Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 396586049 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2017

Graduatorie di circolo e istituto di III fascia del personale Ata, disponibili i moduli per le domande
di a-vetro
1333 letture

Il 10 novembre sciopero generale della scuola contro la politica scolastica del governo e lo strapotere dei presidi
di m-nicotra
789 letture

Personale docente Scuola Secondaria di I e II grado. A.S. 2017/2018
di a-vetro
772 letture

Profilo di Collaboratore Scolastico - A.S. 2017/2018 - Ulteriore convocazione per incarichi a T.D. e disponibilità
di a-vetro
766 letture

Indizione della procedura di aggiornamento della terza fascia delle graduatorie di circolo e di istituto ATA –Triennio scolastico 2017- 2019
di a-vetro
713 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Redazione
Redazione

·L’arte di saper comunicare. Sezione UCSI - Sezione Provinciale di Catania
·Scuola e insegnanti di Religione
·Scuole paritarie: uguali doveri, minori diritti
·ANCRI - Il valore della coerenza – Legalità applicata nella testimonianza di Giuseppe Antoci presidente del Parco dei Nebrodi
·A Gattatico il secondo appuntamento di 'Fare memoria oggi' - 14 e 15 ottobre


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


AetnaNet: Comunicati

Cerca in questo argomento:   
[ Vai in Home | Seleziona un nuovo argomento ]

Manifestazioni non governative: Dopo le piazze il ministero accoglie una nostra delegazione studentesca!
Comunicati
Oggi le studentesse e gli studenti di tutto il Paese si sono rivoltati in più di 70 piazze per esprimere il loro dissenso verso modelli di alternanza scuola lavoro sbagliati e pericolosi e verso un sistema di pubblica istruzione che non garantisce la qualità e la gratuità dei percorsi educativi, dopo il corteo una delegazione della Rete degli Studenti Medi è salita a discutere negli uffici del Ministero. Giammarco Manfreda, Coordinatore Nazionale della Rete degli Studenti Medi, dichiara:” Oggi dopo il corteo che a Roma ha visto la partecipazione di più di 3000 studenti il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha accettato di accoglierci per discutere delle rivendicazioni che in tutta Italia stavamo portando nelle piazze. I casi in cui l’alternanza scuola lavoro non viene concepita come quello che in realtà dovrebbe
essere, strumento di didattica alternativa, ma viene scambiata come strumento ...

Rete degli Studenti Medi
Coordinatore Nazionale, Giammarco Manfreda
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 14 ottobre 2017 07:30:00 (248 letture)

(Leggi Tutto... | 3993 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Rete Studenti: domani in piazza per cambiare la scuola
Comunicati
Domani mattina migliaia di studenti scenderanno nelle piazze di tutta Italia perché stanchi di una politica che non li ascolta e per riscrivere i paradigmi di una scuola diversa più equa e giusta. Dichiara Giammarco Manfreda, coordinatore nazionale Rete degli Studenti Medi: "Si parla di rilancio del paese, di PIL e di crescita. Il dato che rimane costante è il sottofinanziamento della scuola pubblica. Da un diritto allo studio completamente insoddisfacente, la cui assenza di fronte agli alti costi della scuola, alimenta i tassi di dispersione scolastica, ad una condizione mortificata degli studenti che li vede ogni giorno andare a scuola in condizioni di estrema difficoltà e trovarsi in edifici pericolanti e fatiscenti. Vogliamo una scuola gratuita, accessibile a tutti, che ci stimoli nel nostro percorso di crescita e non siamo più disposti a scendere a compromessi."

retedeglistudentimedi@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 12 ottobre 2017 15:00:00 (261 letture)

(Leggi Tutto... | 7554 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Aggiornamento: Il sottosegretario all’Istruzione, Gabriele Toccafondi, al convegno CISL Scuola di Palermo
Comunicati
Giorno 18 Ottobre si terrà a Palermo il Convegno di Studio Regionale: L'I.R.C. una risorsa educativa della scuola di oggi. Saranno presenti: Prof. Sergio Cicatelli, Direttore Uff. Scuole Cattoliche CEI; Prof. Michele Manzo, Coordinatore IRC Cisl Scuola Lazio; Mons. Daniele Saottini, Responsabile nazionale Servizio IRC CEI; La Prof.ssa Ivana Barbacci Segretario nazionale della Cisl Scuola con delega su temi I.R.C. La partecipazioni di così illustri relatori dimostra l'ampio respiro nazionale del Convegno e l'attenzione che da più parti è catalizzata sulle problematiche riguardanti l'Insegnamento della Religione Cattolica. Parteciperà ai lavori il Sottosegretario all'Istruzione Gabriele Toccafondi  e si parlerà  del nuovo concorso e delle maggiori problematiche degli I.d.R. portando all'attenzione del Governo gli interessi della categoria.

Cisl Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 10 ottobre 2017 08:00:00 (293 letture)

(Leggi Tutto... | 2174 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Costume e società: I ragazzi sindaci visitano la costituzione
Comunicati
Giovedì 19 ottobre alle ore 10 la delegazione dei Ragazzi Sindaci della provincia di Catania, guidata dal coordinatore preside Giuseppe Adernò visiterà presso la Sala d'Armi del Castello Ursino la mostra itinerante "Il viaggio della Costituzione", approfondendo il tema della Solidarietà che costituisce uno dei valori portanti del progetto della "scuola- piccola città" che, attraverso l'imparare facendo rende attiva l'educazione civica, disciplina scolastica, nata appunto al Castello Ursino nel corso del convegno UCIIM del febbraio 1957.

Il Coordinatore provinciale
Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Martedì, 10 ottobre 2017 07:30:00 (183 letture)

(Leggi Tutto... | 1722 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Due pubblicazioni dal titolo “IL PROCESSO TRIBUTARIO” e “L’ISTITUTO DELLA MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE” a cura del Dott. Salvatore Freni.
Comunicati
 
L'associazione Ex allievi del "Convitto Cutelli" è lieta di presentare le due pubblicazioni di un loro socio e cioè del Dott. Salvatore Freni. Alle relazioni, agli articoli pubblicati ed alle pubblicazioni già fatte dal Dott.  Salvatore Freni si aggiungono queste altre due pubblicazioni dal titolo “IL PROCESSO TRIBUTARIO” e “L’ISTITUTO DELLA MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE”.
Chi è il Dott. Freni: Dottore in Economia Aziendale, Prof. a T.I. di trattamento testi, calcolo, contabilità elettronica e applicazioni gestionali nelle secondarie di secondo grado dal 1999 al 2005 – ragioniere commercialista e revisore contabile – mediatore di controversie civili e commerciali ed iscritto nell’elenco dei Mediatori e degli Arbitri della C.C.I.A.A. di Catania ed a quello dei Mediatori di “Mediazione A.D.R. Catania” – Organismo di mediazione dell’O.D.C.E.C. di Catania – componente delle Commissioni di studio “Conciliazione ed Arbitrato” (nel 2011 e 2012) e “Contenzioso tributario” (dal 2014 al 2016) dell’O.D.C.E.C. di Catania – consulente tecnico del Giudice o di parte in innumerevoli cause di lavoro e previdenza – patrocinatore tributario – curatore in diverse procedure fallimentari – autore di articoli e lavori vari in materia giuridico-economica e di A.D.R.
download: i due testi
Postato da Andrea Oliva Lunedì, 02 ottobre 2017 12:59:34 (462 letture)

(Leggi Tutto... | 3489 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 5)

Contratto: Appello per un vero contratto della scuola
Comunicati
Lo scorso 17 settembre, i lavoratori della scuola di diverse realtà italiane si sono riuniti a Roma e hanno lanciato un appello (vedi sotto) per ridare dignità - attraverso il rinnovo contrattuale - al lavoro nella scuola pubblica e per il recupero del potere d'acquisto del salario eroso di 300 euro da ben 8 anni di mancato rinnovo. I lavoratori chiedono aumenti uguali per tutti i lavoratori senza differenziazioni di alcun tipo, la conferma degli scatti legati alla sola anzianità - e non ad altri meccanismi come la valutazione del "merito" - ed il rilancio della qualità delle condizioni di lavoro senza aggravi di aumenti dell'orario di lavoro, nonché l'eliminazione delle numerose incombenze burocratiche prodotte da anni di "riforme". Inoltre, viene richiesta la parificazione delle condizioni contrattuali fra lavoratori di ruolo e precari e l'adeguamento dell'organico ATA, i cui carichi di lavoro sono molto aumentati.

Assemblea Autoconvocata Contratto Scuola 17 settembre 2017
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 30 settembre 2017 19:30:00 (284 letture)

(Leggi Tutto... | 3165 bytes aggiuntivi | Contratto | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Comitato giustizia per il 2004 - Concorso Dirigenti Posti riservati
Comunicati
Il "Comitato giustizia per il 2004", facendo seguito a quanto pubblicato da http://www.ceripnews.it/notizie.htm#node_2856_concorso_ds_vario, ha inviato un lungo articolo relativamente al prossimo concorso per DS e il Regolamento in G.U. Diamo voce e attenzione a quanto avviene sotto i nostri occhi, spesso annebbiati da interessi personali, sindacali o di partito o pilotati da una "regia assente e cieca che non è capace di cogliere la gravità del percorso tortuoso dei ricorrenti del 2004".
«La macchina organizzativa del concorso per Dirigenti Scolastici ha acceso i motori con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale giorno 20 c.m. del Regolamento, tanto atteso quanto già criticato (l'A.N.I.E.F. intende impugnarlo), però "la risposta importante" cui faceva riferimento la ministra Fedeli, a proposito della carenza strutturale dei presidi, non solo non è arrivata, ma neanche s'intravede all'orizzonte

Comitato giustizia per il 2004
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 29 settembre 2017 07:15:00 (440 letture)

(Leggi Tutto... | 6793 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

News: Olimpiadi di Informatica nazionali ed internazionali - Edizione 2017-2018. Gara scolastica giovedì 16 novembre
Comunicati
Roma, 22 settembre 2017
Le scuole che intendono aderire potranno iscriversi gratuitamente registrando i propri dati direttamente sul web a partire da martedì 26 settembre. Il link di accesso al sistema di registrazione è raggiungibile dal sito ufficiale della manifestazione: www.olimpiadi-informatica.it Gara scolastica GIOVEDì 16 NOVEMBRE!!!.
                                                                                                                                           download: Circolare - Regolamento
Postato da Andrea Oliva Giovedì, 28 settembre 2017 08:00:00 (365 letture)

(Leggi Tutto... | 6235 bytes aggiuntivi | News | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Centotrent’anni nel centro di Affori nel cuore degli Afforesi
Comunicati
Ricorre quest’anno il Cento trentesimo dalla fondazione della sede in via Molteni dell’Asilo Infantile di Affori: istituzione nata nel lontano ottobre del 1887 da una felice e provvidenziale idea di alcuni estimati afforesi, coadiuvati dai parrocchiani che supportarono l’impegno per un’opera di grande prestigio ed utilità, e di non lievi costi per quel tempo. Affori, allora era un borgo della periferia milanese, costituito per la maggior parte da famiglie contadine, operaie, artigiane che avvertivano impellente la necessità di affidare a qualche apposita istituzione la custodia dei propri piccoli, specialmente nelle ore lavorative. Da questa esigenza nacque l’opera benefica e provvidenziale di un Asilo che ebbe la sua prima sede ove poi sorse lo stabile del Municipio e le Scuole elementari prospicienti il viale Affori (allora via Vittorio Emanuele) e la piazza della parrocchiale.
download locandina
Auguri, ultracentenario Asilo di Affori!
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 24 settembre 2017 13:40:59 (385 letture)

(Leggi Tutto... | 8852 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Sit in in viale Trastevere e in piaza Montecitorio degli aspiranti Dirigenti scolastici dimenticati dalla legge 107
Comunicati
Il tre agosto prossimo una nutrita schiera di docenti ricorrenti del concorso DS 2011 sarà davanti al MIUR al mattino e davanti a Montecitorio il pomeriggio per un sit in pacifico. Lo annunciano le coordinatrici dei due comitati che hanno organizzato la manifestazione, il "Comitato Nazionale Ricorrenti Concorso DS 2011" coordinato dalla lombarda Rosaria Brusaferri e dalla laziale Elisabetta Paoletti e il Comitato "Diversi davanti alla legge", coordinato dalla campana Elisabetta Corvino.
"La nostra protesta pacifica ha lo scopo di sensibilizzare il MIUR sulla vicenda dello scorso concorso che è ormai una storia senza fine. E la parola fine la può mettere solo il ministro prevedendo una proposta prima di bandire il nuovo concorso. Siamo certe che il nuovo concorso non è la soluzione al problema delle 2000 scuole senza Dirigenti che saranno affidate in reggenza" dichiarano Brusaferri e Paoletti, "In effetti i tempi per l'espletamento di tutte le prove previste per il nuovo concorso richiederanno un ulteriore anno di tempo, ma il mese di settembre 2017, con l'inizio del nuovo anno scolastico, è ormai alle porte". I docenti saranno tutti vestiti di nero. "Il nero che indosseremo ha una sua simbologia" aggiunge la Prof.ssa Corvino, " significa che finora siamo stati ignorati e considerati inesistenti: mai una parola, mai un'iniziativa volta a risolvere la grave situazione.
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 07 agosto 2017 07:30:00 (516 letture)

(Leggi Tutto... | 4787 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Costume e società: I cavalieri della Repubblica incontrano il Prefetto
Comunicati
E' stata ricevuta dal Prefetto Silvana Riccio la delegazione dell'ANCRI (Associazione Nazionale Cavalieri al merito della Repubblica Italiana), sezione territoriale di Catania, guidata dal presidente Dott. Francesco Frazzetta e dal Vice delegato regionale Cav. Giovanni Rezoagli. All'incontro hanno partecipato il Vice presidente Comm. Giuseppe Adernò, i componenti del Consiglio: il Commissario Alfredo Lieto, il dott. Salvo Caruso, l'avv. Salvo Vicari, il cav. Rosario Pennisi di Acireale ed il Cav. Giacomo Vaccaro di Caltagirone. Il Prefetto ha ben accolto le iniziative del sodalizio che tra i suoi programmi elenca numerose iniziative di solidarietà e di servizio sociale alla Comunità cittadina, mettendo in atto i valori morali ed etici che hanno determinato la nomina di "Cavalieri al merito della Repubblica". Essere Cavaliere, infatti, non può, e non deve, ridursi al semplice ottenimento di un "diploma" da attaccare a una parete o all'esibizione di una "rosetta" sul bavero della giacca; "essere Cavaliere" significa continuare a essere degni del privilegio ricevuto ...

redazione@aetnanet.org
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 27 luglio 2017 07:30:00 (469 letture)

(Leggi Tutto... | 4487 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Comitato Nazionale ricorrenti Concorso DS 2011 'Diversi davanti alla legge'
Comunicati
Appello a tutte le Organizzazioni Sindacali: "Ricorrenti concorso Ds 2011: E' il momento della verità, non potete rimanere in silenzio!"
E' il nuovo appello a tutte le Organizzazioni Sindacali di Elisabetta Corvino, Consigliere Comunale di Casal di Principe e Referente Nazionale del Comitato Nazionale Concorso DS "Diversi davanti alla legge" dopo l'Ordinanza del Consiglio di Stato n. 03008/2017 che segna la svolta decisiva nell'interminabile storia del Concorso a Dirigente scolastico del 2011. Il concorso DS 2011 è stato il concorso più contestato della storia della scuola italiana che ha visto innumerevoli ricorsi amministrativi che hanno oberato i Tribunali negli ultimi cinque anni, l'annullamento delle procedure concorsuali in alcune Regioni d'Italia e il rinvio a giudizio, in Campania, dei membri delle commissioni esaminatrici, accusati dalla Procura di Napoli di falso e abuso d'ufficio finalizzato ad agevolare alcuni candidati. L'ultimo atto di questa triste pagina di storia viene scritta dalla Legge 13.7.2015 n. 107, che ha previsto, ai commi 87 e 88 lo svolgimento di un corso intensivo di formazione volto all'immissione nei ruoli di Dirigente scolastico per i soggetti che avevano un ricorso pendente relativo al Concorso 2004/2006, escludendo clamorosamente i Ricorrenti del Concorso 2011.
Nei giorni scorsi il Consiglio di Stato ha cambiato la marcia e invertito la rotta.

Elisabetta Corvino
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 05 luglio 2017 08:00:00 (1251 letture)

(Leggi Tutto... | 8770 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 5)

Utilizzazione e Assegnazione: Comunicato stampa osservatorio diritti scuola
Comunicati
Il presente comunicato è stato redatto a conclusione di una partecipata assemblea di insegnanti tenutasi a Palermo, alla presenza del segretario regionale della FLC CGIL; Grazia Maria Pistorino, dell'esecutivo nazionale  dell'USB SCUOLA Luigi Del Prete e di Candida Di Franco ed Edoardo Albeggiani del Direttivo Regionale dei COBAS Scuola. I sindacalisti invitati da ODS si sono confrontati con i lavoratori che hanno preteso una chiara presa di posizione sullo spinoso tema delle assegnazioni provvisorie da parte delle OO:SS firmatarie di contratto. E' ormai noto che il dicastero di viale trastevere non vuole concedere le assegnazioni provvisorie in deroga al vincolo triennale agli insegnanti e questo secondo lo scrivente produrrà effetti devastanti sul territorio del meridione oltre a ledere il principio della continuità didattica specie sugli alunni disabili.

prof. Leonardo Alagna
Direttore Osservatorio Diritti Scuola
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 04 giugno 2017 08:00:00 (901 letture)

(Leggi Tutto... | 3046 bytes aggiuntivi | Utilizzazione e Assegnazione | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: A.N.Co.Di.S. Associazione Nazionale Collaboratori Dirigenti Scolastici
Comunicati
L'Associazione A.N.Co.Di.S. (Associazione Nazionale Collaboratori Dirigenti Scolastici), è nata con lo scopo di ottenere il riconoscimento della professionalità e delle competenze dei Collaboratori del Dirigente Scolastico. L'art. 25 bis, comma 5 del D.Lgs. 59/1998 (Disciplina della qualifica dirigenziale dei capi d'istituto delle istituzioni scolastiche autonome) ha sancito che «nello svolgimento delle proprie funzioni organizzative e amministrative, il Dirigente può anche avvalersi di docenti collaboratori da lui individuati, ai quali possono essere delegati specifici compiti». Attualmente è previsto che il Dirigente Scolastico possa scegliere tra i propri collaboratori un docente che esplichi le funzioni vicarie, detto collaboratore vicario, che possa sostituirlo in caso di assenza o di impedimento per brevi periodi. L'esercizio della mansione direttiva da parte di quest'ultimo comporta l'assunzione delle "funzioni" del dirigente scolastico (ivi compresa la presidenza degli organi collegiali, deleghe a rappresentare l'I.S., ecc): ciò avviene di diritto qualora il dirigente in servizio si assenti per ferie, congedo, aspettativa o altri motivi.

Il Presidente A.N.Co.Di.S. Siracusa
prof. Renato Marino
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 31 maggio 2017 07:00:00 (862 letture)

(Leggi Tutto... | 4460 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

III I.C. Rodari di Acireale: scuola associata all'UNESCO
Comunicati
L'Istituto Comprensivo "G. Rodari" è stato inserito, per l'a.s. 2016/2017, nell'Associated Schools Network dell'Unesco.Il sistema delle Scuole Associate all'U.N.E.S.C.O. è stato istituito nel 1953 al fine di stimolare le scuole di tutto il mondo ad integrare gli insegnamenti curriculari con piani di studio e attività orientati ai principi fondamentali dell'U.N.E.S.C.O. (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization).

Il dirigente scolastico
dott.ssa Elisabetta Maggio
Postato da Patrizia Bellia Giovedì, 19 gennaio 2017 22:57:47 (965 letture)

(Leggi Tutto... | Voto: 0)

Dispersione scolastica: Dirigenti scolastici: nasce un nuovo sindacato UDIR per recuperare la giusta posizione stipendiale
Comunicati
Tra gli obiettivi primari, attraverso iniziative giudiziarie con i legali Anief: la perequazione interna per recuperare la RIA agli assunti dal 2001-02 (2mila € annui), il ripristino delle risorse tagliate al FUN dal 2011-12 (4mila € annui), ulteriori 30mila € di arretrati. Partecipa al primo seminario nazionale accreditato dal Miur, 4/5 febbraio 2017, Palermo. Avrai rimborso spese. Invia la domanda entro il 17.01 a segreteria@udir.it Già più di cento adesioni da tutta Italia. Nel frattempo, il Tribunale di Roma accoglie ancora due ricorsi su RIA per assunti 2008 e 2012: risarciti 50mila €.
Per aderire ai ricorsi, clicca qui.

segreteria@udir.net
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 14 gennaio 2017 08:00:00 (995 letture)

(Leggi Tutto... | 5680 bytes aggiuntivi | Dispersione scolastica | Voto: 0)

Open Day: OPEN DAY Fermi Eredia
Comunicati
OPEN DAY al Fermi Eredia - Catania. Nei due plessi dell’Istituto Fermi Eredia di Catania nei giorni 14 gennaio 2017 dalle ore 9.00 alle ore 18.00, giovedi 19 gennaio 2017 dalle ore 14.00 alle ore 18.00 e giovedi 26 gennaio 2017 dalle ore 14.00 alle ore 18.00 avrà luogo l’Open Day nell’ambito dell’orientamento per le iscrizioni all’anno scolastico 2017-2018. L’Istituto Fermi Eredia è costituito dal plesso Fermi in via Passo Gravina 197 e dal plesso Eredia Deodato in via Del Bosco 43.
Postato da Alfio Petrone Venerdì, 13 gennaio 2017 18:43:03 (1127 letture)

(Leggi Tutto... | 1299 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Riforma: Comitato Area Sostegno e Inclusione - Report incontro 23 novembre
Comunicati
Egregio sottosegretario Faraone
Il costituendo comitato A.S.I. (Area Sostegno e Inclusione) composto unicamente da docenti specializzati per l’integrazione degli alunni disabili, intende con la presente, interpretando le specifiche esigenze e peculiarità del comparto, chiedere alla S.V. un incontro dedicato ai seguenti temi:
1. Riforma del sostegno e proposte integrative;
2. Effetti del piano straordinario di assunzioni di cui all’art. 1 comma 95 della legge 107/15
3. Effetti del piano straordinario dei trasferimenti previsto dall’art. 1 commi 73 e 108 della legge 107/15 ed attuato con O.M. 241 del 08/04/2016 e proposte;
Per il Comitato
Ins. Salvo Altadonna
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 30 novembre 2016 07:30:00 (786 letture)

(Leggi Tutto... | 2554 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

PNSD: SPID - La scuola Informa
Comunicati
Venerdì 18 novembre presso l’Auditoriun del Polivalente di San Giovanni La Punta , il Prof. Cosentino Andrea in collaborazione con la SielteID (una delle 4 agenzie per il rilascio dell’identità digitale) e l’istituto tecnico commerciale De Nicola ha tenuto un incontro informativo sull’identità digitale. Il docente, grazie all’interessamento della dirigente Prof.ssa Lupo e dell’animatore digitale Prof. Giannotta, ha illustrato e dialogato con gli studenti del 5° anno e i docenti dell’istituto riguardo all’utilità di avere oggi un’ identità digitale e relative modalità di rilascio, soprattutto in funzione del bonus giovani...
 
Prof. Cosentino Andrea mail: andrea.cosentino@istruzione.it
Dott. Rosa Salvo – dirigente sielteID :- mail: s.rosa@sielte.it
Postato da Antonia Vetro Domenica, 20 novembre 2016 07:00:00 (1514 letture)

(Leggi Tutto... | 2459 bytes aggiuntivi | PNSD | Voto: 0)

Diversamente abili: Alunna senza docente di sostegno. In risposta all'articolo pubblicato da Repubblica, edizione di Palermo del 1 ottobre
Comunicati
I lavoratori dell'Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi, riuniti oggi in assemblea sindacale, desiderano esprimere la propria posizione sulle problematiche che attraversano la scuola italiana e l'istituto in cui operano. Tutto il corpo docente e il personale ATA è rimasto profondamente colpito dalla tormentata lettera della signora Finocchiaro e dal suo tentativo estremo di trovare risposte ai diritti negati alla figlia GIULIA, anche se con modalità non pienamente condivise. Le battaglie di legalità, inclusione, affermazione dei diritti inviolabili dell'individuo sono da sempre la missione di chi lavora in questo istituto e lo fa, da anni, per scelta, con responsabilità, consapevolezza del ruolo ricoperto in un territorio come Brancaccio e Ciaculli.

I Docenti e il personale ATA
I.C.S. "P. P. Puglisi" - Palermo
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 10 ottobre 2016 07:30:00 (879 letture)

(Leggi Tutto... | 3051 bytes aggiuntivi | Diversamente abili | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Nuovo presidio di Cub e Sgb all'Usr Lazio
Comunicati
Ancora una giornata di passione all'USP Roma. Nel pomeriggio di ieri 19 settembre una nutrita delegazione di SGB, CUB e Lavoratori Autoconvocati si è presentata negli uffici di via Pianciani per chiedere la diffusione dei numeri relativi ai pensionamenti, numeri fondamentali per comprendere la situazioni dei ruoli e delle future supplenze da Gae e da Graduatorie d'Istituto. Le risposte che è stato possibile ottenere, data l'assenza delle funzionaria che si occupa dei dati relativi alla cessazione dell' attività lavorativa, sono state parziali: ci dovrebbe essere un elenco nominativo dei pensionamenti, ma senza la relativa suddivisione in classi di concorso (quindi dati incompleti e che non contribuiscono a fare luce sulla questione, se non in parte); per cui, per poter avere un quadro della situazione completo bisognerà aspettare il rientro della dott.ssa Secreti. La situazione è complicata dal fatto che quest'anno è stata prevista una mobilità straordinaria sull'intero territorio nazionale, compresa l'assegnazione provvisoria che tarda a definirsi, ...

cubscuolaromalazio@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 21 settembre 2016 08:30:00 (933 letture)

(Leggi Tutto... | 6323 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Sostegno: Comunicato congiunto docenti specializzati sul sostegno a tempo indeterminato e determinato
Comunicati
Il Coordinamento degli Insegnanti Specializzati di Sostegno di II fascia delle Graduatorie di Istituto, il Coordinamento dei docenti specializzati delle Graduatorie ad Esaurimento e il Coordinamento Nazionale Diploma Magistrale, unitamente a tutti i docenti specializzati sul sostegno già a tempo indeterminato SI DICHIARANO fortemente contrari all'accordo siglato tra i sindacati e gli USR di Sicilia e Sardegna, in merito alla concessione delle assegnazioni provvisorie su posti di sostegno per docenti NON in possesso del titolo di abilitazione, in modo da favorire il rientro in provincia dei neoassunti, e della proposta relativa a percorsi abilitanti speciali (PAS) rivolti a docenti già di ruolo, sempre al fine di agevolarne il rientro. Si auspica pertanto una risoluzione che rispetti tutte le categorie coinvolte, con un occhio di riguardo ai precari che, nel loro insieme, sono coloro che finora hanno retto la scuola italiana lavorando fianco a fianco con i ragazzi disabili.

specializzatisostegno2gi@gmail.com
coordinamento.dirittigae@gmail.com
coordinamentodiplomamagistrale@gmail.com
docentispecializzati.sostegno@pec.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 01 settembre 2016 07:30:00 (1312 letture)

(Leggi Tutto... | 10930 bytes aggiuntivi | Sostegno | Voto: 0)

Percorsi didattici: Visita al Parco letterario Salvatore Quasimodo di Roccalumera & Savoca. Riservata ai Docenti di Lettere e Referenti dei viaggi di istruzione
Comunicati
Giovedì 8 settembre visita promozionale di presentazione del Progetto Quasimodo, riservata ai Sigg. Docenti Referenti e interessati al Progetto che intende coinvolgere nell'arco dell'anno scolastico gli studenti delle Scuole Secondarie di I e II grado. Il Progetto nasce con il proposito di stimolare ed incuriosire i ragazzi durante l'apprendimento di nozioni di letteratura italiana - in particolar modo si avrà modo di approfondire l'importanza della figura dello scrittore Salvatore Quasimodo premio nobel per la letteratura nel 1959. Nello stesso tempo, i ragazzi avranno l'opportunità di visitare lo splendido paese di Savoca, divenuto famoso in tutto il mondo per essere stato il set di alcune scene de Il Padrino di Francis Ford Coppola. Il Parco letterario Salvatore Quasimodo si trova a Roccalumera luogo d'origine della famiglia Quasimodo. È stato fondato dai fratelli Carlo e Sergio Mastroeni, con i quali collabora stabilmente Alessandro Quasimodo, attore e regista, figlio del poeta.

trim@trimtravel.it
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 28 agosto 2016 08:30:00 (1674 letture)

(Leggi Tutto... | 5602 bytes aggiuntivi | Percorsi didattici | Voto: 0)

Ambiente: I docenti dell’UCIIM propongono una raccolta fondi per l’arredo di un’aula scolastica della scuola di Amatrice
Comunicati
Amatrice, il paese che non c’è, la scuola crollata, anche se costruita da poco, la triste realtà del dramma della popolazione colpita dal terremoto non può lasciare indifferenti. L’UCIIM di Catania si è fatto promotrice di una raccolta fondi con la specifica finalità di contribuire all’arredo  di un’aula scolastica dell’Istituto comprensivo di Amatrice, non appena e si spera presto si potranno realizzare i lavori di ricostruzione. I cuochi contribuiscono con la specialità dell’amatriciana e noi, operatori scolastici, dice il presidente Giuseppe Adernò, ci rendiamo presenti pensando al futuro della scuola che dovrà rinascere per la formazione dei cittadini di Amatrice. Una delegazione di docenti consegnerà materialmente il dono non appena sarà ricostruito l’edificio scolastico e, secondo i buoni auspici e le promesse del Governo,  dovrebbe avvenire entro l’anno scolastico.

Giuseppe Adernò
Postato da Giuseppe Adernò Sabato, 27 agosto 2016 07:30:00 (1212 letture)

(Leggi Tutto... | 2811 bytes aggiuntivi | Ambiente | Voto: 0)

Precariato: Precari: ecco il comitato nazionale docenti in GAE
Comunicati
I docenti rimasti nelle graduatorie ad esaurimento sono circa 45mila. Sono docenti che hanno rinunciato al piano assunzioni del 2015, docenti che hanno rigettato le moralità di assunzione illegittime lesive per la dignità della loro professione. I docenti in GAE per la loro riluttanza alla riforma sono da mesi ignorati da tutti. Sono ignorati nelle nuove iniziative, sono ignorati e maltrattati quando il Governo escogita nuovi meccanismi nel tentativo di tutelare i neo immessi a danno dei docenti precari. I docenti in GAE vengono ignorati per brevi supplenze che verranno attribuite ai docenti in potenziamento. I docenti in GAE hanno ricevuto dalla riforma un ultimatum: 36 mesi. Oltre questo limite non potranno avere alcun incarico annuale in contrasto con la norma che vorrebbe con più esperienza documentata a sedere su una cattedra.

coordinamentoitp.sicilia@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 20 agosto 2016 07:00:00 (2087 letture)

(Leggi Tutto... | 2692 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 0)

Costume e società: Oltre 10.000 giovani italiani coinvolti nelle iniziative locali per i 20 anni di volontariato europeo
Comunicati
Oltre 10.000 giovani coinvolti, 232 amministratori locali, 86 decisori politici, oltre 200 formatori/animatori giovanili: questi sono i numeri relativi alle oltre 60 iniziative locali che sono state organizzate solo nella prima parte del 2016 per festeggiare i vent'anni di volontariato europeo. Tra le regioni più attive la Lombardia, la Sicilia e la Sardegna con una media di circa 10 eventi organizzati nei rispettivi territori. "L'Italia è tra i Paesi europei più attivi in riferimento alle iniziative organizzate per i 20 anni di volontariato europeo. C'è infatti una grandissima voglia di partecipazione che viene dal basso: ...

comunicazione@agenziagiovani.it
Postato da Giuseppe Adernò Giovedì, 11 agosto 2016 07:30:00 (1167 letture)

(Leggi Tutto... | 3037 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Mobilità non deportazione
Comunicati
Ieri, davanti la Prefettura di Palermo, come in molte città del sud d'Italia si è svolta una partecipata manifestazione fortemente voluta da numerosi docenti coinvolti nelle operazioni straordinarie di mobilità, previste dalla legge 107. Mentre un folto gruppo presidiava la strada, una delegazione è stata ricevuta dalla Dott.ssa Baratta e il Dott. Massocco, Capo di Gabinetto della Prefettura.
In più occasioni, abbiamo avuto modo di condannare la logica scellerata dell'attuale riforma dell'Istruzione voluta dal governo Renzi, che accelera il processo di aziendalizzazione della scuola; in più occasioni abbiamo denunciato gli altrettanto scellerati tagli al personale e ai finanziamenti attuati da tutti i governi nei decenni precedenti la legge 107; abbiamo denunciato l'iniquo meccanismo di assunzione e mobilità, la discriminante logica della chiamata diretta, la perdita di titolarità di sede con l'assunzione triennale o la scelta del candidato sulla base di un colloquio, insieme ai nuovi poteri attribuiti al dirigente. Ora, come era prevedibile, molti altri nodi vengono al pettine.

cobas.comitati.di.base.scuola@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 10 agosto 2016 07:30:00 (897 letture)

(Leggi Tutto... | 5628 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Graduatorie: La calda estate dei diplomati magistrale
Comunicati
Giugno è il mese in cui finalmente il Consiglio di Stato ha cominciato ad emettere pareri cautelari positivi come risposta ai ricorsi per l'annullamento del D.M. 235/2014 (concernente l'aggiornamento triennale delle Garduatorie ad Esaurimento per il trienno 2014/2017) del Coordinamento Nazionale Diploma Magistrale con CUB S.U.R. Roma e Lazio, i cui ricorrenti sono stati rappresentati e difesi dallo Studio legale "Gigli e Tropepi" di Roma. Il Consiglio di Stato, Sezione seconda, a seguito dell'adunanza di sezione dell' 08/06/2016 ha emesso diversi pareri positivi all'inserimento con riserva nelle Graduatorie ad Esaurimento dei ricorrenti in possesso di diploma magistrale conseguito entro l'a.a. 2001/2002. Nello specifico, i pareri riguardano quattro gruppi di docenti diplomati con caratteristiche diverse: con numero di affare 00446/2015 sono stati immessi i docenti del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria vecchio ordinamento già titolari di iscrizione in Gae con riserva.

Coordinamento Nazionale Diploma Magistrale e CUB S.U.R. Roma e Lazio
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 19 giugno 2016 07:00:00 (1141 letture)

(Leggi Tutto... | 5007 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Graduatorie: Nasce il gruppo facebook 'Comitato Nazionale Insegnanti iscritti in GAE' e il relativo blog
Comunicati
Che gli insegnanti rimasti nelle GAE siano  poco amati da questo governo non è una “leggenda metropolitana”.  Il gruppo è “nato” pochi giorni fa e nel giro di pochissimi giorni ha raggiunto quasi 300 iscritti. Si segnalano adesioni anche dall'intero territorio nazionale. L’idea della pagina Facebook appartiene a un gruppo di docenti in GAE che con  l'obiettivo di garantire i diritti dei docenti delle graduatorie, proporre azioni legali e di sensibilizzazione per garantire la stabilizzazione dei 45.000 docenti rimasti in GAE. L’idea di un Comitato non è una novità. Alcuni docenti se ne erano occupati tempo fa. Si era anche redatta una bozza di costituzione che, però, è rimasta lettera morta.

coordinamentoitp.sicilia@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 18 giugno 2016 06:00:00 (3305 letture)

(Leggi Tutto... | 2668 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 5)

Sostegno: Specializzazione sostegno in Romania. La risposta del Ministero è inaccettabile
Comunicati
All’interrogazione posta sull’argomento il Ministero ha sostanzialmente risposto che essendo materia disciplinata dalla Direttiva 2005/36/CE ed essendo stata recepita in Italia dal Decreto legislativo 206 del 2007 è possibile acquisire il titolo di specializzazione di sostegno in Romania e farlo valere in Italia. Così mentre da un lato il MIUR limita le specializzazioni su sostegno ai suoi docenti bloccando i corsi SISS e SFP apre la strada sia a nuove sacche di precariato che ad un’invasione di mercato che finirebbe per dar vita ad una nuova lotta tra poveri all’interno del comparto. E’ falsa anche la pseudo - rassicurazione che il ministero velatamente tenta di dare sottolineando che per l’acquisizione di detti titoli è necessario comunque il possesso di un’abilitazione.
 
Salvo Altadonna
salvoaltadonna@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 19 maggio 2016 08:00:00 (3081 letture)

(Leggi Tutto... | 5227 bytes aggiuntivi | Sostegno | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: ATA e Docenti, il 20 maggio 'l’ultima chiamata' ...
Comunicati
Prima di fare un breve report dell'assemblea sindacale di Roma di docenti e ATA, vorremmo partire dall'appello che è stato fatto da tutti i sindacati per una forte mobilitazione il giorno 20 maggio. SCIOPERO GENERALE VENERDI' 20 MAGGIO: Casualità vuole che lo sciopero generale della Scuola sia stato indetto in una data storica. Il 20 maggio del 1970 è stato approvato lo "Statuto dei Lavoratori" (legge 300/70) che con l'attuale governo rischia di fare una brutta fine. Lo sciopero generale unitario di giovedì 20 maggio sarà una sorta di ultima "chiamata alle armi" per contrastare le grosse iniquità derivate dalla legge 107 (cosiddetta "Buona Scuola") tra le quali la gestione centralistica dirigenziale dei bonus premiali, la filosofia divisiva del personale e il tentativo di cancellare, dopo anni e anni di precariato, le precarie e i precari delle Scuole dell'Infanzia e, soprattutto, i precari ATA che, ad oggi, si ritrovano con un contratto limitato abusivamente al 30 giugno 2016.

Ciardullidomenico.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 15 maggio 2016 07:30:00 (1099 letture)

(Leggi Tutto... | 7622 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 5)

Precariato: Uniti contro la precarietà! Azione e mobilitazione!
Comunicati
Il 17 maggio la Corte Costituzionale sentenzierà su una delle questioni più spinose della legge 107: il divieto di riassunzione dei precari che hanno superato i 36 mesi di servizio a partire dal 1 settembre del 2016. La "buona scuola" prevede l'esistenza di una precarietà "a tempo determinato" nata per evitare allo stato di incorrere nelle sanzioni previste dalla sentenza europea del novembre del 2014 che ha segnalato e disposto eventuali sanzioni per l'abuso dei contratti a tempo determinato nella scuola pubblica. Tale disposizione - figlia di anni di lotte dei precari - ha contribuito alla stabilizzazione di chi ha contribuito per anni e decenni allo svolgimento delle attività scolastiche.

Coordinamento precari scuola - Roma
movimentoinsegnantiprecari@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 13 maggio 2016 06:00:00 (1038 letture)

(Leggi Tutto... | 4570 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Cardiopatie elettive: storie di precarietà incrociate - 13 maggio
Comunicati
Il Coordinamento Precari Scuola di Roma, in occasione della sentenza della Corte Costituzionale sui 36 mesi che riguarda tutto il settore pubblico, rilancia un percorso di mobilitazione per chiedere l'ottemperanza alla sentenza della Corte di giustizia europea, che ha condannato l'Italia per aver reiterato per più di tre anni i contratti a tempo determinato. Nel momento in cui, non solo a scuola, le lavoratrici e i lavoratori appaiano sempre più divisi e quasi in "contrasto" al loro interno, il Cps crede che sia indispensabile, partendo dall'unità del mondo del lavoro precario, prima di tutto ritornare a vivere momenti di condivisione e di confronto, per raccontare le nostre storie precarie e conoscerci meglio. Per questo vi invitiamo all'iniziativa "Cardiopatie elettive: storie di precarietà incrociate" che si terrà venerdì 13 maggio a partire dalle 18,30  a Communia, via dello Scalo San Lorenzo n°33.

movimentoinsegnantiprecari@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 06 maggio 2016 07:00:00 (836 letture)

(Leggi Tutto... | 2585 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Concorso Docenti: Il Concorso-truffa nel mirino dei precari!
Comunicati
Il "braccio di ferro" contro il MIUR non è ancora finito! Oggi scade la domanda per la mobilità dei neoassunti e anche in questa occasione il MIUR non si è dimostrato all'altezza del ruolo di amministrazione centrale. Ci chiediamo a cosa serva un Ministero se non può definire, soprattutto in materie controverse, soluzioni eque e garanti dell'uguaglianza dei cittadini, come la Costituzione, sulla quale questo Governo si vanta di avere giurato, prescrive ed impone. Come sempre, un rimpallo di responsabilità, tra i numerosi uffici e le incomprensibili "Direzioni"! Platone, in età classica, si interrogava già su chi mai avrebbe potuto controllare i "controllori"... Oggi, dopo più di duemila anni, possiamo asserire con assoluta certezza: NESSUNO!

Valeria Bruccola, Coordinatrice nazionale Adida
adida.associazione@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 23 aprile 2016 06:00:00 (1215 letture)

(Leggi Tutto... | 5753 bytes aggiuntivi | Concorso Docenti | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Apertura della sezione CISL IRC ad Adrano
Comunicati
In questi giorni, nella sede CISL di Adrano è stata inaugurata la sezione IRC, la cui responsabile è la Prof.ssa Scandura Maria Grazia. L'iniziativa è stata salutata con grande entusiasmo dai numerosi intervenuti, soddisfatti per questa nuova ulteriore espansione nel territorio della provincia catanese, che permette di offrire un servizio sempre più capillare ai docenti di Religione Cattolica. Il Segretario provinciale della Cisl Scuola Pippo Denaro, nel suo breve intervento di apertura dell'incontro, ha ricordato quelli che sono i valori fondanti della Cisl e la mission di questa grande organizzazione, a favore delle fasce più deboli, degli anziani e delle famiglie, di chi il lavoro ce l'ha ma, di chi lo ha perso, dei milioni di giovani che lo cercano e non lo trovano specie al sud, ma soprattutto dei giovani e delle migliaia e migliaia di sacche di precariato senza tutele e con il futuro gravemente compromesso.

redazione@aetnanet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 20 aprile 2016 05:30:00 (988 letture)

(Leggi Tutto... | 4056 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Personale ATA: Proroghe ATA al 31 agosto. Sindacati e Presidi devono agire
Comunicati
Il 28 agosto 2015, al tavolo tecnico con il Miur, i sindacati avevano ottenuto dai funzionari del Ministero dell’Istruzione una garanzia informale sulle proroghe automatiche al 31 agosto dei contratti di supplenza degli ATA sui posti vacanti. Occorreva solo attendere la definizione numerica del personale soprannumerario delle ex province. Bene. I numeri sono definiti. Il 9 aprile scorso è scaduto il termine per indicare la preferenza di destinazione. Il quadro degli organici è ormai in possesso del Dipartimento Funzione Pubblica. E’ ormai notizia ufficiale confermata che, a fronte di 1644 persone da ricollocare, i Ministeri e la Presidenza del Consiglio dei Ministri hanno messo a disposizione 1155 posti.

Ciardullidomenico.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 14 aprile 2016 06:30:00 (1571 letture)

(Leggi Tutto... | 3090 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 0)

Concorso Docenti: Presidi siciliani e non solo. È stata attivata una pagina Facebook: DS not for sale, con lo scopo di accogliere consenso da tutta la categoria
Comunicati
Per l’imminente Concorso pubblico che selezionerà decine di migliaia di nuovi docenti, il Ministero procede alla individuazione dei componenti le Commissioni. Si fa richiesta ai Dirigenti scolastici di dare disponibilità alle seguenti condizioni:
Requisiti: dirigere una scuola con insegnamenti coerenti con la classe di concorso e provenire dai ruoli (Decr. min. n. 96 del 23.2.2016, art. 3). Titoli di preferenza, tra gli altri: dottorato di ricerca; diploma di perfezionamento; attività di ricerca scientifica sulla base di assegni; abilitazione scientifica nazionale a professore di I o II fascia. Coerentemente con la ricerca di una migliore professionalità nella scuola, dunque, si seleziona personale altamente qualificato per il ruolo di Presidente delle Commissioni. Troppo nota la delicatezza del compito per ribadirne l’importanza.

Giampiero Finocchiaro
DS I. C. Laura Lanza - Carini (PA)
seguono numerosi altri DS firmatari, tra cui ...
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 12 aprile 2016 07:00:00 (1882 letture)

(Leggi Tutto... | 4647 bytes aggiuntivi | Concorso Docenti | Voto: 5)

Manifestazioni non governative: La cattiva coscienza del governo e la necessità della ripresa del movimento
Comunicati
Appello per uno sciopero unitario dei precari a favore del superamento del comma 131 della L 107 - quello che obbliga a non assumere più il personale che ha superato i 36 mesi di servizio - contro lo stravolgimento del testo unico di reclutamento, per il diritto al lavoro, la continuità didattica, l'assunzione di tutti i precari, la promozione con le lotte dei quesiti referendari e la pressione politica per una sentenza a favore del mondo del lavoro da parte della Corte Costituzionale il 17 maggio 2016. Governo e giudici devono sentirci!
Il governo aveva già messo in preventivo la sconfitta. In seguito alla sentenza della Corte europea e alle conseguenti assunzioni più acclamante della storia, il governo ha sancito che: ...

Coordinamento precari scuola Roma
movimentoinsegnantiprecari@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 04 aprile 2016 03:00:00 (1000 letture)

(Leggi Tutto... | 6795 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Diversamente abili: Giornata Mondiale di Sensibilizzazione sull’Autismo: 2 Aprile
Comunicati
Il 2 aprile 2015, l’Associazione Diversamente Onlus e l’intera comunità autistica mondiale celebreranno la settima Giornata Mondiale di Sensibilizzazione sull’Autismo, così proclamata dalle Nazioni Unite. Per sottolineare questa storica giornata, l’Associazione Diversamente Onlus si unisce a Autism Speaks, la più grande organizzazione di familiari di persone con autismo degli Stati Uniti d’America, e ad Autismo Europa la più grande organizzazione Europea di familiari di persone con autismo e partecipa alla campagna internazionale «Light it Up Blue». Nel quadro di questa campagna, i monumenti, gli edifici pubblici e le abitazioni private del mondo intero saranno illuminate di blu per “illuminare” l’autismo.

Diversamenteonlus.org
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 28 marzo 2016 03:30:00 (1353 letture)

(Leggi Tutto... | 3414 bytes aggiuntivi | Diversamente abili | Voto: 0)

Personale ATA: Richiesta degli Ata delle scuole italiane al Ministro dell'istruzione e al Presidente della Commissione istruzione della Camera dei deputati
Comunicati
Al Ministro Istruzione Università Ricerca
Al Presidente della Commissione Cultura della Camera
Alle Organizzazioni Sindacali
Alla Stampa Locale e Nazionale
Lo Stato, con l’emanazione della Legge 107, si è voluto soffermare, come si evince dai vari commi, solo esclusivamente sulle figure professionali dei Docenti e dei Dirigenti Scolastici, non tenendo conto in nessun modo di figure essenziali al funzionamento dell’intero apparato scolastico, ossia del PERSONALE ATA. CON QUESTA MISSIVA SI VUOLE DENUNCIARE:

comiromanord@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 19 marzo 2016 02:00:00 (1478 letture)

(Leggi Tutto... | 5270 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 5)

Riforma: Attribuzione insegnamento 'Relazioni internazionali' nell'articolazione 'Relazioni internazionali per il marketing' alla classe A-18 (filosofia e scienze umane)
Comunicati
Ci vediamo costretti a denunciare pubblicamente, tra le tante macroscopiche incongruenze e irregolarità, l'attribuzione dell' insegnamento di "Relazioni internazionali" nell' articolazione "Relazioni internazionali per il marketing" dell' indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing (secondo biennio e quinto anno) alla classe A-18 (filosofia e scienze umane), ex 36/A (filosofia, psicologia e scienze dell' educazione). Infatti, il D.P.R. n. 19 del 14 febbraio 2016 (regolamento classi di concorso) dispone l' attribuzione dell' insegnamento di "Relazioni internazionali" - insegnamento che, secondo le Linee Guida, verte su argomenti di geografia economica ed economia internazionale - non solo alla classe di concorso A-46 (Diritto), ma anche alla classe di concorso A-18, Filosofia e scienze umane.

prof. Riccardo Canesi (Coordinamento Nazionale SOS Geografia)
www.sosgeografia.it
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 07 marzo 2016 02:30:00 (1382 letture)

(Leggi Tutto... | 3875 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Personale ATA: Supplenti ai Sindacati: 'Su proroghe e assunzioni ATA, Sit-In in tutta Italia'
Comunicati
Come evidenziato dal Segretario Nazionale di uno dei Sindacati unitari*(vedi sotto), appare illogica e insufficiente la risposta del Ministro Madia sulla situazione dei precari ATA. Sono diverse migliaia i supplenti su posto vacante e Organico di Diritto che sono stati costretti a stipulare contratti limitati al 30 giugno 2016 e a subire il blocco delle immissioni in ruolo. Decisioni inedite nella storia della Scuola che rendono gli Organici Amministrativi, Ausiliari, Tecnici e Direttivi numericamente inadeguati, e che compromettono così il buon funzionamento dell'intero Sistema Istruzione. Il "Gruppo "Supplenti della Scuola per la Qualità e Dignità del Lavoro", premesso che è stata accolta con favore ed ha avuto successo la mobilitazione nazionale dei Sindacati Unitari del 19 febbraio scorso, con assemblee territoriali degli ATA in tutto il paese ...

Supplentidellascuola.blogspot.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 06 marzo 2016 03:30:00 (1712 letture)

(Leggi Tutto... | 5805 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 5)

Incontri: Catania - Venerdì 4 marzo, alle 16.30, al Coro di Notte dei Benedettini presentazione del volume “La fortuna scenica di Luigi Capuana” (ed. Sciascia) di Maria Valeria Sanfilippo
Comunicati

Venerdì 4 marzo, alle 16:30, al Coro di Notte dei Benedettini, promossa dall’Università degli Studi di Catania, dall’Istituto di Storia dello Spettacolo Siciliano, dal Kiwanis Club Absolute - Terra dei Ciclopi e dall’ Istituto del Nastro Azzurro, la presentazione del volume “La fortuna scenica di Luigi Capuana” (ed. Sciascia) di Maria Valeria Sanfilippo. Intervengono: Rosaria Sardo e Sergio Sciacca. Coordina Sarah Zappulla Muscarà. Letture a cura di Agostino Zumbo.

Andrea Oliva
andrea.oliva@istruzione.it

 

 

Postato da Andrea Oliva Giovedì, 03 marzo 2016 08:00:00 (1243 letture)

(Leggi Tutto... | 4256 bytes aggiuntivi | Incontri | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Lunedì 22 No Confindustria nelle scuole. Presidio ore 15.30 ​sede Rai di Torino (Via Verdi)
Comunicati
Lunedi 22 Febbraio, l'Unione Industriale di Torino e l'Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, hanno organizzato un Congresso, che ha come tema la "piena dignità formativa al lavoro" riconosciuta dalla Legge 107/2015 "La Buona Scuola". La tavola rotonda sarà formata dal Presidente dell'Unione Industriale di Torino, dal Vice Presidente di Confindustria e Presidente di Unioncamere, dal Presidente IREN, e dal Presidente della Camera di commercio di Torino. L'invito è stato rivolto ai Dirigenti Scolastici e gli insegnanti che si occupano di Alternanza Scuola/Lavoro, al fine di sottoscrivere un Protocollo d'Intesa "per la collaborazione tra Scuole e Imprese del territorio, concordando obiettivi, iniziative, strumenti e metodi di lavoro comuni".

Assemblea studenti e lavoratori della scuola di Torino contro la L.107 e il Jobs Act
Coordinamento Contro La Buona Scuola Torino (Anche su FB) coord.controlabuonascuola.to@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 22 febbraio 2016 05:00:00 (974 letture)

(Leggi Tutto... | 4733 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Concorsi: No al concorso! Riapertura della graduatorie per tutti i precari!
Comunicati
Siamo ormai alle porte dell'imminente uscita del bando di concorso per insegnanti, il quale apre una grossa disparità tra le varie categorie di insegnanti precari ed aspiranti insegnanti. I primi, abilitati con i vecchi concorsi ordinari e/o percorsi abilitanti previsti dalla legge e/o che lavorano da anni nella scuola, non sono stati ancora assunti. I secondi sono esclusi a priori da questo concorso, perché la scelta politica è di togliere valore alle attuali lauree per l'accesso all'insegnamento. Tanti sono, anche coloro che svolgono supplenze nelle scuole ma che non sono abilitati. Circa 200000 precari sono rimasti fuori dal piano straordinario di assunzione della "Buona scuola" che, se non vinceranno o entreranno nel 10% degli idonei di questo futuro concorso, rimarranno precari a vita nella migliore delle ipotesi ... oppure saranno licenziati in massa?

Coordinamento Precari Scuola - Roma
movimentoinsegnantiprecari@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 16 febbraio 2016 00:30:00 (1046 letture)

(Leggi Tutto... | 3899 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Personale ATA: Supplenti ai Sindacati: Convocate in tempo le assemblee ATA
Comunicati
"Nella provincia di Roma, e immaginiamo, nel resto d'Italia, non ci risulta siano ancora arrivate comunicazioni sindacali agli istituti scolastici sulle assemblee decise per il 19 febbraio. Ci risulta che molti RSU siano ancora all'oscuro di quanto deciso in sede di coordinamento nazionale delle sigle sindacali. Abbiamo salutato felicemente la decisione unitaria di FlcCgil, UilScuola, CislScuola, Snals e Gilda di convocare assemblee in tutte le scuole venerdì 19 febbraio sulla questione irrisolta degli ATA (Blocco turn over e immissioni, posizioni economiche, trasferimenti dalle province, proroghe contratti al 31 agosto ecc..), ma adesso la vera scommessa è far riuscire le assemblee anzitutto convocandole per tempo e informando in maniera capillare il personale.

Gruppo supplenti della Scuola per la Qualità e Dignità del Lavoro
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 12 febbraio 2016 02:30:00 (1272 letture)

(Leggi Tutto... | 2905 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 5)

Graduatorie: Ricorsi per inserimento in GaE
Comunicati
"Non sempre la strada per vedersi riconosciuti i propri diritti può dirsi agevole, e questo è il caso di chi oggi con una abilitazione si trova al di fuori delle Gae. I diplomati magistrale ante 2001 2002, in verità, hanno ottenuto diverse vittorie innanzi al giudice amministrativo, ed oggi questo organo giudiziario ha rimesso il tutto innanzi all'Adunanza Plenaria. Allo stesso tempo, qualche docente si è rivolto al Tribunale Sezione Lavoro vedendosi riconosciuto in pieno il proprio inserimento nelle GAE. Positiva, difatti, è l'esperienza innanzi al Tribunale Sezione Lavoro di Salerno, dove diversi sono i provvedimenti che hanno accolto le istanze dei diplomati magistrale.

avv. Angelo Maurilio Tuozzo
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 02 febbraio 2016 01:00:00 (1871 letture)

(Leggi Tutto... | 2809 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 5)

News: 1,2,3… Futuro!
Comunicati
Si è concluso con i colloqui individuali per gli studenti ancora indecisi, il progetto di orientamento “1,2,3… Futuro!”, (casa editrice Hogrefe) promosso dal Servizio di Psicologia Scolastica del Comune di Acireale e da “il Quadrivio” Centro di orientamento della Fondazione Gruppo Credito Valtellinese.Nel precedente anno scolastico, in via sperimentale, è stato avviato il programma di orientamento “1, 2, 3 … futuro!”, e quest’anno è stato riproposto per gli studenti delle classi terze. Con le due edizione, “1, 2, 3 ... futuro!” ha visto coinvolti 240 studenti degli Istituti comprensivi di Acireale, 11 classi di scuola secondaria di I grado, 23 insegnanti, 170 genitori. 5 gli operatori di orientamento che hanno condotto il progetto: la dott.ssa Rosaria Di Mauro de “il Quadrivio” Centro di orientamento della Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, le dott.sse Donatella Busà e Alessandra Seminara del Servizio di Psicologia Scolastica del Comune di Acireale, con la collaborazione delle dott.sse Melania De Luca e Martina Musumeci, psicologhe tirocinanti.
Postato da Camillo Bella Mercoledì, 27 gennaio 2016 20:37:37 (1285 letture)

(Leggi Tutto... | 3963 bytes aggiuntivi | News | Voto: 0)

Iscrizioni: Le scuole acesi, guida alla scelta
Comunicati
Per la prima volta la Città di Acireale ha predisposto una guida per gli studenti della terze "medie" dal titolo "Le scuole acesi, guida alla scelta", realizzata dal Servizio di Psicologia Scolastica del Settore Pubblica Istruzione, in formato digitale e cartaceo. Una guida ampia, articolata e interattiva per supportare allievi e genitori nella corretta scelta per l'indirizzo di studi nella scuola superiore. Da oggi la pubblicazione è consultabile e scaricabile dal sito del Comune di Acireale, nonché dai portali degli enti partner della rete dell'orientamento di Acireale "Enti in rete".
Donatella Busà
Postato da Camillo Bella Venerdì, 22 gennaio 2016 19:49:58 (1208 letture)

(Leggi Tutto... | 2510 bytes aggiuntivi | Iscrizioni | Voto: 0)

Retribuzioni: Presidio per mancato pagamento dello stipendio di ben trenta mila lavoratori della scuola
Comunicati
Il 14 gennaio 2016 come coordinamento precari scuole di Roma abbiamo tenuto un presidio davanti alla Direzione provinciale del tesoro di Roma. L'obiettivo è stato quello di mettere in luce il mancato pagamento dello stipendio di ben trenta mila lavoratori della scuola. Ma anche la certezza dei finanziamenti futuri alle supplenze.
Al di là della tendenza al rimpallo delle responsabilità tra miur scuole e mef che in un primo momento ha reso difficile la comunicazione, restano confermate dalla discussione con i funzionari dell'ufficio tecnico, la sottostima sulle previsioni di bilancio sia per le supplenze brevi che annuali, la non chiarezza sulle ultime emissioni straordinarie e sui capitoli di spesa che sono stati stornati. Altrettanta poca chiarezza sulle prossime regolarità stipendiali.

movimentoinsegnantiprecari@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 18 gennaio 2016 03:30:00 (1126 letture)

(Leggi Tutto... | 3147 bytes aggiuntivi | Retribuzioni | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Presidio alla ragioneria dello Stato - 14 gennaio 2016
Comunicati
Siamo lavoratori e lavoratrici della scuola, siamo precari e siamo tanti, nonostante la propaganda del governo occulti la nostra esistenza. Ben 30000 di noi sono rimasti senza stipendio da settembre! Ci siamo rivolti alle segreterie, al servizio Noipa del Ministero del Tesoro sperando di avere buone notizie ma il rimpallo delle responsabilità è diventato un ritornello della peggiore canzonetta. L’emissione speciale del 24 dicembre, solo ad alcuni di noi e l’ultima prevista il 12 gennaio non cancellano i danni e l’umiliazione compiuti sulla nostra pelle! Tra diffide, disperazione e mobilitazione chiediamo ciò che è un nostro diritto: uno stipendio regolare, la certezza dei finanziamenti futuri alle supplenze e la fine della “precarietà nella precarietà”, il ripristino delle supplenze tagliate dalla legge di stabilità 2014 , le assunzioni, il rinnovo del contratto nella parte economica. Non vogliamo la precarizzazione di tutti ma piuttosto l'estensione dei diritti a noi precari!

movimentoinsegnantiprecari@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 14 gennaio 2016 02:30:00 (983 letture)

(Leggi Tutto... | 3893 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Graduatorie: Sit in dei Diplomati Magistrali davanti al MIUR, 12 gennaio a Roma
Comunicati
Il Coordinamento Nazionale Diploma Magistrale, che da sempre ha sostenuto il valore abilitante del suddetto titolo di studio, lottando prima per ottenere la seconda fascia ed ora le GAE, appoggia e sostiene la manifestazione organizzata per il 12 gennaio a Roma. È previsto un sit in davanti al MIUR, dalle 13.30 alle 18.30. Scopo sarà ribadire al MIUR, ancora una volta, che perpetra un’ingiustizia nei confronti dei Diplomati Magistrali, che hanno diritto all’accesso in GAE, avendo ottenuto l’abilitazione molto prima della loro chiusura. Altro danno la disparità di trattamento con chi ha già avuto una sentenza favorevole ed è passato in GAE o, addirittura, in ruolo.

coordinamentodiplomamagistrale@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 06 gennaio 2016 02:30:00 (1181 letture)

(Leggi Tutto... | 2014 bytes aggiuntivi | Graduatorie | Voto: 0)

Riforma: Lettera dei Supplenti al Sottosegretario Faraone
Comunicati
Gentile Sottosegretario Faraone,
sappiamo che segue con attenzione ciò che si muove sui social network, su Orizzonte Scuola e sui mass media riguardo le problematiche della Scuola. Con piacere abbiamo constatato che, dopo le pressioni del Gruppo fb dei supplenti e dei sindacati, la ministra Giannini e il ministro Padoan hanno firmato il decreto che mette fine al calvario dei ritardi di stipendio. Non dubitiamo che si verificherà realmente quanto da Lei preannunciato: che il 19 gennaio saranno sanati tutti gli stipendi del 2015 e non si verificheranno più ritardi per tutto il 2016. Ma, nell'esprimerLe la gratitudine per la sensibilità dimostrata sulle mancate retribuzioni, vorremmo farLe presente l'altra grande questione irrisolta che produce altra ingiusta precarietà e altri disservizi nel funzionamento delle scuole: la mancata assunzione del personale ATA, collaboratore scolastico, per l'a. s. 2015/2016, su posti vacanti e disponibili resi dalla cessazione del personale (turn-over), analogamente a quanto disposto per il personale docente.

Gruppo Supplenti della Scuola per la Qualità e Dignità del Lavoro
comiromanord@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 31 dicembre 2015 02:30:00 (985 letture)

(Leggi Tutto... | 3748 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 5)

Riforma: Coordinamento Precari Scuola: Documento su mobilità fase C
Comunicati
All'attenzione del Miur del Ministro Giannini, del sottosegretario Faraone, di ogni rappresentanza politica di ogni rappresentanza sindacale
premesso che, la Politica ha AGITO, ad oggi, CONTRO il VERO PRECARIATO STORICO portando avanti una Legge FRETTOLOSA invece di fare una scelta EQUA attingendo dalle Graduatorie Provinciali, ESISTENTI, nonché dalla GM regionale che si era formata a seguito dell'ultimo concorso.
Abbiamo preso atto del Comunicato Unitario del 29/12/2015 da parte delle OO.SS. nonché dei report di ogni OO.SS. da cui si evince che i nostri colleghi di ruolo, ante Legge 107, potranno muoversi in Mobilità straordinaria con vecchie regole ma usufruendo anche dei Posti di Potenziamento (quindi vecchie regole mescolate alle nuove a convenienza così come il T.U. sul 50% dei posti è stato utilizzato a convenienza....). Chiediamo con FORZA

Cps Palermo
Labita0@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 30 dicembre 2015 02:30:00 (1558 letture)

(Leggi Tutto... | 4480 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 1)

Consorzio: Auguri di Natale alla Redazione di Aetnanet
Comunicati
Sono ormai 6 anni che scrivo a questa Redazione, e in un mondo scolastico in continua evoluzione è prezioso il lavoro che svolgete, a testimonianza dell’impegno e della passione che fa del Consorzio un punto di riferimento per una corretta divulgazione di notizie scolastiche. Augurando a voi e alle vostre famiglie un sereno Natale, spero che notizie confortanti possano presto giungere sul fronte del precariato scolastico e in particolare sul personale ATA, il grande assente della riforma sulla "Buona Scuola" e sono certo che il Consorzio Aetnanet non esiterà a sostenere tale preziosa categoria come d’altra parte ha sempre fatto.

Auguri di Buon Natale
F.to Mario Di Nuzzo


Ringraziamo e ricambiamo gli auguri a tutti i ns. lettori, estendendoli con sincero affetto a tutti gli operatori dell'ottima scuola italiana.

La redazione di AetnaNet.org
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 25 dicembre 2015 19:00:00 (1135 letture)

(Leggi Tutto... | 2362 bytes aggiuntivi | Consorzio | Voto: 5)

Università: Il testo di legge di stabilità approvato alla Camera non prevede alcun miglioramento reale per l’istruzione italiana
Comunicati
Dichiara Jacopo Dionisio, coordinatore nazionale dell'Unione degli Universitari: "Il Governo ha fatto un grande vanto dei 55 milioni aggiunti al fondi integrativo statale per le borse di studio, che però, già dall'anno prossimo, diventeranno 5. Questi fondi sono del tutto insufficienti: basti pensare che solo per garantire le borse di studio agli idonei non beneficiari servono almeno 200 milioni; inoltre non si danno risposte all'emergenza ISEE. Oltre a questo, le misure in tema di reclutamento non sono sufficienti, il Fondo di Finanziamento Ordinario resta a livelli bassissimi e l'edilizia universitaria subisce tagli. Riteniamo estremamente grave anche l'emendamento sul reclutamento dei 500 docenti per merito, che potranno essere assunti anche in assenza di abilitazione scientifica nazionale: non solo la misura risulta contraddittoria rispetto alla legge vigente, ma rappresenta una vera e propria forma di disparità di trattamento. E' evidente che questa legge di stabilità non pone affatto le condizioni per un miglioramento reale dell'università italiana.

Elisa Marchetti
Responsabile Stampa UDU-Unione degli Universitari
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 21 dicembre 2015 02:00:00 (1207 letture)

(Leggi Tutto... | 5235 bytes aggiuntivi | Università | Voto: 0)

Open Day: Scuole aperte 2016
Comunicati
Con inizio il 16 dicembre, e a seguire nei mesi di gennaio e febbraio, le scuole secondarie di II grado e gli enti di formazione professionale resteranno aperti, secondo un calendario concordato dal "Servizio di Psicologia Scolastica - Settore Pubblica Istruzione" del Comune di Acireale e le istituzioni di Istruzione superiore di Acireale. L'iniziativa "SCUOLE APERTE 2016" che si inserisce nell'ambito della promozione della cultura dell'orientamento di "Enti in Rete" di Acireale, invita gli alunni delle terze classi di scuola secondaria di I grado e i loro genitori a visitare le scuole di II grado e gli enti di formazione. Durante le aperture straordinarie degli istituti di istruzione e formazione, dirigenti, insegnanti e studenti saranno a disposizione per illustrare le caratteristiche dell'offerta formativa d’istituto, e far visitare le aule, i laboratori e le palestre in cui si svolgerà la futura attività didattica. Il Calendario di "SCUOLE APERTE 2016" è consultabile on line, sul sito del Comune di Acireale e sui siti degli enti partner della rete.
Postato da Camillo Bella Giovedì, 17 dicembre 2015 08:37:56 (1383 letture)

(Leggi Tutto... | 2530 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Riforma: Lettera APERTA ai Collegi Docenti sul tempo pieno in Sicilia
Comunicati
Care colleghe e cari colleghi,
il tempo scuola in Sicilia e in tutto il Meridione intero è assolutamente inadeguato ma soprattutto è quasi la metà rispetto alle scuole funzionanti al Nord. Le nostre 27 ore alla scuola primaria rappresentano oltre il 32% in meno delle 40 ore del tempo pieno. Questo non solo danneggia in maniera irreversibile e irrecuperabile i nostri alunni ma riduce le opportunità occupazionali nella scuola sia del personale docente che del personale ATA. E si ritorna sempre al medesimo problema del Sud, del perché qui i posti non ci sono, del perché non si vuole scegliere la via del Tempo Pieno o, per iniziare, almeno delle 30 ore alla Primaria. Solo NOI DOCENTI DI RUOLO possiamo farci promotori di una inversione di tendenza ...

labita0@gmail.com - CPS Palermo
https://www.facebook.com/groups/157287436054
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 06 dicembre 2015 04:00:00 (1247 letture)

(Leggi Tutto... | 4331 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Precariato: L'elenco delle scuole che non hanno pagato i supplenti, e l'indencente balletto di responsabilità tra MEF E MIUR
Comunicati
Un indecente balletto di responsabilità e di scaricabarile, che non vedevamo da 2 anni, si è di nuovo materializzato tra il Mef contro il Miur, le scuole contro il Mef, il Miur e le piattaforme SIDI. Per rendere l'idea di questo balletto riportiamo una delle risposte che è stata fornita dall'Assistenza NoiPA a Francesco, uno dei tanti supplenti senza stipendio: "Da verifiche in banca dati, i cedolini di settembre ed ottobre risultano autorizzati RGS ed il cedolino di novembre in fase di elaborazione. Le date di esigibilità non sono ancora disponibili. Si ritiene opportuno precisare che i ritardi nei pagamenti sono da imputare al MIUR nella quasi totalità dei casi, ovvero al mancato tempestivo accredito dei fondi e ai controlli particolarmente elaborati che il MIUR pretende di fare e che rallentano le operazioni di emissione".

Gruppo Supplenti della Scuola per la qualità e dignità del Lavoro
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 02 dicembre 2015 02:30:00 (2719 letture)

(Leggi Tutto... | 5780 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 5)

Università: Consiglio di Stato boccia il MIUR / Ennesima dimostrazione che il numero chiuso è insostenibile e va superato
Comunicati
In data 27 Novembre 2015 il Consiglio di Stato con decreto del Presidente Stefano Baccarini ha respinto l’appello intentato dal Ministero contro la vittoria dell'UDU sulla mancata sottoscrizione della scheda anagrafica, rinviando la decisione definitiva al 19 Gennaio 2016. Jacopo Dionisio, coordinatore nazionale dell’Unione degli Universitari: "L'appello costituisce un gesto irresponsabile da parte del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Il Consiglio di Stato con decreto ha respinto la richiesta di sospensione delle immatricolazioni accogliendo la tesi dell'UDU patrocinato dagli Avvocati Michele Bonetti, Santi Delia e Umberto Cantelli.

Elisa Marchetti - Responsabile Stampa UDU-Unione degli Universitari
stampa@unionedegliuniversitari.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 29 novembre 2015 02:00:00 (1257 letture)

(Leggi Tutto... | 3081 bytes aggiuntivi | Università | Voto: 0)

Retribuzioni: Renzi annuncia 50 milioni sul diritto allo studio e bonus ai neo-maggiorenni / 'legge di umanità'? No, è solo campagna elettorale
Comunicati
Matteo Renzi, intervenendo all'evento "Italia, Europa: una risposta al terrore" che si è tenuto nella Sala degli Orazi e dei Curiazi dei Musei Capitolini, ha annunciato che proporrà di posticipare al 2017 i tagli all'IRES, per poter reinvestire tali risorse in sicurezza e cultura. "Per ogni euro in più investito sulla sicurezza ci deve essere un euro in più investito sulla cultura [...] La risposta non può essere solo securitaria". Jacopo Dionisio, coordinatore nazionale dell'Unione degli Universitari, dichiara: "E' inaccettabile dover sempre rincorrere uscite estemporanee di Renzi. Quella di stasera è l'ennesima dichiarazione spot del Premier, della quale non si conoscono i contenuti reali, ma con cui si lanciano messaggi mediatici che assomigliano troppo a trovate elettorali più che ad un intervento credibile. Quella che lui chiama "legge di umanità" a noi sembra la più becera delle campagne elettorali: non è questo il modo di investire sul futuro dei giovani, sulla loro formazione, sulla loro cultura."

Elisa Marchetti - Responsabile Stampa UDU-Unione degli Universitari
stampa@unionedegliuniversitari.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 26 novembre 2015 03:00:00 (1101 letture)

(Leggi Tutto... | 4720 bytes aggiuntivi | Retribuzioni | Voto: 0)

Personale ATA: Nasce la Feder. A.T.A. il sindacato unitario del personale A.T.A.
Comunicati
A seguito delle quasi 16.500 firme raccolte con la petizione per la costituzione di un Sindacato unitario di tutto il Personale Ata, il sogno è diventato realtà: È nato il sindacato del personale ATA !!! Grazie alle Vostre numerose adesioni siamo certi di avere il Vostro sostegno perché come “tutti i neonati” abbiamo bisogno di essere aiutati nel “cammino di questa nuova esperienza”. La Feder. A.T.A. è un servizio che vogliamo rendere a tutti Voi del Personale Ata della Scuola, vogliamo esserVi vicini per contrastare il menefreghismo di tutti nei confronti degli Ata. La Feder. A.T.A. è nata grazie all’A.N.A.A.M., Associazione Nazionale Assistenti Amministrativi, da anni al fianco dei problemi degli Assistenti Amministrativi dove, con il Presidente Nazionale Giuseppe Mancuso, quale candidato al CSPI di giugno 2015 con la lista “CI SIAMO ANCHE NOI” è risultato il più votato in TRE province d’Italia, il secondo più votato in DIECI province d’Italia e il TERZO più votato in quindici con quasi 5.000 voti di preferenza.

Staff di Federazione A.T.A.
segreteria@anaam.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 26 novembre 2015 01:00:00 (5821 letture)

(Leggi Tutto... | 4797 bytes aggiuntivi | Personale ATA | Voto: 4.66)

Precariato: Laureate in Scienze della Formazione Primaria chiedono giustizia
Comunicati
In questi giorni le Laureate in Scienze della Formazione Primaria, vecchio ordinamento, abilitate all'insegnamento nella scuola primaria e specializzate nel sostegno, non inserite nella IV fascia aggiuntiva delle graduatorie ad esaurimento e quindi escluse dal piano delle assunzioni di cui alla legge 107/2015, assistono a proclami, messaggi, appelli, presentazione di emendamenti pro Diplomate magistrali, da parte di avvocati, associazioni, gruppi, parlamentari etc.. Consentiteci, allora, di dire ai suddetti "promotori" delle Diplomate magistrale (che molto spesso ignorano la complessa normativa) quanto segue. Nulla da obiettare sulla circostanza che le Diplomate magistrali siano inseriti nelle GAE. Ma molti non tengono conto che quando si riconosce un diritto a una categoria (Diplomate magistrali) questo (il diritto) non deve provocare un danno ad altre categorie.

Laureate in SFPVO
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 23 novembre 2015 03:00:00 (1460 letture)

(Leggi Tutto... | 3612 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 5)

Costume e società: UDU e Rete degli Studenti Medi condannano gli attacchi terroristici di Parigi
Comunicati
Come Unione degli Universitari e Rete degli Studenti Medi abbiamo appreso con sgomento e costernazione dei tragici eventi di questa notte a Parigi. Non possiamo che condannare con fermezza questi atti terroristici, ed esprimiamo la nostra sincera solidarietà e vicinanza ai parigini e a tutto il popolo francese. In un momento storico come questo, è fondamentale reagire a questi fatti in modo collettivo e democratico. Non possiamo rispondere all'odio con altro odio, soprattutto in vista del rischio concreto che la reazione a questi attacchi si traduca, come sta già avvenendo, in intolleranza. Dichiara Alberto Irone, portavoce nazionale Rete degli Studenti Medi: "Non vogliamo più vedere morti innocenti sacrificati ad una causa ideologica, religiosa che appare sempre più vaga e contraddittoria. In questi atti di terrorismo le motivazioni religiose c'entrano poco.

Elisa Marchetti - Responsabile Stampa UDU-Unione degli Universitari
stampa@unionedegliuniversitari.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 15 novembre 2015 03:30:00 (976 letture)

(Leggi Tutto... | 3902 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Retribuzioni: Ritardi in 100 scuole (seconda Mappa)
Comunicati
Forniamo alle testate giornalistiche e agenzie di stampa la seconda Mappa dei ritardi delle retribuzioni ai supplenti, scuola per scuola. La nostra iniziativa di monitoraggio vuole essere una forma di collaborazione con la Direzione Generale per le Risorse umane e Finanziarie del MIUR e con la Ragioneria Territoriale dello Stato perché possano sbloccare, entro la settimana prossima, questa incresciosa situazione di ritardi delle retribuzioni. Una situazione che reca grave nocumento a migliaia di supplenti mortificando profondamente la loro dignità di cittadini della Repubblica Italiana.
Ecco la seconda mappa delle insolvenze: ...

Gruppo Fb  Supplenti per la Qualità e Dignità del Lavoro
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 12 novembre 2015 02:30:00 (1086 letture)

(Leggi Tutto... | 5279 bytes aggiuntivi | Retribuzioni | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Giga sostiene le ragioni dello sciopero generale della scuola e partecipa alla manifestazione nazionale a Roma del 13 novembre 2015
Comunicati
Il GIGA, Gruppo Insegnanti di Geografia Autorganizzati, sarà in piazza il 13 novembre a Roma per sostenere la protesta del mondo della scuola pubblica contro l'applicazione dei più deleteri provvedimenti della legge 107, la pessima scuola di Renzi, provvedimenti distruttivi di ogni forma di democrazia e partecipazione, vero e proprio atto finale di un disegno di completa aziendalizzazione del sistema dell'istruzione pubblica. Aderiamo allo sciopero e saremo in piazza per impedire che si consolidi nelle mani dei dirigenti scolastici un potere assoluto di gestione ed organizzazione della vita scolastica, che metterà in subordine la pratica della vera buona scuola a tutto favore di forme di consenso ottenuto con atti più o meno evidenti di coercizione o di favoritismi premiali.

g.ricco@libero.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 11 novembre 2015 03:00:00 (1058 letture)

(Leggi Tutto... | 4672 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Aggiornamento: Corso di aggiornamento su Induismo per docenti e in particolare docenti di I.R.C.
Comunicati
Si trasmette programma corso di aggiornamento per docenti, autorizzato dal Ministero della Pubblica Istruzione ai sensi della direttiva ministeriale n. 90/2003 per i docenti di scuola materna, dell'infanzia, primaria, docenti di istruzione secondaria di I e di II grado. Il corso è proposto dall'Unione Induista Italiana, ente accreditato dal Ministero della Pubblica Istruzione per la formazione del personale della scuola - decreto prot. n. AOODPIT. 852 del 30/07/2015. Il corso si propone di offrire ai partecipanti un percorso formativo sull’Induismo e gli strumenti per collocare i fondamenti dell’Induismo in uno studio delle grandi religioni e in un confronto tra di esse in ambito educativo e didattico, con particolare riferimento all'arte e l'iconografia.

segreteria@induismo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 06 novembre 2015 01:00:00 (1138 letture)

(Leggi Tutto... | 3814 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Università: Orientalfuturo - Percorso di orientamento alla scelta universitaria
Comunicati
Ieri 4 novembre ’15 è stato avviato il percorso di orientamento alla scelta universitaria, dal titolo “ORIENTALFUTURO”, messo a punto dal Il QUADRIVIO della Fondazione Gruppo Credito Valtellinese e dal COF - Centro di orientamento e Formazione dell’Università degli Studi di Catania. Il progetto, nato nell’ambito della Rete dell’orientamento promossa dal Comune di Acireale-Servizio di Psicologia Scolastica – Settore P.I. - aiuterà a fare chiarezza, in una situazione sempre più complessa, dando informazioni agli studenti sui cambiamenti avvenuti dopo le riforme, sulle modalità di accesso ai corsi, sull’articolazione dell’offerta formativa e consigliando i Corsi di Laurea più idonei a soddisfare le loro esigenze. Il progetto, giunto all’ottava edizione, coinvolgerà quest’anno 1200 studenti delle classi IV e V degli Istituti di Istruzione superiore di Acireale, con incontri in classe tenuti da esperti e con approfondimenti personalizzati tramite colloqui individuali, presso le sedi degli enti attuatori.
Postato da Camillo Bella Giovedì, 05 novembre 2015 18:30:41 (1256 letture)

(Leggi Tutto... | 2556 bytes aggiuntivi | Università | Voto: 0)

Precariato: All'attenzione dell'Europa la vicenda dei diplomati magistrali in possesso di titolo abilitante
Comunicati
Come è noto, le recenti Ordinanze e sentenze emesse dalla giustizia amministrativa stanno portando a riequilibrare quanto subito dai docenti di scuola primaria diplomati magistrali che per anni sono stati parcheggiati nella III fascia delle Graduatorie d'Istituto, senza alcuna possibilità di veder riconosciuto il loro titolo di studi ai fini della stabilizzazione e senza concorsi ordinari per circa tredici anni. Tuttavia, nonostante questa grave forma di disattenzione dell'Amministrazione sia stata subita da decine di  migliaia di docenti o di aspiranti docenti, soltanto attraverso ricorsi amministrativi è stato ottenuto un parziale riconoscimento non da tutti ma soltanto dai ricorrenti, generando nuove discriminazioni che vanno contro la normativa comunitaria. In ragione di questo, un gruppo di Europarlamentari del M5S ha accolto la richiesta di aiuto della categoria ed ha depositato una Interrogazione con richiesta di risposta scritta alla Commissione parlamentare competente per cercare di fare chiarezza e di ottenere il beneficio del rispetto di un diritto acquisito per tutti i diplomati magistrali entro il 2002.

Valeria Bruccola - Coordinatrice nazionale Adida
adida.associazione@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 31 ottobre 2015 01:00:00 (1103 letture)

(Leggi Tutto... | 4714 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: I Presidi messinesi per la difesa delle tradizioni siciliane
Comunicati
Ventisei dirigenti scolastici degli istituti comprensivi e delle scuole superiori della provincia di Messina con l’iniziativa intitolata "In difesa delle tradizioni siciliane. Hallowen non è la nostra festa" esprimono il loro disaccordo per l’antica festa di origine anglosassone. Infatti, è poco educativo divulgare una ricorrenza non appartenente ai nostri costumi, mentre la tradizionale e suggestiva commemorazione dei defunti sembra ormai passata in sordina. E proprio per difendere l’identità e le tradizioni siciliane che i sunnominati dirigenti saranno promotori nelle proprie scuole di iniziative progettuali e miranti alla riscoperta delle tradizioni storiche, culturali, religiose e sociali del territorio messinese.

Il dirigente scolastico
prof. Rosario Abbate
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 30 ottobre 2015 02:00:00 (1266 letture)

(Leggi Tutto... | 5459 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Più letto di Oggi
Ricerca, presentate al Miur le nuove scoperte nel campo dell'astronomia gravitazionale e multimessaggero Conferenza congiunta Asi-Inaf-Infn-Miur
di a-vetro
153 letture




Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
telegram facebook
google plus facebook
mobile twitter
youtube rss


Bandi PON

Pubblicato bando PON da 350 milioni per Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
di a-vetro

Scuola, assegnati 26 milioni per laboratori musicali, coreutici e sportivi: 270 i progetti finanziati. Pubblicata la graduatoria dell’Avviso PON
di a-vetro

La Scuola al Centro pubblicata la graduatoria finale del bando
di m-nicotra

PON, Fedeli: ''Stanziati 50 milioni per l'integrazione
di a-vetro

Fondi Strutturali Europei 2014/2020
di a-vetro

PON 2014-2020 – Avviso pubblico prot.n. 3504 del 31/03/2017 per il potenziamento della Cittadinanza europea
di a-vetro

PON 2014-2020 – Avviso pubblico prot. AOODGEFID/3340 del 23/03/2017 – Pubblicazione del Manuale Operativo
di a-vetro

PON Scuola, Fedeli: “80 milioni per la Cittadinanza Europea”
di a-vetro

PON 2014-2020 Avviso pubblico ''Competenze di Cittadinanza Globale'' prot. AOODGEFID/3340 del 23-03-2017
di a-vetro

Fondi strutturali e di Investimento Europei (SIE) – Programmazione 2014/2020 e 2007/2013 - Richiamo su adempimenti di Informazione e pubblicità.
di a-vetro

Indice Progetti PON


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

PRESIDI INDIGNATI MANIFESTERANNO SPONTANEAMENTE A ROMA IL 21 OTTOBRE 2017
di s-indelicato
697 letture

Al via l’associazione dei dirigenti scolastici solo dirigenti
di s-indelicato
575 letture

Scuola e insegnanti di Religione
di g-aderno
293 letture

Esperienza di un Animatore Digitale siciliano ad Oslo
di m-nicotra
272 letture

L’arte di saper comunicare. Sezione UCSI - Sezione Provinciale di Catania
di g-aderno
244 letture


Top Video
Video
Riflessioni della maestra Margherita sull'Innovazione didattica a scuola di Giovanni Biondi - Presidente INDIRE
1234 letture

26 Novembre, manifestazione nazionale contro la violenza maschile sulle donne: le CattiveMaestre ci saranno
2023 letture

Human - Le fonti. Trovare il proprio posto
1942 letture

Sicilia, record dei beneficiati dalla legge 104 nella scuola, e Agrigento è la prima provincia per numero di applicazioni
3546 letture

La 5A Informatica di Belpasso discute di Rivoluzione industriale 4.0
5009 letture

L'unione fa la scuola - Palermo 24 ottobre 2015
3381 letture

NO DDL Scuola Renzi - Flash mob 09 maggio 15
9655 letture

Sciopero scuola 5 maggio 2015 Catania - No DDL Riforma Scuola
10103 letture

Renzi: 3 miliardi per la scuola e centomila insegnanti in più
9778 letture

No DDL Scuola - spot promo sciopero 5-6 maggio 2015
11401 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Ottobre, 2017
  Settembre, 2017
  Agosto, 2017
  Luglio, 2017
  Giugno, 2017
  Maggio, 2017
  Aprile, 2017
  Marzo, 2017
  Febbraio, 2017
  Gennaio, 2017

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gmirabella
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11170

Persone Online:
Visitatori: 174
Iscritti: 0
Totale: 174

Traffico Generato
Anonimi: 174 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:174
Membri:0
Ospiti:174
Ultimi 5 Registrati
gmirabella
    Jan 28, 2017.
raffagre
    Jan 28, 2017.
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 182,498
· Visitate ieri 176,033

Media pagine visitate
· Oraria 2,844
· Giornaliera 68,263
· Mensile 2,076,367
· Annuale 24,916,401

Orario Server
· Ora

16:39:49

· Data

18 Oct 2017

· Zona

+0200

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.42 Secondi