Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 484052259 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2019

Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
di m-nicotra
4449 letture

Plauso alle ordinanze di sospensione dell’efficacia esecutiva delle sentenze del Tar. Concorso Ds 2017
di m-nicotra
1865 letture

C’è vita oltre la scuola, ovvero, tra demonio e santità
di a-battiato
1484 letture

Concorso Ds 2017.Verso l’impugnazione della graduatoria. Il Tar sospende i giudizi,in attesa del Cds
di m-nicotra
1262 letture

Il concorso a preside annullato dalla ruspa di una magistratura amministrativa irresponsabile incompetente e politicizzata. Salvato in extremis dal Consiglio di Stato
di s-indelicato
983 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ministero Istruzione e Università
Ministero Istruzione e Università

·Piano nazionale scuola digitale - Avviso pubblico per l'individuazione di 120 docenti costituenti le équipe formative territoriali
·Formazione GPU, dal 15 luglio sarà online la piattaforma di formazione
·#Maturità 2019, la traccia più scelta è quella sull’illusione della conoscenza
·#Maturità2019, al via mercoledì con la prova di Italiano. Ammesso il 96,3% degli iscritti
·#Maturità2019, online le commissioni d’Esame Motore di ricerca sul sito del MIUR


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Retribuzioni: Precaria della scuola 'Insegno da 24 anni e resto senza indennità'

Rassegna stampa
Bari - «Vivere da precaria della scuola da 24 anni, essere vedova da oltre dieci anni e con due figli a carico e sapere che questa estate e il prossimo autunno non avrò il sostegno di un’indennità di disoccupazione è davvero una un’impresa eroica». Sono queste le parole di Sara Cossu, docente di scuola primaria di 49 anni anche lei appartenete a quell’esercito di 1650 «precari più precari » della scuola. Loro sono quei lavoratori, che a seguito della riforma Fornero, non hanno neppure il diritto alle indennità di disoccupazione per un cavillo burocratico che li esclude perché dipendenti della pubblica amministrazione con contratti da parasubordinati. Già dall’anno scorso questi professori e Ata non hanno potuto più godere di u n’indennità detta «una tantum», di circa 4 mila euro, come da circolare 16961 del 2013.

«L’anno scorso – continua la docente - sono stata fortunata perché da ottobre a giugno ho lavorato tramite graduatoria d’istituto e in estate ho potuto contare sulla Mini Aspi, cioè la nuova indennità di disoccupazione con requisiti ridotti. Quest’anno invece che ho svolto i “diritti a scuola” da gennaio a luglio – dice Sara – mi trovo nell’assurda posizione di avere versato i contributi, come tutti, e di non avere diritto ad un assegno di disoccupazione. Ho fatto domanda per l’una tantum, ma mi è stata immediatamente rigettata per mancanza di requisiti. Ho provato a inviare la domanda per la Mini Aspi, come per l’anno scorso, e mi è stata negata per lo stesso motivo poiché i contributi dei lavoratori dei “diritti a scuola” finiscono nella gestione separata dell’Inps. E se in tutto questo ci mettiamo che percepisco un misero assegno mensile di 320 euro, quale reversibilità di mio marito, e ho ancora a carico i miei due figli di 17 e 28 anni disoccupati, allora la vita è davvero impossibile».

«Essere precaria – asserisce Sara - vuol dire avere a portata di mano costantemente una calcolatrice per tenere sotto mano la tua situazione economica: una vacanza non so cosa sia e non posso neppure permettermi delle cure mediche. Un vero e proprio incubo. Se poi – aggiunge – a questa situazione paradossale si associa quella ancora più grave di aver 170 punti in graduatoria e sapere già che non ci sarà posto tra i ruoli perché di anno in anno le nomine diminuiscono. E quelle poche nomine sono pure da ripartire tra gli iscritti alle graduatorie ad esaurimento (in cui mi trovo io), graduatorie del concorso e i riservisti, che chissà com’è – sottolinea – spuntano sempre all’improvviso per i ruoli. Vanificando i decenni di servizio nella scuola, il merito e l’infinita gavetta».
Con l’aggiornamento delle graduatorie di istituto, dice Sara, «quest’anno ho scelto di inserire negli elenchi solo sette scuole, le più vicine a casa mia, perché non ho più le energie per correre da una scuola all’altra in paesi distanti. Non mi posso permettere l’automobile e comincio ad aver problemi fisici. E poi - conclude la Cossu - al governo dovrebbero smetterla di parlare per slogan, la scuola è fatta di persone e non di numeri. Abbiamo diritto ad essere rispettati anche noi».

Francesca Marsico - Lagazzettadelmezzogiorno.it








Postato il Mercoledì, 06 agosto 2014 ore 08:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi