Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 583450986 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
maggio 2024

“Maggio dei libri” in aula magna presso il liceo Lombardo Radice di Catania: gli studenti si confrontano sulla libertà di lettura con Italo Calvino
di a-oliva
576 letture

RADUNO NAZIONALE DEI RAGAZZI SINDACI a MORROVALLE nelle Marche
di a-oliva
352 letture

Decreto di nomina dei Componenti esterni dei Comitati di valutazione nelle Istituzioni scolastiche della Città Metropolitana di Catania
di a-oliva
273 letture

Concorso Serra International 2024: due premi al Convitto Cutelli
di a-oliva
259 letture

SCAMBIO CULTURALE CON IL LYCÉE BUFFON DI PARIGI (Febbraio-Marzo 2024)
di a-oliva
253 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Mobilità Personale Docente per l’a.s. 2024/2025 – conclusione operazioni di convalida
·Pubblicazione graduatorie di “singolo dimensionamento” profilo D.S.G.A ai sensi dell’art. 44 CCNI mobilità – A.S. 2024/2025
·O.M. n. 31 del 23/02/2024 – Mobilità del personale docente di religione cattolica per l’a. s. 2024/2025 – Istruzioni Operative
·Personale docente ed educativo – Avviso di apertura istanza aggiornamento Graduatorie ad Esaurimento valide per gli anni scolastici 2024/2025 e 2025/2026
·Mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. a.s. 2024/2025


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Calendario scolastico: CALENDARIO SCOLASTICO NAZIONALE E REGIONALE A.S. 2009/10

Comunicati

 

 

 

 


Calendario scolastico nazionale
Prima prova scritta della prossima Maturità, 22 giugno 2010


Il ministro Gelmini ha firmato oggi l'ordinanza che fissa il calendario nazionale del prossimo anno scolastico.

Si completa in questo modo l'intero calendario scolastico sull'intero territorio nazionale, dopo che ciascuna Regione ha fissato, per la parte di propria competenza, i giorni di inizio e termine delle lezioni e le vacanze intermedie entro il limite minimo dei 200 giorni di lezione previsti dalla legge.

Il calendario nazionale, tenendo conto anche delle proposte del Consiglio nazionale della pubblica istruzione, ha fissato innanzitutto la data di effettuazione degli esami di Stato per la licenza e per la maturità  

La prova scritta, a carattere nazionale, nell'ambito dell'esame di Stato conclusivo del primo ciclo, ha previsto che si svolga per l'intero territorio nazionale ed in sessione ordinaria il giorno 17 giugno 2010, con inizio alle ore 8.30; in prima e seconda sessione suppletiva potrà essere espletata il giorno 28 giugno 2010 ed il giorno 3 settembre 2010, con inizio alle ore 8.30.

Per quanto riguarda invece la maturità 2010, l'ordinanza ministeriale ha disposto che l'esame di Stato conclusivo dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado abbia inizio, per l'intero territorio nazionale, con la prima prova scritta, il giorno 22 giugno 2010, alle ore 8.30.

Oltre alle date degli esami di Stato, l'Ordinanza n. 74 ha fissato anche il consueto calendario delle festività civili e religiose.

CALENDARIO SCOLASTICO NAZIONALE E Regionale
Anno scolastico 2009/2010
(O.M. n. 74 del 5 agosto 2009)

 

SICILIA - CALENDARIO SCOLASTICO 2009/2010
Comunicazioni

L'assessore regionale ai beni culturali ambientali e pubblica istruzione, On.le Nicola Leanza, ha firmato il D.A. n. 1446/V che fissa le date di inizio e fine della scuola per l'anno 2009/10. Gli studenti siciliani torneranno in classe il prossimo 18 settembre e termineranno l'anno il 12 giugno. Per quanto riguarda le festività natalizie e pasquali, la scuole resteranno chiuse rispettivamente dal 21 dicembre al 6 gennaio e dal 1 al 6 aprile. Da segnalare una nuova festività il 15 Maggio, data della celebrazione dell'autonomia siciliana ...

 L’ASSESSORE AI BENI CULTURALI AMBIENTALI E  PUBBLICA ISTRUZIONE

VISTO           lo Statuto della Regione Siciliana;

VISTO            il D.P.R. 14 maggio1985, n.246;       

VISTO            il D. Leg.vo 16 aprile1994, n.297 “Testo unico delle disposizioni in materia di istruzione relative alle scuole di ogni ordine e grado” e successive modificazioni, ed in particolare l'art.74, al comma 2, il quale prevede espressamente che le attività didattiche si svolgano nel periodo compreso tra il 1° settembre e il 30 giugno, ed al comma 3, il quale dispone lo svolgimento di non meno di 200 giorni di lezione;

VISTO            il D. Leg.vo 31 marzo1998, n.112, ed in particolare l'art.138, comma 1, che delega alle Regioni la determinazione del calendario scolastico;

VISTO       l'art. 21 della Legge 15 marzo1997, n. 59 in materia di attribuzioni di autonomia organizzativa e didattica alle istituzioni scolastiche;

VISTO             il D.P.R. Dell’8 marzo 1999, n.275  “Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi del citato art. 21 della Legge n. 59 del 15 marzo 1997” ed in particolare:

                        - l'art. 4 comma 2, che attribuisce alle istituzioni scolastiche la scansione temporale dei tempi dell'insegnamento;

                 - l'art. 5 comma 2, che attribuisce alle istituzioni scolastiche gli adattamenti del calendario scolastico in relazione alle esigenze derivanti dal Piano dell'offerta formativa e nel rispetto delle determinazioni adottate in materia dalla Regione;

                       -  l'art. 5 comma 3, che attribuisce alle istituzioni scolastiche la potestà di organizzare in maniera flessibile l'orario complessivo del curricolo e quello destinato alle singole discipline e attività, anche sulla base di una programmazione plurisettimanale, fermi restando l'articolazione delle lezioni in non meno di cinque giorni settimanali e il rispetto del monte ore annuale,pluriennale o di ciclo previsto per le singole discipline  e attività obbligatorie;

VISTA            la L.R. 15.5.2000, n.10;

CONSIDERATO che in forza dell’art.1 del citato D.P.R. 246/85, e dell’art.138 del citato D.Leg.vo 112/98, nel territorio della Regione Siciliana le attribuzioni degli organi centrali e periferici dello Stato in materia di Pubblica Istruzione sono esercitate dall’Amministrazione Regionale, a norma dell’art.20 ed in relazione all’art.14, lettera r), all’art.17 lettera d) dello Statuto della Regione Siciliana;    

CONSIDERATO che il calendario delle festività nazionali è determinato dal ministero della Pubblica Istruzione;

RITENUTO  che la determinazione del calendario scolastico spetta conseguentemente, nell’ambito della Regione Siciliana, all’Amministrazione Regionale;

VISTO      il verbale della riunione tenutasi il 22 luglio 2009, con le OO.SS. firmatarie del C.C.N.L..

D E C R E T A

Art.1)              Nelle scuole di ogni ordine e grado operanti in Sicilia per l’anno scolastico 2009/2010, le lezioni avranno inizio il 18 (venerdì) settembre 2009, ed avranno termine il 12 (sabato) giugno 2010.

Art.2)              Nelle scuole dell’infanzia, il termine ordinario delle attività educative è fissato al 30 giugno 2010. Nelle predette scuole nel periodo compreso tra il 14 giugno 2010  ed il 30 giugno 2010, può essere previsto che funzionino le sole sezioni necessarie per garantire il servizio.

                     A decorrere dal 1° settembre 2009 il collegio delle insegnanti delle scuole materne curerà gli adempimenti previsti dall’art .46 del D. Leg.vo 297/94.

Art. 3)             Restano fermi il calendario delle festività nazionali, ivi compresa la Festa del Santo Patrono, e la data di inizio degli Esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria superiore, stabiliti dal Ministero.

L’ attività scolastica nelle scuole dell’infanzia, e le lezioni nelle scuole primarie, secondarie di 1° grado, e negli Istituti e Scuole di istruzione secondaria di 2° grado sono sospese nei seguenti periodi:                    

- vacanze di Natale  : dal 21 dicembre 2009 al 6 gennaio 2010;

                        - vacanze di Pasqua : dal   1 aprile al 6 aprile 2010;

                        - vacanza per l'Autonomia Siciliana: 15 maggio 2010.

Art.4)              Nell’ambito del calendario i Consigli di Circolo e d’Istituto, in relazione alle esigenze derivanti dal Piano dell’offerta formativa, determinano, con criteri di flessibilità, gli adattamenti del calendario scolastico che possono riguardare anche la data di inizio delle lezioni nonché la sospensione, in corso d’anno scolastico, delle attività educative e delle lezioni prevedendo, ai fini della compensazione delle attività non effettuate, modalità e tempi di recupero in altri periodi dell’anno stesso. Le lezioni dovranno articolarsi in non meno di 5 giorni settimanali. Gli adattamenti, in ogni caso, vanno stabiliti nel rispetto dell’art.74, 3°comma del D. Leg.vo 297 del 1994, relativo allo svolgimento di almeno 200 giorni di lezione, e nel rispetto delle disposizioni contenuti nel C.C.N.L. del comparto Scuola.

                        I Dirigenti scolastici, in considerazione delle date che saranno stabilite dal Ministero dell’Istruzione, relativamente agli Esami di Stato, avranno cura di assicurare che gli scrutini finali delle classi terminali degli Istituti di istruzione secondaria di 2° grado abbiano inzio in tempo utile al fine di garantire la pubblicazione prima dell’inizio degli Esami di Stato.

Gli adattamenti del calendario scolastico sono volti anche a :

a)      organizzare attività culturali e formative in collaborazione con la Regione e/o Enti pubblici e privati qualificati;

b)      far fronte ad eventuali sospensioni del servizio scolastico connesse ad inderogabili esigenze delle amministrazioni locali nonché per eventi straordinari; le scuole sedi di seggio elettorale vorranno porre attenzione, nella fase di adattamento del calendario scolastico, alle presumibili giornate di chiusura degli Istituti Scolastici in concomitanza con le prossime tornate elettorali.

c)      celebrare particolari ricorrenze civili o religiose, anche a carattere locale.

Il presente D.A. sarà trasmesso alla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana per la pubblicazione.

Palermo 23 luglio 2009

L’ASSESSORE

(On.le Nicola Leanza) 






articoli correlati

dello stesso autore




Postato il Giovedì, 06 agosto 2009 ore 10:28:22 CEST di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.54 Secondi