Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 587077176 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2024

PRESIDE CARMELO BERTINO
di a-oliva
392 letture

Convitto Cutelli incubatore di talenti: l’ex alunno Flavio Tomasello sulla skené della 59esima stagione del Teatro Greco di Siracusa
di a-oliva
323 letture

GPS – Avviso apertura funzioni per la presentazione telematica delle istanze di scioglimento della riserva ai fini dell’inclusione a pieno titolo nella I fascia
di a-oliva
203 letture

Il Coro interscolastico Bellini alle Ciminiere
di a-oliva
200 letture

Bandi ATA 24 mesi – Graduatorie a.s. 2024/2025 indicazioni acquisizioni istanze come da L. 95-2024
di a-oliva
194 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Andrea Oliva
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Normativa Utile
Normativa Utile

·Detrazione lavoro dipendente € 80,00
·Scheda FLC CGIL cessazioni dal servizio del personale della scuola 2014
·Modello di diffida per il rimborso del 2,50% per indebita trattenuta sul TFR (trattamento di fine rapporto)
·Documenti necessari per ottenere la disoccupazione
·Bocciata dalla Corte Costituzionale l'assunzione diretta dei docenti


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


News: Lo spoil system in Sicilia: cambio al vertice palermitano

Rassegna stampa

PALERMO – 28-9-2002 Il passaggio di consegne avverrà il prossimo 8 ottobre. Ma la notizia ha ormai tutti i crismi dell'ufficialità, visto che proprio ieri mattina, poco dopo le 10, ha firmato il contratto: Guido Di Stefano, dirigente del Csa di Palermo, è il nuovo direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale per la Sicilia. Subentra a Michele Calascibetta, che resta direttore generale ma avrà dal Ministero un altro incarico.
Piemontese di nascita ma siciliano per metà, 55 anni, sposato con due figlie - Marylia e Gloria - una passione sfegatata per elettronica e informatica - si deve a lui il sito del Provveditorato agli studi di Palermo, che conta ormai una media di 4000 accessi giornalieri - Guido Di Stefano è in amministrazione dal 1975, dirigente dal 1989 e Provveditore agli studi di Palermo dal 1998. Un'esperienza, quella maturata come Provveditore, che il dottor Di Stefano intende travasare nel nuovo incarico che è chiamato a ricoprire, riservando maggiore attenzione alle realtà periferiche: «Il ruolo dei Csa – afferma – è importantissimo, perchè si tratta di parti dell'amministrazione in diretto contatto con il territorio, territorio che è variegato e che dunque per questo ha sì esigenze simili, ma anche peculiarità cui si deve prestare la massima attenzione. La direzione deve svolgere un ruolo di programmazione e coordinamento. Ma non deve perdere il contatto col territorio, per questo cercherò di valorizzare al massimo i contributi che verranno dai Csa».
Sorpresa per la nomina? «Un po' sì – confessa il dottor Di Stefano – ho cominciato a crederci solo una settimana fa, quando sono stato chiamato al ministero per i colloqui esplorativi. È una soddisfazione. Ma anche un impegno gravoso, che comporterà grande lavoro e grande fatica. Da anni, tuttora, la scuola attraversa un periodo di transizione. Tante cose sono cambiate, il rinnovamento sta andando avanti, ma non tutto ancora è definito. È anche un periodo in cui le risorse vanno diminuendo, e questo rende tutto più difficile. Ancora di più in Sicilia, dove all'efficienza dei servizi si aggiunge la ricaduta in termini occupazionali. La scuola siciliana è validissima, non ha bisogno di auguri particolari perchè è tenuta su da tanta gente motivata. Certo, ha problemi finanziari e di edilizia, anche se un po' meno che in passato. Ci sono però segnali positivi. Dalla Regione sono già arrivati segnali di attenzione. Mi auguro che, oltre al buono scuola, ci siano anche altri interventi: penso ad alcune proposte dell'assessore sull'incremento dell'educazione motoria e l'incentivazione della pratica sportiva». Programmi particolari? «No, non ancora. Voglio rendermi conto bene delle situazioni, sentire i colleghi. I programmi, poi, li faremo insieme».
Mariateresa Conti
 









Postato il Sabato, 28 settembre 2002 ore 15:20:10 CEST di Salvatore Indelicato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.51 Secondi