Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 476468365 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
marzo 2019

Visita al Consglio Nazionale delle Ricerche, Istituto per la Microelettronica e Microsistemi (CNR-IMM), per gli studenti del Liceo Classico Europeo annesso al Conv. Naz. 'M. Cutelli' in seno al progetto di Alternanza Scuola Lavoro
di a-oliva
858 letture

Incontro con Lelio Bonaccorso, co-autore di 'Salvezza', opera di graphic journalism all'I.S. Majorana-Arcoleo di Caltagirone
di m-nicotra
775 letture

Cerimonia di giuramento del Consiglio dei Ragazzi al Municipio di S Agata Li Battiati
di m-nicotra
732 letture

ATA-ITP ex Enti Locali: sciopero 27 febbraio 2019
di m-nicotra
710 letture

Festa conclusiva del Progetto Erasmus+ 'Ambassadors for Peace' del liceo artistico Emilio Greco di Catania
di a-battiato
687 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sergio Garofalo
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Eventi
Eventi

·Tavola rotonda al III IC Rodari di Acireale
·Sabato 17 marzo Gara Regionale ''EXPONI le tue idee 2018'' per il Convitto Nazionale “Mario Cutelli” di Catania.
·Tavola rotonda su dislessia, disgrafia, discalculia, disturbo da deficit di attenzione e iperattività
·"Autismo: transizioni e sinergie"
·Seminario di educazione alla bellezza


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Bullismo e Cyberbullismo: Bullismo e Cyberbullismo. ‘Prevenire è meglio che curare’. Corso di formazione al Polivalente

Istituzioni Scolastiche
Si è svolto lo scorso sabato 23 febbraio, presso l’Auditorium del “Centro Scolastico Polivalente”, di San Giovanni La Punta, il Seminario Formativo dal tema “Bullismo e Cyberbullismo. Aspetti legislativi, giuridici e tecnici. Responsabilità dei genitori e del corpo docenti”, seguito da un vasto pubblico di docenti e operatori scolastici. All’incontro ha portato i saluti il prof. Antonio Alessandro Massimino, Dirigente Scolastico del Liceo Artistico Statale “Emilio Greco”, di Catania, Il corso, organizzato dal Lions Club Catania Alcantare/Riviera dello Ionio e coordinato dal prof. Mario Raspagliesi, ha approfondito alcune tematiche di grande attualità, legate all’enorme diffusione e all’uso, a volte spregiudicato, che fanno i nostri giovani dei social network e dei nuovi mezzi di comunicazione nelle loro relazioni “giornaliere”.

Gli aspetti giuridici e tecnici della rete, le criticità dell’uso di internet e la delicata questione del cyberbullismo sono stati affrontati dai seguenti relatori: il dott. Marcello La Bella (Dirigente Compartimento Polizia Postale Sicilia Orientale), che ha relazionato su, “Cyberbullismo. Ruolo della Polizia Postale”; la dott.ssa Caterina Ajello (Procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Catania), su “Bullismo e Cybebullismo, ruolo dell’Autorità Giudiziaria Minorile”; e la prof.ssa Mirella Furneri (Docente presso l’I.I.S. “Concetto Marchesi”, Mascalucia), su “Educazione al Digitale”.

«Il problema del bullismo in Internet richiede interventi da parte dei genitori, dei docenti e di tutte le istituzioni educative. – ha dichiarato il dott. La Bella – Il primo passo verso la soluzione del problema è la conoscenza del problema stesso. Nella rete non esiste la “cancellazione”, tutto ciò che si “immette” viene conosciuto da tutto il mondo e rimane nel tempo, “non esiste il diritto all’oblio”. Inoltre, assistiamo ad un linguaggio sempre più aggressivo. I reali pericoli sono le comunicazioni via Internet tra i giovani, veri nativi digitali, gli scambi di video o di messaggi a sfondo sessuale (sexting) sono punibili fino a cinque anni di reclusione, inoltre, su Internet non esiste la parola “anonimato”.

Bisogna subito scoraggiare e bloccare qualsiasi azione di bullismo e di cyberbullismo, con il coinvolgimento delle famiglie e la comunicazione alla Polizia Postale, anche attraverso un’App creata apposta per fronteggiare tali reati: YOUPOL, a questo sono chiamati tutti coloro che sono a conoscenza di comportamenti anomali di rete: i docenti, i dirigenti scolastici e le famiglie».

Ma cosa si intende per bullismo? A questa e ad altre questioni ha risposto la dott.ssa Caterina Ajello, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Catania: «Per bullismo intendiamo delle azioni reiterate di prepotenza fisica, psicologica e psicofisica esercitate da una o più persone nei confronti di soggetti considerate più fragili. Esistono anche altre forme di bullismo: per esempio, l’esclusione da un gruppo, la manipolazione delle relazioni all’interno di un gruppo sono una forma indiretta di bullismo. Il bullismo è una devianza purtroppo molto diffusa e potenziata dall’uso degli strumenti informatici. Il bullo opera all’interno di un gruppo ed ha bisogno di “spettatori” per amplificare le sue azioni e la sua posizione di supremazia. Bisogna stare attenti a non minimizzare le varie azioni di esercizio di supremazia perché spesso c’è un’escalation di espressività.

I piccoli scippi di oggetti, le percorse, le estorsioni (chiedere la merenda con minaccia) sono tutte forme di bullismo. E inoltre, disturbare in maniera reiterata creando timore o paura in un soggetto debole spingendo a cambiare le proprie abitudini, sono azioni di stalking punibile da 3 a 8 anni di reclusione.

E poi attorno al bullo gira tutto una serie di personaggi “secondari”: il confidente, il fiancheggiatore, il guarda spalla, tutte figure che giovano a creare e a far emergere l’immagine del ragazzo bullo. Alla scuola è riconosciuto, ai sensi della legge 71/2017, un ruolo strategico nel contrastare attivamente il fenomeno del cyberbullismo con l’educazione al digitale. La scuola è la prima istituzione chiamata ad intervenire con “l’obbligo di denuncia” da parte del Dirigente Scolastico (“culpa in organizzando”), e dei docenti (“culpa in vigilando”), ma anche i genitori sono chiamati a vigilare (“culpa in educando”): bisogna in tutti i modi tutelare il minore. Tacere non è mai una buona soluzione!».

Per ultimo, l’intervento della prof.ssa Mirella Furneri, che ha toccato i temi della “cittadinanza nell’era di Internet”. «Anche il parlamento italiano ha emanato la “Dichiarazione dei diritti in Internet”: 14 articoli per regolamentare l’uso del digitale e sviluppare delle “competenze digitali” al fine di imparare gli opportuni modi su come intervenire adeguatamente nel mondo di Internet. Anche gli insegnanti hanno delle apposite linee guida per poter affrontare il problema del cyberbullismo».

Insomma, come è stato ribadito anche nel dibattito che ha concluso i lavori del seminario, “prevenire è sicuramente meglio che curare”. Ne va della vita stessa dei ragazzi che navigano nel mare infinito di Internet.

Angelo Battiato








Postato il Lunedì, 04 marzo 2019 ore 08:30:00 CET di Angelo Battiato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.20 Secondi