Benvenuto su Aetnanet.org

version 0.2 for Mobile




AetnaNet ha attivato il proprio canale su Telegram (è un'app di messaggistica focalizzata sulla velocità e sulla sicurezza che può essere installata su smartphone, ma anche sul personal computer https://telegram.org/).
Una volta installata l'app, basta cliccare su questo link https://telegram.me/aetnanet e dopo cliccare su Unisciti.
Si accettano proposte per attivare nostri canali monotematici, tipo Riforma, Esami di stato, Graduatorie, Mobilità, Precariato; indirizzare le richieste a telegram@aetnanet.org

Chi vincerà la guerra delle 1.600 reggenze dei presidi?

postato: 2017-08-04 10:49:10 da Salvatore Indelicato

Abbiamo già dato ampio risalto alla battaglia del portfolio del 31 luglio 2017 vinta, con ampi margini di successo e di adesioni superiori al 60%, dalla quatriade di Roberta Fanfarillo, che è riuscita a stoppare la disubbidienza e la protesta e il boicottaggio dei presidi arrabbiati dell’ANP di Rembado. La categoria si è spaccata verticalmente anche se l’ANP si benda gli occhi per non vedere. Ora la lotta si sposta su un versante ben più significativo e decisivo e cioè la copertura delle 1.600 scuole che risulteranno scoperte di dirigenza dal 1 settembre 2017 a causa del mancato avvio del concorso a dirigente scolastico, atteso da anni e mai partito per incapacità della politica e per inettitudine del MIUR e del parlamento che ha cambiato ripetutamente la legge senza criterio e senza alcuna logica.
 
Salvatore Indelicato
s.indelicato@libero.it


Le vie dei tesori

postato: 2017-08-22 07:00:00 da Antonia Vetro

Festival Le Vie dei Tesori 2017 - Il programma di tutte le attività sarà presto pubblicato sul sito...

USR Sicilia


Scuola, la rivolta dei docenti: “Stipendi uguali per tutti e in linea con quelli europei”

postato: 2017-08-21 08:00:00 da Antonia Vetro

Scuola, la rivolta dei docenti: “Stipendi uguali per tutti e in linea con quelli europei”Una doppia petizione, che in pochi giorni ha raccolto oltre cinquemila firme, rilancia il tema caldo delle buste paga degli insegnanti. Due le richieste: guadagnare quanto i colleghi della Ue e avere retribuzioni e ore di lavoro equiparate in ogni ordine di istituto. Compresa l’università
BOLOGNA – “Per insegnare occorre la laurea, abbiamo specializzazioni e master, al concorso ci chiedono competenze di informatica e di inglese. Eppure valiamo di meno in busta paga dei colleghi che insegnano alle medie, alle superiori e in università: non è giusto”. E’ la rivolta estiva dei...

Ilaria Venturi
la Repubblica


Decreto legislativo n. 75 del 27 maggio 2017 recante disposizioni in materia di Polo unico per le visite fiscali. Istruzioni amministrative ed operative.

postato: 2017-08-21 07:00:00 da Antonia Vetro

Decreto legislativo n. 75 del 27 maggio 2017 recante disposizioni in materia di Polo unico per le visite fiscali. Istruzioni amministrative ed operative...

INPS


Protocollo d’Intesa tra l’Ufficio Scolastico Provinciale di Catania e l’Ordine dei Commercialisti, per percorsi di Alternanza Scuola Lavoro

postato: 2017-08-20 07:00:00 da Michelangelo Nicotra

Martedì 8 agosto 2017, il dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, dott. Emilio Grasso, in rappresentanza dell’USR Sicilia AT Catania, ha siglato con il presidente dell’Ordine dei Dottori commercialisti ed esperti contabili di Catania, dottor Giorgio Sangiorgio, un protocollo d’intesa al fine di potenziare percorsi di “Alternanza Scuola Lavoro”, che vedono le imprese collaborare attivamente con le istituzioni scolastiche, come previsto dalla legge 107/2015. Presenti alla sottoscrizione del documento il tesoriere dell’Ordine Rosario Marino, il consigliere Fabrizio Leotta e la referente del progetto Alternanza Scuola-Lavoro prof.ssa Rosalba Laudani. Con questo protocollo d’intesa triennale, a partire dall’anno scolastico 2017/2018 saranno attuate iniziative finalizzate a promuovere una serie di attività nell’ambito dell’orientamento universitario, dell’alternanza scuola-lavoro a favore degli studenti delle istituzioni scolastiche di secondo grado della città metropolitana di Catania.

prof.ssa Rosalba Laudani (Referente per Alternanza Scuola-Lavoro c/o Ambito territoriale di Catania)


Scuola Secondaria di II grado. Classi di concorso in esubero a.s. 2017/18

postato: 2017-08-19 08:30:00 da Antonia Vetro

Scuola Secondaria di II grado. Classi di concorso in esubero a.s. 2017/18...

AT_CT


Prime indicazioni operative alle istituzioni scolastiche del Sistema nazionale di istruzione per l'applicazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119

postato: 2017-08-19 08:00:00 da Antonia Vetro

Prime indicazioni operative alle istituzioni scolastiche del Sistema nazionale di istruzione per l'applicazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119, recante "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci"...

USR Sicilia


Il miraggio della dirigenza

postato: 2017-08-19 07:30:00 da Michelangelo Nicotra

Dal 1° settembre scattano le reggenze, ma in Sicilia ci sono tanti  aspiranti Ds, in attesa di cui nessuno s'interessa! Dopo le vergognose scelte operate dall'Amministrazione due anni addietro, con un corso-concorso intensivo svoltosi in piana estate e conclusosi con esami, ma non risolutivo per le previste immissioni in  ruolo (ne hanno beneficiato solo pochi partecipanti!), riceviamo e pubblichiamo la lettera a firma del Comitato "Giustizia per il 2004". Scontata l'amarezza dei componenti del Comitato, ma soprattutto delusione per il silenzio colpevole (e forse collusivo!) dei politici nostrani che spesso sposano le "cause perse" per fare spettacolo, ma ignorano le "cause vere", forse perché una soluzione di tal genere non farebbe notizia e non conquisterebbe intere pagine della stampa cartacea e web. Questa testata e chi scrive, non è per le soluzioni abborracciate, ma la storia che si coglie nel documento riportato integralmente appresso è davvero incredibile! Come sempre questa testata pubblicherà eventuali opinioni diverse e precisazioni.  (n.b.)

ceripnews.it


Incarico di reggenza DSGA a.s. 2017/2018

postato: 2017-08-19 07:00:00 da Antonia Vetro

Incarico di reggenza DSGA a.s. 2017/2018...

AT_CT


Pubblicato bando PON da 350 milioni per Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

postato: 2017-08-18 07:00:00 da Antonia Vetro

Edilizia scolastica, pubblicato bando PON da 350 milioni per Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia - Ripartiti 321 milioni a Province e Città metropolitane Stanziati 105 milioni per verifiche di vulnerabilità sismica nelle zone a maggior rischio Oltre 7 milioni per le indagini diagnostiche sui solai.
Un bando da 350 milioni di euro del PON per interventi di adeguamento sismico e alla normativa antincendio, per la messa in sicurezza e il conseguimento dell'agibilità statica nelle scuole di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. L'avviso è...

Miur


Personale Scuola secondaria di I grado. Assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali per classi di concorso a.s. 2017/2018. Graduatorie provvisorie

postato: 2017-08-17 13:53:12 da Antonia Vetro

Personale Scuola secondaria di I grado. Assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali per classi di concorso a.s. 2017/2018. Graduatorie provvisorie...

AT_CT


Alternanza Scuola-Lavoro: un cantiere progettuale tra socialità diffusa e promozione del territorio

postato: 2017-08-17 08:00:00 da Michelangelo Nicotra

Si è conclusa il 6 Agosto scorso la XVIII Edizione di "Presicce in mostra - Percorsi nel borgo", evento dedicato alla promozione del territorio, realizzato dall'Amministrazione Comunale di Presicce, in collaborazione con la cittadinanza, la Pro Loco territoriale ed in partenariato con l'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "F. Bottazzi" di Casarano, rappresentato dal Dirigente Scolastico - prof. Salvatore NEGRO - , con una delegazione di studenti e docenti delle Sedi Coordinate di Racale, Ugento e Taurisano. Il repertorio della manifestazione ha offerto varie opportunità di riscoperta del patrimonio di bellezze naturali e antropiche presenti nella location suggestiva dei cortili aperti, consentendo di rivivere le emozioni del folklore e i sapori del passato, con balli, musiche popolari, canti, rappresentazioni artistiche e degustazioni, tra vicoli incantevoli, fragranze originali, creative architetture e frantoi ipogei.
download Reportage

Paolo PALOMBA Responsabile Comunicazione Istituzionale
IISS "Bottazzi" - Casarano (LE)


Dirigenti scolastici, il carico di lavoro pro capite è aumentato del 20% in 5 anni

postato: 2017-08-17 07:00:00 da Antonia Vetro

Dirigenti scolastici, il carico di lavoro pro capite è aumentato del 20% in 5 anni
Se c’è una categoria che deve sfruttare al meglio il Ferragosto e le residue ferie estive per ricaricare le pile, è quella dei dirigenti scolastici. Gli impegni e le responsabilità continuano a crescere, e dalle prossime settimane diventeranno pressanti. Il confronto con i carichi di lavoro di soli cinque anni fa – che Tuttoscuola presenta nel dettaglio – non lascia dubbi in proposito, e anzi va anche oltre quella che è le percezione comune.
Da settembre...

Tuttoscuola


Corso online - Formazione in materia di prevenzione della corruzione

postato: 2017-08-16 07:00:00 da Antonia Vetro

Formazione in materia di prevenzione della corruzione: "I doveri e le regole di condotta del dipendente pubblico alla luce del codice di comportamento del MIUR e delle norme in materia di prevenzione della corruzione" - Corsi online per il personale amministrativo appartenente alle tre aree funzionali (11 - 29 settembre 2017)...

USR Sicilia


Gli artisti incontrano la storia e la magia nel castello di Cefalà Diana - 16-21 agosto 2017

postato: 2017-08-15 08:00:00 da Michelangelo Nicotra

Tutto pronto per tagliare il nastro alla 1^ collettiva internazionale “Gli artisti incontrano la storia e la magia nel Castello di Cefalà Diana”, che si terrà dal 16 al 21 agosto 2017. Oltre 60 artisti esporranno le loro opere per dimostrare che attraverso la bellezza è possibile raccontare diversamente i territori dell’amata terra di Sicilia. L’iniziativa, voluta dal sindaco di Cefalà Diana Marco Francesco Albiano, dal direttore artistico Roberto Guccione, dall’associazione culturale “La via dell’arte” e dall’associazione culturale musicale “Euterpe”, ha come obiettivo quello di trasformare il piccolo centro arabo normanno in una cittadina dell’arte, con il sostegno del sindaco dell’area metropolitana di Palermo, Leoluca Orlando.

Associazione culturale “La via dell’arte”
Valerio Domenico Martorana


Licei quadriennali e .... sperimentali

postato: 2017-08-15 07:30:00 da Giuseppe Adernò

La sperimentazione partirà nell'anno scolastico 2018/19 intanto i ragazzi di terza media vengano avviati ad un consolidamento del metodo di studio e ad esercizi di apprendimento efficace. Entrando nel vivo del dibattito del liceo quadriennale, di cui sono stato da sempre sostenitore, ascoltando i variegati commenti e riflessioni di sindacati e gruppi giovanili, vien proprio da rispondere con la celebre espressione di George Christoph Lichtenberg: "Io non so se le cose andranno meglio, quando andranno diversamente, ma una cosa è certa, dovranno andare diversamente." La scuola non può restare ingabbiata nella sua rigida struttura che blocca e mortifica le potenzialità e le risorse dei singoli, ma attraverso una progettata sperimentazione dovrà offrire modelli organizzativi diversi e funzionali, in risposta alle esigenze di ciascuno. Risulta, infatti, difficile l'impresa di rinnovare radicalmente il sistema scolastico e alcuni correzioni potranno contribuire al miglioramento.
 
Giuseppe Adernò


Personale educativo. Assunzioni a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2017/18. Contingente

postato: 2017-08-15 07:00:00 da Antonia Vetro

Personale educativo. Assunzioni a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2017/18. Contingente...

AT_CT


Scuola secondaria di I grado. Utilizzazioni per classi di concorso e di sostegno e assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali di sostegno a.s. 2017/2018. Graduatorie provvisorie

postato: 2017-08-14 18:55:24 da Antonia Vetro

Personale Scuola secondaria di I grado. Utilizzazioni per classi di concorso e di sostegno e assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali di sostegno a.s. 2017/2018. Graduatorie provvisorie...

AT_CT


Solo la musica, insegna, educa, salva

postato: 2017-08-14 09:00:00 da Michelangelo Nicotra

E’ il sogno di una notte di mezza estate, il concerto che nei giorni scorsi l’orchestra Filarmonica S. Nicolò di Mascalucia ha regalato ad un pubblico internazionale che ha accolto con gioia l’invito per un evento più unico che raro per la nostra terra. E la vigilia di San Lorenzo non poteva esser meglio celebrata se non sotto il cielo stellato del parco Trinità Manenti, tra le note sublimi di due concerti per pianoforte ed orchestra di Beethoven, rispettivamente il n.4 op.58 e il n.5 op.73. Al pianoforte Stephen Vaglica, (per il primo), pianista americano di fama internazionale e di origini siciliane, che con entusiasmo ha accettato di suonare con l’orchestra stabile di Mascalucia, raro gioiello nella realtà musicale italiana, che purtroppo, non sembra tenere in gran conto i suoi musicisti e l’arte in genere, e Daniele Petralia, (per il secondo), nostro conterraneo, che porta in alto la bandiera di un pianismo di classe e di una scuola di eccellenza in tutto il mondo.

Norma Viscusi


Il dott. Emilio Grasso torna a dirigere l’Ufficio Scolastico Regionale Ambito Territoriale di Siracusa

postato: 2017-08-14 08:00:00 da Angelo Battiato

Non avevamo ancora finito di raccontare il "meritato riposo" estivo dei docenti, che proprio l'altra sera, sotto il "Castagno dei cento cavalli", di Sant'Alfio, negli anfratti del vento caldo dell'estate che fa "risvegliare" emozioni e desideri... anche ai cavalli della regina Giovanna, che riposano da secoli sotto le fronde di quel maestoso castagno, mi giunge sibillina, una notizia fresca e inaspettata: il dottor Emilio Grasso, dirigente dell'Ufficio Scolastico Regionale Ambito Territoriale di Catania, "subito dopo ferragosto", assumerà anche la reggenza dell'USR Sicilia Ambito Territoriale di Siracusa. In verità, non è proprio una novità, perché il dott. Grasso, già in passato, aveva ricoperto l'incarico di reggente degli uffici scolastici della provincia aretusea. Ma, lo sappiamo, gli uffici scolastici, soprattutto d'estate, non conoscono un attimo di sosta! Oberati di lavoro e "tempestati di telefonate" e di richieste di notizie e informazioni i funzionari "targati USP" lavorano a pieno regime per garantire, il primo settembre, un "sereno avvio delle attività scolastiche", ...

Angelo Battiato


Scuola, concorso professori 2018: come acquisire i 24 crediti necessari per partecipare

postato: 2017-08-14 07:00:00 da Antonia Vetro

In base ad uno dei decreti attuativi della Buona scuola, ogni aspirante docente dovrà conseguire 24 crediti in materie didattiche: chi non si è ancora laureato potrà farlo gratuitamente, per gli altri ci sarà un tetto massimo di spesa di 500 euro - Mentre ancora non sono stati assunti tutti i docenti abilitati dall’ultimo concorsone, che prevede una graduatoria valida tre anni, arrivano già le nuove regole per il prossimo concorso, che sarà bandito nel 2018. Saranno 24 i crediti formativi nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle materie didattiche che i candidati dovranno presentare al momento dell’iscrizione: a spiegare come acquisirli è un decreto firmato oggi dalla ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli. I crediti potranno essere conquistati in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare: in pratica...

Valentina Santarpia
Corriere della sera


Full Immersion di lingua inglese al C. D. 'Teresa di Calcutta', di Tremestieri

postato: 2017-08-13 07:30:00 da Michelangelo Nicotra

Nei locali del Circolo Didattico "Teresa di Calcutta", di Tremestieri Etneo, diretto dal Dirigente scolastico, prof.ssa Maria Gianna Cafici, si è svolto il nono City Camp organizzato dalla Camp Director Maria Guglielmino con l'associazione ACLE. Il campo di due settimane, dal 19 al 30 giugno, è stato finalizzato all'apprendimento della lingua inglese con la presenza di traineers tutors anglofoni. Protagonisti di questa bella esperienza sono stati 54 bambini dai 6 ai 12 anni divisi in cinque gruppi seguiti da: Kristeen e Robert che venivano dal Regno Unito, da Rob dalla Nuova Zelanda, Regatu dal Canada ed Eleanora dagli U.S.A.

Ins. Anna Maria Gazzana (Responsabile Ufficio Stampa del Circolo Didattico "Teresa di Calcutta")


Personale Docente a.s. 2017/2018 - Contingente nomine in ruolo. Ulteriore ripartizione

postato: 2017-08-13 07:00:00 da Antonia Vetro

Personale Docente a.s. 2017/2018 - Contingente nomine in ruolo. Ulteriore ripartizione...

AT_CT


Personale Scuola Primaria. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2017/2018. Graduatorie provvisorie. Rettifica

postato: 2017-08-12 18:00:00 da Michelangelo Nicotra

Personale Scuola Primaria. Pubblicazione graduatoria assegnazioni provvisorie interprovinciali rettificata che annulla e sostituisce la precedente pubblicata con nota prot. 11887 del 09/08/2017.
download graduatorie primaria
AT_CT


Personale Scuola secondaria di II grado. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2017/2018. Graduatorie provvisorie

postato: 2017-08-12 14:44:15 da Antonia Vetro

Personale Scuola secondaria di II grado. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a.s. 2017/2018. Graduatorie provvisorie...

AT_CT


Workshop gratuito docenti di inglese Bell Beyond

postato: 2017-08-12 08:30:00 da Michelangelo Nicotra

Si allega alla presente manifesto del workshop gratuito per docenti di inglese di scuola infanzia e primaria e secondaria di  primo grado che si svolgerà sabato 21 ottobre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso l'istituto Comprensivo Maria Montessori-Pietro Mascagni di Catania via Giuseppe di Gregorio 22. Il corso riconosciuto dal Miur è organizzato dalla Bell Beyond e verrà rilasciato attestato di formazione. Il link  per l'iscrizione.

prof. Vincenzo Nicolosi


Avviso. Sospensione ricevimento del pubblico

postato: 2017-08-12 08:00:00 da Antonia Vetro

AVVISO. Sospensione ricevimento del pubblico...

AT_CT


Ordinanza ministeriale racante 'Calendario degli esami e delle festività a.s. 2017/2018'

postato: 2017-08-12 07:00:00 da Antonia Vetro

Calendario degli esami e delle festività a.s. 2017/2018. Calendari regionali festività a.s. 2017/2018...

MIUR


ATA Scuola, on line il contingente delle assunzioni: 6.260 i posti disponibili a livello nazionale

postato: 2017-08-11 14:39:44 da Antonia Vetro

È on line, da oggi, il contingente delle assunzioni relative al personale ATA della scuola. La Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli ha avviato, anche  a seguito dell’autorizzazione da parte del Consiglio dei Ministri, le assunzioni del personale ATA per l'a.s. 2017/2018, per complessivi ...

Miur


La calda estate del precariato scolastico

postato: 2017-08-11 07:30:00 da Michelangelo Nicotra

Temperature alte non solo nel clima ma anche nelle vicende del precariato scolastico, da anni al centro di polemiche, riforme, slogan, programmi televisivi e discorsi di ogni genere. Sempre più divisa, la categoria vede contrapposte diverse istanze e la cosa è aggravata dalle difformità con cui sono effettuate le operazioni di reclutamento o le applicazioni delle sentenze. Da nord a sud, l'Italia è attraversata da un flusso fuori controllo di nomine secondo le regole dell'attuale normativa che però, alla resa dei conti, ha le maglie talmente larghe da permettere nuove disparità, anche a seguito di un sistema in cui la disfunzione è la regola. Tra le vicende più scottanti, troviamo la mancanza di rettifica dei punteggi derivanti dalle frettolose conclusioni del concorso 2016, terminato solo da una manciata di giorni per molte classi di concorso, quelle più affollate, tra un balletto di commissioni e l'altro, confermando quanto andavamo dicendo circa l'inadeguatezza di questo strumento per reclutare docenti a tempo indeterminato, docenti di fatto già inseriti da anni nel sistema.

Valeria Bruccola, Coordinatrice Nazionale Adida


Reclutamento e formazione iniziale dei docenti, firmato il decreto sulle modalità di acquisizione dei crediti formativi universitari e accademici

postato: 2017-08-11 07:00:00 da Antonia Vetro

Reclutamento e formazione iniziale dei docenti,  firmato il decreto sulle modalità di acquisizione dei crediti formativi universitari e accademici Laureande e laureandi potranno acquisirli gratuitamente, tetto massimo di spesa per chi è già in possesso di una laurea

La Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, ha siglato oggi il decreto con le modalità di acquisizione dei crediti formativi universitari o accademici (Cfu/Cfa) necessari alle laureate e ai laureati non abilitati all’insegnamento per poter partecipare al prossimo concorso per l’ingresso nella scuola secondaria che sarà bandito nel...

Miur


Personale Docente a.s. 2017/2018 - Nomine a T.I. - Scuola secondaria di I e II grado da GAE. Disponibilità

postato: 2017-08-10 20:34:05 da Antonia Vetro

Personale Docente a.s. 2017/2018 - Nomine a T.I. - Scuola secondaria di I e II grado da GAE. Pubblicazione disponibilità...

AT_CT


Personale Docente a.s. 2017/2018 - Nomine a T.I. - Convocati scuola secondaria di II grado da GAE. Rettifica classe di concorso A048

postato: 2017-08-10 13:12:10 da Antonia Vetro

Personale Docente a.s. 2017/2018 - Nomine a T.I. - Convocati scuola secondaria di II grado da GAE. Rettifica classe di concorso A048. Si pubblica il nuovo elenco di convocati ...

AT_CT


On line la graduatoria delle Biblioteche Innovative. Finanziati i primi 500 progetti, stanziati 5 milioni

postato: 2017-08-10 07:30:00 da Michelangelo Nicotra

Ecco le 10 scuole della provincia di Catania che sono rientrate tra i primi 500: 94 - Direzione Didattica II Circolo "G. Mazzini" – Bronte (CT);  169 - Liceo Scientifico "E. Boggio Lera", Catania; 213 - IISS "Benedetto Radice" - Bronte; 264 - Istituto Comprensivo "Vitaliano Brancati", Catania; 265 - IISS "Amari", Giarre; 266 - IIS Rapisardi, Paternò; 329 - Istituto Alberghiero di Nicolosi; 432 - Circolo Didattico "Don Milani", Randazzo; 433 - Istituto Comprensivi "Parini", Catania; 434 - SMS Alighieri, Catania.
"Siamo soddisfatti dell’ampia partecipazione delle scuole a questo bando. Proprio l’elevato numero di progetti presentati ha richiesto una lunga e attenta valutazione per la creazione della graduatoria – ha commentato la Ministra Valeria Fedeli -. Ora le prime 500 biblioteche innovative potranno essere finanziate e realizzate e presto altri 500 progetti riceveranno le risorse necessarie. Sono progetti rivolti non solo alle studentesse e agli studenti, ma alle famiglie e all’intera popolazione dei territori. Il finanziamento e la realizzazione delle biblioteche innovative sono un ulteriore passo lungo il percorso intrapreso dalla Buona Scuola per rendere la scuola sempre più innovativa, aperta oltre le ore della didattica curricolare, fruibile da tutte e tutti, attenta a fornire spunti di approfondimento e formazione continua anche agli adulti”.

Miur


Scuola, diploma in quattro anni: al via il Piano nazionale sperimentale

postato: 2017-08-10 07:00:00 da Antonia Vetro

Saranno 100 le classi coinvolte in tutto il Paese - Diploma in quattro anni, al via la sperimentazione in 100 classi. La Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, ha firmato il decreto che dà l’avvio ad un Piano nazionale di sperimentazione che coinvolgerà Licei e Istituti tecnici....

Miur


All'Ursino Recupero presentato il volume dell'italianista Maria Valeria Sanfilippo

postato: 2017-08-10 01:10:07 da Andrea Oliva

Pubblicati studi e nuove ricerche su Giuseppe Bonaviri
CATANIA – Nella suggestiva cornice del refettorio piccolo dei Benedettini, promossa dalle Biblioteche Riunite Civica e Ursino Recupero, dall'Università degli Studi di Catania e dal Kiwanis Club Absolute Catania -Terra dei Ciclopi, ha avuto luogo la presentazione del volume “Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene” (ed. Aracne) di Maria Valeria Sanfilippo. Dopo i saluti introduttivi del direttore Rita Angela Carbonaro, gli interventi del critico Sergio Sciacca e della linguista Rosaria Sardo, coordinati dalla studiosa Sarah Zappulla Muscarà e inframezzati dalle intense letture dell’attore Agostino Zumbo.
Edito per i tipi di Aracne, con una intrigante prefazione a firma Sarah Zappulla Muscarà e in copertina un dipinto di Antonino Cammarata, il volume analizza la ricca e multiforme produzione di Giuseppe Bonaviri, alla luce di una bibliografia corposa e aggiornata. Ne scaturisce un panorama critico-letterario, arricchito di indagini intra e inter-testuali, lettere inedite, interviste all’autore, materiale documentario di vario genere.
download: I relatori e la scrittrice


Personale ATA. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a. s. 2017/18

postato: 2017-08-09 12:59:13 da Antonia Vetro

Personale ATA. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a. s. 2017/18. Pubblicazione nota MIUR e modello di domanda...

AT_CT


Licei di quattro anni: tagli a cultura, istruzione, organici e cattedre

postato: 2017-08-09 08:00:00 da Michelangelo Nicotra

La ministra dell’istruzione Fedeli ha firmato il decreto che espande la sperimentazione dei cosiddetti Licei Brevi (di quattro anni) dalle attuali 11 scuole, di cui ben 6 in paritarie, a 60 o 100 istituti su tutto il territorio nazionale. L’obiettivo di ridurre il percorso scolastico di un anno in questo paese non è una novità. Negli anni si è parlato di accorpare scuola primaria e medie inferiori, di accorpare medie inferiori e superiori e da alcuni anni si insiste sul taglio di un intero anno di scuola, negli istituti superiori. Il mantra è sempre lo stesso: metterci al passo con l’Europa, dove i giovani finiscono la scuola un anno prima rispetto agli studenti italiani. In realtà il sistema europeo è tutt’altro che omogeneo, vi sono paesi in cui la scuola termina a 18 anni, che però hanno un sistema in cui la scuola “media” si prolunga fino a 15/16 anni (sul modello anglosassone), ma vi sono paesi, tra cui quelli del Nord, in cui il percorso termina a 19 anni. In altri paesi dipende poi dal tipo di scuola scelto (in Germania, ad esempio).

scuola@usb.it


Droga e alcol, Boschi e Fedeli firmano intesa su politiche di prevenzione

postato: 2017-08-09 07:30:00 da Antonia Vetro

Droga e alcol, Boschi e Fedeli firmano intesa su politiche di prevenzione - Boschi: “Partire dall’educazione nelle scuole è fondamentale. Con l’accordo facciamo un passo avanti per prevenire l’abuso di queste sostanze e contrastare vere e proprie forme di schiavitù” - Fedeli: “Accordo importante, saremo al fianco di ragazze e ragazzi per intercettare momenti di difficoltà e debolezza”

La Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, e la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, hanno siglato oggi un Protocollo d’intesa tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Miur per un’azione congiunta che “rafforzi in modo organico e sinergico l’attuazione delle politiche di prevenzione dell’uso di droga e alcol tra i giovani”, in particolare in età scolare....

Miur


Organico di fatto Personale ATA a.s. 2017/2018

postato: 2017-08-09 07:00:00 da Michelangelo Nicotra

Spett/li Ministra Valeria Fedeli e Dott.ssa Maria Maddalena Novelli, in merito alla Vostra Nota Miur N. 33992 del 02/08/2017 avente per oggetto "Adeguamento organico di diritto alle situazioni di fatto personale A.T.A anno scolastico 2017/2018", il Sindacato Feder.ATA comunica quanto segue: l' insostenibilità dei "tagli selvaggi e indiscriminati" e le riduzioni di Organici operati sul Personale ATA, dimostrano il grande stato di disagio lavorativo sempre più crescente della nostra categoria; inevitabilmente, a breve, avremo una paralisi dei servizi amministrativi tecnici ed ausiliari delle nostre Scuole in quanto verrà a mancare la garanzia della vigilanza e dell'assistenza ai nostri alunni, e non vi sarà personale disponibile per far funzionare tutti i servizi tecnici e amministrativi delle nostre Istituzioni Scolastiche.

La Direzione Nazionale Feder.ATA


Avviso urgentissimo - Personale Docente a.s. 2017/2018 - Nomine a T.I. - Convocati scuola secondaria di II grado. A020

postato: 2017-08-08 16:23:39 da Antonia Vetro

Avviso urgentissimo Personale Docente a.s. 2017/2018 - Nomine a T.I. - Convocati scuola secondaria di II grado. A020...

AT_CT


Personale ATA - Movimenti a.s. 2017/2018

postato: 2017-08-08 16:19:36 da Antonia Vetro

Personale ATA - Pubblicazione movimenti a.s. 2017/2018...

AT_CT


Quando il dirigente scolastico abdica al suo ruolo. Lettera aperta a un preside refrattario

postato: 2017-08-08 11:48:01 da Salvatore Indelicato

Caro Dirigente scolastico di un Istituto comprensivo, 
prima di illustrarLe le ragioni della presente, mi consenta, di accennare alcuni elementi di cronaca di un fatto avvenuto in Sicilia qualche giorno fa. Giorno 22  luglio u.s: in una chiesa vengono celebrati i funerali di una docente di scuola primaria di 57 anni, morta in seguito ad una grave malattia. Le lascio immaginare la corale partecipazione della città: genitori, docenti, ex dirigenti scolastici venuti da lontano, ex alunni. L’ Istituto comprensivo, al quale da un anno era stata accorpata  la vicina scuola primaria e dell’infanzia notoriamente all’avanguardia nel territorio, era rappresentata in un qualche angolo della chiesa dal Gonfalone della scuola.

(Lettera firmata)


Scuola senza età. Docenti nonnini e insegnanti ragazzini

postato: 2017-08-08 08:30:00 da Giuseppe Adernò

E' proprio vero che la scuola è senza età e nel mondo della scuola si registrano le più strane situazioni. In questi giorni abbiamo letto alcune notizie contrastanti e diverse soluzioni sono state adottate. Una professoressa dopo 40 anni supplenza d'insegnamento della lingua francese nelle scuole medie, convocata a 65 anni per l'immissione in ruolo al Provveditorato di Salerno rifiuta l'incarico e preferisce andare in pensione da "supplente". Un'insegnante palermitana di 69 anni, Bernarda Di Miceli, la quale compirà settant'anni l'anno prossimo nel giorno di San Valentino, e, dopo tanta attesa ha potuto finalmente firmare il contratto a tempo indeterminato di docente di scuola primaria all'Istituto Pio La Torre di Palermo. Secondo legge, la pensione scatta a 66 anni e 7 mesi, ma è possibile chiedere il trattenimento in servizio se non è stata raggiunta la soglia contributiva dei 20 anni per accedere alle pensione di vecchiaia. In questo caso è possibile restare in servizio fino a 70 anni e 7 mesi se questo contribuisce a far raggiungere il requisito contributivo.

Giuseppe Adernò


40 anni d’integrazione nella scuola che il governo vuole distruggere

postato: 2017-08-08 08:00:00 da Michelangelo Nicotra

40 anni fa con la promulgazione della legge 517 del 4 agosto 1977 la scuola italiana compiva un passo fondamentale nell’integrazione dei ragazzi e delle ragazze con disabilità. Una scelta forte, frutto del clima culturale di cambiamento e delle lotte sociali degli anni 60 e 70, che poneva il sistema scolastico del nostro paese all’avanguardia sul piano internazionale - ha dichiarato Luca Cangemi, responsabile nazionale scuola del PCI. Purtroppo non possiamo solo limitarci alle celebrazioni ma a esse dobbiamo unire un forte allarme: da diversi anni l’integrazione degli studenti disabili è oggetto di un violento attacco da parte dei governi e della burocrazia ministeriale.  Incurante delle numerose sentenze di condanna che ha dovuto subire dai tribunali amministrativi di tutta Italia e dei pronunciamenti persino della Corte Costituzionale, il ministero continua a tagliare il monte ore di sostegno.

pcistruzione@libero.it


Potenziare l'integrazione tra scuola e territorio, nelle prospettive virtuose della cultura di rete

postato: 2017-08-08 07:30:00 da Michelangelo Nicotra

Si è svolta il 23 Luglio scorso la prima giornata della XVIII Edizione di “Presicce in mostra – Percorsi nel borgo”, evento estivo dedicato alla promozione del territorio, in sinergia con il mondo della scuola. L’iniziativa, promossa dall’Amministrazione Comunale di Presicce(LE), ha coinvolto tutta la cittadinanza e la Pro Loco locale, concretizzando situazioni esemplari di partnership con la comunità educante dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “F. Bottazzi” di Casarano, diretto dal prof. Salvatore Negro. La fase conclusiva della kermesse presiccese si svolgerà il 6 Agosto 2017: in tale occasione saranno presentate molteplici performance artistico-culturali, orientate a sperimentare forme virtuose di integrazione tra scuola e istituzioni, nel quadro di una cultura di rete innovativa. Il repertorio delle proposte, infatti, include i contributi di studentesse e studenti afferenti alle Sedi Coordinate di Ugento (Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera), Racale (Servizi Commerciali - Promozione Commerciale e Pubblicitaria) e Taurisano (Produzioni Tessili-Sartoriali), guidati da una delegazione dei rispettivi docenti.

Paolo Palomba responsabile comunicazione istituzionale IISS "Bottazzi" - Casarano (LE)


Aurelio Grimaldi inaugura la sesta edizione di Corto di Sera

postato: 2017-08-08 07:00:00 da Michelangelo Nicotra

Prenderà il via lunedì 7 agosto la sesta edizione di Corto di Sera, alla presenza del regista Aurelio Grimaldi e di parte del cast verrà presentato al pubblico il suo ultimo film “La Divina Dolzeida”. Proiettato in anteprima al Taormina Film Festival lo scorso 9 luglio, il nuovo film del regista siciliano ha come protagonista assoluta l'attrice catanese Guia Jelo e vede la partecipazione di Tuccio Musumeci, Pippo Pattavina e Simona Izzo. Nel cast anche Lucia Sardo e, per la prima volta sullo schermo, Maria Chiara Pappalardo. “Aurelio Grimaldi mi ha regalato un sogno: io sono ‘La Divina Dolzedia’, quindi io sono tutto il film, lui l’ha pensato per me e con me” ha affermato Guia Jelo all'indomani della presentazione ufficiale del film. La storia racconta ventiquattro ore della vita della prostituta che recita il XVIII canto della Divina Commedia. quello delle malebolge, che contrariamente a quanto avviene nel viaggio dantesco sono i peccatori che vanno a trovare l’attempata prostituta e non viceversa.

cortodisera@gmail.com


Mostra Voci di pietra - Dalle collezioni epigrafiche del Museo Civico Castello Ursino”: progetto di alternanza scuola-lavoro del Liceo Artistico 'M. M. Lazzaro'

postato: 2017-08-07 08:00:00 da Michelangelo Nicotra

Nell'imponente cornice del Castello Ursino di Catania, alla presenza del Sindaco Enzo Bianco e dell'assessore alla Cultura Orazio Licandro, è stata inaugurata la mostra "Voci di pietra - Dalle collezioni epigrafiche del Museo Civico Castello Ursino", che costituisce per il Liceo Artistico "M. M. Lazzaro" la seconda tappa del progetto di alternanza scuola-lavoro "Epicum", premiato dal Miur come migliore progetto di eccellenza in quest'ambito nella regione Sicilia. Si tratta dell'esposizione di 35 epigrafi, quasi tutte provenienti da Catania, selezionate dalle collezioni del Museo, che illustrano aspetti della vita pubblica e privata degli antichi abitanti della città di epoca romana. La mostra è il risultato di una collaborazione tra la scuola, il Museo Civico di Catania (diretto dalla dott.ssa V. Noto), l'Istituto di Scienze e Tecnologie della cognizione del CNR (Direttore Rino Falcone) e l'Università di Oxford, con un finanziamento del Dipartimento TORCH ottenuto dal prof J. Prag docente di Ancient History presso il Merton College. Il progetto, fortemente voluto dal Dirigente Scolastico Prof. Ing. Gaetano La Rosa e dalla Vicepreside Giovanna Panebianco, è stato realizzato secondo la proposta ideata dalle docenti Donata Musumeci (F. S. per l'alternanza scuola Lavoro, coadiuvata dalla docente Melita Leonardi) e Serena Agodi (F.S. per il PTOF con il prof. Fabrizio La Manna),

ctsd02000e@istruzione.it


Sit in in viale Trastevere e in piaza Montecitorio degli aspiranti Dirigenti scolastici dimenticati dalla legge 107

postato: 2017-08-07 07:30:00 da Michelangelo Nicotra

Il tre agosto prossimo una nutrita schiera di docenti ricorrenti del concorso DS 2011 sarà davanti al MIUR al mattino e davanti a Montecitorio il pomeriggio per un sit in pacifico. Lo annunciano le coordinatrici dei due comitati che hanno organizzato la manifestazione, il "Comitato Nazionale Ricorrenti Concorso DS 2011" coordinato dalla lombarda Rosaria Brusaferri e dalla laziale Elisabetta Paoletti e il Comitato "Diversi davanti alla legge", coordinato dalla campana Elisabetta Corvino.
"La nostra protesta pacifica ha lo scopo di sensibilizzare il MIUR sulla vicenda dello scorso concorso che è ormai una storia senza fine. E la parola fine la può mettere solo il ministro prevedendo una proposta prima di bandire il nuovo concorso. Siamo certe che il nuovo concorso non è la soluzione al problema delle 2000 scuole senza Dirigenti che saranno affidate in reggenza" dichiarano Brusaferri e Paoletti, "In effetti i tempi per l'espletamento di tutte le prove previste per il nuovo concorso richiederanno un ulteriore anno di tempo, ma il mese di settembre 2017, con l'inizio del nuovo anno scolastico, è ormai alle porte". I docenti saranno tutti vestiti di nero. "Il nero che indosseremo ha una sua simbologia" aggiunge la Prof.ssa Corvino, " significa che finora siamo stati ignorati e considerati inesistenti: mai una parola, mai un'iniziativa volta a risolvere la grave situazione.


DD n. 784 del 18/7/2017

postato: 2017-08-07 07:00:00 da Antonia Vetro

Diritto allo Studio Decreto – fornitura totale o parziale dei libri di testo a favore delle famiglie meno abbienti...

Miur


Ricordo di Pietro Di Mauro

postato: 2017-08-06 09:00:00 da Michelangelo Nicotra

Ho conosciuto il prof. re Pietro Di Mauro nell'anno scolastico 2010/11, quale membro esterno per la Fisica della commissione degli esami di stato 2° ciclo da me presieduta, operante presso il Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei di Catania. Non dimentico la dedizione, l'intelligenza, la precisione, la sensibilità, la passione e l'amore con cui ha svolto il suo compito, soprattutto nel riportare armonia ed equilibrio in seno alla commissione, anche al fine di assicurare l'attribuzione della lode ad alunni davvero meritevoli.
È stato per me un fratello più che un collega ed è in questo modo che lo ricordo.

Marcello Castroreale