Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 454267470 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2018

Fashion Day all’Istituto De Nicola di San Giovanni La Punta
di m-nicotra
962 letture

Attori senza diversità
di m-nicotra
690 letture

La Cattiva scuola è ritornata buona?
di m-nicotra
648 letture

Chi si innamora troppo di sé stesso, non avrà contendenti
di s-indelicato
619 letture

Usate la testa!. Una lezione di Educazione Stradale al Polivalente di San Giovanni La Punta
di a-battiato
616 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Umanistiche: Kaleidoscopio di Enzo Randazzo alla Fondazione Verga di Catania

Recensioni
Martedì 13 Marzo, alle ore 16,00 a Catania, presso la Fondazione Verga,  la prof.ssa Gabriella Alfieri, Ord. di Linguistica Italiana e Presidente del Consiglio Scientifico della Fondazione Verga, curerà la presentazione del romanzo "Kaleidoscopio" di Enzo Randazzo, con introduzione di Lando Buzzanca, avvertimento al lettore di Gisella Mondino, copertina di Alessandro Gianbecchina, videostoria Ezio Martorana.  Dialogheranno con l'autore: Prof.ssa Dora Marchese - Università Catania e Prof.ssa Gisella Mondtino - Liceo Classico Sciacca. Il romanzo Kaleidoscopio ha ricevuto significativi riconoscimenti critici : Menzione d'onore al Premio Montefiore, 2016.

42° Premio Casentiino 2017 - Motivazione:  " Kaleidoscopio è un romanzo composito in cui l'Autore immagina un mondo che porta alle estreme conseguenze alcune tendenze nichiliste della società contemporanea: il narcisismo, la perdita di valori, il declino della dimensione politica intesa come passione ed impegno per una migliore convivenza tra gli uomini. Scritto in una prosa elegante e suggestiva, il romanzo suscita nel lettore una riflessione critica sull'oggi e l'aspirazione a una società in cui la dignità umana sia pienamente rispettata."

35° Premio Firenze 2017 - Motivazione: " Nel romanzo Kaleidoscopio lo scrittore Enzo Randazzo propone un ricco diorama di immagini e storie,  spaziante dalla Sicilia martoriata alla  Parigi della Bella Èpoque. L'elevata qualità della scrittura e la ricchezza della documentazione, indice di una cultura profonda e non solo libresca, costituiscono il pregio di un'opera di non comune originalità".

Si tratta di una storia d'amore e di reincarnazione molto attuale, inserita nell'universo giovanile contemporaneo, che ha sullo sfondo ampi squarci di paesaggi, cultura, storia, vicende della Sicilia, descritta nella sua fascinosa bellezza, nei valori positivi della sua gente, nelle sue recenti, drammatiche problematiche, nelle sue speranze e prospettive di redimibilità. Ambientata nel castello di Lamale XIII secolo, ne sono i protagonisti Oretta, figlia di Anselmo dei Visdomini e il suo pittore Ciapo, che la ha scelto come modella, risvegliando appetiti e gelosie pericolose.

Dopo la morte violenta e misteriosa di Oretta, i due si reincarnano, nella seconda metà del XIX secolo, in Aline ed Emanuele Navarro Miraglia, che vivono la loro vita nei romantici salotti francesi, tra intellettuali prenaturalisti - predecadenti e pittori impressionisti, nonché al Biffi caffè di Milano, in un ambiente scapigliato e preverista .
La loro terza reincarnazione avviene nell'Italia contemporanea. Oretta - Aline è Marilena, figlia del capo Mafia Mendalà. Ciapo - Emanuele è Gigi, Sardo, mercante di vino, viaggiatore e donnaiolo incorreggibile. Iniziata alla droga, suo malgrado, Marilena passa attraverso tutte le fasi, mentre Gigi diventa alcolizzato e distrugge il suo matrimonio e la sua vita professionale tra viaggi di lavoro e di piacere in tutto il mondo ed avventure esilaranti.

La storia si sviluppa nel contesto delle storie di violenza mafiosa che si intersecano con quelli della sua famiglia, dagli anni '70 ad oggi. La criminalità organizzata è descritta nella sua duplice maschera: nella sua disumanità, ma anche nelle sue radici e nel suo rapporto con la società. Gigi e Marilena saranno probabilmente raggiunti e salvati e redenti dall'amore .... Un caleidoscopio di contesti storici, valori, illusioni, passioni, brutalità, personaggi e storie che si intrecciano a rompere tutti i limiti - spazio per continuare a sperare e credere nella bellezza di essere e di vivere.

Questa storia, che mette in crisi opinioni e giudizi su tragici eventi, seminando dubbi, è adatta ad un pubblico di lettori vario (romantici, impealismi di maniera.gnati, amanti del mistero e della verità) perché vuole trasmettere il messaggio che dobbiamo sempre sperare nella rigenerazione della vita attraverso la non violenza, la lotta e l'amore.
Le pagine contengono descrizioni paesaggistico- ambientali particolarmente intriganti, ai fini del rafforzamento dell'identità italiana e della Promozione dell'immagine del Meridione. Pur non essendo un Saggio ma un romanzo, il libro si sforza di guardare al Sud nei suoi processi di cambiamenti culturali e valoriali, senza alcuna indulgenza per le sue piaghe e gli orribili momenti della sua Storia più recente, ma senza scontati anti meridionalismi di maniera.

Lucy  Stray








Postato il Domenica, 11 marzo 2018 ore 08:00:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.37 Secondi