Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 485954657 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2019

Contrasto alla povertà educativa: pubblicato il bando per 50 milioni
di m-nicotra
1245 letture

Sedi vacanti e disponibili dopo le operazioni di Mobilità dei Dirigenti Scolastici a. s. 2019/20 Sicilia
di m-nicotra
925 letture

Concorso Dirigenti Scolastici, pubblicata l’assegnazione regionale dei vincitori
di m-nicotra
711 letture

Pubblicata la graduatoria del concorso per dirigenti scolastici
di m-nicotra
705 letture

Sulla povertà
di m-nicotra
637 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·L’Università di Messina con il corso di laurea in Scienze e Tecnologie della Navigazione approda all’ITT Ettore Majorana di Milazzo
·Fiera Didacta Italia 2019: intervento della Rete Nazionale dei Licei Classici
·Incontro - Gemellaggio Sicilia-Cina. 'Scambiando si impara'
·San Giuvanni Decullatu, un classico martogliano portato in scena dagli alunni del Laboratorio Teatrale dell'I.I.S.S. Majorana - Meucci di Acireale in occasione degli eventi estivi acesi 'Acireale Summer 2019'
·L’ITT Majorana di Milazzo tra le tre sedi nazionali per la certificazione fiso rilasciata da Enac


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Scientifiche: 30 anni fa la prima passeggiata spaziale senza cavi Per gli astronauti uno zaino con 24 motori

Rassegna stampa
Sono passati 30 anni esatti da quando l'uomo per la prima volta diventava un 'satellite' della Terra: il 7 febbraio 1984 l'astronauta Bruce McCandless, dopo essere uscito dallo shuttle Challenger 'indossò' uno zaino motorizzato e si allontanò senza essere vincolato in alcun modo alla navetta. Era così diventato un ''satellite umano'' che girava intorno al nostro pianeta alla stessa velocità orbitale dello space shuttle, distante da lui qualche centinaio di metri, ossia a 29.000 chilometri orari.
Nella missione STS-41B del Challenger, la decima della navetta americana dal suo esordio tre anni prima, McCandless seguito da Robert Stewart fu inviato nello spazio con il compito di collaudare una 'poltrona spaziale' chiamata Manned Maneuvering Unit (Mmu). Era un dispositivo che, grazie a 24 piccoli motori a razzo, consentiva agli astronauti di allontanarsi dalla navetta in maniera indipendente ossia, per la prima volta, senza quei cavi chiamati 'cordoni ombelicali' che li vincolavano a rimanere nei paraggi. È lo stesso zaino a razzo che utilizza George Clooney nella prima parte del film ''Gravity'' per volteggiare liberamente intorno alla Stazione Spaziale.
La Mmu era stata progettata per fornire un mezzo di locomozione agli astronauti per recuperare o riparare satelliti senza che la navetta si avvicinasse troppo consumando, nelle manovre, prezioso propellente. Dopo il collaudo eseguito da McCandless e Stewart la Mmu fu usata nel corso di altre due missioni sempre nel 1984 per recuperare tre grandi satelliti andati in avaria. Con il disastro della navetta Challenger esplosa nelle fasi di partenza nel 1986 la Mmu fu mandata in pensione perché giudicata complessa, costosa e rischiosa.
Nel 1994 fu collaudata una nuova versione molto più piccola e maneggevole chiamata Safer che è utilizzata ancora oggi ma solo per motivi precauzionali in quanto, da allora le passeggiate spaziali, sono state sempre compiute rimanendo agganciati, con robusti cavi, alla navicella. La Safer, che possiede un'autonomia di funzionamento di dieci minuti, è posizionata sotto lo zaino degli astronauti e consente loro, in caso di inavvertito allontanamento, il ritorno verso la navetta o la Stazione Spaziale Internazionale. Fu indossata, ma fortunatamente non utilizzata, anche dall'astronauta italiano Luca Parmitano nelle sue due passeggiate spaziali del luglio 2013.

Ansa.it








Postato il Giovedì, 06 febbraio 2014 ore 07:00:00 CET di Antonia Vetro
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.25 Secondi