Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 483685685 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2019

Concorso dirigenti scolastici quello che il Tar lazio non ha detto
di m-nicotra
4263 letture

C’è vita oltre la scuola, ovvero, tra demonio e santità
di a-battiato
1424 letture

Il Consiglio di Istituto dell'IIS Majorana-Meucci di Acireale manifesta disagio per la decisione di non autorizzare la formazione della classe terza del Tecnico Economico
di m-nicotra
821 letture

A scuola di robot al liceo scientifico ‘G. Galilei’ di Catania
di m-nicotra
740 letture

Il concorso a preside annullato dalla ruspa di una magistratura amministrativa irresponsabile incompetente e politicizzata. Salvato in extremis dal Consiglio di Stato
di s-indelicato
640 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni
Istituzioni

·Il Majorana - Arcoleo di Caltagirone sulla Nave della Legalità il 22 e 23 maggio
·Il possibile nuovo volto della scuola dell’autonomia, al convegno nazionale al Campus Universitario di Matera
·L’insegnante e il dirigente scolastico nella scuola dell’autonomia tra didattica, governance e progetto culturale - Convegno a Matera 14 e 15 marzo
·Seminario per docenti 'Famiglie, scuole, servizi e nuove tecnologie'
·L’apprendimento dell’inglese come gioco. A Didacta un metodo sperimentale basato su tecnologie e movimento del corpo


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Viaggi d'istruzione: Arezzo, se i viaggi d’istruzione “gite scolastiche” scomparissero?

Rassegna stampa
Da un’indagine eseguita in alcuni IISS ubicati nella provincia di Arezzo è emerso un dato significativo e singolare. Alcuni consigli di classe e collegi hanno deliberato a maggioranza assoluta per il corrente anno scolastico, la non sostenibilità dei viaggi d’istruzione, motivati dal fatto che molti docenti – accompagnatori non sarebbero disponibili. In altri collegi e consigli la decisione è stata posticipata “ con grande sofferenza e digrignando i denti ”. Pare, i motivi manifesti, di primo acchito ascrivibili nell’ambito di un mancato ed adeguato compenso per i docenti accompagnatori ( hanno cancellato la missione…latitante per onore di cronaca da almeno un lustro ) siano emersi con vigoria…sostenuti e rinvigoriti da una dialettica di altro genere e natura. Ho registrato, intervistando le voci dei diretti interessati, una scolaresca maturanda.
Quali motivi hanno indotto il consiglio di classe ed anche il collegio docenti della vostra scuola a deliberare la non sostenibilità dei viaggi d'istruzione per il corrente anno scolastico?
Voci collettive e di corridoio – spesso sono le piu’ attendibili - dicono che siamo in una situazione di grave insofferenza da un bel po’, anche se tutti continuano con la storiella del “va tutto bene” per far passare la scuola come un’oasi felice dove non c’è alcun problema e dove i “tagli” non si sa nemmeno cosa siano.
Tutto questo crediamo sia solo mera pubblicità, per una scuola come la nostra che di anno in anno ha sempre meno iscritti. Abbiamo inoltre sentito parlare “anche” di mancanza di soldi “per le missioni degli insegnanti soprattutto quelle all’estero” deduciamo quindi siamo arrivati a raschiare il fondo del barile per quanto riguarda la quota di soldi destinati agli insegnanti accompagnatori nelle gite.

Condividete tale delibera?
Diciamolo apertamente, nonostante siamo Discenti dell’ultimo anno, quindi teniamo particolarmente a fare il viaggio d’istruzione, riteniamo tuttavia giusto che i professori non ci stiano a lavorare senza essere adeguatamente pagati “ non solo simbolicamente o gratuitamente come avviene da qualche anno “ sfidiamo chiunque a sostenere il contrario trovandosi al posto loro.
Inoltre, c’è da dire che le gite danno agli insegnanti un grande impegno dal punto di vista organizzativo ma soprattutto una grande responsabilità sui ragazzi che non si limitano alle sei ore mattutine di presenza fisica ma 24 ore su 24 spesso per 5 – 6 giorni di seguito lontano dai loro affetti.
E’ un carico di lavoro triplicato, quadruplicato, quintuplicato… andrebbe retribuito lautamente, quindi, figuriamoci se è possibile che accettino di prendersi tali responsabilità gratuitamente. Se poi dietro tale legittima protesta ci siano altre motivazioni o ragioni…a noi interessa poco, riteniamo non siano le sedi idonee per essere manifestate “velatamente” e troviamo se cosi fosse, sia una presa di posizione molto scorretta!

Considerata l'enorme responsabilità dei Docenti accompagnatori, ritenete dunque, corretto ricevano un adeguato corrispettivo economico?
Certamente! Noi ragazzi spesso scambiamo la gita d’istruzione per DISTRUZIONE! Gli accompagnatori devono avere “200 occhi” specie se si trovano a fare i conti con classi numerose e anche irrequiete, è quindi giusto che questo impegno di cui si fanno carico nei confronti delle famiglie venga adeguatamente ricompensato.

Quale misure intendete adottare per esprimere il vostro - immagino - disappunto?
Per quanto riguarda gli alunni delle classi inferiori crediamo possano fare poco in quanto sono ancora tutti minorenni, ma per quanto riguarda noi più grandicelli, nel caso in cui la gita non si potesse realmente organizzare per mancanza di soldi prendiamo spunto da un’iniziativa messa in atto da nostri ex compagni di alcune classi di un istituto del territorio, appreso il dissenso del consiglio di classe a proposito della loro gita hanno comunque portato avanti il preventivo, prenotato e fatto la gita senza i professori in quanto erano tutti maggiorenni con un forte spirito d’iniziativa ed intraprendenza!

I vostri genitori?
Purtroppo credo che pochi genitori ci affiancherebbero in questa battaglia, anzi festeggerebbero alla notizia di poter investire quei 300/500€ in altro modo ma ci auguriamo allo stesso tempo che accetterebbero almeno di mandare i proprio figli in vacanza senza accompagnatori.

Tali viaggi d'istruzione hanno una reale valenza formativa oppure, ritenete che “oramai” tutti hanno la possibilità di viaggiare quindi è opportuno vengano debellati dalle attività didattiche?
Siamo fermamente convinti che i viaggi d’istruzione siano di grande valenza formativa oltre che culturale ( almeno dovrebbero esserlo ). Sono un’ importante occasione in cui i ragazzi riescono a conoscersi più profondamente rispetto a quanto è possibile tra le mura scolastiche e soprattutto sono fonte inesauribile di esperienze “ emozioni ” e ricordi… ci auguriamo rimarranno per sempre nella memoria di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di “scappare” con i proprio compagni/amici dalla routine scolastica per qualche giorno.…(da http://www.arezzonotizie.it/)

reddazione@aetnanet.org








Postato il Domenica, 31 ottobre 2010 ore 12:30:00 CET di Pasquale Almirante
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi