Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 476633704 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
marzo 2019

Visita al Consglio Nazionale delle Ricerche, Istituto per la Microelettronica e Microsistemi (CNR-IMM), per gli studenti del Liceo Classico Europeo annesso al Conv. Naz. 'M. Cutelli' in seno al progetto di Alternanza Scuola Lavoro
di a-oliva
885 letture

Incontro con Lelio Bonaccorso, co-autore di 'Salvezza', opera di graphic journalism all'I.S. Majorana-Arcoleo di Caltagirone
di m-nicotra
811 letture

ATA-ITP ex Enti Locali: sciopero 27 febbraio 2019
di m-nicotra
765 letture

Cerimonia di giuramento del Consiglio dei Ragazzi al Municipio di S Agata Li Battiati
di m-nicotra
764 letture

Festa conclusiva del Progetto Erasmus+ 'Ambassadors for Peace' del liceo artistico Emilio Greco di Catania
di a-battiato
716 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Patrizia Bellia
· Giuseppina Rasà
· Sergio Garofalo
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Ministero Istruzione e Università
Ministero Istruzione e Università

·Concorso DSGA, prove preselettive l’11,12 e 13 giugno
·Giornata del Pi Greco, scuole in festa per la costante matematica Domani al Miur la sfida con numeri e formule
·Pubblicate le ordinanze con i termini di presentazione delle domande di mobilità
·Esame di Stato del II ciclo, pubblicata l’ordinanza
·Pubblicate le graduatorie per la creazione di ambienti didattici innovativi


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Alternanza Scuola Lavoro: L’Alternanza? Chiamiamola con il suo vero nome 'sfruttamento' minorile

Sindacati
La Regione Marche ha stanziato 95mila euro di soldi pubblici e li ha "regalati" a Comunione e Liberazione per far lavorare gratis gli studenti al Meeting di Rimini. 250 studenti hanno partecipato ai convegni durante il Meeting con un percorso "formativo" stabilito della Regione Marche (a giunta PD). Il primo "incontro" formativo è stata una santa messa, presieduta dal Vescovo di Rimini. Nel secondo incontro al convegno è stata presentata una relazione sui "Cinque anni di pontificato. Alla scoperta del pensiero di Bergoglio".
Una visione sicuramente "laica e super partes" che è stata raccontata a questi 250 studenti... non ho parole!
Tutto questo c'entra poco con il principio di laicità della scuola pubblica e della nostra Costituzione.

Purtroppo il Meeting di un'associazione cattolica, diciamolo fuori dai denti, non può ritenersi una seria opportunità formativa per gli studenti, forse potrebbe esserlo per chi decidesse di entrare in seminario...

L'alternanza scuola-lavoro dovrebbe essere formazione, non l'impiego di studenti per forza lavoro gratuita o per riempire convegni. L'aggravante pericoloso è che si tratta di un'iniziativa "politica" di Comunione e Liberazione.

Ci spostiamo a Napoli ed ecco che addirittura un tutor aziendale chiede al consiglio di classe di punire gli studenti. Ovviamente siamo all'assurdo dove un privato vuole decidere ed incidere sulla valutazione degli studenti di una scuola statale!

La denuncia arriva dagli studenti del liceo Vittorio Emanuele II, che si sono rifiutati di svolgere un'attività con il Fai nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro.
Una delegata del Fondo ambientale italiano, dicono i ragazzi, avrebbe richiesto alla scuola di punire la protesta con sanzioni e il 7 in condotta: così gli studenti avrebbero rischiato anche di perdere l'anno.

A Varese dei ragazzi di uno istituto alberghiero hanno effettuato uno stage in un ristorante famoso della zona. Hanno "imparato" ad usare la scopa e lo straccio e a sistemare il magazzino... mansioni non proprio da cuoco e addirittura con turni superiori alle otto ore. Tutto ovviamente gratis e a totale sfruttamento del lavoro minorile camuffato in stage.

Una mamma ha ritirato il figlio dallo stage perché il posto era lontano e veniva sfruttato con orari massacranti.
Il titolare del ristorante invece di scusarsi con la famiglia e la scuola, ha consegnato una valutazione negativa che inciderà sul credito scolastico del ragazzo.
Ho consigliato ai genitori di parlare con il dirigente scolastico chiedendo di annullare la valutazione del tutor aziendale presentando una denuncia per sfruttamento all'ispettorato del lavoro e alla Procura della Repubblica.

Questa è l'Alternanza Scuola Lavoro tanto voluta da Renzi e dal "suo" PD con il supporto di Confindustria, Treelle, Comunione e Liberazione, tutti a favore dello sfruttamento minorile camuffato in stage.

Nel frattempo il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione ha espresso parere negativo e una forte critica sul modello dell'ASL, chiedendo di fatto, di cancellare il vincolo dell'obbligatorietà dello stage.

Sappiamo purtroppo che il parere del CSPI è consultivo e non obbligatorio.

Mi auguro però che il ministro Bussetti al rientro da Rimini dove ha partecipato attivamente al meeting di Comunione e Liberazione, si ricordi di essere un ministro della Repubblica Italiana e non un membro della Cei né della Sacra Rota e decida di cancellare il vincolo dell'ASL (Alternanza Scuola Lavoro).

Basta con queste leggi che vanno contro il diritto allo studio, contro il tempo libero dello studente e soprattutto contro un vero modello didattico di conoscenze e competenze.

La scuola non deve diventare un testificio nè un'azienda!
L'istruzione è un diritto costituzionale non un servizio aziendale di sfruttamento del lavoro minorile.

Il M5S non dimentichi le battaglie fatte insieme a noi dell'Unicobas a Roma davanti al Miur contro la "buona scuola", contro i test Invalsi e contro l'ASL e convinca il ministro Bussetti a cambiare la strategia di politica scolastica togliendo l'obbligatorietà all'alternanza scuola lavoro.

Paolo Latella








Postato il Lunedì, 27 agosto 2018 ore 15:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi