Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 480170037 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
maggio 2019

Chi ha sospeso la docente di Palermo deve dimettersi
di m-nicotra
884 letture

Maggio dei libri per il liceo G. Lombardo Radice tra le molteplici manifestazioni della città Metrolitana di Catania
di m-nicotra
857 letture

Introduzione di sistemi di verifica biometrica dell'identità e di video sorveglianzaper i dirigenti pubblici e per il personale pubblico. Richiesta di abrogazione
di m-nicotra
685 letture

Al Comune di Catania l’Istituto Alberghiero “Karol Wojtyla” celebra la 'giornata della Memoria tra ieri e oggi' – Never Again
di m-nicotra
667 letture

Necessità di tutelare i diritti acquisiti e salvaguardare la titolarità dell’insegnamento per le docenti e per i docenti della classe di concorso A-21
di m-nicotra
625 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Modulistica
Modulistica

·Personale scolastico 2013/2014
·Concorso dirigenti, quando la comunicazione è ambigua. Depennate le domande inoltrate dopo il 16. ''Colpevoli'' alcuni Usr.
·2011-2012 modelli di autodichiarazioni da allegare alle Utilizzazioni e Assegnazioni Provvisorie
·Modelli di utilizzazione verso i distinti gradi di scuola da parte del personale titolare in altro ruolo e appartenente a classe di concorso o posto i
·Sul Blog di professione insegnante modulistica assegnazioni provvisorie e utilizzazioni a.s. 2011/12


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


PNSD: Studenti in cattedra: gli studenti del 'Francesco Redi' presentano lo SPID

Istituzioni Scolastiche
SPID - REDI di PaternòNella giornata del 30/11/2016, la classe V A informatica dell’ I.T.I.S. “Galileo Ferraris” di Belpasso, sede associata dell’I.I.S.S. “Francesco Redi” di Paternò, ha dato vita a una lezione “alternativa” recandosi presso l’Istituto Alberghiero “E. Medi” di Randazzo, accolti dal dirigente scolastico Maria Francesca Miano e successivamente presso l’Istituto “Ven. Ignazio Capizzi” di Bronte, dove a fare gli onori di casa è stata il dirigente scolastico Grazia Emmanuele. Sotto la supervisione dei professori Michelangelo Nicotra e Angela Barbagallo, gli studenti hanno illustrato e spiegato a docenti, studenti e genitori le opportunità costituite dallo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), affrontandone ogni sfaccettatura.

Il primo incontro è stato suddiviso in due parti, nella prima era la scuola ospite a presentare un proprio progetto sotto forma di video-chiamata Skype con alcuni docenti spagnoli che facevano da interlocutori. Quest’attività ha richiesto circa un’ora, la conversazione si è svolta principalmente in spagnolo, ciò ha costituito una qualche difficoltà che, insieme a piccoli problemi tecnici, ha complicato in una certa misura quella che sarebbe potuta essere una buona opportunità di scambio interculturale. Nella seconda parte dell’incontro, invece, i ragazzi del “F. Redi” hanno condotto il seminario. È spettato a Davide Caliò, rappresentante degli studenti al Consiglio d’Istituto del “Redi”, esporre l’impatto che le nuove tecnologie e correlativamente, le nuove modalità di comunicazione hanno sul rapporto tra cittadino e P.A., con l’impulso che l’introduzione dello SPID imprimerà allo snellimento e alla velocizzazione delle prassi burocratiche. Successivamente ha preso la parola lo studente Paolo La Mela, che ha illustrato i vantaggi di cui enti governativi e cittadini fruiscono avendo la garanzia di massima sicurezza dei dati forniti rispetto ai servizi offerti da enti pubblici e società private. Su questo aspetto delicato si è soffermata Alessia Petralia, studentessa dell’ I.P.A.A. “Santo Asero” di Paternò, esaminando, col supporto di un video, più in dettaglio le problematiche relative alla profilazione dei dati. A seguire, è intervenuto Marco Biondi, che ha spiegato i tre livelli di sicurezza su cui si basa lo SPID; subito dopo di lui ha preso la parola Vincenzo Giardina, che ha illustrato la procedura da adottare per la registrazione di un account SPID. A conclusione degli interventi, Sebastiano Buda ha esposto in maniera articolata i due bonus cultura rivolti agli studenti e ai professori, spiegando il metodo d’accesso e la procedura che dovranno seguire gli interessati all’interno delle piattaforme attivate allo scopo. A chiusura dell’incontro, il professor Michelangelo Nicotra ha simulato la registrazione, passo dopo passo, di un account SPID, utilizzando il portale posteID. Molto positiva la risposta dei presenti, che hanno sollecitato interventi chiarificatori con domande pertinenti.

Nel pomeriggio della stessa giornata, ha avuto luogo l’incontro sullo stesso tema presso il liceo di Bronte, di fronte a un uditorio composto da docenti, rappresentanti d’istituto e genitori. La prima parte dell’incontro, come avvenuto nel corso della mattina, è stato gestito dalla scuola ospite sotto la guida del dirigente scolastico, prof.ssa Grazia Emmanuele, che ha presentato il progetto informatico della propria scuola, manifestando soddisfazione per il lavoro svolto da studenti e collaboratori, che hanno cercato di far fruttare al meglio le ridotte risorse disponibili per gli obiettivi precedentemente programmati. Vari sono stati i progetti promossi dall’istituto “Venerando Capizzi”, fra cui “First Lego League”, progetto che mirava a sviluppare negli studenti il valore del lavoro di squadra. L’istituto ha puntato, inoltre, sulla settimana del Coding, in cui, oltre a seguire la procedura standard di presentazione, è stata fornita una rappresentazione della programmazione. Il progetto consisteva nel mostrare ai ragazzi delle scuole medie come funzioni il coding in tutte le sue fasi. Al termine di questa introduzione, gli studenti del “Redi” hanno svolto in modo analogo alla mattina l’argomento focale dell’incontro, soffermandosi in maniera più particolareggiata sui bonus cultura e sui vantaggi pratici che gli utenti avranno dopo aver creato un account SPID. Anche in questo caso la risposta del pubblico è stata molto positiva.

In sede di bilancio, si può rilevare che l’obiettivo di una lezione alternativa è stato pienamente colto, in uno “scambio delle parti” assai proficuo che ha permesso di superare timori, diffidenze ataviche legate ad una visione tradizionale della didattica e dei ruoli all’interno dell’istituzione scolastica. D’altra parte, il significato profondo che l’immagine tradizionale della scuola veicolava è stato soddisfatto, se si riflette sul rapporto docente/discente in cui il primo mira idealmente a essere superato dagli allievi. In questo caso, gli studenti hanno assolto brillantemente l’incombenza che si sono assunti responsabilmente: con grande soddisfazione dei destinatari delle lezioni, dei dirigenti scolastici ospiti e dei docenti che hanno istruito e accompagnato gli alunni.
Apprezzamento e ringraziamenti che vanno estesi agli studenti che, dietro le quinte, hanno contribuito attivamente al successo di questi due incontri e che è giusto ricordare di seguito: Giovanni Patanè, Andrea Celia, Daniele Tasso, Emmanuele Lombardo, Simone Lombardo, Rosario Tomasello. Una squadra che, superata questa preliminare fase di rodaggio, potrà affrontare in maniera più sicura analoghe avventure.

Alessia Petralia III A Ipaa Santo Asero
Sebastiano Buda V A Itis Galileo Ferraris

SPID VA Informatica - IISS Medi - Randazzo
SPID VA Informatica - IS Capizzi - Bronte
SPID - VA Informatica in gran completo








Postato il Sabato, 03 dicembre 2016 ore 13:00:00 CET di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi