Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 364779823 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11169 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
marzo 2017

Graduatorie provinciali permanenti ATA
di a-vetro
1295 letture

Ferdinando Pagliarisi nuovo Segretario Provinciale della CISL SCUOLA CATANIA
di a-oliva
977 letture

Avviso di accertamento sulla legittima fruizione della Legge 104/1992.
di a-vetro
965 letture

Riapertura termini bando ed elenco definitivo degli Osservatori esterni nelle classi campione della rilevazione degli apprendimenti a.s. 2016/2017
di a-vetro
919 letture

Piano di formazione docenti 2016-2019
di a-vetro
914 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Marco Pappalardo
· Alfio Petrone
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·III I.C. Rodari di Acireale: scuola associata all'UNESCO
·Dirigenti scolastici: nasce un nuovo sindacato UDIR per recuperare la giusta posizione stipendiale
·OPEN DAY Fermi Eredia
·Comitato Area Sostegno e Inclusione - Report incontro 23 novembre
·SPID - La scuola Informa


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Scuola pubblica e o privata: Cara Ministra Fedeli, i controlli nelle scuole paritarie siciliane dove sono?

Sindacati
Ministro Valeria Fedeli il 29 luglio 2016 sono stati conferiti in Sicilia gli incarichi ispettivi a 14 Dirigenti Scolastici per le ispezioni nelle scuole paritarie nell'ambito del Piano triennale straordinario di controllo dell'USR Sicilia, ai sensi dell'art. 1 c. 152 della L. 107/2015. Vorremo sapere se sono state riscontrate irregolarità. Mi sembra molto strano che a tutt'oggi non ci sia un rapporto sulle ispezioni né un elenco di scuole paritarie illegali alle quali è stata tolta l'autorizzazione al funzionamento.
E' ancora più strano che siano stati nominati 14 dirigenti scolastici invece di assumere 14 nuovi ispettori tecnici.

Qualcosa non quadra!
Volevo raccontarle una storia che è capitata ad una giovane laureata di Palermo, pubblico la sua lettera. Cara Ministra la legga attentamente, gradirei una sua risposta (La mia email è: paolo.latella@alice.it).
Diamo un nome di fantasia a questa dottoressa, la chiameremo Stefania.

dott.ssa Stefania: "Gentile Paolo Latella le scrivo per segnalarle le esperienze scolastiche incresciose che ho vissuto in questo periodo.
Mi sono laureata a marzo 2016 in matematica, il mio sogno è quello di diventare insegnante, da sempre.
In attesa del nuovo ciclo di abilitazione all'insegnamento ho deciso di inviare il mio cv a tutte le scuole paritarie del comune di Palermo.
Mi hanno contattata, fino ad ora, solamente due scuole secondarie di secondo grado e mi sono recata al colloquio di lavoro.
I dirigenti scolastici di questi due ITC mi hanno proposto di insegnare per un totale di 9 ore settimanali le materie di matematica e fisica.
Discutendo sulla retribuzione e sul contratto di lavoro entrambi mi hanno assicurato che avrei avuto una regolarissima busta paga ma che non avrei percepito assolutamente uno stipendio. Allibita, al solo pensiero di dover dichiarare il falso, di dover firmare (e dico firmare) di aver ricevuto un compenso mentre in realtà non avrei visto un solo euro e di dover pagare inoltre le tasse su delle buste paga fasulle; ho apertamente detto che non c'erano motivi validi per dover accettare un simile trattamento.

" Ma lei scherza? Le diamo 12 punti!! 12 punti "

Ma io non essendo inserita in alcuna fascia (la terza fascia è chiusa dal 2014) non essendo abilitata non ho motivi validi per correre alla raccolta punti in questo momento.

" Se li ritroverà per il futuro. Lei potrà farsi una vita, si potrà fare una famiglia perchè tanto, scadendo il contratto il 30 giugno accederebbe all'assegno di disoccupazione "

Ecco..la chiave di tutto...la raccolta punti per il "futuro".

Un futuro in cui probabilmente dovrei insegnare agli studenti, tra equazioni e trigonometria cosa vuol dire diventare un cittadino onesto, responsabile, diligente ed incorruttibile.

Dovrei spiegare che la mafia fa schifo, che la corruzione fa schifo che " la lotta alla mafia (primo problema da risolvere nella nostra terra, bellissima e disgraziata) non deve essere soltanto una distaccata opera di repressione, ma un movimento culturale e morale, anche religioso, che coinvolgesse tutti, che tutti abituasse a sentire la bellezza del fresco profumo di libertà che si contrappone al puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità. Paolo Borsellino".

Dovrei insegnare anche questo, perchè il lavoro di insegnante è in primis una missione che serve a formare in toto i futuri adulti.

Al mio incessante silenzio, un silenzio di sbigottimento e rabbia è seguita quest'ultima battuta:

" Ci pensi, non troverà di meglio, fanno tutti così! "

Salutai e me ne andai. Percorrendo il corridoio di una scuola che mi ricordava la mia vecchia scuola superiore ho riflettuto sul fatto che questi due ITC, in cui ho sentito gli stessi identici discorsi, sono ricoperti di soldi dallo Stato, dai privati che pagano rette salatissime e nonostante tutto continuano a fregare lo Stato facendo accedere i docenti ai sussidi di disoccupazione.

Non oso immaginare quanto costi questo meccanismo su larga scala. Lo Stato chiaramente ci perde su tutti i fronti essendo questo esercito di sfruttati silenziosi senza stipendio. Questi sfruttati sono incapaci di provvedere al loro vivere quotidiano, di acquistare, di affittare casa e quindi di incrementare gli acquisti. Si investono milioni di euro ma non c'è ritorno in termini di occupazione e di conseguenza di acquisti..
Sono davvero senza parole".

Stefania (nome di fantasia)

Cara collega, siamo nauseati del silenzio assordante che c'è all'USR Sicilia e al Miur, le istituzioni continuano a dimenticarsi che la legalità non è un ricordo legato alle stragi e non basta una ricorrenza o una corona di fiori per lavarsi la coscienza ma deve essere un obiettivo costante, un punto di riferimento per le giovani generazioni. La scuola pubblica laica statale deve ergersi come portale del diritto, della democrazia, della libertà e deve essere uno spazio infinito della legalità a 360 gradi. Il tempo è scaduto Ministro Fedeli! Non c'è più tempo per il silenzio...


Paolo Latella
Segretario della Lombardia
Dirigente nazionale Unicobas Scuola

Chi è Paolo Latella: http://unicobaslodi.blogspot.it/p/chi-e-paolo-latella.html








Postato il Venerdì, 03 marzo 2017 ore 09:30:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.37 Secondi