Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 456944815 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2018

Sicilia terra d’accoglienza al II Circolo Didattico 'G. Mazzini' di Bronte
di m-nicotra
1453 letture

Personale Scuola Secondaria di II grado - Movimenti a.s. 2018/2019
di m-nicotra
1149 letture

Incarichi, mansioni, servizio e riconoscimento economico dei Collaboratori dei DS nell’anno scolastico 2017-2018
di m-nicotra
794 letture

Nicolosi ricorda Gioacchino Russo Morosoli patron della Funivia dell’Etna
di m-nicotra
675 letture

ATA-ITP eX Enti Locali, porre fine a una grande ingiustizia
di m-nicotra
600 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Eventi
Eventi

·Sabato 17 marzo Gara Regionale ''EXPONI le tue idee 2018'' per il Convitto Nazionale “Mario Cutelli” di Catania.
·Tavola rotonda su dislessia, disgrafia, discalculia, disturbo da deficit di attenzione e iperattività
·"Autismo: transizioni e sinergie"
·Seminario di educazione alla bellezza
·A scuola con la Polizia di Stato


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Integrazione sociale: Il sogno inclusione nella scuola. Un convegno UCIIM che ricorda i quarant’anni della Legge 517, apripista nel sentiero dell’integrazione

Sindacati
Lo scorso anno erano quasi 225mila gli alunni diversamente abili che frequentavano la scuola pubblica statale, quest'anno il dato è aumentato di circa 10mila unità. Nella scuola primaria sono oltre 83mila gli alunni iscritti e frequentanti e nella scuola secondaria di II grado con circa 66mila studenti. Questi dati sono stati presentati nel corso del seminario di studio promosso dall'UCIIM di Catania, in collaborazione con l'UCSI e l'Ordine dei Giornalisti, per ricordare i 40 anni della Legge 517 del 1977. Giornalisti e docenti hanno avuto modo di riflettere e ripercorrere il cammino dell'integrazione scolastica, che colloca la scuola e la società italiana ai primi posti, almeno per l'apparato legislativo.

Il cammino del coraggioso inserimento dei disabili a scuola, promosso dalla legge 517, ha esordito il preside Giuseppe Adernò, presidente emerito della Sezione UCIIM di Catania, moderatore dell'incontro, è stato completato dalla Legge quadro 104 che regolamenta il processo d'integrazione, ed ora è proteso nella direzione dell'inclusione sociale.
E' merito della Legge 517, che ha abolito gli esami di riparazione, l'introduzione a scuola del docente di sostegno che nel tempo ha sempre più qualificato la sua competenza professionale ed ora con la legge 107/2015 della "buona scuola " il docente di sostegno fa parte integrante dell'organico dell'autonomia e tutto ciò dovrebbe ridurre la girandola di docenti che crea sempre disagio, specie agli alunni con difficoltà di apprendimento e di adattamento.

L'esperienza sul campo della preside Agata Di Luca, per diversi anni coordinatrice per le attività di sostegno nelle scuole nella provincia, ha apportato all'incontro un valido contributo presentando l'attività del gruppo interistituzionale che coinvolge gli operatori della sanità, le associazioni dei disabili e delle famiglie.
Anche le successive leggi che derivano dalla 517, come la recente legge 112 che regola il "dopo di noi" e contribuisce alla costruzione di un progetto di vita per il disabile, sono state illustrate dal dott. Giuseppe Greco, componente della commissione regionale della Sanità.

A 40 anni di distanza della Legge 517, emanata appunto il 4 agosto del 1977 si constata come ancora oggi molti problemi rimangono ancora insoluti, e ne ha dato ampia testimonianza il giornalista Carmelo Barcella, vittima di in incidente stradale e da 38 anni in carrozzina.
La sua testimonianza ha commosso e coinvolto il pubblico nella tematica di strisciante disattenzione sociale di cui spesso i disabili sono oggetto.

Ai segni di efficienza e di reale attenzione verso i disabili presenti in alcune regioni, si contrappone spesso un profondo degrado e abbandono in altre. Occorre cambiare dimensione e cultura nel considerare la diversità una risorsa ed un impegno civile "camminare nelle scarpe dell'altro" , "stare insieme e non solo accanto".
Il prof. Giovanni Savia, ha illustrato la RicercAzione condotta sul tema della diversità e inclusione educativa, in collaborazione con l'Università Complutense di Madrid.

La Progettazione Universale per l'Apprendimento (PUA) ripropone i principi dell'Universal Design for Learning (UDL) e nella provincia di Catania sono stati attivati numerosi "Laboratori di didattica inclusiva, applicando il protocollo, le linee guida e gli strumenti operativi elaborati dal C.A.S.T. (Wakefield - USA).
Nel corso dell'incontro sono state ricordate due figure emblematiche della cultura e prassi dell'integrazione nella provincia di Catania: la prof.ssa Lucia Lozupone, presidente regionale del CNIS (Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati), e il preside Francesco Capodanno dell'UCIIM, da sempre sostenitore concreto dell'integrazione e di una "scuola di tutti e per ciascuno". La loro scomparsa lascia un vuoto incolmabile e nel corso dibattito, su richiesta di una docente è stata ribadita la funzionalità del GLI (Gruppo di lavoro per l'inclusione), presente in ogni scuola "con il compito di collaborare alle iniziative educative e d'integrazione predisposte dal piano educativo", e con "funzioni di raccordo di tutte le risorse specifiche e di coordinamento, presenti nella scuola".

L'intervento del dott. Luigi Anile, responsabile dell'Associazione Diritti del Malato ha fatto sentire la voce dei deboli e l'urgenza di una dinamica e sinergica cittadinanza attiva.
Compito del docente educatore e del bravo giornalista è quello di "saper guardare tutti e osservare ciascuno" e seguire con amorevolezza quanti sono "bisognosi di particolari attenzioni".

Giad





dello stesso autore




Postato il Domenica, 01 ottobre 2017 ore 07:30:00 CEST di Giuseppe Adernò
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.36 Secondi