Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 581498971 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2024

Oggi Giovedì 11 aprile 2024 ore 11:30 assemblea Sindacale CISL SCUOLA elezioni CSPI (Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione)
di a-oliva
153 letture

Mascalucia - Federico Sorrenti, sindaco dei ragazzi dell’istituto Leonardo Da Vinci
di a-oliva
136 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Associazioni
Associazioni

·Il Presidente dell'Associazione degli ex allievi del Convitto Nazionale ''M. CUTELLI'' Prof. Filippo Galatà, ha donato al Dirigente Scolastico Prof. Stefano Raciti lo stemma in legno del Casato Cutelli.
·GRAN CONCERTO DI BENEFICENZA per “La Civita” di Catania
·Dal Pozzo di Gammazita una rete di associazioni per conoscere la città
·Venerdì 16 Luglio alle ore 19, presso la Corte Vaccarini del Convitto Nazionale “Mario Cutelli” presentazione del libro degli Ing. Gaetano e Fabrizio D’Emilio: #ACCADDEACATANIA
·UCIIM Sezione di Tremestieri Etneo. Incontro con l’autore: Roberto Russo


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Personale ATA: Il 5 per mille é un'opportunità per le scuole statali: lo sta utilizzando il Liceo G.Verga di Adrano

Rassegna stampa

La Finanziaria 2006 consente in via sperimentale al contribuente di destinare il 5 per mille dell'Irpef "a volontariato, ricerca scientifica, università, ricerca sanitaria e attività sociali svolte dai Comuni".

La cifra in palio, secondo stime del Governo, sarebbe di circa 270 milioni di euro, e ha suscitato molto interesse. Tanto che ad accreditarsi presso l'Agenzia delle Entrate del Ministero del Tesoro come soggetti destinatari di questa percentuale sono stati quasi 40.000 enti, ripartiti in 28.779 enti non profit (tra cui associazioni, cooperative sociali, parrocchie, oratori, pro loco, teatri, accademie di belle arti, conservatori, associazioni sportive e moto club), 8.103 Comuni, 437 enti che si occupano di ricerca scientifica e 49 impegnati nella ricerca sanitaria.

Tra le scuole, risultano negli elenchi dei possibili destinatari 600 scuole dell'infanzia e asili.

La notizia non avrebbe altro interesse per il mondo della scuola se non fosse per il caso del Liceo Statale "Giovanni Verga" di Adrano, in Provincia di Catania. Si tratta di una delle scuole più importanti e antiche della Sicilia Orientale. Ospita un indirizzo classico e uno scientifico con sezioni sperimentali, è frequentata da più di 1.200 alunni e opera dal 1903.


Ne abbiamo parlato con il segretario della scuola, il quale ci ha fornito le cifre del bilancio previsionale della scuola, 763.935,89 euro, finanziato tramite privati (essenzialmente studenti, tramite la tassa di iscrizione e una cifra simbolica di 3 euro per l'assicurazione), la Regione Siciliana, la Provincia di Catania, lo Stato e, qualche volta, in occasione di progetti o attività particolari, il Comune.

La scuola non dispone di altre fonti proprie di finanziamento, dal momento che non integra il proprio bilancio con attività quali l'affitto pomeridiano di aule, l'istituzione di corsi per adulti, le sponsorizzazioni o, come avviene spesso per le scuole primarie, tramite la gestione autonoma delle mense scolastiche.

Da quest'anno però potrebbe aggiungersi un nuovo cespite: il cinque per mille dell'Irpef di quanti vorranno destinare questa percentuale al liceo di Adrano.

Il segretario della scuola ha indicato nel prof. Salvatore Puleo l'ideatore dell'iniziativa di iscriversi alla lista dell'Agenzia delle Entrate.

Salvatore Puleo è insegnante di informatica gestionale al liceo scientifico. Alla didattica, accompagna un'attività privata di dottore commercialista, occupandosi di finanza agevolata. L'idea di presentare la domanda si è basata sull'ipotesi che la scuola, come ente non commerciale dotato di personalità giuridica, potesse concorrere alla destinazione del 5 per mille. L'esito della domanda non era affatto scontato, si è fatto un tentativo, ed è andata bene.

Il docente è stato cauto sui benefici che potrebbero derivare dall'iniziativa: ha preferito non azzardare ipotesi circa l'entità della possibile entrata. In ogni caso, quella del Tesoro è una sperimentazione utile, sia da un punto di vista sostanziale che formale. Sostanzialmente, l'entrata aggiuntiva servirà a sostenere iniziative scolastiche a livello sociale, didattico e culturale e più in generale ad ampliare l'offerta formativa della scuola. Formalmente, perché il passaggio dalla finanza derivata di origine statale alla contribuzione volontaria può segnare un cammino di responsabilizzazione e di autonomia delle scuole e della loro capacità di intercettare le domande del territorio.

Dal punto di vista della comunicazione per stimolare la scelta della scuola come destinataria del cinque per mille, non è stata ancora approntata una strategia definita. Sicuramente si valutano alcune azioni: l'organizzazione di un evento di presentazione dell'iniziativa nell'auditorium "Giovanni Falcone e Paolo Borsellino" annesso alla scuola; la pubblicità presso la stampa e le emittenti locali; una nota da dare ai ragazzi affinché la consegnino ai genitori. Forse si contatteranno anche gli ex alunni. Lo sforzo di comunicazione sarà comunque concentrato tra prima e dopo Pasqua, in modo da corrispondere con le prime scadenze delle dichiarazioni dei redditi.

Salvatore Puleo ha commentato che per quest'anno l'assenza di concorrenza tra scuole potrebbe essere un fattore positivo per il "Giovanni Verga". Ma, se la sperimentazione continuerà, è probabile che l'anno prossimo l'idea del professore catanese trovi numerose scuole imitatrici.
 









Postato il Giovedì, 23 marzo 2006 ore 19:42:26 CET di Salvatore Indelicato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 1


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.44 Secondi