Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 487713580 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2019

Utilizzazione e Assegnazione: Personale Docente scuola secondaria di I grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. A.S. 2019/20. Movimenti
di a-oliva
945 letture

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado
di m-nicotra
944 letture

Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
di m-nicotra
844 letture

Istituto San Vincenzo, al via il nuovo anno scolastico con la cerimonia di accoglienza dei nuovi docenti
di m-nicotra
687 letture

L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
di m-nicotra
660 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
·Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado
·Utilizzazione e Assegnazione: Personale Docente scuola secondaria di I grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. A.S. 2019/20. Movimenti
·Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali su posti di sostegno. A.S. 2019/20 - Movimenti scuola secondaria di I grado
·Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali su posti comuni e di sostegno di docenti titolari di scuola Primaria. A.S. 2019/20 - Movimenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Umanistiche: Alda Merini, in lavorazione un film sulla poetessa milanese

Comunicati


   Non amo i dialoghi o le domande, mi sono accorta che cantavo in un'orchestra che non aveva voci. Ho meditato a lungo sul silenzio. Al silenzio non c'è risposta". Questi sono i primi versi inediti del prologo scritto da Alda Merini e che prendono vita grazie alla voce di Mariangela Melato, che interpreta alcune poesie inedite. Il documentario assume i toni di un vero e proprio recital nel momento in cui la Merini recita alcune delle sue pagine poetiche più intensamente liriche, come "Genesi", "Lirica Antica" e "Lettere". Nel film Alda si rivela una vera eterna musa, si siede al pianoforte e con la magia delle sue mani accenna a Jhonny Guitar. Ma dal ritratto quotidiano della grande poetessa emergono anche momenti esilaranti, giocati sul filo dell'ironia e della complicità del "riso come antidoto al terrore" direbbe Chaplin. Si parla di verginità, dei vecchi retaggi culturali, delle lenzuola stese al sud dopo la prima notte. Alda si racconta con grazia: la sua voce è armonia pura per l'anima. La Merini sorride e si commuove mentre parla di medici, elettroshock, maternità e poesia. "Una donna sul palcoscenico" è anche un viaggio per immagini del maestro Giuliano Grittini. Grande amico della Merini, Grittini è riuscito a penetrare con la sua fotografia l'anima della poetessa. Un film documento intenso e straordinario che racconta la vita e l'esistenza della decima musa. (wikipedia.it)

La signora poesia, la poetessa dei Navigli, la splendida visionaria. Quante possibili apposizioni per Alda Merini, la più grande poetessa italiana vivente, ospite ieri sera a Sconfinando nella serata più toccante dell'edizione 2009, che celebra una donna con la D maiuscola, capace di un'arte dello scrivere tanto raffinata quanto profonda, splendidamente inquieta. "Non cercate di prendere i poeti perché vi scapperanno tra le dita", ha scritto e ripetuto più volte nella sua vita, un'esistenza che ha conosciuto momenti di tristezza autentica, di sconforto infinito durante gli anni del manicomio. Dieci anni che segnerebbero chiunque, figuriamoci una donna con una sensibilità non comune.
Ieri sera Giovanni Nuti e Alda Merini hanno stregato il pubblico della Fortezza Firmafede con il loro secondo lavoro "Rasoi di Seta": ventuno poesie della signora dei Navigili musicate dall'artista sarzanese che, parlano d'amore, disperazione nel vedere che la cultura non mette sane radici; è una specie di rivolta anche patriottica che si sta perdendo nell'universo.
"Siamo poeti soli, come le bestie, senza una casa libera nè un sasso per sentimento", declama il Nuti dopo l'incipit dell'Albatros. La Merini, 78 anni, sale sul palco poco dopo, acclamata da un pubblico affezionato ed emozionato nel vederla ancora presente, malgrado le difficoltà di deambulazione, malgrado la voce sia strascicata. Siede al tavolo, tovaglia di color oro e un portacenere; è qui che Nuti la riempie di sguardi dolci e racconta com'è noto il loro sodalizio: "Era il 1993. Andai a Milano per incontrare Alda Merini: le proposi di musicare le sue poesie e lei accettò. Da quel momento è nato tutto". Signora poesia lo ascolta con ammirazione, rapita forse dalla sua bellezza, dalla sua galanteria, dalla sua voce grave: si accende una sigaretta, l'immancabile compagna di viaggio, e comincia a raccontare: "Ho portato con me l'immagine di Michael Jackson. Un mito d'america ma soprattutto un uomo solo. E' morto da solo e nessuno se n'è accorto". Jackson, la sua malattia, la solitudine, le medicine, temi che ricorrono spesso nelle poesie della Merini che ha un pensiero per tutti, anche per una sua cara amica anoressica (cantata poi da Nuti in "Che rumore fa l'acqua"), suicida per amore: "E' il buon senso della donna che guida il sentimento", poi una bacchettata alle femministe, incapaci a vivere un ruolo così importante di cui si sono completamente dimenticate e una critica alla religione, alla "vostra chiesa", per la quale conta solo la famiglia: "E la passione?" - si chiede Alda. C'è il tempo per declamare ancora, raccontare due barzellette geniali poi la musa dei Navigli è stanca, chiede di lasciare il palco, forse la musica è troppo alta per lei, forse non vuole 'disturbare' ancora con la sua presenza: "Qualcuno dice che gli scrittori ragionano col sedere. Forse perchè lo fanno da seduti e per questo lo usano molto". Accenna un ballo, mano per la mano, col suo fantastico alter ego e lascia fra gli applausi, salvo poi tornare alla fine per ricevere un mazzo di fiori e il tributo sentito del pubblico presente.









Postato il Lunedì, 13 luglio 2009 ore 19:43:04 CEST di Maria Allo
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3.66
Voti: 3


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi