Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 549916614 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2022

GPS - DECRETO DI PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE DELLA PROVINCIA DI CATANIA VALEVOLI PER IL BIENNIO 2022/23 - 2023/24
di a-oliva
324 letture

Avviso apertura funzioni per la presentazione delle istanze di partecipazione alle procedure di attribuzione dei contratti a tempo determinato a.s. 2022-2023
di a-oliva
300 letture

Docenti Sec. di I Grado - Rettifiche utilizzazioni e ass. provv. provinciali - ass. provv. interprovinciali posto comune e sostegno - ass. provv. provinciali posti comuni altro ordine di scuola
di a-oliva
298 letture

AVVISO – NOMINE IN RUOLO PERSONALE DOCENTE SCUOLA DELL’INFANZIA, SCUOLA PRIMARIA, SCUOLA SECONDARIA DI I E DI II GRADO DALLE G.A.E. A.S. 2022/2023 - ASSEGNAZIONE SEDI
di a-oliva
263 letture

Personale ATA - Graduatorie Definitive: utilizzazioni - assegnazioni provvisorie provinciali e interprovinciali. A.S. 2022/2023
di a-oliva
256 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ufficio Scolastico Regionale
Ufficio Scolastico Regionale

·Esito bando erogazione fondi per i ristori educativi (Legge n. 18/2022) – Istituti scolastici ammessi al finanziamento
·Operazioni di mutamento di incarico e mobilità interregionale dei Dirigenti scolastici con decorrenza 01/09/2022
·In allegato il messaggio di saluto del Direttore Generale Dott. Stefano Suraniti
·Graduatoria Regionale IRC provvisoria articolata per Diocesi e settore formativo per l’individuazione dei docenti soprannumerari a.s. 2022/2023
·Concorso straordinario per il ruolo I e II grado 2020. Pubblicazione decreto di rettifica e graduatoria di merito con esiti prova suppletiva classe A060 – Tecnologia nella scuola secondaria di I grado


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Umanistiche: SCIASCIA BOCCIO' IL LIBRO DI MONTALBANO

Rassegna stampa

SCIASCIA BOCCIO' IL LIBRO DI MONTALBANO

 

Il rapporto tra scrittori ed editori è un aspetto a volte poco indagato della produzione letteraria. Eppure, se esiste chi scrive, deve esistere anche un editore volenteroso che apprezzi e pubblichi i suoi scritti. E se poi l’autore è un uomo che non ha il dono dell’opportunità e della prudenza come Leonardo Sciascia, il rapporto può configurarsi difficile e complesso e svilupparsi in modo tormentato, sempre sul filo del rasoio e sull’orlo della rottura.
Così giunge a illuminarci su questo interessante, ma poco sondato aspetto della vita e dell’opera dello scrittore siciliano un saggio di Giovanna Lombardo, da poco uscito sulla rivista La fabbrica del libro, bollettino di storia dell’editoria italiana pubblicato da Franco Angeli. Attraverso una minuziosa ricostruzione delle difficili relazioni di Sciascia con i suoi numerosi editori, prima Laterza, poi Einaudi, Bompiani, Sellerio e infine Adelphi, la studiosa mette in evidenza intemperanze e casi eclatanti, mescolati ad una corposa serie di progetti non realizzati, che Sciascia faceva poi diventare introduzioni per altri libri e saggi.
Il risultato è il ritratto di un temperamento fiero e poco incline al compromesso, sempre desideroso di trovare per le sue opere la giusta collocazione e di fornire pareri onesti e motivati sulle opere altrui. Non senza conseguenti guai derivati da giudizi negativi, frutto spesso di antiche acrimonie, di cui è testimonianza un caso emblematico, quello che contrappose lo scrittore al deputato comunista Giuseppe Montalbano, penalista e professore universitario, autore di saggi sulla criminalità.
Nel lontano 1963 Sciascia, invitato da Vito Laterza a esaminarlo, cassa, con un giudizio negativo, un manoscritto sulla mafia di Montalbano, accusandolo di insincerità e malafede. Cosa c’era dietro questa decisa, seppur garbata stroncatura? Semplicemente un’accusa calunniosa di Montalbano nei confronti di Sciascia per avere fatto pressioni sul colonnello dei carabinieri Renato Candida con un unico obiettivo: fargli tacere le collusioni con la mafia di alcuni comunisti e di certi notabili democristiani. Niente di più falso, dichiara Sciascia, che considera dunque il libro di Montalbano poco attendibile tanto quanto il suo autore.
Accanto a questo, tra i numerosi episodi della quarantennale avventura editoriale di Sciascia, un altro ci stupisce, invitandoci a una profonda riflessione. E’ il 1976, è passato appena un anno dalla morte di uno dei più grandi intellettuali italiani del Novecento: Pier Paolo Pasolini. Sciascia propone ad Einaudi un volume che raccolga tutti i materiali sulla sua morte apparsi su giornali e riviste. Giulio Einaudi, entusiasta, propone il titolo: La seconda morte di Pier Paolo Pasolini.Chissà perché poi non se ne fa niente e il meritorio progetto sfocia nel nulla, a testimoniare che è sempre controverso il rapporto tra intellettuale e potere. Anche se si tratta di una mente lucida e acuta come quella del siculo scrittore di Racalmuto.

SILVANA LA PORTA

 










Postato il Venerdì, 10 novembre 2006 ore 00:05:00 CET di Silvana La Porta
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.70 Secondi