Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 502693382 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2020

All’Istituto paritario S. Maria della Mercede di S Agata Li Battiati, la pagella e un CD ricordo dell’anno Covid-19
di a-oliva
226 letture

Sogno di una notte di inizio estate tra esame di stato e ricordi di una ormai lontana ... Stoccolma
di m-nicotra
208 letture

Compiègnie, l’esame di Stato e la vita che verrà ...
di a-battiato
151 letture

Docenti di Religione cattolica a.s. 2020/2021 - Graduatorie provinciali provvisorie su base diocesana
di a-oliva
110 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Andrea Oliva
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Provinciale
Ufficio Scolastico Provinciale

·Docenti di Religione cattolica a.s. 2020/2021 - Graduatorie provinciali provvisorie su base diocesana
·Personale docente scuola Infanzia - Mobilità a.s. 2020/2021 - Movimenti
·Personale docente scuola Primaria - Mobilità a.s. 2020/2021 - Movimenti
·Personale docente scuola II Grado - Mobilità a.s. 2020/2021 - Movimenti Pubblicazione dispositivo e allegati
·Personale docente scuola I Grado - Mobilità a.s. 2020/2021 - Movimenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Sicurezza: Unicef, ragazzini arruolati tra i combattenti in Sud Sudan e Repubblica Centrafricana: 23 minori rilasciati

Associazioni
Ventitre ragazzi, tra i 14 e i 17 anni, sono stati rilasciati da gruppi armati a Bangui lo scorso giovedì, di questi 6 sono ragazze. Sono stati recuperati da una base militare e portati presso un Centro di transito e orientamento supportato dall'UNICEF. Molti altri sono stati identificati per essere rilasciati nei prossimi giorni. Questo rilascio è il risultato dei negoziati  tra i rappresentanti delle Nazioni Unite e le autorità di transizione per consentire libero accesso a tutte le basi militari nel paese per fare in modo che i bambini arruolati tra i ranghi degli Ex-Seleka  e le forze nazionali possano essere rilasciati e accolti dagli operatori (che si occupano di protezione dei bambini).

La vulnerabilità dei bambini. "Ulteriori combattimenti nel settembre e nel dicembre 2013 hanno esposto i bambini ad un maggiore rischio di arruolamento", ha detto Souleymane Diabaté, Rappresentante UNICEF in Repubblica centrafricana. "Le violenze e le scarse condizioni di sicurezza rendono i bambini molto più vulnerabili agli arruolamenti, in particolare se separati dalle proprie famiglie, sfollati dalle loro case o con accesso limitato a servizi ed istruzione di base". Le scarse condizioni di sicurezza nel paese hanno reso estremamente difficile agli operatori umanitari verificare il numero esatto di bambini arruolati; l'UNICEF stima che l'attuale numero possa essere di 6.000 bambini.

"Non c'è posto per i piccoli nella guerra". "Non c'è posto per i bambini nei conflitti armati e noi siamo fortemente incoraggiati da questa collaborazione con le autorità di transizione  perché i bambini tornino alla loro vita" - ha aggiunto Diabatè - "A Bangui e in tutto il paese, l'UNICEF sta lavorando con tutte le parti coinvolte nel conflitto per verificare, rilasciare e riunificare i bambini con le proprie famiglie. Siamo incoraggiati da questa collaborazione con le autorità di transizione e continuiamo a lavorare con tutte le parti per il rilascio di tutti i bambini senza ritardi". I 23 ragazzi  si trovano adesso presso il Centro di orientamento e di transito supportato dall'UNICEF, dove possono frequentare le lezioni, avere supporto psicosociale e praticare sport, mentre le loro famiglie vengono rintracciate e viene organizzato il loro reintegro nelle comunità di appartenenza.

I soldati ragazzini anche in Sud Sudan. L'UNICEF ha espresso la sua profonda preoccupazione per l'uso dei bambini come combattenti nel conflitto armato in corso nel Sud Sudan. Sia in ambito internazionale che del diritto nazionale, a  nessuna persona sotto i 18 anni dovrebbe essere consentito di prendere parte ai conflitti armati, sia come membro di un esercito regolare o di una milizia irregolare. L'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa dell'infanzia ha ricevuto notizie attendibili sulla partecipazione di bambini al conflitto in Sud Sudan. L'UNICEF, anche se non è in grado di confermare il numero preciso dei bambini coinvolti nei combattimenti, esorta tutte le parti (coinvolte nel conflitto in corso) a non utilizzare - o permettere di farlo- i bambini nei combattimenti e a rilasciare immediatamente tutti i minorenni.

Repubblica.it





dello stesso autore




Postato il Lunedì, 20 gennaio 2014 ore 08:15:00 CET di Rosita Ansaldi
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.20 Secondi