Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 490745837 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2019

Concorso nazionale 'Globalizz@re il rispetto': premiato a Roma l’I.I.S. Enrico De Nicola
di m-nicotra
2851 letture

S. Agata Li Battiati - GIURAMENTO DEL SINDACO DEI RAGAZZI LORENZO CORSARO
di a-oliva
1645 letture

Libriamoci: lo scrittore Cono Cinquemani e ideatore del progetto Ambulanza Letteraria ospite al Liceo G. Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
1049 letture

Lorenzo Corsaro secondo sindaco dei Ragazzi dell’Istituto S. Maria della Mercede di Padre Giuliano. Domani 14 novembre cerimonia di giuramento.
di a-oliva
1026 letture

Bando selezione esperti FSE/PON - Liceo Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
766 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Normativa Utile
Normativa Utile

·Detrazione lavoro dipendente € 80,00
·Scheda FLC CGIL cessazioni dal servizio del personale della scuola 2014
·Modello di diffida per il rimborso del 2,50% per indebita trattenuta sul TFR (trattamento di fine rapporto)
·Documenti necessari per ottenere la disoccupazione
·Bocciata dalla Corte Costituzionale l'assunzione diretta dei docenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Quesiti: Il cartellino identificativo è obbligatorio anche per i docenti? Più per i presidi.

Redazione
L’art. 69 del d.l.vo 150/09  sancisce l’uso del cartellino identificativo per tutti i dipendenti della PA, istruzione inclusa. Poiché lo scopo del cartellino ha la funzione di identificare il dipendente nei confronti di un pubblico indistinto, si evince che i docenti non sono obbligati a portarlo quando svolgono il loro lavoro con gli alunni che, infatti, non sono a loro anonimi e viceversa. Devono invece esibirlo quando ricevono il pubblico , non necessariamente indossandolo ma esponendolo nel proprio tavolo, ad esempio quando sono in colloquio con i genitori o nelle assemblee in cui vi è contatto con un’utenza indistinta.

L’art. 69 del d.l.vo 150/09  sancisce l’uso del cartellino identificativo per tutti i dipendenti della PA, istruzione inclusa. Poiché lo scopo del cartellino ha la funzione di identificare il dipendente nei confronti di un pubblico indistinto, si evince che i docenti non sono obbligati a portarlo quando svolgono il loro lavoro con gli alunni che, infatti, non sono a loro anonimi e viceversa. Devono invece esibirlo quando ricevono il pubblico , non necessariamente indossandolo ma esponendolo nel proprio tavolo, ad esempio quando sono in colloquio con i genitori o nelle assemblee in cui vi è contatto con un’utenza indistinta. Devono invece indossarlo il personale ATA, il DSGA e il dirigente scolastico, che per primo deve dare l’esempio, quando ricevono il pubblico . Il tesserino può anche non recare il nome e cognome del dipendente ma anche un codice identificativo debitamente predisposto. E se qualcuno lo dimentica in queste occasioni che succede? Secondo questo decreto deve essere sanzionato. In alternativa, per evitare pericolose dimenticanze, potrei suggerire di far tatuare un numero identificativo sul lobo dell’orecchio  come si fa ai cani o ai capi di bestiame… ma sicuramente qualcuno ci sta già pensando… Per i più diligenti, invece, si possono prevedere premi “aziendali” come assistere a quattro ore di proiezione della “Corazzata Potiomkin” assieme allo staff ed all’immancabile dirigente scolastico da organizzare possibilmente in concomitanza della partita di calcio della Nazionale. Tutti ovviamente muniti di cartellino in quanto trattasi di assemblea.
A parte gli scherzi, credo che  piuttosto sarebbe il caso di ribadire alcune buone norme riguardo l’accesso di estranei nella scuola che purtroppo, però, l’eccellente decreto non menziona. Come avviene in quasi tutti gli uffici pubblici, le persone estranee che per qualche motivo hanno accesso alla scuola ( genitori, rappresentanti editoriali, operai per la manuntenzione nei miracolosi casi di un loro intervento) dovrebbero essere muniti all’ingresso di un PASS previo rilascio di un documento d’identità. Sarebbe buona norma regolamentare in termini precisi l’accesso di persone estranee all’interno della scuola; infatti per eventuali illeciti di cui essi possono rendersi responsabili ne rispondono in prima persona i dirigenti scolastici in quanto rappresentanti legali dell’istituto. In assenza del dirigente, chi eserciti la funzione vicaria o il fiduciario di plesso deve accuratamente controllare che questo avvenga, in quanto esso si surroga al dirigente in termini di repsonsabilità per eventuali omissioni.
I rappresentanti editoriali ,che notoriamente arrivano a scuola a loro piacimento, dovrebbero  invece aver accesso a scuola solo in giorni ed orari prestabiliti o previo appuntamento come succede in tutti gli uffici pubblici e privati. E’ necessario che chi scelga di adottare queste sagge norme “preventive” le indichi chiaramente nei regolamenti d’istituto per evitare equivoci o insistenza da parte del pubblico.

Tecla Squillaci
stairwayto_heaven@libero.it








Postato il Sabato, 17 aprile 2010 ore 06:17:34 CEST di Tecla Squillaci
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.5
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



Argomenti Correlati

Opinioni

contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.26 Secondi