Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 489139366 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
ottobre 2019

Domenica 6 ottobre Lungomare Fest per l’intera giornata all’insegna della solidarietà.
di a-oliva
755 letture

Richiesta pubblicazione Avviso selezione Esperti - PON Competenze di base - II edizione
di m-nicotra
644 letture

Grazie Nicholas
di a-oliva
558 letture

Proposta formativa Competenze Digitali e Certificazioni ECDL-AICA per il PON Avv. Prot. 26502 “CONTRASTO ALLA POVERTÀ EDUCATIVA”.
di a-oliva
553 letture

Personale ATA - Elenco definitivo Assistenti Amministrativi disponibili alla copertura dei posti vacanti del profilo di D.S.G.A. – A.S. 2019/2020
di a-oliva
553 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Il Liceo Artistico Emilio Greco vince la selezione provinciale del Concorso 'Realizza un monumento'
·All’Istituto 'S. Maria della Mercede' di S. Agata Li Battiati eletto il Sindaco e il Consiglio Comunale dei Ragazzi
·Cristina Giordana, sindaco dei Ragazzi di Santa Venerina, consegna al Sindaco la Costituzione
·Eramus days al Boggio Lera in occasione della conferenza internazionale di Catania del progetto 'Let’s communicate together!'
·Marconi e Fai, un progetto in comune per l’ambiente


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: Si è spento monsignor Luigi Bommarito, arcivescovo emerito di Catania.

Comunicati
La tenerezza del Padre
Si è spento a Terrasini, all’età di 93 anni, monsignor Luigi Bommarito, arcivescovo emerito di Catania. “Invecchio dolcemente” era l’espressione che ha accompagnato questi ultimi anni, dopo una dinamica e intensa vita pastorale e di guida e stimolo nella diocesi di Agrigento per 12 anni e poi a guida dell’arcidiocesi di Catania per 14 anni del 1988 al 2002.
Tutti lo ricordiamo con devota simpatia per il suo affettuoso sorriso, per la generosità del dono, per la cordialità dei gesti di accoglienza, vero Padre e Pastore e Guida.
Nominato vescovo prima Ausiliario e poi Titolare ad Agrigento da Papa Paolo VI nel 1976, è stato vicino a San Giovanni Paolo II ad Agrigento nella solenne messa alla Valle dei Templi il 9 maggio 1993, passata alla storia per il celebre anatema contro i mafiosi e poi durante la visita apostolica a Catania sul tema “Alzati ti chiama” il 4 e 5 novembre 1994 in occasione della beatificazione di Madre Maddalena Morano.

Papa Giovanni Paolo II avrebbe voluto andare anche sull’Etna, ma… “il vostro energico arcivescovo non me lo consiglia” ha detto ai giornalisti Papa Woytjla.

Il motto del suo stemma episcopale “Ecclesiam dilexi” ha caratterizzato il suo ministero di amore e di servizio, dando incremento e vitalità alla diocesi di Catania, alle opere di sistemazione del Seminario, del Museo diocesano, del salone dei Vescovi; alla vitalità della comunicazione e presenza nella stampa con il settimanale “Prospettive”; all’impulso per l'istituzione e la realizzazione del Diaconato Permanente e della scuola S.Euplio che formava i Diaconi e le loro famiglie, “fiore all'occhiello della Chiesa Catanese”: allo slancio dato al laicato attraverso la Consulta e le associazioni di volontariato, i  ”ministri straordinari” dell’Eucarestia ; alle azioni di servizio tramite la Charitas; alla dimensione missionaria con l’adozione della Chiesa di Migoli in Tanzania; agli eventi eccezionali come quello dell’ultima miracolata di Lourdes, e delle apparizioni della Madonna sulla roccia a Belpasso.

Il percorso della sua storia sacerdotale e ministeriale ha seguito la scia luminosa della tenerezza.

La foto che accompagna quest’articolo, scattata in occasione di un battesimo, nei primi mesi del suo ministero a Catania, rivela la grande tenerezza del Padre che prende in braccio la Sua Chiesa, ancora bambina e l’avvia per i sentieri della crescita e dello sviluppo.

Sono innumerevoli gli avvenimenti e le tappe significative dell’episcopato che hanno segnato la storia religiosa e civile di Catania e tra questi ricordiamo la processione penitenziale di S Agata in occasione della guerra in Iraq.

Ha scritto pagine gloriose nella storia della diocesi di Catania e tanti piccoli semi messi a dimora sono cresciuti, altri sono appassiti e trasformati. La vita diocesana dinamica e intensa ha visto un fiorire di vocazioni e, anche se qualche sacerdote ordinato da Mons. Bommarito ha cambiato rotta l’azione missionaria della Chiesa è stata intensa e proficua. Nella solenne celebrazione del suo 60° di sacerdozio da Padre “tenero, comprensivo e saggio” ha pregato anche per il “figliol prodigo” che perde la retta via ed ha ricordato la gioia della consacrazione di Mons Pappalardo e l’ordinazione di oltre cento sacerdoti, rivolgendo a tutti una parola “dolce”, una carezza, un augurio a proseguire sempre con fiducia e speranza il sentiero del “servizio gioioso” alla comunità nella quale si opera.

Educare i fedeli a coniugare fede e vita, a leggere la politica come, “carisma di promozione di ogni uomo, di tutto l’uomo, di tutti gli uomini” ben s’intreccia con quella saggia pedagogia che aiuta tutti a capire che “solo facendo della propria vita un dono, ci si realizza pienamente”.

Nel suo ultimo saluto alla diocesi ha ripetuto un’espressione indimenticabile: “Si vince perdendo, si vive morendo, si regna servendo, ci si arricchisce donando”, che non è solo un gioco linguistico e oratorio, ma una vera scala di valori che attraverso la sofferenza del quotidiano, la capacità del perdonare e l’intensità del donare, quantifica e arricchisce la qualità del servizio.

Grazie Mons. Bommarito per questa saggia lezione di vita e di tenerezza.

Giuseppe Adernò








Postato il Venerdì, 20 settembre 2019 ore 10:28:10 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.26 Secondi