Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 583443252 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
maggio 2024

“Maggio dei libri” in aula magna presso il liceo Lombardo Radice di Catania: gli studenti si confrontano sulla libertà di lettura con Italo Calvino
di a-oliva
576 letture

RADUNO NAZIONALE DEI RAGAZZI SINDACI a MORROVALLE nelle Marche
di a-oliva
352 letture

Decreto di nomina dei Componenti esterni dei Comitati di valutazione nelle Istituzioni scolastiche della Città Metropolitana di Catania
di a-oliva
272 letture

Concorso Serra International 2024: due premi al Convitto Cutelli
di a-oliva
258 letture

SCAMBIO CULTURALE CON IL LYCÉE BUFFON DI PARIGI (Febbraio-Marzo 2024)
di a-oliva
252 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Politiche sociali, la Regione eroga oltre 7 milioni ai Comuni per i disabili psichici
·Elezioni comunali, anche in Sicilia il via allo scrutinio lunedì 13 giugno dalle 14
·Rinnovo delle RSU. Elezioni del 5, 6 e 7 aprile 2022. Chiarimenti circa lo svolgimento delle elezioni
·Aeroporto di Trapani, Musumeci: «Ryanair raddoppia le rotte»
·Concorso potenziamento dei Centri per l’Impiego della Sicilia


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Concorso Serra International 2024: due premi al Convitto Cutelli

Redazione
“Essere per l’altro”: questo il tema scelto quest’anno per la XIX edizione del Concorso Serra International Italia, promosso dall’omonima associazione presente anche nel territorio catanese. Argomento ampio e impegnativo che sottolinea l’importanza del contributo di ciascuno di noi per realizzare una società più accogliente, solidale, giusta, libera e che ha particolarmente interessato alcuni alunni del Liceo Classico Europeo del Convitto Nazionale Mario Cutelli di Catania coinvolti dalla prof.ssa Giusy Gattuso, nell’ambito del suo progetto La scuola come volano artistico – letterario. Ben cinque allievi, infatti, hanno preso parte alla competizione e due hanno ottenuto gli ambiti riconoscimenti: Alessandro Rosa di IC, con il testo poetico Battaglia, si è aggiudicato il secondo premio (ovvero un assegno di 100 euro) e Desirée Ragusa di IIID, con il disegno γάπη, ha ricevuto una menzione. I ragazzi hanno ricevuto gli omaggi durante la cerimonia di premiazione che si è tenuta venerdì pomeriggio 10 maggio presso il Seminario Interdiocesano Regina Apostolorum di Catania.
Nella sua poesia Alessandro personifica la lotta perpetua fra le forze del bene e del male. Sottolinea la bontà di Amore che cerca di rallegrare il mondo mentre Odio e Pregiudizio discriminano, insultano, giudicano, anche davanti ad una bambina, personificazione dell’innocenza e dell’Africa, il continente maggiormente abitato dagli uomini dalla pelle scura. Ma Amore non si arrende e cerca il suo più forte alleato per vincere la battaglia, Coraggio, mettendo in evidenza con lui la meraviglia della varietà e della diversità, sconfiggendo gli eterni nemici e riuscendo a migliorare il mondo. Amore così marca la sua esistenza che è di ausilio all’altro al fine di renderlo felice vincendo in definitiva la battaglia della vita.
Il disegno di Desirée, costruito attraverso sottili linee nere intersecate, esprime l’esperienza del dono di ciò che di più prezioso l’individuo possiede ovvero il “cuore” che racchiude il bene, la positività, il meglio dell’uomo. Gli elementi del viso dei protagonisti sono appena accennati, a parte gli occhi, poiché la percezione dei personaggi rappresentati passa soprattutto attraverso la vista: occhi tondi e bianchi che lasciano trasparire la nitidezza dell’animo. L’inestimabile dono, pronto e impacchettato, viene offerto a colui il quale il cuore “sanguina” in un fiotto rapido e vistoso che fuoriesce dal petto e arriva fino alla terra. La figura di costui è tanto curva quanto provata da questa perdita. Colui che dona, salva la vita, l’essere, i valori in cui crede e fa trionfare così il bene.
Gli elaborati presentati al concorso sono narrazioni originali che hanno costituito uno spaccato che mette in luce l’affettività dei giovani, le loro dinamiche valoriali, la condizione della famiglia e della società contemporanea ed evidenziano come il benessere della singola persona e di ogni comunità può crescere solo nella consapevolezza della corresponsabilità e dei buoni rapporti interpersonali, con la partecipazione attiva di tutti, per assicurare sviluppo e progresso sociale. E solo collaborando e aiutandosi vicendevolmente si possono avviare e generare nuovi processi in grado di sanare le ferite collettività.
I ragazzi ci osservano: il concorso è stato un’occasione per guardare e valorizzare gli esempi di dedizione agli altri, d’impegno sociale, di difesa dei diritti umani come dimostrano le tante realtà associative della nostra realtà; il volontariato, per esempio, costituisce un modello dell’attenzione rivolta agli altri e dimostra che ogni nostra scelta lascia un segno nella comunità. Bisogna avere il coraggio di rischiare e spendersi per migliorarla.
Queste iniziative danno la possibilità di riflettere e sensibilizzare gli alunni su temi tanto profondi quanto delicati e iniziarli così a voler mettersi in gioco perché ogni uomo possa, come scriveva Beethoven, “fare tutto il bene possibile, amare la libertà sopra ogni cosa e non tradire mai la verità”.

Prof.ssa Giusy Gattuso



 








Postato il Domenica, 12 maggio 2024 ore 11:00:00 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.38 Secondi