Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 581607083 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2024

Mascalucia - Federico Sorrenti, sindaco dei ragazzi dell’istituto Leonardo Da Vinci
di a-oliva
175 letture

Mobilità Personale Docente per l’a.s. 2024/2025 – conclusione operazioni di convalida
di a-oliva
141 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Attività parlamentare
Attività parlamentare

·Un governo contro la scuola
·Le linee guide che spezzano la scuola, non la riaprono
·Il ministro blocchi il progetto scuola/esercito in Sicilia
·Una campagna nella scuola contro le falsificazioni anticomuniste della storia
·Gli amici delle scuole private all’attacco della Costituzione


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Intervista a Daniele Manni, vincitore del Global Teacher Award. SCUOLA STUDENTE-CENTRICA Daniele Manni spiega come in una piccola scuola di appena 200 studenti ci sono tanti ragazzi imprenditori

Redazione
La Tecnica della scuola ospiterà  a Catania il prossimo 15 febbraio il prof. Daniele Manni, il quale parteciperà al convegno di chiusura del centenario di Don Milani,  promosso dall’AIDU, in collaborazione con alcune associazioni professionali, presso il Convitto “Mario Cutelli” di Catania.
Daniele Manni,  docente  dell’Istituto Tecnico Economico, Informatico ed Imprenditoriale “Galilei-Costa-Scarambone” di Lecce, ha guidato e promosso un’efficace innovazione della didattica, offrendo ai ragazzi molteplici opportunità di creare imprese e  attivare startup  ed è stato selezionato al Global Teacher Award.
Intervenendo al convegno sul tema: “Educazione e Innovazione sulla scia di Don Milani” Daniele Manni, darà testimonianza  all’I care” di Don Milani che pone al centro lo studente e lo rende protagonista attivo del processo di formazione.
Pur operando in un plesso scolastico di 200 alunni, si registrano eccellenti progressi e sono numerosi i giovani imprenditori.


In un’intervista rilasciata ai giovanissimi reporter di NovaNews  il prof. Manni dichiara: “A mio avviso la scuola ha il compito di scoprire, insieme agli studenti, il talento, la passione, l’attitudine e l’aspirazione di ciascuno, nei più svariati ambiti (tecnologie, moda, sport, sociale, …) e, una volta individuata, aiutarli ad intraprendere, condurre e coltivare queste loro tendenze personali. Questa è la scuola studente-centrica, quella che mette davvero al centro del percorso formativo e di crescita gli studenti. In questo modo le ragazze ed i ragazzi, già in età adolescenziale, realizzano progetti che possono risultare perlomeno inusuali per la loro età.

Con soddisfazione cita alcuni esempi dando testimonianza concreta che le cose si dicono e si fanno
 Alessia (18) e Luigi (17) già da un anno aiutano in un modo molto particolare alcune ragazze afghane a studiare e ad andare a scuola, in totale segretezza. Oltre 30 nostri studenti dai 14 ai 17 anni, opportunamente guidati da Mirko Cazzato, vanno nelle scuole in tutta Italia a rendere i loro coetanei responsabili e proattivi nel prevenire e contrastare il bullismo ed il cyber bullismo; con la startup sociale Matteo  ed Enrico  hanno la passione per i motori e stanno per lanciare una nuova startup che informa e vende i migliori lubrificanti; Andrea e Francesco fanno i dj da quando avevano 15 anni ed oggi performano sui palchi più prestigiosi”
Da imprenditore, prestato alla scuola, Daniele Manni ha trasfuso la cultura d’impresa incentivando i suoi studenti  a “ideare, creare e condurre delle micro e piccole idee imprenditoriali, mettendo in azione specifiche competenze  trasversali (le soft skills di cui si parla tanto), come l’attitudine a risolvere i problemi, il lavoro in team, la leadership, la resilienza, la corretta gestione dell’errore e del fallimento e, più importante di tutte, la fiducia in sé e nelle proprie capacità”.
Ancora una volta il messaggio di Don Milani ritorna attuale e concretizzato. Nell’ambito del progetto orientamento, la domanda da porre agli studenti è: “Tu da che parte vuoi stare?” “Cosa vuoi fare da grande ?” e quindi la scelta va indirizzata verso il cammino liceale o tecnico al fine di dare sviluppo e potenziamento alle capacità e abilità di ciascuno.
“Capita poi spesso di avere studenti non eccellenti nelle varie materie, ma che hanno quel guizzo, quel luccichio negli occhi che, se poni loro mondi diversi da quelli prettamente scolastici, danno il meglio di sé e sono capaci di sorprendere tutti, genitori compresi”.
Ed ecco ancora una volta la regola pedagogica di  saper guardare tutti e osservare ciascuno” e, rispondendo ai loro  bisogni, guidarli nella costruzione del personale progetto di vita, originale, unico e irripetibile.
Offrire una scuola nella quale i ragazzi non siano clienti, utenti, o spettatori, ma protagonisti, proattivi  e creativi,  è l’impegno dei docenti educatori, anch’essi “azionisti” nell’impresa educativa e formativa della scuola.

Giuseppe Adernò

 








Postato il Martedì, 13 febbraio 2024 ore 08:00:00 CET di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.41 Secondi