Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 549822822 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
291 letture

Avviso apertura funzioni per la presentazione delle istanze di partecipazione alle procedure di attribuzione dei contratti a tempo determinato a.s. 2022-2023
di a-oliva
268 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
244 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
215 letture

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
191 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Recensioni
Recensioni

·Kaleidoscopio di Enzo Randazzo alla Fondazione Verga di Catania
·All'Ursino Recupero presentato il volume dell'italianista Maria Valeria Sanfilippo
·Venerdì 7 luglio, alle 17:00, all’Ursino Recupero (via Biblioteca 13), avrà luogo la presentazione del volume “Giuseppe Bonaviri e le Novelle saracene” (ed. Aracne) di Maria Valeria Sanfilippo
·La Madonna dei Bambini a Sant’Agata La Vetere
·Un libro per amico, 'Un milanese a Catania' di Gianluca Granieri


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Personale ATA: Deserto il sit-in dei bidelli promosso dalla FC-CGIL di Catania davanti ai cancelli del CSA di Via Coviello per la mattinata del 29.5.2006.

Ufficio Scolastico Provinciale

Ma a quale pro si persiste pervicacemente a collezionare insuccessi politici e sindacali da parte del gruppo dirigente di Catania dell’O.S., quando a fronte di un migliaio di iscritti si riesce a portare in strada una sparuta schiera di seguaci?

Eppure moltissime scuole erano chiuse perché sedi di seggi elettorali, con il personale docente e ATA libero dal servizio. E questo personale non ha avuto nessun appeal a partecipare alla manifestazione di strada; manifestazione che era stata richiesta al Questore e al sindaco di Catania con fax del segretario organizzativo della FL-CGIL A. Licciardello del 24.5.2006, del seguente tenore: “ Si comunica che lunedì 29 maggio dalle ore 8.30 alle ore 11.30 si terrà un’assemblea del personale ATA delle scuole di Catania nel tratto antistante il C.S.A. di Via Coviello n. 15 “
Questo era anche il senso del comunicato stampa recapitato al quotidiano locale che parlava di mobilitazione degli ATA. La richiesta rivolta alle scuole, invece, era diretta non solo al personale ATA ma a tutto il personale scolastico; non solo, ma la richiesta era specifica per le scuole della città, mentre talvolta aggiunta a penna figurava anche la dicitura “ e provincia “.

Come si possa convocare il personale di una Città come Caltagirone, distante da Via Coviello più di due ore e mezzo di strada, è poi un ragionamento che sfugge a qualsiasi logica, se non quella di indire e regalare “ una giornata di vacanza “ ad iscritti e non iscritti.
E questo mentre da un canto si dice di voler difendere la scuola pubblica contro i presunti privilegi della scuola privata; salvo poi a mettere a dura prova la tenuta della scuola pubblica con queste contrastanti iniziative che provocano solo disservizi.
E i disservizi sono le cose che fanno paura ai genitori e agli utenti e che li inducono a farsi dei pregiudizi nei confronti della scuola pubblica. Quindi si dice di difendere una entità che invece si contribuisce fattivamente a smontare.
Non sarebbe certamente più comodo semplice e opportuno convocare i propri iscritti al chiuso del confort di un cinema o di una grande aula magna di una scuola, con tutti i supporti tecnici e logistici adeguati?
Quale altro sindacato di una categoria professionale, pensiamo ai medici agli avvocati agli ingegneri ai notai convocherebbe i propri iscritti per strada? Sarebbe una offesa una mancanza di rispetto e una “ diminuitio “ alla dignità professionale della categoria rappresentata. E infatti nessuno lo farebbe se non per gravissimi motivi e per gravi emergenze.
Ma, tant’è … I docenti sono considerati “ massa di manovra “ impiegatizia e indifferenziata tanto che possono coesistere nello stesso comparto e nella stessa RSU con bidelli e amministrativi.
Ma non era questo il caso. E i docenti e gli stessi bidelli di Catania hanno declinato, lasciando in solitudine il gruppo dirigente della locale FL-CGIL.
Ancora di più sorprende il silenzio dei gruppi dirigenti regionali e nazionali dello stesso sindacato che indirettamente subiscono un contraccolpo dall’atteggiamento politico sconsiderato del gruppo dirigente locale.
Se questo non è argomento di dimissioni, su che cosa si dovrà misurare la capacità di mobilitazione e di coinvolgimento? Sul numero forse di citazioni ex art. 28 nei confronti di presidi?
Ma questo significa stravolgere la lotta sindacale e trasferirla su un terreno, quella del sindacalismo giudiziario, estraneo alla cultura e alla tradizione del sindacalismo confederale italiano.

 









Postato il Lunedì, 29 maggio 2006 ore 20:43:32 CEST di Salvatore Indelicato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.61 Secondi