Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 534297287 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
settembre 2021

Personale A.T.A. - Disponibilità per supplenze a.s. 2021/2022
di a-oliva
3057 letture

PRIMO SETTEMBRE - Nonostante tutto “Avanti, adagio”
di a-oliva
3051 letture

Gran galà della legalità. La mafia non conviene
di a-oliva
2985 letture

Graduatorie Provinciali delle Supplenze (GPS) - Esclusioni e reinserimenti
di a-oliva
2974 letture

Personale ATA - Assistenti Amministrativi F.F. di D.S.G.A. – A.S. 2021/2022 - Sedi assegnate
di a-oliva
2916 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Attività parlamentare
Attività parlamentare

·Un governo contro la scuola
·Le linee guide che spezzano la scuola, non la riaprono
·Il ministro blocchi il progetto scuola/esercito in Sicilia
·Una campagna nella scuola contro le falsificazioni anticomuniste della storia
·Gli amici delle scuole private all’attacco della Costituzione


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Concorsi: Due terzi premi al liceo N. Spedalieri nel concorso artistico letterario 'Manuela Corrao'

Istituzioni Scolastiche
Fin dall’antichità lasciare impresso un ricordo di sé o delle proprie azioni nei posteri è stato qualcosa che ha motivato gli uomini a dare il massimo per cercare di “essere ricordati”. È proprio da questo costante bisogno di memoria, da questo desiderio di immortalità che sono nati i classici, quelle testimonianze artistiche, letterarie, musicali o di qualsiasi altro genere che, indipendentemente a quando risalgono, riescono a rimanere attuali durante il corso dei secoli. Proprio l’importanza della letteratura, e più in generale della cultura, come strumento di “immortalità è stato il tema proposto quest’anno per la I edizione del Premio artistico letterario “Manuela Corrao”, La parola che vince il tempo, istituito dal Liceo Ginnasio Statale Mario Cutelli di Catania insieme alla famiglia Corrao. Ma alla base di questa iniziativa c’è qualcosa di molto più profondo. Perché se è vero che l’arte e la scrittura rendono immortali, ancora più vero è che permettono di non dimenticare. Non dimenticare la gioia di un momento felice, non dimenticare l’emozione provata durante un’esperienza unica, non dimenticare una persona speciale e fuori dal comune come lo era Manuela Corrao, che ha concluso prematuramente la sua vita terrena a Roma a luglio dello scorso anno.

Nonostante non abbiamo avuto la possibilità di incontrarla o conoscerla di persona, per noi questo concorso ha assunto un valore aggiunto, un significato che oltrepassa di molto quello di qualsiasi altro concorso. Perché questa iniziativa ha dato la possibilità di rendere onore alla memoria di una ragazza speciale, dando il massimo per realizzare un testo o un’opera artistica che potesse incarnare a pieno la gioia che ha caratterizzato l’esistenza di Manuela durante tutta la sua vita.

I lavori con cui abbiamo partecipato affrontano il tema proposto dal concorso in maniera diversa.
Da un lato un testo, più in particolare un racconto, quello di Irene Liseni, della classe IIIC, che si apre con una domanda tanto attuale quanto stimolante: “Qual è il senso di ciò che sto facendo?”
A partire da queste parole, nasce una riflessione sulla fragilità delle nostre certezze in un mondo in cui andiamo sempre di fretta e sull'importanza della parola in questo contesto, del ricordo, e dell'insegnamento che ci viene dal passato, per costruire un mondo migliore per chi verrà. La parola è vista come strumento per superare i confini del tempo. Perché è tramite questa che il ricordo di coloro che ci lasciano può rimanere vivo nel cuore di ognuno di noi.

E così, persone come Manuela non se ne andranno mai davvero, finché c'è qualcuno disposto a portare avanti il loro ricordo.
L’altro lavoro, di Riccardo Vigneri, della stessa classe, è stato presentato invece sotto forma di opera artistica multimediale, girando un video che ripercorre i luoghi principali della città di Catania, la città anche di Manuela, strettamente legati alla tradizione letteraria. Perché le tracce indelebili lasciate dalla letteratura e più in generale dalla cultura, si trovano davvero ovunque, perfino nei luoghi della nostra quotidianità che percorriamo ogni singolo giorno. E allora forse, iniziando a prestare più attenzione a ciò che ci circonda, saremo in grado di rimettere tutto in prospettiva, senza dare nulla per scontato e riequilibrando il peso che diamo a ogni cosa, in modo da trarre sempre il massimo dalle nostre esperienze di vita, così come faceva Manuela.

Entrambi i lavori, con nostra grande sorpresa, sono stati apprezzati, e per questo la commissione giudicante ha deciso di attribuire a entrambi il terzo premio per le rispettive categorie. Partecipare alla cerimonia, sia pur da remoto, alla presenza anche della nostra Dirigente, Prof.ssa Vincenza Ciraldo, è stata un’esperienza toccante che ha tradotto in realtà le riflessioni fatte all’inizio del concorso, lasciando sicuramente uno stimolo che ci porterà a partecipare nuovamente in futuro.
A volte si pensa allo studio come un obbligo e alla scuola come un’istituzione che ci viene imposta, ma iniziative come quella del premio artistico letterario “Manuela Corrao” ci spingono ad approcciarci al mondo dell’educazione in maniera diversa senza dare nulla per scontato.
Speriamo che i nostri lavori possano davvero ispirare qualcuno, e ci teniamo a ringraziare la nostra insegnante, la Prof.ssa Iannelli, perchè ci ha offerto nuovi stimoli e permesso di partecipare ad un’esperienza di tale portata, che ci ha fatto crescere mentalmente e umanamente.
Irene Liseni, Riccardo Vigneri
Classe IIIC








Postato il Lunedì, 17 maggio 2021 ore 08:30:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.24 Secondi