Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 483635549 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicitą
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e societą
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli pił letti del mese
luglio 2019

Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
di m-nicotra
4253 letture

C’č vita oltre la scuola, ovvero, tra demonio e santitą
di a-battiato
1402 letture

Il Consiglio di Istituto dell'IIS Majorana-Meucci di Acireale manifesta disagio per la decisione di non autorizzare la formazione della classe terza del Tecnico Economico
di m-nicotra
806 letture

A scuola di robot al liceo scientifico ‘G. Galilei’ di Catania
di m-nicotra
733 letture

L’Anima e il Corpo (Parte I)
di m-nicotra
620 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganą
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasą
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e societą
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilitą
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilitą
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Universitą
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Giurisprudenza
Giurisprudenza

·Il Tribunale di Roma, in una recente sentenza, ha sancito il valore abilitante della laurea unitamente ai 24 cfu in materie psico-antropo-pedagogiche
·Corte D’Appello di Bologna: - Il D.S. non puņ comminare una sanzione di sospensione dal servizio per i docenti. Grande vittoria del Sindacato 'Politeia Scuola'
·Il caso dei DM, lungo quasi venti anni!
·Il Tar del Lazio accoglie il ricorso dei docenti di Geografia contro lo scandalo delle cattedre atipiche
·ASA Scuola - Il verbale d’invaliditą anche se scaduto č ancora valido: da rifare l’assegnazione provvisoria di scuola dell’infanzia della provincia di Catania


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritč e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Quesiti: QUESITI

Redazione

Festività soppresse e ferie : Anna Maria Belli

Domanda

I sei giorni di ferie che non vengono chiesti durante l'anno scolastico, sono aggiunti alle ferie estive? Le festività soppresse (art.14 CCNL) quando devono essere chieste? L'articolo citato non è chiaro, si parla di anno scolastico di riferimento ma subito dopo si dice ... "l'inizio dell'anno scolastico successivo".

Risposta

I sei giorni di ferie di cui all'art. 15 c. 2 del vigente contratto di lavoro non si cumulano alle ferie spettanti in via ordinaria, atteso che esse ne fanno parte a pieno titolo, avendo come peculiarità la possibilità di essere richieste durante il periodo di svolgimento delle lezioni. Quanto alle festività soppresse di cui all'art. 14, esse vengono fruite durante i periodi di sospensione delle lezioni, analogamente alle ferie di cui all'art.13 del citato contratto.

Ferie e calcolo giorni : Amalia Pastore

Domanda

Lavoro nella scuola materna con contratto a tempo indeterminato e quest'anno la settimana lavorativa era articolata su cinque giorni lavorativi: ho quindi richiesto i miei 32 + 4 giorni di ferie non considerando nel periodo (dal/al) i giorni di sabato e i festivi. Secondo la mia segretaria essi vanno invece calcolati (i sabato). Dovendo riproporre l'istanza, che non protocollata mi è stata restituita, vi sarei veramente grata per un vostro autorevole parere e suggerimento in merito alla questione.

Risposta

L'amministrazione ha correttamente eccepito che ai fini della determinazione del periodo di ferie assumono rilievo anche i giorni festivi e prefestivi. Conseguentemente, l'istanza va presentata nuovamente conformandola alla normativa vigente.

Ferie : Luisa Salis

Domanda

Sono una docente a tempo indeterminato presso un liceo scientifico, vorrei sapere se posso chiedere le ferie dal 25 luglio al 5 settembre.

Risposta

Le ferie vanno chieste nei periodi di sospensione delle attività didattiche e, in ogni caso, fino alla concorrenza del limite di giorni contrattualmente previsto (si veda l’art. 13 del vigente contratto di lavoro). Il periodo indicato dalla docente è caratterizzato dalla sospensione delle lezioni e, dunque, può essere legittimamente individuato ai fini della collocazione cronologica e della determinazione del periodo di ferie.

Ferie e part-time : Marina Benoni

Domanda

Sono una docente in contratto part-time verticale (orario su 3 giorni). Dato che mi spettano un numero di giorni di ferie proporzionali all'orario, come effettuo il computo? Ad esempio considero il mese di luglio costituito da 27 giorni lavorativi (6 giorni/settimanali) o da 13 giorni lavorativi (3 giorni/settimana). Quindi, se voglio stare in ferie nel mese di luglio, chiedo 13 giorni di ferie o 27?

Risposta

Al fine della determinazione delle ferie assume rilievo il numero delle giornate effettivamente lavorate nella settimana in rapporto a quelle previste per il personale a tempo pieno. Per calcolare il numero di giorni di ferie spettanti, dunque, la docente interessata dovrà svolgere la seguente proporzione. Posto che: A = numero di giorni effettivamente lavorati nella settimana (che sono 3); B = giorni di lavoro previsti per il personale di ruolo (che sono 6 perchè il giorno libero non si conta); X = numero dei giorni di ferie spettanti alla docente interessata in part time verticale; Y = giorni di ferie spettanti al personale a tempo pieno (32 giorni), Ne consegue che: A : B = X : Y X = 3 x 32/6 = 16 Alla docente interessata, dunque spetteranno 16 giorni di ferie nell’anno di riferimento.

Tipi di supplenza : Giulia Rizzo

Domanda

Sono una docente precaria e vorrei sapere la differenza tra la supplenza annuale e la supplenza temporanea fino al termine delle attività didattiche.

Risposta

Si tratta di due tipi di supplenza espressamente previsti dal decreto ministeriale 131/2007. La supplenza annuale viene disposta su posto o cattedra vacante e disponibile ed ha come termine finale il 31 agosto. La supplenza temporanea fino al termine delle attività didattiche, invece, viene disposta su posto o cattedra meramente disponibile ed ha come termine finale il 30 giugno.

Esami di Stato e primo treno utile per rientro in sede : Gaetana Coppola

Domanda

Un commissario esterno che alla fine delle operazioni giornaliere presso la sede d'esame effettui il rientro dovrà servirsi del primo treno (regionale, interregionale, intercity, pendolino) o autobus extra-urbano, utilizzabile, che, in base all'orario ufficiale, impieghi il minor tempo a percorrere la distanza fra la località di missione e la sede di servizio o di abituale dimora. Qualora per rientrare in sede il primo treno utile percorra una tratta rientrante nella tipologia C (oltre i 60 minuti) e il treno successivo della stessa linea, dopo mezz'ora, impieghi un tempo inferiore di qualche minuto ma rientrante nella tipologia B (fino a 60 minuti), il commissario d'esame è obbligato a utilizzare quest'ultimo? Come va calcolato il compenso per la trasferta in questo caso?

Risposta

Trattandosi di questione inerente il diritto al ristoro patrimoniale cui ha diritto il commissario esterno, essa rientra tra quelle afferenti il rapporto di lavoro che, allo stato, è regolato contrattualmente. Ne consegue che la questione va risolta alla luce dell’obbligo di buona fede cui sono tenute le parti nell’applicazione del contratto. Tanto premesso, va da sé che l’ipotesi di costringere il prestatore di lavoro ad un’attesa più lunga al solo fine di risparmiare sulla relativa indennità risulti quanto meno inopportuna. Tanto più che ciò si tradurrebbe anche in una maggiore onerosità della prestazione, ingiustamente gravata da ulteriori oneri collaterali, derivanti dal prolungamento dell’assenza da casa.

da treccani.it









Postato il Giovedģ, 15 luglio 2010 ore 08:49:49 CEST di Filippo Laganą
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 9


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternitą dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.21 Secondi