Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 485912247 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
agosto 2019

Contrasto alla povertà educativa: pubblicato il bando per 50 milioni
di m-nicotra
1238 letture

Sedi vacanti e disponibili dopo le operazioni di Mobilità dei Dirigenti Scolastici a. s. 2019/20 Sicilia
di m-nicotra
905 letture

Pubblicata la graduatoria del concorso per dirigenti scolastici
di m-nicotra
700 letture

Concorso Dirigenti Scolastici, pubblicata l’assegnazione regionale dei vincitori
di m-nicotra
698 letture

Sulla povertà
di m-nicotra
625 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Andrea Oliva
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Ornella D'Angelo
· Sergio Garofalo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Associazioni
Associazioni

·Miur: assunzioni a ribasso e nuova ondata di precari
·L’Osservatorio sulla violenza di genere della Regione Calabria invita le scuole ad ‘adottare la storia di una vittima di femminicidio’. Le storie delle donne non si adottano
·Promosso dall'associazione ''Stella Danzante'' il 15 marzo 2019 dalle ore 15:00 alle ore 20:00 si svolgerà l’VIII Giornata Nazionale di sensibilizzazione sui disturbi del comportamento alimentare presso il centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania
·Per soddisfare le tante richieste ritorna in scena il 9 marzo alle ore 21.00 al Metropolitan di Catania la replica de ''I Promessi Sposi Amore e Provvidenza''
·Incontri, Teatro, Cinema: al centro le DONNE


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Alternanza Scuola Lavoro: Alla riscoperta dei giochi antichi siciliani. Progetto di Alternanza Scuola-Lavoro del Liceo Artistico Emilio Greco

Istituzioni Scolastiche
Oggi abbiamo eliminato la parola fame dal nostro vocabolario quotidiano, pochi conoscono la parola indigenza, non ricordiamo più nulla della miseria che hanno patito i nostri padri e nonni nell'immediato dopoguerra. Oggi tutti possediamo l'ultimo tipo di smartphone, il nuovo modello wii o la versione aggiornata della play station, eppure la solitudine regna sovrana, soffriamo d'apatia e "moriamo" di noia! Soprattutto i nostri ragazzi! Ma c'è stata un'epoca in cui la noia era sconosciuta e il tempo scorreva spedito tra l'allegro vociare dei ragazzi nelle strade e piazze dei paesi e i giochi antichi siciliani. Un tempo in cui era tassativamente vietano annoiarsi! E rappresentare i "giochi di una volta" è stato il tema scelto dai ragazzi della classe 3^ Bs del Liceo Artistico Statale "Emilio Greco", della sede distaccata di San Giovanni La Punta, coordinati dal prof. Salvatore Fazio, per il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro denominato, "I giochi antichi siciliani di una volta riscoperti".

La raffigurazione degli antichi giochi sono stati realizzati nei locali dell'Istituto Comprensivo Statale "P. S. Di Guardo - Quasimodo", di Catania, la cui scuola è stata partner del progetto. «Anche mia madre mi raccontava spesso che ai suoi tempi non vi era proprio il tempo di annoiarsi. - racconta il prof. Salvo Fazio - O si lavorava o si dormiva per la stanchezza. Eppure anche lei qualche gioco, e qualche giornata spensierata l'ha vissuta. Anche senza soldi. Anche senza gli ultimi ritrovati tecnologici. Anche con le mani piene di schegge, prese nel tentativo di costruire un carrettino, con il quale lanciarsi nelle discese, un pattino, una bambola e tantissimi altri giochi. Giochi inventati dal nulla. Rituali di socializzazione nei quali il povero era pari al ricco.

Momenti nei quali la fantasia e l'operosità tenevano incollati alla realtà i bimbi, senza che essi potessero fare tanti capricci». Il progetto di Alternanza Scuola - Lavoro, della classe 3^ Bs del liceo "Emilio Greco" ha avuto l'obiettivo di conservare e preservare il grandissimo patrimonio artistico della cultura siciliana. All'interno della scuola sono stati "immortalati" molti giochi di una volta: il "balla balla", il "tiro alla fune", il "fazzoletto", la scacchiera, il trenino, e altri ancora. Lo spazio offerto è stato sfruttato al meglio per permettere agli alunni dell'I.C. "P. S. Di Guardo - Quasimodo" di apprendere i vari giochi siciliani, così da acquisire delle conoscenze tradizionali. Inoltre, all'interno dell'Istituto gli alunni dell'Emilio Greco hanno disegnato un albero, fatto con le impronte dei bambini. L'albero rappresenta da sempre un valore inestimabile per l'umanità, custode della nostra memoria e fonte di risorse preziose, e simbolo di un millenario rapporto tra l'uomo e la natura, fatto di rispetto e armonia. Insegnare ai bambini l'importanza e il significato di proteggere gli alberi vuol dire insegnare loro a proteggere il loro stesso futuro.

Alla cerimonia di inaugurazione, avvenuta nella mattinata di lunedì 19 marzo 2018, hanno partecipato la Dirigente Scolastico dell'I.C. "P. S. Di Guardo - Quasimodo", prof.ssa Simona Perni, il Dirigente Scolastico dell'Emilio Greco, prof. Antonio Alessandro Massimino, il Presidente della IV Municipalità, Emanuele Giacalone, il Consigliere Comunale Giuseppe Catalano, gli alunni della 3^ Bs del Liceo Artistico Emilio Greco e gli alunni delle classi V dell'I.C. "Di Guardo - Quasimodo".

prof. Angelo Battiato
(Referente Ufficio Stampa del Liceo Artistico "Emilio Greco", Catania)








Postato il Giovedì, 22 marzo 2018 ore 08:00:00 CET di Angelo Battiato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.35 Secondi