Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 490198779 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
novembre 2019

Libriamoci: lo scrittore Cono Cinquemani e ideatore del progetto Ambulanza Letteraria ospite al Liceo G. Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
716 letture

Le idee innovative del Majorana volano a Bruxelles
di m-nicotra
623 letture

Bando selezione esperti FSE/PON - Liceo Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
613 letture

Il Parlamento della Legalità a Montecitorio, l’ambasciata del dono, nel nome di Nicholas Green
di g-aderno
504 letture

Tre intense giornate a Roma - Delegazione dei Ragazzi Sindaci della provincia di Catania
di m-nicotra
461 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Comunicati
Comunicati

·Mons. Gaetano Zito, padre, maestro e amico
·Grazie Nicholas
·Domenica 6 ottobre Lungomare Fest per l’intera giornata all’insegna della solidarietà.
·25 anni fa la tragedia del piccolo Nicholas e il grande dono.
·UCIIM - Istituto Ventorino - Giovedi 26 settembre alle ore 16 avrà luogo il convegno promosso dall’UCIIM sul tema: Educazione Civica e Cittadinanza Digitale


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Concorsi: La Società delle Belle Arti Casa di Dante organizza la 1° edizione del 'Concorso Internazionale Biennale di Grafica', Firenze

Redazione
In occasione dei cinquecento anni dalla morte di Leonardo Da Vinci (1452-1519) e traendo ispirazione dalla versatilità del suo impareggiabile “genio”, la Società delle Belle Arti - Circolo Degli Artisti “Casa di Dante” di Firenze, ha deciso di celebrare quest’anniversario organizzando la prima edizione del Concorso Internazionale Biennale di Grafica incentrato sul tema “L’uomo e la macchina”. Ogni partecipante potrà sviluppare ed esplorare questo tema, evidenziandone i molteplici aspetti secondo le seguenti categorie e tecniche di riferimento: Disegno, Illustrazione, Incisione (acquaforte, xilografia, acquatinta, ceramolle, maniera nera, puntasecca, acciaio, litografia), Computer grafica, Fumetto e cartone animato.

Una giuria composta da eminenti personalità nell’ambito delle arti selezionerà i lavori migliori per ogni categoria e decreterà il vincitore del premio, curerà l’allestimento delle due mostre che ne deriveranno, ovvero la mostra personale riservata ai vincitori e l’esposizione collettiva degli artisti selezionati, seppur non vincitori.
I membri della commissione artistica esaminatrice sono: Prof. Franco Margari (Società delle Belle Arti, Firenze), Prof. Domenico Viggiano, (Accademia delle Arti del Disegno, Firenze), Prof. Giandomenico Semeraro, (Accademia di Belle Arti, Firenze), Prof. Charles Loverme (Florence School of Fine Arts, Firenze), Prof. Orazio Lo Presti (LABA Libera Accademia di Belle Arti, Firenze), Prof. Alessio D’Uva (Scuola Internazionale di Comics, Firenze).

Il rapporto “uomo-macchina” può essere preso in considerazione da vari punti di vista: come estensione e potenziamento del corpo umano nello svolgere attività particolarmente complesse e faticose, come accrescimento delle possibilità comunicative dell’individuo, come velocizzazione delle modalità di spostamento, come sviluppo di metodiche progettuali tramite la ricerca scientifica così come tante altre modalità operative; quindi le prospettive dalle quali guardare e approfondire questa tematica possono essere molteplici.

Fondata nel 1843, la Società delle Belle Arti, la cui sede è nel cuore di Firenze, in Via Santa Margherita n.1, a pochi passi da Piazza Signoria, rappresenta uno storico luogo d’incontro e di dialogo della cultura fiorentina, riservato non solo agli artisti e ai membri dell’antica Società, ma aperto a tutti i fiorentini, agli studenti e ai tanti appassionati, italiani e stranieri, che si riuniscono nelle sue sale. Sin dalla sua fondazione, la Società delle Belle Arti si è sempre impegnata a mantenere integri i valori dell’Arte, promuovendo un’intensa attività espositiva e culturale, allestendo mostre d’arte, organizzando concerti di musica classica e jazz, cicli di conferenze, incontri letterari, presentazione di libri e poesie. Proseguendo coerentemente con quest’originario proposito, e anche in seguito allo straordinario successo di pubblico ottenuto dal Premio Stefano Ussi organizzato nel 2018, a partire da quest’anno la Società delle Belle Arti promuove una nuova iniziativa biennale
dedicata alla grafica.
Coloro che intendono partecipare alla Biennale di Grafica 2019 potranno scegliere, in piena libertà espressiva, tramite il linguaggio grafico declinabile in ognuna delle categorie previste, quale aspetto enfatizzare di questo complesso e articolato rapporto “uomo-macchina”.

Leonardo da Vinci ha saputo regalarci soluzioni tecniche impensabili per la sua epoca ma che oggi costituiscono la base di partenza per idee e progetti in grado di rivoluzionare il nostro modo di vivere e, proprio le peculiarità delle macchine da lui ideate o le macchine moderne che hanno tratto inequivocabile ispirazione dalle sue invenzioni, potranno essere il presupposto per l’ideazione delle opere da presentare al concorso.
Un’impetuosa carica inventiva quella del Genio di Vinci, le cui ricerche e studi nelle scienze, nella prospettiva, nell’acustica, nell’ottica, nell’anatomia, nella meccanica, nell’edilizia, nell’idraulica procedevano verso ciò che poteva liberare l’uomo dalla schiavitù della fatica fisica, per agevolare il lavoro dell’uomo; è con Leonardo che la macchina diviene fattore di progresso tecnologico. Leonardo ebbe occasione di conoscere anche le innovazioni tecniche apportate da Filippo Brunelleschi durante l’apprendistato dal suo maestro, il Verrocchio, dal quale rimase per circa quattro anni, dal 1469 al 1473-74, proprio negli anni in cui Verrocchio e la sua bottega ultimarono e collocarono la Palla dorata alla sommità della Cupola del Duomo.

Se le macchine hanno innegabilmente facilitato la vita quotidiana dell’umanità, al contempo, il loro utilizzo ha determinato alienazione, situazioni di pericolo, incremento delle capacità di distruzione, pensiamo, per esempio, all’uso delle armi, alle conseguenze dell’inquinamento e del cambiamento ambientale. Queste e altre suggestioni potranno essere motivo di approfondimento e dibattito da parte dei partecipanti. Il primo premio per i vincitori di ogni categoria consisterà in una targa di partecipazione e il diritto a una mostra personale negli spazi della Società delle Belle Arti - Circolo degli Artisti - “Casa di Dante”, a Firenze. La mostra avrà la durata di due settimane a partire dal giorno della premiazione. I finalisti di ogni categoria, dal secondo al decimo classificato, avranno un diploma d’onore e il diritto a partecipare a una mostra collettiva di due settimane dopo l’esposizione dei vincitori. Le opere dei vincitori e di tutti i finalisti saranno pubblicate sul catalogo rea
lizzato a corredo dell’iniziativa. Oltre alle opere dei vincitori, nel catalogo saranno pubblicate anche le opere degli altri nove finalisti per ogni categoria del concorso e i nomi di tutti i partecipanti. Il catalogo cartaceo entrerà a far parte dell’Archivio Storico della Società delle Belle Arti - Circolo degli Artisti - “Casa di Dante”, dell’Archivio degli Uffizi e Palazzo Pitti e della Biblioteca Nazionale di Firenze.


TERMINE D’ISCRIZIONE AL CONCORSO DI GRAFICA
Il termine ultimo per l’adesione è il giorno 30 Settembre 2019


ISCRIZIONE AL CONCORSO DI GRAFICA
Per iscriversi al concorso si può compilare il modulo on line sul sitowww.biennalegraficacasadante.com/sottoscrizione, oppure scaricare il modulo in formato PDF dal sito web, compilarlo e consegnarlo a mano presso la sede della Società delle Belle Arti, oppure compilando direttamente il modulo presso la sede della Società delle Belle Arti, in via Santa Margherito 1/r, a Firenze.

PER CONSULTARE IL REGOLAMENTO DEL CONCORSO E ISCRIVERSI VISITARE IL SITO: http://www.biennalegraficacasadante.com



La Società delle Belle Arti - Circolo degli Artisti “Casa di Dante”
Alcuni cenni storici
Nel 1843, per iniziativa di circa 400 Notabili Fiorentini e personalità di spicco nel mondo della cultura e dell’arte, venne costituita a Firenze la “Società Promotrice delle Belle Arti”, il cui Statuto ottenne la validità dal S.A.S. Il Granduca Leopoldo II di Toscana il 18 Agosto 1843. Successivamente, nel 1855, per iniziativa di un gruppo di artisti di indiscusso valore, si era creata un’altra Società Promotrice di Belle Arti in seno alla Fratellanza Artigiana; in seguito a lunghe trattative, durate circa due anni, le due società si fusero nel 1888 assumendo la nuova denominazione “Società delle Belle Arti di Firenze”. Tra i soci iscritti cominciarono ad affluire importanti artisti come Francesco Vinea, Federico Andreotti, Serafino e Felice de Tivoli, Vincenzo Cabianca, Odoardo Borrani, Stefano Ussi, Telemaco Signorini, Giovanni Fattori e Silvestro Lega. Nel XX secolo entrarono a far parte della Società altri importanti artisti come Ardengo Soffici, Pietro Annigoni e Primo Conti. Le most
re realizzate videro la partecipazione di artisti come Francesco Chiappelli, Giorgio De Chirico, Carlo Carrà, Lorenzo Viani, nonché di letterati di rilievo tra i quali Giosuè Carducci. Dopo i noti eventi bellici, il 29 ottobre 1957 la “Società delle belle Arti” e per essa il suo presidente Prof. Primo Conti, si fondeva con il “Circolo degli artisti di Firenze”, Presidente l’Avv. Renato Zavataro, assumendo la denominazione di “Società delle Belle Arti - Circolo degli artisti di Firenze - (Casa di Dante)”. La Società, con la sua sede nel cuore di Firenze, possiede tre sale espositive per mostre personali o collettive, una sala per conferenze e concerti e, al piano superiore, un archivio storico. In maniera continuativa offre un ricco programma artistico-culturale animato anche da dibattiti sulle tematiche contemporanee ed è a disposizione per artisti e collezionisti interessati ad esporre le proprie opere nella storica sede.



DOWNLOAD PDF COMUNICATO STAMPA
https://gallery.mailchimp.com/f20771af085cb5738d12e2e05/files/995c7c48-dfea-4b29-b87b-8956db4fb0d7/Comunicato_stampa_Biennale_Grafica_2019.Societa_delle_Belle_Arti.18.06.2019.DEFINITIVO.02.pdf


Per ulteriori informazioni:

Società delle Belle Arti - Circolo degli Artisti “Casa di Dante”
Via Santa Margherita, 1, 50122 Firenze (FI)
Telefono: +39 055 218402
E-mail:
https://www.facebook.com/circoloartisticasadante/
www.circoloartisticasadante.com (http://www.circoloartisticasadante.com/)


Anna Balzani
Ordine Nazionale dei Giornalisti, Tessera n. 151382
Ufficio Stampa e Comunicazione





articoli correlati

dello stesso autore




Postato il Giovedì, 20 giugno 2019 ore 07:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.20 Secondi