Benvenuto su Aetnanet.org

version 0.2 for Mobile




AetnaNet ha attivato il proprio canale su Telegram (è un'app di messaggistica focalizzata sulla velocità e sulla sicurezza che può essere installata su smartphone, ma anche sul personal computer https://telegram.org/).
Una volta installata l'app, basta cliccare su questo link https://telegram.me/aetnanet e dopo cliccare su Unisciti.
Si accettano proposte per attivare nostri canali monotematici, tipo Riforma, Esami di stato, Graduatorie, Mobilità, Precariato; indirizzare le richieste a telegram@aetnanet.org

Nomina Commissario straordinario Liceo “Majorana” di Scordia - Anno scolastico 2021/2022

postato: 2021-09-17 16:36:11 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo

Allegati:

Dowload [Dispositivi] 233 kB




Istituto “John Dewey”. A Catania una scuola tra gli alberi e aule all’aperto

postato: 2021-09-14 17:00:00 da Andrea Oliva

14_09_01
Una nuova stella arricchisce il panorama della scuola catanese  e giovedì 16 settembre inizieranno le attività  didattiche all’”Istituto John Dewey”. scuola Primaria Paritaria ad indirizzo Internazionale.
Ospitata presso la sede della Fondazione Valdisavoia, nella verde collina di Cibali, a Catania, tra i giardini della Facoltà di Agraria, offre ai piccoli studenti, che intraprendono il nuovo cammino scolastico, una ricca progettualità didattica che comprende l’impianto ordinario della scuola Primaria, arricchito da un’offerta linguistica di indirizzo Internazionale.
I bambini, con la guida di esperti docenti di madrelingua, in collaborazione con la  scuola di formazione linguistica Yeschool, si avviano all’apprendimento delle lingue europee giocando, colorando, disegnando, cantando.
Il progetto prevede la pratica linguistica di inglese, tedesco, spagnolo sin dai primi anni e poi in quarta e quinta anche il francese e a richiesta il cinese e l’arabo.
E’ una scuola green,  circondati dagli alberi, e adotta l’outdoor education con lo sguardo al futuro. Guida lo sviluppo delle potenzialità dei bambini verso le capacità e abilità del saper fare attraverso il “learning by doing”.
E’ una scuola “senza zaino” in quanto, adottando il modulo orario prolungato  dalle ore 8,00 alle ore 17,00, anche per venire incontro alle richieste dei genitori che lavorano,  da lunedì a venerdì consente ai bambini di vivere intensamente e con la guida di esperti docenti  la giornata scolastica intermezzata da piccole pause tra un’attività e l’altra, svolte  anche negli ampi spazi esterni e condividendo anche  il momento socializzante del pranzo, con prodotti biologici, nel rispetto delle norme di una corretta educazione alimentare.

redazione@aetnanet.org
 


Personale ATA - Movimenti annuali relativi alle assegnazioni provvisorie provinciali per l’A.S. 2021/22 - Rettifica

postato: 2021-09-14 14:45:34 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo

Allegati:

Download [Dispositivo] 270 kB


Graduatorie Provinciali ad esaurimento definitive del personale docente di ogni ordine e grado nonché del personale educativo, aggiornate ed integrate in applicazione del D.M. n. 178 del 16 giugno 2021, per l’anno scolastico 2021/2022 - Rettifiche

postato: 2021-09-14 14:45:31 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivi e allegati.

Allegati:

Download [Dispositivo] 291 kB
Download [Dispositivo] 279 kB
Download [Dispositivo] 263 kB
Download [Dispositivo] 271 kB
Download [Dispositivo e allegati] 268 kB


Graduatorie Provinciali delle Supplenze (GPS) - Esclusioni

postato: 2021-09-14 14:45:27 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo

Allegati:

Download [Dispositivo] 224 kB


Gran galà della legalità. La mafia non conviene

postato: 2021-09-13 18:00:00 da Andrea Oliva

13_09_01
Il titolo della tre giorni di studio, di incontri e convegni nella prestigiosa sede del Palazzo dei Congressi di Taormina ”Gran galà della cultura e legalità”, formulato dall’associazione Viva Voce Social con la guida di Valeria Cinzia Barbagallo,  ha presentato un’immagine di fantasiosa ed elegante sfilata di personaggi, autori di libri, esperti in specifici problemi che riguardano la famiglia, i minori e la società.
L’abito di festa della legalità, che avrebbe dovuto attirare l’attenzione per la preziosità delle stoffe e degli ornamenti, in questo Gran galà ha presentato l’immagine della verità reale, quasi il vestito di cenerentola prima del grande ballo, con tanti strappi e toppe inadeguate.
La lettura della legalità oggi, presentata dagli illustri magistrati: Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro; Sebastiano Ardita, componente togato del CSM; Pasquale Pacifico della procura di Caltanissetta, l’avv. Antonio Ingroia, l’ispettore Alessandro Scuderi, il giornalista Lirio Abbate dell’Espresso, ha messo in luce il volto della nuova mafia, che opera in taglio basso, nascosta e quasi invisibile.

 
Giuseppe Adernò


Graduatorie Provinciali delle Supplenze (GPS) - Esclusioni e reinserimenti

postato: 2021-09-13 15:00:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivi

Allegati:

Download [Reinserimento] 191 kB
Download [Esclusione] 188 kB


Scuola, domani al via in 9 Regioni e nella Provincia di Trento. Bianchi: “Ritrovarsi a scuola è una gioia grandissima”

postato: 2021-09-12 13:13:55 da Andrea Oliva

12_09_03 Sono 7.407.312 le studentesse e gli studenti che siederanno tra i banchi delle scuole statali, quest'anno, in tutta Italia. Di questi, 277.840 sono alunni con disabilità, mentre sono 368.656 le classi per l’anno scolastico 2021/2022. Sono i dati principali sull'avvio del nuovo anno scolastico messi a disposizione dal Ministero.
“Ritrovarsi a scuola è una gioia grandissima – si legge nella lettera che il Ministro Patrizio Bianchi ha inviato alla comunità scolastica -. Desidero esprimere il mio profondo ringraziamento a tutti voi, alle studentesse e agli studenti, ai genitori, al personale scolastico e amministrativo, centrale e territoriale, così come alle tante persone che contribuiscono ogni giorno alla vita delle nostre scuole. A voi tutti, i miei più vivi auguri per un sereno anno di lavoro e crescita, insieme”.

miur.gov.it




Nomina dei Commissari straordinari delle istituzioni scolastiche - Anno scolastico 2021/2022

postato: 2021-09-12 12:49:21 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo

Allegati:

Download [Dispositivo] 235 kB


Antonio Sabino sindaco dell'anno. Eletto dal Parlamento della Legalità Internazionale

postato: 2021-09-10 18:00:00 da Andrea Oliva

Nei giorni 3 e 4 settembre è stato celebrato a Monreale il V Convegno nazionale del Parlamento  della Legalità Internazionale con la guida del   presidente Nicolò Mannino e dal vice presidente Salvo Sardisco.
Sono intervenute  numerose  personalità:: dal procuratore Capo della Procura di Vibo Valenza Camillo Falvo al componente del Consiglio Superiore della Magistratura Fulvio Gigliotti, dall'avvocato cassazionista Maurizio Branchicella, a Mimmo Basile fratello del Capitano Emanuele Basile ucciso dalla mafia a Monreale,  dall’Arcivescovo di Monreale Mons. Michele Pennisi a Mons. Franco Moscone,  Arcivescovo di Manfredoni9a , Vieste , San Giovanni Rotondo, il quale. dietro richiesta dello staff di Presidenza del Parlamento della Legalità  Internazionale, ha portato la reliquia di San Pio da Pietralcina; l’attore Gabriel Garko  e il cantautore Vincenzo Spampinato.
Il convegno ha avuto la solenne apertura con la Fanfara dei Bersaglieri che ha concluso solennemente il grande evento.
Nell’ambito della manifestazione, durante la quale sono stati assegnati 9 Oscar dell’onestà a personalità che si sono distinte per l’impegno culturale e sociale, Antonio Sabino, sindaco di Quarto,  comune di 40.000 abitanti nell’area metropolitana di Napoli, è stato insignito del titolo di “Sindaco dell’anno 2021

redazione@aetnanet.org



Al via la piattaforma nazionale per il controllo del green pass. Inviati alle scuole la guida operativa e il video esplicativo

postato: 2021-09-10 14:47:00 da Andrea Oliva

Al via la piattaforma nazionale per il controllo del green pass. Inviati alle scuole la guida operativa e il video esplicativo

Al via la piattaforma nazionale per il controllo del green pass. Grazie alla collaborazione fra Ministero dell’Istruzione e Ministero della Salute, da lunedì 13 settembre, con l’inizio delle lezioni nella maggior parte delle regioni d’Italia, i dirigenti scolastici, o i loro delegati, avranno a disposizione uno strumento agile per poter controllare, in tempo reale, ogni giorno, lo stato (attivo/non attivo) del green pass dei dipendenti scolastici. 

La piattaforma sarà inserita nel sistema informativo del Ministero dell’Istruzione, già noto ai dirigenti. Il controllo avverrà in pochi passaggi. Basterà entrare nel sistema e selezionare la propria scuola per poter visualizzare, nel totale rispetto della privacy, l’elenco dei pass attivi e non attivi. 

I passaggi per il funzionamento del controllo sono stati spiegati oggi ai dirigenti con una nota esplicativa inviata alle scuole insieme ad un sintetico manuale d’uso e a un video che illustra le funzionalità della piattaforma. 

Ogni dirigente potrà visualizzare, una volta entrato in piattaforma, sia la propria scuola che quelle di cui dovesse essere reggente. Il tutto in un’unica schermata. Sarà possibile delegare il controllo a un altro dipendente della scuola. Tutto il sistema è pensato per salvaguardare la privacy: non è possibile conoscere la motivazione di un eventuale green pass non attivo.   

      E' previsto uno specifico servizio di assistenza attivo dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 14 per raccogliere quesiti e segnalazioni.



Personale A.T.A. - Proposte di assunzione per la stipula di contratti a T.D. a.s. 2021/2022 - Sedi assegnate

postato: 2021-09-10 10:38:52 da Andrea Oliva

Pubblicazione avviso e allegati.

Allegati:

Download [Avviso] 229 kB
Download [Allegati] 64 kB


AVVISO - SECONDA CONVOCAZIONE IN MODALITÀ TELEMATICA PER GLI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI ASPIRANTI ALLA SOSTITUZIONE DEI D.S.G.A. NELLE SCUOLE NORMO DIMENSIONATE - A.S. 2021/2022

postato: 2021-09-10 10:38:48 da Andrea Oliva

Pubblicazione avviso e allegati.
 
Allegati:
Download [Avviso] 242 kB
Download [Autorizzazione trattamento dei dati] 12 kB
Download [Delega] 79 kB
Download [Informativa MI] 140 kB


CORALE CONTRO LE GUERRE DI TUTTE LE EPOCHE. Una riflessione tra la tragedia classica e l’attuale lotta per i diritti dell’uomo

postato: 2021-09-09 08:00:00 da Andrea Oliva

L'idea di creare un corale, rifacendoci  al mondo tragico, si è fatta strada nei ragazzi per quella che potremmo dire una logica quanto inevitabile associazione; infatti, proprio nello stesso periodo in cui abbiamo letto il libro del giornalista ed attivista per i diritti umani Antonio Mazzeo “Il Muostro di Niscemi. Per le guerre globali del XXI secolo”, in occasione del Progetto “Incontri con l’Autore”, stavamo affrontando nell'ambito della Letteratura greca il teatro eschileo.
Quasi inavvertitamente  allora ci è venuto spontaneo cogliere e rintracciare delle affinità tra la triste e disperata situazione degli abitanti di Niscemi e l'oltraggioso atto compiuto con premeditata e fredda  tracotanza dai tanti burocrati e militari politicizzati nei confronti non soltanto di un popolo indifeso, prima  ingannato e poi sottomesso, ma anche e soprattutto nei riguardi della natura.
Due sono state sicuramente le parole chiave che ci hanno indotto a recitare questo accorato lamento, trasformandolo in un atto di denuncia: Hybris e Nemesis;esse ci hanno suggerito di evocare l’eterno conflitto tra male e bene al cospetto di un giudice imparziale ed implacabile rappresentato da madre natura, instaurando un legame ininterrotto tra passato e presente e ricordando soprattutto il fatto che la nostra terra rimane quella Magna Grecia che ha avuto origine dal mondo ellenico e ne costituisce un’emanazione inscindibile da esso  e che risente ancora di  quello spirito tragico che sempre ha animato e tuttora anima  i cuori incorrotti e li spinge a dire “No” alla sopraffazione come fecero gli Ateniesi nel 480 a. C.
 
Professoressa Maria Luigia Quagliano
Liceo classico “Mario Rapisardi” – Paternò (Ct)


Personale ATA - Affidamento Istituzioni scolastiche sotto-dimensionate a D.S.G.A. titolari di scuole normo-dimensionate. A.S. 2021/2022

postato: 2021-09-08 13:20:48 da Andrea Oliva

Pubblicazione nota AT Catania e allegati.

Allegati:

Download [Nota A.T. Catania] 240 kB
Download [Modulo istanza] 12 kB
Download [Autorizzazione trattamento dei dati] 12 kB
Download [Informativa MI] 140 kB


Personale ATA - Assistenti Amministrativi F.F. di D.S.G.A. – A.S. 2021/2022 - Sedi assegnate

postato: 2021-09-08 13:20:39 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo ed elenco.

Allegati:

Download [Dispositivo] 224 kB
Download [Allegato] 17 kB


Gli scavi archeologici in Piazza Bellini a Palermo ad ottobre visitabili con “Le vie dei Tesori”

postato: 2021-09-06 08:05:00 da Andrea Oliva


Gli scavi archeologici che interessano la parte posteriore, oggi residenziale, del Teatro Bellini, nell’omonima piazza di Palermo, saranno aperti al pubblico per i cinque fine settimana (sabato e domenica) di Ottobre in occasione dell’edizione 2021 de “Le vie dei tesori”.
Gli scavi, che già nel 2015 avevano coinvolto direttamente la Soprintendenza dei Beni Culturali di Palermo, sono stati avviati nel corso dell’attività di vigilanza e tutela durante i lavori di restauro del Palazzo, che hanno portato in luce interessanti scoperte archeologiche che accrescono il valore delle conoscenze sul territorio del centro storico di Palermo e, per la loro peculiarità, hanno dato luogo a una nuova e promettente campagna di scavi, che è attualmente in corso.



Il Convitto Cutelli trionfa al Premio ''Sonetto D'Argento - Jacopo Da Lentini'' con un primo ed un terzo posto

postato: 2021-09-06 08:00:00 da Andrea Oliva

06_09_01

La poesia è stata la protagonista assoluta della cerimonia di premiazione che sabato 4 settembre si è tenuta presso il Palazzo Beneventano, nella cittadina di Lentini. La serata è stata dedicata alla Seconda Edizione del Premio Nazionale di Poesia “Sonetto d’Argento”, promosso dall'Associazione “Jacopo e Riccardo da Lentini”.
In particolare, sono state premiate le nostre alunne Martina Ferro, dell'attuale VA, e Lombardo Santagati Nicole, della VA 20-21 (appena maturata), che hanno vinto rispettivamente il primo premio ed il terzo premio nella sezione "Giovane Jacopo" con i testi poetici Immobile e Il signor Banana.
Durante la magnifica soirée è stata eseguita la lettura dei componimenti dei vincitori da parte dell'attrice Anna Vinci e dai curatori, la dott.ssa Giusi Sciacca e il prof. Bonfiglio Giovanni, e sono state esplicitate le motivazioni critiche. Per la nostra Martina la giuria ha ritenuto che la sua poesia "inscena una condizione interiore alienante con una forza espressiva che rende il componimento una protesta giovanile contro l'attuale vuoto morale della società del benessere in cui anche la poesia rischia di annegare".
Il testo poetico di Nicole è stato giudicato "caustico, allegramenre dissacrante e caratterizzante un personaggio dal profilo grottesco che soltanto nella coda finale recupera un barlume di clownesca consapevolezza".
Alla vincitrice è stato conferito il premio “Sonetto d’Argento - Jacopo da Lentini" mentre all'alunna che si è aggiudicata il terzo posto è stata donata una pergamena con commento critico.
Le poesie ritenute più meritevoli, inoltre, saranno selezionate dai curatori e pubblicate in un'antologia del Premio.
Sempre pronti ed entusiasti i nostri ragazzi a farsi guidare dalla prof.ssa Giusy Gattuso, referente per i concorsi per il Convitto Cutelli, che li indirizza, li segue ed accompagna in questi "percorsi" creativi.

Prof.ssa Giusy Gattuso



ANCoDiS: rinnovo contrattuale per una scuola moderna e europea

postato: 2021-09-04 12:00:00 da Andrea Oliva

Dopo la sbornia estiva che ci ha visti impegnati nel dibattito “vaccino si/vaccino no”, “green pass si/green pass no”, iniziamo a parlare della scuola vera che si dovrà far carico di sostenere le sfide che ci attenderanno in questo e nei prossimi anni scolastici.
Ancodis è consapevole dei tanti nodi che arriveranno al pettine a partire dal tema del rinnovo contrattuale che determinerà le condizioni di lavoro di decine di migliaia di donne e uomini impegnate nella tutela del diritto allo studio e nel garantire con efficienza i servizi scolastici in favore di alunni, famigli e personale.
I Collaboratori dei Dirigenti scolastici e le figure di sistema di Ancodis – conoscendo i punti di forza e trovandosi a vivere le strutturali o emergenti criticità presenti nelle loro scuole - auspicano che finalmente si incominci a porre l’attenzione alla SCUOLA reale che li ha sempre visti e li vede impegnati con professionalità e competenza nel funzionamento organizzativo e didattico.

Per Ancodis
Rosolino Cicero


Didamatica 2021 - Aperte le iscrizioni per partecipare online

postato: 2021-09-04 08:00:00 da Andrea Oliva

APERTE LE ISCRIZIONI PER PARTECIPARE ONLINE
DIDAMATiCA 2021 | 7 - 8 OTTOBRE 2021
"Artificial Intelligence for Education"

Il convegno Didamatica prevede l'esonero dall'insegnamento. Per ottenere l'attestato di partecipazione online è obbligatorio:
·  registrarsi al sito https://didamatica2021.itd.cnr.it/
·  effettuare il login per entrambe le giornate del Convegno
Il Convegno sarà trasmesso in diretta per le due giornate allo stesso link https://didamatica2021.itd.cnr.it/
Le iscrizioni per la partecipazione in presenza saranno aperte dal 20 settembre 2021. Alla pagina https://www.aicanet.it/didamatica2021/iscrizioni trovi le modalità di partecipazione.

Per ulteriori informazioni scrivi a comunicazioni@aicanet.it




AVVISO - Personale docente - Assegnazioni sedi supplenze a.s. 2021/2022

postato: 2021-09-04 05:20:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione avviso e allegati.

Allegati:

Download [Avviso] 223 kB
Download [Infanzia] 37 kB
Download [Primaria] 81 kB
Download [I grado] 25 kB
Download [II grado] 63 kB




Personale Docente - Disponibilità per supplenze a.s. 2021/2022

postato: 2021-09-04 05:10:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione disponibilità

Allegati:

Download [Disponibilità] 1155 kB


Personale A.T.A. - Disponibilità per supplenze a.s. 2021/2022

postato: 2021-09-04 05:05:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione disponibilità

Allegati:

Download [Disponibilità] 364 kB


AVVISO - Convocazione in modalità telematica per gli Assistenti Amministrativi aspiranti alla sostituzione dei D.S.G.A. nelle scuole normo dimensionate inseriti nell’elenco definitivo pubblicato con dispositivo prot. n. 17233 del 27.08.2021

postato: 2021-09-04 05:00:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione avviso e allegati
 
Allegati:
Download [Avviso]277 kB
Download [Autorizzazione trattamento dei dati] 12 kB
Download [Modello delega] 104 kB
Download [Informativa] 140 kB
Download [Aspiranti F.F. ] 168 kB
Download [Disponibilità] 15 kB


Personale ATA - AVVISO - Convocazione in modalità telematica per incarichi a T.D. a.s. 2021-2022

postato: 2021-09-03 00:10:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione avviso e allegati

Allegati:

Download [Avviso] 318 kB
Download [Modello A] 25 kB
Download [Informativa] 140 kB
Download [Scelta sedi] 22 kB


Personale docente II Grado - Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2021/2022 - Rettifiche sedi assegnate

postato: 2021-09-03 00:05:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo e allegato

Allegati:

Download [Dispositivo] 262 kB
Download [Allegato] 104 kB


PRIMO SETTEMBRE - Nonostante tutto “Avanti, adagio”

postato: 2021-09-01 08:05:00 da Andrea Oliva

Cadono i fogli del calendario degli ultimi giorni di agosto ed è ormai prossimo il primo settembre che segna l’avvio del nuovo anno scolastico, carico di ansia e di confusione in merito al green pass, ai no vax e ai docenti fragili che non possono essere sottoposti a vaccinazione.
L’annunciata fine della “didattica a distanza” appare ancora nascosta dietro l’angolo, perché per venire incontro ad alcuni docenti fragili si potrebbe ipotizzare cha la classe in presenza possa seguire la lezione di questi docenti “da remoto”, tramite collegamento video.
Chi segue la politica del “complicare gli affari semplici” trova mille pretesti per non agevolare alcuni interventi che si ritengono ovvi e normali, dettati dal buon senso e dalla constatazione- anche scientifica- della permanenza dei rischi di contagi.
La sottosegretaria all’istruzione Barbara Floridia ha dichiarato “Il 90% del personale scolastico è vaccinato!” e questo dato dovrebbe infondere maggiore serenità e sicurezza.
Nonostante tutto” la scuola riaprirà in presenza. Le criticità ci sono state e ci sono, ma grazie anche agli ultimi stanziamenti, la macchina organizzativa potrà partire: anche se “Avanti, adagio”.
 
Giuseppe Adernò


A Monreale il V Convegno Nazionale del Parlamento della Legalità. Una festa per la vita. La scuola agorà formativa

postato: 2021-09-01 08:00:00 da Andrea Oliva

Io non so se le cose andranno meglio, quando andranno diversamente; ma una cosa è certa, dovranno andare diversamente”.  Questa espressione di George Christoph Lichtenberg guida il V convegno nazionale del Parlamento della Legalità Internazionale, che si volgerà a Monreale nei giorni 3 e 4 settembre,
Far andare le cose “diversamente” è l’impegno di ciascuno nel ricostruire il tessuto sociale lacerato dalle norme dettate dalla pandemia Covid-19, che ha modificato gli stili di vita relazionale, imponendo una prassi distanziamento fisico, ora diventato anche sociale, con le gravi conseguenze economiche, lavorative e di sviluppo sociale.
Il Parlamento della legalità, come afferma il presidente Nicolò Mannino, aggrega giovani da ogni parte d’Italia e anche dell’Egitto. Il convegno si colloca appunto ad apertura del nuovo scolastico che, dopo l’intermezzo della didattica a distanza, ripartirà con la didattica in presenza, ed intende lanciare un messaggio di vita e di speranza, di gioia e di entusiasmo nel fare bene le cose ordinarie come se fossero straordinarie.
 
Giuseppe Adernò




Individuazione aspiranti nomine ai sensi art. 59 co. 4 d.l. 73/2021 – Rettifiche ed integrazioni – ADMM

postato: 2021-09-01 05:05:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione nota AT Catania e allegato.

Allegati:

Download [Nota A.T. Catania] 214 kB
Download [Allegato] 103 kB


Avviso - Assunzioni a Tempo Indeterminato Personale Ata dalle Graduatorie Permamenti Provinciali anno scolastico 2021/22 - Assegnazione sedi per scorrimento

postato: 2021-09-01 05:00:00 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo e allegati

Allegati:

Download [Dispositivo] 723 kB
Download [Assistente Amm.] 395 kB
Download [Collaboratore scolastico] 403 kB


Il prof. Giuseppe Di Giovanni va in pensione. I saluti del Liceo Artistico Statale 'Emilio Greco', di Catania

postato: 2021-08-31 20:26:20 da Angelo Battiato

Spesso, tra i corridoi silenziosi e la soglia scivolosa dell’ufficio di presidenza, noi docenti parliamo di pensione, di scatti d’anzianità, d’anni di servizio, di TFR, di “finestre d’uscita”, e ci sembra quasi di vedere, di “toccare” con gli occhi, il tempo dorato e immaginifico del pensionamento, di un tempo fatto di libertà, di pace, di riposo. E mentre sogniamo ad occhi aperti, ogni santo giorno, di scatto, il suono della campanella annuncia la fine della ricreazione.
Ma poi arriva, si che arriva, prima o poi arriva per tutti il gioioso tempo d’andare in pensione. Che bello! E quest’anno poi è arrivato a tanti colleghi, che hanno scavalcato la barricata del tempo per entrare nelle praterie incontaminate del meritato riposo.
Ma cosa succede quando arriva il giorno del pensionamento!?
Cosa pensano gli insegnanti quando vanno in “quiescenza per sopraggiunti limiti d’età”!?
E se poi l’insegnante è anche il vicepreside!?
Com’è che la mattina prima naviga a gonfie vele, sul ponte di comando, a governare il timone in compagnia del comandante, e il giorno dopo si ritrova nel salotto di casa sua, da solo, possibilmente in pantofole, a guardare le lancette che segnano un tempo senza tempo.
Cosa succede dentro!?
Chi ci pensa ai tanti colleghi che hanno dato i migliori anni della loro vita umana e professionale e che vanno, per sempre, a casa!? ...

prof. Angelo Battiato
Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico “Emilio Greco”, Catania


EFFETTO LIBERO GRASSI. Trent’anni dopo

postato: 2021-08-31 18:00:00 da Andrea Oliva

A distanza di trent’anni si ricorda come la morte di Libero Grassi non è stata vana. Il suo rifiuto di pagare il pizzo è, diventato per molti un modello di coerenza e lezione di civiltà, capace di scuotere le coscienze.  Nel 1991 Libero Grassi simbolo di una lotta alla mafia e al racket agì in solitudine, oggi chi denuncia il pizzo lo può fare in sicurezza, senza rischiare, assistito dalle associazioni. Se questo è accaduto è merito suo”.
Nella lettera che l’imprenditore palermitano fece pubblicare il 10 gennaio 1991 su “Il Giornale d Sicilia” e che segnò la sua condanna da parte della mafia, si legge, infatti , “Caro estortore se paghiamo i 50 milioni, torneranno poi alla carica chiedendoci altri soldi, una retta mensile, saremo destinati a chiudere, l’azienda costruita  con le mie mani. Lavoro da una vita e non intendo chiudere”.
Egli ha tracciato un solco e, anche se con mille difficoltà, resistenze e ostacoli, il fiore della legalità ha germogliato ed ha sparso  semi di  forza e di coraggio che tanti hanno saputo raccogliere  scegliendo di denunciare  gli estortori.
 
Giuseppe Adernò


Personale Docente - Reinserimento in GPS aspiranti esclusi

postato: 2021-08-31 17:00:55 da Andrea Oliva

Atto dispositivo reinserimento in GPS aspiranti esclusi.

Allegati:

Dowload [Dispositivi] 247 kB


Incarichi annuali e temporanei di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2021/2022

postato: 2021-08-31 17:00:51 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivi e allegato.

Allegati:

Download [Dispositivo incarichi annuali] 243 kB
Download [Allegato incarichi annuali] 158 kB
Download [Dispositivo incarico temporaneo] 247 kB


Personale docente. Immissioni in ruolo dei docenti di Religione Cattolica per l’anno scolastico 2021-2022

postato: 2021-08-31 17:00:43 da Andrea Oliva

Si pubblica in allegato le nomine in ruolo e le assegnazioni dei docenti di Religione Cattolica per l’anno scolastico 2021-2022.

Allegati:

Dowload [Dispositivi] 384 kB


Turismo, in Sicilia arrivi oltre le previsioni. A luglio il 6% di italiani in più rispetto al 2019

postato: 2021-08-29 12:58:58 da Andrea Oliva

Assessorato/Ufficio: Presidenza della Regione

Riparte il turismo in Sicilia. I turisti stranieri a luglio sono cresciuti di circa il 110% rispetto allo stesso mese del 2020 e a giugno addirittura di quasi il 500% rispetto a un anno fa. La previsione di incremento per tutta Italia, formulata dall’Istituto nazionale ricerche turistiche (Isnart), era di soli 30 punti percentuali. Gli arrivi dei vacanzieri italiani, inoltre, hanno recuperato i livelli pre-Covid, facendo registrare a luglio una crescita del 6% sullo stesso mese del  2019, anno record del turismo nell’Isola. 

I dati provengono dalle rilevazioni Turistat relative ai primi due mesi dell’estate: sono state circa due milioni e trecentomila le presenze complessive sull’Isola nelle strutture alberghiere ed extralberghiere. Ad agosto, inoltre, la tendenza è verso il tutto esaurito, anche se le conferme potranno arrivare dopo fine mese.
Il confronto tra l’estate 2021 e quella del 2020 vede tutti i numeri in crescita. Un trend scontato, vista la crisi nera causata dalla pandemia l’anno scorso, ma ben oltre le previsioni.


“Settembre, andiamo” - Il rito dell’accoglienza

postato: 2021-08-29 08:00:00 da Andrea Oliva

29_08_01
Il primo giorno di scuola ha sempre tanto fascino e non solo per i piccoli della prima classe della scuola Primaria che una volta si chiamavano “remigini”, nel ricordo di San Remigio, quando la scuola iniziava il primo di ottobre.
Oggi anche gli studenti delle scuole superiori ritorneranno in presenza ed è quindi doveroso organizzare un particolare momento di accoglienza nella scuola come “casa”, luogo di cultura e spazio di socialità.
La classi avranno ancora i banchi distanziati e resta solo un ricordo il vecchio “compagno di banco”.
Per i piccoli, le maestre attente e diligenti organizzano delle attività particolari che mutuano la metafora del viaggio, del cammino, del percorso da intraprendere nel nuovo anno scolastico.
L’immagine della valigia da riempire, del treno, della nave, della brigata dei pirati con le bandane in testa, del castello da conquistare ed abitare, costituiscono gli sfondi integratori nei quali si collocano le prime attività scolastiche da svolgere.
La cultura della cooperazione che alimenta la metodologia del cooperative learning, impegna ed insegna ad organizzare i piccoli gruppi all’interno della classe: gruppi di interesse, di livello, di compito.

Giuseppe Adernò



Personale ATA - Movimenti annuali relativi alle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie interprovinciali per l’A.S. 2021/22. Sedi assegnate

postato: 2021-08-28 15:04:07 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo e allegato.

Allegati:

Download [Dispositivo] 236 kB
Download [Allegato] 27 kB  






Individuazione aspiranti nomine ai sensi art. 59 co. 4 d.l. 73/2021 Ripubblicazione allegato corretto

postato: 2021-08-28 15:03:55 da Andrea Oliva

Si ripubblica l'allegato corretto alla nota di questo A.T. n. 17232 in quanto mancante di dati.

Allegati:

Download [Allegato] 184 kB


Individuazione aspiranti nomine ai sensi art. 59 co. 4 d.l. 73/2021

postato: 2021-08-28 15:03:51 da Andrea Oliva

Pubblicazione nota AT Catania e allegato.

Allegati:

Download [Nota A.T. Catania] 206 kB
Download [Allegato] 148 kB


''Scuola in presenza'', come prima più di prima. Verso la costruzione della scuola post-Covid

postato: 2021-08-28 08:00:00 da Andrea Oliva

27_08_01
Il Ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi, ha mantenuto la promessa ed il nuovo anno scolastico ripartirà “in presenza”. Si rinnova, ancora una volta, l’antico detto: “Adagio, avanti, quasi indietro”.
Riavviare le attività didattiche in presenza è come far respirare di nuovo quell’aria di “libera” di scuola che ci era apparsa in questo tempo come “impolverata” dalle molteplici formule di controlli e di precauzioni preventive del contagio Covid-19.
Adesso, ritornare tra i banchi anche se con le mascherine è segno d’incontro, di socialità, una differenza che interrompe la linea dura del “distanziamento” che doveva essere solo fisico, ma che con il perdurare del tempo, è risultato, invece, anche “sociale”.
La linea tracciata dal Governo Draghi punta dritto verso l'obiettivo di una scuola efficiente e attiva, capace di incidere positivamente sul percorso di formazione integrale e di un’educazione fondamentale per lo sviluppo psicologico e di strutturazione della personalità delle giovani generazioni.
La didattica in presenza, grazie alle interazioni e alle relazioni tra alunni e con i professori, potrà meglio aiutare a garantire efficacia all’autentica azione didattica, che va ben oltre la semplice trasmissione di saperi.
 
Giuseppe Adernò 


Il calendario scolastico 2021-2022

postato: 2021-08-28 05:00:00 da Andrea Oliva

Ogni anno il Ministero emana un’ordinanza che contiene le date delle festività nazionali, uguali perle scuole di ogni ordine e grado.
L’ordinanza stabilisce anche la data di svolgimento della prova nazionale inserita nell’esame di Stato conclusivo del primo ciclo, comprese le sessioni suppletive.
Inoltre l’ordinanza stabilisce la data di inizio degli esami di Stato conclusivi del II ciclo di istruzione.
Le Regioni fissano la data di inizio e di fine delle lezioni nonché gli eventuali ulteriori giorni di chiusura delle scuole nel periodo delle festività natalizie e pasquali o in altri periodi.

Documenti Allegati:

Riepilogo Calendari scolastici regionali a.s. 2021 - 2022

Ordinanza Ministeriale n.256 del 6 agosto 2021 sull'inizio delle lezioni per l'anno scolastico 2021-2022
Ordinanza ministeriale Calendario delle festività e degli esami a.s. 2021-2022.pdf


Graduatorie Provinciali delle Supplenze (GPS) - Reinserimenti con riserva

postato: 2021-08-27 15:22:44 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo e allegato

Allegati:

Download [Dispositivo] 242 kB
Download [Allegato] 171 kB


Graduatorie Provinciali delle Supplenze (GPS) - Esclusioni titolo estero

postato: 2021-08-27 15:22:40 da Andrea Oliva

Pubblicazione dispositivo e allegato

Allegati:

Download [Dispositivo] 237 kB
Download [Allegato] 94 kB