteciperanno alla solenne manifestazione nazionale   nel palco d’onore vicino al Presidente della Repubblica e alle altre Autorità.  Nel pomeriggio visiteranno  i giardini del Quirinale e il giorno dopo la Basilica di San Pietro e Castel Sant’Angelo.

Coordinatore provinciale
Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Venerdì, 02 giugno 2017 06:00:00 (343 letture)

(Leggi Tutto... | 2256 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Natura e Co-Scienza: Il Loto asiatico simbolo dell’Illuminazione e dell’Ascensione
Redazione
1) 2)
"Siamo Angeli con un'ala sola, possiamo volare soltanto restando abbracciati"
Alberto Manzi - Luciano De Crescenzo
La Filosofia Indiana pone alla base del mondo fisico la dualità costituita dalla Natura o Prakriti e dallo Spirito o Purusha.
La Natura è definita "il campo" (kshetra) ed è ritenuta inconsapevole ma attiva, in quanto costituisce il campo dell'esperienza dell'Anima; mentre lo Spirito è il "Conoscitore del campo" (kshetrajnanam), consapevole ma inattivo, che rivestendosi di involucri fisici svolge la sua azione nel campo della Natura.

Marcello Castroreale
mcastroreale@alice.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 31 maggio 2017 08:30:00 (440 letture)

(Leggi Tutto... | 28328 bytes aggiuntivi | Natura e Co-Scienza | Voto: 0)

Concorsi: Cerimonia di Premiazione della III Edizione del Concorso letterario 'Storia sotto il Vulcano. I ragazzi si raccontano'
Redazione
Si terrà giovedì 1 giugno 2017, dalle ore 10.00, alle ore 13.30, presso l'Auditorium delle "Ciminiere", di Catania (Viale Africa), la cerimonia di Premiazione della III Edizione del Concorso Letterario "Storie sotto il vulcano. I ragazzi raccontano". Concorso letterario di racconti, disegni, fotografie e fumetti inediti realizzati dagli studenti delle scuole secondarie di 1° e 2° grado dell'area etnea, promosso da Maimone Editore, patrocinato dalla Città Metropolitana di Catania, dall'Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, dall'Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo e in partenariato con i Comuni dell'Area Etnea, Ferrovia Circumetnea, Parco dell'Etna. La cerimonia sarà coordinato da Monica Maimone, responsabile del progetto e condotta e presentata dal giornalista Gaetano Perricone con l'assistenza della studentessa Stefania Jasmine Basile del liceo classico "Mario Cutelli" di Catania.

Monica Maimone
Postato da Angelo Battiato Lunedì, 29 maggio 2017 08:30:00 (439 letture)

(Leggi Tutto... | 9167 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Didattica: Il sistema formativo integrato
Redazione
L'adeguamento dei processi di istruzione e formazione alle esigenze del mondo del lavoro come luogo cruciale sia dell'occupabilità delle persone sia dello sviluppo economico ha posto all'ordine del giorno la necessità dell'integrazione dei vari segmenti dell'istruzione con la formazione professionale e di queste due realtà col mondo del lavoro. ISFOL ci ricorda che "per sistema formativo integrato si intende quell'insieme organico di offerte integrate tra istruzione, formazione professionale e lavoro,che giovani e adulti possono scegliere sulla base di percorsi individuali coerenti per contenuti e modalità di fruizione con i bisogni propri e del sistema economico" (Certificazione delle Competenze e lifelong learning" 2004). Il sistema formativo integrato è un passo necessario per la valorizzazione delle migliori opportunità formative esistenti in una particolare comunità ed esprime la consapevolezza che ogni singolo settore formativo ...

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Lunedì, 29 maggio 2017 07:30:00 (420 letture)

(Leggi Tutto... | 7033 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Costume e società: Via longa verbis est, brevis exemplis
Redazione
Noto, con amarezza, che paradossalmente, ai dì nostri, a recitare dal pulpito, o dal palco di occasione, in compunzione di manierata circostanza, la predica del buon governo a difesa del lavoro, e dei lavoratori, e in nome della giustizia e della equità, e della pace, sono perlopiù ricchi chiomosi trampisti incalliti guerrafondai, miliardari sfondati, spudorati evasori, vitaliziati politici sfacciati e corrotti, nonché, per obbligo di catechesi, i fastosi apparati cardinalizi della immortale ecumenica chiesa di Roma. Paradossalmente, dico, perché sono prediche vistosamente dissonanti, incongruenti difese ipocrite, fatte con evidente cattiva coscienza ...

Nuccio Palumbo
Postato da Nuccio Palumbo Domenica, 28 maggio 2017 08:30:00 (362 letture)

(Leggi Tutto... | 1947 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Indagini statistiche: Questionario su giocattoli, giochi e gioco
Redazione
Ciao a tutti,
ho il piacere di condividere con voi il presente invito chiedendovi la cortesia di riempire il questionario disponibile all'indirizzo https://it.surveymonkey.com/r/MYWJ95Z, e diffonderlo in scuole, università, organizzazioni senza scopo di lucro che si dedicano all'educazione, insegnanti, mentor, educatori, studenti (purché maggiorenni) e ai loro genitori. Il questionario è stato preparato dal gruppo di lavoro 9 (http://iticse.acm.org/working-groups-2/) per la conferenza ITiCSE 2017 la 22° conferenza annuale dell'Association for Computing Machinery (ACM) su "Innovation and Technology in Computer Science Education" (Bologna, Italy 3-5 July 2017 http://iticse.acm.org/). Il questionario verte: ...

Francesco Maiorana
fmaioran@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 25 maggio 2017 07:30:00 (389 letture)

(Leggi Tutto... | 3339 bytes aggiuntivi | Indagini statistiche | Voto: 0)

Natura e Co-Scienza: Il noce l’albero della Pineale
Redazione
Il noce, i suoi frutti e i suoi fiori, appartengono ad un livello di conoscenza alchemica superiore. Frequentemente la pineale è raffigurata col fiore maschile dell'albero della noce, anche se erroneamente viene confuso con la pigna dei pini. Molto spesso dei manufatti, che richiamano la forma del fiore del noce, vengono posti per decorare gli ingressi e le terrazze delle case, al fine di essere beneauguranti, di buon auspicio ed apportatori di felicità, gioia e prosperità sulla casa, sulla costruzione o sul luogo. La Pineale svolge un ruolo di primo piano fisico, fisiologico e metafisico, tanto è vero che sin dai tempi più antichi è stata ritenuta la sede della Coscienza o dell'Anima o la finestra da cui la Coscienza guarda. Possiamo aggiungere che tale ghiandola è importante nella visione ed anche nell'evoluzione cognitiva e fisica dell'uomo ed ha una correlazione significativa con l'albero del noce. In particolare la ghiandola Pineale oltre a produrre numerose molecole o secreti dai potenti effetti fisiologici nell'organismo, è il punto di arrivo dell'organo metafisico conosciuto come Nadi Sushumna ed è pertanto la sede dove le due polarità del femminile e del maschile, che scorrono nei canali metafisici di Ida (negativa, discendente) e di Pingala (positiva, ascendente), possono congiungersi nelle nozze alchemiche o mistiche.

Marcello Castroreale
mcastroreale@alice.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 25 maggio 2017 07:00:00 (433 letture)

(Leggi Tutto... | 16406 bytes aggiuntivi | Natura e Co-Scienza | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Delegazione Ragazzi Sindaci all’aula bunker di Palermo
Redazione
Una rappresentanza dei Ragazzi Sindaci e dei Consigli Comunali dei Ragazzi della provincia di Catania, come ogni anno, è stata presente a Palermo alla manifestazione in ricordo di Giovanni Falcone. Guidati dal preside Giuseppe Adernò, fondatore e delegato dei CCR, i ragazzi sindaci di Paternò, Francesco Bonaccorso, di Licodia Eubea, Paolo Falcone, di Giarre, Edoardo Russo; di Gravina, Francesco Scordo, con i consiglieri e assessori  hanno partecipato alla commemorazione di Falcone nell’aula bunker dell’Ucciardone di Palermo, con la partecipazione del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, del presidente del Senato, Pietro Grasso e di numerose autorità regionali e nazionali.

Coordinatore provinciale
Giuseppe Adernò
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 23 maggio 2017 06:30:00 (317 letture)

(Leggi Tutto... | 2374 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Formazione Superiore: Workshop 'Io Digidattico. Multimedialità a scuola' – Venerdi 19 Maggio 2017 h. 8,30 Aula Università Kore accanto Sixty Four – Enna Bassa
Redazione
La formazione degli insegnanti rappresenta oggi un nodo strategico fondamentale ed imprescindibile affinché tutti gli studenti raggiungano lo standard di qualità dell’apprendimento che il mondo di oggi richiede al sistema scolastico. L’I.R.A.S.E. di Enna, attraverso le sue iniziative formative, si rivolge in modo particolare agli insegnanti al fine di sviluppare percorsi di aggiornamento-addestramento-informazione utili alla professione del docente, caratterizzandoli con formazione di tipo laboratoriale. L’I.R.A.S.E. di Enna, nell’ambito del proprio programma di formazione per l’a.s. 2016/17, promuove il Workshop “Io Digidattico. Multimedialità a scuola” che si terrà a Enna presso l’Aula dell’Università Kore adiacente al Sixty Four (di fronte al Liceo delle Scienze Umane) venerdì 19 Maggio 2017 con inizio alle ore 8,30.
download programma
Liborio Calì
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 18 maggio 2017 08:30:00 (553 letture)

(Leggi Tutto... | 4077 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Progetti: Estemporanea di pittura 'I colori del mare. Mediterraneo: incontro di popoli e civiltà', al Porto di Riposto
Redazione
Il Porto Turistico dell'Etna "Marina di Riposto" ospiterà i licei artistici siciliani con il Concorso artistico "I Colori del mare", che si terrà dal 19 maggio al 4 giugno 2017. L'Amministratore Delegato del Porto Turistico di Riposto "Marina di Riposto - Porto dell'Etna", dott. Giuseppe Zappalà, con la collaborazione dell'Istituto di Istruzione Superiore "Fermi - Guttuso", di Giarre, organizzano la IX Edizione dell'Estemporanea di pittura "I Colori del mare", che quest'anno avrà come tema, "Mediterraneo: incontro di popoli e civiltà". Alla manifestazione, che si terrà presso il porto turistico di Riposto nella mattinata di venerdì 19 maggio 2017, sono stati invitati a partecipare i licei artistici "Emilio Greco", di Catania, "F. Brunelleschi", di Acireale, "M. M. Lazzaro", di Catania, "V. E. Orlando", di Militello Val di Catania, "L. Sturzo", di Caltagirone, e "Ven. Ignazio Capizzi", di Bronte.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 17 maggio 2017 07:30:00 (416 letture)

(Leggi Tutto... | 3109 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Trentasette borse di studio a studenti 'eccellenti' di Catania, Siracusa e Ragusa
Redazione
Nella suggestiva e prestigiosa cornice dell' Aula Consiliare del Comune di Catania nella mattinata del 5 maggio si è svolta la II edizione del concorso "ValorizziAmo Eccellenze", bandito e organizzato dalla Associazione Culturale "G. Turrisi Colonna Onlus". Sono state consegnate trentasette le borse di studio ad alunni delle classi terminali delle scuole secondarie di primo e secondo grado delle province di Catania, Siracusa e Ragusa, i quali hanno conseguito eccellenti risultati nel profitto scolastico. La borsa di studio costituisce un riconoscimento per l'impegno nello studio ed ha anche con lo scopo di incoraggiare e sostenere il successivo percorso di studi, rispettivamente liceale e universitario.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 16 maggio 2017 09:00:00 (438 letture)

(Leggi Tutto... | 4183 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Settimana di diffusione della cultura scientifica a Catania
Redazione
Dal 16 al 18 maggio 2017, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, nella prestigiosa cornice del centro fieristico “Le ciminere” di Catania, si terrà la  “Settimana di diffusione della cultura scientifica” promossa da sei istituti della città metropolitana di Catania coordinati dal dirigente scolastico Salvatore Impellizzeri dell’Istituto Comprensivo “Italo Calvino” di Catania e con l’importante collaborazione del Cutgana - Centro di Ricerca dell’Università di Catania –, dall’ufficio Educazione alla Salute ASP3 di Catania e da associazioni quali “Palestra per la mente” e “Net”. Nelle tre giornate si svolgeranno mostre, workshop, dibattiti con autorevoli testimonial, performance teatrali sui temi dell’educazione ambientale, scientifica e tecnologica.
download manifesto
salvoimpellizzeri@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 16 maggio 2017 08:30:00 (461 letture)

(Leggi Tutto... | 5646 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Didattica: Riconoscere e certificare le competenze / 4
Redazione
Il diritto al riconoscimento delle competenze
Il riconoscimento delle competenze è " il procedimento attraverso cui un soggetto riconosce ad una persona il possesso di determinate conoscenze,competenze, qualifiche che la persona spenderà presso il soggetto che le ha riconosciute"(ISFOL). Le competenze certificate sono riconosciute quando si ottiene un credito formativo o un passaggio di qualifica. Il credito è il valore attribuito alle competenze comunque acquisite e che puo' essere riconosciuto nell'ambito di un diverso percorso di formazione e/o di lavoro. Perchè un credito sia tale, è necessario che ci sia un'autorità che lo riconosca o che obblighi a riconoscerlo, sulla base di accordi e di standard pre-definiti, gli attori di una relazione istituzionale nel campo dell'istruzione e della formazione e del lavoro.

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Martedì, 16 maggio 2017 08:00:00 (424 letture)

(Leggi Tutto... | 10786 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Concorsi: Premiazione della 3^ Edizione del Premio Letterario 'Graziella Corso. La scrittura come terapia'
Redazione
Venerdì 12 maggio, nel prestigioso Auditorium "Nelson Mandela", di Misterbianco, si è svolta la cerimonia di premiazione della 3^ Edizione del Premio Letterario "Graziella Corso". La scrittura come terapia", organizzato dall'omonima associazione culturale, con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Misterbianco. Il premio, ideato dallo scrittore/poliziotto Francesco Manna, presidente dell'Associazione "Graziella Corso", in memoria della giovane moglie Graziella, scomparsa nel 2012, quest'anno, ha visto la partecipazione degli alunni delle terze medie degli istituti comprensivi statali "Pitagora", di Misterbianco, e "Gabriele D'Annunzio", di Motta Sant'Anastasia. La Giuria, presieduta da Francesco Manna, in qualità di presidente dell'Associazione, era composta dal prof. Giuseppe Condorelli, dal prof. Angelo Battiato, dall'insegnante Anna Maria Gazzana, dall'artista Agata Sava e dai poliziotti/scrittori Maurizio Lorenzi e Gianluca Granieri.

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Lunedì, 15 maggio 2017 12:00:00 (419 letture)

(Leggi Tutto... | 4339 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Didattica: Riconoscere e certificare le competenze / 3
Redazione
Che cos'è la certificazione
La certificazione è l'atto di attribuzione ai risultati di apprendimento di un valore certo e unico per tutti i soggetti che condividono un sistema di standard di competenza . Per Isfol la certificazione è il "documento ufficiale con cui un'autorità riconosciuta attesta ad un soggetto il possesso di determinate competenze sulla base di determinati standard di riferimento(partecipazione ad un corso, tipo e livello di competenze acquisite, qualità di un prodotto formativo etc). Porta a trasparenza le competenze acquisite". La certificazione non è una mera compilazione, ma rappresenta un'azione complessa tale da richiedere la soddisfazione di diversi criteri tra cui:

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Venerdì, 12 maggio 2017 08:30:00 (510 letture)

(Leggi Tutto... | 12696 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Concorsi: Concorso Piccoli Registi Cercasi - IV Edizione
Redazione
Il 19 maggio, presso il "Cinestar" - Centro commerciale "I Portali" di S. Giovanni La Punta - si svolgerà la manifestazione finale della IV Edizione del concorso "Piccoli Registi Cercasi... per la legalità". Questa edizione è stata caratterizzata dall'alta qualità delle opere pervenute sia nei contenuti trattati sia per le modalità di realizzazione. Alla premiazione interverranno la prof.ssa Maria Tomarchio, presidente del Centro Studi "Paolo Borsellino" di Palermo, la dirigente tecnica Patrizia Fasulo, USR Sicilia, il dirigente scolastico Giuseppe Adernò. Dopo la proiezione di tutte le opere, saranno assegnate le targhe artistiche, realizzate e offerte dalla ditta "Allegra" di Belpasso alle prime tre opere classificate. Sarà, inoltre, assegnato anche il premio speciale della giuria tecnica.

salvoimpellizzeri@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 12 maggio 2017 07:30:00 (387 letture)

(Leggi Tutto... | 3039 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Aggiornamento: CIDI - Seminario di formazione sul curricolo verticale - 18 maggio 2017 Catania
Redazione
"Il curriculo verticale", incontro di formazione per docenti di ogni ordine e grado giovedì 18 maggio 2017 ore 15.30 - 19.00 Coro di notte, Monastero dei Benedettini Piazza Dante, 32 Catania Introduce: Biatriz Baldo, referente CIDI, sez. territoriale di Catania. Intervengono: Giuseppe Bagni, Antonio Brusa, Andrea Manganaro, Maria Flavia Mammana, Iride Valenti. Il CIDI, già soggetto qualificato per l'aggiornamento e la formazione del personale della scuola (Protocollo n. 1217 del 5.07.2005), è stato confermato secondo la direttiva 170/2016. La partecipazione è gratuita. Sarà rilasciato attestato di partecipazione.
prof.ssa Biatriz Baldo
Referente territoriale CIDI - Sezione di Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 11 maggio 2017 08:30:00 (634 letture)

(Leggi Tutto... | 2738 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Costume e società: Festa della Mamma
Redazione
Nel mese di maggio, mese dei fiori, e per tradizione popolare consacrato alla Madonna, si celebra la "Festa della Mamma".
Momento delicato di ricordi e di attenzione, occasione per rinnovare alle Mamme il "grazie" per il dono della vita e per l'amore, la dedizione e lo spirito di servizio e di sacrificio che caratterizza tutte le mamme nei confronti dei figli. "Ogni persona deve la vita a una madre, e quasi sempre deve a lei molto della propria esistenza successiva, della formazione umana e spirituale" ha affermato Papa Francesco nel corso della prima udienza del 2015. Fare la mamma comporta sempre "problemi" e "lavoro", ha sottolineato il Santo Padre, e nel ricordo esistenziale di ciascuno c'è sempre la vigile presenza della madre che accompagna, guida e sostiene.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 11 maggio 2017 07:30:00 (384 letture)

(Leggi Tutto... | 7912 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Concorsi: Storie Sotto il Vulcano. I ragazzi raccontano. 5 maggio 2016 pic-nic al parco avventura Etna
Redazione
Il positivo riscontro che il progetto di promozione culturale e di conoscenza e fruizione del territorio etneo, indotto dal concorso letterario e artistico “Storie Sotto il Vulcano” sta continuando a riscuotere fra i giovani studenti delle scuole dei Comuni partner del territorio etneo, ha fortemente motivato la Giuseppe Maimone Editore a rilanciare anche quest’anno con ulteriori occasioni di incontro che costituiscono proposte di turismo scolastico. In  particolare si intende promuovere un turismo esperienziale che possa permettere ai visitatori di toccare con mano cultura e tradizione siciliana, come la giornata del 21 aprile in littorina, attraverso un viaggio intorno al vulcano Etna alla scoperta dei suoi variegati paesaggi e delle sollecitazioni culturali antiche e nuove che il viaggio suscita e fa riscoprire.

monicamaimone@hotmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 07 maggio 2017 08:00:00 (469 letture)

(Leggi Tutto... | 10965 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Costume e società: Coraggio sempre!
Redazione
Coraggio! Lo ripetevano i viandanti nel deserto, impastati di sabbia e di paura, in cerca di una via e d'un'àncora di salvezza.
Coraggio! Lo gridavano i carcerati, nelle notti oscure, trafitti e incatenati nelle segrete, solamente per aver osato una parola, un'idea, un sogno.
Coraggio! Lo ripetevano anche i banditi, puniti per ingiustizie ataviche, "genetiche", per un tozzo di pane, rubato alla rinfusa per sfamare un figlio e una donna, lasciati ad aspettare nell'ombra cupa della fame.
Coraggio! Lo ripetevano con la voce tremula gli häftlinge, nelle fredde e lunghe notti d'Auschwitz, che lottavano "per un pezzo di pane", "per un si o per un no", "come rane d'inverno", con la dignità di saper aspettare.
Coraggio! Lo ripeteva chi combatteva sulle barricate, chi veniva deriso e scannato per un'idea, per "cambiare il mondo", "per un domani migliore".

Angelo Battiato
Postato da Angelo Battiato Domenica, 07 maggio 2017 07:00:00 (865 letture)

(Leggi Tutto... | 3355 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 5)

Cultura e spettacolo: Ragazzi cinesi in concerto nella chiesa di Sant'Agata La Vetere
Redazione
Nella suggestiva cornice della chiesa di Sant'Agata La Vetere si è svolto il concerto degli studenti cinesi della Hangzhou Wenlan Middle School, ospiti dei ragazzi delle scuole "Carducci" e "Calvino" di Catania. Un gemellaggio all'insegna della musica,ha consentito l'incontro di ragazzi siciliani e cinesi e nel corso del concerto sono stati eseguiti brani musicali con i caratteristici strumenti cinesi e le suggestive armonie malinconiche e drammatiche del Sol Levante. Le ragazze in abito rosso decorato in oro con l'erhu, il violino cinese , i ragazzi in abito bianco con i fregi dorati hanno suonato i caratteristici flauti traversi "Dizi" e i flauti diritti "xiao". Originale è stato inoltre il balletto di una ragazza con il liuto cinese "pipa" che nei colori e suoni armoniosi rappresenta il cielo, la terra e l'uomo e le quattro corde raffigurano le quattro stagioni.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 06 maggio 2017 07:00:00 (626 letture)

(Leggi Tutto... | 4149 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Aggiornamento: Maggio dei Libri 2017 - Polo regionale per i siti culturali di Catania
Redazione
Il Polo regionale per i siti culturali di Catania aderisce al Maggio dei Libri 2017, campagna nazionale, giunta già alla sua sesta edizione, promossa dal Centro per il libro e la lettura del Ministero Beni Ambientali Culturali e Turismo in collaborazione con il Ministero Università e Ricerca e con il supporto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani nazionale, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO. Scopo dell’iniziativa è ribadire il valore sociale della lettura quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.
Dott.ssa Giulia Falco
Polo regionale di Catania per i siti culturali Unità Operativa 3 – Valorizzazione, fruizione, ricerca scientifica, gestione siti dipendenti
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 04 maggio 2017 07:30:00 (433 letture)

(Leggi Tutto... | 15009 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Didattica: Riconoscere e certificare le competenze / 2
Redazione
Il sistema nazionale di certificazione
La questione della certificazione e del riconoscimento delle competenze in qualsiasi ambiente acquisite viene presentata come un problema di grande rilievo sociale per ogni nazione che vi si vuole o vi si deve cimentare. Per quanto riguarda l'Italia, da tempo certificazione e riconoscimento delle competenze vengono ritenuti necessari per la creazione di un sistema formativo integrato e per istituire nuove relazioni tra formazione, persona, mercato del lavoro. Queste due operazioni consentirebbero di adeguarsi ai cambiamenti del mercato del lavoro e ai cambiamenti della natura del lavoro e costituirebbero anche un ampliamento del tradizionale diritto allo studio. Questo nuovo diritto si riferisce al patrimonio culturale acquisito dalla singola persona nella prospettiva della formazione lungo tutta la vita. "L'introduzione del valore del patrimonio culturale e professionale agito dalla persona, e debitamente documentato, estende l'idea di cittadinanza, comprendendo tutte le forme in cui la sua dedizione ad un compito e ad un'opera consente di migliorare la vivibilità della società e la sua stessa autorealizzazione". (D. Nicoli)

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Mercoledì, 03 maggio 2017 07:45:00 (559 letture)

(Leggi Tutto... | 12689 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Studenti cinesi in concerto a Catania con il coro 'Bellini'
Redazione
Il linguaggio universale della musica e l'armonia dei suoni aggrega popoli e nazioni. Una scolaresca cinese, di 24 studenti di scuola media, in visita in Italia, dopo aver visitato Firenze e Roma, ha scelto Catania come una delle tappe dell'iter culturale e turistico e giovedi 4 maggio, alle ore 10,00, presso la Chiesa di Sant'Agata La vetere presenterà un concerto con i caratteristici strumenti cinesi. Il concerto musicale sarà integrato dai canti eseguiti dal Coro "Vincenzo Bellini", diretto dal M° Daniela Giambra e Alessandro Vargetto, con i ragazzi del coro "Carducci" ed il piccolo coro "Italo Calvino" arricchito dal gruppo folk "Bummili e quartari" che saluterà con canti siciliani la scolaresca cinese.

D. S. Salvo Impellizzeri
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 30 aprile 2017 08:00:00 (764 letture)

(Leggi Tutto... | 2479 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Concorsi: Olimpiadi delle neuroscienze: a Catania finale nazionale. Studenti di tutta Italia si contenderanno la borsa di studio per la fase internazionale
Redazione
Come funziona il nostro cervello? Quali parti di esso si attivano quando studiamo o quando siamo innamorati? E quando lavoriamo? Le neuroscienze forniscono la chiave di lettura per comprendere il comportamento dell’uomo contemporaneo: dal gioco alle relazioni economiche e personali, passando per la ricerca scientifica per combattere le malattie neurologiche e psichiatriche. Nelle scuole di oggi si stanno già formando quelli che potrebbero diventare i “cervelloni” di domani, ed è da questa premessa che nascono le Olimpiadi delle Neuroscienze promosse dalla Società Italiana di Neuroscienze e organizzate quest’anno dall’Istituto di Scienze Neurologiche del CNR di Catania. Sarà la città etnea a ospitare per la prima volta la competizione nazionale che si terrà venerdì 5 e sabato 6 maggio 2017 presso il Palazzo della Cultura a Catania. Cinquantaquattro studenti provenienti da tutta Italia si contenderanno la borsa di studio per partecipare alla fase internazionale che si svolgerà a Washington, ...

stampa@i-press.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 30 aprile 2017 07:00:00 (585 letture)

(Leggi Tutto... | 4281 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Aggiornamento: Invito al Caffè letterario 'A spasso per Nataca' del 29 aprile 2017
Redazione
Appuntamento sabato, 29 aprile 2017, alle ore 17,30, a Casa Museo Giovanni Verga di Catania per un caffè letterario condotto da Alberto Bertino sulla Catania di Vitaliano Brancati, a partire dall'opera "Gli anni perduti" scritta tra il 1934 e il 1936. Si conversa sulla Catania brancatiana, sospesa tra sedimentazioni letterarie della città reale e memoria dei luoghi, che diventano figure di una realtà astratta e di un disagio esistenziale. Natàca, anagramma del nome romano di Catania (Càtana), è il luogo dove non accade nulla; tutto in essa brulica di uomini e donne dallo sguardo contento, ed invero rassegnati alla vera protagonista del luogo: la noia.
download invito
fabrizio.nicoletti@tiscali.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 29 aprile 2017 08:30:00 (534 letture)

(Leggi Tutto... | 2907 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 5)

Aggiornamento: Richard Matthew Stallman a Catania - Etica e nuvole. La sfida dei valori nel cloud computing
Redazione
5 maggio 2017 alle ore 9.30 presso l'Auditorium Giancarlo De Carlo - Monastero Benedettini di Catania, Richard Matthew Stallman - Etica e nuvole. La sfida dei valori nel cloud computing.
Il discorso del dr. Stallman sarà in inglese e non ci saranno interpreti. Si invitano pertanto le scuole che desiderano partecipare all'evento, di coinvolgere al massimo 20 studenti ognuna selezionate per conoscenza dell'inglese e propensione personale all'informatica e alle problematiche esposte.  La partecipazione è gratuita ma richiede la prenotazione online.
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 27 aprile 2017 20:00:00 (1093 letture)

(Leggi Tutto... | 3008 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 5)

Costume e società: Populismo
Redazione
Cari intellettuali, politici letterati e filosofi, è inutile che arzigogoliate sul significato del termine "populismo", per dirne tutto il male possibile e immaginabile. Non vorrei che pensaste che tutto ciò che finisce in "ismo" sia da schedare sempre pregiudizialmente come prodotto scaduto e deteriorato. L'"ismo" di cui qui si fa cenno non è letteratura, non è una categoria concettuale! Populismo significa semplicemente questo: il popolo ha sete di giustizia, fame di lavoro e necessità di sicurezza. Finora ha sopportato, ma c'è un limite oltre il quale lecita è la rivolta, come atto maieutico che possa risvegliare e rigenerare valori nuovi per un nuovo ordine, inteso a dare una nuova dignità all'essere sociale.

Nuccio Palumbo
Postato da Nuccio Palumbo Martedì, 25 aprile 2017 07:00:00 (528 letture)

(Leggi Tutto... | 1798 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 5)

Didattica: Riconoscere e certificare le competenze / 1
Redazione
"La valorizzazione del sapere acquisito dall'individuo nell'arco di tutta la vita presuppone l'apertura di nuovi modi di riconoscimento delle competenze, al di là del diploma e della formazione iniziale, anzitutto a livello nazionale e locale"(Libro Bianco '95). Spazio comune europeo dell'apprendimento.
La certificazione e il riconoscimento delle competenze sono stati fin dagli anni '90 una preoccupazione costante della Comunità Europea. Col suo impulso ha reso inarrestabile l'ascesa del tema delle certificazioni e delle comparazioni tra le nazioni ai fini della creazione di uno spazio comune dell'apprendimento e del mercato del lavoro. Questo processo di avvicinamento dei sistemi di istruzione e formazione nazionali intende fornire nuove opportunità di mobilità e di formazione, anche al di fuori del proprio paese d'origine e anche al di là dei tempi tradizionalmente previsti, perchè lo spazio comune comune d'apprendimento non puo' non essere quello dell'apprendimento permanente. La Comunità Europea ne ha fatto un obiettivo centrale delle sue politiche di sviluppo delle risorse umane e un contenitore strategico per essere all'avanguardia come società della conoscenza. (G. Allulli)

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Sabato, 22 aprile 2017 08:00:00 (539 letture)

(Leggi Tutto... | 12206 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 5)

Strumenti didattici: Al Museo Emilio Greco di Catania dal 22 al 30 aprile la Rassegna d'arte visiva 'Vitalismi stilistici' - Esposte le opere di 44 artisti contemporanei
Redazione
Dal 22 al 30 aprile al Museo Emilio Greco di Catania (piazza San Francesco D'Assisi 3) è visitabile la Rassegna d'arte visiva "Vitalismi stilistici". Organizzata dall’Accademia Federiciana nell'ambito del sesto Festival siciliano della Cultura e curata dal critico d'arte Fortunato Orazio Signorello, la mostra propone opere eseguite da Marlena Justyna Banbura, Marisa Cacciola, Cettina Cannella, Sebastiano Cantarella, Eleonora Catania, Alberto Correnti, Rosaria Dattero (Roda), Anna Di Mauro, Guglielmo Donzella, Nelly D'Urso, Giuseppe Ferrato, Adriana Garozzo, Fili Giarratana, Angela Giglio, Nicolò Grasso, Rossana Grasso, Domenico Guzzetta, Pinella Insabella, Giovanna Isaia, Anna Maria La Torre, Francesco Lotti, Eliana Manitta, Salvatore Milazzo, ...

accademiafedericiana@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 21 aprile 2017 07:30:00 (602 letture)

(Leggi Tutto... | 3010 bytes aggiuntivi | Strumenti didattici | Voto: 5)

Voce alla Scuola: Seminario di studio promosso dall’U.O.N.P.I.A. dell’A.S.P.3 Catania e dall’I.I.S.S. 'Carlo Gemmellaro'
Redazione
Nell'ambito della Settimana della Cultura Scientifica, martedì 4 aprile 2017, si è tenuto il primo seminario di studio sull'"Apprendimento in età adolescenziale", in memoria del Dott. Nino Emmi. Promosso dall'U.N.O.P.I.A. dell'A.S.P.3 Catania e dall'I.I.S.S. "Carlo Gemmellaro" di Catania. La prof.ssa Vincenza Pulvirenti, Funzione Strumentale Docenti dell'Istituto Gemmellaro, delegata dal Dirigente scolastico dott. Pasquale Levi, impegnato in altro compito istituzionale, ha porto i saluti ai convenuti ringraziando i relatori e quanti numerosi hanno preso parte all'evento. La prof.ssa Pulvirenti ha ringraziato, per l'impegno profuso, il Dirigente scolastico, coordinatore del comitato organizzatore, e i componenti dott. Giovanni Pampanini, prof.ssa Angela Cerri e dott. Antonino Prestipino. Il seminario costituisce un confronto e un approfondimento per definire il Piano Educativo Individualizzato e vuole essere un momento di ricordo del dott. Nino Emmi, uomo di grandi doti umane e professionali.

cerri.angela@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 20 aprile 2017 08:00:00 (673 letture)

(Leggi Tutto... | 5822 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 5)

Strumenti didattici: Campi estivi Mani Tese 2017. #partiamocarichi... di solidarietà
Redazione
Una vacanza per condividere con altri ragazzi e ragazze (fra i 18 e i 35 anni) un impegno di solidarietà e giustizia. I campi di Mani Tese propongono attività di formazione, lavoro e animazione su temi quali povertà, guerra, schiavitù moderne e crisi ambientali. Offrono percorsi di volontariato in cui potersi mettere in gioco. Sostengono concretamente le comunità che lottano contro la fame e l’esclusione sociale e consentono di sperimentare buone pratiche per rendere sostenibili i propri stili di vita. Sperimentare stili di vita sostenibili, vivere un’esperienza di lavoro e di studio all’insegna della condivisione. ecco i nostri campi 2017: trova la proposta che fa per te! i campi di volontariato in Italia.

m.nicotra@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 13 aprile 2017 07:30:00 (544 letture)

(Leggi Tutto... | 2710 bytes aggiuntivi | Strumenti didattici | Voto: 5)

Costume e società: Una noterella. Dico, e mi contraddico
Redazione
Ama il prossimo tuo come te stesso. Così il vangelo. Il comando è sublime. Ma:
Non mi pare molto convincente, né chiaro, codesto comandamento. Mettiamo che uno si ami, ami, cioè, se stesso, ma, ahinoi!, lo fa ma-la-men-te, in un modo sbagliato, ovverosia , si ama, sì, ama se stesso, ma egoisticamente; e di conseguenza, fa cose che sono propriamente giuste, buone , sacrosante, ma solo per lui, perché tornano comode a lui, al suo personale tornaconto. Ebbene, possiamo, di uno che coltiva un così discutibile, moralmente, amore di sé, fidarci tanto, da farlo specchiare - il suo amore - esemplarmente davanti al nostro prossimo? Io diffiderei financo della prossimità fisica di un uomo di tal fatta! Eh, già! Non credo che costui conosca che cosa significhi essere veramente amante del proprio prossimo, come da vangelo!

Nuccio Palumbo
Postato da Nuccio Palumbo Martedì, 11 aprile 2017 07:00:00 (524 letture)

(Leggi Tutto... | 2074 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 5)

Costume e società: Una giornata di festa per il Lions Day a Catania
Redazione
Nella cornice degli edifici settecenteschi di Via Etnea, a Catania, le amiche e gli amici Lions insieme ai giovani Leo hanno percorso il tragitto tra P.zza Stesicoro e P.zza Università per festeggiare la Giornata Nazionale del Lionismo. Durante il Lions Day, svoltosi il 25 marzo 2017 nella città di Catania, il lionismo italiano ha presentato alla cittadinanza le iniziative di solidarietà umanitarie che contraddistinguono lo spirito dell'associazionismo. L'atmosfera gioiosa e l'aria tiepida primaverile hanno accompagnato la passeggiata con la piacevole consapevolezza di tutti che le profonde relazioni di amicizia e stima sono il vero motore che anima l'attività di servizio e di partecipazione all'impegno sociale nella comunità nazionale e internazionale.

F.C. Addetto Stampa Distretto Lions
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 07 aprile 2017 07:00:00 (538 letture)

(Leggi Tutto... | 6443 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: I ragazzi Sindaci incontrano il nuovo Prefetto e festeggiano i 25 anni del progetto 'Scuola piccola città'
Redazione
Nel salone delle feste della Prefettura al Palazzo Minoriti i ragazzi sindaci e le delegazioni dei Consigli Comunali dei Ragazzi delle scuole: Brancati" di Catania di S.Agata li Battiati, Santa Venerina, Paternò, Licodia Eubea, Grammichele, Ramacca Gravina, "accompagnati dai docenti e genitori martedi 4 aprile hanno incontrato il nuovo Prefetto di Catania, per lo scambio degli auguri pasquali. La dott.ssa Silvana Riccio ha accolto con positiva ammirazione i giovani piccoli sindaci e dalle parole del coordinatore provinciale, preside Giuseppe Adernò, si è resa conto del valore di una così originale esperienza educativa che quest'anno compie 25 anni.

Coordinatore provinciale
Giuseppe Adernò
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 06 aprile 2017 07:00:00 (497 letture)

(Leggi Tutto... | 3584 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

PNSD: Coding in your Classroom, Live!
Redazione
Martedì 28 marzo, presso il teatro Metropolitan di Catania, si è tenuto l’atteso Live: Coding in your classroom now. L’evento promosso dal C.D. Edmondo De Amicis di Catania, dall’I.C. San Giovanni Bosco di Catania è stato condotto in modo originale e coinvolgente dal professor Alessandro Bogliolo docente dell’Università di Urbino, rappresentante dell’Italia per l’Agenda Digitale Europea e Italian Ambassador nella Europe Code Week (manifestazione di respiro internazionale). Il pubblico, circa 1800 fra alunni e docenti, fisicamente coinvolto nelle diverse attività, è stato il vero protagonista dell’evento, fatto di giochi interattivi e animazioni che hanno accompagnato la platea in un continuo scambio dal reale al virtuale. Per due ore e mezza, il pubblico è stato coinvolto in esperimenti di coding immersivo alla scoperta di un modo nuovo di giocare con la tecnologia mettendola al servizio della propria creatività.

I Dirigenti Scolastici
dott.ssa Maria Marino e dott.ssa Valeria Pappalardo
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 05 aprile 2017 07:30:00 (502 letture)

(Leggi Tutto... | 4021 bytes aggiuntivi | PNSD | Voto: 0)

Alternanza Scuola Lavoro: Alternanza scuola lavoro. Seminario di studio per i docenti referenti - Istituto 'Pugliatti' di Taormina
Redazione
Le difficoltà incontrate nell'applicazione delle norme ministeriali sullo svolgimento dell'alternanza scuola-lavoro, indicate dalla legge 107, dopo un anno di esperienza cominciano a trovare organica soluzione, ma resta pur sempre una non ben consolidata mentalità tra i docenti di operare questa indispensabile sinergia tra scuola e mondo del lavoro, dovendo la scuola svolgere molteplici attività curriculari connesse al programma. Anche per le Istituzioni scolastiche che tradizionalmente lavoravano con il mondo produttivo e le aziende del territorio si sono prospettati adempimenti e opportunità innestati su percorsi già sperimentati e il progetto "alternanza" non sempre riesce ad essere inserito e connesso con le molteplici attività della scuola.

g.aderno@alice.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 04 aprile 2017 20:00:00 (542 letture)

(Leggi Tutto... | 3903 bytes aggiuntivi | Alternanza Scuola Lavoro | Voto: 0)

Erasmus+: Giarre chiama Atene: scambio culturale
Redazione
Il liceo “Michele Amari” di Giarre, tra le iniziative progettate in occasione delle celebrazioni dei 130 anni della fondazione dell’Istituto,   organizza uno scambio culturale con il Ralleio high school for girls del Pireo-Atene. Studenti di Giarre e di Atene visiteranno insieme il Castagno dei Cento Cavalli di San’Alfio, il bosco delle betulle nane e il rifugio Citelli, luoghi nei quali raccoglieranno dati per studiare  il territorio etneo, le bellezze paesaggistiche da salvaguardare e valorizzare, le risorse ambientali presenti in vista di uno sviluppo turistico sostenibile.

catorrisi@gmail.com
Postato da Carmelo Torrisi Domenica, 26 marzo 2017 22:24:42 (458 letture)

(Leggi Tutto... | 2705 bytes aggiuntivi | Erasmus+ | Voto: 0)

Didattica: Attualità di un classico. Sobrietà, vigilanza, e libero arbitrio
Redazione
Perché attuale la ‘Commedia’ di Dante? Perché l’etica su cui si incardina la sua opera è quella neotestamentaria che, sostanzialmente, si richiama al senso della sobrietà e della vigilanza , al senso del dovere e della responsabilità dei nostri atti. Codesto richiamo, oggi, a mio avviso, non è certo di poco conto; è, anzi, di una attualità cogente, considerato che la nostra società, postmoderna, fluida, permissiva, percorsa da una precarietà che la rende insicura, caratterizzata dal pensiero cosiddetto debole, risulta essere parecchio disorientata dalla eteronomia dei riferimenti etici, e facilmente attratta da mode fatue e inconsistenti e da modelli culturali fuorvianti. A prova della attualità del messaggio della poesia di Dante, un richiamo della dolorosa storia d’amore di Paolo e Francesca, condannati all'inferno, nel cerchio dei lussuriosi.

Nuccio Palumbo
Postato da Nuccio Palumbo Domenica, 26 marzo 2017 07:30:00 (512 letture)

(Leggi Tutto... | 3209 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Giornate FAI di Primavera 2017
Redazione
Torna, anche quest’anno, l’appuntamento dedicato ai beni culturali che, grazie alle Giornate FAI di Primavera 2017, aprirà al pubblico, il 25 e il 26 marzo, oltre mille siti d’arte sparsi in tutta Italia. L’istituto P. Gobetti aderisce  anche quest’anno con i suoi “apprendisti Ciceroni” della scuola secondaria di I grado, guidati dalla prof.ssa Montemagno Gesualda e dai docenti Spadaro, Di Grande, Franceschini, Ferro, Paci, Vespo, Castiglione, Vitale. La storica manifestazione promossa dal Fondo Ambiente Italiano, consente di scoprire alcuni dei luoghi culturali di casa nostra solitamente chiusi al pubblico: chiese, monumenti, aree archeologiche, palazzi, ville e giardini, un patrimonio storico-artistico immenso che sarà a disposizione dei visitatori.

Chiara Di Grande
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 25 marzo 2017 09:00:00 (466 letture)

(Leggi Tutto... | 2649 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

Umanistiche: Presentazione del libro di Massimo Frasca 'Città dei Greci in Sicilia'
Redazione
Il Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali, ospita martedì 28 marzo alle ore 17,30 nella Sala dell’Esedra in Via Teatro Greco la presentazione del volume del prof. Massimo Frasca, Città greche di Sicilia, edito da Edizioni di Storia e Studi Sociali. Alla presentazione saranno presenti: Maria Costanza Lentini direttore del Polo Regionale di Catania per i siti culturali, Massimo Frasca autore del libro e docente di archeologia classica all'Università di Catania, Fabio Caruso ricercatore dell’IBAM-CNR, Fabrizio Nicoletti archeologo del Polo Regionale di Catania per i Siti Culturali.
download invito
poloregionalect.segreteria@regione.sicilia.it
Postato da Giuseppe Adernò Sabato, 25 marzo 2017 08:30:00 (620 letture)

(Leggi Tutto... | 4826 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Aggiornamento: Presentazione del libro 'Diario (quasi segreto) di un Prof' di Marco Pappalardo
Redazione
Si intitola «Diario (quasi segreto) di un prof» ed è pubblicato dalle Edizioni San Paolo il nuovo libro nel quale Marco Pappalardo raccoglie sogni e quotidianità, fatica e bellezza della sua vita di insegnante. Dal volume - introdotto da una prefazione di Diego Fusaro - pubblichiamo una pagina tratta dal capitolo introduttivo.
«Prof., quando scriverà un libro su di noi?», hanno chiesto e chiedono gli alunni. Eccolo! Questo libro non ha una dedica, poiché ogni pagina è una dedica ai "miei" studenti di ieri, oggi e domani. Ogni pagina è allo stesso tempo dedicata ai Colleghi e a tutti i Docenti "generatori di futuro", sempre alla ricerca di un "di più" nella scuola, che tiri fuori dall'"inferno" e dia spazio a ciò che non lo è per riempire di paradiso il senso di vuoto della vita. Coraggio, state sereni e siate felici!


redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 23 marzo 2017 08:30:00 (551 letture)

(Leggi Tutto... | 3971 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 5)

Percorsi didattici: Riapriamo le porte di una delle chiese più belle di Catania San Benedetto di via Crociferi
Redazione
La Chiesa di San Benedetto di Via Crociferi, il tripudio dei colori del tardo barocco siciliano.
Da marzo 2017 è possibile visitare la Chiesa di San Benedetto, famosa per i suoi splendidi affreschi realizzati da Giovanni Tuccari. Officine Culturali ha infatti siglato un accordo con le Monache Benedettini del Ss Sacramento per la gestione dei servizi educativi destinati anche alle scuole di ogni ordine e grado. Per svolgere le visite guidate con la propria classe è necessaria la prenotazione ai numeri 0957102767 - 3349242464. Il costo della visita è di 2,00 per studente (gratuito per i docenti accompagnatori). Per saperne di più
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 23 marzo 2017 07:30:00 (421 letture)

(Leggi Tutto... | 1830 bytes aggiuntivi | Percorsi didattici | Voto: 0)

Costume e società: La ricetta di Dante per una società più efficiente
Redazione
Le disfunzioni del sistema-società, le sue discrasie, dipendono molto spesso da una nostra errata valutazione della realtà delle cose; dal fatto che noi prendiamo decisioni e provvedimenti non ponderati abbastanza, magari per ragioni di convenienza e di interesse, per ottenere vantaggi di parte. E capita così che scegliamo per il posto giusto le persone sbagliate, dimenticando che:
Sempre natura, se fortuna trova
discorde a sé, com'ogne altra semente
fuor di sua region, fa mala prova.( Paradiso C.VIII)

In ordine all'idea di un progetto di società più efficiente e funzionale, Dante ha, a tutt'oggi, da darci suggerimenti - a mio avviso - degni di grande considerazione, come quelli che ci richiamano ad essere vigilanti, ...

Nuccio Palumbo
Postato da Nuccio Palumbo Mercoledì, 22 marzo 2017 08:30:00 (435 letture)

(Leggi Tutto... | 3131 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Costume e società: Modelli per i giovani. Ma quali? Guardiamoci attorno
Redazione
Guardiamoci attorno (quanti adolescenti allo sballo che si prostituiscono per gioco o per imitazione, quanto sesso e droga da certa cinematografia, quanta mercificazione del bel corpo, quanta pornografia subliminale da certa pubblicità televisiva e non, quanti, cattivi maestri di amori e divorzi da copertina, amori ingannevoli, capricci dei sensi che finiscono spesso nel sangue, in atti di violenza inconsulta ecc,). Guardiamoci attorno.
E' anacronistico atteggiamento padreternale dire che oggi a molti giovani mancano dei modelli positivi di riferimento? Non credo!
Sentite cosa scriveva P. P. Pasolini nel suo incompiuto romanzo Petrolio, datato 1975: ...

Nuccio Palumbo
Postato da Nuccio Palumbo Martedì, 21 marzo 2017 08:00:00 (498 letture)

(Leggi Tutto... | 2817 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Progetti: I Ragazzi Sindaci della Provincia di Catania a Roma
Redazione
Con un intenso programma di visite istituzionali i ragazzi sindaci della provincia di Catania  delle scuole: “Pluchinotta” di  Sant’Agata li Battiati , “Don Milani”Paternò,  “Gabelli” di Misterbianco, Mazzarrone, Licodia Eubea, Santa Venerina,  hanno avuto l’opportunità di “incontrare” le Istituzioni nei palazzi romani e conoscere da vicino la complessità della macchina burocratica dell’amministrazione dello Stato. Accompagnati dai docenti referenti del progetto  didattico “Consiglio Comunale dei Ragazzi – CCR- i 60 ragazzi catanesi e 10 adulti hanno visitato il Quirinale,  il Senato, il  Ministero dell’Interno, Palazzo Chigi, il Campidoglio e i musei capitolini, la caserma dei Corazzieri,  il tesoro di San Giovanni in Laterano in Vaticano. La visita al  Senato è stato il momento più esaltante ed i ragazzi seduti nei banchi dei Senatori, hanno sentito forte il senso dello Stato e la responsabilità delle Istituzioni.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 20 marzo 2017 07:30:00 (487 letture)

(Leggi Tutto... | 4392 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Liceo sportivo internazionale ad Amatrice. Due studenti siciliani del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Mazzarrone aderiscono
Redazione
L'Istituto omnicomprensivo "Romolo Capranica", di Amatrice, grazie alla collaborazione tra il CONI e il MIUR, dal prossimo settembre e per un quinquennio attiverà un progetto di innovazione metodologica nel nuovo liceo scientifico ad indirizzo sportivo a carattere internazionale, totalmente gratuito, che prevede la possibilità diorientarsi sull'opzione sport e turismo, per potersi qualificare come atleti o tecnici. A questo proposito il CONI invierà periodicamente allenatori e professionisti di vario tipo per il supporto specifico degli studenti. Gli iscritti potranno sviluppare tutte le discipline, con la possibilità di avere un respiro internazionale grazie allo studio di due lingue straniere (inglese, spagnolo o francese) e a varie esperienze all'estero. La scuola con convitto ospiterà gli studenti provenienti da tutta Italia e una didattica digitale per fare anche la possibilità, a chi appunto sarà protagonista di esperienze all'estero, di stare al passo con gli studi della propria classe.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 19 marzo 2017 14:00:00 (488 letture)

(Leggi Tutto... | 4641 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Didattica: Una valutazione sensata
Redazione
Per fare della buona valutazione ci vuole una certa dose di pragmatismo e la consapevolezza della sua funzione strumentale al raggiungimento delle finalità educative. Si fa valutazione per educare ed istruire meglio di quanto non si possa fare andando avanti senza fermarsi per vedere l'effetto che fa. Importante, necessaria la valutazione nel processo di formazione, ma senza indebite pretese di primato e senza farne la costante, assillante attività di ogni insegnante. C'è da preoccuparsi se a scuola manca la cultura della valutazione, ma molto di più ci si dovrebbe preoccupare del disorientamento culturale e pedagogico che rende casuale e insoddisfacente l'attività di formazione. Diverse sono le funzioni della valutazione e non sempre si riesce a comporle unitariamente, ad evitare i contrasti che possono renderla inefficace dal punto di vista educativo o poco credibile.

Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Martedì, 14 marzo 2017 08:00:00 (491 letture)

(Leggi Tutto... | 6750 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 4)

Umanistiche: La severa lezione storiografica di Benedetto Croce. La Storia d’Italia dal 1871 al 1915
Redazione
Maestri sono coloro che rimangono nella memoria dei posteri e che costituiscono punti importanti di riferimento per i tempi futuri. La crisi conoscitiva e culturale, però, ne ha ridimensionato la funzione e il valore, poiché essa si è presentata con il vigore distruttivo dei nostri Padri Spirituali, sulle cui pagine a nessuno piace studiare. E ciascuno oggi preferisce con arroganza andare a ruota libera nei concetti e nel linguaggio per dimostrare autonomia e autorevolezza, senza tener conto del fatto che ogni progresso negli studi e nella ricerca disciplinare presuppone il possesso di conoscenze elaborate e acquisite precedentemente con grande fatica. Esistono quindi i veri Maestri e sono gli Spiriti Magni, i più creativi e costruttivi, coloro che hanno compiuto le autentiche rivoluzioni metodologiche, stilistiche e contenutistiche. Essi sono pochissimi nell’Italia del Novecento e bisogna rispettarli per il bene che si deve a noi stessi e alla comunità alla quale apparteniamo. Nel loro numero molto limitato rientra certamente Benedetto Croce (1866-1952), nonostante il giudizio malefico di Ludovico Geymonat.

prof. Salvatore Ragonesi
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 14 marzo 2017 07:30:00 (590 letture)

(Leggi Tutto... | 9466 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Didattica: Il Pensiero Scientifico. Dalle origini alla nascita della scienza moderna
Redazione
Unitarietà della cultura e “umanità” della scienza
Umanesimo e Scienza sono due facce complementari di una stessa medaglia: la Cultura. Da Parmenide - V secolo a.C. fino a Leibniz (1646-1716) - essa è stata, con le sue diverse articolazioni, la più alta espressione della mente umana. Poi, nel Romanticismo, una puerile disputa per il predominio dell’uno sull’altra, iniziata dal polemico inglese Blake, cui rispose per le rime Darwin, ha originato l’insensata separazione che dura in parte tutt’oggi e che ha relegato la scienza a figlia di un Dio minore. In relazione all’unitarietà della Cultura, una riflessione su Parmenide e Leibniz. Essi vi sono noti come filosofi. Il primo fu anche poeta e scienziato: scrisse in esametri, alcuni dei quali ispirati, alla maniera di Omero ed Esiodo, intuì le fasi della luna e identificò Ἓσπερος con  Φώσφορος.

Alfio Grasso
email grassoalfino@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 13 marzo 2017 07:30:00 (573 letture)

(Leggi Tutto... | 44335 bytes aggiuntivi | Didattica | Voto: 0)

Nuove Tecnologie: Il troppo stroppia. Tecnologia digitale, sì! ma con misura
Redazione
Attenzione allo stress digitale e alla Rete! Siamo tutti sotto assedio, e intossicati da squilli, sms, mail, tweet. La droga del terzo millennio è la "digital addiction"! Siamo sottoposti a un costante bombardamento di suoni vibranti, che bippeggiano, notificano, lampeggiano, interagiscono, e si accavallano come luci psichedeliche nel nostro cervello, a tal punto che se non ci attrezziamo alla difesa in tempo, finiremo per perdere la testa, travolti da un pauroso istupidimento collettivo, e da un vergognoso imbarbarimento culturale! Attenzione, dunque. La regola sia: Nulla di troppo. L'oltranza del digitale tecnologico può produrre disturbi mentali irreversibili! E dipendenze fatali. In America, secondo dati di Google, l'85% di possessori di uno smartphone non esce mai di casa lasciandoselo alle spalle! Si ha paura di non esistere se si è disconnessi ...

Nuccio Palumbo
Postato da Nuccio Palumbo Sabato, 11 marzo 2017 08:30:00 (545 letture)

(Leggi Tutto... | 2824 bytes aggiuntivi | Nuove Tecnologie | Voto: 0)

Costume e società: Giornata della donna, no agli stereotipi. Io, tu, ... noi
Redazione
Per ogni donna stanca di fingere debolezza. esiste un uomo stanco di dover dimostrare la sua forza.
Si avvicina a grandi passi la data dell’otto marzo, e come il solito tutte le pagine del social network e dei vari giornali parleranno di donne, mimose e cioccolatini, per una settimana le donne saranno protagoniste assolute, poi nuovamente l’oblio. Anch’io parlerò delle donne, della loro ricerca di libertà, dell’emancipazione e del loro desiderio di pari opportunità ma, lo farò soffermando la mia attenzione sulla fragilità e la crisi d’identità dei maschi, crisi dovute in parte all’emancipazione femminile. Insegno da sedici anni in un Istituto Tecnico Industriale della provincia di Catania frequentato prevalentemente da ragazzi, ...

prof.ssa Angela Giardinaro
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 08 marzo 2017 07:30:00 (554 letture)

(Leggi Tutto... | 9006 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Costume e società: Comunicare la donna
Redazione
In preparazione alla giornata della donna, sono numerose le manifestazioni e gli incontri culturali e di dibattito sul ruolo della donna e la centralità nella società di oggi. Cesti e mazzolini di mimose gialle adornano le vie, i tavoli di lavoro negli uffici, e a casa si respira un'aia di festa. L'8 marzo, giornata della donna, è considerato come un'occasione per "parlare" delle donne e del riscatto sociale. Molte sono le problematiche pertinenti al tema e la donna viene considerata nel ruolo di madre, di sposa, di educatrice ed oggi l'attenzione sociale è puntata sui "femminicidi", termine non riconosciuto da alcun codice civile o penale, ma indicativo di un fenomeno che si diffonde sempre più di donne uccise dal marito, compagno, fidanzato. Nel dare voce ad una specifica azione del "comunicare la donna" s'intende trasmettere il"valore donna" nella sua essenzialità presentando il caleidoscopio della società resa più umana dalla presenza attiva delle donne, oggi significativamente presenti anche nei ruoli istituzionali, dai quali nei tempi passati erano esclusi.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 07 marzo 2017 21:00:00 (442 letture)

(Leggi Tutto... | 7709 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Più letto di Oggi
Presentazione delle candidature a componente della commissione per l’accreditamento delle scuole sedi delle attività di tirocinio
di a-vetro
181 letture




Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

PON, Fedeli: ''Stanziati 50 milioni per l'integrazione
di a-vetro

Fondi Strutturali Europei 2014/2020
di a-vetro

PON 2014-2020 – Avviso pubblico prot.n. 3504 del 31/03/2017 per il potenziamento della Cittadinanza europea
di a-vetro

PON 2014-2020 – Avviso pubblico prot. AOODGEFID/3340 del 23/03/2017 – Pubblicazione del Manuale Operativo
di a-vetro

PON Scuola, Fedeli: “80 milioni per la Cittadinanza Europea”
di a-vetro

PON 2014-2020 Avviso pubblico ''Competenze di Cittadinanza Globale'' prot. AOODGEFID/3340 del 23-03-2017
di a-vetro

Fondi strutturali e di Investimento Europei (SIE) – Programmazione 2014/2020 e 2007/2013 - Richiamo su adempimenti di Informazione e pubblicità.
di a-vetro

Adempimenti di chiusura Programmazione PON FESR 2007-2013 – Richiesta dichiarazione di funzionalità e destinazione d’uso
di a-vetro

Impegno della somma complessiva di euro 6.368.959,25 sul capitolo di spesa POC 773908 per l’esercizio finanziario 2017
di m-nicotra

Fondi Strutturali Europei – PON – FSE Avviso pubblico per lo sviluppo del pensiero computazionale.
di a-vetro

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

L'insostenibile leggerezza dell'essere ... un alunno con 'obiettivo minimo' o eccellente?
di m-nicotra
364 letture

Reclutamento e formazione iniziale docenti, in arrivo il decreto sulle modalità di acquisizione dei crediti formativi universitari. Chi oggi offre corsi non conosce ancora le regole
di a-vetro
352 letture

Banca dati contratti integrativi
di a-vetro
338 letture

Elio Vittorini e la Sicilia. Il realismo vittoriniano e lo scontro con Palmiro Togliatti. La novità letteraria di 'Conversazione in Sicilia'
di m-nicotra
256 letture

Per i proff. olandesi Ad Schuurbiers e Hilde Kemperman, Job Shadowing al liceo Galilei di Catania
di m-nicotra
254 letture


Top Video
Video
Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
828 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
1497 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
1374 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
2950 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
4480 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
3027 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
9273 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
9730 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
9382 letture

No DDL Scuola - spot promo sciopero 5-6 maggio 2015
10992 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Giugno, 2017
  Maggio, 2017
  Aprile, 2017
  Marzo, 2017
  Febbraio, 2017
  Gennaio, 2017

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 235
Iscritti: 0
Totale: 235

Traffico Generato
Anonimi: 235 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:235
Membri:0
Ospiti:235
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 78,479
· Visitate ieri 177,935

Media pagine visitate
· Oraria 2,770
· Giornaliera 66,491
· Mensile 2,022,469
· Annuale 24,269,622

Orario Server
· Ora

10:43:10

· Data

27 Jun 2017

· Zona

+0200

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.96 Secondi