Benvenuto su AetnaNet
 Nuovo Utente / Login Utente 547713242 pagine viste dal Gennaio 2002 fino ad oggi 11170 Utenti registrati   
Sezioni
Consorzio
Home
Login
Progetto
Organizzazione
Scuole Aetnanet
Pubblicità
Convenzione Consult Service Management srl
Contattaci
Registrati

News
Aggiornamento
Associazioni
Attenti al lupo
Concorso Docenti
Costume e società
Eventi
Istituzioni
Istituzioni scolastiche
Manifest. non gov.
Opinioni
Progetti PON
Recensioni
Satira
Sondaggi
Sostegno
TFA
U.S.P.
U.S.R.
Vi racconto ...

Didattica
Umanistiche
Scientifiche
Lingue straniere
Giuridico-economiche
Nuove Tecnologie
Programmazioni
Formazione Professionale
Formazione Superiore
Diversamente abili

Utility
Download
Registrati
Statistiche Web
Statistiche Sito
Privacy Policy
Cookie Policy


Top Five Mese
i 5 articoli più letti del mese
giugno 2022

VIII edizione del concorso PICCOLI REGISTI CERCASI…per la LEGALITA’
di a-oliva
1925 letture

Il Progetto DLC ancora una volta per lo 'Spedalieri' una palestra di vita
di m-nicotra
1879 letture

“DIO NON SI È ANCORA STANCATO DEGLI UOMINI”. Lettera aperta dell’Arcivescovo di Catania alla madre del piccolo Germano
di a-oliva
1811 letture

La preside Brigida Morsellino "Cavaliere della Repubblica"
di a-oliva
1742 letture

Ultimi appuntamenti dell’anno scolastico al Convitto Cutelli: Countdown e Gran Galà
di a-oliva
1724 letture


Top Redattori 2016
· Giuseppe Adernò (Dir.)
· Antonia Vetro
· Michelangelo Nicotra
· Redazione
· Andrea Oliva
· Angelo Battiato
· Rosita Ansaldi
· Nuccio Palumbo
· Filippo Laganà
· Salvatore Indelicato
· Carmelo Torrisi
· Camillo Bella
· Renato Bonaccorso
· Christian Citraro
· Patrizia Bellia
· Sergio Garofalo
· Ornella D'Angelo
· Giuseppina Rasà
· Sebastiano D'Achille
· Santa Tricomi
· Alfio Petrone
· Marco Pappalardo
· Francesca Condorelli
· Salvatore Di Masi

tutti i redattori


USP Sicilia


Categorie
· Tutte le Categorie
· Aggiornamento
· Alternanza Scuola Lavoro
· Ambiente
· Assunzioni
· Attenti al lupo
· Bonus premiale
· Bullismo e Cyberbullismo
· Burocrazia
· Calendario scolastico
· Carta del Docente
· Concorsi
· Concorso Docenti
· Consorzio
· Contratto
· Costume e società
· CPIA
· Cultura e spettacolo
· Cultura Ludica
· Decreti
· Didattica
· Didattica a distanza
· Dirigenti Scolastici
· Dispersione scolastica
· Disponibilità
· Diversamente abili
· Docenti inidonei
· Erasmus+
· Esame di Stato
· Formazione Professionale
· Formazione Superiore
· Giuridico-economiche
· Graduatorie
· Incontri
· Indagini statistiche
· Integrazione sociale
· INVALSI
· Iscrizioni
· Lavoro
· Le Quotidiane domande
· Learning World
· Leggi
· Lingue straniere
· Manifestazioni non governative
· Mobilità
· Natura e Co-Scienza
· News
· Nuove Tecnologie
· Open Day
· Organico diritto&fatto
· Pensioni
· Percorsi didattici
· Permessi studio
· Personale ATA
· PNSD
· Precariato
· Previdenza
· Progetti
· Progetti PON
· Programmi Ministeriali
· PTOF
· Quesiti
· Reclutamento Docenti
· Retribuzioni
· Riforma
· RSU
· Salute
· Satira
· Scientifiche
· Scuola pubblica e o privata
· Sicurezza
· SOFIA - Formazione
· Sostegno
· Spazio SSIS
· Spesa pubblica
· Sport
· Strumenti didattici
· Supplenze
· TFA e PAS
· TFR
· Umanistiche
· Università
· Utilizzazione e Assegnazione
· Vi racconto ...
· Viaggi d'istruzione
· Voce alla Scuola


Articoli Random

Opinioni
Opinioni

·Ai confini della realtà. Le assurde proposte di una dirigente scolastica 'appassionata al futuro'
·Richieste illegittime da parte delle segreterie scolastiche
·Concorso dirigenti scolastici 2017: “Giustizia per l’Orale” denuncia i plurimi aspetti di illegittimità
·Quelle strane incongruenze nel curriculum della ministra Lucia Azzolina
·La DaD ha salvato la baracca?


Scuole Polo
· ITI Cannizzaro - Catania
· ITI Ferraris - Acireale
· ITC Arcoleo - Caltagirone
· IC Petrarca - Catania
· LS Boggio Lera - Catania
· CD Don Milani - Randazzo
· SM Macherione - Giarre
· IC Dusmet - Nicolosi
· LS Majorana - Scordia
· IIS Majorana - P.zza Armerina

Tutte le scuole del Consorzio


I blog sulla Rete
Blog di opinione
· Coordinamento docenti A042
· Regolaritè e trasparenza nella scuola
· Coordinamento Lavoratori della Scuola 3 Ottobre
· Coordinamento Precari Scuola
· Insegnanti di Sostegno
· No congelamento - Si trasferimento - No tagli
· Associazione Docenti Invisibili da Abilitare

Blog di didattica
· AltraScuola
· Atuttoscuola
· Bricks
· E-didablog
· La scuola iblea
· MaestroAlberto
· LauraProperzi
· SabrinaPacini
· TecnologiaEducatica
· PensieroFilosofico


Dirigenti Scolastici: IL TAR di Palermo interviene a gamba tesa e riammette 18 sui 36 esclusi dalla prova scritta della sanatoria dei presidi

Sindacati
Riportiamo dal sito www.dirigentisicilia.org dell'associazione sindacale DirigentiSicilia - Confedir

La nefasta storia giudiziaria dei concorsi a preside si ripete in Sicilia maniera implacabile e non da tregua e pace neanche a questa ultima procedura di sanatoria dell’USR Sicilia, nata male e finita peggio se non si interviene subito sospendendo per autotutela l’indizione della prova scritta del 24 agosto 2015. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia di Palermo (Sezione Seconda) con il suo Il Presidente Calogero Ferlisi ha pronunciato a razzo battendo tutti i record, compresa la velocità della luce, 18 decreti monocratici che sono la fotocopia l’uno dell’altro su altrettanti ricorsi proposti da Daniela Albano (878), Pietro Scilabra (879) , Frasca Giorgio (892), Aquila Baldassarre (893), Barbagallo Rosetta (894), Cacciatore Licinia (895), Ciccazzo Giuseppe (896), Di Caro Giovanna (897), Di Rosa Domenico (898), Garofalo Salvatore (899), Garraffo Ornella (900), Lupo Salvatore (901), Musumeci Salvatore (902), Nocita Gabriella (903), Parrino Maria Rita (904), Sutera Margherita (905), Traversa Giovanna (906), Tringali José (907). Tutti rappresentati e difesi dagli avv.ti Giuseppe Limblici e Francesco Stallone, con domicilio eletto presso quest'ultimo, in Palermo, Via Nunzio Morello N.40.

Il ricorso tende all'annullamento previa sospensione dell'efficacia, dei provvedimenti del 14 agosto 2015, il cui protocollo risulta mancante, notificati in data 17 agosto 2015, di esclusione dei ricorrenti dal corso intensivo di formazione e dalla prova finale, previsti dalla procedura per l’accesso al ruolo di Dirigente scolastico di cui alla L. 107/2015, art. 1, commi 87 e ss. e al D.M. n. 499 del 20 luglio 2015; nonché di ogni altro atto presupposto, connesso, consequenziale.

Il presidente Calogero Ferlisi Visti il ricorso e i relativi allegati;Vista l'istanza di misure cautelari monocratiche proposta dai ricorrenti, ai sensi dell'art. 56 cod. proc. amm.;Visto il Decreto del Presidente di questo T.A.R. n. 28/2015 che regola le funzioni cautelari monocratiche nel periodo feriale e che, per il periodo dal 20.8.2015 al 31.8.2015 delega le relative funzioni al sottoscritto Presidente della 3^ Sezione interna;Rilevato, preliminarmente, che il provvedimento impugnato risulta notificato alla parte ricorrente il 13.8.2015, ossia a ridosso del Ferragosto, e che il ricorso risulta essere stato sollecitamente notificato e depositato in data odierna; Considerato che la parte chiede di essere ammessa alla prova finale fissata per il giorno 24.8.2015, relativa al "corso intensivo di formazione" previsto dalla speciale procedura per l’accesso al ruolo di Dirigente scolastico di cui alla L. 107/2015, art. 1, commi 87 e ss., e al D.M. n. 499 del 20 luglio 2015; Considerato che la prima Camera di consiglio utile per la trattazione collegiale dell'istanza cautelare proposta col ricorso in epigrafe è quella - tenuto conto dei termini dilatori fissati dall'art. 55, co. 5, cod. proc. amm. - del 22 settembre 2015, come da calendario della Sezione 2^, e che la stessa è oggettivamente intempestiva ai fini di cui in ricorso; Considerato che la interinale ammissione con riserva della ricorrente alla prova finale del corso in parola è, al momento, l’unica misura cautelare possibile, ossia tale da tenere la res adhuc integra e nel contempo tale da salvaguardare (anche) l'interesse dell'Amministrazione e di tutti i concorrenti circa la conclusione della procedura in itinere, fatti salvi ovviamente gli ulteriori esiti cautelari e di merito del presente giudizio;

Ritenuto che l'avvenuta conclusione delle giornate di formazione non rende priva di utilità l’adozione della richiesta misura cautelare interinale tenuto conto della assoluta specialità che connota la procedura in argomento in relazione ai fatti ed agli antefatti sottesi alla eccezionale disciplina del reclutamento dei dirigenti scolastici dettata dal comma 87 e ss della L. 107/2015; Ritenuto, di contro, che il rigetto della misura cautelare monocratica potrebbe astrattamente compromettere (tenuto conto della prevista proposizione di motivi aggiunti) la correttezza, in tutto o in parte, dell'intero procedimento, con le inevitabili complicazioni burocratiche ed in particolare con le prevedibili complesse problematiche in sede di rinnovazione del procedimento; Ritenuto, in concreto, che dall'accoglimento della misura cautelare suddetta (ossia dalla mera ammissione con riserva della ricorrente alla prova finale, con esclusione di ogni ulteriore possibile effetto giuridico dell'ammissione stessa) non sembra possa scaturire alcun inconveniente per l'Amministrazione o altri soggetti interessati, trattandosi di un semplice dato di fatto destinato ad essere superato, nella peggiore delle ipotesi, o dall'esito negativo della prova stessa, ovvero dal rigetto del presente ricorso; P.Q.M. Accoglie l'istanza cautelare interinale di cui in motivazione nei sensi e nei limiti ivi indicati. Fissa per la trattazione collegiale la camera di consiglio del 22 settembre 2015.Così deciso in Palermo il giorno 21 agosto 2015.  Il Presidente   Calogero Ferlisi depositato in segreteria il 22/08/2015 il segretario(art. 89, co. 3, cod. proc. amm.)

Tempi da guiness da primato sconosciuti al resto della magistratura italiana europea e mondiale e che pone il TAR di Palermo all’avanguardia mondiale dell’esercizio della giustizia amministrativa.
A questo punto se la dott.ssa Altomonte, direttore dell’USR di Palermo, riflettesse bene sulla faccenda  ne trarrebbe subito le conseguenze di sospendere almeno sino al 22 settembre in attesa della definizione del merito del ricorso.
Avrebbe la dott.ssa Altomonte tutto il tempo per consultarsi con l’avvocatura dello Stato di Palermo per preparare bene la difesa e ne avrebbe anche l’occasione di fronte a un pronunciamento giudiziario di avere una interpretazione certa della norma pasticciata della L. n. 107.
Veramente a questo punto non capiamo il perché si voglia intestardire con i paraocchi a infilarsi in un tunnel pericoloso da cui non si intravede alcuna luce o soluzione.
I posti liberi nel frattempo possono essere assegnati per reggenza e per incarico di presidenza in attesa che la matassa della sanatoria si sbrogli.

Noi per parte nostra come Dirigentiscuola-Confedir-Sicilia ci costituiremo subito ad opponendum di fronte al TAR Sicilia per difendere la dignità della scuola siciliana e la dignità di tutta la categoria dei dirigenti scolastici siciliani offesi da questa vicenda. Lo faremo subito dando mandato allo studio Lucania Anna di Palermo depositando una memoria dettagliata e articolata corredata dai 18 fascicoli dei ricorrenti ricostruiti dai nostri legali dove viene per ognuno ripercorsa la storia giudiziaria con la dimostrazione della perenzione dei ricorsi o del loro rigetto e del venir meno del contendere per ognuno di loro. Questo servirà ad adiuvandum per l’USR Sicilia, consapevoli come siamo che spesso la tutela offerta dall’Avvocatura dello Stato è inefficace o addirittura si ritorce contro la stessa amministrazione, come ben sanno gli 800 presidi siciliani spesso vittime inconsapevoli del fuoco amico dell’avvocatura dello stato.
Questa volta non sarà così perché la Dirigentiscuola-Confedir-Sicilia sarà il baluardo a difesa della scuola siciliana.

Salvatore Indelicato
Segretario Reg. Disconf Confedir Sicilia
s.indelicato@libero.it
cell 330365449








Postato il Domenica, 23 agosto 2015 ore 22:00:00 CEST di Salvatore Indelicato
Annunci Google



Mi piace
Punteggio Medio: 5
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente



Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



contattaci info@aetnanet.org
scrivi al webmaster webmaster@aetnanet.org


I contenuti di Aetnanet.org possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati al pubblico, esposti al pubblico, rappresentati, eseguiti e recitati, alla condizione che si attribuisca sempre la paternità dell'opera e che la si indichi esplicitamente
Creative Commons License

powered by PHPNuke - created by Mikedo.it - designed by Clan Themes


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.23 Secondi