Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 481992587 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2019

Caldo canicolare, basta con l'esame di Stato tra fine giugno e luglio. Bisogna anticipare l'esame di maturità
di m-nicotra
1684 letture

Il saluto alla cara prof.ssa Caterina Ciraulo
di a-battiato
1263 letture

#Maturità2019, online le commissioni d’Esame Motore di ricerca sul sito del MIUR
di m-nicotra
837 letture

Manifestazione finale 'Legalità in arte ... Oltre 100 passi...verso la Legalità' all'Istituto Comprensivo Statale Santa Venerina
di m-nicotra
815 letture

Il Certamen 'Giustino Fortunato', vinto dal Liceo Artistico Emilio Greco, di Catania
di a-battiato
739 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Erasmus+ Spielend Neues Lernen Acharnes, Atene, Grecia
·Misure di gas radon all’interno dell’IIS “M. Amari” di Giarre, in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
·Concluso il Pon 10.2.5A-FSEPON-SI-2018-164 con i due moduli 'Maletto, tra arte e natura' e 'Panchine letterarie a Maletto all'IC Galilei di Maletto
·Progetti PON all'Istituto Comprensivo 'P. A. Coppola': investire nella cultura e nell'apprendimento attivo
·Conclusione del progetto 'Sport ad Arte' nel fondale di San Giovanni Li Cuti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Umanistiche: PRIMA PROVA: ESEMPI DI SAGGIO BREVE DI ARGOMENTO TECNICO SCIENTIFICO

Rassegna stampa
PERCORSI ALLE ORIGINI DELLE SCIENZE NATURALI

Proponiamo alcuni percorsi su temi come l’idea di natura, la classificazione botanica di Linneo, il concetto di ‘vivente’ e la Bioetica dalle origini ai giorni nostri, così come un itinerario didattico sull’acqua, allo scopo di orientare gli studenti su possibili temi scientifici da affrontare nella prima prova scritta dell’Esame di Stato. In aggiunta, diversi siti e schede linkabili sui temi trattati.
La sistematica dei vertebrati
 
L’idea di natura: alcune categorie delle scienze naturali
 di Alessandra Magistrelli
 Linneo, il principe dei classificatori, era un osservatore straordinario. I suoi occhi, sin da quando era un ragazzo, si erano abituati a guardare gli oggetti naturali e a capirne il senso profondo. Osservare non è la stessa cosa che vedere, comprende in sé anche una esplorazione e un percorso conoscitivo riguardante l’oggetto osservato. segue
 

Trecento anni dalla nascita di Linneo
 di Alessandra Magistrelli
Sono passati trecento anni da quando il 23 marzo del 1707 nasceva a Råshult, nella provincia svedese di Småland, Carl von Linné, latinizzato in Linnaeus. Il padre, parroco di campagna di origine contadina, non avendo un vero cognome si scelse quello di Linné dal nome del gran tiglio (in svedese linn) che cresceva vicino alla casa, che poi latinizzò in Linnaeus secondo l’usanza del tempo. segue
 

Bioetica: che cosa è un vivente?
 di Alessandra Magistrelli
Il vivente è un ‘oggetto’ in possesso di vita. È un sistema aperto capace cioè di scambiare energia con l’ambiente esterno e di utilizzarla per mantenere costante l’ordine e l’organizzazione – per tutto il tempo della sua esistenza – caratterizzanti la propria struttura fisica e le sue capacità funzionali. segue
 

Bioetica: dalla biologia all’etica
di Alessandra Magistrelli
L’essere umano che attualmente abita la Terra (Homo sapiens sapiens) è un vivente soggetto alle leggi naturali come tutti gli altri. L’uomo è il risultato di un processo evolutivo assai complesso iniziato nella storia geologica più recente che ha visto, in certi periodi, convivere sul pianeta ominidi a diverso grado di evoluzione. segue
 

Emergenza Acqua
di Alessandra Magistrelli
I dati che vengono forniti sulla situazione idrica del pianeta sono sconfortanti. L’acqua, risorsa peculiare della Terra - unico pianeta dell’intero sistema solare a possederla in grande quantità (tracce ne sono state trovate su Marte, su Mercurio, sulla Luna e altri satelliti-, elemento formatosi dopo miliardi di anni dalla sua formazione e quello a cui dobbiamo l’origine e lo svilupparsi della vita, sta rapidamente diminuendo.

TEMI D'ESAME

Nell'ambito della tipologia B della prima prova dell'Esame di Stato (saggio breve o articolo di giornale) uno dei quattro 'ambiti' possibili di scelta è quello tecnico-scientifico.
 Crediamo che sia una scelta corretta quella di suggerire agli studenti (e indirettamente ai docenti) di riflettere sulla scienza, sui suoi legami con la tecnologia, sulla sua influenza sulla società, sul ruolo degli scienziati, per rompere una certa separatezza tra ricerca scientifica e società, tra scoperte scientifiche e loro utilizzo, e per creare cittadini informati e responsabili.
 Offriamo quindi ai docenti di materie scientifiche, e soprattutto agli studenti impegnati negli esami, cinque titoli con brevi ed essenziali indicazioni per un possibile svolgimento che metta in evidenza gli aspetti fondamentali del tema e una bibliografia essenziale di approfondimento.
 I titoli spaziano da Einstein uomo e scienziato, alla conoscenza scientifica e alle sue relazioni con il concetto di progresso, alle ricadute tecnologiche delle scoperte scientifiche, al cambiamento climatico in atto, alla cosmologia antica e moderna.
 Autore delle proposte è Guglielmo Mochi Onori, docente di storia e filosofia presso l'Istituto 'Montessori' di Roma e coautore di testi di fisica per la scuola superiore.
Dal sito www.montagna.tv
 

Delineate la figura emblematica di Albert Einstein, scienziato e uomo del Novecento nelle sue scelte, scientifiche, etiche e politiche.
La trattazione può seguire cronologicamente lo svolgimento della vita di Einstein. Tra le molte biografie dello scienziato si vedano: Philipp Frank, Einstein, la sua vita e il suo tempo (Milano, Garzanti, 1949), scritta dal fisico e filosofo che succedette a Einstein alla cattedra dell'Università di Praga… segue
 

Tra le varie forme della conoscenza umana la scienza ha conosciuto uno sviluppo senza precedenti, acquisendo un ruolo fondamentale nella società attuale. Analizzando le forme di questo sviluppo, riflettete se sia ancora legittimo usare il concetto di progresso a proposito delle conoscenze e, più in generale, dell'intera civiltà dell'uomo.
L'intensità della crescita della scienza nel Novecento è stata oggetto di studi e riflessioni per il suo carattere esponenziale. Se si considera la quantità del personale e delle pubblicazioni è stato calcolato che tende a raddoppiare nell'arco di circa quindici anni. Per questo motivo la scienza contemporanea si è meritata il nome di Big Science… segue
 

La vita quotidiana è ormai profondamente e indissolubilmente legata alla tecnica. A partire dalle vostre conoscenze di storia della fisica, ricostruite un insieme di scoperte scientifiche che, a vostro parere, attraverso le loro ricadute tecnologiche, hanno maggiormente mutato i modi di vivere e le prospettive degli uomini del Novecento.
Dall'interazione tra scienza e produzione è nata l'industria moderna che ha mutato nel profondo i modi di vita degli uomini. Alle origini, la rivoluzione industriale fu soprattutto opera di artigiani o imprenditori: la termodinamica infatti si sviluppa successivamente all'invenzione della macchina a vapore. Progressivamente, con il complicarsi degli apparati, gli inventori sono sempre di più ingegneri preparati che conoscono gli sviluppi della scienza… segue
 

I mutamenti climatici appaiono sempre più come un'emergenza non rinviabile. Ricostruite le cause di questo fenomeno individuate dalla scienza e indicate le possibili strategie per fronteggiarlo.
L'evidenza dei mutamenti climatici in atto è attestata dai lavori scientifici dell'Ipcc (Intergovernmental panel on climate change), un organismo nato nell'ambito delle iniziative dell'ONU per studiare questo fenomeno e per fornire suggerimenti operativi.
 Secondo questo istituto, è in atto un consistente aumento della temperatura media del pianeta… segue
 

L'esigenza di conoscere l'universo e di spiegarne l'origine sono presenti in tutte le civiltà umane. Confrontate le principali ipotesi della scienza contemporanea con una tra le cosmologie antiche che vi sembra più significativa.
Tutte le culture umane hanno le proprie cosmologie. Nel caso delle civiltà antiche la funzione esplicativa è però spesso assolta da narrazioni mitiche. Per un confronto con la cosmologia scientifica contemporanea è quindi più opportuno considerare la prospettiva della filosofia della Grecia classica che ha invece un impianto razionale… segue

Eccovi il link

Eccovi il link









Postato il Lunedì, 18 giugno 2007 ore 00:05:00 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 1.95
Voti: 20


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi