Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 237739062 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11168 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito


Annunci


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2014

Pubblicazione graduatorie istituto definitive seconda e terza fascia personale docente ed educativo
di a-vetro
3871 letture

Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole (29-30-31 ottobre 2014)
di a-vetro
3638 letture

Le gravidanze delle insegnanti secondo ''Il Messaggero''. La replica
di m-nicotra
3632 letture

Assenze e fruizioni permessi per visite specialistiche
di redazione
3479 letture

A Paternò, il 4 novembre, verrà presentato il libro ''Rosa Balistreri'' di Cantavenere
di a-vetro
3408 letture


Top Redattori 2014
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Filippo Laganà
· Nuccio Palumbo
· Salvatore Indelicato
· Andrea Oliva
· Daniele La Delia
· Camillo Bella
· Carmelo Torrisi
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Renato Bonaccorso
· Patrizia Bellia
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Salvatore Di Masi
· Alfio Petrone

tutti i redattori


USP Sicilia


Editori
Chi siamo


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· Quesiti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione è ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


copyleft

AetnaNet.org offre consulenza alle istituzioni per amministrazione trasparente, albo pretorio, AVCP con esportazione in xml, registrazione domini .GOV.IT
AetnaNet.org Vi guiderà attraverso le possibili soluzioni (anche open source).
Il servizio è gratuito e in linea con gli obiettivi del Consorzio.
Questi i servizi:
1. Amministrazione trasparente 2. Albo pretorio
3. AVCP con esportazione in xml 4. Registrazione domini .GOV.IT
Risponderemo solo se contattati con la PEC ufficiale dell'Istituto, a questo indirizzo:
michelangelo.nicotra@postacertificata.gov.it
--------------------------------------

Focus On

Focus On

Lettera al Signor Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. La sinistra 'fuori dalla storia'. Cosa significa essere di sinistra
Lettera al Signor Presidente del Consiglio, Matteo Renzi,
Caro Presidente del Consiglio,
ma crede davvero che  la sinistra che lotta contro le scuole azienda, contro le privatizzazioni, contro i presidi sceriffi, le classi pollaio e le scuole fatiscenti, questa sinistra, appunto, sia  "fuori dalla storia”?
Non vorrà mica rottamare, dopo i politici, anche  la classe insegnanti  insieme con i giovani studenti  perché, indignati, scendono in questi giorni nelle piazze a protestare per una scuola e una società  migliori!  Non faccia anche Lei l’errore di pensare,  come il suo antico predecessore, che  tutti quelli che protestano, docenti e studenti, siano  tutti quanti gufati e pericolosi  fuoriusciti comunisti da dover rottamare! Si fidi, si fidi, signor Presidente,  dei giovani, della  scuola pubblica, e di quei  solerti insegnanti  precari che con tanto amore e pazienza quotidianamente svolgono il proprio duro, quanto prezioso lavoro, pur sapendo di non avere in cambio nient’altro  che  una precaria sussistenza  e  un precario status giuridico.  E non ceda alle lusinghe  delle private. 

Nuccio Palumbo
antonino11palumbo@gmail.com
Focus On

Candidati esterni - Esami di Stato 2014_15 - modello di domanda
Si trasmette in allegato , su indicazione della Direzione Scolastica Regionale – Sicilia, nelle more dell’emanazione della C.M. da parte del MIUR, il modello di domanda di partecipazione agli Esami di Stato,  del secondo ciclo d’istruzione,  in qualità di candidato esterno a.s. 2014_15. Scadenza prevista: 30 Novembre p.v....

Lina Benigno
Funzionario UST CT

Lingue straniere: Fondazione Intercultura - invito al web seminar del 5 dicembre 2014
Redazione
Gentile professore/professoressa
la Fondazione Intercultura - nell'ambito dei progetti dell'Osservatorio Nazionale sull'Internazionalizzazione delle scuole e la mobilità studentesca - propone nel mese di dicembre una nuova opportunità di formazione on line. Con molto piacere segnaliamo che venerdì 5 dicembre dalle ore 15:00 alle ore 16:30 si terrà il corso di formazione on line intitolato “AFS - Una storia straordinaria 1915-2015". Nell'anno in cui l'AFS (American Field Service) - di cui Intercultura è la rappresentante in Italia - celebra i cento anni dalla sua nascita, il corso intende offrire una riflessione sulla cittadinanza attiva attraverso il volontariato interculturale, partendo dalla presentazione di percorsi multidisciplinari e materiali multimediali sul tema della Grande Guerra e coerenti con la storia dell'AFS.

Violetta Valentino - Assistente settore Relazioni con le Istituzioni Educative
seminari.scuola@intercultura.it
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 23 novembre 2014 08:30:00 (148 letture)

(Leggi Tutto... | 3850 bytes aggiuntivi | Lingue straniere | Voto: 0)

Pensioni: I “Quota 96” della scuola bloccati alla Camera La soluzione, ancora possibile, affidata all’iter degli emendamenti al Senato
Rassegna stampa
ROMA - Non si vuole trovare una via d’uscita ai “Quota 96” della scuola bloccati in servizio dalla legge Fornero anche se il numero, a quanto pare, è sceso di circa le metà di quello stimato (circa 2mila), almeno secondo l’Inps.
Lo stop alla Camera stavolta riguarda un emendamento...

Ceripnews.it
Postato da Antonia Vetro Domenica, 23 novembre 2014 08:15:00 (138 letture)

(Leggi Tutto... | 1796 bytes aggiuntivi | Pensioni | Voto: 0)

Costume e società: L’incerto avvenire democratico di una società senza partiti
Redazione
La lotta ventennale contro la cosiddetta partitocrazia, condotta dai radicali, da Berlusconi da Grillo e ora dallo stesso governo, nel nome e per conto della restituzione ai cittadini dei diritti di cittadinanza di cui sarebbero stati espropriati, ha creato un'opinione pubblica ostile ai partiti come strumento di elaborazione e di rappresentazione dei vari interessi della società, alla loro organizzazione e alla loro classe dirigente. Nel periodo che va dalla caduta del muro di Berlino al rapido disfacimento della cosiddetta Seconda Repubblica dallo scenario politico italiano sono scomparsi tutti i partiti che hanno condizionato la buona e la cattiva sorte dei primi quarant'anni della storia repubblicana e che hanno dato alla nazione la sua costituzione. E' una situazione che condividiamo con le nazioni uscite dal sistema del socialismo reale di stampo sovietico, ma che non ha alcuna somiglianza con i paesi di antica e consolidata democrazia. Tutto questo, però, non è il segno della forza delle nuove culture politiche, ma quello dell'estrema debolezza degli ultimi protagonisti delle vecchie culture politiche. La sommatoria dei tatticismi, degli stratagemmi, dell'inconsistenza individuale di quei leaders, unita all'incapacità di affrontare i problemi della società ha reso possibile la liquidazione di un ricco patrimonio di idee e di esperienze.

Prof. Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Domenica, 23 novembre 2014 08:00:00 (183 letture)

(Leggi Tutto... | 21197 bytes aggiuntivi | Costume e società | Voto: 0)

Lavoro: Designazione scuole capofila di area e scuole polo della RETE CLIL SICILIA 2014
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette la nota 20285 della   Direzione Generale Sicilia  “Designazione scuole capofila di area e scuole polo della  RETE CLIL SICILIA 2014”...

Maria Pia Magliokeen
Referente regionale per l’insegnamento CLIL
Postato da Antonia Vetro Domenica, 23 novembre 2014 07:45:00 (244 letture)

(Leggi Tutto... | 1511 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Integrazione sociale: Settimana contro la violenza e la discriminazione. Dal 24 al 30 novembre
Redazione
La violenza contro le donne è un problema sociale che riguarda tutti e contrastarlo è un dovere di ognuno di noi. In Italia e nel resto del mondo il 25 di novembre si commemora la Giornata Internazionale contro la violenza alle donne. Questa ricorrenza è stata istituita per ricordare l'assassinio delle tre sorelle Dominicane Patria, Minerva e Maria Teresa Mirabal. Il 17 dicembre 1999, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ufficialmente ha fissato per il 25 novembre la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne e ha invitato i Governi, le Organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare in questa giornata attività volte a sensibilizzare l'opinione pubblica. Dal 2005 questa giornata ha cominciato ad essere celebrata anche in Italia, con iniziative diverse che sono andate moltiplicandosi negli anni, in parallelo all'aumento di casi di violenza contro le donne.

Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it
Postato da Giuseppe Adernò Domenica, 23 novembre 2014 07:30:00 (155 letture)

(Leggi Tutto... | 7250 bytes aggiuntivi | Integrazione sociale | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: ITI “Cannizzaro” Settimana nazionale contro la violenza e la discriminazione 24-30 novembre 2014
Istituzioni Scolastiche
Nell’ambito della settimana contro la violenza e la discriminazione, istituita dal MIUR d’intesa con il Ministero delle Pari Opportunità, al  fine di sensibilizzare gli studenti e le studentesse sui temi della legalità  e del contrasto di fenomeni quali bullismo, discriminazione di genere, razza o religione, Lunedì 24 Novembre all’ITI “Cannizzaro” di Catania  sarà una giornata dedicata alla riflessione e al dibattito con proiezioni di video ed interventi di esperti: Josè Calabrò, Tilde Di Dio, Grazia Giurato...

Prof.ssa Giusy Ferlito
ITI CANNIZZARO di Catania
Postato da Antonia Vetro Domenica, 23 novembre 2014 07:00:00 (144 letture)

(Leggi Tutto... | 2072 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Seminario 21 e 22 novembre - PIAZZA
Istituzioni Scolastiche
All'Istituto "S. Cannizzaro" di Catania, ieri pomeriggio e stamattina si è tenuto il secondo seminario di preparazione al prossimo concorso per Dirigenti Scolastici. La Ds Giuseppina Montella ha salutato i partecipanti e presentato il relatore ai 30 docenti.
 Il seminario è stato tenuto dall'Ispettore VITO PIAZZA
 PER UNA SCUOLA INCLUSIVA, RUOLO ED AZIONI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO.
 Argomenti:...

ITI CANNIZZARO di Catania
Postato da Antonia Vetro Sabato, 22 novembre 2014 12:01:15 (422 letture)

(Leggi Tutto... | 2089 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Gli studenti di 5 Liceo Scientifico dell'Istituto Maria Ausiliatrice visitano la casa-museo di Giovanni Verga
Istituzioni Scolastiche
Gli studenti di 5 Liceo Scientifico dell'Istituto Maria Ausiliatrice di Catania, accompagnati dalla prof.ssa Maria Conti, a conclusione del percorso-studio su G. Verga, visitano la Casa-Museo dello scrittore in Via S. Anna a Catania, per osservare da vicino le opere originali e l’ambiente in cui è vissuto per tanti anni. L’obiettivo specifico è stato quello di tradurre lo studio in occasione culturale che valorizzi l’incontro con gli “autori del passato” come possibilità per ravvivare la relazione con il loro mondo e il tempo in cui sono vissuti. Acquisire un mentalità aperta e lasciarsi interpellare dalle molteplici attività didattiche diventa un impegno importante di formazione degli alunni per abituarli a un pensiero critico, a conoscere le radici culturali del proprio territorio, a saper istituire confronti tra aspetti diversi, cogliendone i particolari.

Sr Maria
srmariac@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 22 novembre 2014 08:30:00 (241 letture)

(Leggi Tutto... | 2710 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Integrazione sociale: Gay/ Puglisi (Pd) a parlamentari Ncd: 'nulla di disdicevole nell'educazione alla differenza'
Attività parlamentare
Dichiarazione della senatrice Francesca Puglisi, responsabile scuola del Pd e capogruppo Pd in Commissione Istruzione a Palazzo Madama. "Cosa c'è di disdicevole nell'educazione alla differenza? Non è dalla conoscenza delle differenze che nasce il rispetto della persona umana? Ci strappiamo i capelli e versiamo lacrime di coccodrillo ad ogni episodio di grave bullismo omofobico, ai gesti suicidari con cui esprimono tutto il loro disagio ragazzi e ragazze. La scuola è il più grande strumento di cambiamento del Paese. Le paure e l'oscurantismo degli adulti, non possono soffocare o oscurare i diritti degli adolescenti". Lo dichiara in una nota la senatrice Francesca Puglisi, responsabile scuola del Pd e capogruppo Pd in Commissione Istruzione a Palazzo Madama, a commento della richiesta di alcuni parlamentare di Ncd di escludere l'identità di genere dal programma che il Ministero della Pubblica Istruzione ha organizzato sotto legida dell'UNAR dal 24 al 30 novembre nelle scuole di ogni ordine e grado.

Maria Calabretta
maria.calabretta@senato.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 22 novembre 2014 08:00:00 (206 letture)

(Leggi Tutto... | 2608 bytes aggiuntivi | Integrazione sociale | Voto: 0)

Lavoro: Aggiornamento Scuola in chiaro - a.s. 2014/2015
Ministero Istruzione e Università
Aggiornamento da parte delle Istituzioni scolastiche delle informazioni presenti sull’applicazione “Scuola in chiaro”...

Miur
Postato da Antonia Vetro Sabato, 22 novembre 2014 07:45:00 (214 letture)

(Leggi Tutto... | 856 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Diversamente abili: Invito evento 'My story. Testimonianze della vita di giovani dislessici'
Redazione
Il liceo scientifico statale "Ettore Majorana" di San Giovanni la Punta, in collaborazione con l’Associazione Italiana Dislessia, organizza per sabato 29 novembre 2014, l’incontro formativo/informativo in oggetto sul tema della dislessia. L’incontro, cui le SS. LL. in indirizzo sono invitate a partecipare, si svolgerà presso l’Auditorium del Centro scolastico Polivalente di San Giovanni La Punta, dalle ore 11.00 alle ore 13.00. Si ritiene utile allegare alla presente la locandina dell’evento, precisando, che l’incontro non prevede esonero dal servizio.

Il Dirigente Scolastico
dott.ssa Carmela Maccarrone
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 22 novembre 2014 07:30:00 (161 letture)

(Leggi Tutto... | 1826 bytes aggiuntivi | Diversamente abili | Voto: 0)

Esame di Stato: Formazione docenti D.D.G. 890
Ministero Istruzione e Università
Finanziamenti destinati agli Uffici Scolastici regionali per iniziative di formazione del personale docente, finalizzati al corretto svolgimento degli esami di stato...

Miur
Postato da Antonia Vetro Sabato, 22 novembre 2014 07:00:00 (241 letture)

(Leggi Tutto... | 842 bytes aggiuntivi | Esame di Stato | Voto: 0)

Concorsi: Concorso cinematografico: 'Vieni in Puglia e sei sul set'
Redazione
Siamo lieti di porre alla vostra cortese attenzione la nostra proposta per la partecipazione ad un concorso cinematografico che la Living Puglia in occasione della sua prima edizione vuole riservare alle scolaresche di tutta Italia e internazionali. “VIENI IN PUGLIA E SEI SU SET”, questo il titolo della nostra iniziativa che intende promuovere e sostenere una concezione del turismo inteso come incontro, promuovere la conoscenza della Puglia attraverso la cultura cinematografica in quanto forma di espressione artistica e culturale, trasformando il viaggio in un concorso. Tale iniziativa prevede l’avvicinamento della scuola al Cinema, inserendolo nell’abituale offerta didattica, attraverso la realizzazione di cortometraggi e avvalendosi dell’aiuto di esperti del settore. Un’occasione di incontro tra il cinema e i viaggi d’istruzione, un modo diverso e di certo accattivante per conoscere e scoprire la realtà cinematografica.

booking@living-puglia.com
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 22 novembre 2014 06:30:00 (657 letture)

(Leggi Tutto... | 4550 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Formazione Superiore: Corsi di formazione in servizio riservati ai docenti di pratica musicale nella scuola primaria della rete Sicilia DM 8/2014 21/11/2014
Ufficio Scolastico Regionale
Corso blended della durata di 60 ore. La scadenza per l’invio dell’iscrizione è il 27 novembre. Il primo dei 5 incontri  in presenza è previsto...

Usr.sicilia.it
Postato da Antonia Vetro Sabato, 22 novembre 2014 06:00:00 (317 letture)

(Leggi Tutto... | 1125 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Lavoro: Elenco nazionale opzioni istituti professionali
Ministero Istruzione e Università
Con Decreto Interministeriale Miur e Mef è stato integrato l’elenco nazionale delle opzioni per gli istituti professionali...

Miur
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 21 novembre 2014 09:00:00 (283 letture)

(Leggi Tutto... | 739 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Formazione Superiore: Iniziativa SCAMBI PROFESSIONALI per docenti di Spagnolo e DNL CLIL in lingua Spagnola - scadenza 28 novembre
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette la nota 20179 di questa Direzione Generale sugli “Scambi Professionali (Job Shadowing)” presso istituzioni scolastiche Spagnole di dicenti italiani, con l’invito a darne ampia diffusione...

Maria Pia Magliokeen
Referente regionale per le Lingue
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 21 novembre 2014 08:15:00 (307 letture)

(Leggi Tutto... | 1147 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Percorsi didattici: In anteprima i dati nazionali Miur sull’Alternanza scuola lavoro. Cresce il numero dei percorsi per licei e istituti tecnici
Redazione
Verona, 20 novembre 2014 - È aumentato nell’anno scolastico 2013/14 per istituti tecnici e licei il numero dei percorsi di alternanza scuola-lavoro, come anche è cresciuto in misura rilevante il coinvolgimento delle imprese. Questi i dati senz’altro più significativi emersi dal monitoraggio sull’alternanza realizzato dall’Istituto nazionale di Documentazione, innovazione e ricerca educativa (Indire) per conto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur), i cui risultati sono stati presentati in anteprima oggi a Verona nella giornata di apertura di JOB&Orienta, il salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro sino a sabato 22 novembre in Fiera. Dati che arrivano a neppure una settimana dalla conclusione delle consultazioni online lanciate dal Ministero dell’Istruzione e rivolte a tutti gli italiani sulla proposta di riforma scolastica del Governo Renzi “La buona scuola”,

ufficiostampa@ikonstudio.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 21 novembre 2014 08:00:00 (406 letture)

(Leggi Tutto... | 8353 bytes aggiuntivi | Percorsi didattici | Voto: 0)

Riforma: Le buone parole della scuola: efficacia / efficienza
Redazione
Efficacia - Efficienza. Il modello della scuola efficace ed efficiente è quello che in un certo momento di fronte al fallimento dei grandi disegni riformatori a partire dagli anni '90 ha incominciato a mietere consensi tra i responsabili delle politiche scolastiche. In poche parole, dandosi per risolto il problema  dell'equità con l'irruzione in massa delle nuove generazioni nelle classi dell'istruzione secondaria e nei corsi dell' università e ritenendo  impossibile e socialmente ingiustificabile un aumento costante delle spese per l'istruzione, in un periodo di crisi fiscale dello stato sociale   si è cominciato a porre il problema di razionalizzare la spesa pubblica per l'istruzione, l'organizzazione del sistema scolastico e le stesse procedure didattiche per avere a parità di costi e di risorse impiegate migliori risultati. Ma quali?

Prof. Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Venerdì, 21 novembre 2014 07:45:00 (332 letture)

(Leggi Tutto... | 19560 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Al Liceo Cannizzaro di Palermo i lavoratori della scuola contro gli studenti in occupazione
Sindacati
Rifiutiamo con sdegno e senso di forte tristezza il documento redatto dall'assemblea dei "lavoratori" del Liceo Cannizzaro di Palermo con il quale si minacciano alunni e famiglie di denunce penali e di provvedimenti disciplinari in relazione all'occupazione avviata dagli studenti. Troviamo sconvolgente che degli educatori affrontino il disagio giovanile e le rivendicazioni contro la buona scuola di Renzi con logiche repressive ed oppressive, abdicando alla loro funzione docente e demandando tutto a forze dell'ordine e magistratura. Inquietante è leggere in un documento di educatori e lavoratori quanto segue: "gli studenti sono stati informati con chiarezza sulla gravità dell'azione che intendevano mettere in atto,la quale,al verificarsi delle condizioni previste descritte dal codice penale rispettivamente agli artt. 331 e 633, avrebbe integrato gli estremi di almeno due reati: interruzione di pubblico servizio ed occupazione di edificio pubblico, precisando, inoltre, che ...
USB Scuola Palermo
palermo.scuola@usb.it
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 21 novembre 2014 07:30:00 (381 letture)

(Leggi Tutto... | 3970 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Formazione Superiore: Seminario interprovinciale FLIPPED E-TWINNING SICILIA 2014 destinato alla formazione di docenti di ogni ordine e grado della regione sicilia
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette, la nota 20177 della Direzione generale su seminari di formazione per la diffusione del programma “e-twinning, gemellaggi elettronici tra scuole europee”...

Maria Pia Magliokeen
Referente regionale Erasmus+ 
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 21 novembre 2014 07:20:00 (488 letture)

(Leggi Tutto... | 1271 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Riforma: Davide Faraone auguri per la nomina a sottosegretario all'istruzione ma ricorda che la scuola pubblica laica statale è una cosa seria
Redazione
Davide Faraone sei il nuovo sottosegretario all’istruzione e prendi il posto di Roberto Reggi passato alla direzione del Demanio. Intanto buon lavoro e ricorda che gli insegnanti non sono carne da macello e non devono essere trattati come degli incompetenti e scansafatiche. Ti ho già inviato il libro nero della scuola italiana (puoi cliccare sulla mia timeline di Facebook e puoi scaricarlo gratuitamente http://www.webalice.it/paolo.latella/libronero_latella.pdf ) e leggendo quel libro, proprio dalla tua bella Sicilia dovresti iniziare a fare piazza pulita dei diplomifici e delle scuole paritarie illegali. Dovresti occuparti dello scandalo dei titoli di studio e lauree fasulle, documenti stampati in Puglia, a Lesina in provincia di Foggia e grazie al giornalista Giuseppe Fabio Ciccomascolo è scoppiato lo scandalo che ha portato agli arresti la vigilessa che per 14 mila euro trasformava le casalinghe in dottoresse e avvocati e maestre... pronti ad insegnare in una scuola statale, anzi ci insegnano senza problemi.

Paolo Latella
Insegnante e giornalista
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 21 novembre 2014 07:00:00 (381 letture)

(Leggi Tutto... | 8333 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Assunzioni: Pubblicato ulteriore calendario convocazioni scuola infanzia e primaria
Ufficio Scolastico Provinciale
20/11/2014: Pubblicato ulteriore calendario convocazioni scuola infanzia e primaria per il 25/11/2014...

Csacatania.ct-egov.it
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 21 novembre 2014 06:00:00 (372 letture)

(Leggi Tutto... | 841 bytes aggiuntivi | Assunzioni | Voto: 0)

Nuove Tecnologie: Intervista a Sonia Montegiove, Presidente di LibreItalia
Redazione
A una settimana dall'ubuntu-it meeting di Bologna di sabato 22 novembre, abbiamo deciso di intervistare Sonia Montegiove, Presidente di LibreItalia, l'associazione italiana che promuove la diffusione di LibreOffice. Al meeting sarà presente Enio Gemmo, sempre di LibreItalia. Ciao Sonia, raccontaci chi sei e cosa fai, per i 4-5 lettori distratti che ancora non lo sapessero... Sono una informatica per professione e passione: lavoro come analista programmatrice presso il Sistema Informativo della Provincia di Perugia, faccio parte del gruppo di coordinamento del progetto di migrazione a LibreOffice delle PA dell'Umbria LibreUmbria.

newsletter-italiana@liste.ubuntu-it.org
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 20 novembre 2014 08:30:00 (659 letture)

(Leggi Tutto... | 8690 bytes aggiuntivi | Nuove Tecnologie | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Parte 'Costruiamo il futuro'. Viaggio della generazione precaria oggi a Terni con gli operai dell’Ast
Redazione
La partenza si avvicina, i bagagli sono pronti, il nostro viaggio in tutta Italia dal 19 Novembre al 4 Dicembre fatto da studenti medi e universitari attraverserà il paese, da Nord a Sud, un viaggio attraverso scuole, università, luoghi di lavoro e spazi sociali per costruire un percorso ampio di mobilitazione ed elaborazione verso lo Sciopero Generale. Alberto Irone, Portavoce della Rete degli Studenti Medi: "Il nostro Paese è ormai attraversato da forti spinte individualiste, a partire dall'istruzione, dove si cerca di imporre una logica di competizione ed esclusione mascherandola dietro una presunta meritocrazia.

Greta Chinellato - Addetto Stampa UDU-Unione degli Universitari
stampa@unionedegliuniversitari.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 20 novembre 2014 08:15:00 (325 letture)

(Leggi Tutto... | 3277 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Lavoro: Dalle aule ai terminal, l’Università “approda” al porto di Catania
Redazione
Catania - Un porto – quello di Catania - pensato non solo come infrastruttura ma come opportunità sostenibile per potenziare i sistemi distributivi e il tessuto economico. E un Distretto – quello Sud/Est - che nel campo industriale e produttivo è una delle zone più attive e dinamiche della Sicilia. Con un incremento della movimentazione container di oltre il 40% in un anno, lo scalo di Catania dimostra di avere tutte le carte per essere fulcro di un network che riunisca i portatori d’interesse, tracciando di fatto gli scenari futuri attraverso lo scambio e la condivisione di know-how: obiettivo sul quale sta già lavorando da tempo la Europea servizi terminalistici (Est), mettendo in atto una serie di iniziative e incontri.

stampa@i-press.it
Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 20 novembre 2014 08:00:00 (485 letture)

(Leggi Tutto... | 3919 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

TFA e PAS: Aggiornamento elenco regionale delle istituzioni scolastiche accreditate alle attivita' di tirocinio ai sensi d.m. 249/2010 e d.m. 93/2012-as. 2014/2015-nota usr prot.15288 del 29/08/2014
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette la nota dell’Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia, prot.19907 del 18/11/2014...

Direttore Regionale Sicilia
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 20 novembre 2014 07:45:00 (629 letture)

(Leggi Tutto... | 1040 bytes aggiuntivi | TFA e PAS | Voto: 0)

Sicurezza: Esperti a confronto: 'Bambini sicuri' a casa, in strada, a scuola e sul web
Rassegna stampa
Bambini sicuri a casa, in strada, a scuola e sul webQuanto è importante la sicurezza dei bambini nell’ambiente in cui vivono, a scuola e per strada? Se ne è discusso nella sede del Parco dell’Etna durante l’incontro, organizzato dalla Sip, Società Italiana di Pediatria, sezione Sicilia, intitolato “Bambini sicuri”, in collaborazione con l’associazione di educazione ambientale Piuma Bianca.
Sicurezza sul web dei più piccoli, a scuola, nell’ambiente che li circonda, nel rapporto con gli animali, tra le mura di casa e, naturalmente, anche da un punto di visita sanitario. Il mondo del bambino (inteso in età pediatrica fino a 14 anni) è passato sotto la lente di ingrandimento di esperti per ciascun ambito.

Francesca Aglieri
catania.blogsicilia.it
17 novembre 2014

Postato da Michelangelo Nicotra Giovedì, 20 novembre 2014 07:30:00 (364 letture)

(Leggi Tutto... | 6952 bytes aggiuntivi | Sicurezza | Voto: 0)

Lavoro: Nota prot. n. 370340 del 17/11/2014
Istituzioni
si invia la nota prot. P.I. n° 370340 del 17/11/2014, unitamente agli allegati, relativa a ...

Il Responsabile Procedimentale Sostituto                               
Rag. Maria Grazia Rizzari
Postato da Antonia Vetro Giovedì, 20 novembre 2014 07:00:00 (621 letture)

(Leggi Tutto... | 1138 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Contratto: Rinnovo contratti, la Cisl Lavoro pubblico annuncia lo sciopero
Comunicati
Scrima: “Chiesto incontro a tutte le categorie del pubblico di Cgil e Uil per definire insieme la data” La Cisl Lavoro pubblico, per voce del coordinatore Francesco Scrima, annuncia lo sciopero dei settori pubblici. E scrive alle categorie di Cgil e Uil, che insieme a quelle della Cisl hanno fin qui messo in atto la mobilitazione, per definire unitariamente la data. “Con la manifestazione di sabato 8 novembre abbiamo dato forte visibilità alla richiesta di veder valorizzato il lavoro pubblico, in tutte le sue diverse articolazioni, indicando nel rinnovo dei contratti nazionali il primo indispensabile atto, chiedendo al Governo di destinare a tal fine nella legge di stabilità le risorse necessarie” si legge nella nota di Scrima . “Nell’incontro svoltosi ieri sera a Palazzo Chigi...

Francesco Scrima
Segretario Generale della CISL Scuola
Postato da Andrea Oliva Mercoledì, 19 novembre 2014 09:33:32 (369 letture)

(Leggi Tutto... | 3255 bytes aggiuntivi | Contratto | Voto: 0)

Aggiornamento: Tour di conferenze sul CPIA a Messina
Redazione
Stamane ha fatto tappa a Messina il tour di conferenze promosse dalla Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale nelle nove province siciliane, a cura della dott.ssa Fiorella Palumbo, coordinatrice regionale del progetto assistito per i CPIA. L'incontro, organizzato presso l'I. I. S. "Verona Trento" di Messina, scuola capofila di rete per la provincia, diretto dalla prof.ssa Simonetta Di Prima a cui ha partecipato il dott. Emilio Grasso, dirigente del XIV A. T. di Messina, si è svolto alla presenza dei dirigenti delle Istituzioni scolastiche sedi di Centri Territoriali Permanenti e del personale docente ...

Prof.ssa Francesca Manca
Postato da Angelo Battiato Mercoledì, 19 novembre 2014 08:30:00 (459 letture)

(Leggi Tutto... | 2130 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Progetti: Azioni condivise e innovative per il successo scolastico e l’inclusione sociale
Istituzioni Scolastiche
Giovedì 20 novembre 2014 , alle ore 16.00 presso la sala C1 piano terra del Centro fieristico "Le Ciminiere" Viale Africa di Catania , si terrà la manifestazione finale del progetto "Azioni condivise e innovative per il successo scolastico e l'inclusione sociale". Tale progetto è stato finanziato dal FSE nell'ambito dell'obiettivo PON F3 "Azioni condivise e innovative per il successo scolastico" e realizzato in rete dalle seguenti scuole: ...

Salvatore Arcidiacono
s.arcidiacono@tiscali.it
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 19 novembre 2014 08:00:00 (390 letture)

(Leggi Tutto... | 2968 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Lavoro: Centro Studi di Genere : Sito Web
Ufficio Scolastico Provinciale
In allegato si trasmette il link del Centro Studi di Genere istituito in questo Ambito Territoriale per tutte le istituzioni scolastiche di Catania e provincia. La referente del sito è la prof.ssa Antonia Grassi...

f.to Antonio Gruttadauria
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 19 novembre 2014 07:45:00 (402 letture)

(Leggi Tutto... | 935 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Ambiente: L’alluvione di Marina e l’azione giovanile di solidarietà
Redazione
Ogni anno, in autunno, si verifica nel territorio carrarese un qualche evento straordinario che fa saltare i canoni più consolidati della logica. Si riafferma con malefica e sistematica persistenza il principio di continuità, per il quale gli avvenimenti devono ripetersi in fotocopia, senza possibilità di evoluzione, cambiamento o variazione. Qua tutti gli accadimenti sembrano entrare in conflitto soltanto con il buon senso, le buone regole e la comune intelligenza. Vi deve essere uno spirito maligno che impedisce ai tanti politici, amministratori di turno, tecnici, ecc, di evitare alla comunità locale gravi rischi per costringerla invece a subìre annualmente grossi danni. Il Carrione è il torrente limaccioso che scende furioso dalle montagne quando piove. Esso rappresenta una costante minaccia per tutti e non lascia trapelare agli abitanti del piano le sue intenzioni, e corre deciso e arrogante verso il mare, travolgendo ogni cosa; e non sta ad ammirare più le bellezze naturali che lo circondano, giacché diventa cieco divoratore di terreni incolti o coltivati, come una bestia inferocita, ...

prof. Salvatore Ragonesi
salvatoreragonesi@hotmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 19 novembre 2014 07:30:00 (315 letture)

(Leggi Tutto... | 5987 bytes aggiuntivi | Ambiente | Voto: 0)

Precariato: Ecco la Carta d'identità del Gruppo supplenti
Redazione
Oggi 16 novembre 2014 il gruppo facebook Supplenti della scuola per la qualità e dignità del lavoro conta 5642 iscritti
A beneficio di tutti e, in particolar modo, dei nuovi entrati di queste ultime settimane, raccontiamo un po' di storia tracciando sinteticamente l'identità del nostro gruppo la cui descrizione si trova sotto la copertina all'angolo destro della bacheca.
Oggi festeggiamo l'entrata nel gruppo amministratori di Rosita Colasanto e Gianna Pilla.
Ma chi sono gli amministratori -moderatori attualmente in carica e con quali competenze ?
Fondatore del gruppo: Domenico Ciardulli (supplente Ata ed educatore di 3 fascia)

Auguriamo una buonissima domenica e lanciamo un "in bocca al lupo" a tutte e tutti i supplenti della Scuola.
Postato da Michelangelo Nicotra Mercoledì, 19 novembre 2014 06:30:00 (410 letture)

(Leggi Tutto... | 8411 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 0)

Contratto: CCNL Scuola7 agosto 2014 sottoscritto ai sensi dell'art. 1 - bis del decreto legge 23 gennaio 2014 n. 3, convertito con modificazioni dalla legge 19 marzo 2014, n. 41 relativo al riconoscimento una-tantum avente carattere stipendiale. Interventi
Ufficio Scolastico Provinciale
Con preghiera di notifica al personale interessato, si trasmette il allegato la nota prot. n.14224 del 03/11/2014 dell'amministrazione centrale relativa all'oggetto...

USP di CT
Postato da Antonia Vetro Mercoledì, 19 novembre 2014 06:00:00 (1298 letture)

(Leggi Tutto... | 816 bytes aggiuntivi | Contratto | Voto: 0)

Open Day: Presentazione corsi di studio
Istituzioni Scolastiche
Mercoledì 19 novembre, alle ore 16.00, presso la sala biblioteca dell’ Istituto Comprensivo “G. Galilei” di Acireale, Via M. Arcidiacono n. 2, gli Istituti di Istruzione Superiore  e gli Enti di Formazione Professionale di Acireale presenteranno i corsi di studio tradizionali e le innovazioni in atto. La rete dell’orientamento di Acireale “Enti in rete”, promossa dall’Assessorato Pubblica Istruzione - Servizio di Psicologia scolastica- e le risorse del territorio, al fine di contrastare la dispersione scolastica che in Sicilia è del 25% (a fronte di una media nazionale del 19%), annualmente predispone un ventaglio di azioni formative e informative per mettere in grado i giovani di orientarsi in una realtà complessa e in continuo mutamento. Questa prima iniziativa si rivolge ai dirigenti scolastici e in particolare ai docenti delle scuole “medie” che dovranno affiancare gli studenti delle classi terze a compiere “la scelta”.
Postato da Camillo Bella Martedì, 18 novembre 2014 18:48:21 (439 letture)

(Leggi Tutto... | 2094 bytes aggiuntivi | Open Day | Voto: 0)

Previdenza: Provvidenze a favore di tutto il personale dipendente del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca in servizio, di quello cessato dal servizio e delle loro famiglie - E.F. 2014
Ufficio Scolastico Regionale
Provvidenze a favore di tutto il personale dipendente del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca in servizio, di quello cessato dal servizio e delle loro famiglie - E.F. 2014....

Usr.sicilia.it
Postato da Antonia Vetro Martedì, 18 novembre 2014 09:00:00 (757 letture)

(Leggi Tutto... | 935 bytes aggiuntivi | Previdenza | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Celebrazione per il 25° Anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.
Ufficio Scolastico Provinciale
Si comunica che il Comitato Provinciale di Catania per l’UNICEF,  in occasione del 25° anniversario della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, organizza un  incontro  sul “Nuovo Rapporto UNICEF: condizioni dell’infanzia nel mondo 2014 (SOWC)”....

F.TO  Il Vicario del Dirigente
Rosita D’Orsi
Postato da Antonia Vetro Martedì, 18 novembre 2014 09:00:00 (522 letture)

(Leggi Tutto... | 1877 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Concorsi: Concorso Olimpiadi Filosofia XXIII Edizione a.s. 2014-15
Redazione
Il MIUR, Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione, e la Società Filosofica Italiana organizzano la XXIII Edizione delle Olimpiadi di Filosofia, rivolte agli studenti e alle studentesse del secondo biennio e del quinto anno della scuola secondaria di secondo grado, statale e paritaria. Le Olimpiadi di Filosofia sono gare individuali che prevedono due canali:
-canale A in lingua italiana che si sviluppa in tre fasi (d’istituto, regionale e nazionale);
-canale B in lingua straniera (inglese, francese, tedesco o spagnolo) che si articola in quattro fasi (d’istituto, regionale, nazionale, internazionale).

Angela Longo
angela.longo5@istruzione.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 18 novembre 2014 08:30:00 (428 letture)

(Leggi Tutto... | 3349 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Salute: Benessere Organizzativo
Ministero Istruzione e Università
Visite di prevenzione organizzate per il 24 e 25 novembre 2014...

Miur
Postato da Antonia Vetro Martedì, 18 novembre 2014 08:15:00 (472 letture)

(Leggi Tutto... | 638 bytes aggiuntivi | Salute | Voto: 0)

Burocrazia: Ancora sulla 'memoria' delle organizzazioni formali: il 'knowledge management' nella pubblica amministrazione
Redazione
La memoria organizzativa sta prendendo il posto della memoria dell’uomo ed il “knowledge management” (KM) sta sostituendo, in un certo senso, la riflessione umana. Con una rielaborazione in chiave di società postindustriale, si può definire il KM come “l’insieme di risorse umane, strumenti tecnologici e metodologie per la creazione, la cattura, l’organizzazione, l’immagazzinamento, lo scambio, la diffusione, la riutilizzazione e l’appropriazione della conoscenza delle organizzazioni” ed è un processo che comporta sia una “selezione e gestione dell’informazione” che una “relazione”. Nella prima fase del processo è primaria la focalizzazione sulla “gestione dell’informazione”. L’obiettivo del knowledge management è quello di migliorare l’efficienza dei gruppi collaborativi mediante la condivisione della conoscenz,a maturata nello svolgimento della professione, di ogni appartenente al gruppo di lavoro. Nella seconda fase del processo invece viene posta l’attenzione sulla “gestione della conoscenza”, ...

dott. Giuseppe Motta - avvocato e sociologo
Giuseppemotta.it
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 18 novembre 2014 08:00:00 (480 letture)

(Leggi Tutto... | 9490 bytes aggiuntivi | Burocrazia | Voto: 0)

Progetti: Avviso per la selezione di progetti formativi sulle competenza digitali
Ufficio Scolastico Regionale
All’attenzione dei Dirigenti scolastici delle Istituzioni scolastiche della Sicilia Si trasmette, in allegato, avviso per la candidatura per la formazione in oggetto...
 
Maria Rosa Turrisi
USR Sicilia UFF. VII
091 6909254
Postato da Antonia Vetro Martedì, 18 novembre 2014 07:45:00 (526 letture)

(Leggi Tutto... | 1202 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Riforma: 'Buona scuola' solo se si premia il merito: conclusa la consultazione del Governo sulla riforma
Rassegna stampa
Conclusa la consultazione del Governo sulla riforma della scuola che poggia su tre pilastri: la premialità economica degli insegnanti in base alla loro valutazione, l'assunzione di 150mila precari e lo sviluppo dell'alternanza scuola-lavoro - Ma le resistenze conservatrici del sindacato che privilegia l'anzianità sul merito rischiano di essere un ostacolo. Con la fatidica data del 15 novembre, la consultazione on line e nei territori sulla "Buona scuola", l'ampio e corposo documento in cui si delinea un nuovo assetto della scuola - "né referendum, né sondaggio", secondo il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, a Matera per l'ultima tappa del tour di presentazione della proposta, "ma grande nastro di registrazione", si è conclusa. Più di un 1 milione di accessi al sito, oltre 170mila partecipanti on line e 100mila questionari, circa 1.650 dibattiti organizzati in tutto il Paese con un primato in Emilia Romagna, circa 3.500 proposte pubbliche, 16.000 commenti e oltre 90.000 voti nelle stanze della sezione "Costruiamo insieme la Buona Scuola", questi i dati resi noti dal ministro che ha espresso una certa cautela sulla diffusione dei risultati.

Donatella Purger - Firstonline.info
donatellaaura@gmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Martedì, 18 novembre 2014 07:30:00 (544 letture)

(Leggi Tutto... | 6916 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Formazione Superiore: Corso regionale di aggiornamento FIDAL
Ufficio Scolastico Regionale
Il Comitato Regionale della Fidal Sicilia in collaborazione con l’U.S.R. Sicilia – “Ufficio di Educazione Fisica”, organizza un corso di aggiornamento di Atletica Leggera, che si svolgerà nel periodo novembre-dicembre 2014. Nota FIDAL allegata...

Usr.sicilia.it
Postato da Antonia Vetro Martedì, 18 novembre 2014 07:00:00 (863 letture)

(Leggi Tutto... | 1035 bytes aggiuntivi | Formazione Superiore | Voto: 0)

Cultura Ludica: Tre opportunità preziose per il mondo della scuola
Associazioni
Tre opportunità preziose per il mondo della scuola ...

Giacomo Petitti
Responsabile Educazione e Formazione
Mani Tese
Piazza gambara 7/9, 20146 Milano
Tel. 02 4075165
petitti@manitese.it
Postato da Rosita Ansaldi Lunedì, 17 novembre 2014 11:04:19 (711 letture)

(Leggi Tutto... | 3441 bytes aggiuntivi | Cultura Ludica | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza
Redazione
Giovedì 20 novembre  si celebra la Giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza presso l’Istituto “Karol Wojtyla”, via Lizio Bruno 1 Catania. La manifestazione,  promossa dall’Unione Italiana Ciechi di Catania e  dall’Istituto “Karol Wojtyla” di Catania,  avrà  con inizio  alle ore 9.00  e vedrà la partecipazione tra gli altri della DI.SCO BRASS ENSEMBLE di Catania.
La manifestazione con il patrocinio del Comune di Catania e del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, Ambito Territoriale per la Provincia di Catania, coinvolge gli alunni degli istituti scolastici:   Circolo Didattico “Pizzigoni” di Catania, IC “Diaz Manzoni” di Catania, Circolo Didattico di S. Agata li Battiati”, IC “G. D’Annunzio” di Motta S. Anastasia.

redazione@aetnanet.org
Postato da Redazione Lunedì, 17 novembre 2014 08:30:00 (613 letture)

(Leggi Tutto... | 2713 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Umanistiche: Francesco Acri e la dissoluzione letteraria della filosofia
Redazione
Una stagione culturale assai fortunata è quella che vede la presenza simultanea a Catanzaro e dintorni di un nutrito gruppo di filosofi di straordinario valore. Per una strana coincidenza cronologica nello stesso anno (1834) nascono Francesco Acri a Catanzaro e Francesco Fiorentino a Sambiase (oggi appartenente al comune di Lamezia Terme), i due amici che poi si sarebbero scontrati polemicamente; e subito dopo Felice Tocco (1845) e Alfonso Asturaro (1854), i due illustri docenti universitari, rispettivamente a Firenze ed a Genova, e due grandi teorici ed epistemologi. Basterebbe consultare un semplice dizionario di filosofia per avere un'idea dell'importanza di tutti questi uomini nella scuola e nella cultura del nostro Paese. Ma la disattenzione è abbastanza diffusa, oggi, pure se qua e là per l'Italia, nelle città in cui esercitano la loro attività e finiscono la loro vita esistono iscrizioni a loro dedicate e notevoli targhe commemorative. Come per l'Acri, sepolto nella Certosa di Bologna, Chiostro VII, Portico est, nella cui lapide, dettata dal famoso letterato Giuseppe Albini dell'Università di Bologna, è incisa la seguente epigrafe che trascrivo integralmente per correggere e integrare le tante citazioni parziali e inesatte: ...

prof. Salvatore Ragonesi
salvatoreragonesi@hotmail.com
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 17 novembre 2014 08:00:00 (528 letture)

(Leggi Tutto... | 18832 bytes aggiuntivi | Umanistiche | Voto: 0)

Dirigenti Scolastici: Scuola europea di Francoforte
Ministero Istruzione e Università
Avviso di vacanza del posto di direttore della Scuola europea di Francoforte (Germania) per Dirigenti scolastici – a.s. 2015/2016...

Miur
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 17 novembre 2014 07:45:00 (514 letture)

(Leggi Tutto... | 766 bytes aggiuntivi | Dirigenti Scolastici | Voto: 0)

Riforma: AIIG. Insegnanti di Geografia su 'La Buona Scuola'
Redazione
Il Consiglio Centrale dell'AIIG ha aperto una discussione, tramite una specifica pagina facebook coi propri soci e coi docenti interessati (https://www.facebook.com/groups/532832293519097/), che ha coinvolto 115 membri con oltre novanta commenti al Documento "La Buona Scuola", e decine di specifiche proposte nei confronti della disciplina geografica. Inoltre sono state elaborate e pubblicate due proposte da votare nello spazio "Costruiamo insieme La Buona Scuola": una dal titolo "GEOGRAFIA" inserita nella "stanza" delle Classi di concorso e l'altra dal titolo "GEOGRAFIA ECONOMICA" inserita nella "stanza" Altre proposte. Entrambe stanno avendo un buon riscontro e sono entrate nelle aree rispettive fra le "più popolari". Dalla Discussione è emersa la discordanza fra le Linee Programmatiche dell'attuale Ministro (v. pag. 14) e il Documento "La Buona Scuola" riguardo al potenziamento delle discipline ritenute "assolutamente sporadiche, quando non estinte".

Antonio Danese -  Resp. nazionale Aiig Scuola Sec II grado
Docente A39 ITI Archimede, Catania
Postato da Michelangelo Nicotra Lunedì, 17 novembre 2014 07:30:00 (596 letture)

(Leggi Tutto... | 13175 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole (29-30-31 ottobre 2014)
Istituzioni
Vincente la formula della prima edizione - Roma, 14 novembre 2014 -
La lettura ha conquistato il Paese: si contano a migliaia le iniziative, le scuole e le letture protagoniste della prima edizione di Libriamoci, l'iniziativa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) - con il Centro per il libro e la lettura - e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) con la Direzione Generale per lo studente. Le adesioni hanno superato ogni aspettativa: quasi 2.000 scuole registrate sul sito ilmaggiodeilibri.it, oltre 200mila studenti coinvolti, migliaia i lettori che sono andati a leggere ad alta voce nelle classi, fra i quali anzitutto i Ministri Dario Franceschini e Stefania Giannini, e poi attori, giornalisti, scrittori, artisti e non solo...

www.ilmaggiodeilibri.it
www.cepell.it
Centro per il Libro e la Lettura
Postato da Antonia Vetro Lunedì, 17 novembre 2014 07:00:00 (3638 letture)

(Leggi Tutto... | 11080 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Cultura e spettacolo: lo spettacolo di Nino Romeo apre la stagione 2014/2015
Eventi
DollìrioIl testo Dollìrio di Nino Romeo tratta il tema della mafia con un’angolazione ori­ginale, basandosi su una struttura narrativa e drammaturgica coinvolgente e su un linguaggio anticonvenzionale ma fortemente concreto.
Protagonista della pièce è Mara a cui sono stati uccisi i genitori: si rivolge a Dollì­rio (don Lirio), il boss del quartiere, al quale affida la sua vendetta.

Centro Teatrale Siciliano
organismo di promozione e formazione del pubblico

Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 16 novembre 2014 13:20:18 (2874 letture)

(Leggi Tutto... | 3757 bytes aggiuntivi | Cultura e spettacolo | Voto: 0)

Aggiornamento: Seminario di formazione per Docenti in videoconferenza: La Scrittura e le Scritture
Redazione
Giovedì, 20 novembre, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, nell’ambito delle iniziative della Rete Dialogues, che aggrega le scuole italiane aderenti al progetto Face to Faith – Tony Blair Faith Foundation, si terrà, presso il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Catania, un Seminario di Formazione in videoconferenza per docenti di ogni ordine e grado dal titolo: La Scrittura e le Scritture, per un progetto di didattica e ricerca su scritture e dialogo.
Relaziona in videoconferenza da Arezzo  il prof. Pietro Boscolo, docente di Psicologia dell’Apprendimento dell’Università di Padova, sul tema Il blog come scrittura di scuola.
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 16 novembre 2014 10:00:00 (658 letture)

(Leggi Tutto... | 2999 bytes aggiuntivi | Aggiornamento | Voto: 0)

Precariato: Il precariato storico delle Graduatorie d’Istituto: una questione di legittimità
Rassegna stampa
Che il precariato sia un problema gravissimo del nostro Paese è questione assai nota, ma non tutti sanno come questa dimensione "lavorativa" si sia diffusa negli ultimi anni e come essa ricada negativamente sui progetti lavorativi delle giovani generazioni, sul benessere psicologico dell'individuo e, in generale, sulle famiglie italiane. Il precariato, infatti, è una vera emergenza sociale dalla quale sembra difficile uscire, soprattutto in un periodo di crisi mondiale come quello che stiamo attraversando. Problema nel problema è il precariato scolastico, i cui contorni, a differenza di quanto l'appiattimento mediatico lascia intendere, sono assai frastagliati, data la complessità del fenomeno e la sua profondità storica.

Valeria Bruccola - Presidente Associazione Nazionale ADIDA
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 16 novembre 2014 08:30:00 (1775 letture)

(Leggi Tutto... | 14772 bytes aggiuntivi | Precariato | Voto: 5)

Retribuzioni: Messaggio n. 8680 del 12/11/2014
Istituzioni
Messaggio n. 8680 del 12/11/2014 - Termini di pagamento delle prestazioni di fine lavoro per i dipendenti iscritti ai fini Tfs e Tfr alla gestione dipendenti pubblici dell’Inps, interessati dalle salvaguardie per l’accesso al pensionamento in base alla disciplina previgente all’art. 24 del DL 201/2011, nonché per i dipendenti il cui rapporto di lavoro è risolto unilateralmente dal datore di lavoro...

INPS
Postato da Antonia Vetro Domenica, 16 novembre 2014 08:15:00 (656 letture)

(Leggi Tutto... | 1332 bytes aggiuntivi | Retribuzioni | Voto: 0)

Voce alla Scuola: Gli alunni del Liceo Artistico 'Emilio Greco' decorano 40 'Panettoni stradali'
Istituzioni Scolastiche
Il Centro Commerciale "Le Zagare", di San Giovanni La Punta nell'ambito della manifestazione "Panettoni ad Arte", ha invitato 40 alunni del Liceo Artistico Statale "Emilio Greco" di Catania, a decorare 40 "panettoni stradali" all'interno della Galleria del centro commerciale. Il Centro "Le Zagare" intende aprire alla città la propria galleria, creando un legame con il territorio, la scuola e i giovani. La manifestazione si svolgerà da martedì 18 a venerdì 21 novembre 2014, dove gli alunni dell'istituto catanese saranno impegnati a decorare i "panettoni" all'interno della struttura commerciale. Verranno selezionati 20 alunni della sede centrale di Catania e 20 delle succursali di Sant'Agata Li Battiati e di San Giovanni La Punta, in base ai bozzetti preparatori presentati e ritenuti più meritevoli, dai docenti di discipline pittoriche, coordinati dalla prof.ssa Francesca Di Mauro.

Angelo Battiato
angelo.battiato@istruzione.it
Postato da Angelo Battiato Domenica, 16 novembre 2014 08:00:00 (583 letture)

(Leggi Tutto... | 3367 bytes aggiuntivi | Voce alla Scuola | Voto: 0)

Lavoro: Modifica della funzionalità “Identificazione dipendente”
Istituzioni
Messaggio n° 145/2014 del 13/11/2014 – Modifica della funzionalità “Identificazione dipendente”...

NoiPA
Postato da Antonia Vetro Domenica, 16 novembre 2014 07:45:00 (2649 letture)

(Leggi Tutto... | 682 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Progetti: Tre giornate di lettura alla primaria di Rometta
Istituzioni Scolastiche
La scuola primaria di Rometta ha aderito all' iniziativa "Libriamoci" promossa dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Tre giorni speciali, dal 29 al 31 ottobre, per "liberare" la lettura nelle scuole. Obiettivo era quello di sviluppare il piacere della lettura attraverso attività inedite non legate a fini valutativi. La scuola si è aperta al territorio: genitori, associazioni e volontari sono intervenuti con grande apprezzamento degli alunni. In particolare vanno menzionati i volontari dell'Associazione Mediterranea per la Natura (MAN), che hanno dato vita alla lettura animata di racconti di Nicoletta Costa e di Gianni Rodari, la campionessa europea di atletica leggera Maria Ruggeri che ha letto brani riguardanti l'agonismo sportivo e la storia di Pietro Mennea, il Sig. Lamberto in qualità di nonno che ha raccontato favole e spiegato la morale, e i genitori della classe II A, che hanno proposto "La cicala e la formica" in maniera divertente.

Dirigente scolastico
prof. Stello Vadalà
Postato da Michelangelo Nicotra Domenica, 16 novembre 2014 07:30:00 (512 letture)

(Leggi Tutto... | 2940 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Bando di concorso 'Progetta l’Energia' a. s. 2014/15
Ministero Istruzione e Università
Invio nota prot. n. 6458 dell’11 novembre 2014 – Bando di concorso “Progetta l’Energia” a. s. 2014/15...

Miur
Postato da Antonia Vetro Domenica, 16 novembre 2014 07:00:00 (574 letture)

(Leggi Tutto... | 722 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Dispersione scolastica: Dispersione o selezione?
Redazione
Dispersione scolastica? Una volta si usava un termine più preciso come selezione. Sembra quasi che si tratti di un fenomeno naturale, che si verifichi a prescindere dalle decisioni degli uomini, dalle scelte fatte dagli uomini.  Che la dispersione scolastica (ci atteniamo alla vulgata ministerial-pedagogica)   continui a verificarsi  nonostante le lotte che le sono state dichiarate è un fatto grave sul quale è giusto soffermarsi a ragionare. Senza dimenticare che nel fenomeno della dispersione oltre agli abbandoni bisogna includere ripetenze e scarso livello di conoscenze e competenze. A determinarla nelle proporzioni che vengono messe in luce dalle statistiche ministeriali  non sono solo le scelte di parte  del corpo docente  professionale, arroccato a difesa di procedure di valutazione che non hanno alcun valore pedagogico e docimologico, ma  soprattutto la stessa scuola come sistema. La scuola come istituzione con le sue regole, con la sua organizzazione, con i suoi codici di valore,con la sua identità   culturale contribuisce anch'essa alla nascita di questo fenomeno sociale.

Prof. Raimondo Giunta
Postato da Nuccio Palumbo Domenica, 16 novembre 2014 06:30:00 (2231 letture)

(Leggi Tutto... | 9569 bytes aggiuntivi | Dispersione scolastica | Voto: 0)

Concorsi: Gara nazionale - Istituti professionali e tecnici
Ministero Istruzione e Università
Gara Nazionale per gli alunni degli istituti professionali e per gli alunni degli istituti tecnici che frequentano il IV anno di corso nel corrente anno scolastico 2014/2015...

Miur
Postato da Antonia Vetro Domenica, 16 novembre 2014 06:00:00 (879 letture)

(Leggi Tutto... | 867 bytes aggiuntivi | Concorsi | Voto: 0)

Attenti al lupo: #LaBuonaScuola manipolata la CONSULTAZIONE: ecco le prove
Comunicati
Che la consultazione #LaBuonaScuola non fosse del tutto trasparente era un sospetto che circolava da tempo; che si volesse far fuori la partecipazione democratica dei genitori era invece una certezza. Adesso che una proposta dell'Associazione genitori A.Ge. Toscana in difesa degli Organi collegiali viene tenuta in attesa di approvazione da tre giorni, impedendo così che venga votata, anche il sospetto diventa certezza, visto che le altre proposte di A.Ge. Toscana si sono collocate tutte fra Le più popolari ed era facilmente prevedibile una consistente adesione. Attesi tre giorni, inviata inutilmente una email di sollecito alla Segreteria tecnica del Ministero dell'Istruzione, responsabile dell'area di discussione Sblocca scuola, il fatto è stato reso pubblico a Catania in occasione del convegno Uciim "Responsabilità e compiti dei Genitori per la costruzione di una Buona Scuola attraverso gli Organi Collegiali" organizzato dalla presidente provinciale prof.ssa Angela Giardinaro e dal presidente Uciim della città di Catania preside Giuseppe Adernò.

Agetoscana.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 15 novembre 2014 18:00:00 (959 letture)

(Leggi Tutto... | 6448 bytes aggiuntivi | Attenti al lupo | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Manifestazioni contro il Jobs Act, lo sblocca Italia e la riforma della scuola
Rassegna stampa
Tensione a Milano, Padova, Roma e Napoli, dove movimenti, collettivi, sindacati di base e associazioni varie sono scese in piazza in occasione dello #scioperosociale indetto, tra le altre cose, contro il Jobs Act, lo Sblocca Italia e la riforma della scuola varata dal governo Renzi. A Milano ci sono stati scontri al corteo indetto dalla Fiom. La manifestazione degli studenti e degli antagonisti si è scontrata con le forze dell'ordine che impedivano l'accesso verso il Duomo in piazza Santo Stefano. Gli studenti, schierati dietro uno striscione e con indosso dei caschetti rossi da cantiere, hanno cercato di forzare il cordone composto da agenti e carabinieri che li hanno respinti a colpi di manganello e sparando dei lacrimogeni. Gli agenti sono stati anche bersagliati dal lancio di oggetti e fumogeni.

Askanews.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 15 novembre 2014 17:00:00 (640 letture)

(Leggi Tutto... | 5346 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Riforma: Su la buona scuola - I Docenti dell'ITI Cannizzaro di Catania
Istituzioni Scolastiche
Proposta “La buona scuola”
I docenti dell’ITI Cannizzaro hanno ritenuto importante partecipare al dibattito sulla Buona Scuola perché la riforma del sistema scolastico non può non tener conto dell’opinione degli addetti ai lavori.
Negli ultimi anni la scuola è entrata nel dibattito politico solo nel capitolo dei tagli determinando sempre più un impoverimento del sistema scolastico in termini qualitativi. Un dibattito sulla scuola che riformi il sistema per migliorarlo è assolutamente necessario, ma ad esso deve seguire un processo riformatore che incida sulla qualità del sistema nella sua interezza non perpetrando tagli e risparmi che sono stati di nocumento a tutta la società. Abbassare i livelli qualitativi dell’istruzione pubblica significa mantenere bassi i livelli di partecipazione politica, ma anche la crescita economica del paese. Uno stato può essere competitivo se è in grado di costruire un’economia fondata sulle conoscenze di una popolazione i cui assi formativi sono dati da un sistema statale di istruzione gratuito e accessibile a tutti...

I docenti dell’ITI Cannizzaro di Catania
Postato da Antonia Vetro Sabato, 15 novembre 2014 10:37:14 (800 letture)

(Leggi Tutto... | 6374 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Riforma: Liceo Tassoni: votata quasi all'unanimità la mozione contro la buona scuola di Renzi
Istituzioni Scolastiche
Nell'accogliere l'invito del premier Matteo Renzi ad esprimere pareri e proposte in relazione al documento "La Buona Scuola", i docenti del Liceo Scientifico "A. Tassoni" di Modena, premettono che:
1. La scuola pubblica italiana è stremata da oltre un decennio di pesanti tagli e sta portando a compimento il primo ciclo di una riforma, la riforma Gelmini, che ha già fortemente modificato il sistema scolastico e ridotto il quadro orario. Un intervento sulla scuola ulteriormente peggiorativo ci sembra quantomeno inopportuno.

I docenti del Liceo Scientifico "A. Tassoni" di Modena
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 15 novembre 2014 08:30:00 (757 letture)

(Leggi Tutto... | 8347 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 5)

Progetti: Storie che raccontano il futuro. Il progetto educational promosso da Snam e dedicato agli alunni di terza, quarta e quinta elementare sul tema della biodiversità e del rispetto dell’ambiente
Redazione
"Storie che raccontano il futuro" è il progetto educational promosso da Snam con la collaborazione di Federparchi-Europarc Italia e con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. La prima edizione dell'iniziativa si è caratterizzata come un percorso didattico rivolto agli studenti di terza, quarta e quinta elementare sul tema della biodiversità, dell'importanza e della necessità di tutelarla e rispettarla per il benessere del Pianeta. Per l'edizione 2014, dedicata al tema "Viaggi alla scoperta della rete", sono state coinvolte quasi mille classi delle scuole primarie italiane. All'esperienza interdisciplinare è stato abbinato un concorso di idee, con l'obiettivo di stimolare nei bambini una personale e creativa rappresentazione del tema della biodiversità: ogni classe, in particolare, ha realizzato un elaborato artistico traendo spunto da una delle sei Bio-storie proposte da Snam.

antonellaranaldo@hagakure.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 15 novembre 2014 08:00:00 (795 letture)

(Leggi Tutto... | 4262 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Progetti: Procedure relative ai progetti da attivare per l’istruzione domiciliare
Ufficio Scolastico Regionale
M.P.I. AOOODRSI.REG.UFF. 19529 Palermo, 13/11/2014 -  
Gentili Dirigenti,
per uniformare le procedure relative ai progetti da attivare per l’istruzione domiciliare nei confronti di alunni temporaneamente  impediti  alla frequenza per malattia, quest’Ufficio ha predisposto la relativa modulistica da utilizzare:...

Per il Dirigente Marco Anello
f.to Liliana Rositani
Ufficio scolastico regionale per la Sicilia
Direzione Generale
Via Fattori, 60 – 90146 Palermo
Ufficio VII
Maurizio Gentile(referente regionale) –  e.mail: magentile.usrsicilia@gmail.com
Giacinta Galluzzo 091 6909253  - e.mail: giacinta.galluzzo@istruzione.it
Liliana Rositani 091 6909253 – e.mail: liliana.rositani@istruzione.it
Postato da Antonia Vetro Sabato, 15 novembre 2014 07:45:00 (870 letture)

(Leggi Tutto... | 4328 bytes aggiuntivi | Progetti | Voto: 0)

Riforma: La buona scuola? Uno specchio per allodole
Opinioni
Si osservi da lontano il campo dell’annunciata riforma dalla scuola: i dettagli svaniscono, emergono le macro-aggregazioni. Due schieramenti appaiono, contrapposti. Da un lato le conquiste scientifico-culturali fatte proprie dalla legge dello Stato; dall’altro lato il mondo della scuola che si è raggruppato intorno al documento governativo “La buona scuola” 1. Da un lato il problema scolastico è trattato con approccio progressivo, in funzione dei risultati attesi e nel rispetto della sua struttura; dall’altro lato le singole, specifiche esigenze sono affrontate dopo averle isolate dal contesto: la visione d’insieme svanisce. Gli esiti della consultazione on line, le slide elaborate per un convegno, le delibere dei Collegi dei docenti, le proposte avanzate dagli studenti, i documenti sindacali   sono inequivocabile sintomo dell’approccio acefalo.

Enrico Maranzana
zanarico@yahoo.it
Postato da Michelangelo Nicotra Sabato, 15 novembre 2014 07:30:00 (656 letture)

(Leggi Tutto... | 9949 bytes aggiuntivi | Riforma | Voto: 0)

Lavoro: Vacanza del posto di direttore della scuola europea di Francoforte (Germania) per dirigenti scolastici - Anno Scolastico 2015/2016
Ministero Istruzione e Università
Vacanza del posto di direttore della scuola europea di Francoforte (Germania) per dirigenti scolastici - Anno Scolastico 2015/2016...

Marisa Franzone
Postato da Antonia Vetro Sabato, 15 novembre 2014 07:00:00 (735 letture)

(Leggi Tutto... | 1159 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Lavoro: Individuazione delle scuole capofila di rete per l'attuazione del progetto assistito in attesa dell'attivazione dei Centri per l'Istruzione degli adulti (CPIA)
Ufficio Scolastico Regionale
Si trasmette, in allegato, il provvedimento dell’Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia, prot.19485 dell’11/11/2014, relativo all’oggetto...
 
Salvatore Cecala
Postato da Antonia Vetro Venerdì, 14 novembre 2014 08:30:00 (892 letture)

(Leggi Tutto... | 1153 bytes aggiuntivi | Lavoro | Voto: 0)

Manifestazioni non governative: Sciopero generale e sociale. In Sicilia, manifestazioni a Palermo e a Catania - 14 novembre 2014
Comunicati
No alle politiche del governo Renzi e dell’Unione Europea, No al Jobs Act, alla Legge di stabilità, al Piano-scuola. Il 14 novembre sciopero generale e sociale con manifestazioni regionali e provinciali. I COBAS hanno indetto lo sciopero generale di tutto il lavoro dipendente, pubblico e privato, per l’intera giornata di venerdì 14 novembre. Lo sciopero è stato convocato anche da CUB, USI e ADL Cobas, ma insieme a noi promuoveranno lo sciopero, rendendolo generalizzato e sociale, anche numerose strutture dei Centri sociali e del territorio, comitati e coordinamenti dei precari, organizzazioni studentesche nazionali e locali. Vogliamo coinvolgere nello sciopero – e nelle iniziative che si svolgeranno in tante città – anche parti significative del piccolo lavoro “autonomo”, schiacciato dalla crisi quanto quello dipendente, i giovani delle partite IVA e delle decine di tipologie di precariato, e pure chi non può scioperare nelle forme tradizionali, chi non ha neanche un contratto o che addirittura lavora gratuitamente.

Confederazione Cobas
Postato da Michelangelo Nicotra Venerdì, 14 novembre 2014 08:00:00 (748 letture)

(Leggi Tutto... | 4901 bytes aggiuntivi | Manifestazioni non governative | Voto: 0)

Social AetnaNet
Cerca


Community
Community
Diventa utente attivo della community di Aetnanet!
Inviaci articoli, esperienze, testimonianze sul mondo della scuola.

scrivi a: redazione@aetnanet.org


Pubblicità
pubblicità su Aetnanet.org


Seguici
facebook google plus facebook
mobile
twitter youtube rss


Iscriviti al Cannizzaro


Promo


Più letto di Oggi
Designazione scuole capofila di area e scuole polo della RETE CLIL SICILIA 2014
di a-vetro
244 letture


Top Five Settimana
i 5 articoli più letti della settimana

Designazione scuole capofila di area e scuole polo della RETE CLIL SICILIA 2014
di a-vetro
244 letture

L’incerto avvenire democratico di una società senza partiti
di a-palumbo
183 letture

Settimana contro la violenza e la discriminazione. Dal 24 al 30 novembre
di g-aderno
155 letture

Fondazione Intercultura - invito al web seminar del 5 dicembre 2014
di m-nicotra
148 letture

ITI “Cannizzaro” Settimana nazionale contro la violenza e la discriminazione 24-30 novembre 2014
di a-vetro
144 letture


Bandi PON

Manifestazione di interesse per la costituzione di un elenco di imprese di fiducia per l’affidamento di lavori mediante procedura negoziata - C. D. Pizzigoni di Catania
di m-nicotra

PON: Obbligo o disponibilità ?
di redazione

Bando di gara per lavori di riqualificazione scuola elementare III Circolo Didattico Giovanni Paolo II Gravina di Catania plesso S. Paolo
di m-nicotra

Aperta online la consultazione per il PON Ricerca e Innovazione 2014-2020
di m-nicotra

387 - Bando per la selezione esperti esterni. Progetto C-1-FSE- 2014-503 – 'istituto professionale statale dei servizi alberghieri e turistici 'Rocco Chinnici' di Nicolosi
di m-nicotra

Esperti Pon Liceo Regina Elena Acireale
di c-bella

Manifestazione di interesse per la costituzione di un elenco di imprese di fiducia per l’affidamento di lavori mediante procedura negoziata - I.C. Montessori - Mascagni di Catania
di m-nicotra

386 - Riapertura Bando per la selezione esperti esterni. Progetto C-1-FSE- 2O14-556 – Liceo scientifico statale ''E. Majorana'' Caltagirone
di m-nicotra

385 - Bando per la selezione esperti esterni. Progetto C-1-FSE- 2014-409 – I.I.S.S. 'V. Ignazio Capizzi' Bronte
di m-nicotra

Diffusione Progetti PON “Ambienti per l’Apprendimento” 2007 IT2007IT161PO004 Asse I FESR Bando AOODGAI/1858 del 28/02/2014
di a-oliva

Indice Progetti PON


Aetnanet e Dintorni
CTzen



Top Video
Video
Riforma, la parola agli insegnanti, prof.ssa Bianca Fasano
3046 letture

Chi sono i bravi docenti che servono alla scuola?
3153 letture

Huelga nacional y manifestación de docentes en Italia
3011 letture

#labuonascuola: messaggio del Presidente del Consiglio. La buona scuola in dodici punti
3870 letture

Filmato manifestazione finale PON - Istituto Comprensivo Don Bosco di Santa Maria di Licodia
5993 letture

Video per la conclusione dei progetti PON FSE rivolti ad alunni e i docenti dell'istituto comprensivo 'Pitagora' di Misterbianco
6122 letture

'Creatività in mostra' all’Istituto di Istruzione Superiore Commerciale, Turistico e per Geometri 'Enrico De Nicola' di San Giovanni La Punta
8100 letture

L'intervista a Paolo Latella al Tg 2 delle 20.30 del 15 maggio mette il ministro Giannini con le spalle al muro
8368 letture

Silvia Chimienti (M5S): 'Giannini risponda sugli abusi ai danni dei docenti'
9759 letture

Silvia Chimienti (M5S): Depositata la legge sulle ferie dei docenti precari!
12887 letture



Articoli Precedenti
Seleziona il mese da vedere:

  Novembre, 2014
  Ottobre, 2014
  Settembre, 2014
  Agosto, 2014
  Luglio, 2014
  Giugno, 2014
  Maggio, 2014
  Aprile, 2014
  Marzo, 2014
  Febbraio, 2014
  Gennaio, 2014

[ Mostra tutti gli articoli ]


Chi è Online
Benvenuto Anonimo
Se ancora non hai un account clicca qui per registrarti



Utenti registrati:
Ultimo: gvaccaro
Oggi: 0
Ieri: 0
Totale: 11168

Persone Online:
Visitatori: 150
Iscritti: 0
Totale: 150

Traffico Generato
Anonimi: 150 (100%)
Registrati: 0 (0%)
Numero massimo di utenti online:150
Membri:0
Ospiti:150
Ultimi 5 Registrati
gvaccaro
    Jan 28, 2014.
mrdinoto
    Jul 09, 2013.
sostegno
    Jul 09, 2013.
daisy
    Jul 09, 2013.
cinziacam
    Jul 06, 2013.

Abbiamo avuto
pagine viste dal
Gennaio 2002

Pagine visitate
· Visitate oggi 93,808
· Visitate ieri 148,909

Media pagine visitate
· Oraria 2,088
· Giornaliera 50,103
· Mensile 1,523,968
· Annuale 18,287,620

Orario Server
· Ora

14:07:28

· Data

23 Nov 2014

· Zona

+0100

© Weblord.it


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 1.08 Secondi