Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 560294340 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2023

Sant'Agata e gli altri. Mostra al Museo diocesano fino al 25 febbraio
di a-oliva
755 letture

Il RC Catania Duomo 150 a cena con i clochard
di a-oliva
751 letture

Pontificale di Sant’Agata. Vibrante omelia dell’Arcivescovo Mons. Renna
di a-oliva
508 letture

Festa di Sant’Agata - ALZATI CATANIA!
di a-oliva
496 letture

60 anni dell’Ordine dei Giornalisti. Mattarella, la stampa non può essere soggetta a censure
di a-oliva
486 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

I video della scuola
I video della scuola

·Video e rap per la Shoah. Il Coro interscolastico di voci bianche 'Vincenzo Bellini'
·25 aprile, lontani ma vicini: i giovani cantori di Torino cantano 'Bella ciao'
·Caro virus, non sei simpatico e gentile
·L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
·Premiazione concorso #Zerobullismo, la tua storia contro il bullismo in rete - Liceo Classico 'Tommaso Fazello' di Sciacca


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Voce alla Scuola: TuttoscuolaNEWS n. 165

Comunicati
http://www.tuttoscuola.com

************************************************************

N. 165, 20 settembre 2004


SOMMARIO

1. Indicatori OCSE/1: l'Italia al 26° posto su 30
2. Indicatori OCSE/2: le debolezze dell'Italia
3. Tutor o non tutor? Il dilemma dei dirigenti scolastici
4. La patente pedagogica per genitori. E quella per docenti?

__________________________________________________

le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n. 69/165:

- Indicatori OCSE/3: I punti di forza dell'Italia
- Indicatori OCSE/4: le molte anomalie dell'Italia
- Apertura del ministro sul tutor: si va verso l'accordo?
- Parte la riforma tra autonomia e atteggiamenti ostruzionistici/1
- Parte la riforma tra autonomia e atteggiamenti ostruzionistici/2
- L'Anci chiede al ministro La Loggia garanzie sul diritto-dovere
- L'Anci: un fronte sempre piu' caldo
- Istruzione tecnica e professionale: un singolare invito ai docenti


Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus


Notizie on line su tuttoscuola.com:
- Posti di sostegno: le consuete attese e polemiche di inizio d'anno
- Sostegno: il problema dell'handicap sociale
Clicca su http://www.tuttoscuola.com
________________________________________________



1. Indicatori OCSE/1: l'Italia al 26° posto su 30

Secondo l'OCSE il sistema scolastico italiano merita il 26° posto,  su
30,    nella  particolare  classifica  stilata  anche  quest'anno  dai
ricercatori di "Education at a glance", un rapporto comparativo tra  i
Paesi membri dell'Organizzazione per la  Cooperazione  e  lo  Sviluppo
Economico,   di  cui  fanno  parte  tra  gli  altri,  oltre  ai  paesi
dell'Unione Europea, Stati Uniti, Australia, Canada, Corea, Giappone.
La novita', poco consolante, e' che non ci sono  novita',  almeno  per
quanto riguarda l'Italia, come risulta dalla scheda sintetica dedicata
al    nostro   Paese,  consultabile  in  inglese  nel  sito  dell'OCSE
(www.oecd.org). L'unico indicatore nel quale registriamo  un  successo
e' quello che riguarda la parita' di genere, con  una  percentuale  di
donne che conseguono la laurea, sul totale dei laureati, del 61%.  Per
il resto, la collocazione dell'Italia e' quasi sempre nella zona bassa
della classifica. Il che spiega il 26° posto.
Il guaio e' che la  posizione  dell'Italia,  da  quando  si  fanno  le
comparazioni internazionali, e' rimasta  piu'  o  meno  invariata  nel
tempo,    a   prescindere  dalle  maggioranze  politiche  che  l'hanno
governata. Comprese le scadenti performance in  matematica  e  scienze
degli studenti di scuola secondaria superiore sulle quali  e'  tornata
Letizia Moratti con accenti di forte preoccupazione.

____________________________________________________________


NON FERMARTI ALL'ANTIPASTO.

Tuttoscuola e' sempre piu' la fonte di informazione e approfondimento
privilegiata sulla scuola.
L'informazione di Tuttoscuola non e' solo questa newsletter,
ma un progetto editoriale integrato in grado oggi di offrire
un servizio completo e diversificato che include anche:

- ogni giorno il notiziario quotidiano di Tuttoscuola.com
- ogni settimana la newsletter di approfondimento "TuttoscuolaFOCUS",
che comprende "TuttoscuolaMEMORANDUM" (le scadenze della scuola)
-    ogni   mese   "Tuttoscuola",  la  storica  rivista  cartacea  di
approfondimento

Inoltre il pacchetto include: l'accesso alle Guide e all'Archivio
on line del sito (per ricercare le notizie e i dati attraverso 20
piste di ricerca), e le Guide allegate alla Rivista durante l'anno.

Non accontentarti di una piccola parte di quanto offre Tuttoscuola.
Oggi essere informati a scuola e' tutto.

Per saperne di piu' (anche sui regali da scegliere per l'abbonamento):
http://www.tuttoscuola.com/offerta

____________________________________________________________


2. Indicatori OCSE/2: le debolezze dell'Italia

Nel 2002 il 10% della popolazione di eta' compresa tra i  25  e  i  64
anni  aveva  un'istruzione  universitaria  e  il  36%  un  diploma  di
istruzione superiore, rispetto al 23% e al 44% della media  dei  paesi
OCSE. Tuttavia la linea di tendenza va verso un graduale avvicinamento
alla media OCSE.
Nel periodo 1995-2002 il  numero  degli  iscritti  all'universita'  e'
aumentato dell'8%. Alto e' il  tasso  di  rallentamento  del  percorso
universitario e di dispersione. Di cento alunni che si iscrivono a  un
corso universitario di primo livello solo 23 rispetta la durata legale
del corso; la media OCSE e' 32, ma in alcuni paesi, come la  Finlandia
e l'Australia si raggiunge quota 45. L'Italia detiene inoltre il  piu'
alto tasso di abbandono degli studi universitari (59%).
I   dati  OCSE  confermano  la  tendenza  alla  internazionalizzazione
dell'istruzione universitaria. Nel 2002 l'1,9% di  studenti  dell'area
OCSE erano iscritti in  una  universita'  non  del  proprio  paese  di
origine. I  tre  quarti  hanno  scelto,  nell'ordine,  le  universita'
americane (30%), britanniche (12%), tedesche (12%), australiane  (10%)
e francesi (9%); solo il 2% ha optato per le universita' italiane.
Inefficienze   si  annidano  nel  livello  superiore  dell'istruzione.
Nonostante gli insegnanti italiani siano tra i meno pagati,  la  spesa
per studente, sia di scuola primaria che secondaria, e' superiore alla
media OCSE, rispettivamente 6.783 e 8.258 dollari  contro  i  4.850  e
6.510 dollari della media. Le ragioni di questa discrepanza  risiedono
sia nel basso numero di  alunni  per  insegnante  (10,6  nella  scuola
primaria e 10,2 nella secondaria), il piu' basso in assoluto dei paesi
OCSE (media 16,6 e 13,6), sia nel relativamente basso  numero  di  ore
insegnate (748 ore annue sempre nella scuola primaria,  rispetto  alle
803 della media OCSE).

____________________________________________________________


DON'T KILL YOUR BRAIN

Non uccidiamo il cervello, usiamolo per prevenire il consumo
di stupefacenti e i suoi danni. E' il messaggio della nuova
campagna, basata su esperienze e testimonianze giovanili,
in tour nelle scuole con i progetti "CU" e "Fotogrammi".

http://www.dontkillyourbrain.it

____________________________________________________________


3. Tutor o non tutor? Il dilemma dei dirigenti scolastici

Tuttoscuola e' tornata piu'  volte  sulla  difficile  posizione  nella
quale si trovano i  dirigenti  scolastici  in  merito  alla  questione
dell'introduzione    del  tutor,  stretti  come  sono  tra  l'incudine
ministeriale che li chiama a  considerarla  un  adempimento,  un  atto
dovuto, e il martello sindacale che la rifiuta  o  la  subordina  alle
autonome scelte delle scuole e all'esito di apposite trattative: sulle
modalita' di esercizio della nuova funzione e sulla sua remunerazione.
Succede che entrambe le parti,  l'incudine  e  il  martello,  svolgono
argomentazioni anche giuridiche simmetricamente  contrapposte,  usando
toni poco rassicuranti per il  malcapitato  dirigente,  che  qualunque
decisione prenda rischia di pagare una conseguenza: qualche  forma  di
sanzione disciplinare se si rifiuta di  dar  corso  alla  prescrizione
legislativa (e' la tesi, per esempio,  sostenuta  dal  prof.  Giuseppe
Pennisi in un articolo pubblicato su "ItaliaOggi", ripreso  anche  dal
sito dell'ANP
www.anp.it), o una controversia sindacale, non escluse azioni  legali,
se invece decide di procedere alla nomina dei tutor (e'  quanto  hanno
minacciato di fare CGIL, CISL e UIL, che  hanno  chiesto  al  ministro
Moratti   di  subordinare  ogni  decisione  in  merito  all'esito  del
negoziato   in  corso  presso  l'ARAN:  si  puo'  leggere  la  lettera
confederale in www.cgilscuola.it).
Intanto l'on. Franco Bassanini, padre della legge  n.  59/1997,  dalla
quale e' scaturito il regolamento dell'autonomia  (DPR  275/1999),  ha
sollevato la questione della legittimita' costituzionale  del  decreto
legislativo sul primo ciclo nella parte  che  riguarda  l'introduzione
del tutor: in primo luogo perche' la legge  "Moratti"  n.  53  non  ha
previsto alcuna delega al governo in proposito,  e  in  secondo  luogo
perche' la competenza decisionale in materia organizzativa e didattica
rientra nella sfera dell'autonomia scolastica, riconosciuta dal  nuovo
testo dell'art. 117 della Costituzione  (ispirato,  come  noto,  dallo
stesso Bassanini).

____________________________________________________________


STUDIARE ALL'ESTERO CON INTERCULTURA

Oggi piu' che mai e' importante offrire ai propri studenti
un'opportunita' di formazione  internazionale.  Il  10  novembre  2004
scade
il  termine  per  iscriversi  al  concorso  per  le  borse  di  studio
Intercultura.

http://www.intercultura.it

____________________________________________________________


4. La patente pedagogica per genitori. E quella per docenti?

Sull'esempio della patente a punti, un noto  pedagogista  italiano  ha
pensato, tra il gioco e la proposta seria, di proporre ai genitori una
patente appositamente predisposta per loro  con  individuazione  delle
trasgressioni pesanti e leggere che  e'  bene  non  commettere  con  i
figli.
Si tratta di trenta trasgressioni di gravita'  variabile,  per  ognuna
delle quali, proprio come nella patente  a  punti,  il  genitore  puo'
essere "penalizzato", perdendo punti dal bonus iniziale di venti punti
assegnato virtualmente come credito fiduciario a chi, per legge e  per
diritto naturale, ha obblighi educativi verso i figli.
La patente pedagogica ( http://www.tuttoscuola.com/ts_news_165-1.doc )
proposta dal prof. Frabboni, dell'Universita' di Bologna e  presidente
dell'IRRE Emilia-Romagna,  offre  spunti  molto  interessanti.  Ed  e'
aperta a integrazioni e arricchimenti, come salutare provocazione  per
chi, piu' di ogni altro, e' quotidianamente impegnato a realizzare  al
meglio il ruolo naturale di educatore.
L'originale iniziativa potrebbe essere mutuata, nello stesso  spirito,
per altre figure.
Tuttoscuola propone ai propri lettori - un po' scherzosamente, ma  con
l'intento di promuovere una riflessione costruttiva da parte di  tutti
- di suggerire possibili "trasgressioni" e relativo tasso di  gravita'
a carico  di  altre  figure  significative  presenti  all'interno  del
sistema scolastico.
Per il prossimo numero della newsletter invitiamo  a  suggerire  quali
comportamenti  degli  insegnanti  -  per  iniziare  -  possono  essere
ritenuti negativi. Quali gli atteggiamenti  che  il  docente  dovrebbe
evitare, e che potrebbero costargli dei punti sull'ipotetica  "patente
didattica"? Invitiamo soprattutto i genitori  e  gli  studenti,  oltre
agli    stessi    docenti   interessati,   ad  inviarci  via  e-mail
(redazione@tuttoscuola.com) le loro proposte per la definizione  della
"patente didattica": bonus di partenza 20 punti. Le raccoglieremo e le
presenteremo agli altri lettori.
Leggete la "patente pedagogica" allegata per farvi un'idea. Aspettiamo
suggerimenti, senza limiti di proposte, da inviare possibilmente entro
venerdi' 24 p.v.

____________________________________________________________


Il MIUR alla Fiera di Genova

Ad ABCD - Scuola, Formazione, Ricerca e Impresa, il nuovo grande
evento dal 25 al 27 novembre alla Fiera di Genova, saranno presenti
il MIUR e le Direzioni Scolastiche Regionali. Gia' confermata
la partecipazione di Lombardia, Piemonte e Liguria.
Per maggiori informazioni clicca qui: http://www.abcd-online.it

____________________________________________________________


Ed ecco le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n.69/165:


Indicatori OCSE/3: I punti di forza dell'Italia

La scuola dell'infanzia continua ad essere il fiore all'occhiello  del
nostro  sistemo  educativo,  almeno  sotto  il  profilo  quantitativo.
Significativi progressi sono stati fatti (.)  (si  parla  di:  scienze
matematiche,    donne    laureate,   decentramento.   Per  leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Indicatori OCSE/4: le molte anomalie dell'Italia

Ecco una serie di altri indicatori significativi: (.)  (si  parla  di:
spesa in conto capitale, stipendio di insegnante,  orario  annuale  di
lavoro. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Apertura del ministro sul tutor: si va verso l'accordo?

Nell'incontro del 17 settembre all'ARAN sulla trattativa  contrattuale
per il tutor e le figure professionali per gli anticipi  nell'infanzia
sembra   si  sia  aperto  uno  spiraglio  (.)  (si  parla  di:  Snals,
Cisl-scuola,    collegialita'    delle    scelte.   Per   leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Parte la riforma tra autonomia e atteggiamenti ostruzionistici/1

Ormai tutte le scuole hanno aperto i battenti. Ma della riforma che in
questi mesi ha fatto tanto discutere, concretamente cosa c'e'? (.) (si
parla di: portfolio, schede di valutazione,  anarchia.  Per  leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )


Parte la riforma tra autonomia e atteggiamenti ostruzionistici/2

La nuova figura professionale del tutor e' circondata da un  fiume  di
polemiche che non affronta il cuore del problema: e' utile la funzione
tutoriale, e a cosa serve? Come costruirla, quali le ricadute? (.) (si
parla di: formazione in  servizio,  funzione  tutoriale,  collegi  dei
docenti. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


L'Anci chiede al ministro La Loggia garanzie sul diritto-dovere

Il Presidente dell'Anci, Leonardo Domenici, ha scritto al ministro per
gli Affari regionali, Enrico La Loggia,  presidente  della  Conferenza
unificata, chiedendo assicurazioni sui decreti del ministero  (.)  (si
parla di: piano finanziario, finanziamento per i  servizi,  alternanza
scuola-lavoro. Per leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


L'Anci: un fronte sempre piu' caldo

La nota dell'Anci, pur  non  facendo  esplicito  riferimento  all'atto
d'indirizzo sul tutor, esprime il disagio dell'associazione dei Comuni
sulla decisione del ministro  Moratti  di  (si  parla  di:  tecnologie
multimediali,    finanziamenti   statali,  Conferenza  Unificata.  Per
leggerlo: http://www.tuttoscuola.com/focus )


Istruzione tecnica e professionale: un singolare invito ai docenti

Perche'  brancolare  nel  buio,  attendendo  decisioni  dall'alto  che
vengono continuamente rinviate? Intanto  il  destino  dei  docenti  di
materie tecniche e' segnato, ed e' quello di (si parla di:  Pietro  E.
De    Felice,    Brocca,    Giuseppe    Bertagna.   Per   leggerlo:
http://www.tuttoscuola.com/focus )

E poi tutte le scadenze del prossimo mese, commentate e spiegate. Ecco
gli argomenti di TuttoscuolaMEMORANDUM di questa settimana:


- Dal 1° settembre: avvio calendario scolastico
- Dal 1° settembre: calendario scolastico nazionale
- 8-23 settembre: calendari scolastici regionali
- 10 settembre: graduatorie di  circolo/  istituto  per  il  personale
docente ed educativo
- 20 settembre: School day
- 23 settembre: incontro al Miur per art. 43
- 30 settembre: modelli 770
- 13 ottobre: termine ultimo mobilita' docenti 2004-2005
- 31 ottobre: Borse di studio e assegni di frequenza


TuttoscuolaFOCUS e' riservato agli abbonati on line.
Per i non abbonati e' possibile acquistare il numero 69/165 di
TuttoscuolaFOCUS al costo di 1 euro+iva. Per informazioni cliccare
qui: http://www.tuttoscuola.com/focus
(e' necessario essere collegati a internet per richiedere e scaricare
la newsletter.
NB cliccare li' NON COMPORTA ALCUN IMPEGNO, consente solo di visionare
le condizioni per accedere al servizio), oppure telefonare al n.
06/6830.7851)
Per abbonarsi: http://www.tuttoscuola.com/offerta/


____________________________________________________________


Passa anche tu a TuttoscuolaFOCUS!

E' la nuova newsletter settimanale di Tuttoscuola.
Cosa la differenzia da TuttoscuolaNEWS?
- contiene piu' del doppio delle notizie
- i dati in esclusiva, le notizie di maggior interesse si trovano solo
su TuttoscuolaFOCUS
- include la rubrica "TuttoscuolaMEMORANDUM", con tutte le scadenze
della scuola, sintetizzate e spiegate: per non perdere nessun
adempimento e sapere in anticipo cosa e come fare
- la grafica: e' a colori e "navigabile"

Il tutto con 50 centesimi a numero!
Conviene? Chiedilo ai tanti passati a TuttoscuolaFOCUS,
che non si accontentavano di poche notizie.

Ci sono 2 modi per riceverla:

1) con l'abbonamento annuale on line (25 euro), che da'
l'accesso per un anno anche alle Guide on line, a tutto l'Archivio
(molto utile per fare ricerche) e agli altri spazi riservati del sito
tuttoscuola.com (per il modulo on line:
http://www.tuttoscuola.com/offerta );

oppure

2) per chi non si abbona, acquistando il singolo numero
(solo 1 euro + iva), con una telefonata (addebito in bolletta)
(per istruzioni: http://www.tuttoscuola.com/focus )

____________________________________________________________

RIPRODUZIONE RISERVATA

Per iscrivere un'altra persona o per rimuoverti da questa
newsletter vai all'indirizzo:

http://www.tuttoscuola.com

Per commenti, informazioni o suggerimenti: redazione@tuttoscuola.com

Per consultare i numeri arretrati di "TuttoscuolaNEWS": http://www.tuttoscuola.com

Chi è interessato a ricevere anche la newsletter dell'ANP (Associazione
Nazionale Presidi e Direttori didattici) puo' iscriversi dal sito
www.anp.it

************************************************************
Editoriale Tuttoscuola srl
Via della Scrofa, 39 - 00186 Roma, Italia
Tel. 06.6830.7851 - 06.6880.2163
Fax 06.6880.2728
Email: tuttoscuola@tuttoscuola.com










Postato il Mercoledì, 22 settembre 2004 ore 08:24:50 CEST di Piera Privitera
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.56 Secondi