Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 480170436 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
maggio 2019

Chi ha sospeso la docente di Palermo deve dimettersi
di m-nicotra
884 letture

Maggio dei libri per il liceo G. Lombardo Radice tra le molteplici manifestazioni della città Metrolitana di Catania
di m-nicotra
857 letture

Introduzione di sistemi di verifica biometrica dell'identità e di video sorveglianzaper i dirigenti pubblici e per il personale pubblico. Richiesta di abrogazione
di m-nicotra
685 letture

Al Comune di Catania l’Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla” celebra la 'giornata della Memoria tra ieri e oggi' – Never Again
di m-nicotra
667 letture

Necessità di tutelare i diritti acquisiti e salvaguardare la titolarità dell’insegnamento per le docenti e per i docenti della classe di concorso A-21
di m-nicotra
625 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Recensioni
Recensioni

·Kaleidoscopio di Enzo Randazzo alla Fondazione Verga di Catania
·All'Ursino Recupero presentato il volume dell'italianista Maria Valeria Sanfilippo
·Venerdì 7 luglio, alle 17:00, all’Ursino Recupero (via Biblioteca 13), avrà luogo la presentazione del volume “Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene” (ed. Aracne) di Maria Valeria Sanfilippo
·La Madonna dei Bambini a Sant’Agata La Vetere
·Un libro per amico, 'Un milanese a Catania' di Gianluca Granieri


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Integrazione sociale: Esiti della conferenza di servizio con i dirigenti scolastici di Catania sulle deroghe art.3 comma 3: sostegno….al sostegno

Comunicati

Le norme sono chiare , i diritti riconosciuti  per le disabilità definiscono dei criteri e delle procedure garantiste, ma di fatto la riduzione dell’organico dei docenti per provincia non assicura le garanzie necessarie per  garantire i diritti degli alunni disabili.
A seguito di ricorsi e contenziosi che impegnano famiglie e associazioni dei disabili  si riesce “per sentenza” ad assicurare  il diritto al sostegno con tutte le garanzie del caso. Di fatto in corso d’anno l’organico del sostegno subisce modifiche e variazioni.
Mentre la dott.ssa Angela Rapicavoli dell’USP di Catania ha illustrato le procedure e le documentazioni richieste per poter fruire della deroga, i dirigenti hanno evidenziato la necessità che venga attuato un “conteggio  matematico” degli aventi diritto alle deroghe e dei posti previsti nell’organico, dato non ancora noto negli ex provveditorati della Sicilia. A seguito di questo conteggio notificato a tutti si potrà meglio definire il rapporto delle deroghe per i disabili della scuola catanese.
Certamente gli interessi e le attenzioni dei docenti sono differenti rispetto a quelle dei dirigenti e pertanto si ritiene più funzionale che vengano effettuati incontri differenziati e specifici  anche per tipologia ed  ordine di scuola, anche per non scadere in malintesi e diversità di vedute , spesso poco produttive alla delicatezza delle problematiche connesse all’handicap e  all’integrazione.
Una richiesta sempre  ripetuta e costante, anche se  rimane senza risposta è quella della progettualità del sostegno e della continuità della presenza del docente di sostegno. Per uno studente disabile  che inizia un nuovo  percorso scolastico  (classi prime) il buon senso e la cultura programmatoria , che dovrebbe  caratterizzare ogni progetto ed ancor più il servizio scolastico, dovrebbe prevedere l’assegnazione del docente di sostegno e tale posto dovrebbe risultare nell’organico  di diritto della scuola  e non, come avviene oggi,  constatando che molto spesso i posti assegnati in deroga restano nel limbo dell’organico di fatto e quindi senza alcuna garanzia di continuità didattica.
 Ogni anno, a causa della girandola dei docenti di sostegno  e della non garanzia di continuità specie per coloro che hanno il beneficio dell’art.3.comma 3 , si spreca tanto tempo  ed i primi tre mesi di scuola  vengono dedicati perché il docente nuovo cominci a conoscere l’alunno disabile ed interagire in maniera positiva.
Il servizio di integrazione risulta di fatto ridotto e spesso poco produttivo, se ogni anno l’alunno disabile dovrà riadattarsi ad un nuovo metodo e stile di azione funzionale alla crescita e allo sviluppo delle abilità di base.
A livello nazionale viene dichiarata l’attenzione alle problematiche sociali dei disabili, ma nella scuola non sempre tutto ciò  viene di fatto praticato ed applicato.
La formazione dei docenti di sostegno e l’efficacia di tale insegnamento va ben oltre il semplice calcolo matematico  ed occorrerebbe inoltre una reale verifica dei positivi benefici che ne ricevono gli alunni disabili, in quanto il loro permanere a scuola non può limitarsi ad una semplice presenza e relazione con gli altri, ma dovrebbe ancor meglio produrre benefici di sviluppo intellettivo, culturale e di abilità sociali, comunicative e relazionali.

 

                                                                                                                                     Giuseppe Adernò
g.aderno@alice.it









Postato il Sabato, 26 maggio 2012 ore 10:32:24 CEST di Salvatore Indelicato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi