Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 472347296 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
gennaio 2019

Prorogata la mostra didattica itinerante su Van Gogh
di m-nicotra
536 letture

Bandito il concorso per 2004 posti di Direttori dei Servizi Generali ed Amministrativi (ex segretari) nelle scuole statali. Domande entro il 28 gennaio 2019
di m-nicotra
533 letture

La cucina Thaillandese si aggiudica il primo premio del contest 'Intercultura a tavola' organizzato dell’alberghiero di Caltagirone
di m-nicotra
477 letture

Il governo colpisce il Centro-Sud e premia chi tassa gli studenti
di m-nicotra
445 letture

Con il nuovo anno, si cambia? Vent’anni e passa di 'guerra civile fredda' il Paese ha dovuto sopportare!
di a-palumbo
395 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Sergio Garofalo
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

·Ministro Bussetti, i problemi della scuola sono ben altri!
·Un concorso dalle duemila ingiustizie
·Sulla rimozione dell’esame di Storia dalla Maturità
·Salvini e DI Maio: chi ha paura di cambiare? gli studenti rispondono ai ministri
·Lettera aperta al Ministro Bussetti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Costume e società: Salvo da Vespa

Redazione
Impassibile nella sua immobilità facciale, lucido e fermo nei suoi ragionamenti criptati, sicuro delle sue verità ancestrali, algido e motivato nelle sue conseguenze, tetragono a qualsiasi emozione causal-sentimentale, così si è presentato Salvo Riina, figlio di Totò Riina, nel salotto buono di Porta a Porta intervistato da Bruno Vespa, per promuovere il suo libro fresco di stampa, e per ricordare che egli, da buon cristiano è stato sempre fedele ai comandamenti, in primis a quello che dice di onorare il padre e la madre! Un figlio deve «amare» la sua famiglia «al di fuori di tutto quello ci hanno contestato»! E sul quinto comandamento " Non uccidere? Salvo svicola: "non spetta a me giudicare, ho rispetto per tutti i morti"!. La mia - dice Salvo - è stata una famiglia con le mani pulite, rispettata, sana e pacifica, così pure la mia infanzia: felice e serena, protetta; e senza l'obbligo scolastico, (cioè senza il fastidio di andare a scuola ad educarsi!); con un padre che è stato il più tenero dei padri possibili.

Alla domanda, che cosa pensasse della mafia, senza batter ciglio, risponde con sdossato cipiglio che la mafia "può essere tutto e nulla", e che "omicidi e traffico di droga non sono soltanto della mafia"! Per uno come Salvo, insomma, che è vissuto in un determinato contesto, che ha assorbito, di necessità, come una spugna, lo studio di una determinata prossemica, il senso dei comportamenti un determinato codice d'onore, e di determinate "sensazioni", il mondo non può che manifestarsi come " totale relazionalità" funzionale, rispondente a un principio solo : è buono e giusto tutto ciò che torna a proprio vantaggio. Si capisce, anche, che la forma - uomo, di quest'uomo, si costituisce come un insieme organico che trova nella "motivazione" il suo fondamento morale. Per tipi mafiosi come Salvo (e Totò), il bene e il male sono concetti relativi, "valori che dipendono dalla concatenazione in cui si trovano".

Uomini siffatti non riconoscono mai nulla di lecito o di illecito, perché tutto può avere una qualità che li immetta un giorno in una grande "correlazione". E se le relazioni e correlazioni, e le motivazioni, a casa di Salvo, ab ovo, sono sempre state quelle di tipo mafioso, funzionali agli interessi di Cosa nostra, e del Padre, e della sua famiglia, non si può che prenderne tristemente atto. Questa è la filosofia di Salvo ( 38 anni e una condanna per associazione mafiosa a 8 anni e 10 mesi già scontata)

È vergognoso che il servizio pubblico della Rai abbia dato spazio a codeste idee farneticanti?

Assolutamente sì! È vergognoso.

Nuccio Palumbo
antonino11palumbo@gmail.com








Postato il Domenica, 10 aprile 2016 ore 06:00:00 CEST di Nuccio Palumbo
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi