Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 560293284 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2023

Sant'Agata e gli altri. Mostra al Museo diocesano fino al 25 febbraio
di a-oliva
755 letture

Il RC Catania Duomo 150 a cena con i clochard
di a-oliva
751 letture

Pontificale di Sant’Agata. Vibrante omelia dell’Arcivescovo Mons. Renna
di a-oliva
506 letture

Festa di Sant’Agata - ALZATI CATANIA!
di a-oliva
494 letture

60 anni dell’Ordine dei Giornalisti. Mattarella, la stampa non può essere soggetta a censure
di a-oliva
484 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Attività laboratoriali all'IIS “Francesco Redi”, indirizzo Tecnico Industriale 'Galileo Ferraris' di Belpasso
·Erasmus+ accoglienza mobilità in ingresso Ies Santiago Apóstol- Almendralejo, Spain 14-18 novembre 2022
·Open day Convitto Cutelli - 3 dicembre 2022/14 gennaio 2023, ore 9.00. Scuole primaria, secondaria I grado e Liceo classico Europeo
·Lombardo Radice: Erasmus + da G.A.M.E. A Feel Green Be Green
·Liceo Spedalieri di Catania, un terzo premio e due menzioni nel Premio Artistico-Letterario “Ilaria e Lucia”


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: TuttoscuolaNEWS n. 171

Comunicati
http://www.tuttoscuola.com

************************************************************

N. 171, 2 novembre 2004


SOMMARIO

1. Costituzione Europea: poco spazio per l'educazione/1
2. Nuovi licei/1. Dopo gli incontri al MIUR resta il nodo politico
3. Lo Snals si smarca  dallo  sciopero  e  organizza  in  proprio  una
manifestazione nazionale
4. La popolazione scolastica  aumenta  ma  gli  alunni  italiani  sono
sempre meno

__________________________________________________

le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n. 75/171:

- Costituzione Europea: poco spazio per l'educazione/2
- Un esempio dalla Germania
-    Nuovi   licei/2.  Tempi  stretti  per  la  stesura  finale  delle
"Indicazioni"
- Accordo sul tutor e sciopero generale
- Stato giuridico dei docenti: prevale la legge o il contratto?
- Movimenti di direttori generali in arrivo
- Schiarita per la valutazione dei dirigenti scolastici

Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus

Notizie on line su tuttoscuola.com:
- La tormentata storia degli anticipi nella scuola dell'infanzia
Clicca su http://www.tuttoscuola.com
_________________________________________________________________



1. Costituzione Europea: poco spazio per l'educazione/1

Nessuno dei 450 articoli che compongono la Costituzione dell'Europa  a
25, sottoscritta venerdi' scorso a Roma, e' dedicato in modo specifico
al tema dell'educazione  (salvo  nostre  omissioni  o  errori,  sempre
possibili di  fronte  ad  un  complicato  testo  di  270  pagine).  Di
istruzione e formazione professionale si parla qua e la',  ma  mai  in
maniera organica, salvo che all'art. II-74, che sanziona  il  "diritto
di    ogni   persona  all'istruzione  e  all'accesso  alla  formazione
professionale e continua".
Non e' una sorpresa, perche' gia' fin dal  trattato  istitutivo  della
Comunita' europea a sei  (Roma,  1957),  e  poi  ancora  nei  trattati
successivi, fino a quello di  Maastricht  (1992),  c'e'  sempre  stata
grande cautela nell'assegnare a un'autorita'  sopranazionale  come  la
Commissione  di  Bruxelles  competenze  in  un  settore,  come  quello
dell'istruzione, che  molti  Paesi  considerano  legato  alle  proprie
radici culturali e identitarie, e percio' in nessun  modo  delegabile.
Gli art. 126 e 127 del trattato di Maastricht, relativi a istruzione e
formazione professionale, pur prevedendo "azioni  di  incentivazione",
escludono   infatti  esplicitamente  "qualsiasi  armonizzazione  delle
disposizioni legislative e regolamentari degli Stati  membri".  Questa
formula e' ripresa pari pari nel testo della  Costituzione  agli  art.
III 282 e III-283 ( http://www.tuttoscuola.com/ts_news_171-4.doc ).

_________________________________________________________________


"LE SCUOLE DEL PARCO IN RETE"

Il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga promuove una rete
territoriale di scuole mettendo a disposizione i suoi Centri visite,
appositamente attrezzati per GEMELLAGGI tra scuole e VISITE
DI ISTRUZIONE, oltre ad un vivace FORUM TELEMATICO.
Info: http://www.gransassolagapark.it

______________________________________________________________


2. Nuovi licei/1. Dopo gli incontri al MIUR resta il nodo politico

La scorsa settimana sono terminati gli incontri tra i gruppi di lavoro
nominati dal ministro Moratti per  l'elaborazione  delle  "Indicazioni
nazionali"    dei    licei   e   gli  ispettori  in  servizio  presso
l'Amministrazione centrale del Ministero. Il passo successivo dovrebbe
essere la risistemazione dei documenti finora prodotti  da  parte  dei
coordinatori dei gruppi, e  la  loro  ulteriore  revisione  in  chiave
sistematica, in vista della adozione del decreto legislativo.
Una cosa appare certa. Tutti i  licei  per  realizzare  le  competenze
attese  nel  Pecup  (Profilo  educativo,  culturale  e  professionale)
dovrebbero lavorare su una  proposta  di  27  ore  settimanali  minime
obbligatorie per tutti, piu' 198 ore annuali opzionali facoltative.  I
licei coreutico musicale, economico e tecnologico potranno trasformare
le ore opzionali facoltative in obbligatorie per tutti.  Ma  l'ipotesi
non e' esclusa a priori nemmeno per gli altri licei, per i quali sara'
possibile   ipotizzare  segmenti  parziali  o  totali  delle  198  ore
opzionali facoltative in opzionali obbligatorie.
Il decisore politico  ora  e'  chiamato  a  sciogliere  tutti  i  nodi
riemersi    anche   in  occasione  degli  incontri  svoltisi  a  viale
Trastevere:    fino  a  che  punto  la  "licealita'"  del  sistema  di
istruzione, alla  quale  i  gruppi  di  lavoro  si  sono  strettamente
attenuti, e' compatibile con una articolazione dei citati tre licei in
indirizzi che inevitabilmente si porrebbero in continuita' con  quelli
dell'attuale istruzione  tecnica  e  professionale,  recuperandone  in
qualche misura anche la valenza professionalizzante?  E  come  sarebbe
possibile,    in  tal  caso,  assicurare  pari  dignita'  al  "sistema
dell'istruzione e formazione  professionale",  se  quest'ultimo  fosse
ridotto di fatto a poco  piu'  dell'attuale  formazione  professionale
regionale?

____________________________________________________________


NON FERMARTI ALL'ANTIPASTO.

Tuttoscuola e' sempre piu' la fonte di informazione e approfondimento
privilegiata sulla scuola.
L'informazione di Tuttoscuola non e' solo questa newsletter,
ma un progetto editoriale integrato in grado oggi di offrire
un servizio completo e diversificato che include anche:

- ogni giorno il notiziario quotidiano di Tuttoscuola.com
- ogni settimana la newsletter di approfondimento "TuttoscuolaFOCUS",
che comprende "TuttoscuolaMEMORANDUM" (le scadenze della scuola)
-    ogni   mese   "Tuttoscuola",  la  storica  rivista  cartacea  di
approfondimento

Inoltre il pacchetto include: l'accesso alle Guide e all'Archivio
on line del sito (per ricercare le notizie e i dati attraverso 20
piste di ricerca), e le Guide allegate alla Rivista durante l'anno.

Non accontentarti di una piccola parte di quanto offre Tuttoscuola.
Oggi essere informati a scuola e' tutto.

Per saperne di piu' (anche sui regali da scegliere per l'abbonamento):
http://www.tuttoscuola.com/offerta

____________________________________________________________


3. Lo Snals si smarca  dallo  sciopero  e  organizza  in  proprio  una
manifestazione nazionale

Dopo la proclamazione di sciopero generale della scuola da  parte  dei
sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil, seguita dall'adesione di tutti
i sindacati minori, c'era attesa  sulla  decisione  che  in  proposito
avrebbe    assunto  il  sindacato  autonomo  Snals,  che  da  mesi  si
caratterizza, pur con valutazioni critiche,  per  una  posizione  meno
radicale nei confronti della politica di riforma del ministro Moratti.
Lo Snals ha riunito nei giorni scorsi il proprio Comitato centrale per
"valutare la situazione politico-sindacale in relazione alla  vertenza
scuola aperta dal Sindacato e culminata, dopo l'esito  negativo  della
conciliazione che si e' tenuta al Ministero  dell'Istruzione,  con  la
dichiarazione dello stato di agitazione di tutto il personale".
Gli organi nazionali dello Snals, ignorando  lo  sciopero  confederale
per    la  scuola  del  15  novembre,  hanno  optato  per  una  grande
manifestazione nazionale di protesta che si terra' a Roma  lunedi'  29
novembre e che considerano come "una prima iniziativa di protesta  cui
potranno seguire altre forme di lotta piu'  dure,  come  lo  sciopero,
qualora il Governo dovesse continuare  a  negare  al  personale  della
scuola  puntuali  risposte  alle  questioni  rappresentate  e  la  cui
soluzione non puo' essere ulteriormente differita".
Dal    primo  comunicato  dello  Snals  risulta  che  quasi  tutte  le
motivazioni   del  sindacato  autonomo  che  stanno  alla  base  della
manifestazione del 29  novembre  sono  anche  contenute  nel  cartello
rivendicativo dei sindacati  confederali,  i  quali,  tuttavia,  hanno
allargato il tiro ad altri obiettivi, come, ad esempio, il tutor e  la
devolution. Sul piano quantitativo sono sette  (per  il  momento)  gli
obiettivi di rivendicazione dello Snals e 16 quello confederali.
Per una  valutazione  completa  della  tipologia  degli  obiettivi  di
rivendicazione, Tuttoscuola ha messo a confronto  le  due  piattaforme
rivendicative ( http://www.tuttoscuola.com/ts_news_171-1.doc ).

____________________________________________________________


TEORIA E PRATICA DELLA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

LIBRO + CD-ROM a cura di Caterina Cangia'.
Come progettare e realizzare un prodotto multimediale.
I modelli teorici, gli impatti a livello cognitivo ed emotivo.
Con schede e slides pronte per lezioni e presentazioni.
Gia' adottato in molti Licei della Comunicazione.

Per maggiori informazioni: http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


4. La popolazione scolastica  aumenta  ma  gli  alunni  italiani  sono
sempre meno

Lentamente, di anno in anno, la popolazione  scolastica  nelle  scuole
statali  tende  ad  aumentare  di  numero.  Nel  1997  la  popolazione
scolastica, dall'infanzia alle superiori, sfiorava i 7 milioni  e  600
unita', poi, dopo una piccola flessione, dal '99, anche in coincidenza
dell'innalzamento dell'obbligo scolastico, ha cominciato ad  aumentare
in modo costante (20-40 mila unita' di incremento  all'anno)  fino  ad
arrivare quest'anno di poco sotto i 7 milioni e 682 mila.
Esattamente dal 1997 al 2004 vi e' stata una variazione in aumento  di
82.715 unita'.
Ma l'aumento e', in un certo senso, "drogato", perche' senza  presenza
di   alunni  con  nazionalita'  non  italiana,  vi  sarebbe  stato  un
decremento della popolazione scolastica.
Infatti, se dal complessivo numero di alunni, non si computa il numero
degli alunni con nazionalita' non italiana,  risulta  che  gli  alunni
italiani nel 97/98 erano 7 milioni e 535 mila, diminuiti  di  anno  in
anno fino ad arrivare  quest'anno  a  7  milioni  e  381  mila  alunni
italiani.
Gli italiani sono quindi diminuiti esattamente di 153.800 unita'.
Insomma, se dal 97/98 al 2004/05 il dato assoluto di variazione  della
popolazione scolastica (  http://www.tuttoscuola.com/ts_news_171-2.doc
) e' stato di circa 82 mila unita' in aumento, nel medesimo periodo la
variazione    della    popolazione   scolastica   italiana  e'  stata
effettivamente di circa 154 mila unita' in diminuzione.
Lo sbilanciamento e' quindi di circa 236 mila unita', cioe'  l'aumento
di alunni non italiani registrato nello stesso  periodo  nelle  scuole
statali.


----------------------------------

Ed ecco le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n.75/171:


Costituzione Europea: poco spazio per l'educazione/2

Ciascun Paese restera' responsabile delle proprie scelte in materia di
istruzione e di ricerca. Ma nell'Europa a 25 gli  errori  compiuti  in
questo settore potrebbero  costare  cari  (.)  (si  parla  di:  Prodi,
ingegneri, new economy. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus
)


Un esempio dalla Germania

Qualche giorno fa il  Bundestag  ha  abolito  le  sovvenzioni  per  la
ristrutturazione delle abitazioni. Il risparmio sara'  destinato  alla
ricerca   scientifica  e  all'istruzione  (.)  (si  parla  di:  scelta
impopolare, OCSE. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Nuovi licei/2. Tempi stretti per la stesura finale delle "Indicazioni"

C'e' un secondo ordine  di  problemi  che  dovra'  essere  affrontato:
quello della struttura redazionale delle "Indicazioni  nazionali"  dei
licei, che ciascun gruppo di lavoro ha (.) (si parla  di:  matematica,
informatica,    scienze    motorie.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Accordo sul tutor e sciopero generale

Ormai tutti danno per scontato che l'accordo per l'art. 43  sul  tutor
non sara' sottoscritto prima del 15 novembre. Perche'? (.)  (si  parla
di:    Cgil-scuola,    portfolio.    Per    leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Stato giuridico dei docenti: prevale la legge o il contratto?

Dalla discussione sul ddl sullo stato giuridico degli insegnanti  alla
Camera, piu' che il merito della proposta sta uscendo una questione di
principio sul rapporto tra potere legislativo e  potere  contrattuale.
Infatti, (.) (si parla di: Sasso, Capitelli, "invasioni di campo". Per
leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Movimenti di direttori generali in arrivo

Cinque, forse sei direttori generali degli Uffici scolastici regionali
cambieranno sede nelle prossime settimane. Quali? (.)  (si  parla  di:
Pesenti, Cataldi, Roma. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus
)


Schiarita per la valutazione dei dirigenti scolastici

Entro novembre il MIUR promuovera' un seminario  "di  confronto  e  di
lavoro", sulla valutazione dei dirigenti scolastici nel 2004-2005.  Ne
danno (.) (si parla  di:  SIVADIS,  concorso  ordinario,  rinnovo  del
contratto. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )



E poi tutte le scadenze del prossimo mese, commentate e spiegate. Ecco
gli argomenti di TuttoscuolaMEMORANDUM di questa settimana:


- scadenze amministrative relative al mese di novembre
- sciopero personale scolastico
- borse universitarie INPDAP
- permessi retribuiti per studio
- domande ammissione esami di Stato


TuttoscuolaFOCUS e' riservato agli abbonati on line.
Per i non abbonati e' possibile acquistare il numero 75/171 di
TuttoscuolaFOCUS al costo di 1 euro+iva. Per informazioni cliccare
qui: http://www.tuttoscuola.com/focus
(e' necessario essere collegati a internet per richiedere e scaricare
la newsletter.
NB cliccare li' NON COMPORTA ALCUN IMPEGNO, consente solo di visionare
le condizioni per accedere al servizio), oppure telefonare al n.
06/6830.7851)
Per abbonarsi: http://www.tuttoscuola.com/offerta/

____________________________________________________________


Passa anche tu a TuttoscuolaFOCUS!

E' la nuova newsletter settimanale di Tuttoscuola.
Cosa la differenzia da TuttoscuolaNEWS?
- contiene piu' del doppio delle notizie
- i dati in esclusiva, le notizie di maggior interesse si trovano solo
su TuttoscuolaFOCUS
- include la rubrica "TuttoscuolaMEMORANDUM", con tutte le scadenze
della scuola, sintetizzate e spiegate: per non perdere nessun
adempimento e sapere in anticipo cosa e come fare
- la grafica: e' a colori e "navigabile"

Il tutto con 50 centesimi a numero!
Conviene? Chiedilo ai tanti passati a TuttoscuolaFOCUS,
che non si accontentavano di poche notizie.

Ci sono 2 modi per riceverla:

1) con l'abbonamento annuale on line (25 euro), che da'
l'accesso per un anno anche alle Guide on line, a tutto l'Archivio
(molto utile per fare ricerche) e agli altri spazi riservati del sito
tuttoscuola.com (per il modulo on line:
http://www.tuttoscuola.com/offerta );

oppure

2) per chi non si abbona, acquistando il singolo numero
(solo 1 euro + iva), con una telefonata (addebito in bolletta)
(per istruzioni: http://www.tuttoscuola.com/focus )

____________________________________________________________


RIPRODUZIONE RISERVATA

Per iscrivere un'altra persona o per rimuoverti da questa
newsletter vai all'indirizzo:

http://www.tuttoscuola.com

Per commenti, informazioni o suggerimenti: redazione@tuttoscuola.com

Per consultare i numeri arretrati di "TuttoscuolaNEWS": http://www.tuttoscuola.com

Chi è interessato a ricevere anche la newsletter dell'ANP (Associazione
Nazionale Presidi e Direttori didattici) puo' iscriversi dal sito
www.anp.it

************************************************************
Editoriale Tuttoscuola srl
Via della Scrofa, 39 - 00186 Roma, Italia
Tel. 06.6830.7851 - 06.6880.2163
Fax 06.6880.2728
Email: tuttoscuola@tuttoscuola.com









Postato il Martedì, 02 novembre 2004 ore 08:59:38 CET di Piera Privitera
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.55 Secondi