Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 443808546 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
aprile 2018

Odontoiatria speciale riabilitativa nelle scuole della città di Catania
di m-nicotra
1219 letture

Mobilità ciclistica urbana a Misterbianco. Primo Progetto Integrato di attuazione della Legge 2/2018
di m-nicotra
1054 letture

Fascinating Folktales. Scambio interculturale con la Doon Public School di Delhi e il liceo Artistico Renato Guttuso di Giarre
di m-nicotra
864 letture

Invasioni digitali in Grecia del liceo internazionale Lombardo Radice di Catania
di m-nicotra
836 letture

Realtà scandalosa: pensioni da fame nel mondo della scuola
di m-nicotra
783 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Rosita Ansaldi
· Angelo Battiato
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Andrea Oliva
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Patrizia Bellia
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Sergio Garofalo
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Sondaggi
Sondaggi

·Universita’di Catania: dirigenti d’oro con stipendi cresciuti del 50%
·A tenaglia sulla questione della illegittima reiterazione delle nomine a t.d. nelle scuole
·Sezioni Primavera - Esiti monitoraggio
·Questionario sul Valore Legale della Laurea, termine ultimo 24 aprile 2012
·Miur e Istat assieme per la diffusione della cultura statistica nelle scuole


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Graduatorie: Altri 2500 diplomati magistrale entrano in GAE e 'prendono la Bastiglia'

Sindacati
Che l'esclusione dai piani assunzionali dei docenti delle Graduatorie di Istituto di seconda fascia fosse una ingiustizia lo abbiamo detto in ogni modo. Che i docenti in possesso dei titoli di studio identici a coloro che sono stati stabilizzati non stessero a guardare l'iniquo trattamento a loro riservato, quindi, era inevitabile, soprattutto dopo una dura battaglia in sede politica condotta per suggerire soluzioni adeguate alle legittime richieste e aspettative di tutti. Una politica sorda e distante dalle reali esigenze del Paese, dalle vite i ciascuno di noi, asservita a logiche di bilancio che negano la qualità e il merito che millantano, che ha sacrificato il buon senso, il sistema scolastico e le vite professionali di decine di migliaia di docenti abilitati, ha obbligato a ricorrere alla magistratura che mese dopo mese, ormai da circa due anni, sta dando ragione a quanti le si rivolgono per ottenere il riconoscimento delle loro istanze.

In ordine di tempo, è di queste ore l'esito dell'udienza del 14 luglio il TAR LAZIO, che  ha accolto 4 maxi ricorsi patrocinati dagli Avvocati Michele Bonetti e Santi Delia ordinando l'ammissione in GAE dei ricorrenti, tutti Diplomati magistrali. La giustizia amministrativa, quindi, ancora una volta ha dato ragione alle nostre richieste, delle quali, come associazione, ci siamo fatti promotori da anni, anche quando eravamo i soli a rivendicare il riconoscimento della categoria. Certo, se si fosse trovata una strategia politica alle nostre istanze, si sarebbero potute trovare soluzioni più eque di quelle ottenute finora, delle quali possono e potranno beneficiare solo i ricorrenti.

In alternativa, ci siamo visti costretti a impugnare tutti i decreti che confermavano l'esclusione dei diplomati magistrali dalle GAE. Quella del giudice amministrativo, secondo noi, è la sede naturale di questo tipo di contenziosi in quanto per anni, nel silenzio della legge, con provvedimenti autoritativi, il MIUR ha ignorato l'esistenza dei Diplomati magistrale relegandoli in III fascia di Istituto. La scelta del T.A.R. Lazio, che inizialmente è stato convergente rispetto alle linee politiche contrarie ad una apertura ai docenti diplomati magistrali, oggi è quella di risolvere questi contenziosi sin dalla fase cautelare, e dimostra come l'orientamento sia oramai stabile. Continueremo a sostenere anche in sede istituzionale, amministrativa e politica la nostra richiesta, per tutti i docenti abilitati, non soltanto i diplomati magistrali, e ci auguriamo che l'orientamento attuale si confermi almeno sino all'attesa sentenza della Plenaria di novembre che, verosimilmente, non dovrebbe giungere prima del prossimo Natale.

Quello che sembrava impossibile e deriso in sede politica in maniera irritante e offensiva, sta quindi gradualmente prendendo forma e migliaia di docenti della scuola primaria stanno ottenendo finalmente riconoscimento e giustizia.
Altrettanto, tuttavia, resta da fare per tutte le altre categorie lese, a cominciare dai docenti laureati SFP e a seguire con gli ITP e gli abilitati PAS e TFA, e a finire con i docenti della III fascia d'istituto, che da anni servono lo Stato e la scuola e che sono stati sfruttati e umiliati in ogni modo, anche nell'ambito dell'ultima operazione fallimentare, in concorso, dal quale i docenti di III fascia sono stati persino esclusi.
Se il contenzioso sarà l'arma con cui incidere uno spostamento non rinunceremo ad usarla, senza abbandonare la via politica che non abbiamo mai smesso di battere. Emendamenti, risoluzioni, interrogazioni sono infatti gli strumenti sui quali, già in questi giorni, stiamo lavorando, insieme al Mida precari, nella convinzione che le soluzioni ci sono, basta volerle!

Valeria Bruccola, Coordinatrice Nazionale Adida







Postato il Sabato, 23 luglio 2016 ore 08:00:00 CEST di Michelangelo Nicotra
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 5.22 Secondi