Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 495449069 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
febbraio 2020

Lettera aperta alla Ministra Lucia Azzolina
di m-nicotra
3723 letture

Francesco Paratore Sindaco dei Ragazzi dell’Istituto 'Gabelli' di Misterbianco. I Commissari: lodevole iniziativa che dovrà coinvolgere tutte le scuole.
di a-oliva
1289 letture

Cara Lucia Azzolina, prima che diventassi ministro, eri d’accordo su tutto quello che ho scritto in questo articolo. Oggi lo sei ancora?
di m-nicotra
1273 letture

'Agata, Vergine e Martire' di Pino Pesce al Teatro Sangiorgi di Catania. Una sacra rappresentazione multimediale fra medievalità e contemporaneità
di m-nicotra
1269 letture

Io non sono così cattivo. Questo personaggio mi fa stare male. Non mi piace anche se lo interpreto. La banalità del male!
di m-nicotra
1225 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Provvedimento di assegnazione delle sedi ai Dirigenti scolastici Sicilia neo assunti dal 1/9/2019
·Conferimento nuovi incarichi dirigenziali con decorrenza 1.09.19 – Decreto del Direttore Generale per il personale scolastico n. 1259 del 23 novembre 2017- Convocazione per la sottoscrizione del Contratto
·Personale docente di scuola secondaria di I e II grado - Convocazione per incarico a T.I. da concorsi regionali
·Avviso espressione di preferenza delle sedi di dirigenza scolastica
·Sedi vacanti e disponibili dopo le operazioni di Mobilità dei Dirigenti Scolastici a. s. 2019/20 Sicilia


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Dirigenti Scolastici: Le petizioni per la regionalizzazione ed i paventati ricorsi degli aspiranti Ds con riserva

Opinioni
Nelle ultime ore si assiste all'incessante diffusione di comunicati e di petizioni da parte dei Ds idonei "con riserva", i quali richiedono a gran voce la regionalizzazione della scelta della sede, allo scopo di non subire "l'angoscia" di allontanarsi dai propri luoghi di residenza anagrafica.

Per sfuggire alla sanzione del depennamento dalla tanto attesa (ma precaria) graduatoria di merito, che a giorni verrà pubblicata, ed in spregio al disposto del bando concorsuale, che prevede l'attribuzione di sedi a livello nazionale, è stata elaborata dagli aspiranti Ds una petizione diretta a concedere la possibilità, a ciascun candidato utilmente collocato nella graduatoria di merito, di indicare, ai fini della nomina, una o più regioni in ordine di preferenza; al termine di tali operazioni dovrebbero essere costituiti degli elenchi regionali degli aspiranti, ordinati in base al punteggio finale di merito conseguito da ciascun candidato, che abbia espresso una preferenza per tale Regione. Ciascun candidato posto negli elenchi regionali sarebbe chiamato per l'immissione nei ruoli della dirigenza compatibilmente con i posti disponibili in ciascuna regione.

In sostanza, gli aspiranti Ds pretenderebbero di congelare la propria posizione in graduatoria per un triennio, se la sede non dovesse risultare di immediato gradimento.

Tale proposito appare a dir poco incompatibile con l'attuale situazione delineata dalle decisioni emesse dai giudici amministrativi di primo e di secondo grado, che ancora una volta, sorprendentemente, vengono ignorate.

Due sentenza del Tar hanno annullato il concorso Ds 2017, due ordinanze del Cds hanno concesso la sospensiva dell'efficacia esecutiva delle sentenze suddette, al solo fine di tutelare il pubblico interesse connesso all'immissione in ruolo dei Ds con riserva, nell'esclusivo intento di risolvere le problematiche connesse all'avvio dell'anno scolastico2019/2020.

La proposta degli idonei riservisti chiaramente contrasta con le statuizioni dei provvedimenti giurisdizionali, ma, altresì, con la regolamentazione dettata dalla lex specialis del concorso, che ancora una volta si chiede venga assoggetta a revisione.

Ogni decisione, emendamento, risoluzione atti a sedare "l'amarezza" dei prossimi Ds incaricati con riserva, si porrebbe in contrapposizione netta con la certezza del diritto, sempre più vacillante, la quale verrebbe minata a fronte della sola necessità di arginare i possibili "stress psicologici" dei Ds aspiranti con riserva.

Eppure il bando è noto sin dal 2017; tutti i candidati erano consapevoli dei reali sacrifici connessi all'assegnazione di una sede su base nazionale. Ogni doglianza ad oggi, dunque, appare frutto di una egoistica istanza concessoria senza precedenti e fondamenti giuridici, inidonea ad assurgere ad un livello meritevole di tutela, ma che si tende, addirittura, ad elevare al di sopra dello stesso interesse pubblico sotteso alle esigenze cautelari ravvisate dal Cds!

La situazione è attualmente in divenire, ma innegabilmente protesa alla vittoria dei ricorrenti, che hanno ottenuto una sentenza di annullamento della procedura concorsuale, benché ampiamente criticata e censurata.

Un prossimo provvedimento che, per assurdo, dovesse risultare confermativo delle istanze avanzate con la loro petizione dagli aspiranti Ds riservisti, costituirebbe ulteriore fonte di destabilizzazione delle garanzie di equità e di certezza, che imporrebbero, invece, totale salvaguardia e protezione ad ogni livello: sociale, politico e giuridico.

Avv. Enza Pamela Nastasi








Postato il Martedì, 23 luglio 2019 ore 11:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 24


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.26 Secondi