Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547871914 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1943 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1905 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1852 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1772 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1747 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Vi racconto ...: Centinaia i sacerdoti morti per il Covid-19. 269 in Italia - Vite donate

Redazione
La pandemia ha seminato migliaia di vittime in Italia ed in tutto il mondo ormai globalizzato. Non ha risparmiato nessuno: anziani e giovani, donne e bambini, medici e infermieri, addetti alle pulizie, badanti, trasportatori, forze dell’ordine, volontari, che non compaiono nei titoli di giornali o nelle riviste.
  Tutte le categorie professionali e sociali contano delle vittime ed anche tra gli ecclesiastici: Cardinali, Vescovi, Sacerdoti, Missionari, Diaconi, Frati, Suore, si contano numerose vittime ed anche nomi eccellenti, testimoni di una carità agita e di una donazione generosa e totale a servizio dei poveri e degli ammalati, come hanno testimoniato i numerosi cappellani degli ospedali e dei centri Covid.
Difficile dare un numero esatto, in assenza di una mappatura complessiva.
Il SIR, (Agenzia d’informazione religiosa) in contatto con le Conferenze episcopali cerca di tenere questa triste contabilità, ma le mappature esistenti sono considerate non attendibili e ampiamente per difetto, perché le tragiche notizie si susseguono tutti i giorni. In Italia tra i Sacerdoti sono state registrate 269 vittime, 23 solo nel mese di marzo ed ora la variante brasiliana sta diventando il moltiplicatore di una lunga e terribile seconda ondata in tutto il continente latinoamericano.


Sono morti nel profondo desiderio di essere vicini ai contagiati e accompagnarli nel momento del trapasso; hanno toccato ‘la carne sofferente del fratello”, come dice Papa Francesco. Molti sono stati contagiati nei quartieri popolari, nelle mense, negli ospedali, per aver voluto portare consolazione ai più poveri.

Il Card Gualtiero Bassetti, presidente della CEI, nella prefazione al libro di Riccardo Benotti “Covid-19: preti in prima linea", nel quale si racconta il vissuto umano e pastorale di tantissimi sacerdoti, ha scritto: “Nel tempo della pandemia, i sacerdoti hanno espresso il volto bello della Chiesa amica, che si prende cura del prossimo. Hanno donato un esempio autentico di solidarietà con tutti. Sono stati l'immagine viva del Buon Samaritano, contribuendo non poco a rendere credibile la Chiesa".
Il presidente Mario Draghi in occasione della Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia ha ricordato tra i 27 sacerdoti di Bergamo, don Fausto Resmini, il prete degli ultimi.
Commuove sentire come una giovane suora di 33 anni, andata in Colombia, carica di entusiasmo nel voler seguire la sua vocazione, animata da tanto desiderio di fare del bene, attiva tra i giovani e le famiglie, diventa la prima vittima del Covid-19 a Cartagena; così pure un giovane frate francescano, a servizio delle persone di strada, morto a 28 anni a Fortaleza nel nord est del Brasile.
In quasi tutte le Diocesi e Congregazioni religiose sono state registrate delle vittime del Covid e la loro morte è una perdita di servizi e di ministeri, che aggrava la già pesante crisi economica, lavorativa e sociale che stiamo attraversando.
La morte dei sacerdoti contagiati dal Covid lascia dietro di sé una scia di dolore, ma anche di gratitudine. Il mistero della morte suscita la consapevolezza di ringraziare per quanto si è ricevuto da questi uomini di Dio miti, forti, umani, semplici, colti, coraggiosi, ciascuno con i propri carismi.
Prossimamente si dovrà parlare di una vera e propria generazione di sacerdoti per la Chiesa italiana, spazzata via dal Covid, e mentre si mette in risalto il loro ruolo nella società, e nella Chiesa, presenta l’immagine della grande  crisi di vocazioni che da anni affligge la comunità ecclesiale.
E’ un dovere ricordare, rendere omaggio e far memoria di questi “martiri” della carità e del servizio ai fratelli e se, come si diceva del sangue dei primi martiri, che diventa “seme di nuovi cristiani”, si attende un risveglio di religiosità e di cultura, una metanoia sociale che orienti il cammino verso i veri valori della vita che aiutino a crescere e a garantire progresso e civiltà.

Giuseppe Adernò

 









Postato il Domenica, 25 aprile 2021 ore 08:00:00 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.38 Secondi