Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 511439805 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2020

La scuola ha un futuro?
di m-nicotra
1713 letture

Chi cura le anime?
di g-aderno
1699 letture

Trasformazioni del piano e coniche: una proposta didattica
di m-nicotra
1636 letture

TFA e CONCORSI DA CONGELARE
di a-oliva
1446 letture

La voce dei ragazzi sul Covid. Proposta operativa di Educazione Civica
di a-oliva
1400 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sindacati
Sindacati

·Il Piano Scuola 2020-2021 e la 'verità nascosta'
· ATA internalizzati: 1 luglio manifestazione in piazza Montecitorio per ottenere il full-time
·Tavolo di conciliazione: risposte insoddisfacenti da parte del Ministero. I Sindacati indicono lo sciopero della scuola l’8 giugno. Per ripartire servono investimenti straordinari, non piccoli aggiustamenti
·Fallita la conciliazione fra sindacati e Ministero, proclamato lo sciopero della scuola per l'8 giugno
·Gissi: per riaprire le scuole in sicurezza molti i problemi da affrontare, e il personale non basta.


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Didattica a distanza: Didattica a distanza per i disabili. Esperienza del GLI dell’Istituto Calvino di Catania

Redazione
A seguito del commento alla lettera della Ministra Azzolina la coordinatrice del Gruppo Inclusione dell’Istituto “Italo Calvino” di Catania ha trasmesso la relazione del lavoro svolto durante la quarantena per il Covid-19
 
Nel contesto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, con le attività didattiche sospese, l’insegnamento, per il periodo Marzo-Maggio, è proseguito con la didattica a distanza, che ha reso necessario la rimodulazione di quanto progettato all’inizio dell’anno scolastico.
Con la consapevolezza dell’importanza del ruolo educativo dei docenti, per le alunne e gli alunni, ognuno di noi si è trovato a dover sperimentare la capacità di saper stare virtualmente vicini ai propri alunni e alle loro famiglie. Già all’indomani della sospensione delle lezioni in presenza, ed in attesa di precise indicazioni del MIUR, l’Istituto “Calvino” si è attivato per utilizzare strategie didattiche che potessero affiancare quelle già in uso, in linea con il nuovo approccio a distanza e del nuovo ambiente di apprendimento.


Continuando a utilizzare il registro Argo e le sue funzioni, quale punto di riferimento comune, si è passati all’utilizzo della piattaforma WEESCHOOL, di YOUTUBE, EMAIL e WA.
Già in questo primo periodo la scuola si è attivata, per il tramite delle Funzioni strumentali (area 2 e 3), in stretta collaborazione con i docenti coordinatori di classe della scuola primaria e secondaria di primo grado, effettuando un primo rapido, ma attento monitoraggio, i cui risultati hanno permesso di quantificare il numero di alunne e alunni che hanno risposto positivamente alla DAD e quanti di loro non sono stati raggiunti e per quali motivi.
Le criticità emerse hanno riguardato la mancanza di dispositivi, PC e Tablet, in parecchie famiglie.
Dalle risposte tabulate si rileva che, mentre gli alunni con BES, certificati e non, utilizzavano già i suddetti dispositivi, molti non ne erano in possesso a causa dello svantaggio socio-economico-familiare e l’emergenza sanitaria e il conseguente lockdown di tutte le attività lavorative, ha peggiorato il loro, già precario, assetto economico.  
In seguito a quanto disposto dal Miur con Nota Ministeriale n. 388 del 17 Marzo e alle circolari provenienti dal competente USR, la nostra scuola, quale comunità educante, si è attivata per un’efficace azione di supporto adottando, tra gli strumenti informatici suggeriti dal Miur, la piattaforma G Suite for Education, con tutte le sue funzioni, uniformando la DAD al fine di evitare l’utilizzo di strumenti diversi che potessero confondere docenti e discenti e garantendo un adeguato servizio di didattica nel rispetto di alcune raccomandazioni fornite dalla dirigenza, con circolare n.77 del 30.Marzo 2020.  Alle famiglie non in possesso dei dispositivi si è provveduto alla concessione in comodato d’uso, secondo determinati criteri condivisi e opportuna richiesta alla fornitura, di circa 120  PC e tablet.
Al momento quasi tutti gli alunni dell’Istituto seguono la DAD con partecipazione, impegno e curiosità, tranne quei casi sporadici in cui non è stato possibile raggiungere le famiglie. Questi ultimi sono stati segnalati alla Segreteria Didattica, perché in situazione di dispersione scolastica, sono state applicate le procedure di legge, nel tentativo di “recuperarli”.
Infine, i rispettivi Consigli d’interclasse e di classe si sono già riuniti in videoconferenza, secondo la calendarizzazione programmata, per discutere e verificare la situazione didattico-disciplinare delle rispettive classi, per il periodo preso in esame.
Si sono affrontati i problemi dei singoli alunni, analizzando gli interventi pedagogici messi in atto per essi e sono state deliberate le strategie educative e didattiche da adottare nei loro confronti, al fine di verificare l’apporto di quanto predisposto e concordato in vista del successo formativo della popolazione scolastica, nel rispetto delle diversità delle situazioni ed unicità d’intenti.
 
Prof. Gabriella Caponnetto








Postato il Mercoledì, 06 maggio 2020 ore 08:00:00 CEST di Andrea Oliva
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.27 Secondi