Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 549918980 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicitą
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e societą
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli pił letti del mese
agosto 2022

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
324 letture

Avviso apertura funzioni per la presentazione delle istanze di partecipazione alle procedure di attribuzione dei contratti a tempo determinato a.s. 2022-2023
di a-oliva
300 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
298 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
263 letture

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
256 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganą
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasą
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e societą
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilitą
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilitą
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Universitą
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritč e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Quesiti: INDENNITA' ORDINARIA DI DISOCCUPAZIONE CON REQUISITI RIDOTTI

Redazione
Indennità ordinaria di disoccupazione con requisiti ridotti 

          Entro il 31 marzo 2007 è possibile presentare la domanda per ottenere l’indennità  ordinaria di disoccupazione con requisiti ridotti.        Benché l’entrata in vigore della norma che disciplina questo tipo di prestazione risalga al  1988, ancora oggi, non è conosciuta da tutti i lavoratori. Vediamo in dettaglio chi sono i  beneficiari di tale diritto e quali sono le modalità da seguire per ottenerlo.

 Che cos’e’       
L’indennità ordinaria di disoccupazione con requisiti ridotti interessa quei lavoratori che,  occupati per una parte soltanto dell’anno solare, non raggiungono il minimo contributivo  richiesto per la disoccupazione ordinaria ma che possano far valere:     almeno 78 giornate lavorative, anche in più settori, nell’anno solare precedente,  comprese le festività e le giornate di assenza indennizzate (malattia, maternità...)     un’anzianità assicurativa per la disoccupazione da almeno due anni ( cioè almeno un  contributo settimanale versato all’Inps prima del biennio precedente l‘anno nel quale  viene chiesta l’indennità. Per chi presenterà domanda entro il 31 marzo 2007, quindi, il  contributo in questione deve essere stato accreditato entro la fine del 2004 ).          Inoltre, giacché  la legge parla di “giornate lavorative”  non  bisogna tener conto delle  “ore” lavorate: pertanto ha diritto all’indennità sia il lavoratore ad orario completo che quello  che ha lavorato per un numero inferiore di ore.       L’indennità è riconosciuta in caso di licenziamento e non più in caso di dimissioni  volontarie. Fanno eccezione le lavoratrici in maternità e le dimissioni derivanti da giusta  causa (es. mancato pagamento della retribuzione, molestie sessuali, modifica di mansioni). 

  Importo   
     E’ calcolato in rapporto alla retribuzione complessiva percepita nel 2006. L’indennità  giornaliera non può superare il 30% della retribuzione media giornaliera, nei limiti di un  importo massimo mensile lordo di € 830,77 elevato a € 998,50 per i lavoratori la cui  retribuzione lorda mensile è superiore a € 1826,07.         Spetta per un numero di giornate corrispondenti a quelle effettivamente lavorate nel 2006  fino ad un massimo di 156.

 Pagamento     
  L’indennità viene corrisposta in un’unica soluzione entro il 120° giorno dalla data di  presentazione della domanda, mediante: assegno circolare recapitato presso il domicilio del lavoratore; bonifico bancario o postale;     presso lo sportello di un qualsiasi ufficio postale del territorio nazionale.          In caso di accredito in conto corrente bancario o postale è necessario indicare anche gli  estremi dell’ufficio pagatore presso cui si intende riscuotere l’indennità, nonché le coordinate  bancarie o postali e il numero di conto corrente. 

  Modulistica   
 Modello DS 21 sottoscritto dal lavoratore     Modello DL 86/88 bis     Modello/i CUD o Modello/i  01M con il quale il datore di lavoro certifichi la  settimana di contribuzione nel biennio precedente;     Richiesta di detrazione d’imposta.  
 Termini di presentazione della domanda
          La domanda deve essere presentata  entro il 31 marzo 2007 direttamente all’Inps oppure  inviata per posta utilizzando i modelli reperibili presso l’Inps o sul sito www.inps.it  nella  sezione moduli.   I termini sono prescrittivi.

 Contribuzione        

I periodi per i quali si è percepita l’indennità di disoccupazione vanno a configurarsi  come contribuzione figurativa.         I contributi figurativi possono essere ricongiunti ai sensi della legge 29/79 ai fini  pensionistici.  

 Ricorso 
        Nel caso in cui la domanda venga respinta è possibile presentare ricorso, in carta libera,  al Comitato provinciale dell’Inps, entro 90 giorni dalla data di ricezione della lettera con la  quale l’Inps comunica il rigetto.  Il ricorso può essere:     presentato direttamente agli sportelli della sede Inps che ha respinto la domanda;     inviato alla sede dell’Inps  per posta con raccomandata con ricevuta di ritorno;     presentato tramite uno degli Enti di Patronato riconosciuti dalla legge.    E’ opportuno allegare al ricorso ogni documento ritenuto utile.
 








Postato il Domenica, 25 febbraio 2007 ore 09:27:28 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 4.5
Voti: 4


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternitą dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.60 Secondi