Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 472314809 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
gennaio 2019

Bandito il concorso per 2004 posti di Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi (ex segretari) nelle scuole statali. Domande entro il 28 gennaio 2019
di m-nicotra
513 letture

Prorogata la mostra didattica itinerante su Van Gogh
di m-nicotra
488 letture

La cucina Thaillandese si aggiudica il primo premio del contest 'Intercultura a tavola' organizzato dell’alberghiero di Caltagirone
di m-nicotra
452 letture

Il governo colpisce il Centro-Sud e premia chi tassa gli studenti
di m-nicotra
437 letture

Con il nuovo anno, si cambia? Vent’anni e passa di 'guerra civile fredda' il Paese ha dovuto sopportare!
di a-palumbo
384 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Recensioni
Recensioni

·Kaleidoscopio di Enzo Randazzo alla Fondazione Verga di Catania
·All'Ursino Recupero presentato il volume dell'italianista Maria Valeria Sanfilippo
·Venerdì 7 luglio, alle 17:00, all’Ursino Recupero (via Biblioteca 13), avrà luogo la presentazione del volume “Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene” (ed. Aracne) di Maria Valeria Sanfilippo
·La Madonna dei Bambini a Sant’Agata La Vetere
·Un libro per amico, 'Un milanese a Catania' di Gianluca Granieri


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: PROTESTANO I DS SICILIANI: ''CI APPELLIAMO ALLA CORTE EUROPEA''

Opinioni
Dirigenti scolastici, avviato oggi il procedimento per il rinnovo della procedura concorsuale
IL COORDINAMENTO REGIONALE: «DANNI SOCIALI ED EFFETTI DIROMPENTI
PER TUTTO IL MONDO DELLA SCUOLA»
Diversi presidi vincitori e “idonei” del concorso del 2004 si sono già rivolti alla Corte Europea
«L’Amministrazione, che sembrava senza una soluzione immediata, ha deciso di ottemperare la sentenza del Cgar Sicilia avviando - in data odierna - la rinnovazione della procedura concorsuale per coloro che a suo tempo parteciparono agli scritti»: lo annunciano i dirigenti scolastici siciliani vincitori del concorso del 2004, che – appresa la notizia - si sono riuniti per fare il punto della situazione. Gli oltre 200 dirigenti delle nove province presenti durante l’incontro organizzato dal Coordinamento regionale dei dirigenti scolastici hanno così analizzato lo scenario che si apre davanti a loro: «Da un lato ci ritroviamo a dover subire un giudicato ingiusto di un Cgar (Consiglio giustizia amministrativa della Regione Siciliana) che non ci ha considerati parte in causa – hanno commentato Enza Mione e Patrizia Magnasco, presidi che rappresentano rispettivamente la Sicilia Occidentale e quella Orientale - ma che non ha avuto remore a travolgerci con l’estensione “erga omnes” delle sentenze 477 e 478 nei successivi giudizi di ottemperanza; dall’altro, la politica consapevole dell’enorme danno sociale che deriverebbe dalla rinnovazione delle procedure concorsuali in termini di sfiducia nei pubblici concorsi e nel valore dei contratti statali stipulati a seguito di vittoria di concorso».
«Molti dei dirigenti scolastici e idonei del concorso del 2004 si sono già rivolti alla Corte Europea perché ritengono che sia stato leso l'art. 6 della Costituzione che recita che ogni uomo ha diritto ad un giusto processo – hanno continuato i rappresentanti del Coordinamento - non abbiamo avuto diritto al contraddittorio e non ci sono potuti difendere mentre già viene avviata la rinnovazione della procedura concorsuale a seguito di una sentenza i cui effetti dirompenti ci colpiscono duramente. Una sentenza a seguito del ricorso di due ricorrenti, bocciate per ben tre volte da diverse commissioni e persino, pare, in precedenti concorsi,  che da tutti, giuristi, parlamentari e ufficio legale del ministero, è stata giudicata abnorme  non soltanto per le singolari decisioni e perché sopraggiunta a totale rovesciamento di ben due pronunciamenti del Tar, ma soprattutto perché ha effetti dirompenti su 426 dirigenti, le loro famiglie, le rispettive scuole (dipendenti, alunni, famiglie), gli altrettanti 426 docenti che sono andati a ricoprire il loro posto, senza che alle due ricorrenti ne venga alcun beneficio. Nella realtà il Cga ha annullato il concorso perché ha riscontrato un vizio nella formazione delle sottocommissioni, ignorando che si è agito così non soltanto in Sicilia ma nelle altre grandi regioni a seguito di una univoca direttiva ministeriale la 1160 del 2005.
«Allo stato attuale – continuano i portavoce del Coordinamento - i dirigenti sono in una condizione del tutto impensabile: in buona fede firmarono a suo tempo un contratto come dirigenti scolastici e oggi si ritrovano “sospesi”, non possono tornare in classe. Da ciò scaturiscono una serie di disagi legati alla sfera personale, familiare, sociale, lavorativa. Le attese di vita tradite, le certezze distrutte, le famiglie dilaniate da stress continui, le scuole in fibrillazione per la sorte dei dirigenti nei quali famiglie, alunni, docenti e personale Ata avevano riposto le loro speranze».


23 dicembre 2009





dello stesso autore




Postato il Martedì, 29 dicembre 2009 ore 00:00:00 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3.66
Voti: 12


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi