Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 509168619 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2020

Atlantide e la spiritualità (Parte 2a)
di m-nicotra
1675 letture

Bocelli e Mitoraj a Noto per promuovere i siti Unesco Siciliani
di a-oliva
1621 letture

Richieste illegittime da parte delle segreterie scolastiche
di m-nicotra
1563 letture

Se cade l’occhio, ... lasciamolo cadere!
di a-battiato
1491 letture

Alunni fragili, Azzolina firma Ordinanza per garantire loro diritto allo studio
di a-oliva
1443 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione è ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Graduatorie: Richieste illegittime da parte delle segreterie scolastiche

Opinioni
Spett.le redazione,
vorrei segnalare alla vostra attenzione alcune richieste illegittime che taluni insegnanti incaricati attraverso le Graduatorie Per le Supplenze (GPS) o le Graduatorie di Istituto (GI) stanno incontrando, al momento dell’entrata in servizio e della verifica del punteggio.

L’Ordinanza Ministeriale 60/2020 che ha istituito le GPS, prevede (art. 8, comma 7):
L’istituzione scolastica ove l’aspirante stipula il primo contratto di lavoro nel periodo di vigenza delle graduatorie effettua, tempestivamente, i controlli delle dichiarazioni presentate”.

Si chiede quindi giustamente alla scuola che stipula il contratto di avviare subito le procedure di controllo di quanto l’aspirante docente abbia dichiarato al momento della domanda. In alcune scuole il docente incaricato si sente però a tal fine chiedere dalla segreteria la consegna dei certificati originali relativi ai titoli e servizi dichiarati nella domanda.

Io immagino che gli uffici amministrativi di qualunque ente pubblico, scuole comprese, debbano avere molto chiaramente a conoscenza quanto disposto dal DPR 445/2000 e dall’art. 15 della legge 183/2011 in materia di autocertificazioni ed autodichiarazioni.

Tali leggi vietano, senza dubbi o equivoci, a qualsiasi amministrazione pubblica di chiedere ai cittadini la consegna di certificati originali di tutto ciò che può essere autodichiarato ai sensi degli art. 46 e 47 del DPR 445/2000.
Alla luce di tali norme, che l’O.M. 60/2020 di certo non modifica o cancella,

LE SCUOLE NON POSSONO CHIEDERE L’ESIBIZIONE O CONSEGNA DI CERTIFICATI IN ORIGINALE

le uniche eccezioni ammesse, citate all’art. 7 comma 12 dell’O.M. 60/2020, riguardano:

“...
    a) titoli di studio conseguiti all’estero;
    b) dichiarazione  di  valore  del  titolo  di  studio  conseguito  all’estero  per  l’insegnamento  di conversazione in lingua straniera;
    c) servizi di insegnamento prestati nei Paesi dell’Unione Europea ovvero in altri Paesi ….”

per qualsiasi altra cosa, come ad esempio il titolo di studio di accesso alla graduatoria, o i servizi prestati presso altre scuole statali, le segreterie scolastiche non possono chiedere i certificati, ma anche volendo, i suddetti certificati non possono neanche rilasciarli.
A tal proposito, è utile richiamare anche l’art. 15 legge 183/2011 comma 1 a):

….Le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali  e  fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati……..Sulle certificazioni da produrre  ai  soggetti privati è apposta, a pena di nullità, la dicitura: <<Il  presente  certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi>>  ….

quindi non solo gli enti pubblici non possono chiedere i certificati originali, ma non possono neppure emetterli, per chi volesse presentarli ad una pubblica amministrazione. E anche quando qualcuno si facesse fare un certificato (pagando la relativa imposta di bollo), questo avrebbe un’esplicita dicitura di divieto di esibizione verso una pubblica amministrazione.

Quindi il docente che si vedesse chiedere un certificato originale potrebbe anche non possederlo, e non potrebbe averlo se non alle suddette condizioni, che lo renderebbero sostanzialmente inutile.

Le segreterie scolastiche dovrebbero sapere che la verifica delle autocertificazioni va fatta parlando direttamente tra amministrazioni pubbliche, come previsto dalla normativa.
Se Mario Rossi ha dichiarato di essersi laureato in matematica presso l’università di Catania, la scuola deve contattare l’università di Catania per la verifica, e l’università è obbligata per legge a rispondere.

Vista la frequenza con la quale tali richieste, totalmente illegittime, si stanno verificando, sarebbe opportuno che il competente Ufficio Scolastico Territoriale intervenisse con una circolare da diffondere a tutti i Dirigenti Scolastici, che li inviti all’adozione di procedure di verifica dei titoli in linea con la normativa.

Inviterei altresì tutti i colleghi insegnanti sottoposti a tali richieste, di non “calare la testa” di fronte alle richieste illegittime, e di mandare un’opportuna segnalazione all’Ufficio Scolastico competente.

Vincenzo Costa
docente di matematica e fisica presso l’ISS Gulli e Pennisi








Postato il Lunedì, 05 ottobre 2020 ore 11:50:28 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.36 Secondi