Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 443806687 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2018

Odontoiatria speciale riabilitativa nelle scuole della città di Catania
di m-nicotra
1219 letture

Mobilità ciclistica urbana a Misterbianco. Primo Progetto Integrato di attuazione della Legge 2/2018
di m-nicotra
1054 letture

Fascinating Folktales. Scambio interculturale con la Doon Public School di Delhi e il liceo Artistico Renato Guttuso di Giarre
di m-nicotra
864 letture

Invasioni digitali in Grecia del liceo internazionale Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
835 letture

Realtà scandalosa: pensioni da fame nel mondo della scuola
di m-nicotra
783 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Determinazione organico posti comuni personale Docente a.s. 2017/2018
·Convocazione per incarichi a T.D. - Disponibilità
·Profilo di Collaboratore scolastico - A.S. 2017/2018 - Disponibilità per incarichi a T.D.
·Convocazione per incarichi a T.D. - Disponibilità
·Permessi per il diritto allo studio anno solare 2018. Atto unilaterale del Direttore Generale dell’USR per la Sicilia.


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Dirigenti Scolastici: Comitato Nazionale ricorrenti Concorso DS 2011 'Diversi davanti alla legge'

Comunicati
Elisabetta Corvino - Appello a tutte le Organizzazioni Sindacali: "Ricorrenti concorso Ds 2011: E' il momento della verità, non potete rimanere in silenzio!"

E' il nuovo appello a tutte le Organizzazioni Sindacali di Elisabetta Corvino, Consigliere Comunale di Casal di Principe e Referente Nazionale del Comitato Nazionale Concorso DS "Diversi davanti alla legge" dopo l'Ordinanza del Consiglio di Stato n. 03008/2017 che segna la svolta decisiva nell'interminabile storia del Concorso a Dirigente scolastico del 2011.
Il concorso DS 2011 è stato il concorso più contestato della storia della scuola italiana che ha visto innumerevoli ricorsi amministrativi che hanno oberato i Tribunali negli ultimi cinque anni, l'annullamento delle procedure concorsuali in alcune Regioni d'Italia e il rinvio a giudizio, in Campania, dei membri delle commissioni esaminatrici, accusati dalla Procura di Napoli di falso e abuso d'ufficio finalizzato ad agevolare alcuni candidati.

L'ultimo atto di questa triste pagina di storia viene scritta dalla Legge 13.7.2015 n. 107, che ha previsto, ai commi 87 e 88 lo svolgimento di un corso intensivo di formazione volto all'immissione nei ruoli di Dirigente scolastico per i soggetti che avevano un ricorso pendente relativo al Concorso 2004/2006, escludendo clamorosamente i Ricorrenti del Concorso 2011.
Nei giorni scorsi il Consiglio di Stato ha cambiato la marcia e invertito la rotta. L'Ordinanza ha infatti sollevato quelle questioni di legittimità costituzionali avverso la procedura di cui al D.M n. 499 del 2015 che più volte i ricorrenti hanno lamentato e posto all'attenzione del Miur.

"Siamo stati più volte ricevuti dal Sottosegretario, On Vito De Filippo e dal Capo Gabinetto, dott.ssa Sabrina Bono" dichiara la Corvino, "ci siamo fatti portavoce del disagio e delle aspettative di tutti i Ricorrenti italiani del concorso DS 2011, abbiamo fatto presente la evidente disparità di trattamento e oggi il Consiglio di Stato ci ha dato ragione. Pur avendo ricevuto ascolto non abbiamo mai avuto riscontri sulla volontà del Governo di predisporre interventi volti a sanare definitivamente la questione, in sintesi non siamo mai stati presi in seria considerazione. Ma adesso il Consiglio di Stato mette il Miur di fronte alle sue responsabilità, non si potrà più voltare la faccia dall'altra parte e fingere di non sapere, il Miur non ha più alibi per rimandare ulteriormente la soluzione, adesso non si può più perdere tempo, soprattutto in considerazione delle duemila scuole senza dirigente scolastico.

Una Riflessione a parte va fatta sul ruolo dei sindacati in questa vicenda.
Fatta eccezione per il giovane Sindacato Anief che ha immediatamente intrapreso un percorso per tutelare i Ricorrenti, è molto triste assistere al silenzio di tutte le altre Organizzazioni sindacali sulla vicenda, gli iscritti delle altre sigle sindacali si vedono costretti a rivolgersi all'Anief perché non vi è traccia di alcuna iniziativa dei Sindacati per tutelare i Ricorrenti del Concorso DS.

Ancor più triste è stato sapere che nei giorni scorsi c'è stato un importante incontro Governo - Sindacati per discutere sulle tematiche urgenti per il nuovo anno scolastico: non una parola è stata spesa dai sindacati a tutela dei Ricorrenti! Leggendo i comunicati sui lavori dell'incontro ho capito che noi Ricorrenti non esistiamo in quanto soggetti portatori di diritti e allora abbiano il coraggio di dichiarare che l'ultimo concorso a Ds è stato perfettamente legittimo e trasparente in tutte le Regioni d'Italia, che il rinvio a giudizio dei membri delle commissioni giudicatrici è cosa di poco conto, dicano chiaramente che la legge non è uguale per tutti e che noi Ricorrenti del Concorso DS 2011 non siamo uguali ai Ricorrenti del 2004/2006!

L'inspiegabile inerzia dei Sindacati li renderebbe colpevoli almeno quanto il Miur della disparità di trattamento subita dai Ricorrenti e del caos in cui verrebbero lasciate le scuole italiane senza Dirigenti: per fronteggiare l'emergenza l'unica proposta del Miur è stata quella dell'esonero dei vicari delle scuole in reggenza,(ipotesi del tutto inadeguata a risolvere la complessità della situazione) mentre l'unica azione dei Sindacati è stata quella di chiedere insistentemente il bando del nuovo concorso senza chiedere di sciogliere prima i nodi di quello precedente.

Chiedo pertanto a tutti i Sindacati di intervenire con urgenza con azioni efficaci prima della pubblicazione del bando, poiché il nuovo Concorso per dirigenti scolastici non è la soluzione al problema, non si può costruire sulle macerie del vecchio concorso se prima non si è provveduto a sgombrare il campo e le coscienze dagli errori del passato. Senza considerare che il nuovo bando sarebbe accompagnato da una valanga di ricorsi e mobilitazioni da tutte le parti: il nuovo concorso partirebbe viziato già in partenza!
La sanatoria dei Ricorrenti in tempi brevi, invece, oltre che un doveroso atto di giustizia nei confronti dei docenti che da sei anni aspettano la risposta dello Stato, sarebbe una soluzione immediata al problema delle reggenze, considerato che le procedure concorsuali certamente non potranno terminare entro il prossimo settembre e forse nemmeno entro settembre 2018 e che certamente più di duemila scuole dovranno affrontare un nuovo anno scolastico senza Dirigenti.

"Un ultimo appello va al Ministro Fedeli" conclude Elisabetta Corvino, "la sua nomina ci aveva fatto ben sperare trattandosi di una sindacalista, una donna che aveva fatto della difesa dei diritti la sua battaglia di vita, chiedo a lei un atto di responsabilità e di vicinanza che possa lasciare il segno nell'attuale mandato, affinché le scuole possano avere i propri Dirigenti e i Ricorrenti possano avere finalmente giustizia!"








Postato il Mercoledì, 05 luglio 2017 ore 08:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 2.89 Secondi