Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 503145589 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
luglio 2020

Cosa sarà?
di a-oliva
1564 letture

Compiègnie, l’esame di Stato e la vita che verrà ...
di a-battiato
1391 letture

Personale A.T.A. - Mobilità a.s. 2020/2021 - Movimenti
di m-nicotra
1230 letture

Sogno di una notte di inizio estate tra esame di stato e ricordi di una ormai lontana ... Stoccolma
di m-nicotra
994 letture

Contro la 'scuola che licenzia'. Manifestazione nazionale degli insegnanti, mercoledì 8 luglio 2020
di a-battiato
659 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Andrea Oliva
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Istituzioni Scolastiche
Istituzioni Scolastiche

·Cutelli Green!
·L’Istituto Comprensivo 'Italo Calvino', di Catania, al tempo del coronavirus
·Il C. D. 'Teresa di Calcutta', di Tremestieri Etneo, vince i Giochi Matematici
·Maggio dei libri web per il liceo G. Lombardo Radice di Catania A spasso con lo stupor mundi
·Lettera al Presidente del Consiglio da parte dei RAGAZZI SINDACI. Gradito cortese riscontro


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Vi racconto ...: Curvare la Didattica: mista, compatta, intensiva e modulare. Proposte e percorsi di sperimentazione

Redazione
La moda delle sigle ha facilitato nella scuola la scrittura dei verbali, ma spesso ha confuso le idee.
L’acronimo  PEI che una volta stava per “Progetto Educativo d’Istituto”, è stato utilizzato per il “Piano educativo individualizzato” e poi ancora per il “Progetto educativo di “integrazione” prima  e di “inclusione” dopo.
Poi c’è stato il PNSD “Piano nazionale della scuola digitale” e a marzo è nata la  nuova siglia  DAD: “Didattica a distanza”, seguita a fine maggio dalla VAD: “Valutazione della didattica a distanza”
Con l’O.M 11 del 16 maggio 2020 sono comparsi due nuovi acronomi: PIA (Piano  di integrazione degli apprendimenti) e PAI (Piano di apprendimento individualizzato)  per gli alunni ammessi alla classe successiva con delle insufficienze.
L’acronimo PAI corrisponde anche al  “Piano annuale dell’inclusione” inserito nel PTOF.
La moda degli inglesismi, inoltre,  ha mortificato la bellezza  e la ricchezza della nostra lingua italiana ed oggi si parla di “didattica blended”, mentre risulta certamente di più chiara comprensione  anche per i genitori l’espressione “didattica mista o ibrida”.


Alla ripresa delle lezioni a settembre per le scuole superiori  si prevede una didattica che alterna momenti “in presenza” e attività “a distanza”.

 Da questo punto di vista l’avvento della pandemia per il Coronavirus potrebbe anche essere una positiva occasione per apportare all’organizzazione scolastica una proposta d’innovazione, organizzando la didattica con le caratteristiche del modello intensivo e modulare.
 
BIMESTRI
Superando la barriera dei preconcetti che la scansione temporale dell’anno scolastico comporta oneri aggiuntivi agli insegnanti: riunioni, verbali, adempimenti; per una didattica più efficace e a vantaggio dello studente, l’anno scolastico potrebbe essere rimodulato in quattro bimestri.
Tre bimestri curriculari: ottobre-novembre; dicembre-gennaio; febbraio-marzo, nel corso dei quali non si svolgerebbero sempre le medesime discipline, ma alcune di essere avrebbero maggiore intensità e numero di ore per produrre insegnamenti efficaci e meno frammentari.
L’ultimo bimestre aprile-maggio costituirebbe il momento delle verifiche, del rinforzo e del consolidamento dei contenuti e delle competenze acquisite, funzionali alla valutazione finale e al proseguimento del percorso formativo.
 
DIDATTICA MODULARE COMPATTA E INTENSIVA
Per un’innovazione efficace appare necessario curvare l’azione didattica e sviluppare metodologie d’insegnamento in grado di valorizzare gli stili e i ritmi di apprendimento di ogni studente.
Progettare per competenze, implica la necessità di operare delle scelte nel vasto panorama dei contenuti disciplinari e di strutturare dei moduli didattici funzionali ed efficaci, alla luce delle Indicazioni nazionali, alleggerendo la vastità di contenuti dei “programmi”, che ancora vengono chiamati “ministeriali”.
“La cultura è, infatti, un boccone troppo grande perché sia inghiottito per intero, occorre sminuzzarlo in piccole porzioni”. Nella scuola, infatti, è necessario strutturare percorsi di senso e di significato e metterli in correlazione.
Tale operazione di sintesi e di compattazione viene pianificata nei dipartimenti disciplinari, che, nella funzione di “ équipe pedagogica, cioè: “gruppo di lavoro che ha comuni obiettivi e ricerca strategie convergenti”, operano delle scelte e delle connessioni aperte all’interdisciplinarità, favorendo i contenuti essenziali di ogni disciplina nell’ottica di una didattica efficace per lo sviluppo delle competenze.  
Gli studenti nell’arco di ogni bimestre non affronteranno lo studio ben strutturato di tutte le materie per l’intero anno, bensì, per l’articolazione bimestrale, nella quale si pianificano gli insegnamenti di specifiche discipline in maniera intensiva e al termine di ogni segmento di percorso si eseguiranno delle prove di verifica con relativa certificazione.
Alcune materie come: italiano, matematica, inglese, saranno presenti in tutti e tre i bimestri, mentre altre discipline potranno essere compattate e intensive nell’arco di uno o di due bimestri.
L’adozione di una didattica compatta, richiede da parte del docente un esercizio di “distillazione “ della disciplina, scegliendo l’essenziale, il basilare, l’indispensabile e il necessario, e trova applicazione nella tecnica detta: Chunking, “esperienza formativa che consta nello smontare notizie articolate in modo da conseguire unità elementari più facili da memorizzare (ma non solamente, naturalmente) e da gestire”.
Gli altri contenuti non evidenziati, ma complementari potranno essere approfonditi e ampliati mediante interventi con didattica a distanza, esperienze di ricerca-azione che potranno favorire l’attivazione della “classe ribaltata” favorendo tra gli studenti il protagonismo attivo e creativo, offrendo l’opportunità di verificare la tecnica laboratoriale e le competenze di esposizione e di comunicazione.
 
DIDATTICA MISTA ORGANIZZAZIONE GRUPPI CLASSE
Qualora l’organizzazione della scuola per il distanziamento fisico dovesse richiedere lo sdoppiamento del gruppo classe si potrebbe ipotizzare la divisione in due gruppi.
Il primo gruppo svolge attività in presenza il lunedì e il mercoledì e il secondo gruppo il martedì e il giovedì. Il venerdì si potranno svolgere attività a gruppi misti.
I contenuti delle lezioni in presenza  del lunedì saranno approfonditi mediante attività di ricerca on line il martedì a casa, e lo studente fruirà delle ore di lezioni a distanza di altre discipline.
Gli argomenti trattati il lunedì e approfonditi on line il martedì a casa saranno ripresi e approfondite il mercoledì a scuola, con l’intervento diretto del docente completando l’attività con una verifica degli apprendimenti acquisiti.
Il secondo gruppo fruirà, invece, della didattica in presenza il martedì e il giovedì a scuola mentre il lunedì e il mercoledì svolgerà a casa attività di ricerca on line e fruirà delle ore di lezioni a distanza di altre discipline
Il gruppo classe potrà avere una particolare funzionalità e socialità il venerdì, quando invece di restare come gruppo n.1 e n.2, si formeranno gruppi misti di studenti organizzati in moduli di potenziamento o di eventuale recupero e approfondimento, secondo le indicazioni del Consiglio di classe.
Questa ipotesi organizzativa, che presenta certamente delle difficoltà di attuazione, costituisce una possibile soluzione all’emergenza di un bisogno prioritario e sopraggiunto, ma potrebbe costituire un percorso sperimentale da adottare per consentire di sviluppare specifiche competenze di ricerca e di progettazione.
Si evidenziano notevoli vantaggi nell’impegno personale degli studenti che trovano settimanalmente momenti di verifica, accrescono il “portfolio delle competenze”, si esercitano nella ricerca e nello studio di particolari aspetti, autori, personaggi, che rimarranno meglio interiorizzati perché frutto di ricerca personale, creativa e originale.
Al termine di ogni bimestre dovranno essere acquisite e interiorizzate almeno otto (una per settimana) delle tematiche culturali di ciascuna delle discipline insegnate.
Come ha scritto Lorenzo Bordonaro nel volume: “Giù le cattedre. Guida alla sopravvivenza nella scuola di oggi e di domani” (Gaeditori-2019), è necessario dare concretezza alla “scuola sognata” che risponde ai bisogni “di tutti e di ciascuno”, che impegna il docente a “saper guardare tutti ed osservare ciascuno”.
Il treno di una scuola rinnovata è in procinto di partire, che non parta invano con i vecchi carrozzoni ma, dato che si può cambiare, è necessario procedere e bene.
Nella scuola: Tanto e molto si può fare, basta volerlo!
           
Giuseppe Adernò








Postato il Lunedì, 08 giugno 2020 ore 08:10:00 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.27 Secondi