Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 556448086 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2022

La forza della lettura al Liceo Lombardo Radice con Libriamoci
di a-oliva
836 letture

Quando l’arte porta lontano: primo premio, premio del presidente della giuria e menzione d’onore per il Convitto Cutelli al Premio Enrico Bonino
di a-oliva
728 letture

LA SCUOLA COME LA VORREI. Il Ministro Valditara interroga i presidi
di a-oliva
521 letture

La scuola fuori… non come prima di Lorenzo Bordonaro e Teresa Garaffo
di a-oliva
462 letture

Ma il Merito non era di sinistra?
di a-oliva
453 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Open day Convitto Cutelli - 3 dicembre 2022/14 gennaio 2023, ore 9.00. Scuole primaria, secondaria I grado e Liceo classico Europeo
·Lombardo Radice: Erasmus + da G.A.M.E. A Feel Green Be Green
·Liceo Spedalieri di Catania, un terzo premio e due menzioni nel Premio Artistico-Letterario “Ilaria e Lucia”
·A scuola di Service Learning: dove il tempo diventa valore a vantaggio della comunità!
·'Tutti attenti! Gli alunni parlano di stelle', al Circolo Didattico 'Teresa di Calcutta' di Tremestieri Etneo


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Didattica: La matematica come linguaggio creativo

Redazione
Si parla di contenuti in quanto ci si riferisce a concetti basilari ed alle loro proposizioni evidenti denominate “assiomi”. In quest’ottica, lo studio della matematica fa un continuo riferimento alle proprietà intuitive dei concetti basilari.   Esattamente  a causa di questa particolare proprietà intuitiva che la natura della matematica sembra avvicinarsi più ad una facoltà “creativa” dell’intelletto che ad altro.

Tecla Squillaci



 Per anni si è  prospettato lo studio della matematica come ciò che più di ogni altro dia certezze a chi si avvicini ad esso. La connotazione di “scienza esatta” deriva dalla stessa condizione ontologica della matematica, dal rapporto implicito che esiste tra i valori posti seguendo il modello assiomatico –contenutistico di Euclide.
Si parla di contenuti in quanto ci si riferisce a concetti basilari ed alle loro proposizioni evidenti denominate “assiomi”. In quest’ottica, lo studio della matematica fa un continuo riferimento alle proprietà intuitive dei concetti basilari.   Esattamente  a causa di questa particolare proprietà intuitiva che la natura della matematica sembra avvicinarsi più ad una facoltà “creativa” dell’intelletto che ad altro.
Se consideriamo le cose da un punto di vista prettamente didattico,infatti, il “problema matematico” ha anzitutto una dimensione psicologica: non scaturisce infatti da dati naturali ma si pone nel momento stesso in cui la mente, usando il pensiero divergente, ricerca i mezzi stessi per superarlo. In questo senso la logica acquista il valore aggiunto di capacità di orientare, ordinare il pensiero allo scopo di risolvere i problemi, ciò che in altri termini è chiamato “ problem solving” con un significato molto ampio.
La natura della matematica assume  qui un significato affine a quello usato nella costruzione del sillogismo formale. Come in esso, infatti, è possibile stabilire se un enunciato sia vero o falso secondo le premesse date. Gli studi di logici e matematici come Frege, Cantor, Lukasiewicz e Boole, che sicuramente chi insegna matematica conosce a menadito, servirono, infatti, ad indicare dal punto di vista cognitivo come il “problema” non scaturisca da un mero fatto naturale ma da una interna ratio. Le evidenze matematiche, più che verità assolute,  secondo Frege,  sono formate da concetti ed oggetti in cui questi due termini stanno alla matematica come i nomi ed i loro predicati stanno al linguaggio.
Con la nascita della geometria non euclidea, verso la metà dell’Ottocento grazie soprattutto a Riemann, si scoprì  come il sistema geometrico euclideo non potesse essere considerato come unico ideale formale del sapere. Inizialmente, Riemann provò come la validità del 5° postulato di Euclide fosse relativa. Secondo questo teorema, infatti, data una retta su un piano e un punto esterno ad essa per quel punto passa una sola retta parallela alla retta data. Riemann dimostrò che dalla negazione del suddetto teorema non scaturivano conclusioni assurde, anzi! Scaturivano ,infatti, altre geometrie del tutto coerenti alla loro interna ratio anche se diverse da quella euclidea. La negazione della validità assoluta del convenzionalismo euclideo diede una spinta notevole alla teoria della relatività. Infatti, se consideriamo l’uso applicato della matematica ad esempio alla fisica la tendenza odierna è quella di usare un metodo cosiddetto delle “approssimazioni successive” che consiste in una semplificazione dei fatti  cercando piuttosto di riportarli a schemi di calcolo e di rappresentazione geometrica. Lo stesso concetto usato da Euclide, “isos”, eguale, indica non tanto l’identità tra due figure quanto piuttosto la loro sovrapponibilità, la loro relazione in rapporto alla base ed all’altezza ad esempio. Laddove nella fisica lo stesso termine usato per indicare , per esempio, l’isotopo,  significa un’equivalenza in termini di eguali valori presenti in un elemento di solito di tipo chimico.
 In seguito anche Boole ideò un’algebra cosiddetta “astratta” formata da strutture sia binarie che unarie fondate sui valori di V/F come usati nella logica formale.
Studi recenti hanno inoltre ipotizzato la stretta connessione tra l’apprendimento aritmetico e la capacità linguistica nel bambino.
L’esigenza di trovare un linguaggio scientifico semplificato  è sempre appartenuta ai più grandi logici e matematici. Giuseppe Peano, grande matematico italiano, nel 1915 redasse una Vocabulario de interlingua in cui  propose l’uso del latino sine flexione , una forma molto semplificata del latino, come linguaggio scientifico universale.

Tecla Squillaci
stairwayto_heaven@libero.it








Postato il Mercoledì, 07 aprile 2010 ore 08:38:41 CEST di Tecla Squillaci
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



Argomenti Correlati


contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.51 Secondi