Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 487862323 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2019

Utilizzazione e Assegnazione: Personale Docente scuola secondaria di I grado - Assegnazioni provvisorie interprovinciali su posto comune e di sostegno dei docenti non in possesso di titolo specifico. A.S. 2019/20. Movimenti
di a-oliva
992 letture

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie provinciali, limitatamente alle classi di concorso indicate nell'allegato - secondaria di II grado
di m-nicotra
992 letture

Incarichi di reggenza Dirigenti scolastici - A.S. 2019/2020
di m-nicotra
872 letture

Istituto San Vincenzo, al via il nuovo anno scolastico con la cerimonia di accoglienza dei nuovi docenti
di m-nicotra
730 letture

L'aeronautico di Catania si prepara al lavoro nella base di Sigonella
di m-nicotra
682 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·Non vogliamo una scuola di sole 'competenze'
·Il 27 settembre i COBAS scioperano insieme a Fridays for future
·Ferdinando Pagliarisi (segretario generale Cisl Scuola): “Dispersione fa rima con disoccupazione”
·Nuovo confronto aperto sulla Scuola italiana. Il punto di vista dei Collaboratori del Dirigente Scolastico
·Concorso straordinario infanzia e primaria. Rettifica erronea attribuzione punteggi per titoli e servizi


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Umanistiche: Catherine Pozzi: figura umbratile e dalla scrittura raffinata

Rassegna stampa

 Ma dentro nascondeva un anima sensibilissima, inquieta, tormentata, come i (pochi) versi che ci ha lasciato, in bilico tra il metafisico, l'apocalittico, il visionario (per studio e per lenire i dolori ebbe rapporti frequenti con etere, morfina, oppio e droghe varie), il mistero (confidente di Marcel Schwob, sarà amica di Arnaud de Gramont, esperto d'occultismo) e il mistico (la malattia alla fine la porterà a riavvicinarsi alla fede). Scrive in "Scopolamina": "Il vino che scende nella mia vena/ ha affogato il mio cuore e lo trascina/ E io navigherò per il cielo/ A bordo di un cuore senza capitano/ Dove l'oblio si scioglie come miele". E un mese prima di morire: "Non so perché muoio e annego/ prima di entrare nella residenza eterna./ Non so di chi sono la preda. / Non so di chi sono l'amore" (in "Nyx").
Ma chi fu davvero questa sciamano in crinoline? Nata a Parigi nel 1882 in una famiglia colta e altoborghese (il padre, Samuel, di origini italiane, era un noto neurochirurgo che finì per essere assassinato da un suo paziente; la madre, fervente cattolica, era un'ereditiera di Lione), Catherine Pozzi sposò a 25 anni Edouard Bourdet, uomo di teatro, da cui ebbe un figlio prima di separarsi. Nel 1910 scopre di avere la tubercolosi: fu in quel momento che si mise a studiare furiosamente la filosofia, le religioni, la matematica, la chimica (pensava le parole come molecole: "Meravigliosa rassomiglianza tra la composizione letteraria e la composizione chimica dei corpi. La poesia si fa per unione di radicali", annotò nel suo diario) e nel 1920 incontrò Valéry con il quale avviò quella liason burrascosa (otto lunghissimi anni) che è diventata l'unico motivo per cui era ricordata nel mondo delle lettere prima della recente attenzione alla sua produzione: il diario (il "Journal de jeunesse" del 1893-1906, e quello che tenne dal 1913 alla morte); il saggio psico-poetico "Peau d'Âme"; il romanzo autobiografico "Agnès", uscito anonimo nel '27 e per molto tempo attribuito a Valéry; e le sei poesie maggiori ("Ave", "Vale", "Scopolamina", "Nova", "Maya" e "Nyx") pubblicate postume, nel 1935, e ora raccolte insieme ad altri versi ritrovati e dispersi sotto il titolo italiano "Il mio inferno" (Medusa, pagg. 108, euro 12,50; traduzione e cura Marco Deotti). Fu Jean Paulhan, testa pensante della "Nouvelle Revue Française" a credere per primo e più di ogni altro nella forza, nella novità, nella anomalia della poesia dell'amica Catherine, con la quale ebbe anche un intenso scambio critico-epistolare; fu lui a spingerla - senza successo - a "uscire allo scoperto"; fu lui, alla morte della scrittrice, a curare la pubblicazione sulla rivista "Mesures" e poi in volume delle sue poesie. Fosse stato per lei, probabilmente sarebbero finite bruciare, come i suoi testi giovanili. D'altra parte, come scrisse proprio a Paulhan in una lettera del 10 giugno 1931: "Ci sono tante ragioni per scrivere, oltre a quelle per pubblicare. Per esempio, esaltare la coscienza, l'attenzione, tracciare una strada. La propria strada. Distruggere. Crescere. E tutto si riconduce a una certa forma di vita, che è l'opera per eccellenza, e da cui forse, la cosa scritta si staccherebbe più naturalmente e impercettibilmente che se si ammettesse che, in effetti, la vita è l'opera".










Postato il Martedì, 11 agosto 2009 ore 11:54:18 CEST di Maria Allo
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 3.16
Voti: 6


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.22 Secondi